20 DIC 2012
intervista

Intervista a Lucio Bertè sulle sue iniziative non violente in corso: amnistia, aggiornamento del nomenclatore sanitario, difesa del cimitero Ad Martyres

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 15:04 Durata: 38 min 33 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli
Player
Il sostegno di Lucio Bertè alla lotta nonviolenta di Marco Pannella per l'amnistia e la giustizia.

La battaglia per l'aggiornamento del nomenclatore sanitario dei malati colpiti da malattie neurodegenerative e lo sciopero della fame effettuato da Bertè per ottenerlo.

La lotta di Bertè a difesa del cimitero paleocristiano di Milano Ad Martyres, su cui si vuole costruire un parcheggio auto.

"Intervista a Lucio Bertè sulle sue iniziative non violente in corso: amnistia, aggiornamento del nomenclatore sanitario, difesa del cimitero Ad Martyres" realizzata da Ada Pagliarulo con Lucio Bertè
(membro dell'Associazione Radicale Radicali senza fissa dimora di Milano, Radicali Italiani).

L'intervista è stata registrata giovedì 20 dicembre 2012 alle ore 15:04.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Amnistia, Archeologia, Assistenza, Carcere, Cimiteri, Comuni, Cristianesimo, Cultura, Digiuno, Edilizia, Garante Detenuti, Giustizia, Magistratura, Malattia, Milano, Nonviolenza, Parcheggi, Religione, Salute, Sanita'.

La registrazione audio ha una durata di 38 minuti.

leggi tutto

riduci