15 OTT 2012
intervista

Milano: da "capitale morale" a capitale della 'Ndrangheta. Intervista a Gianni Barbacetto.

INTERVISTA | di Roberto Spagnoli - RADIO - 13:10 Durata: 17 min 45 sec
Scheda a cura di Guido Mesiti
Player
L'arresto dell'assessore regionale della Lombardia, Domenico Zambetti, accusato di aver comprato voti dalla 'Ndrangheta, ha confermato, se ancora ce ne fosse bisogno, le denunce sull'insediamento della criminalità organizzata a Milano: gli affari dei boss, le collusioni di politici, professionisti e imprenditori, la rilevanza della città come snodo dei traffici di cocaina, i ritardi culturali e la mancanza di una reazione della politica, ma anche i segni di un risveglio civile.

Gianni Barbacetto, giornalista del Fatto Quotidiano, è co-autore con Davide Milosa de "Le mani sulla città" (Ed
Chiarelettere) e direttore di Omicron (Osservatorio milanese sulla criminalità organizzata al nord).

leggi tutto

riduci