22 APR 2013
intervista

Perché è necessario legalizzare la cocaina. Intervista al dottor Paolo Cornaglia Ferraris

INTERVISTA | di Roberto Spagnoli - RADIO - 12:06 Durata: 11 min 44 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli
Player
Il potere dei narcotrafficanti è frutto del proibizionismo.

Proibire finanzia il crimine, ma con la legalizzazione quel denaro potrebbe essere investito in educazione, prevenzione e cura delle dipendenze.

Restiamo incapaci di capire che proibendo, la dannazione della cocaina si estenderà a tutti, sotto forma di povertà e crimine.

Lo ha scritto su Repubblica il dottor Paolo Cornaglia Ferraris, direttore scientifico della Fondazione "Tender to Nave Italia", per vent'anni direttore dell'ospedale Gaslini di Genova.

autore di molti libri tra cui "Camici e pigiami".