06 FEB 2013
intervista

La Gran Bretagna dice sì al matrimonio gay: intervista a Yuri Guaiana sui diritti lgbt in Italia

INTERVISTA | di Dino Marafioti - RADIO - 12:08 Durata: 16 min 49 sec
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
I deputati britannici si sono pronunciati a favore del progetto di legge che autorizza il matrimonio omosessuale, voto di primaria importanza nell'attesa dell'adozione definitiva della riforma che divide il partito conservatore.

Il progetto di legge è stato approvato da 400 deputati: in 175 hanno votato contro, fra i quali numerosi membri del partito conservatore di David Cameron.

Nell'intervista si parla anche delle dichiarazioni sul matrimonio tra omosessuali di Pier Luigi Bersani e di Monsignor Vincenzo Paglia.

"La Gran Bretagna dice sì al matrimonio gay: intervista a Yuri Guaiana sui
diritti lgbt in Italia" realizzata da Dino Marafioti con Yuri Guaiana (segretario dell'Associazione Radicale Certi Diritti, Radicali Italiani).

L'intervista è stata registrata mercoledì 6 febbraio 2013 alle 12:08.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Alemanno, Bagnasco, Bersani, Cattolicesimo, Centro, Chiesa, Comuni, Costituzione, Diritti Civili, Diritto, Discriminazione, Enti Locali, Europa, Famiglia, Francia, Germania, Giovanardi, Gran Bretagna, Italia, Laicita', Lgbt, Matrimonio, Omofobia, Omosessualita', Paglia, Politica, Roma, Ruini, Sinistra, Societa', Transessuali, Unioni Civili, Vaticano, Vendola, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 16 minuti.

leggi tutto

riduci