15MAG2013
intervista

Intervista ad Emanuele Fiano sulle manifestazioni violente contro i cantieri della Tav, sulla situazione nel Pd e sulle battaglie dei Radicali

INTERVISTA | di Giovanna Reanda ROMA - 00:00. Durata: 18 min 26 sec

Player
"Intervista ad Emanuele Fiano sulle manifestazioni violente contro i cantieri della Tav, sulla situazione nel Pd e sulle battaglie dei Radicali" realizzata da Giovanna Reanda con Emanuele Fiano (deputato, Partito Democratico).

L'intervista è stata registrata mercoledì 15 maggio 2013 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Anarchici Insurrezionalisti, Berlusconi, Bonino, Caselli, Chiamparino, Democrazia, Diritti Civili, Epifani, Esteri, Governo, Imu, Infrastrutture, Letta, Magistratura, Partiti, Partito Democratico, Politica, Radicali Italiani, Renzi,
Sinistra, Tav, Terrorismo, Veltroni, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 18 minuti.

leggi tutto

riduci

00:00
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Con Emanuele stiano del Partito Democratico Capogruppo Cristina pari costituzionali e responsabile sicurezza del partito parliamo della
Dei cantieri della TAV perché
Indubbiamente l'escalation sapremmo nelle ultime settimane
Apportato ad una preoccupazione crescente
Intanto volevamo sapere che cosa ne pensava lei
Alla luce tutti quanti
Con esponenti del suo partito avevano già denunciato insomma
No
Io anche sono tra quelli che
A nei mesi scorsi nel corso Chilivani detto che c'è una
Una scritta violenta del movimento notato tiene pericolosa che contiene in sé
Scintille di organizzazione militare
Che nulla hanno a anche vedere che nulla possono avere a che vedere con qualsivoglia forma di opposizione
Politico sociale e culturale ad un'opera
Come la TAV e nelle ore scorse abbiamo avuto di nuovo non è la prima volta la manifestazione di un episodio
Di attacco militarizzato nessun altro possiamo chiamarlo e quindi
Per alcuni versi che rientra nel versante diciamo così
è la vera e propria violenza para terroristica
Al al cantiere da parte di non so quanti credo qualche decina insomma di di persone che con bombe molotov vanno
Ovviamente hanno attentato anche alla vita l'incolumità delle persone che stavano dentro il cantiere
Tra l'altro già la settimana scorsa c'era stato un magistrato in corso
Si organizza in squadre
Con materiale esplosivo materiale pericoloso
Non solo entra in cantiere
Tagliando le reti ma cerca diciamo così
Nell'episodio di
Inserire di danneggiare ovviamente si mette su un versante che non può che essere combattuto dallo Stato con le forme civili
Con cui lo Stato
Mettere la sicurezza i propri cittadini in quel caso sia degli operai del cantiere sia delle strutture del cantiere che delle forze dell'ordine che sono lì a tutelare cantiere
La nostra posizione è sempre stata quella che
Un'opera che ha seguito l'iter istituzionale e democratico per essere approvata
Deve andare avanti sappiamo l'Opposizione civile che esiste in quella valle l'Opposizione civile però dovrebbe prendere marcatamente le distanze da quello che è successo perché sento poco la voce di chi legittimamente pacificamente in questi anni
Si è opposta manifestato questo apparato sbarcherebbero Graziano avesse
Il
Senza
Quello che successe che è una cosa diversa guardarne preoccupato in particolar modo le parole il procuratore Caselli
Che è persona di grande
Esperienza
Di grande professionalità sia nel campo trovata la macchina sia nel campo trovata terrorismo
Si è avuto più volte la propria vita a repentaglio per essersi opposta questi fenomeni che anche da
Pay tv violenti le frange più corretta diventano TAV
Da elementi gli anarco-insurrezionalisti e non soltanto ha ripetutamente ha subito minacce come note scritte
Molti preoccupanti sui muri
Ed è lui
Ed è dubbi
E dice che c'è una sottovalutazione dodici articoli sui giornali della pericolosità di quanto accaduto
Non credo che sia la pericolosità dovuta alla
Dimensione del fenomeno perché credo che parliamo di una frangia ristretta di persone
Tuttavia però
Come dire le tecniche messe in campo dalla scelta organizzativa
Il fatto che dietro quaranta cinquanta persone col dire che c'è un retroterra più grande di complicità
Sono elementi che secondo me servono per fare perturbazioni pensiamo agli anni di piombo
Di dentro però c'è il germe di un'idea di violenza l'idea di
Antagonismo violento al fisco dallo Stato
Deve farci preoccupare
Ovviamente
Combattuta pronta le regole però
Parliamo
Del suo partito Partito Democratico c'è stata questa Assemblea nazionale sabato
Guglielmo Epifani anche il nuovo segretario
è il nuovo segretario che dovrà portare
Partito a compiere azioni
Ecco però
La domanda è questa che cosa farà secondo lei Epifani si ricandiderà possibili limiterà apportare partito ossigeno a contenersi poi dopo
Ufficialmente abbiamo perché nel frattempo
Al
Anche Presidente dell'inerzia
Ma guardi
Cosa farà Piffari non lo so
Io quello che mi auguro che la congresso ossia un processo molto aperto
Do per chi ha voglia possa
Candidarsi dementi Epifani è stato scelto da noi
Per questo periodo di
Di consolidamento di rasserenamento del partito partito vedendo la sconfitta
Chi deve
Metabolizzare il fatto di essere stato sconfitto
Noi dobbiamo
E la Lizza ricorso invita il fatto che dalla nascita oggi ne abbiamo perso
Quasi otto punti circa otto punti percentuali di consenso che vuol dire milioni di voti
E lo abbiamo fatto in una abbiamo
Penso che si continua a condizione che sembrava essere favorevole sostanzialmente con il crollo
Del
Del sistema di potere berlusconiano e
E anche in presenza
La crisi sociale che avrebbe dovuto favorire sita a sinistra come noi
Simile si proponeva soprattutto di cambiare
E di dare risposte alla crisi sociale non è successo è quello il punto di partenza
Chi si candida compresso deve dire perché noi abbiamo sostanzialmente perso e quali sono le formule la linea politica la nostra identità
Per ovviare a questa sconfitta per andare di nuovo verso
La capacità di presentarsi al Paese con una forza di governo per il cambiamento io penso una cosa
Che noi abbiamo perso terreno sul versante della battaglia intelligente
Perché dobbiamo usato le prima che abbiamo fatto bene
Comunque delle matrici identità di questo partito l'abbiamo fatto per scegliere quasi l'ottanta ottantacinque per cento i nostri parlamentari mensili del Segretariato il candidato premier e soprattutto nel caso di parlamentari quindi diciamo di un pezzo di classe dirigente
La ricerca del consenso del territorio è una cosa che ha portato bene avvocato partecipazioni consensi quindi per
Salito durante le primarie
No non basta la ricerca del consenso sul territorio che vuol dire
La capacità di avere reti di relazione tra capace di empatia con il suo elettorato
Serve anche una vera battaglia un'idea
Io ho l'impressione che dove abbiamo troppo
Come dire fossi iniziato la nostra battaglia delle idee nelle aree nelle correnti c'abbiamo deciso che
Questa linea di pensiero e stava bene in quell'area questa credo che si era stava beni ignote riconosce
In un'altra Repo alleare insieme
Sì diciamo gestivano la vita del partito con una
Equilibrio percentuale diciamo di potere interno
Io penso che questo ci abbia tolto la vera battaglia delle idee e mi auguro che l'attuale nella quale i partiti come i sindacati si dice si perde voti perde rimane dentro
Perché l'apporto di chi è minoritario
Deve rimanere
Io spero che il congresso sia questo che si confronti politiche ricette diverse ci sono già dei nomi di chi si candida Gianni Cuperlo che sicuramente
Dirà in mente una certa idea e anche qui scrive
La crisi che stiamo attraversando come Paese come l'Occidente come dire
L'amico Bruno che dice servono nuovo risposta di sinistra diciamo viene dalla tradizionalmente la volendo ma
Così come come come oggi in queste ore si è palesata una possibilità di alcol Chiamparino
L'ex sindaco di Torino
Per me ben venga lo tutte le candidature ovviamente
Io penso positivo percepire che forse
Pure di Chiamparino una candidatura che sta un po'nell'area che potrebbe essere quella di Renzi diciamo
Di
C'è un ci sarà necessitare prossimo venti capire perché
Questo Reggio c'è ma non ci si candida
Produce un po'di vaghezza veste
In prima persona grande esperienze secondo me poi non lo so ma questo non sia mai perché
Ma perché il Renzi a come dire una
L'intelligenza molto appuntato eccepisce che
In campo Enrico Letta
Enrico Letta
Che peraltro ha molte idee diciamo secondo me abbastanza sovrapponibili a quelle di Renzo indotti a non viene dalla tradizione di
Per lo faccia un discorso denari che astratta destinazioni celeberrime male nessuno cerco di individuare diciamo le multe anche le radici di certe
Posizioni
Ovviamente secondo le Renzi percepisce che
Se come tutti ci auguriamo il Governo letta farà bene o meno dapprima questa parte del percorso
Che riguarda primi provvedimenti economici i PRIN provvedimenti di riforma istituzionale leggere tra le Cetera
L'iter naturale lo schieramento poi diventa Enrico letta
In seguito ha fatto bene il premier essendo vicesegretario del Pd una prova difficile se la regola di alleanza con la sua versare storico evidenti carenze percepisce che c'è uno spazio che si restringe
Così penso io perlomeno
Beh però c'è da dire anche che insomma letta
In questo momento sta affrontando una prova che però potrebbe non essere una prova
Passa necessariamente avvolti in poco tempo non dura un tugurio tutti gli ho detto questo ci mancherebbe altro no mi riferivo sul versante poi dei pulsanti
Per il partito
Questo è un tema che non sempre coincidono con gli interessi tramite il Paese nonostante
Decozione errore fatti nuovi
Infatti è proprio da lì che bisognerebbe partire non cioè come mai data ma non vittoria almeno non piena
E si è arrivati
Alla alle dimissioni di Bersani
Lezione Guglielmo Epifani che anche lui
Si può dire che una persona
Es Terna
Partito Democratico viene da un'altra storia
L'altra Alleanza Nazionale esterna alla storia del PC PDS DS non estendere ad altre forme
Ma non è Casa d'Accoglienza a cosa allora assessore nei confronti
Confluiscono storie molto diverse tra loro atti
La bambina era stato iscritto Democrazia Cristiana che Nefertiti Partito comunista c'è anche una
Una radice vedo ampia di di coloro che avendo ad alta tradizione
Perfezionista perché noi abbiamo
Ha avuto l'ambizione di mettere in piedi un partito
Che stesse nel campo riformista cioè di coloro che con grande
Capacità voi vogliono produrre cambiamenti di modernizzazione per il Paese
E qui dell'Epifania anche nella sua storia dirigente sindacale è stato su quel versante
Sicuramente
Quello che
Diciamo che
Stavo cercando di
Chiederle era
In una situazione difficile
Probabilmente i vostri elettori fanno fatica a capire come mai
C'era Bersani
Si parlava di fare un Governo con il Movimento cinque Stelle chiaramente non è stato fatto
Tutti conoscono
E poi oggi si fa un Governo
Dl
E con come dire innaturale
Avversario politico che a Berlusconi dico naturale pur partendo dall'idea che
Pare dell'antiberlusconismo l'unico punto di riflessione del partito chiaramente va non ha funzionato in questo
Le volevo fare anche una domanda su un libro uscito andarseli Veltroni
Essendomi domani
Cito la poco ci sono delle eccezioni parte proprio dalla
Dal
Dal
Dal problema delle divisioni interne al Partito Democratico
Poche parole difficile comunque ex diciamo intanto il Partito Democratico non poteva che essere perlomeno nei suoi primi anni di vita cinque quattro e mezza
Un partito
La cui pluralità non era ancora modernità
Veniamo da storie trasposizione
Gruppo dirigente di questo partito molto il gruppo di chiedere il suo partito hanno avuto
Sono stati anche già dirigenti di altri partiti quindi
In secondo luogo perché è successo quello che è successo
A prescindere dagli errori e da
Alcune cose che sono capitate che tutti sappiamo che avessero nel mondo ripetiamo in questa intervista
Centouno franchi tiratori musulmani
Comunque
Bersani si è candidato Piero portare un governo al cambiamento al Paese non ha vinto le elezioni per un insieme di meccanismi che seppure non si è fatto ma il primo meccanismo che ne abbiamo vinte le elezioni
Senza snaturare che chi ha speso la propria persona potrà apparire totale Bersani una persona coerente
Presidente ha mantenuto la parola data
Non potest non fosse più lui perché
Come dire
Lui era la lezione di quella stagione portiamo il centrosinistra colpiti e consenta al governo
Non ci sono stati voti quindi non ha potuto fare è ovvio che si volta pagina
Voltare pagina lo si fa
Si sta facendo
Andando verso un progresso
E con un segretario che solo di registrare un po'a quella storia
Quindi anche alla storia che ha portato Bersani fino al vicinissimo a pochi
Millimetri dal poter compiere questo passo naturalmente alle retribuzioni Fani
è stato
Dire anche la caratteristica di essere stato fuori dal gruppo dirigente quindi forse anche rispetto
Una domanda che le li faceva di Walter Veltroni
Tra l'altro io credo non a caso Epifani abbia ringraziato tra gli altri dal palco il discorso diciamo di iniziazione anche Walter Veltroni
Forse Pisani risponde proprio anche a questa esigenza cioè
Di essere oltre le divisioni che ci sono sempre stato
Nell'immaginario dell'Assemblea il suo incarico come dire temporale nel senso che deve portare il partito e senza conflitti interni
Verso il congresso che è un fatto di grande apertura del congresso coinvolge migliaia di persone
Non so esattamente cosa succederà sicuramente Walter Veltroni ha ragione nel dire che
Le divisioni era quello che io dicevo prima delle correnti insomma le divisioni
In un partito
O le sai gestire
Per l'armonia L'Unità altri possono ammazzare democrazia cristiana ma era un'altra stagione
Democrazia che si era al Governo al Paese col sistema delle correnti peraltro in quel partito
Anche coloro che lo ricordiamo poi sicure e più evidente
Penso Aldo Moro verranno
Ecco coordinavano delle aree molto piccole Aldo Moro dove la si varerà l'otto per cento del partito ci sono stati i sistemi in cui questo attenzionato ma io penso che questa sentenza delle idee e delle correnti le dobbiamo forse questo è mancato in campagna elettorale dobbiamo rendere chiaro l'italiano sontuosa pensiamo interna finisse la banca di Berlusconi e lì in
La battaglia del cinque stelle l'abolizione dei partiti minori
Questo proprio al Congresso quali sono le nostre bandiere per rispondere
Alla fine si Epifani
Vorrei anche dire che se
è vero come è vero che Berlusconi ogni giorno
Provoca il Governo
Dalla manifestazione di Brescia la questione della magistratura
Al limbo eccetera
Ben venga Guglielmo Epifani come contraltare perché Guglielmo Epifani
Per ci dal fatto che abbia avuto già una tessera sì quello del PC
A
Il lavoro la condizione dei diritti dei lavoratori al centro dalla sua ditta
E quindi noi vogliamo contrapporre una visione che dice
Per esempio anche già sulla questione degli
Che ancora di questo Paese tutto tasse
Vogliamo mettere al centro
Certamente sono problemi vogliamo mettere al centro rimettere al centro la condizione sociale in questo Paese dove oggi stamattina
Se no otto milioni di italiani che sono una condizione o senza lavoro
Totale precarietà quindi penso che
Non ci sia affatto un caso che beneficiari possa in questa fase potrà presentare l'altro stimolo per il Governo la centralità di quel tempo il potere
Faccio le questa domanda sapendo perfettamente che non sia scritto riguardano
Perché lei è un interlocutore che ha sempre ritrovati
Questo
Il dialogo e la relazione politica con i radicali
A un certo punto nel libro Walter Veltroni
Il passaggio dice praticamente di aver
Pensato neanche
Evidentemente provato a parlarne con altri
Della possibilità di fare un Governo Bonino
Ora poiché non voglio in questo momento è l'inizio di questo Governo
Evidentemente insomma era nell'aria
Aprirsi però anche che forse qualche Vaczi anche altri interlocutori del Partito Democratico
Visto che quelli che sono stati
Scettico bene tra virgolette figli prediletti qua non hanno dato il proprio per risultati brillantissimi profitti
Nella precedente legislatura selling prevista
Posso solo dire che sono molto contento che a Napoli grazie Ministro degli esteri questo Governo sia per la materia specifica perché
Condivido molto del pensiero di Emma Bonino in sulla sulla politica avessero sul nostro essere
Dell'Occidente sul rapporto con il
La questione mediorientale superflue
Battaglie per i diritti civili dei Paesi arabi per i diritti delle donne nei Paesi arabi
Il rapporto con i radicali
Secondo me un rapporto
Essenziale anche se poi i radicali non sempre hanno delle forme di
Di rappresentazione anche al loro interno sempre diciamo
Omologhe ma
Io penso che
I radicali sono battaglie per i diritti civili siano un pezzo
Non
Migliorabile della storia di questo Paese monitorabile perché milita a sinistra perché
Non esiste una sinistra senza
Battaglie sui diritti civili e quindi secondo me non esiste la stilista
Finanziario di per i radicali