20 MAR 2013
stampa

Operazione Risarcimento Danni: una raccolta fondi per l'istruzione dei bambini sgomberati

CONFERENZA STAMPA | - Roma - 18:03 Durata: 1 ora 14 min
Scheda a cura di Enrica Izzo e Guido Mesiti
Player
Conferenza stampa di lancio dell’iniziativa patrocinata dal Municipio VII del Comune di Roma.

Il progetto nasce dalla drammatica vicenda di via Severini, dove alcuni minori nel giugno 2012 sono stati sgomberati alla vigilia dell’esame di terza media con conseguenze gravissime sulla loro scolarizzazione e sul Progetto SarSàn, finanziato dalla Fondazione Bernard van Leer, che ha individuato nei bambini Rom la categoria di minori più bisognosa della promozione e del rinforzo dei propri diritti e del proprio benessere.

Finalizzata all’acquisto di materiale didattico e alla sensibilizzazione
sulle condizioni di vita delle famiglie, Rom ma non solo, che vivono senza la certezza di un alloggio e subiscono azioni aggressive di propaganda stigmatizzante, la Raccolta Fondi è una risposta nonviolenta alla violenza degli sgomberi senza alternativa d’alloggio, che oltre allo sradicamento dal territorio hanno spesso significato, per i bambini, la divisione del loro nucleo familiare e un incentivo a quell’abbandono scolastico che le istituzioni dovrebbero combattere come primo nemico delle nuove generazioni.

leggi tutto

riduci