01 MAG 2012
manifestazioni

Primo maggio a Maastricht: i Coffee-Shop iniziano la disobbedienza civile, violato il divieto di ingresso ai non residenti

MANIFESTAZIONE | - MAASTRICHT - 10:00 Durata: 38 min 21 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
I Coffee Shop olandesi iniziano la disobbedienza civile.

A partire dal 1° maggio i Coffe-shop (i locali dove si può comprare e consumare legalmente hashish e marijuana) delle provincie meridionali dell'Olanda hanno chiuso le porte a tutti i non residenti e stranieri, ai quali viene semplicemente impedito di entrare Marco Cappato, in rappresentanza del Partito Radicale nonviolento, transnazionale e transpartito, insieme a una delegazione di cittadini non olandesi di varie nazionalità ha violato il divieto e depositato alla polizia olandese denuncia per discriminazione.
  • Cittadini europei tentano l'ingresso al coffee shop

    Marco Cappato

    consigliere del Comune di Milano

    10:00 Durata: 7 min 20 sec
  • Marc Josemans

    chairman VOCM Scociety of coffeeshop Maastricht

    10:07 Durata: 3 min 51 sec
  • intervistato da Tv locali in lingua inglese e francese

    Marco Cappato

    consigliere del Comune di Milano (Lista Bonino - Pannella)

    10:11 Durata: 9 min 1 sec
  • immagini della manifestazione

    10:20 Durata: 1 min 50 sec
  • pausa registrazione

    10:22 Durata: 5 min 47 sec
  • Marco Cappato

    consigliere del Comune di Milano (Lista Bonino - Pannella)

    Si reca presso il Commissariato per denunciare la discriminazione
    10:27 Durata: 2 min 35 sec
  • Marco Cappato

    consigliere del Comune di Milano (Lista Bonino - Pannella)

    10:30 Durata: 4 min 47 sec
  • pausa registrazione

    10:35 Durata: 1 min 47 sec
  • Marc Josemans

    chairman VOCM Scociety of coffeeshop Maastricht

    Marco Cappato

    consigliere del Comune di Milano (Lista Bonino - Pannella)

    In lingua inglese
    10:36 Durata: 5 min 7 sec
  • immagini Coffee Shop e manifestazione

    10:42 Durata: 3 min 50 sec