20 GIU 2012
intervista

Cosa vuol dire essere radicale? Intervista ad Alessandro Capriccioli

INTERVISTA | di Paolo Martini - RADIO - 14:43 Durata: 29 min 41 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli
Player
Alessandro Capriccioli è un iscritto a Radicali Roma, fa parte del comitato nazionale di Radicali Italiani ed è stato citato da Pannella in una recente conversazione con Bordin per le sue perplessità sull'amnistia.

I radicali, la "galassia", il Partito transnazionale: questi i temi che abbiamo affrontato con lui.

"Cosa vuol dire essere radicale? Intervista ad Alessandro Capriccioli" realizzata da Paolo Martini con Alessandro Capriccioli (membro del Comitato Nazionale, Radicali Italiani).

L'intervista è stata registrata mercoledì 20 giugno 2012 alle 14:43.

Nel corso dell'intervista sono
stati discussi i seguenti temi: Amnistia, Antiproibizionisti, Associazioni, Bioetica, Carcere, Coscioni, Costituzione, Democrazia, Diritti Civili, Elezioni, Finanziamento Pubblico, Giustizia, Napolitano, Pannella, Partiti, Partito Democratico, Partito Radicale Nonviolento, Politica, Storia, Unioni Civili.

La registrazione audio ha una durata di 29 minuti.

leggi tutto

riduci