19 LUG 2012
intervista

Intervista a Giovanni Terzi sulla sua iscrizione al Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 13:03 Durata: 5 min 9 sec
A cura di Alessio Grazioli
Player
Le ragioni che hanno indotto Giovanni Terzi, già Assessore alle Attività produttive, Desing e Moda, con la giunta Moratti a Milano, ad iscriversi al Partito Radicale, in concomitanza con i "Quattro giorni di nonviolenza, sciopero della fame e silenzio" sull'amnistia e la giustizia.

Per l'amnistia, contro l'amnistia di classe e clandestina.

La decisione di sottoscrivere anche le delibere di iniziativa popolare a Milano per il riconoscimento delle coppie di fatto e il testamento biologico.

"Intervista a Giovanni Terzi sulla sua iscrizione al Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e
Transpartito" realizzata da Ada Pagliarulo con Giovanni Terzi (architetto).

L'intervista è stata registrata giovedì 19 luglio 2012 alle 13:03.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Amnistia, Carcere, Civile, Digiuno, Diritti Civili, Giustizia, Iniziativa Popolare, Laicita', Nonviolenza, Pannella, Partito Radicale Nonviolento, Penale, Politica, Radicali Italiani, Stato, Testamento Biologico, Unioni Di Fatto.

La registrazione audio ha una durata di 5 minuti.

leggi tutto

riduci