11 APR 2012
intervista

L'esercito siriano spara sui profughi in fuga verso la Turchia. Intervista a Raffella Bianchi

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 14:08 Durata: 13 min 20 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli
Player
Un campo profughi al confine tra Siria e Turchia è stato attaccato dall'esercito siriano.

L'afflusso di profughi nella città di Gazyantep.

La reazione del premier turco Erdogan, che considera l'attacco una violazione dei confini.

"L'esercito siriano spara sui profughi in fuga verso la Turchia. Intervista a Raffella Bianchi" realizzata da Ada Pagliarulo con Raffaella Bianchi (professoressa).

L'intervista è stata registrata mercoledì 11 aprile 2012 alle 14:08.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Aiuti Umanitari, Economia, Erdogan, Esteri, Guerra, Rifugiati, Russia,
Siria, Turchia, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 13 minuti.

leggi tutto

riduci