18 FEB 2013
intervista

Diritto e religione: intervista a Marco Ventura

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 16:15 Durata: 24 min 10 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
Cinque casi diversi che hanno coinvolto diritto e religione nel Regno Unito.

Un giudice britannico ha riconosciuto il giudizio di un tribunale rabbinico in una controversia coniugale.

La decisione è stata salutata con favore dal Muslim Council of Britain.

Il ruolo delle corti basate sulla sharia.

La Corte europea dei Diritti dell'Uomo si è espressa sui ricorsi di quattro cittadini britannici cristiani che si ritenevano discriminati nei loro diritti religiosi.

La Corte ha condannato il Regno Unito per non aver permesso ad un'impiegata della British Airways di portare il crocifisso sull'uniforme,
ma ha respinto il ricorso di un'infermiera poiché l'uso del crocifisso avrebbe messo a rischio l'incolumità dei pazienti.

Respinti anche i ricorsi dei due cittadini che fornivano un servizio pubblico ma opponevano una obiezione di coscienza in presenza di coppie omosessuali.

leggi tutto

riduci