15MAG2013
intervista

Intervista ad Arturo Parisi sulla riforma della legge elettorale

INTERVISTA | di Alessio Falconio ROMA - 20:27. Durata: 4 min 29 sec

Player
"Intervista ad Arturo Parisi sulla riforma della legge elettorale" realizzata da Alessio Falconio con Arturo Parisi.

L'intervista è stata registrata mercoledì 15 maggio 2013 alle ore 20:27.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Bressa, Costituzione, Elezioni, Giachetti, Legge Elettorale, Parlamento, Partito Democratico, Politica, Popolo Della Liberta', Riforme, Societa'.

La registrazione audio ha una durata di 4 minuti.
20:27

Scheda a cura di

Fabio Arena
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Professor Parisi
Concepiti chiedete chiede la Camera si impegna ad usare
Cornetto sia
Mette in sicurezza le prossime elezioni
Quale che non si era data dal punto che il procedimento
Il dibattito è
Però intrecciato con l'esistenza del Governo e la sopravvivenza di questa maggioranza sbrigative attraversa perverso partito
Critiche
Abbiamo chi
Come appunto cioè vittime non solo vogliono comunque delle Roberto nessun altro chi Agenzia brezza
Concorda con il PdL smentire
Non si può prescindere riforme
Costituzionale istituzionale
Che significa
Che no punto e accapo
Punto e daccapo
Sterile più usati per questo che il minorenne
Preoccupato io mi auguro che l'iniziativa dice anche
Debbo dire iniziative non c'è più visto che
In questo momento io non sono
Il Parlamento
Abbia
Successo grazie con ai minimi l'appello ai singoli parlamentari ci ha detto in altri termini
Singoli parlamentari
Ci mettono
Ci mettano una mano sulla coscia
Sarebbe
Signori passino le cose che hanno sentito delle cose che la stragrande maggioranza di loro hanno detto
E che
Non possiamo andare assolutamente
Di nuovo alle elezioni
Col porcellum anziché l'unico modo per
Escludere questo rischio anzi questa sicurezza e intanto
Restituire
Quello che io dico il maltolto ecco I cittadini cioè consentire ai cittadini di rieleggere i propri
Parlamentari impropri rappresentante
Una volta
Ripristinata
La situazione
Cowan geloso l'altro scopo altre come si dice
Si dibatta
Di tutto quello di cui ci fu
Librario marcare ma intanto mettiamo torniamo al punto di partenza visto
Che
Tutti
In questo momento riconoscono almeno
Dicono di riconoscere
Come
Un disastro se ci dovesse andare
Molta
Alle però la domanda altre volte
Il Parlamento
Nominato dal porcellum
Gruppo questa forse
Certo una scommessa
Tra il
Forse che sono tipiche
Glucon forte insorte più potenzialmente nel ventre deboli questa operazione è attraversato da
Già dal Congresso tra l'altro prezzi oggi abbandonato da Romano Prodi Forte che succede tutto questo vi sta dando all'ottica DDT come lei
Ha visto salire PD che s'immaginava il
Un Partito Democratico attraversato il critico
è che
La lotta continua il soggetto detto
Se tutto il bene che debbo dire investito tutto
Le mie speranze nell'iniziativa
Di Roberto Giachetti
Quale
Camminiamo insieme da decenni
Nel
Nella stessa direzione un tempo erano tanti hanno che adesso purtroppo il terzo una quota alle nostre spalle concretamente
E cioè
Da dire per quello che mi riguarda sequestra inizia le iniziative parlamentari non sono accompagnate da
Una
Battaglia
Tra i cittadini si arenano avendola ricevuta
Io mi auguro
Che
Parlamentari ci rendiamo conto
Influiscono cresciuti crescente
Che
Per la loro
Faccio la stessa sopravvivenza
Politica viene
Vengono
Dalla
Ulteriore dilazione però
Del tutti debbono sapere
Che esattamente come
Roberto Giachetti sta inviando
Nominativamente dai singoli parlamentari
Il suo appello
Perché ognuno si prenda le proprie responsabilità lo stesso appello di trarre
Ai propri elettori e noi
Che operiamo nella società
Ci attiveremo perché
I singoli parlamentari ci siamo trovati casa norme
Per nome
Per nome e cognome un'azione di lobbying assolutamente
Grazie professor Parisi