14MAG2013
rubriche

Notiziario dalla guerra alla droga

RUBRICA | di Claudia Sterzi Radio - 06:50. Durata: 20 min 17 sec

Player
Sommario della puntata: il culto della Santa Muerte in Messico; prossimo incontro sulla lotta anti droga fra Stati Uniti e Perù; esperimento pilota a Bogotà per il trattamento dei dipendenti da crack con la cannabis.

Puntata di "Notiziario dalla guerra alla droga" di martedì 14 maggio 2013 , condotta da Claudia Sterzi .

Tra gli argomenti discussi: America Latina, Antiproibizionisti, Cannabis, Colombia, Criminalita', Droga, Messico, Narcotraffico, Peru', Tossicodipendenti, Usa.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 20 minuti.
06:50

Scheda a cura di

Delfina Steri
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Buongiorno a tutti buon martedì quattordici maggio da Claudia stetti ed era già radicale notiziario della guerra alla droga per lavoro onde ACXA
E siamo sul continente latinoamericano e del Messico del caso messicano che è un caso più emblematico sapete penso già tutto o quasi perché la tragedia messicana anche se non è certo la sola
Riferita alle stesse avviati stesso tipo di avvenimenti ha colpito in generale per il numero di morti e per anche le tipo di violenza che si è che ha sta aumentando sempre di più
In quel Paese tanto che i media poi sono stati obbligati in qualche modo a parlarne e sono notizie che
Ormai vengono mi sapute anche da persone che non si interessano a questi argomenti particolari
La che è il caso messicano è emblematico sicuramente per i legami
A San Marco traffico e corruzione sia della politica che delle forze dell'ordine e narcotraffico e violenza uno degli esempi più eclatanti forse anche uno di quelli che più ha spinto i giornalini diamo indiani ad occuparsene
è sicuramente anche la persecuzione dei giornalisti che si interessano
Di quello che accade in questo Paese e un esempio CIPE ne potete notizia di questi giorni che leggiamo sulle pubblica
Due figli di una coppia di prima noti giornalisti dice qua qua sono stati giustiziati a sangue freddo il tutto mentre la polizia riferito di aver trovato sette cadaveri abbandonati in un sobborgo Città del Messico
I due giovani figli appunto dei giornalisti Alfredo parano di venti anni e fratello Diego di un solo anno più vecchio
Sono stati uccisi nelle tre ore del mattino inseguiti da una vera e propria caccia all'uomo in auto nelle strade della città dei loro killer
I due erano affidabili prepariamo giornalista economico che è uno share medio fonico e appare su Previti attigue azzecca ed emanata Consales direttore del quotidiano locale locale e il peso
In Messico dal due mila sei da quando l'ex Presidente Felipe Calderon dichiarò guerra in acque trafficanti ricorrendo alle Forze armate
Settanta mila persone sono state uccise in crimini legate alla droga
Di questi quattro mila duecento hanno perso la vita da quando si è insediato il successo verdi Capena vigneto consente ridotto rispetto all'inizio dello scorso anno l'attuale presidente annunciato una virata
Per la strategia anti Narcos affermando di potersi concentrare di più sulla lotta contro i rapimenti e le estorsioni
Un altro esempio del livello di violenza che viene raggiunto nell'ambiente diciamo del narcotraffico ci viene invece dal Brasile
Dove al riparo dal dove arriva la notizia del Rio de Janeiro che il centrocampista del Vasco de Gama Bernardo viene de Souza è stato sequestrato e torturato da un gruppo di narcotrafficanti dentro la favela di Rio de Janeiro
Lo ha reso noto lo stesso cacciatori che ha denunciato il fatto alla polizia
In base a quanto accertato finora delle forze dell'ordine mette discorso Bernardo è stato capita aggredito di alcuni
Da alcuni banditi del complesso da mare
Il motivo sarebbe la sua relazione con Diane avevo diversa una definanziate del boss era droga locale dopo essere stati sorpresi nella baraccopoli salsa e merengue i due sono stati portati in un'abitazione isolata dove è iniziato il loro incubo
Dapprima sono stati spogliati e poi legati con del nastro adesivo torturati con scosse elettriche e picchiate selvaggiamente
La ragazza è stata anche ferite alle gambe da due colpi di arma da fuoco
Secondo quanto scrive o globo in arco sarebbero voluto uccidere Bernardo ma poi ci sarebbero limitati alle torture in quanto l'assassinio del giocatore del Vasco
Avete provocato eccessivo clamore e quindi anche l'occupazione della favela da parte del battaglione della polizia carioca noto operato Dezza dei suoi metodi
E dunque vediamo abbiamo visto due esempi recentissimi
Della violenza che spesso anzi quasi sempre va insieme al laico traffico e alla presenze narcotraffico delle città e nelle Nazioni
E nelle scienze sociali osservare le variabili e i rapporti fra variabili e una delle metodologie
Che servono ad andare oltre le possibilità di sperimentare nelle condizioni richieste dalla tradizionale scuole dell'esperimento
Scientifico e un altro esempio di variabili che fa che vanno insieme per esempio fenomeni che vanno insieme al narcotraffico oltre la violenza e la conduzione
Presente anche gli altri mercati illeciti come potrebbe essere il traffico di armi e di esseri umani
E anche un certo tipo di cultura o di su cultura dove i valori sono la spietatezza il coraggio fisico l'ostentazione e la capacità di dominio
Di questa cultura fa parte presente le ballate musicali che inneggia nei vari campi Narcos e ad essa anche locali discontinue ABA ante e fa pecca con culto contro il quale recentemente si è scagliato
Ravasi e dunque vasi che Gianfranco Ravasi Presidente del Pontificio Consiglio della cultura
A ha parlato e si è pronunciato contro la Santa muerte la Santa muerte occulto Amato De Narcos da messicani come ci riferisce l'articolo
Si fanno fetta questa Madonna che non disdegna sacrificio umano in cambio di protezione e di potere
E il cardinale Gianfranco Ravasi ha dichiarato la mascella col traffico il crimine organizzato non sono forme religiose anche se la Santa muerte denunciata quale formativi Regione non lo sono e non sono Panettella vi Regione sono un elemento di blasfemia una decelerazione
Durante la se vista in questi giorni in Messico il cardinal Ravasi a fare l'alto sottolineato l'importanza che l'analisi del tema del narcotraffico nella gioventù latinoamericana
Intanto la Santa muerte che è rappresentata come una Madonna che però al posto del viso a un teschio
Nonostante non ci siano statistiche sul numero dei devoti aumenta il numero di fedeli e niente le sue vittime torna in mente l'episodio del marzo due mila dodici dice l'articolo
Dello stato di sonora al confine con gli Stati Uniti quando una donna e due bambini furono uccisi come sacrificio mandare a Santa muerte loro sangue conversato sull'altare come richiesta di protezione ma cos'è la Santa muerte
La setta moderna trae le sue tradizioni della stregoneria popolare o dal culto paga un della morte ispanico e te colombiano
Dodici mi restano incerte ma la figura centrale del culto e la Madonna morte a cui chiedere protezione fortuna amore e felicità e potere
Usanza vuole che in cambio di queste richieste del detti debbano fare delle offerte anche la Santa muerte immessi con giorno di festa si tratta del di abbiamo erto ossa
Egli cade primo novembre come il cristiano Ognissanti
In occasione della festa scadente investiti controlla che colorate dal giallo signor viola con collane FIOM ispirano
La festa si svolge tra musica balli e pietanze che servono a rendere omaggio alla morte dei propri cari merce che omaggia anche star del cinema o della musica
Nonostante la Chiesa cattolica già sempre condannato il culto della Santa muerte i riti clandestini sono sopravvissuti e proprio la Chiesa ebbe un ruolo nella formalizzazione della Santa muerte come associazione religiosa
L'allora arcivescovo darvi Bellomo piena organizzò e diffuse il culto appetibile al mille novecentonovantadue quando era leader dell'ex legge cattolica tradizionalmente Mexico USA
Per questo quegli Anna Foa lotta nata nel due mila sette il Ministero dell'Interno del Messico negò il riconoscimento alla Santa muerte di religione
Ma i Narcos che del culto hanno fatto la loro prima religione che la Santa muerte sia considerato una setta blasfema poco importa averlo Santa continuano a chiedere protezione e potere poco importa se per fatto debbano versare il sangue di innocenti
Sull'altare ordinato dei fiori con l'articolo forse un po'esagerato perché il sangue non verrà certo versato per offrirlo al
Alla Santa muerte casomai questa è un'azione successiva comunque vediamo
Come narco cultura quella che possiamo chiamare letteralmente narco cultura si sia infiltrata nei costumi popolari come avviene anche per altri aspetti di culture legati alla criminalità organizzata
E quindi in cinquant'anni di quelle per la droga la faccenda è diventata ormai talmente infiltrata proprio nella popolazione
Che si spera spot si spera molto in un cambiamento di strategia e viene la notizia del Perù
Dove si dice che per i due Stati Uniti stanno valutando di rinforzare la cooperazione nella lotta antidroga
Che potrebbe concretarsi con la firma di un accordo durante la visita
Che dalle Rizzato in giugno e del Presidente o gli anta umana la a Washington e questo mi ha detto l'ambasciatore peruviano a Washington Harold Forza Italia
Siamo in base di valutazione abbiamo tuttavia un mese per
Proporre un nuovo accordo operativo antidroga il quale dovremo nuove dimensioni
E private cessato che questo documento è già pronto e potrebbe tutto scriverci in occasione del viaggio del Presidente umana dal dieci al dodici giugno in caso contrario comunque aveva firmato molto presto non è un elemento importante e si parlerà naturalmente di questo Torcello comune del narcotraffico
Forza è che si riferissi riferito anche al tema dell'inclusione sociale e ha parlato del fatto che esistono accordo anche su questo
Su questo aspetto così come sulla problema del del
Narcotraffico legato anche al genere
Il Presidente o malati si riuniva col suo omologo statunitense la Casa Bianca
E quindi c'è da sperare che da questi incontri magari possono seguire dei cambiamenti di strategia
Proprio oggi proprio ieri se Roberto Spagnoli nel suo
Notiziari antiproibizionista ci ha parlato di un certo tipo di messaggio
Positivo che dal Presidente Obama è venuto qua nel Sud durante la sua visita in Messico
Quando ha parlato della quelle per la droga e della necessità di superare in qualche modo i vecchi stereotipi
E anche del fatto come non come Noufou se contrario comunque militarizzare la lotta I Narcos questa sarebbe una distanza dei suoi predecessori e sicuramente bene sarebbe
Anche perché vediamo un articolo che ci viene dall'Avvenire
Dove ci parla praticamente del
Gennaro che Tina geografica del l'influenza di gruppi differenti di Glisenti gruppi di Narcos cosiddetti cartelli sino allora colpo Lanzetta Asti Juana
Che però non è una mappa del messi comma mostra il territorio a nord del geografo cioè gli Stati Uniti
E quindi l'onorevole lanciato l'ha letta fin dal due mila dieci giorni organizzazioni messicane dominano la fetta di cocaina eroina metterti termine negli USA
Finora però si credeva che le mafie latine gestissero di stessa distanza tramite redditizie alleanze con la criminalità criminali locale
Invece
Come ha affermato il Dipartimento di Giustizia di Washington ormai le mafie retine si sono insinuate stabilmente inoltre mille fra città e metropoli statunitense una sfida impegnativa che ci preoccupa
Ha detto il capo dell'Agenzia antidroga USA
Non si parla più esclusivamente delle città di frontiera in ARCUS operavano i punti più impensati dell'azione dalla Georgia Minnesota fino allora io la penso il bene
Indiane amici che anche intacchi in pratica è un'invasione di green Columbia come scrivevano alcuni media messicani che preoccupa la Casa Bianca
E infatti si riporta quanto una casa la settimana scorsa il Presidente USA Barack Obama da Città del Messico ha parlato della necessità di cambiare strategia nella lotta ai Narcos
Dato l'evidente fallimento della guerra dichiarata dall'ex Presidente Felipe Calderon
Un punto di vista condiviso anche dal neo leader ricche Peña Nieto
Che ha annunciato un'inversione di rotta finora apparente le sue trazione i media di evitare l'utilizzo di termini militari riferite alla lotta anticrimine
Il nuovo corso non è ancora iniziato
E sul terreno si continua a morire al ritmo di mille morti al mese anche se la zona più calda si è spostata da Ovest a Est come evidenzia che poi i reporter Diego ricca oso no nell'inchiesta la guerra dei Narcos appena pubblicato
Dalla nuova frontiera e quindi Obama ha parlato comunque
Della guerra alla droga e in qualche modo ha prefigurato un cambiamento di strategia almeno così speriamo mentre invece la notizia di segno opposto l'avevo trovata scritta da Federico Rampini
Che diceva che la novità del viaggio trovava appena compiuti in Messico e questa si è trattato di un omaggio sono pratiche emergente il Presidente americano ha parlato molto di più di economia che di poeta narcotraffico
Ed è un risultato dell'evoluzione spettacolare degli ultimi anni in cui il Messico e diventato l'economia più dinamica dopo la Cina e con tassi di crescita superiori a Brasile e India
All'ordine del giorno anche di mediazione ma con un cambiamento scende il numero di messicani che attraversano la frontiera mentre in Messico diventa terra di transito per i disperati
Che vengono delle nazioni più povere dell'America latina e quindi diciamo un dotto il punto di vista è interessante il fatto che il Messico si è diventato un'economia molto dinamica nonostante la situazione disastrata di diritti e della sicurezza
Che esiste in in questo Paese
Ci sono poi le notizie di cronaca un pochino più leggere anche per alleggerire un attimo questa trasmissione e pesetto dalla Colombia ci arriva la storia di Giovanni debbo gliene do anche Minale colombiano Narcos
Che si è cambiato ha cambiato addirittura di sesso per non essere riconosciute per non essere stato ciononostante dice la notizia non è bastato candele sesso
Per Giovanni re cogliendo il coste che ti asse trasformati Rosalinda per non essere stato dopo liberazione dal carcere
Proprio lui in atto nella terra madre della coppia sotto condannata sessanta anni di reclusione Comba di accuse che vanno dal Chimento all'istruzione
Tuttavia anche se ha cambiato radicalmente il sospetto è riuscita a nascondersi dopo alcune indagini la polizia è riuscita a rintracciarlo nella città di Bari Vanchiglia
Quello conoscevano come cosa Linde si guadagnava da vivere come prostituta
E quindi diciamo certamente comunque non un
Non un dirigente di grosso calibro un buon travestimento che però non è sfuggita alle squadre speciali che l'anno arrestato
Che
L'altra notizia di cronaca che volevo leggervi viene dal Brasile c'è anche un video su internet che è veramente avvincente sembra tutto un film la mala vada firme fatti la polizia tampona un aereo dei Narcos
Non basta dei progetti di per fermare un esito che sta per decollare con a bordo duecentotrenta chilogrammi di cocaina e allora la polizia federale brasiliana tento una manovra disperata speronare un velivolo con la propria auto
Un'azione di uscita con successo che poteva all'arresto di cinque che mina ali e al recupero della droga
E quindi queste vanno due notizie di cronaca
Vediamo poi alla Colombia e a Bogotà c'è tutto una polemica in corso e qui si parla delle strategie per superare in qualche modo la guerra alla droga perché
Il l'Amministrazione di Bogotà proposto decentemente un piano pilota per trattate gli addebiti i dipendenti da crack quindi c'è il bar su col bazooka quello che poi si chiama Parco in altri in altre nazioni dell'America latina
Ed è praticamente sono
E non è sono sono una serie di derivati dalla lavorazione della cocaina
Vengono chiamati anche pasta base crack sono in generale appunto sotto prodotti di scarto che vengono poi venduti alle popolazioni locali mentre da cocaina resa pura
E lavorata viene spedita verso Paesi più ricchi o verso mercati più redditizi
Quello che rimane la popolazione locale più povera sono appunto questi sottoprodotti chiamati localmente fra gli altri nomi bar succo
E quindi la amministrazioni di Bogotà proposto recentemente un piano pilota per accertare i dipendenti da per succo
Ed in piazzale questa sostanza con la marijuana il piano di sostituzione si realizzerà con quindici consumatori problematici che stanno ricevendo assistenza nelle cento che funziona in questo settore della città
Il trattamento due verde otto mesi circa dopo il quale ci sarà una valutazione dei risultati
Dell'opzione del trattamento per il consumatori dipendenti del crack sono limitate
E per
Questo tipo di sistema non è destinato alla parte sostanziale la popolazione dipendente è appunto l'esperimento come viene dichiarato esistono degli studi dice l'articolo
Sull'uso e la marijuana come sostituto del crack
E ne cita alcuni uno dializzati in Brasile pubblicato nel mille novecentonovantanove un altro studio che si è ho fatto in Giamaica
E questi studi si dimostra come e evidentemente la marijuana possa essere una forma di terapia più economica più efficace e più di facile accesso per interrompere il consumo del Chraka
Questo esperimento pilota che si vuole tentare di Bogotà naturalmente subito sollevato polemiche anche scudi elevati per esempio il medico quanta nel come se che uno dei che spetti in consumo di droga
E uno degli assessori del programma pilota in Bogotà
Ha dichiarato
Che molto valido che vale anche con degli attenuatori della sindrome da astinenza dell'astinenza e quelle che vengono usati normalmente sono gli antidepressivi si usano anche antiepilettici beta bloccanti ormoni e progesterone
E allestire Susanna sostanze come da ex ante termina e oppure il Ritalin
E queste sostanze hanno avuto esito perché agiscono sopra la maggioranza dei percettori del cervello sui quali essi agiscono anche il bazooka e e cocaina
Il principale effetto che si può attenere con la sostituzione debba succo con la marijuana e la riduzione delle feto ansiolitico naturalmente questo tipo di esperimenti devono essere maneggiati ed esperti
Nel tema potere limitare il possibilità di danni
E naturalmente dottor come si pronuncia a favore dicendo che le sostanze naturali prodotte in Colombia sono molte meglio che non
Dei farmaci e però non dobbiamo rinunciare all'appoggio psico sociale che necessario
Ci sono state poiché
Altri altri voci che sono allevati a favore per esempio in Uruguay alcuni medici del Ministero della salute pubblica stanno già considerando la possibilità
Di sistematizzare l'uso e la marijuana applicabilità dei dipendenti
La pasta base con risultati positivi investire il Consiglio nazionale delle politiche delle droghe dipendente dal Ministero della Giustizia sta considerando la flessibilità di depenalizzare la marijuana confini medici
E in particolare per il trattamento del cacca
E invece ci sono delle interviste che sono uscite decentemente dove il dottor Augusto Peres che di vetture della corporazione non posso non boss e poi in seguito anche il Ministro della giustizia della Colombia
Hanno dichiarato hanno di lasciato una serie di dichiarazioni totalmente contrarie accesso esperimento
Però non è che diano tantissimi argomenti l'argomento che danno principalmente che non esistono studi scientifici che dimostrino la bontà di questo trattamento e che comunque essendo capite la coltivazione
Trasformazione fabbricazione e traffico in Colombia
Della canapa non è possibile assolutamente per lo Stato poter somministrare
Questo tipo di aiuto a i
Ai dipendenti da crack e quindi con questa ultima notizia sulle polemiche sushi
Tante dall'esperimento pilota Kevin Bogotà intende sostituire i derivati della canapa per facilitare
La cessazione dell'uso del crac dipendenza dei sottoprodotti della cocaina
Vi saluto buon martedì e buona giornata dalle stesse e per la replica