22 MAG 2012
intervista

Intervista a Chiara Lalli sull'obiezione di coscienza di medici e sanitari nell'interruzione volontaria di gravidanza

INTERVISTA | di Giovanna Reanda - Roma - 00:00 Durata: 9 min 3 sec
A cura di Enrica Izzo
Player
Al margine del convegno, organizzato dall'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica e dall'AIED (Associazione Italiana per l'Educazione Demografica), dal titolo: "Obiezione di coscienza in Italia.

Proposte giuridiche a garanzia della piena applicazione della legge 194 sull’aborto" che si svolge a Roma il 22 maggio 2012.

"Intervista a Chiara Lalli sull'obiezione di coscienza di medici e sanitari nell'interruzione volontaria di gravidanza" realizzata da Giovanna Reanda con Chiara Lalli (professoressa).

L'intervista è stata registrata martedì 22 maggio 2012 alle ore
00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Aborto, Associazioni, Commissione Ue, Contraccezione, Coscioni, Diritto, Donna, Europa, Farmacia, Farmacisti, Italia, Legge, Medici, Medicina, Obiezione Di Coscienza, Ospedali, Politica, Privato, Procreazione, Salute, Sanita', Servizi Pubblici, Societa', Unione Europea.

La registrazione audio ha una durata di 9 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Chiara Lalli

    professoressa

    Ordinario di Logica e Filosofia della Scienza presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza"
    0:00 Durata: 9 min 3 sec