06 DIC 2012
dibattiti

Valorizzare la memoria, produrre innovazione: il ruolo delle Fondazioni culturali nel XXI secolo - seconda e conclusiva giornata

CONVEGNO | - Roma - 10:19 Durata: 5 ore 35 min
A cura di Alessio Grazioli e Pantheon
Organizzatori: 
Player
Promosso nei giorni 5 e 6 dicembre 2012 sotto l'Alto Patronato del Presidenza della Repubblica Italiana.

Convegno "Valorizzare la memoria, produrre innovazione: il ruolo delle Fondazioni culturali nel XXI secolo - seconda e conclusiva giornata", registrato a Roma giovedì 6 dicembre 2012 alle ore 10:19.

L'evento è stato organizzato da Fondazione Luigi Einaudi.

Sono intervenuti: Mario Lupo (presidente della Fondazione Luigi Einaudi di Roma), Angelo Maria Petroni (professore), Giovanni Orsina (professore), Giancarlo Monina (professore), Paolo Soddu (coordinatore delle Attività Culturali presso
la Fondazione Luigi Einaudi di Torino), Aldo Alessandro Mola (professore), Fiorenzo Alfieri (rappresentante della Fondazione Cavour), Fiorella Kostoris (professoressa), Salvatore Carrubba (giornalista e scrittore), Franco Passacantando (funzionario generale della Banca d'Italia), Domenico Maria Bruni (rappresentante della Fondazione Luigi Einaudi di Roma), Domenico Da Empoli (professore), Andrea Gavosto (direttore della Fondazione Giovanni Agnelli), Pasquale Gagliardi (segretario generale della Fondazione Giorgio Cini di Venezia), Franco Chiarenza (vice presidente della Fondazione Luigi Einaudi), Paolo Annunziato (direttore generale del Consiglio Nazionale delle Ricerche), Valdo Spini (presidente dell'Associazione Istituzioni di Cultura Italiana), Rossana Rummo (direttrice generale per le Biblioteche, Istituti Culturali e il Diritto d'Autore), Mariella Enoc (vice presidente della Fondazione Cariplo).

Tra gli argomenti discussi: Archivio, Banche, Crisi, Cultura, Economia, Filosofia, Finanziamenti, Fondazioni, Formazione, Lavoro, Liberalismo, Politica, Societa', Stato, Storia.

La registrazione audio di questo convegno ha una durata di 5 ore e 35 minuti.

leggi tutto

riduci