12 APR 2012
intervista

L'ex-capo del KGB locale è diventato il presidente dell'Ossezia del Sud. Intervista a Marilisa Lorusso

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 11:23 Durata: 27 min 58 sec
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
Leonid Tibilov è il nuovo presidente della autoproclamata Repubblica dell'Ossezia del Sud.

Cosa è accaduto dopo il conflitto russo-georgiano dell'agosto del 2008.

L'inattuabilità del piano negoziato nel 2008 da Sarkozy e Medvedev, il riconoscimento dell'Ossezia del Sud da parte della Russia e la riafferrmazione del diritto all'integrità territoriale della Georgia da parte dell'Unione europea; lo stallo dei negoziati di Ginevra, e i limiti posti alla missione degli osservatori dell'Unione europea, che non ha accesso ai territori sotto controllo russo.

"L'ex-capo del KGB locale è diventato il
presidente dell'Ossezia del Sud. Intervista a Marilisa Lorusso" realizzata da Ada Pagliarulo con Marilisa Lorusso (giornalista).

L'intervista è stata registrata giovedì 12 aprile 2012 alle 11:23.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Abkhazia, Caucaso, Elezioni, Esteri, Europa, Georgia, Ginevra, Guerra, Indipendentismo, Medvedev, Ossezia, Pace, Politica, Putin, Russia, Sarkozy, Servizi Segreti, Stato, Storia, Sud, Ue.

La registrazione audio ha una durata di 27 minuti.

leggi tutto

riduci