23 LUG 2012
intervista

Intervista a Matteo Mecacci sulla figura di Oswaldo Payà

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 6 min 4 sec
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
Oswaldo Payá Sardiñas, 50enne figura carismatica dell’opposizione a Cuba, è morto il 22 luglio 2012 in un incidente stradale nei pressi della città di Bayamo, capitale della provincia di Granma, nella zona orientale dell’isola.

Payà, dopo aver fondato il Movimento Cristiano di liberazione, nel 1998 fu tra i promotori del Proyecto Varela, movimento riformista che voleva utilizzare la Costituzione in vigore per modificare gli assetti della repubblica guidata dal 1959 dai fratelli Castro.

"Intervista a Matteo Mecacci sulla figura di Oswaldo Payà" realizzata da Alessio Falconio con
Matteo Mecacci (deputato, Candidati radicali nel Partito Democratico).

L'intervista è stata registrata lunedì 23 luglio 2012 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Comunismo, Cuba, Decessi, Democrazia, Diritti Umani, Esteri, Fidel Castro, Incidenti, Informazione, Italia, Partito Radicale Nonviolento, Paya, Politica, Referendum, Riforme, Sacharov, Totalitarismo, Ue.

La registrazione audio ha una durata di 6 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Matteo Mecacci

    deputato (Candidati radicali nel Partito Democratico)

    Membro della Commissione Affari Esteri e Comunitari della Camera dei Deputati e Presidente della Commissione Democrazia, Diritti umani e questioni umanitarie dell’Assemblea parlamentare dell'OSCE (Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa)
    0:00 Durata: 6 min 4 sec