03 DIC 2012
intervista

"Bono taliano. Militari italiani in Jugoslavia dal 1941 al 1943: da occupatori a 'disertori'" (ed. Odradek). Intervista a Giacomo Scotti

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - RADIO - 16:46 Durata: 47 min 59 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
Giacomo Scotti è un giornalista e saggista italiano che vive a Fiume.

Dal 1947 ha iniziato a scrivere per "La Voce del Popolo", pubblicando articoli anche per "Il Piccolo" di Trieste.

Nel suo libro racconta una parte sconosciuta della storia della guerra nei Balcani durante l'occupazione nazi-fascista e spiega a "Radio Radicale" come è cambiata la convivenza tra italiani e altre nazionalità nella Croazia di oggi, passando attraverso la lunga esperienza di quelli che sono stati chiamati, forse troppo supeficialmente, come "italiani sbagliati".