27 GIU 2012
intervista

Kazakhstan: i diritti umani e il processo di Zhanaozhen. Intervista ad Antonio Stango

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 15:02 Durata: 13 min 5 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli
Player
Un dibattito, promosso dal Prt e dalla Open Dialog Foundation, al Consiglio Diritti umani dell'ONU per parlare del processo a carico degli operai che hanno scioperato nella città petrolifera di Zhanaozhen.

La violenta repressione della polizia, il processo -con accuse di confessioni ottenute sotto tortura, le sentenze che hanno colpito gli scioperanti, i sindacalisti, gli attivisti dei diritti civili.

"Kazakhstan: i diritti umani e il processo di Zhanaozhen. Intervista ad Antonio Stango" realizzata da Ada Pagliarulo con Antonio Stango (membro del Consiglio generale del Partito Radicale
Nonviolento Transnazionale e Transpartito, Radicali Italiani).

L'intervista è stata registrata mercoledì 27 giugno 2012 alle 15:02.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Diritti Civili, Diritti Umani, Eni, Esteri, Giustizia, Kazakistan, Onu, Partito Radicale Nonviolento, Petrolio, Sindacato, Tortura, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 13 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Antonio Stango

    membro del Consiglio generale del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito (Radicali Italiani)

    15:02 Durata: 13 min 5 sec