14 GIU 2012
intervista

Intervista a Dino Massignani, Presidente del Comitato Difesa Ambientale Ovest Ticino

INTERVISTA | di Maurizio Bolognetti - Radio - 00:00 Durata: 34 min 45 sec
A cura di Alessio Grazioli
Player
A Trecate (Novara) presso il locale Centro Oli dell'ENI viene trattato il greggio della concessione Villafortuna-Trecate.

In Piemonte nel 2011 sono stati estratti 1,6 milioni di barili di petrolio.

Il 28 febbraio 1994 proprio a Trecate si è verificato uno dei più gravi incidenti della storia delle attività estrattive made in Italy: l'esplosione del pozzo Agip Trecate24.

Un sibilo e poi un violento getto di petrolio, metano e materiali ferrosi che si alza in cielo unendosi alla pioggia che sta cadendo.

Così descrivono la scena gli abitanti di Trecate e Romentino, che per ore vengono
catapultati in un autentico incubo.

Gli effetti collaterali di quell'incidente a fronte di una bonifica forse impossibile, ma di certo mai completata, si trascinano ancora oggi a quasi 20 anni di distanza.

Dino Massignani, ricostruisce l'incidente e parla degli effetti collaterali delle attività estrattive in Piemonte e nel novarese.

leggi tutto

riduci