13MAG2013
intervista

Tortora, il suo caso, le sue dimissioni da europarlamentare radicale nel dicembre '85, il suo arresto, l'amministrazione della giustizia, i radicali

SERVIZIO | di Aurelio Aversa RADIO - 12:52. Durata: 1 ora 54 min

Player
Tortora, Pannella, Gaibisso, Selva, Pisoni 10 dicembre 1985 PE Pannella, Tortora 29 dicembre 1985 Milano Bocca, Tortora 17 dicembre 1986.

Puntata di "Tortora, il suo caso, le sue dimissioni da europarlamentare radicale nel dicembre '85, il suo arresto, l'amministrazione della giustizia, i radicali" di lunedì 13 maggio 2013 condotta da Aurelio Aversa .

Tra gli argomenti discussi: Arresto, Camorra, Dimissioni, Droga, Giustizia, Magistratura, Parlamento Europeo, Partito Radicale, Pentiti, Politica, Storia, Tortora.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 1 ora e 54
minuti.

leggi tutto

riduci

12:52

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Con i documenti d'archivio che riesco trentatré qualche stante questa volta torneremo a parlare di amministrazione della giustizia di caso Tortora in questa circostanza lo faremo riproponendo innanzitutto due dei momenti
Che caratterizzarono questa pagina di storia radicale italiana Tortora come dovrebbero mai conoscere di più
Accusato da alcuni pentiti di essere un camorrista è un trafficante di droga venne condannato in primo grado a dieci anni di carcere nell'ottantaquattro era stato detto nelle liste della Partito Radicale alle europee
è fin dalle prime battute l'annunciato
L'intenzione di dimettersi dalla carica di euro parlamentare per affrontare gli sviluppi della sua vicenda processuale e giudiziaria
Come un normale cittadino
è Rivette dunque le parole che pronunciò il venti dicembre ottantacinque alla Parlamento europeo dopo la sentenza di condanna nei suoi confronti brevi dibattito
Che ne fece seguita da seguire
Chi ascolterete invece al momento della sua arresto dopo il ritorno in Italia via Lugano avvenuto in piazza Duomo a Milano il ventinove dicembre ottantacinque in conclusione
Vi faremo riascoltare l'intervista che concessa Giorgio Bocca del diciassette dicembre di un anno dopo pochi giorni dopo la sentenza con la quale veniva definitivamente assolto da ogni
Accusa in quella circostanza Tortora ripercorreva le tappe di quanto
Di assurdo che era accaduto emotivi che
Avevano spinto a condurre quella iniziativa
Prova in giustizia più giusta con il Partito radicale del quale
Stato eletto anche Presidente
Parlamento europeo dieci dicembre mille novecentottantacinque
Signor Presidente l'autore potrebbe trarre gli uffici e oggi il dieci dicembre il giorno dedicato a celebrare i diritti dell'uomo i diritti della persona per decisione delle Nazioni Unite
E chi era il dieci dicembre dello scorso anno
Quando quadri presago il Parlamento europeo vuole dare una risposta apparentemente ultroneo alla giustizia e del mio paese che chiedeva l'autorizzazione a procedere contro di me
Jack disse ma non avrete mai il
Io scelgo la via del carcere e quali carceri in Italia sapete colleghi
Mentre avrei potuto tranquillo continuare a coltivare l'orrore lettere e operare per altri anni con voi
In attesa che giustizia fosse fatta di un'accusa che l'intero popolo italiano sente Perego mostruosa
Ma colpevole di essere innocente condizione tipica e necessaria come sappiamo e ogni vittima sacrificale di ogni capro espiatorio
Quando con rito barbaro una comunità vuole trasferire colpire i propri temo interiori dando il corpo il volto di un altro al proprio male
Colpevole di essere assolutamente intera che sto bene dovrebbe essere seguita anche da me per doverosa e ragionevole deferenza alla saggezza e alla volontà del Parlamento
Ma di subisco per fedeltà
Noi siamo il Parlamento
Che ha difeso con una sua storica decisione il diritto alla vita determinanti per farle
La vita del diritto della sua certezza della sua pienezza istituzionale e civile come certo dimostreremo ancora domani con il nostro voto sul vertice del Lussemburgo
Per fedeltà ai miei ideali a quelli del Partito Radicale che ho l'onore di presiedere ai vostri I nostri ho deciso di dare corpo non già a un sacrificio
In torbida connivente con i miei persecutori esperti che chiede di creare e giustizia contro ogni violenza contro la violenza della menzogna e della ingiustizia
Voglio essere libero quando la giustizia spetta del mio paese sarà liberata libera anche questa davvero indipendente e sovrana
Alla tavola soggezione della legge
è una decisione di lotta di speranza
Che ho preso in assoluta e intima libertà e convinzione raggiungendo attraverso questo cammino la storia uguale dei miei compagni e del mio partito
Nel salutarvi signor Presidente mi preme però essere anche testimone di giustizia
Già qui e oggi
Voglio dirvi assicurarvi i giudici del mio paese nella loro grande maggioranza riprendi offesi oppressi
Da chi pretende troppo spesso di parlare il loro nome e perisce ogni giorno la loro immagine e la loro vita difficile anche per responsabilità gravissima della classe politica al potere
Anche per loro e con loro dobbiamo percorrere questo Toro espressa sentiero e allora la mia e la nostra dichiarazione di rispetto e di fiducia
Già il Presidente della Repubblica italiana Francesco Cossiga giorni fa ci ha dato un esempio in prima persona egli ha ritenuto di doversi esporre
Denunciando l'abuso di poteri costituzionali di funzioni i ruoli con cui si pretende di operare
E dal Presidente della Repubblica al primo magistrato d'Italia sia di un mattino invalidare nella dignità e la legittimità davanti al Paese da parte di chi in questi anni
Per prefigura creduto di dover far coincidere ITO vere dello ius dicere
Con l'organizzazione di campagne giudiziarie
Con l'esaltazione acritica del pentitismo con il dettato di vere e proprie risoluzioni strategiche proprie di organizzazioni combattenti o di corporazioni di potere o di prepotente
Signor Presidente
Per questo dunque mi dimetto con decorrenza da venerdì al termine di questa sessione parlamentare
Come hanno fatto del resto in passato sia pure in condizioni diverse i colleghi radicali che mi stanno accanto in questo momento in questa Assemblea Ciccio mettere Pannella il mio compagno gli altri
Questa e la mia scelta non dubitate che in carcere tarare però
Pertanto una libera più libera accerto e coloro che hanno voluto mandarmi ICI ho terminato signor Presidente e carissimi colleghi e la Corea TAR mi da voi prendo due impegni
Il primo è che quando giustiziata era stata fatta in Italia
E il popolo italiano me lo consentirà e non ne dubito
Tornerò tra voi il secondo è che o comunque sarò
Starò degno di questo Parlamento il Totti e di ciascuno di voi della fiducia ed amicizia che mi avete dato e quella dei miei elettori
In quella dei compagni del mio partito del mio popolo italiano
Ed europeo grazie
L'ordine del giorno reca ora la continuazione della discussione congiunta sul progetto generale di bilancio per il mille novecentottantasei come modificato dal Consiglio
L'onorevole Pannella
Secondo richiamo al Regolamento
Prima di dare la parola all'onorevole Falomi installato all'onorevole Pannella dunque
Signor presidente penso che il Regolamento
Una pratica del nostro Parlamento
Sì impongono di chiedere se non vi sono obiezioni all'atto che dobbiamo compiere viste le dimissioni annunciate
A proposito della collega Anglade
Presidente il Presidente le chiedo richiedere ad ognuno di noi e quindi all'Assemblea che non vi sono obiezioni o se non vi sono interventi su quest'atto che intendiamo compiere signor Presidente
Penso che per svariati di noi deliberano dire qualche parola io adesso mi esprimo ringrazio il mio collega Tortora per la decisione di adottata
Pensa veramente credo sia il cammino dell'onore del diritto che ha scelto di percorrere
Mi sono
Profondamente riconoscente anche al di là delle amicizie che riporto perché contro il ritiro onore a tutti noi
Il problema onorevole Pannella con
Le dimissioni vengono presentate per iscritto al Parlamento che informa il Parlamento
O
Il Parlamento
Un
Prevede una provocazione ora non credo ci sia una a disposizione per Regolamento
Per cui nel momento in cui si riconosce che venga è stata presentata alla dimissione non c'è un'altra fase di procedura non è prevista dunque al con la votazione e neanche discussione
Ha facoltà verso all'onorevole a farlo apposta tempo né con il richiamo al Regolamento onorevole Fontana
Onorevole naturalmente competenza sua decidere è questo che voglio ricordare
Originariamente io avevo delle obiezioni e contro la decisione del collega Tortora va dopo quanto ho sentito
Dopo questi sentimenti tanto nobili che egli ha espresso a nome di noi tutti lo ringrazio
Di tornare nel suo Paese per lottare per la giustizia e questo ovvero è un vero europarlamentare teniamo di rivederla presto a breve
Solo qualche dato
Ho quale scuola abbiamo impedito di parlare per varie disposizioni del Regolamento prevedono no adesso ha chiesto la parola come l'onorevole Khalil tutto sembra perorare cavalli dov'è l'unico modo per poter parlare io credo
Voi tutti
Abbiamo al titolo un patto che non si può non definire drammatico signor Presidente
Io credo che il Regolamento impedisca la parola
Il nuovo prevederla non voglio dire che la impedisce elettrodotto emulare tenuto da possibile per poi tanto che non è previsto il voto per la presa d'atto
E non sia possibile però che ognuno di voi chi la teoria con il tempo che permetta di traduzione
Tratta il preliminare il proprio parere la propria opinione
Trattato è un altro sul piano proporranno onorevole precedente
Accompagnare
Legato e si allontana da questa Assemblea per un fatto che lo colpisce ottemperato a valere tali e tanti il contenuto ottimali che non possono essere affidati soltanto al pragmatismo regolamenti
Più sempre
Perché lasciamo l'onorevole ed ha chiesto di intervenire richiamo al Regolamento le idee nelle quali io credo
Si differenziano molto da lì che dell'onorevole tortura
Tengo però in questa circostanza signor Presidente ad esprimere il ringraziamento per le affermazioni che l'onorevole Tortora più aperto
Pur non essendo tenuto a dare le dimissioni
Ha voluto essere un uomo libero per essere giudicato
Dalla giustizia del suo Paese al pari di qualsiasi altro che non sia porta tutti coloro che credono dello stato di diritto
Do indipendentemente dal merito delle questioni per le quali l'onorevole Tortora è stato chiamato davanti al tribunale
Vorrei concludere con un'osservazione
Nel nostro Paese la giustizia affatto molto lirico negli ultimi tempi sul fenomeno del pentitismo
Forse con qualche risultato per quanto riguarda la lotta contro il terrorismo ma credo che questo fenomeno Pietro D'Ippolito
Per applicato a quel Pieretti altra forma anche al di là dello spettro deliberato della spesso portata della legge credo che stabilisca una giustizia non giusta
Noi chiediamo per una giustizia giusta come tutti ci una lezione perché perché fermi tempra di più grazie signor Presidente
Bresciani scogli del dramma la ringrazio onorevole IVA
Perché impegnata a fare la natura vengano CNPR che è un ordine del giorno
Niente e ha messo un punto
Una discussione a proposito delle dimissioni dell'onorevole Calcara chi comprava impaurita Capra avevano ed hanno ancora la parola all'onorevole Nino Pisoni
Che è pari a
Penso come il Parlamento paventava farei cioè dare mettere capovolta perché li abbiamo ancora moltissimo da fare nell'ordine del giorno grazie
Ha facoltà ammalato con le più grandi
Tutto il tempo signor Presidente i lavori dell'Assemblea
Ma lui se vuole il collega Tortora è un atto di coraggio
Sfidare tecnicamente
L'agricoltura italiana conto anche i più alti e qualità può comportare è indubbiamente un per un motivo direzione come diceva il collega sembra poc'anzi
Io non voglio alcuni tagliare il gesto di coraggio quello economico Tortora collasso valuta vero voterò per il chiarimento tuttora ancora totalmente cristiane
Tanto dal quattro per la Turchia quadrato altri autori le entrate dall'allegata l'utilità tanto i vantaggi da loro letale tutelato
Cautela tuttora finito personalmente limitino tuttora
Quel giorno i contorni
E la giustizia italiana a quell'altro
Aggiungo
Che in questa battaglia come titoli non si tratta di un tecnico era un altro ed alla nostra
Si comincia a essere veramente uniti diminuire il lato
In positivo di questo chili negli ultimi anni ho l'onore chi la vede nascere tra tutti gli schieramenti anche il mondo importantissimo come il vostro
Anche in quello comunista chiedono il vostro un accesso al credito attenzione e di ripensamento
Ma
Appare per quello che diceva l'onorevole Ghizzoni cioè si analizzano i soliti Magnifico Rettore conto delle tipicità e allora io ho avuto qui nell'atrio leggere quelle anche novantasei sentite ma non lo so solo per poter
Cercando di Otranto perché si
I politici ancora possibile veicoli
Rappresenta il partito
Si ma voglio dire i deputati elevato il l'Unione dei Comuni nei limiti in cui
Quindi
Condivido quello che stanno conducendo attualmente il
Una serie di di di diritto-dovere chiamati riscontri ma sono anche le c'è
Con la magistratura che è
Diventato un potere dovrebbe essere un ordine
Ecco i rilievi contro gli intoccabili gli uni contro gli intoccabili non si farà mai definitivamente non dico di animale mando si arriverà a una soluzione il cittadino che non
Intoccabile limone allora prospettarmi completamente di questo squilibrio
Che vedete io penso i miei vicini di più ai cittadini che peraltro non hanno le anch'io che
Gli immobili intoccabili e hanno
Comunque
Ma
Non molto
Mandando in un'altra battaglia Gerardo perché la materia
Hanno uguali va riscritta Nike stiamo attenti alle reazioni negative e Michelangelo Taglietti Vernotico altrimenti qui si rischia veramente di sconfinare chi lo coordina i Farmer come nell'assumere una posizione mi preoccupo
Dice cosa dire alla gente questo vuol dire che non mi devo scusare per la rinnovazione della gente non sono dipendenti però è che la gente dietro papà quindi ambientale
Quale c'è il verbale dei risultati recente giudicare uccidermi Caputo e quando è sotto
Diciamo così sotto il cappello dell'emotività ma il collega rammento che quando arrivano i risultati santo Dio
Candotti
Il tema dell'ambiente per fondamentale da quell'informazione del premier informata magari per poi decidere procedere senza bisogno di regole irachene riformata oggi io ho detto anche ora qui ci sono i riflettori oggi siamo nell'attualità
Otto giorni fa dieci giorni vedremo quanto continuerà l'informazione è questo il discorso e allora anche sul piano delle diciamo così dell'utilità dell'atto però servire alla causa calano le quello che con molta onestà ha detto in Aula questa luce accusa a tutto l'ordinamento unitario del nostro Paese perché ha ben chiaro questo perché altrimenti ritiene qui etero qui troveremo Placente quella creazione
Conto
Per cui e
E deliberare gli aiuti scelto preoccupato
Non accusatorio preoccupato lei confonde alle popolazioni che si sono ammalati e l'ultimo episodio quello con il Presidente americano c'è
Lì dopo se non erro linearità e la vedo però devo alcune credetemi anche alcuni crediti allora
Sotto il profilo del numero legale
Aggiungo se le cose che ha detto il Parlamento
Le avesse dette un comune cittadino essere mentre la gara quarantotto ore quello di una media
Allora il cittadino che ha necessità di una democrazia compiuta non dico di criticare ma di esprimere il proprio disagio in moltissimi casi anche
La propria parte rispetto alla regia e deve essere semplice cittadino perché i semplicità dismesso etichettare dappertutto di ottenere questa battaglia vada fatta per loro il mio auspicio è che da questa
Ricostituzione
Gaia e ne sono interessato a condizione di fare finalmente una riflessione profonda
Sulle necessarie e indispensabili ormai riforme devono esser fatta in campo delle
Era il dieci dicembre ottantacinque
E arriviamo adesso come annunciato in precedenza invece il momento dall'arresto di Enzo Tortora avvenuto il ventinove dicembre di quell'anno in piazza Duomo a Milano
Spegnere
L'avvocato
O
Otto
Ed è un criterio perché ed abbiamo demagogico
Avrebbe potuto pertanto che
Virgola ottocentotrentotto Leonardo
Del pacchetto
Accetta recependo ha detto
Veniamo
Anche ad una un
Comunque
Volevo poi ovvero riguardo
Gap largo
Oltre
Vorrei ponendo
Biglietto
Riprendendo
Brokertec quello ritorno
Tutto buone Bibliopolis
Del beneventano
Bentham metro cubo
Opprimente metodo
Anima
Gabriele
Per
Verrebbe
Parco quindi quello che noi riteniamo
Proprio per
Primo passo curriculum
Onorevole per qualcosa
Certo comportano
Ottocentocinque Torino molto
Ora invece il dottor dopo a guardare Coop
Per poter recuperare e dove gli otto
Con
Ora
Antonio per
D'acqua potrebbero perlomeno i fondi
Allora
Gore purtroppo Repubbliche
Contratto perché tutto è opinabile
Inglese Peter contro quello che viene
Con
Comunque
Economico
Esaurimento
Abitatori delle critiche presenti gruppi politici
Ed
Alcuna potrebbe
Dappertutto
Comunque
Dopodiché per quello che ha bisogno di tornare in patria
Leggo avrebbe
Amburgo qualcosa purtroppo
Ad hoc contavano probabilità
Poi
Qualcuna il Governo duplico Interreg contumelie quell'ora
Dunque debbo dirvi
Legge board motivabili
Albini contumelie per poi tornare a bordo
Colpevoli
Proprio perché il
Prendiamo posto che il contratto
Do
Probabilmente Pietrangelo ricco
Vorrebbe
Dobbiamo però ricordare
Albergatori
Favorevoli
Parliamo intorno al nuovo
La mi
Pare
Per cui prego un anno
Come
Il piccolo euro
Occorre sembrerebbe davvero
Tuttora
Condurre perché
Occorre perché per
Credo
Ma purtroppo
A
Perché allora abrogando promuovendo
Venga qui quando poi
Però
O
Ancora per
Voglio avevamo per quindici minuti di sospensione
A
Prima di pochi minuti fa quello più importante
Il problema collabora potrebbe calabrese tornerebbe ripeto parco
Però che alcune incomodo alimentato
Liberamente appare
Ritengo
Copaco
A nessuna conclusione che dovrebbe
Comunque ebbe dubbi in via dei tempi aveva
Dunque
Sotto
In realtà
Chiudendo
Politiche
è ovvio rilevare consegue darebbe
Vi è meglio
A illustrare bene
Dei radiologi
Il nostro Paese ha
Che periferia
Gli europei dobbiamo debba questo baby promuovendo quello io
Gioca
Debitoria di grande
E qui c'è un momento
Bernardino sgrava il centottanta per
Cerco di grandi traguardi
Ripeto
Abbia
Concreta
Ebrea
Dell'atto
Ripetuto ditemi
Per il diritto a una delibera
Dei della vicenda del diritto
Del nucleo fondamentale indicato
Delle cascate violentemente
Io vi prego compagne e compagni abbiamo quel protocollo capendo ancora le compagne e compagni
Per la prima da purché in occasione della mia paragonare storica
Tuttavia grazie alla grande anticattolica radicale
Veloce eclettico medico
E il principe
E poi
E intimidito per primo
Con gli operatori
Tale obbligo deve
Euro vi chiedo di niente
Piccole
Pari ben quattro pertanto
Bodiroga e poi dovrebbe incarnata in una storia aree PAI dovrebbero arrivano
Dovrebbe in qualche errore
Ampi
E
Non avendo
Gruppi
Io
Sempre
Economica e tecnologie probabilmente come noi piano convegni
Probabilmente gli articoli di fatto continua organico il proprio dovere
Ebbene
Dopodomani probabilmente co.co.co.
Venga della Giordania qua
Poco
Quando
Concreto
O no
E quello del
Proponente
Da buon giornalismo
Abbiamo
Inducono
Inaccettabili
Berto purtroppo
Oppure
Orlandino
Ormai
Avvocato tutto quando
Ordinarie
Locali
Per
Tutto
Leale
Sopra
Operativa
Grazie caricare genitori
Caricare premiare perché ecco
Grossissime
Ma
Proprio
O
Abbiamo avrà economie
Accusa quattro
O no
Convocazioni
Ora
Da
Onorevoli
Otto
Applicata
Ecco
Maggiore
O
Abbiamo
Orientata
Tutto il territorio che faticosamente dato
Immediatamente di
Dottore Marco Pannella
Tanto
Dialettico
Diminuire il
Indotta operatore opere nella
Tante cose
Anche lei
Due
Trepidazione per
Novembre
Capito nelle provvedendo ad un
Dato il via libera
Concedere malissimo sito dei distinguo
Il pieno adempiuto
Accompagnata dai montanari intanto almeno in questo momento
Sulla macchina bene quanto entrino
Dopo
Ecco in questo momento
Centralizzata nei ma trovo magistrati dolorosa ed è stato consegnato entriamo sulla
Nella macchina
Quinta alternando ATM all'Agenzia
Beh immettevo gratuitamente le Camere dell'agenda e venti
Prettamente avrebbe dovuto
Perché è veramente
Il tema
Era il ventinove dicembre mille novecentottantacinque al momento dell'arresto di Enzo Tortora avvenuta in piazza Duomo
A Milano
Tortora segui l'evolversi della sua vicenda processuale poi agli arresti domiciliari fino alla
Felice concussione avvenuta nel settembre ottantasei quella che riesco tenete adesso nell'intervista che concesse dal diciassette settembre
Di quell'anno a Giorgio Bocca
è trasmessa da Canale cinque e nel corso della quale ha ripercorreva le principali tappe
Dell'iniziativa che aveva deciso di combattere al fianco dal Partito Radicale
Istituzionale
Ha riconosciuto FAS
Coscienza
Ma il numero due all'allora lasciamo allora fin dal primo
Tutto tempo perduto che lo
Perché a questo punto chiunque potrebbe essere condannato
Io penso di sì che una persona
Che viene accusata senza delle prove anch'io potrei essere condannata comunque lenti
Tortora non ha mai smesso di crederci e io sono convinta che certi miracoli accadono se uno
Ostinata mente crede che possono accadere
Sulle banane
E gli elementi raccolti non si poteva pagare
Soluzione doveva essere corretta
Con l'accordo che è stata
L'aver connesse
Ed è giusto perché mia possono dà credito aree paralleli in tv scusi
Vorrei sapere come funziona sulla giustizia perché una volta la persona condannata a trent'anni a dieci anni quelli erano e oggi assolta come funzione premono condannato può appunto alla oppure dall'altro modo bene l'anno giusto
Ha solo il sud
Poterono cretini potremo suppletive adesso
Non so dirvi di più
Ma è possibile
Da vent'anni
Quaranta giudizi avevano perso il conto a commento
Possono
Perché bandi il pentitismo non è che sia una cosa molto l'ho positiva perché fondatori trattare accusare non ritrattare una farsa federale era ora ecco che finalmente il tribunale la giustizia italiana arrivasse
Of ora è qualche cosa di veramente
Per il civile è giusto
Preferisco
Con l'incolpevole attuare quell'incidente dentro
Anche anche hanno comunque credo proprio che
Giustizia sia stato fatto
Immagino dato secondo me la giustizia italiana in questa occasione
Pure in questa occasione credo che abbia dato l'esatta misura di proprietà del popolo italiano in questa occasione però
Era un po'una montatura tutta la storia di Tortona probabilmente
Non avrei voluto trovarmi risultanti contestualmente
Son contento
Fossero l'atto di giustizia e dolorose presente
Destinazione
Buona sera credo che parecchi di voi si ricorderanno che giusto un anno fa
Io incontravo Tortora a Bruxelles
In un'ora per lui drammatica in un'ora in cui
Aveva deciso di rinunciare all'immunità parlamentare aveva deciso di farsi di nuovo arrestare abbia deciso di affrontare il processo
Adesso non contro
Di un'ora lieta di un'ora in cui è stato assolto è stato scarcerato
E vorrei in questa occasione anche se esso vero magari di disturbare un po'la sua felicità
Fare delle domande che forse vorrebbero fargli quelli che non una mano ancora neanche adesso
Posso
A parte la felicità
Non è solo felicità ma ne parleremo le riflessioni che non sono felici
Diciamo provo sollievo
Ma non è una
Giornata felice se
Senza Tortora lei è stato assolto e comunali sono stata su oltre un centinaio dei presunti camorristi centoquattro centocinque cioè
Uno l'uomo d'ordine
Può pensare questo se vanno sorto ma in cambio hanno rimesso in rimesso in circolazione cento persone
Diciamo così pericolose ma chi conosce la vastità smisurata di questo processo noi eravamo vivi sì in tronco Nicola siccome fossimo quartili due da macelleria vorrei ricordare mille duecento arresti in una notte
In via duecento arresti era una gloriosa impresa quasi storica poi ci fu una evaporazione non so quanto giustificata le duecento circa i più omonimi rinviati a giudizio mi pare che se c'è ministro e divisi appunto io tra questi seicento divisi in vari tronconi affrontammo il destino della giustizia italiana ci fu un numero clamoroso dia soluzioni in negli altri tronconi ad esempio io ebbi la mala sorte ma non direi la mala sorte diciamo che qualcuno intendeva fare del sottoscritto un poco la ciliegina no sulla torta bella torta o la bandi era bella bandiera di questa impresa che fu dalla televisione di Stato lei ricorderà il sottoscritto in manette ad pittura proposto alla moviola il portabandiera l'alfiere no quindi il primo troncone al quale fui assegnato
Fu un autentico plotone di esecuzione e altri tronconi ebbero sorte migliore io ebbi dopo una richiesta di tredici anni sul nulla Bati bocca
Sul nulla ed è una condanna a dieci anni ma per venire alla sua domanda io non so se questi centoquattordici assolti credo quasi tutti con formula piena rappresentino quello che lei dice non piuttosto quell'che noi abbiamo sempre sostenuto è stato il più grande esempio di macelleria giudiziaria all'ingrosso effettuato in Italia credo dallo sbarco dei turchi sentono spirito maligno potrebbe dire è una sentenza cioè in modo provocatorio come dire avete voluto fare garantisti avete voluto toglierci pentiti ecco noi dipende Booth la morfologia tutto no non credo credo che sia una sentenza di un altro significato giuridico e di grande civiltà giuridica
I pentiti è un discorso che ne potremo affrontare immediatamente il pentito a un suo senso quando la parola del pentito
Coincide con delle verifiche dei riscontri
Qui non c'era nulla era un castello di fumo
Eretto su fondamenta di letame
è cosa diversa non parliamo per carità
Di pentiti ma parliamo semplicemente di quelle che lo stesso vivi Pubblico Ministero ora indefinito impresa io direi assai poco storica ma molto geografica salvi polizia giudiziaria che però l'uomo d'ordine chiamiamolo così e sempre tentato di dire questi pentiti da un punto di vista giuridico Sir non valgono poco ma da un punto di vista di utilità come si fa a combattere la malavita organizzata sta se non si ricorda dei pentiti questa è una curiosa teoria perché dovrebbero esistere prima delle indagini di polizia giudiziaria che nel nostro caso non sono state effettuate le dico nulla
Io non ho mai avuto io camorrista conosciuto tre mesi prima del mio arresto non ho avuto un'indagine una verifica in casa spaccia coro di Si può facenti non un esame per vedere se in casa arrivo che posso dirle dei bilancini dell'uso diceva sette cinque chili
Questi erano i quantitativi di cui si tratta circa venti
Tali pentiti io direi che sono
Uno strumento delicatissimo da usare non come vizio perché stiamo rivedendo arrivando
Al pentitismo addirittura come come cultura no
Da usare con una cautela straordinarietà non credo però che potrebbero davvero in questo mondo sentenze così potrebbe avere delle ripercussioni
Su altri processi come quello di una mafia Palermo la non conosco nel
Nel caso specifico
Proseguo
Ma mi pare di aver ravvisato anche in tutti i maxiprocessi diventino maxi processi sono
Sono smisurate creature giudiziari mostri affinché creature
Fatte spesso la misura di pentito dicono mano alla criminalità io credo che anche in America ci sia una criminalità di tipo piuttosto agguerrito
Ma non credo che si risolverà unicamente con la scorciatoia del pentito del pentito usato da magistrati sprovveduti devo dire da magistrati in professionalmente preparati
è una sanguinosa scorciatoie per cui metto il pentito
Come Bocca della Verità come dominus del processo per cui quello che lui dice è addirittura Vangelo non verificato questo input
Quindi spesso le dimensioni del processo che è è smisurato le fissa il pentito questo mi pare
Un assurdo giuridico veramente tremendo e il pentito che può fare un processo di mille duecento persone di trecento di ottocento non deve essere il pettine
A fare le dimensioni del processo e quindi il processo prevediamo la storia giudiziaria italiana queste maxiprocesso che alla malavita organizzata fino ad alcuni anni fa erano una farsa cioè
Tutti quanti venivano assolti
Se non ho assolto in primo grado tutti assolti in secondo grado non
Tutte in questi processi venivano svolti in presso Corte d'Assise notoriamente
Amiche degli amici eccetera
In questo processo questo quello deve di Palermo si è avuto invece la sensazione che
Il giudice volessero almeno arrivare a una condanna di un certo numero di ma lo ha detto
Poi cosa è accaduto che
Non avendo
I mezzi di fare delle indagini avendo creato questo grande calderone hanno sono poi stati costretti anche loro tasso
In sostanza siamo tornati all'anno zero
E si tenderebbe si tendeva ma io credo che questa sentenza senz'altro un momento di meditazione
Nella parte migliore della magistratura
Perché io credo che si siano abbandonati a questa sorta
Io ora già critica del pentitismo su tanti magistrati
Che evidentemente o per motivi di protagonismo diciamolo pure di carriera perché alcuni degli operatori del nostro Blix del nostro maxi blitz sono addirittura al Consiglio superiore della magistratura quindi
Un po'come per la giustizia per campagne come noi diciamo no
Allora chi ha fatto la campagna dalla mafia che ha fatto la Campania tra camorra che sono battaglie io non ecco la parola battaglia unica la giustizia non
Non l'abbiamo noi radicali la giustizia
Dovrebbe essere giustizia senza connotazioni particolari possibilmente giuste ma dicevo la battaglia per
In Campania è quella che dice
Magistrato è un crociato quindi le crociate sono Sante quindi chi osa discutere
La santità di questo su questo ne siamo tutti d'accordo ovviamente d'accordo io mi sentivo dire e ma vorrete mica mettere in dubbio l'importanza della lotta contro la camorra ma mi scusi così reagivano certi magistrati
Che in realtà coprivano illegalità coprivano questo processo io credo uscito dalla cronaca entrerà in una triste storia di quello che
Non va fatto per fare un buon processo e io mi sentivo dire ma come è vero semplicemente innocente
Arrogante attaccano i radicali perché bisognerà pur ricordare che questo
Momento che ha trasformato il mio dolore in battaglia si chiama Partito Radicale questo
Forse a molti è sfuggito ma io credo che il grande peso sia Sartoretto in questa battaglia
Poco da uno sforzo di radicali e io mi sentivo dire ma volete mettere in dubbio l'importanza dalla ma chi la mette in dubbio scusi se io prendo lei l'arma netto dottor Bocca
L'apporto in manette sotto una bomba al cobalto ce la tengo per tre anni è tre mesi lei urla guardi io non ho nemmeno l'influenza
Lei si sente anche rispondere ma vorrà mica mettere in porto in dubbio l'importanza della lotta contro il cancro
Cioè sono concetti diversi si rischia di fare della demagogia su questi centri è un elemento di nuovo nei panni del dell'uomo d'ordine io non so chi sia l'uomo non l'onere per dire l'uomo credo che
Che mi che non capì che non accetta ma il garantismo in pieno che vorrebbe sempre un po'di misure forte ecco
Da una parte la sua presenza per quest'uomo d'ordinanza da una parte la sua presenza come Presidente del Partito radicale in questo processo a certamente
Inc un influito sul
Ottenere una sentenza molto corretta e quindi l'assoluzione di presunti
Camorristi
Proprio mentre avveniva questo processo il Partito radicale accettato fra i suoi scritti il boss Piromalli del capo della camorra De Gioia Tauro una assassini non certo andrà oggi
Voi non temete che a un certo punto non vi si accusi dire di essere
Con un partito malavitoso ma un partito così che scherza col fuoco dare non scherziamo col fuoco il nostro Statuto è molto chiaro
La nostra tessera può averla chiunque per quanto riguarda Piromalli io credo che sia un problema che riguarda altri partiti perché quando Piromalli era
Grosso boss frequentava palazzi che non erano certo quelli radicali se Piromalli e le risponderò come rispondeva
Papa Giovanni se io incontro viandante
Che fa la mia stessa strada non gli chiedo mai da dove viene vi chiedo se per caso va nella mia direzione
E si vedrà serramenti andrebbero che avere un compagno di strada così tutto il rischio che lei non è convinto gli sono partiti cui i compagni di strada lei conosce molto meglio di me perché li attacca tutti giorni si investono ladri disincanto
Ancora in carica
Questi sono uomini che scontano una pena
Una pena
E che noi abbiamo capisco ma è un compagno di strada come dire un po'preoccupante perché e se lei si ricorda
Egli fece un'esclusiva preme accumulazione del capitale un camorrista attraversare personali non sono tecnico nel fare la speculazione edilizia
La fece facendo i sequestri di persona con una forma di tortura la più efferato identifichi indiscutibilmente se i fatti contestati sono veri io parlo sempre con grande rispetto malefatte contestati sono sì sì sì poi io ho imparato a mie spese
Ed è uno sport che del Consiglio
A dividere il mondo in due categorie chi è stato in galera e chi non c'è stato lei sarà stato sotto la resistenza probabilmente perseguitati dovuto l'amara sorpresa di vedere che questa Repubblica queste Repubblica
Dico la Repubblica
Data come dicono della Resistenza butta in galera i cittadini senza ombra di prova senza ombra di riscontro e questa è è infinitamente più amaro perché almeno lei non lo Stato totalitario dice va bene siamo in uno Stato totalitario siamo
Nemici ma io credevo che alcune cose
Se maturati sul Piromalli abbiamo modo di guardare ad un giornale non sente nell'aria inchiesta vera trecentosessanta uomini armati nella piana di Gioia Tauro quindi non so
Io capisco che il Partito Radicale sia così un canone parliamo tecnicamente libero ma insomma mi pare un po'rischiosi
Rischioso oggi Piromalli nonno non mi sembra che lo sia molto rischioso piuttosto trovarsi sorprese
Come la Democrazia Cristiana no che ha
Personaggi di ricavi pro molto molto molto inferiore dal punto di vista morale oppure trovare dei nominativi in una valigia di Castiglion si blocchi per esempio che riguardano magistrati che riguardano
Generali che riguardano i servizi segreti non solo al di sopra di ogni sospetto ma guardi al di sopra di ogni sospetto
Si è visto fuori abbia uno Statuto che consente a chiunque di prendere la tessera radicale
A chiunque diciamo attivo
Purché sia se è una decisione curioso perché nella storia il partito dei carcerati e ha sempre portato male ma questo io se permette tocco ferro
Ma il nostro non è il partito dei carcerati nota del partito della gente che vuole cambiare questo Paese dico partito dei carcerati per dirlo il partito della malavita non ci sono enti siano decadenze vicario generale ritiene che il nostro
Direi
Che da questo punto di vista alle mani pulite noi non abbiamo un uomo non dico che non è direzione di banca ma in una centrale del latte
Non abbiamo l'uomo che sieda enorme appunto di potere in una banca direi che siamo un partito dei cittadini per i cittadini direi che quello che ho fatto frainteso naturalmente irriso naturalmente
La dimissione dal parlamentare europeo che feci davanti a lei che fu imputata addirittura di retorica o di show lei mi dica quale deputato italiano in quarant'anni di questa Repubblica
Andreotti per fare uno dei nomi
Andreotti è stato per ventisette volte assolto all'inquirente per alzata di mano
Cioè questo tipo di per politici che lei magari attacca ma che stima tutto sommato migliori dei radicali
Questo tipo di uomo politico sarebbe stato ventisette volte in galera se fu lasciato agevolino ASP tutti più prudenti per e non siamo prudenti no è un tipo di prudenza che non abbiamo noi abbiamo speranza speranza profondissima
Senta la Corte una Corte napoletana
L'ha condannato
Un'altra Corte napoletana la assolti allora vuol dire che la vostra richiesta di spostare il processo per le legittima suspicione era una richiesta sbagliate
Ma noi l'abbiamo fatta nella convinzione profonda
Che fosse legittima
Direi che però il migliore esempio la miglior risposta e mi fa profondamente piacere ce l'ha data questa Corte napoletana napoletana
Questo significa che un giudice cenno soltanto a Berlino ma c'è anche a Napoli però possiamo che prenderne atto con soli ma di fronte a questi giudici del secondo grado
C'è stato quello che noi abbiamo sempre detto un gruppo un pugno anzi i magistrati ahimè napoletani
Un pugno di cronisti giudiziari e un pugno di sci sventurati
Che sono i cosiddetti pentiti che sono stati strumentalizzati utilizzati subordinati tutelati
Perché guardi lei prima diceva un giorno di felicità io ho detto giorno di riflessione io credo che questo sia soltanto un capitolo della battaglia che continua perché noi vogliamo vedere questo pugno di persone nel posto che loro compete
La carica e vedrà che si schiera mentre l'altro va in Questura che non sarà felice ma novità per quello che che ricevo un'ora buona
Io vorrei che lei i telespettatori ripetessero un po'la ricostruzione di questi tre terribile anni
Venerdì diciassette giugno mille novecentottantatré nella notte del maxi blitz contro la camorra
Ottocentocinquanta sei ordini di cattura quattrocentocinquantatré persone arrestate trecentotrentasette provvedimenti notificati a gente che è già in carcere
Fra gli arrestati colui che diventerà l'imputato più celebre d'Italia
Dalla sua camera dell'Hotel Plaza a Roma viene prelevato in manette Enzo Tortora
L'accusa e di partecipazione a delinquere di stampo camorristico e si fonda sulle rivelazioni di Giovanni panico camorrista pentito membro della nuova camorra organizzata da Raffaele Cutolo il boss di Ottaviano
Secondo un altro accusatore il killer Cutuli hanno Pasquale Barra detto o animale Tortora sarebbe stato assunto come corriere di droga da trentuno in persona
Tortora non è il solo insospettabile fra gli arrestati all'alba del diciassette giugno cioè il cantante Franco Califano un prete
Una suora avvocati di grido una potente costruttore
File quattordici agosto mille novecentottantaquattro l'imputato Enzo Tortora che invano chiede un confronto immediato con i suoi accusatori
Viene trasferito nel carcere di Bergamo qui rilascia una dichiarazione che viene letta da uno dei suoi avvocati Alberto talora il torto ha finito mettendo a verbale
Questa dichiarazione che vivendo
Abbiamo
Rinnovo
La mia protesta
Di piena Innocenzi
Anche in relazione agli impegni
Del mio lavoro
Professionale
Che deve continuare
Chiedo essere scarcerato anche se le condizioni psicologiche di Tortora sono buone non così le sue condizioni fisiche
Certo
Fisicamente a dei disturbi perché soffre a una allargata che calcificate di UNITELMA polmonare
Dal punto di vista psicologico è molto determinato
Combattivo si rende conto che nulla la il maggiore ostacolo e questa enormità questa mastodontica inchiesta che prevede sempre tempi lunghi spine una intervista sul Corriere della sera del primo ottobre mille duecento io ottantatré uno dei magistrati che indaga sulla vicenda
Accusa tortura di aver speculato sulla raccolta di fondi
Che aveva organizzato a favore dei terremotati dell'Irpinia Tortora querela il Corriere e chiede il controllo fiscale dei suoi beni alla sua immagine di presentatore umanitario così come la sua carriera di presentatore che aveva portato Portobello a oltre venti milioni di telespettatori è infranta l'Italia e
Divisa in due colpevole o innocente
Ostile a diciassette gennaio mille novecentottantaquattro stile Tribunale della Libertà concede a Tortora agli arresti domiciliari
Imputato in atti ESA di giudizio torna in libertà vigilata nella sua casa milanese di via Piave stile nove marzo mille novecentottanta qua
Altro Tortora viene portato nella caserma Pastrengo di Napoli per un confronto con i suoi nuovi accusatori
Andrea villa il guardia spalle di Turatello e il pregiudicato Gianni nell'uso
Gianni il bello sostiene di aver consegnato personalmente la droga Tortora che sarebbe stato il Corriere della camorra nel mondo dello spettacolo
Gianni nell'uso che accusando tortura si autoaccusa verrà dichiarato innocente due anni dopo
Io non ho
Ma
Non
Ne hanno
Il Ministero dell'interno
Riunione
Eventuali
Allora siamo
Le elezioni al Parlamento europeo trattarono un colpo di scena
Tortora vittima simbolo delle lungaggini della giustizia italiana viene candidato alla Parlamento europeo nelle liste del Partito Radicale
Durante la campagna dichiara credo che
Sia difficile immaginare una battaglia più del più intense più viva riferisco combatterò sempre hanno scelto temo l'uomo sbagliato
Supponiamo che la ditta ultra venga eletto non al Parlamento europeo cosa succederà ai procedimenti giudiziari in corso
Cioè lei usufruirà di del di questa immunità o impunità parlamentare come lei preferisce definirla oppure si opporrà in qualche modo non c'ero però non c'è ombra di dubbio io chiederò
Subito che il Parlamento di Strasburgo consente alla magistratura di continuare il procedimento penale contro il cittadino Enzo Tortora
Spero che il Parlamento europeo aderisca nel caso in Parlamento europeo dicesse di no alla magistratura italiana
Il cittadino avrebbe la meglio sull'onorevole io non credo questi onorevoli che onorano così poco le leggi del loro Paese sono disposto e l'ho detto e lo ripeto affermi arrestare
Pur di essere di fronte di giudici che intendo guardare inviso negli occhi senza ombra di timore la mia coscienza è assolutamente litigato
Boltiere quattrocento mila voti più di quelli che vanno al leader del partito Marco Pannella file diciassette giugno mille novecento e ottantaquattro
Ad un anno dall'arresto tuttora detenuto in attesa di processo agli atti visti i domiciliari e parlamentare europeo dealer diciotto luglio l'onorevole Enzo Tortora viene rinviato a giudizio
Nella dossier camorra depositato a Napoli dalla pubblica accusa si Conf Ermanno le imputazioni contro di lui per associazione a delinquere di stampo camorristico di traffico di stupefacenti siamo alle dicembre mille novecentottantaquattro
Tortora mantiene l'impegno preso in campagna elettorale e io rinuncio
All'immunità parlamentare oggi dieci dicembre dunque io scelgo la via del carcere e quali carceri in Italia sapeste colleghi
Mentre avrei potuto tranquillo continuare a coltivare l'onore di essere e operare per altri anni con voi
In attesa che giustizia fosse fatta di un'accusa che l'intero popolo italiano sente essere mostruose
Ma adesso lei che cosa farà
Io mi dimetto ecco questo è singolare tra poche ore mi dimetterò un quindi io atteso con pazienza e con calma e con quel rispetto che non mi è mai mancato che maturasse questo momento importantissimo
Direi di vittoria morale se mi permette per la dignità non soltanto mia ma di questo Parlamento del mio mandato delle mie funzioni e degli elettori italiani che mi hanno eletto voglio dirvi assicurarvi
Che i giudici del mio paese
Nella loro grande maggioranza solo i giudici di giustizia
E non giudici
Di potere e di violenze Delay quattro febbraio mille novecento e ottantacinque a venti metri dal giorno dell'arresto nell'aula bunker del Tribunale di Napoli inizia il maxiprocesso la camorra
Uno dei più grossi nella storia giudiziaria italiana
Durerà sette mesi spero un totale di sessantasette udienze undici sono gli accusatori di Tortora capeggiati da Gianni nell'uso
E Giovanni parlo dico che fanno ricadere su di lui la responsabilità di molti delitti camorristici
Il diciassette settembre mille novecentottantacinque il maxiprocesso si conclude con una clamorosa sentenza
Punto trenta Morrison prima accennava prima che arricchisce reclusione cinquanta milioni di multa dieci anni di carcere e una multa di cinquanta milioni è una delle pene più alte fra quelle inflitte dai giudici il Rettore continua a dichiararsi innocente i suoi difensori decidono di ricorrere in appello
Ma passa un anno prima che si arrivi al processo d'appello nel frattempo molti accusatori ritrattano le loro confessioni Pasquale Barra sulle cui dichiarazioni si era fondata l'accusa non conferma nulla Giovanni Pellicone Gianni nell'uso continuano ad accusare
Alla vigilia del processo d'appello i difensori di Tortora chiedono che la sede sia spostata da Napoli per legittima suspicione insieme ai colleghi
Da allora Coppola
E ovviamente insieme a torto perché poi il diretto interessato
E stiamo valutando la opportunità
Per non dire la necessità
Di presentare un'istanza ai sensi dell'articolo cinquantacinque del Codice di procedura penale
Cioè a dire un'istanza di legittimo sospetto
Il legislatore infatti prevede quello delle ipotesi particolare quando
Si nota incerto disagio ambientale
Quando l'ambiente in cui il magistrato opera
Non può sembrare può sembrare non dare più sufficienti garanzie
Ecco che allora il legislatore soccorre l'imputato talvolta anche il Procuratore della Repubblica talvolta anche l'accusa mediante questo strumento processuale
Ora noi non riusciamo
Non contestiamo evidentemente la buona fede della Corte d'appello absit iniuria verbis nel contestiamo la buona fede dei singoli magistrati che comporranno il collegio della Corte d'appello
Tant'è che se ne contestarsi ma la loro
Trasparenza
O la loro obiettività avremmo un altro strumento che sarebbe quello della ricusazione
Poi invece non dico contestiamo
Abbiamo dei grossi dubbi sull'ufficio giudiziario globalmente inteso
Napoletana e campana la mattina del quindici settembre mille novecentottantasei viene emessa la sentenza definitiva
Il nome del popolo italiano Enzo Claudio Tortora viene assolto con formula piena per non aver commesso il fatto qui perché il fatto non sussiste
Sono passati tre anni e tre mesi dal giorno dell'arresto
Andiamo alla nostra conversazione
Lei ha difeso il libera venissimo statuto del partito radicale
Io però i miei dubbi che lei si trovi molto bene insieme al pittore Margutti che quello che
Accusato perché adesso pare si sia iscritto Berruti e penso che questa lettera disagio non certo il partito
Ricade ma il giudice di per sé è che lo aveva ritenuto il teste fondamentale e attendibile contro
Credo che lei insiste sanno il conto da un convegno urbanistica gestire
Lo considero un prete tenuto perché
Nessuno li contesta il diritto di iscriversi al partito bene di tutti altri nomi strano però che si parli Center territoriali cane soltanto di queste
Di queste faccende vorrei dire molto più
Comunque io come Presidente del Partito radicale avrò il dovere
Di andare
A visitare come ho fatto durante
Mi ha mandato parlamentare visitare in carcere tanti detenuti lo considero un prete tenutosi nel CRA Presidente nel presentare una nota trovano comunale si può dire un mutamento di stile Nenna
Sul
Sul modo di parlare
Davanti ai giudici in questo suo ultimo intervento prestato molto più rigoroso molto più esigenti e molto più duro persone
Lo ha fatto così perché aveva deciso di chiudere con grande abilità o l'ha fatto perché aveva capito che i giudici potevano ascoltare un discorso così Bardella dedita sempre cercato di averla
Diciamo che progressivamente negli anni che abbiamo visto riassunti sommariamente
Alcune cose ho incominciato barrando gli occhi a comprendere
E che il
L'impensabile fosse veramente impensabile io lo vedevo l'ottavo comma
Credo salva la dignità che presumo di aver sempre considerato
Io le stesse cose le ho dette in primo grado
Questo secondo grado io ricordato quel
Quella serie di avvenimenti che non poteva nemmeno citare perché non si erano verificati no
Li ho citati puntualmente tutti con rispetto credo
Ma io penso che noi abbiamo una certa tendenza in Italia rassegnarsi all'evitabile
No io mi rassegno all'inevitabile centotrentuno io vorrei credo che un nuovo innocente abbienti dovere oltre che il diritto
Direttive con correttezza con dignità ma anche con fermezza consunto io vorrei ripercorrere non c'è quella prudenza che a noi non piace quella prudenza che spesso confina col servizio
Potrei ripercorrere Cooley alcuni fatti curiosi che però possono dare un po'l'idea del cielo il clima
Come lei sa Mello uso presento un libro anarcoide quella presentazione c'erano anche dei magistrati come se lo spiega ve lo spiego con quella sorta di innamoramento cioè cederei la parola il più
E più allarmante di osmosi di arroccamento che si era formato tra una parte della Procura di Napoli è questo Alfa provvisoria
A questo
A questo si sono
Si sono ridotti a a rigettare io l'ho ricordato anche un giudice
La propria dignità professionale
La propria credibilità nelle parole di questi appostazioni
Della menzogna
E del e dell'infanzia
San nell'uso stampanti Co.Re.Co. quando la giustizia si presenta con le braghe in mare in mano mi scusi di fronte al personale di questa parte
Come certe Italia si presentava con le braghe in mano davanti a Licio Gelli no o con alle Braghini ma va Italia importante
Con le braghe in mano davanti signor Francesco Pazienza parlo dei servizi segreti e allora o la giustizia con le braghe in mano
Davanti a Pandit nell'uso allora mi dica da che parte sta
Center a mio avviso anche lei ha avuto un santo in paradiso e per esempio questo e all'ultimo posto pubblico ministero le varie
Che primo dice che lei è un po'un ragazzo capovolgendo completamente l'immagine del demonio che era stata fatta da me
Poi dice che lei è una vittima della politica non si capiva bene Ciapi cosa significa forse del complotto faccia pesca riuscire a posto questa specie di al ricatto antigiuridico per eccellenza diresse assolvete lumi dovete assolvere tutti
Mi pare che lei abbia dato una bella mano a questo
Ma io non lo so so che nessuna mano ma di Leon operato tenta scrupolosa come ogni
Tribunale lo deve fare ha fatto la Corte d'Appello di
Che ha realmente aperto alla verifica i riscontri che non sono mai stati fatti per tre anni e tre mesi lei pensi che solo pochi giorni fa
Sono arrivati i rapporti dei Carabinieri di Milano che testimoniavano che alcuni dei camerieri tra quelli che è stato possibile rintracciare di questo ristorante dicevano che io non ho mai visto
Lei contro l'appello né aggiungo
Senza cura scelte resterà ecco a questo proposito
Dei riscontri oggettivi quando
Arrivò a testimoniare il Colonnello dei Carabinieri con forze e disse che non ha nessuno gli aveva mai chiesto
Di fare delle intercettazioni telefoniche e disse
Che il famoso fonogramma in cui si diceva tortura si dice che sia era un rapporto di polizia giudiziaria per uno che si dice che sia sì radar dedito la droga o mi chiedeva ma perché l'avete saputo dai pentiti senza
Ed
Una strana indagini giudiziarie inesistente peraltro permesso lo stesso colonnello Conforti era un rapporto di dodici righe si cominciava a torto Renzo fu Salvatore nato a Genova il trenta novembre
Mille novecento ventotto
Noto presentatore televisivo presenta Portobello alle ore venti e trenta sulla rete due ci voleva Sherlock Holmes tecnici
Sarebbe si vuole singola parola si vuole che sia in contatto con elementi dell'ANC io
Con i quali sarebbe
Quindi
Contato appunto per lo spaccio di stupefacenti quindi si vuole vuol si così colà evidentemente allora si può ottenere e sarebbe quindi nessuna firma un timbro molto vago
E soprattutto rapporto fatto dopo il primo arresto perché era corredato da una fotografia che apparteneva al mio passaporto che consegna Regina Coeli quando visi le impronte digitali
In quel casa penale tortura in una intervista Repubblica
Il giudice istruttore per sia
Di persi all'interno sia come è bello così tensione emotiva
Disse che lui altre avevano lavorato cinque mesi
Ininterrottamente per fare questi famosi riscontri oggettivi io era galere leggersi bene può spiegare come mai
Agli atti processuali questi reazione del conto di Fini non c'ero
Le ipotesi sono due o li hanno fatti e non hanno trovato nulla e questo è già scandaloso o non li hanno fatti il che è più probabile ed è ancora più scandaloso non si esce da questa tertium non datur
Ma io leggevo in galera non al bar
Rilevamenti fotografici pedinamenti fotografie sicuri che in quel periodo io avevo conosciuto quella che attualmente la mia compagna
E tremavo all'idea di ricchezza galera si pensa a tutto perché tale era la perentorietà di questi giornalisti di questi cronisti
Sui quali sarebbe interessante fare un bel discorso docente
Tale era la perentorietà telefonate
Pedinamenti fotografie dissero anche e dice un giornalista che un magistrato anonimo coraggiosa mondo coraggiosamente anonimo
Aveva fatto dei riscontri banche milanesi dove avevano trovato tre
Registri navali
Io non sono Piero Ottone non va di barche a vela non sono stando lì
Nemmeno stando Lino non so se lei fa al mare io ci vado vale per le risulta che i registri navali si tengano in banca non è al concreto veniva scritto con assoluta indifferenza
Cont tracotanza senza Tortora vogliamo tornare alla domanda perché milioni gli italiani si sono fatte in questi anni perché l'Ulivo perché Tortora
Nel marzo dell'ottanta tre e quindi marzo altri capire quattro mesi prima del mio arresto che avete diciassette giugno trovano in un covo di malavitosi a Lecce non a Napoli
Quella che riteneva non agendina di un uomo di Cutolo concerto PUC
E su questa agendina che credevano fosse di questo uomo di PUC c'era un nome Enzo Tortona con due numeri di telefono
La Questura di Lecce perversa
E Antonio Abate no prescrive rinvenuta agendina
Del del attento non fa davanti razzista ma mio padre era napoletana assente di scherzare devo dire che la giovane che va dato a Napoli
Annulla completamente il dolore che mi aveva dato ha dato rinvenuta agendine del malavitoso Kuka contenente il nome di Tortora
Se
E seguono due numeri di telefono gli servono caldi carpita al dottor Di Pietro Di Persia a Napoli
Che avevano di fronte quel nobile personaggio che risponde al nome di Giovanni pandemico
O parli dico no Okpalofe Ennio come vuole l'intellettuale Beniamino Placido perché
Io sono stato Antonveneta alloggi sì sì io mi sono sentito insegnare l'educazione
Dall'Ispra Catti tale che poi il panorama del danno ve ne siano meno importanti ma
Guardi quello che dopo tre anni e tre mesi ho visto da questo osservatorio di certe Italia enorme
Allora Tortora Enzo appartiene alla
All'ANC io
Antico che aveva preparato la storia dei centrini ed è un uomo di
Di lunga gittata allegato la cosa è così è nato il TAR non sono nemmeno un omonimo sono un refuso ha capito
I media ecco ci sono stati i media la televisione
Se giornali giornalismo televisivo
Ci sono dei stati dei giornalisti
Che e difficile chiamare con un altro nome
Calunniatore perché hanno riportato notizie false sapendo che erano a farlo
Secondo lei perché vanno a fare SAZ perché si erano schierate anche loro
Divisi fra colpevolisti non colpevolisti erano diventati uomini fare
Perché
Volevano assecondare un'opinione pubblica di massa
O perché era intervenuto quel meccanismo perverso che il rapporto fra cronista giudiziario giudici per cui ma il giudice dà notizia in cambio
Può anche pretendere che vengano pubblicate notizie non vere
Ecco lei secondo lei di queste tre cose
Quello quando sono intervenuto un po'tutte e tre un po'tutte e tre e io credo che nessuno lo faranno spero perché qui scrivono sociologi Alberoni si parla dell'amore dei pendolari
Del terziario
E nessuno ha pensato a fare uno studio su che cosa significa un personaggio cosiddetto pubblico largamente nord dopo
Trascinato immediatamente in una tragedia di questa natura
Ha giocato e non certo pessimo giornalismo ha sempre parlato di un pugno di magistrati un pugno i giornalisti
Ricorderà uno vuol pugno
Era un bel puniva ko certo
Basta anche una virgola lei lo sa per mettere al tappeto l'uomo in quel caso dire che è stata una grandinata di articoli hanno giocato un po'tutte e tre le cose indubbiamente la violazione del segreto istruttorio è stata pilotata
Perché è chiaro che i giornalisti se notizie le hanno abbiano da qualcheduno e la una parte
Di quella gloriosa procura di Napoli ha alimentato addirittura notizie false notizie ci sono stati alcuni addirittura di sono distinti e poi mi permetta c'era anche
Questo assai poco cristiano ma molto praticato sport
Del gusto di vedere una persona pubblica magari perché si era così
Non d'accordo sulla sua trasmissione lo si riteneva antipatico lo si riteneva super Ciriolo solo se allora vederlo umiliate umiliarlo lei sa io cito un serio giornaliste
Che quando io fui condannato a dieci anni
Alcuni giornalisti brindare o non la sera
E mentre il dottor Sansone di servizio morire
Scorreva l'elenco degli imputati non c'era il mio nome c'era qualcuno pallido parlo con le parole di un giornalista serio
Diceva mamma mia e se non lo condannano come faccio io ho scommesso ha capito a questo punto può arrivare loro la
Televisione
Che a assunto subito un atteggiamento veramente servile diffamatoria Saponara direi alla presentazione di presentarlo concernente l'arresto eccetera
Secondo lei e in che misura hanno giocato il fatto che lei aveva fatto delle critiche alla televisione di Stato il fatto che lei era andato a lavorare anche nel fisico televisioni private io credo di essere stato il più leale
Tra i personaggi televisivi
Quello che ha rifiutato per esempio di andare a Canale cinque e il dottor Berlusconi me ne può dare credo ampiamente atto rifiutando montagne di denaro singolare camorrista eseguibile comunque fa parte delle tradizioni di famiglia
Io credo di aver fatto per la rete due
Quello che nessuno pensava potesse accadere con la rete due del portato a ventotto milioni di spettatori una trasmissione
Non credo che giocassero questi fatti la RAI è semplicemente uno strumento di potere io ho rifiutato di andare allo speciale tv volutamente
Proprio perché con la RAI il Partito radicale ha un conto aperto
I cittadini hanno un conto aperto la democrazia un conto aperto
Io andrò alla RAI quando la
Notizia della mia assoluzione con formula piena vera ridata la moviola con l'assistenza si spense con cui il camorrista torto alla moviola
Proponente trent'inaugurerà è una povera cosa in mano a dei poveri partiti non ne faccio una colpa tanto agli ottimi registi all'ottimo personale che lavora lì ma al cervello al Peter cervello
Che che il Governo è sottoporre sempre quando
Nel corso dell'istruttoria si incomincia a trovare che ci sono mi pare centoquarantuno Comuni
E
Si incomincia ad assolvere
Alto un altro centinaio viene rilasciato tanto di struttura nella fase istruttoria
Non poteva venire il sospetto a questi giudici che questo processo non può valere posta
Ma non volevano sospetti volevano certezze la situazione è diversa
Il c'è stato direi un affanno al non errore ho detto e lo ripeto il mio caso in Inghilterra sarebbe stato risolto in tre giorni il tempo che la Corte d'appello è stata in camera di consiglio non tre anni e tre mesi
C'è stato l'affanno di non aver sbagliato
C'è stato proprio l'accanita difese di quello che oltre un certo limite non è stato chiuso perché tutti noi comprendiamo l'errore giudiziario ma qui siamo ampiamente al di fuori del trottola quanto crede che durerà
L'onda lunga
Adesso ti sul mondo del
Ma è partita per cui
Immagino la incontrano ancora dalla gente inferno dei sorrisi Philip ma guardi io conoscevo molta poca gente sa vero dipinto Angelo della notte dal Pubblico Ministero Palermo io andavo a letto e vado alle otto e mezzo alle nove e quando non aveva impegno
Di lavoro possibilmente non da solo OCCAR qualche buon libro
Quando sarà reato calmare i libri o a mare le donne allora potranno fucilare prima sono stati proposti fortunati devo dirle con me perché le hanno tentate tutte prima mi ha messo in galera per detto la carta è stata fatta ma qualcosa da fare
Qualcosa l'ha fatta allora troviamo
Per caso se ha rubato sui fondi neri
Dei terremotati troviamo se per caso l'ha fatto questo quest'altro niente proprio direi a facevo parte di cui cinque o e le cinque o sei decine di milioni di italiani
Che non hanno mai usato di stupefacenti
E mi pare
Che ci siano grossi personaggi
Dell'industria della finanza del commercio magari anche della magistratura che sono chiacchierati quanto meno per
Vizietti di questa natura vede questa
Ecco e sanare che Tabacchiera
Questo è il mio tabacco verifichi la prego dottor Bocca tenta e ha avuto anche Massaro uomo di spettacolo e allora l'uomo di spettacolo per certa cultura
Devo dire da da mezzo rotocalco da mezza calzetta e diventa un po'quello che
Il capitano dei films era all'epoca
Del caso tristi certo da lei giustamente ha ricordato che
Prima della infausta vicenda era arrivato al massimo del successo televisivo che verrà portato ventotto minuti spettatori a una rete che di solito non prima ventotto
Insomma la sua carriera è stata spezzata che ho intenzione a dire prendo nota
O pensa che non il ruolo del intrattenitore brillante
Non corrispondeva più quello sull'immagine
Male e non solo la carriera purtroppo molte altre cose sono state spezzate io credo che al mio pubblico dovrò
Per una questione di impegno un ritorno
Non penso molto lungo ma dovrò Fitto
Mia sorella Anna una volta detto mi piacerebbe Kenzo una sera tornasse
Si affacciasse davanti alla telecamera dicendo
Molto semplicemente dunque dove eravamo rimasti inermi dice Obama neri dice dramma io lo farò ma anche per spiegare dove intenda andare probabilmente
Grazie pervenire alla seconda parte della domanda credo che questa storia alla quale era quale hanno voluto inchiodare mi
Ne ha suscitato in meno
Ricordi sensazioni scoperti che
Sarebbe questo sì da delinquente cancellare sono Presidente di questo partito non sono così radicali bocca io sono
Radicale
E quindi credo vano costretto diventerebbe uno non dire
No mi hanno fatto non si è un pochino il centro diciamo che mi hanno offerto che non che nessun altro partito
Sa per fare la politica occorre anche un po'di coraggio
Occorre anche realmente un po'di fiuto
Occorre anche
Soprattutto
Se per un tema così importante come quello
Della giustizia occorre battagliare un ruolo che sappia ma io credo che lei sinceramente posso dire chi appartengono di cambiamento è stato un giovamento certe
Certe e forse un po'anch'io al partito radicale
E anch'io la prego di credermi forse
Magari come lei quando non ne facevo parte anche se io sono
Stato liberale lo sono di fondo avevo dei diniani dei radicali magari certe i luoghi comuni a certe idee
Che sono un poco quelle della versione più facile
Appuntiamo i liberali radicali appunto la questione Piromalli la questione
Di Barghouti ma non vediamo qual è l'azione enorme no ma non lo faranno si fa anche perché siccome il partito di per radicale e molto provocatoria usa queste provocazioni
Certi enti eticamente certe e quindi è giusto anche che non ma se lei fa caso non sono mai provocazioni gratuite contengono sempre al di sotto un problema un tema una battaglia
E direi che di tutto si può dire dei radicali tranne che
Non lo facciano con assoluta
Senta tolta dalla riforma ed i loro interessi io sono convinto che lei
Ha denunciato l'immunità parlamentare rapper debutti inviti dignità personale questo non c'è dubbio però lei pensa
Che questo gesto invece si aggiungono altri no
No dal punto di vista pratico non vedo in che cosa avrebbe dovuto Giovannino nelle contro i giudici sono di a questa persona se mi sono sentito dire da un pubblico ministero che io l'ho fatto per avere quattro anni di abbuono quindi
Quando il livello
Di certe io credo che questo gesto mi rendo conto che i buoni esempi
A qualcheduno dia fastidio questo non c'è dubbio nulla e più irritante di un buon esempio per alcuni
Ma io credo che ho fatto quello che giustamente lei ha detto coscienza prima di tutto comanda
Ma
Io ero anche
Radicale
Oltre che comune cittadino e radicali fare una battaglia contro
L'immunità
Parlamentare le ripetevo il caso di Andreotti no ventisette volte lei sarebbe davanti
A un tribunale comune magari per essere assolto loro no e mi pare che queste sia una battaglia sacrosanta abbiamo fatto tre referendum sa
Su questa vicenda su queste vicende
Tra l'altro sempre se permette vorrei presentare un farlo sentire alcune interviste che abbiamo fatto sulla sua soluzione grazie avvocato Pisapia impressioni a caldo dopo la sentenza porterà
Ma allora
Nuddu prima istintiva reazione sarebbe di gioia di soddisfazione perché finalmente giustizia è stata fatta
Se non che se
Si riflette un po'
Si deve
Inevitabilmente pensare
Anzi la tardività di questa giustizia
Alle sofferenze che Tortora come tanti altri di arresto
Ha patito
Al discredito che ha subito
Alla distruzione pratica della sua personalità
Questa è una
Tragica
Realtà che si verifica in tanti casi restano sconosciuti il caso Tortora diventato emblematico che fosse stato
Mi dispiace per lui una fortuna perché ha richiamato l'attenzione su un problema
Eterno ed attuale
Quello cioè della giustizia
Della responsabilità dei giudici quando
Fondano la prova su
Elementi che non sono degni di quest'anno ecco perché non mi sentirei di dire che
La sentenza di Napoli delle sentenze coraggiosa e coraggiosa seri lo si vuol dire nel senso che ha avuto la dignità
La forza di resistere possibili suggestioni esterne influenze di qualsiasi tipo e da qualsiasi parte vengono
Ma è soprattutto una sentenza che si arrende
Sia pur tardivamente giustizia Tortora
Soprattutto
Fargli acquistare una certa credibilità alla magistratura Pino vorrei chiedere un'opinione su questa soluzione di Enzo Tortora
Ma io credo
Che abbia vinto alla giustizia ha vinto anche la nostra fiducia la nostra fede la nostra testardaggine alla nostra costanza
Credo non solo nostra ma di tanta gente credo cambia vita soprattutto alla giustizia contro questa aberrazione che sono lo spirito dei pentiti in Italia insomma credo sia una grande giornata per tutti
E tenete agendo dove stiamo alzata nel Pantheon perché questa non entra Di Gioia volevamo dividerla con maggior parte dei cittadini ma stiamo
Saprà tutta raccogliendo iscrizioni io credo che
Chi ha seguito questa battaglia insomma non passa oggi non riconoscere
La forza del Partito Radicale contribuire come può dica sì scrivendo essi grande gioia
E penso un onore
Chi deve essere reso i magistrati che hanno avuto il coraggio di rovesciare quella sentenza
Un'ora in sotto torchio affrontato coraggiosamente tre anni e tre miseri
Patimenti di carcere infamia
Comune di radicali socialisti che in mezzo a un linciaggio
Organizzato da alcuni magistrati da alcuni giornalisti hanno corretto questa causa di giustizia hanno dimostrato che la solidarietà è in condizione di affrontare le prove umani e civili e politiche più difficile
La causa più generale che ha trovato spunto dalla caso Tortora la campagna per una giustizia giusta lanciata i socialisti radicali deliberare idee socialdemocratici prova più forza
Dopo questa sentenza dopo questa soluzione
Insisteremo del restauro raccolto settecento mila firme e mi pare che anche il panorama nell'ambito dell'Associazione magistrati tra le forze politiche sia molto cambiato e credo sia destinato a cambiare ancor di più in senso garantista
Nel superamento della legislazione di emergenza e nel superamento anche di quegli aspetti
Di potere corporativo che hanno inquinato la vita della magistratura in questi
Io non conosco gli atti di causa qui non posso esprimiamo giudizio nel merito anche se devo dire che in tutti gli atteggiamenti Tortora nei suoi comportamenti ho notato un accento di forte sincerità
A parte queste valutazioni variabili fatta che la Corte di Appello l'abbia fatto a sentenza difforme rispetto a quelle di primo grado è un sintomo della nostra civiltà giuridica
Perché
Nulla sarebbe più incisive di un ordinamento che prevedesse una giustizia non in cooperato questa è la dimostrazione che i nostri uffici giudiziari adempia funzione fondamentale
è lo stato di diritto
E questo giudizio suona anche attualmente con un giudizio estremamente positivo sarà magistratura nel suo complesso per la prima reazione
è stata di grande soddisfazione perché è un uomo che
Per mille e passa giorni risolto con l'angoscia di una condanna ne esce assolto formula piena e libero
Ecco la seconda e di rabbia perché lo si può dimenticare che per
Comunque più di mille giorni ha dovuto soffrire questa angoscia ecco questo è un po'le reazioni immediate poi se vogliamo riflettere
Vedi riflessioni ne vengono tante legate alla
Giustizia
Le problemi che
Pone anche questo tipo di processi sono parecchi riflessioni siamo che la prima è che io sento che il bisogno di giustizia è un bisogno
Fortissimo in tutti gli uomini è un bisonte è un
Necessità indispensabile la società civile il garantismo quindi non è la Fisi ma di pochi ma è un
Un un punto attivista di lotta anche di impegno che deve riguardare tutti quanti io ho sempre pensato per Tortora era innocente perlomeno delle accuse che gli erano state
Addebitate e quindi
Questa questa sentenza e mi ha fatto molto piacere abbia fatto anche meraviglia perché
Non mi aspettavo che è una Corte d'Appello avesse il coraggio di sovvertire di ribaltare
Il verdetto di prima di prima istanza in genere i magistrati fra loro russi
Cercano di proteggersi quindi mi sarei aspettato casomai una riduzione di di pena oppure la solita formula per insufficienza di prove invece in cui
Vestiti
La sentenza assolutoria statali chiaro ed è l'opposto riprenda
Di prima del primo processo finché non si contano i numeri sono giustificati anche in un primo
O secondo me ne esce benissimo appunto per questo per che cosa si può chiedere a una giustizia non di non commettere errori perché errori qualsiasi uomo lì commette alcun magistrato
Ma il coraggio di saperli di saper se li rimangiare chissà di saperli riconoscere quindi mi sembra che questa
Che questa che questa sentenza faccia veramente onore è uno dei rari casi faccia veramente un'ora
La giustizia Italia
Io sarei portato ad estendere
Il caso Tortora è un caso drammatica non è sicuramente una bella pagina della magistratura per altri casi analoghi non è il primo che succede io ho l'abitudine diceva che le carceri in Italia
Ed i processi indiziari i detenuti in attesa di giudizio di prove che non arrivano mai non potuto riscontrare parecchie credo che non sia una bella pagina per la magistratura e credo che
Sì è una motivazione in più per quei referendum che assieme agli amici socialisti e radicali abbiamo proposto tempo fa
In maniera tale che i magistrati che sono esseri umani e posso anche sbagliare però di fronte a degli sbagli così evidenti siano chiamati una forma di responsabilità civile
Veramente strano questo mutamento radicale non radicale come partito modificazione
Se la posizione che è stato dato sì al no
Condannato e assolto capitano ma il primo punto è servita per
E quindi pagato dal clamore che se è stato intorno
Lascia molte perplessità sulla magistratura direi che
Aiuta piuttosto
La richiesta di referendum
Per cui secondo lei sono necessari ma sentendo una
Chiaramente l'hanno chiesta tradimenti necessarie si impone volete sull'argomento argomenti più non si risolvono poteva saperlo perché
Nel caso della responsabilità del giudice salvo un caso compresso
Che non possiamo definito come uscire con un no
In quale modo si si punisce giudizi che sbaglia obiettivamente cioè senza dolo
Si mette anche il giudice nella condizione di essere estremamente potente cioè di non intervenire quando dovrebbe intervenire
Se lo si lascia andare a ruota libera si mette in condizione qualcuno di intervenire anche quando deve intervenire sostituendosi ad altri poteri quindi non è una questione tanto semplice
E certo che un limite di responsabilità da struzzi quello approvo un disegno di legge che ho visto so con coautore Nietzsche seduti se sbaglio
Il danno lo paga lo Stato cioè lo doveva pagare a tutti noi Comune imposti che mi pare una cosa un po'strana
La magistratura napoletana
Che affatto l'inchiesta ne esce a pezzi
Il problema è di capire che cosa accadrà adesso se cioè noi riusciremo apportare davanti alla sbarra coloro che hanno poi Tato davanti alla sbarra e tenuto tre anni in galera una Enzo Tortora
Innocente e hanno
Puntato distruggere un uomo per salvare
Una politica giudiziaria come quella Napoli che non si curava di combattere la camorra
Ma aveva inventato questo grande farò questo grande specchio per le allodole che si chiamava Tortora intanto assisteva
Inerte di fronte alla ristrutturazione e la camorra la trasformazione la camorra da quella del vecchio contrabbando cura della droga e dello sfruttamento dei fondi dalla ricostruzione ecco questa magistratura di Napoli
Che ha costruito Tortora per ignorare tutto questo
Deve andare avanti alla sbarra i magistrati che hanno dimostrato di giudicare
In serenità con intelligenza e leggendo gli atti ai magistrati che si deve chiedere se non giudicate dopo avere letto gli atti condannate se ci sono prove assolvete se non ci sono prove e mandate libero un uomo che innocente
Lo hanno fatto e gliene va reso grazie
Comincia non è giustificabile Ana dopo questi due verbali filtro io mi preoccupo di come ne esce Tortora che Café beccato una legnata da poco psicologicamente
Sul piano morale rimontare delle delle batoste di questo genere bisogna così
Una una possibilità di capovolgimento che un essere umano sul futuro se sensibile difficilmente riesce a reperire così tranquillo
E per quanto riguarda il discorso del giustiziere rigide per tutto ripensamento io sono stato molto felice direi quasi alle lacrime resta un era già venuta qualche lacrima quando avevo parlato di Enzo Tortora un paio di anni fa
Nella mia trasmissione mi ero quasi vergognato di questa debolezza ma cosa volete farci io conosco Enzo Tortora dal mille novecentosessanta
Quando abbiamo lavorato insieme per fare campanile si era una grande trasmissione
Poi ognuno di noi ha seguito la sua strada ci siamo divisi per anni alla RAI
I grandi ascolti lui sulla seconda rete io sulla prima
Pene tutti noi di tanto in tanto veniamo coinvolti in qualche pasticcio
Ma poi alla fin fine la giustizia trionfa e quindi sono molto contento e spero di poter presto abbracciare Enzo Tortora ecco ma come ne esce dalla seconda nella giustizia italiana da poco privatamente a trattare della prima sentenza
Io penso che la giustizia innanzitutto dobbiamo chiarire se la giustizia non è più giustizia certa è stata criticata
In questi ultimi anni molto severamente
Però la spiegazione c'è certo i pentiti possono accusare una persona di aver fatto qualcosa ma poi la giustizia deve andare a controllare se veramente questa cosa è accaduta se è stata fatta e quindi ci
Ma delle inchieste che delle volte prendono molto tempo
Di conseguenza finalmente la giustizia dopo aver fatto i suoi controlli ha stabilito che non c'erano delle prove effettive perché altrimenti se così fosse chiunque può essere accusato da un altro di aver fatto una certa cose va in galera
Quindi trionfo della giustizia dobbiamo riconoscere
Certo Enzo Tortora ne esce con le ossa rotte e sarà molto difficile ridargli questi tre anni che ha perso però per fortuna è libero e io penso che Enzo Tortora una forza tale che sicuramente in breve tempo si riprenderà
Dottor
Esclusa da un'altra domanda irrispettosa non
Quanto le è costato economicamente del settore
Ma mi pare di i conti sono presto starti
Potrei esibirle le mie cartelle delle tasse perché glielo dico i coglioni che pagavano perfino le tasse
Ma era un uomo che aveva un'attività
Intensa lavoravo e non professioniste
Di concerto calibro diciamo pure campo televisivo
Tutto questo non soltanto è mancato ma
è diventato cenere come
La mia dignità come
Avviso
Baci
Voglio poi rientrare in altri dettagli ma può immaginare quale tipo di
Danno economico ma al di là del danno economico
Che
Che è pur enorme direi che l'attualità del danno e io risarcibile ma questo vale per tortura come per vale per chiunque
Senta in un anno fa vigili quando ero in procinto di ritornare agli arresti domiciliari c'è stato questo anno di arresti domiciliari
Sono stati i nove mesi queste due stanzette
Sono stati nove mesi non sono mai sceso all'aria l'unica volta che ho preso l'aria è stata per le
Consultazioni
Politiche
L'unica mia dichiarazione consisteva nel vedere Andreotti sicuri che bel ricreazione
Quindi ho perso praticamente
L'agilità le gambe direi che il mio fisico ne è uscito da me ancora stremato perché io non sono ancora uscite di casa mentre parlo alle
è arrivato poco fa un
Decreto ordine scarcerazione ma altra cosa che i cittadini non sanno
Io adesso ho l'obbligo di andare al carcere di Bergamo io a mettere una firma Pelé cos'è la giustizia che bella macchina chiude
Senta e non escludo che mi mandino al conto della prigione
Una domanda un'altra domanda
Non può parlare di corda in casa dell'impiccato per me ma
Che giudizio ha dato in queste vicende dell'intellettuale italiano ecco vede salterei alcune punte
Salterei
Leonardo Sciascia
Saldare lei non lo dico per piaggeria Mastandrea anche lei che questa battaglia anzi la faceva da lungo tempo e guardava anche legittimamente nei commi un pizzico di Ranieri cena guarda scopre l'acqua calda ha ragione
Io scoperto
Un mondo e per di più alla mia tenera età
Che ritenevo assolutamente impensabile
Ma devo dire che a parte lei parte ripeto Sciascia a parte Biagi che all'inizio ebbe
Dei
Dei pezzi indignati
I furono più che grandi intellettuali o abili cultura come voi Massimo Fini che scrisse in un altro ossia
Altro ottimo pezzo
Furono alle volte giornalisti meno noti una ma direi ugualmente acuti furono
Che le posso dire Giacomo Ascheri furono Dino Biondi del Resto del Carlino
Furono
Non vorrei dimenticarne qualcheduno ma
Furono in sostanza molto occhi ecco intellettuali italiani credo che nei riguardi dei problemi della libertà dell'uomo
Avere un atteggiamento tra la sinistra
Alla finestra molto alla finestra oppure indicare come certi cartelli indicatori no che indicherà la strada però non muovono ma è un passo
E purtroppo io il passo lo dovuto muovere
E io ricordo che quando si tratta di impegnarsi politicamente in battaglie
Con i radicali io scrissi scrissi anche lei e lei mi rispose parliamoci con franchezza
Io non farò mai il il Tamburino del signor Tortora io non le chiedevo di fare il Tamburino del Sindaco battere la grancassa io le chiedevo di diventare protagonista con lei e con altri grandi uomini
Di cultura di quella che è una battaglia che ha bisogno del vostro aiuto
Non c'è ombra di polemica in quello che io le dico tagliavamo ultimo anche Biagi ha risposto che non facevano alla spalla nessuno ma
Non questo balneare un adeguato di avanspettacolo era una medaglia mi permette
Lei in questi anni quando aveva chi prenota visitato le carceri si interessa tranne carcerato possa tutto il suo caso e un interesse i problemi della giustizia ma in particolare della giustizia civile ma
Questo penale l'evolversi e penale
Civica nel senso della società civile ma c'è anche quella militare sacche a Napoli e il due ottobre verrà processato il capita no Febbraro della Marina
La cui colpa di aver detto che il sommergibile della classe Sauro pervenute catorci sempre Navarria come si è poi dimostrato idee
Processo a tutte violato segreti di tale insomma questo noi abbiamo Spadolini che risolve i problemi deve
Caserme con le mamme si figuri insomma è una
Legislazione da Crumley poi parla veramente
In casa dei radicali quindi lei sa che su certi temi della vita militare del servizio militare dell'obiezione di coscienza della serva azione della dignità
Di un uomo militare o nobilitare che un cittadino che la sua libertà
Di dire quello che pensa
E ci trova assolutamente consenziente tutta la giustizia e non soltanto quel
Militare ma quella civile
Fascicolo
Poi l'aveva processi che durano Tozzi italiani imprenditori che sono rovinati
Perché nel frattempo
I loro crediti sono diventati inesigibili berci deperita e tutto il settore giudiziarie giù di giustizia passarci mentre l'avvocato Della Valle una volta che io gli chiesi di spiegarmi
Questo
Fatto misterioso che dei giudici presumibilmente onesti e
Improvvisamente
Avessero intrapreso una sorta di persecuzione nei suoi riguardi lunghe mi rispose
Leggendo la colonna infame di Manzoni laddove Manzoni dice che anche persone all'estinzione del grande talento possono perdo dimostrare un loro pregiudizio ricorrere a mezzi sleale
Lei pensi che sia accaduto qualcosa del genere
Ma Manzoni io ho riletto un po'la colonna infame
E ho letto il verrei siano anche dalla parte del Verri che dice qualche cosa di diverso quello delle osservazioni sulla tortura Manzoni era tutto sommato un uomo che attribuiva un estremo grado di buona fede ad alcuni
Io penso che in alcuni casi si possa avere una ossessione accusatoria veramente intima e convinta comunque
Io penso che il magistrato ogni tanto come si fa per il camionista che giustamente deve fare un esamino di revisione della patente e deve farsi avanti lunghe
Ma io credo che nel mio caso e non solo nel mio altro alti in altri casi
Non si possa parlare di errore ma di
Proposi Procter la volontà
Di coprire un errore allora se lei vuole coprire un errore
Con altre cose e questo errore diventa credibile che noi per seguire io non lo dico con grande tranquillità ma con assoluta decisione perché
Io credo che adesso incomincia il momento delle responsabilità
Il magistrato non è né un rispetto assoluto è un mestiere mestiere una professione sacerdozio si diceva una volta
Dovrebbe essere così ma oggi crede come tutte le professioni sono deferite hanno avuto morde calare stili professionalità anche questa categorie non è sfuggite a questo
Questo décalage intanto dottor funzione
Io non ci sono poi una sera così sarebbe
Generoso non parlo dei suoi avvocati
Lei cosa dovesse andare a una specie di pagella i treni col cosa scrivere
Ma direi la maestria
Di Alberto da del professor Alberto dall'ora chiamo Alberto perché ci conosciamo fin dall'epoca delle battaglie per la libertà di antenne quindi direi
E poi il Raffaele Della Valle che senz'altro
Io lo è già un grandissimo avvocato ma
Nicola so si è battuto con radicale
Direi con una pure
Per la verità
Per un cambiamento della giustizia e un posto d'onore da lei anche ad Antonio Coppola
Che per di più aveva
Un rischi ulteriori rischio difficoltà diciamo pure
Napoletano vero di grande scuola
E di grande tradizione come Napoli e scuola di grande
Tradizione giuridica e combatteva
Il caso e poi lei sa che tre alle volte non vedo perché soltanto gli attori giornalisti debbano avere ibridi esente tuttora ma ogni magistratura sospetta
Che per questa grande montagna di nulla due
Sia poi uscito il topolino che un campanilismo cioè gliela facciamo vedere noi col vivo del nord
Ma non siamo noi al passo ma forse all'inizio e
Forse nel primo grado
Con questi gli avvocati del Nord Della Valle Coppola ecco ma
Che erano un poco considerati corpi estranei non certo
Nel nell'impeccabile conduzione del processo d'appello che realmente noi siamo passati anche come sensazione devo dire
C'è stato un salto di qualità e di stile
Forse questo è un male italiano Minardo le idee che Napoli addebitano spesso sono altrettanto sbagliato in quanto quelle che vedano ma di Napoli forse ma questo greche
Tutte le sentenze dovrebbero in certi casi essere pronunciate non state in nome del popolo italiano qual è il popolo italiano
Quanto dei popoli italiani non siamo ancora un popolo siamo ancora purtroppo delle Regioni dobbiamo fare un ultimo parametro
Siamo arrivati alla conclusione caro Tortora e
Ogni storia
Ingenera la sua morale o almeno si cerca di trarne una morale qual è la morale di queste vicende e che ha visto
Dei magistrati di primo grado e dei magistrati di secondo grado che pure hanno la stessa formazione giuridica la stessa provenienza culturale dare
Due giudizi radicalmente diverso
Ma
Direi che è in funzione del magistrato d'appello eventualmente riformare questo succede
Normalmente direi che la peculiarità di questo caso e l'aver ribaltato e non ha fatto soltanto
Questi perfetti magistrati
Della Corte d'Appello di Napoli l'avevano fatto altri magistrati napoletani per esempio nel secondo nel terzo troncone quindi non è uno scandalo che questo appello abbia praticamente detto credo che già altri
Magistrati napoletani avevano detto dell'assoluta inattendibilità dei pentiti e per esempio
Della pericolosità della strada dei pentiti senza riscontri
Direi che c'è stato un miglioramento che non deve limitarsi a Napoli né credo fosse loro intenzione limitarsi ma
Affermare quello che è un principio di civiltà giuridica
No si mette galere alla gente senza le troppe è stata la
La prova che quando
Si cercano le prove certo che non la si trova a François impressionante leggere nel sentenza di primo grado
Che i riscontri oggettivi consistevano nel mettere nel cucire testimonianza di un pentito notturna è si
è un esercizio melanconico
Ma devo dire che altri magistrati napoletani in altri tronconi avevano già fatto giustamente strame di questo mosaico di ragnatele
Che venivano dal fondo del carcere
Credo che l'importanza di questa sentenza sia di aver fissato alcuni canoni elementari peraltro tolto non posso concludo dicendo quindi scopo un po'
Che sono lieto del fatto questo secondo intervento
Ma io la ringrazio e spero che lei abbia capito non lei che non era certo bisogno ma cittadini abbiano capito
Che differenza c'è tra uno show è una battaglia radicale
Con la
E con queste parole pronunciate da Enzo Tortora il diciassette settembre novecentottantasei durante una trasmissione di Canale cinque quando veniva intervistato da Giorgio Bocca
Concludiamo qui questo spazio di informazione di riflessione