07 GIU 2012
intervista

Intervista a Roberto Giachetti sulla norma che regolamenta la permanenza dei magistrati fuori dalla funzione giurisdizionale e sull'iter alla Camera del Disegno di legge anticorruzione

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 7 min 12 sec
A cura di Enrica Izzo
Player
L'aula della Camera ha approvato senza modifiche l'articolo 12 del ddl anticorruzione, così come era stato licenziato dalle commissioni Affari Costituzionali e Giustizia della Camera.

E' passata quindi la norma proposta in origine dal deputato del PD Roberto Giachetti, che introduce limiti severi agli incarichi fuori ruolo dei magistrati.

Con la nuova norma, che si applica immediatamente, anche agli incarichi già in corso, il servizio fuori ruolo non potrà essere prestato "per più di cinque anni consecutivi" e per più di dieci anni in tutto.
  • Roberto Giachetti

    deputato (Partito Democratico)

    Membro della Commissione Politiche dell'Unione Europea della Camera dei Deputati
    0:00 Durata: 7 min 12 sec