15MAG2013
rubriche

Diario di iniziativa radicale

RUBRICA | di Valter Vecellio RADIO - 07:29. Durata: 4 min 25 sec

Player
Puntata di "Diario di iniziativa radicale" di mercoledì 15 maggio 2013 condotta da Valter Vecellio .

Tra gli argomenti discussi: Giustizia, Partito Radicale, Politica, Radicali Italiani, Storia, Tortora.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 4 minuti.
07:29

Scheda a cura di

Guido Mesiti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Svolgete buongiorno perché ci ascoltano e diciotto maggio prossimo saranno già venticinque anni che Enzo Tortora ci lasciava stroncato da un tumore conseguenza probabilmente anche
Del lungo ingiusto calvario patito e chi vi parla da fu tra i primi a denunciare che in quell'operazione che portò entri in carcere
Assieme a centinaia di altre persone c'era molto che non andava e fin dalle prime ore tolto era stato arrestato del cuore della notte
E trattenuto del Comando dei Carabinieri di via In Selci a Roma fino a tarda mattinata fatto uscire solo quando si era bensì cui
Che televisioni e giornalisti fossero Accorsi per poterlo mostrare in manette e bisognerebbe sapere chi diede quell'ordine che portò alla prima di una infinita serie di Mascalzone aperto
Ecco lento nacque un'amicizia conservo parecchie sue lettere scritte dal carcere leggerle ancora oggi che sono trascorsi tanti anni come dire con un po'timido nel credo sia utile e necessario
Agli leggerle
In questi giorni in cui tanti mostrano di avere smarrito la memoria di quello che è stato e allora il sedici settembre ottantatré da tempo vi volevo dire grazie avete School messo su di me subito con una entusiasmo che mi commosso immensamente vincerete naturalmente la vostra puntata mappa letto di mia sofferenze inutile infinite
Io sono stato il primo a dire che il caso Tortora è il caso Italia non intendo avere trattamenti di favore o fruire di scorciatoie non onorevoli
Se dal mio male può venire un po'di bene per la muta dolente popolazione dei quaranta mila sepolti vivi dei laghi della democrazia
E va bene mi consolerà questo due maggio ottantaquattro che si faccia tramite la libertà di un uomo della sua salute e della sua vita come
Può esserci Tito come offesa alla libertà alla vita alla salute di tutti in un Paese che non ha assolutamente senso sacco della propria dignità e della libertà civili
Non è vero che l'Italia ha abolito la pena di morte abbiamo un poi nell'esercizio quotidiano atroce instancabile ma lo vogliamo vederlo la sua scure si abbatte ogni minuto sul corpo di uomini e di donne qualitativi in attesa di un giudizio che non arriva mai
L'uomo qui e niente ricordatevelo l'uomo cui può anzi deve attendere luogo qui è una pratica che va evasa con i tempi ignobili della crudeltà nazionale
Quindici luglio ottantacinque in questa gara tra chi piante e più in fretta i chiodi come la luna park dello Bobby giudiziario e i pochi che si è ribellato sta tutta la mostruosa partita
Vedere a chi è l'unico livello si è ridotta la dignità di questo Paese e cose che in via indiretta più che altro più di ogni Walter so che siete in pochi per sempre vede ringrazio fraternamente
Se tutto va ottantacinque sono stato condannato e poi cessato dalla nuova giustizia organizzata io spero che questa fogna che ormai nessuno tombino può contenere Trabucchi e travolga chi lo merita
Due aprile ottantasei diffamatorie poco sapevano quello che facevano ma per pura contarci scandalistica per oppure storie da Perugia qui si getta fango
Fino all'estremo ho paura di questi cannibali o soprattutto vergogna di essere italiano
Diciassette agosto ottantasette siamo molti ma troppo pochi per rispettare la proposta di ottusa indifferenza che copre e fascia la rendita di questi farabutti mascherati da magistrati
Tanto più importante notevole il vostro impegno tenteremo sul caso me l'uso quel che si potrà ho inviato al ministro marescialli l'incredibile servizio gli ho detto anche che è responsabile al nome e cognome felice ripeto Luigi Ciotti Pietro Giorgio Fontana Achille Farina Carlo spinto sono ancora lì al loro posto staremo a vedere
Io ho letto degli italici i testi integrali li potete leggere questa mattina da oggi potete radicali
L'Agenzia appunto di radicali italiani del Partito Radicale buona giornata debbono coltura