08 NOV 2012
rubriche

Kazakhstan - Intervista ad Anna Koj (Open Dialog) sul processo per la strage di Zhanaozen e sull'audizione degli attivisti al Comitato Permanente sui diritti umani della Camera

RUBRICA | di Ada Pagliarulo - Radio - 17:00 Durata: 1 ora 25 min
Scheda a cura di Delfina Steri
Player
Il 16 dicembre del 2011, nella città di Zhanaozen, in Kazakhstan, si concludeva con una strage lo sciopero degli operai del settore petrolifero.

Con Anna Koj, rappresentante della Open Dialog Foundation, Radio Radicale ha fatto il punto sul processo agli scioperanti, agli attivisti e al leader del partito di opposizione "Algà" Vladimir Kozlov, condannato a sette anni e mezzo di carcere per "incitazione alla discordia sociale".

Gli attivisti dei diritti umani in Kazakhstan sono stati ascoltati dal Comitato Permanente sui diritti umani della Camera dei Deputati il 18 ottobre scorso.