20 OTT 2012
intervista

Il sovraffollamento degli istituti penitenziari e la condizione di lavoro degli agenti. Intervista a Giovanni Grippo, della UIL PA Basilicata

INTERVISTA | di Maurizio Bolognetti - POTENZA - 14:11 Durata: 13 min 31 sec
A cura di Enrica Izzo
Player
Il segretario regionale della Uil penitenziari Giovanni Grippo è tornato a porre la questione della sicurezza all'interno del carcere di Matera imbracciando le "armi" della nonviolenza e rinunciando per circa 48 ore a cibo e acqua.

Grippo denuncia le modalità di sostituzione della cosidetta "Commissione interpelli" e le insopportabili condizioni lavorative all'interno della casa circondariale materana.

"Il sovraffollamento degli istituti penitenziari e la condizione di lavoro degli agenti. Intervista a Giovanni Grippo, della UIL PA Basilicata" realizzata da Maurizio Bolognetti con Giovanni
Grippo (segretario regionale della UIL PA Basilicata, Unione Italiana del Lavoro).

L'intervista è stata registrata sabato 20 ottobre 2012 alle ore 14:11.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Agenti Di Custodia, Amministrazione, Basilicata, Carcere, Digiuno, Diritti Umani, Diritto, Giustizia, Matera, Melfi, Nonviolenza, Politica, Potenza, Regioni, Sete, Sicurezza, Sindacato, Stato, Suicidio, Tortura.

La registrazione audio ha una durata di 13 minuti.

leggi tutto

riduci