21MAG2013
istituzioni

Assemblea Regionale Siciliana (43ª seduta)

CONSIGLIO REGIONALE | Palermo - 16:33. Durata: 42 min 9 sec

Player
Presidenza del Vicepresidente Antonio Venturino.

Registrazione video di "Assemblea Regionale Siciliana (43ª seduta)", registrato a Palermo martedì 21 maggio 2013 alle 16:33.

L'evento è stato organizzato da Assemblea Regionale Siciliana.

Sono intervenuti: Antonio Venturino (Vice Presidente Vicario dell'Assemblea Regionale Siciliana, MoVimento 5 Stelle), Anthony Emanuele Barbagallo (deputato segretario), Salvatore Cordaro, Francesco Cappello, Salvino Caputo, Bernadette Grasso, Antonino D'asero, Giuseppe Gianni, Vincenzo Figuccia.

Tra gli argomenti discussi: Ars, Enti Locali, Politica, Regioni,
Sicilia.

La registrazione video ha una durata di 42 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

16:33

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Dichiaro aperta la seduta
Allora il verbale
Invito il deputato segretario dà lettura del verbale della seduta precedente
Verbale della seduta numero quarantadue del quindici maggio due mila tredici presidenza del Presidente Ardizzone la seduta ha inizio alle ore sedici e quarantotto il deputato segretario onorevole Barbagallo dà lettura del processo verbale della seduta precedente
Che non sorgendo osservazioni si intende approvato Ai sensi dell'articolo centoventisette comma nove del regolamento interno il Presidente dà il preavviso di trenta minuti al fine all'eventuale votazione mediante procedimento elettronico
Che dovesse avere luogo nel corso della seduta
Ricordo altresì che la richiesta di verifica del numero legale è un articolo ottantacinque ovvero la richiesta
Mi scusi neo nominato di scrutinio segreto sono effettuate mediante procedimento elettronico comunica che gli onorevoli Anselmo Ciaccio compravo Dipasquale Federico ma la farina RAI a Siracusa sono in congedo per oggi l'Assemblea ne prende atto
Comunica che è stato presentato il disegno di legge numero quattro zero cinque comunica che il disegno legge è stato inviato alla Commissione ambiente e territorio
Comunica la richiesta di parere pervenuta Signa dalla Commissione Bilancio Programmazione attività produttive
Comunica che sono state presentate le seguenti interrogazioni la richiesta di risposta orale numero sei otto sette numero sei otto nove comunica che è stata presentata l'interrogazione di che essere sposta scritta numero sei nove e due
Comunica che sono state presentate le seguenti interrogazioni la richiesta di risposta scritta numero sei otto sei sei otto otto sei nove zero sei nove uno sei nove tre
Comunico che sono state presentate le seguenti interpellanze numero cinquanta cinquantuno cinquantadue cinquantatré cinquantaquattro
Avverte che trascorsi tre giorni all'odierno Annunzio senza che il Governo abbia fatto alcune dichiarazioni e le interpellanze sentendo accettate saranno iscritte all'ordine del giorno per essere svolte
Al loro turno si passa al secondo punto all'ordine del giorno discussa la mozione numero centonove non avendo alcun deputato richiesto di parlare il Presidente pone in votazione la mozione numero centonove che approvata
Ai sensi dell'articolo ottantatré comma due del regolamento interno prende la parola l'onorevole Fazio in merito al termine dei
Fissato ai lavori della Commissione di quella mozione numero centonove
Il presente precisa riguardo che il termine sessanta giorni è da intendersi come termine ultimo a partire dall'insediamento della Commissione
In via infine la seduta a martedì ventuno maggio due mila tredici alle ore sedici e dopo la lettura all'ordine del giorno la seduta è tolta alle ore diciassette e quindici letto approvato e sottoscritto nella seduta numero quarantatré del ventuno maggio due mila tredici
Non sorgendo saturazione il verbale s'intende approvato si passa adesso
Al primo punto all'ordine del giorno Comunicazione
Sul tema
Questo quindi
Non so
Ai sensi del comma nove dell'articolo centoventisette Regolamento interno do il preavviso di trenta minuti al fine di ed eventuali votazioni mediante procedimento elettronico che dovessero aver luogo nel corso della presente seduta invito pertanto i deputati a munirsi per tempo della tessera personale di costo
Ricordo che anche la richiesta di verifica del numero legale articolo ottantacinque però domando discuti nominato di scrutinio segreto articolo centoventisette sono effettuate mediante procedimento elettronico
Comunico che sono in congedo l'onorevole Gianluca Miccichè
Così come
Onorevole Giovanni Lo Sciuto assemblea ne prende atto
Se ci
Comunico che l'onorevole Salvino Caputo è stato autorizzato a recarsi in missione a bordo dal sedici al diciannove giugno due mila tredici l'Assemblea ne prende atto
Invito il deputato segretario a dare lettura delle risposte scritte ad interrogazioni pervenute
Risposte scritte ad interrogazioni assessore istruzione formazione e numero tre due quattro Assessori Risorse Agricole numero venticinque se sono assoluta in un mero ventitré
Numero
Tre zero cinque numero tre sei zero numero tre sei sette e numero sei uno cinque
Risposte scritte ad annunziate saranno pubblicate in allegato al resoconto della seduta odierna
Invito il deputato segretario a dare lettura disegni di legge presentate
Disegno di legge presentati numero quattro zero sette quattro zero nove quattro uno zero quattro uno uno quattro uno due quattro uno tre quattro uno quattro
Invito il deputato segretario dalla lettura dei disegni di legge inviati alle competenti Commissioni
Disegno di legge inviati alle competenti Commissioni Affari istituzionali e numero tre per il due tre otto sette tre nove zero Attività Produttive numero tre cinque otto ter otto cinque tre nove e due Ambiente e Territorio numero tre cinque e nove tre sette e due tre otto otto tre sette zero
Cultura formazione al lavoro tre cinque sette delle otto due tre e nove uno tre e nove tre Servizi Sociali e Sanitari numero tre e otto nove
Invito il deputato segretario a dare lettura delle comunicazioni di riassegnazione disegno di legge
Riassegnazione disegno di legge
Commissione cultura formazione al lavoro utilizzo dei fondi residui par FAS due mila sette due mila tredici per il finanziamento dei cantieri lavori
A favore degli enti locali e degli enti di punto
Comunico che l'onorevole Giuseppe Lupo con nota protocollo sei uno quattro quattro barra SG punto
E leggi punto PG del diciassette maggio due mila tredici
Ha ritirato il disegno di legge numero quattrocentosei disciplina organica delle attività produttive del settore turismo presentato in data quindici maggio due mila tredici
Comunico che l'onorevole Calogero filetto con nota protocollo numero zero zero sei zero due zero barra S GI punto è leggi punto BG del quindici maggio due mila tredici
Ha chiesto di apporre la propria firma disegno di legge numero trecentottantuno norme per la tutela della salute del territorio dei rischi derivanti dall'amianto
Invito il deputato segretario a dare lettura delle interrogazioni con richiesta risposta orale presentata
Interrogazioni con richiesta di risposta orale numero sette zero sei sette zero sette sette zero otto sette zero nove sette uno zero sette uno due
Le interrogazioni annunziate saranno iscritte all'ordine del giorno per essere svolte al loro turno
Invito il deputato segretario a dare lettura delle interrogazioni con richiesta di risposta scritta presentata
Interrogazioni con richiesta di risposta scritta numero seicentonovantaquattro seicentonovantacinque e seicentonovantasei e seicentonovantasette seicentonovantotto seicentonovantanove settecento settecentouno settecentodue settecentotré
Settecentoquattro settecentocinque settecentoundici settecentotredici
Le interrogazioni ora non siate saranno inviate al Governo
Invito il deputato segretario a dare lettura dell'interpellanza presentata
Perché Lanza numero cinquantacinque cinquantasei e cinquantasette
Trascorsi tre giorni dall'odierno annunzio senza che il Governo abbia fatto alcuna dichiarazione le interpellanze si intendono accettate saranno iscritte all'ordine del giorno per essere svolte al loro turno
Invito il deputato segretario a dare lettura delle mozioni presentate
Mozione numero centodieci faccia numero centoundici numero centododici e numero centotredici
Le mozioni testé annunziate saranno demandate a norma dell'articolo centocinquantatré del Regolamento interno alla Conferenza dei Presidenti dei Gruppi parlamentari per la determinazione della relativa data di discussione
Preciso che l'interrogazione numero seicentottanta centoventinove annunciate rispettivamente nelle sedute d'Aula numero trentasei trentasette del ventiquattro ventisei aprile due mila tredici sono da intendersi presentate con richiesta di risposta in Commissione l'Assemblea ne prende atto
Comunico che con nota del sedici maggio due mila tredici pervenute in pari data e protocollata al numero sei due zero sette barra a o la
Del venti maggio due mila tredici l'onorevole Ricci Anselmo ha dichiarato di aderire al gruppo parlamentare misto l'Assemblea ne prende atto
Conseguentemente l'onorevole Anzelmo cessa contestualmente di far parte del gruppo parlamentare democratici riformisti per la Sicilia
Allora per organizzare al meglio il prosieguo dei lavori dava di quest'oggi sospendo l'aula per dieci minuti grazie
Prendiamo la seduta con
Secondo punto all'ordine del giorno lo si passa
Trattando secondo punto all'ordine
Così
Adesso facciamo subito dopo leggo questo prima di chiudere la seduta avvenuta grazie allora
Si passa al secondo punto dell'ordine del giorno che reca elezione dei componenti il comitato misto paritetico per le servitù militari previsto dall'articolo trecentoventidue
Del Codice dell'ordinamento militare del decreto legislativo marzo due mila dieci numero sessantasei
Al riguardo comunico che con nota protocollo numero è medie due quattro cinque zero due uno tre zero se due barra uno in tre barra e se metti uno punto nove punto due del ventuno maggio due mila tredici il Comando Regione militare subito essendo ufficio logistico infrastrutture servitù militari a presentato che ha seguito fra l'altro del decesso di un componente le dimissioni dall'altro componente a suo tempo letti da questa Assemblea regionale e nominati con decreto del Presidente della Regione numero centoquarantaquattro servizio primo
Barra uno uno
Barra SG del dieci giugno due mila due Comitato misto paritetico da Regione Siciliana previsto l'articolo trecentoventidue del decreto legislativo quindici marzo due mila dieci numero stessa da sei Codice dell'ordinamento militare ha bisogno di integrazione in quanto la sua attuale composizione non consente all'organismo rappresentativo della Regione di esercitare in pienezza di poteri che la legge gli assegna
Conclude la succitata nota chiedendo questa presenza di voler promuovere le azioni necessarie al fine di completare il novero dei rappresentanti con la designazione di componenti mancanti ovvero procedendo la loro nomina ex novo
Pertanto per quanto precede questa pre precede questa presidenza in considerazione del lungo lasso di tempo trascorso dal decreto di nomina e considerati altresì tanto la situazione dei due componenti sopra menzionati quanto l'avvio della nuova corrente sedicesima legislatura
Si orienta non sorgendo osservazioni a procedere al rinnovo integrale dei componenti di spettanza ciò premesso ricordo che l'articolo trecentoventidue comma uno del decreto legislativo quindici marzo due mila dieci numero sessantasei prescrive
Ciascuna regione costituito un comitato misto paritetico di reciproca consultazione per l'esame dei problemi connessi all'armonizzazione tra i piani di assetto territoriale della Regione i programmi delle installazioni militari e le conseguenti limitazioni
Il Comitato è formato da sette rappresentanti della Regione nominati dal Presidente della Giunta regionale su designazione con voto limitato dal Consiglio regionale per ogni membro e nominato un supplente
In assenza di ulteriori specificazioni della legge si applica l'articolo ventisei del Regolamento interno del lasche così recita
Per la nomina di tutte le Commissioni la cui elezione spetta all'Assemblea ciascun deputato vota per due terzi ma invidiata eleggersi
La relazione dell'Unità sono computate come unità interezza è superiore a un mezzo non sono computate in caso contrario si intendono nominati i deputati che a primo scrutinio ottengano il maggior numero di voti a parità di voti si applica all'ultimo comma dell'articolo quattro
Avverto dunque che sarà effettuata un'unica votazione nel corso della quale saranno consegnati a ciascun deputato due distinte schede
Rispettivamente per l'elezione dei sette rappresentanti effettivi ed e sette supplenti con voto limitato a due terzi da depositare nelle relativa urna
Pertanto ogni deputato potrà assegnare in ciascuna scheda fino a cinque nominativi
Risulterà eletto chi al primo scrutinio avrà riportato il maggior numero di voti sino alla concorrenza dei sette nominativi per ciascuna delle tue cadrebbe due categorie gli eletti sette effettivi e sette supplenti
Per tale adempimento la la seduta avrà rinviata a domani alle ore sedici intanto l'esodo la parola prima di continuare all'onorevole Cordaro mi aveva chiesto ne ha facoltà
Grazie Presidente
Onorevoli colleghi io chiedo l'attenzione dell'Aula
Perché
E del Segretario generale oltre che del Presidente
Perché credo che l'Aula debba
Essere consapevole
Di quanto appresso almeno da me personalmente
E spero non per carenza mia
Ma sono quasi certo che non si sia trattato di una mia carenza attraverso quella che io
Durante la scorsa legislatura ho definito
Tra il serio e il faceto la nuova Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana e cioè laico e Sicilia
E che oggi confermo visto che mi era del tutto ignoto
Che secondo un'interpretazione degli uffici di Palazzo dei Normanni
Incombe
Sui capigruppo parlamentari
Anche una responsabilità penale
Che potrebbe portare all'ammenda o all'arresto fino a tre mesi credo con riferimento alla sicurezza dei gruppi
Io accuso l'ignoranza
Ma ribadisco non credo che sia mia ignoranza per quello che da qui a poco dirò
Intanto saluto l'amico Nello Musumeci
E prosegue
Entro il trentuno maggio
Quindi entro il trentuno maggio di quest'anno
I datori di lavoro dei gruppi parlamentari dovranno necessariamente presentare il documento di valutazione dei rischi negli ambiti di lavoro
Secondo l'interpretazione degli Uffici i datori di lavoro dei gruppi parlamentari sarebbero i capigruppo
Questo sarebbe legato ad un'interpretazione del decreto legislativo ottantuno del due mila otto relative alle norme di sicurezza all'interno di un luogo di lavoro
Si fece pure in questo articolo che fino a a
In mesi scorsi ci siamo muniti non so chi
Io sono capogruppo dal cinque dicembre del due mila dodici di un'autocertificazione
E che da oltre un anno si riferisce sempre in questo articolo il Segretario generale Giovanni Tomasello a richiesto reiteratamente l'applicazione di questa norma
Intanto io credo che se è così stessero le cose e non è dubbio
Il cinque dicembre eletti i nuovi capigruppo gli uffici di Palazzo dei Normanni avrebbero dovuto comunicare a tutti i
Capigruppo che c'era questa vicenda in ballo e ciò non è avvenuto e quindi io lo apprendo soltanto adesso
Ci sarebbe secondo l'interpretazione degli Uffici una differenza giuridica tra il soggetto titolare dell'immobile
è il soggetto utilizzatore degli spazi
Io capisco che in tempi di finanza creativa di
Di turismo creativo dice l'assessore sta anche Erice
Si può fare anche giurisprudenza creativa
Però stabilire che gli utilizzatori degli spazi
Che sarebbero protempore i capigruppo ma non soltanto perché eletti e l'indomani non più capigruppo
Ma anche perché come l'esperienza di questa legislatura ci insegna i gruppi erano cinque quali sono diventati otto poi sono diventati undici e conseguentemente le stanze i locali
Che sono i luoghi nei quali dovrebbe albergare la sicurezza
Sono cambiati diventando oggi di pertinenza mia domani dell'onorevole Gianni dopodomani l'onorevole come ente così di seguito io credo
Che vi è più legandola all'esperienza che stiamo facendo in queste settimane e assolutamente inopinabile stabilire
Che
Il soggetto utilizzatore degli spazi
Sia
Il soggetto che debba rispondere della sicurezza degli immobili mentre credo molto più opportunamente
Sia il soggetto titolare dell'immobile
A dovere rispondere secondo una corretta interpretazione della sicurezza degli immobili in buona sostanza la si sosterrebbe da parte degli uffici dell'Assemblea che è una cosa dell'ARS un'altra cosa sono i gruppi parlamentari
Ora rispetto a questo
Io credo
Che i capigruppo debbano chiedere una riunione urgente al Presidente dell'Assemblea
Perché
I gruppi parlamentari colleghi e questa è un'argomentazione che io ho sviluppato seppur da modesto giurista
Sono costituiti all'interno del Parlamento e in esso ospitati per lo svolgimento dei lavori e delle funzioni loro attribuite
Il stessi gruppi parlamentari non possono considerarsi i luoghi di lavoro estranei all'organizzazione parlamentare superiore
Gli stessi luoghi di lavoro non sono dunque assoggettati alle previsioni normative di cui al decreto legislativo ottantuno due mila otto
In particolare nella parte in cui prevede che il datore di lavoro stili un documento di valutazione del rischio in un luogo in cui non vige nessuna forma contrattuale prevista dalla norma stress Paul dato di appalto d'opera
Risulta pertanto a mio parere di impossibile applicazione le la risultanza redatta dall'Ufficio del Segretario regionale dell'ARS secondo cui
Secondo quello stabile secondo quanto stabilito dall'articolo ventisei decreto legislativo ottantuno del due mila e otto e allora siccome sul tema il Regolamento dell'ARS non stabilisce nulla
Come è sempre accaduto credo che noi dovremmo rivolgerci per analogia e regolamenti dalla Camera o del Senato
Il Regolamento della Camera l'articolo sedici dice che i gruppi parlamentari assicurata la disponibilità di locali attrezzature
L'articolo quindici
Del regolamento della Camera dice che per l'esplicazione delle loro funzioni
Ai gruppi parlamentari è assicurata la disponibilità di locali attrezzature secondo modalità stabili e dall'Ufficio di Presidenza tenendo presenti le esistenze di basi comuni ad ogni Gruppo e la consistenza numerica dei gruppi stessi
Allora se questa è la legge di riferimento perché nulla è regolamentato dal nostro Regolamento io credo
Che la scorciatoia negli uffici
Che poi a fare ricadere sui capigruppo la sicurezza dei locali nei gruppi non sia giuridicamente plausibile
Perché se è vero che ai Gruppi vengono assicurati disponibilità e quant'altro secondo le modalità stabilite dall'Ufficio di Presidenza è evidente la gara sicurezza non può ricadere storica
Il gruppo ma deve ricadere su coloro che rappresentano la Presidenza
E allora Presidente pro tempore la prego
Io non temo il trentuno maggio ribadisco
Non tanto perché mi è ignoto il principio secondo cui ignorantia legis non espulso legis e non è scusato
Ma perché
Credo
Che la prima regola doveva essere
Quella di una letterina il cinque dicembre due mila dodici quando questi nuovi capigruppo si sono insediati e da quel momento
Sono anche secondo la mia non condivisibile lettura
Della interpretazione dell'Ufficio di Segreteria generale diventati responsabili di quei gruppi concludo
Fate qualcosa e fatelo presto spiegateci come e giusto comportarci convincente mira al contrario credo che non ci riuscirete
Sotto il profilo giuridico e normativo è poi
Presidente
Non parliamo di sicurezza in un palazzo nel quale c'è un ascensore rotto da sei mesi che impedisce
L'accesso al gruppo parlamentare del cantiere popolare
Invito i questori prefetti e i capi i sotto capi etc
Di mettere in atto tutte le loro prerogative perché siccome se c'è un portatore d'antica perché vuole andare al gruppo del PDL al Gruppo del Cantiere popolare per non voler essere autoreferenziale non ci può andare
Credo che sia arrivato il momento di non parlare di sicurezza ma di farla veramente grazie grazie onorevole comparo al
La ringrazio per le portavo in Assemblea questo problema che sicuramente verrà attenzionato prima dagli uffici ed è chiaro che sull'argomento
Sarà necessario convocare una Conferenza dei capigruppo per analizzare più attentamente questa
Questa vicenda prima di passare la parola l'onorevole cappello
Vorrei ringraziare l'onorevole Musumeci che qui presente al quale vanno le mie più sentite condoglianze e credo di poterlo dire anche volendolo assemblea grazie per essere di nuovo per noi onorevole
Allora prima loro come cappello e poi l'onorevole Caputo
Posso
Signor presidente onorevoli colleghi cittadini
Signor Presidente
Quello che le sto per dire non è una questione personale nel senso che il mio oppure a norma di Regolamento non è una questione personale
Però le faccio presente che se oggi la signoria vostra siede sullo scranno più alto di questo Parlamento sia oggi la signoria vostra deputato
In questo Parlamento rappresentanza della Sicilia lo deve innanzitutto ad un simbolo che è quello del Movimento cinque Stelle
E in secondo luogo anche
Al concorso di quattordici voti che quella sera le diedero la possibilità di venire dice Presidente di questo Parlamento
Oggi è la
Aderito ad un Gruppo misto
Dimostrando di non rappresentare più nel Movimento cinque Stelle né questo Parlamento quello che le chiedo è un atto di coerenza e di umiltà visto che non le posso chiedere di dimettersi
Da parlamentare
Dando in questo modo ragione a tutti coloro che l'hanno eletta per mandare avanti un programma è un impegno preciso che lei
Ha inteso disattendere
In barba a tutti coloro che ci hanno votato per le motivazioni che lei sa benissimo le chiedo formalmente di dimettersi da vice Presidente lei non rappresenta nel movimento né questo Parlamento
Abbia un sussulto di dignità era segni immediatamente le dimissioni grazie
Grazie onorevole cappello
Ha chiesto di parlare l'onorevole Caputo ne ha facoltà
Presidente io le assicuro che non entrano nelle beghe interne al Movimento cinque Stelle cercheremo di volare alto su temi di
Sicuro interesse per la Sicilia ben presenti io vorrei portare all'attenzione
Del Parlamento ma anche
Del Governo rappresentato
Dalle pregevoli e competenti Assessori ai beni culturali il turismo una vicenda particolare
Noi abbiamo approvato durante il lungo percorso legge finanzia la norma che riguarda
I lavoratori
Ex Fitto
E sono per le vicende legate alla loro società
Soci altri in anche a un museo di al Presidente alla Regione a definito non esistente perché
Carente dei presupposti giuridici e amministrativi
Ora Presidente questi lavoratori
Sono in una posizione di Vibo e mi auguro che i deputati eletti in provincia di Palermo onorevole Ferrantelli siano attenti perché è un problema che riguarda sopportando degli executive porrà con le Ferrovie
Perché come è noto sono una posizione tale che non sono stati nel licenziare
Dalla società dall'Altinate autobus né presi in carico dall'INPS impiega mandato lettere
E nessuno li paga
Nessuno li utilizza nessuno li riconosce
Parliamo di tre mila oltre lavoratori
Di categorie come dire particolarmente
Sensibili e economicamente precarie
è di tre mila e oltre famiglie
Questi lavoratori avevano avuto la illusione della
Definitiva sistemazione adesso si trovano non riconosciuti a nessuno
Quindi un problema serissimo grave che io ritengo il Parlamento si debba fare carico e chiedo al Governo
Dico ostiche subito un tavolo tecnico e sono convinto che gli assessori si faranno
Portavoce presso il Presidente della Regione
Di Caro un tavolo tecnico immediato con il Comune parrebbe Comites per capire questi lavoratori di chi sono attività manda lavorare tirerò assumere e chi deve pagare
Perché è chiaro che mancanze risposta temo
Che lavoro giusta reazione nel senso della poteste per richiamare la loro attenzione non sia soltanto prevedibile ma sia
E una un motivo di attenzione e preoccupazione di questo Governo grazie
Grazie onorevole Caputo chiesto di parlare l'onorevole Grasso ne ha facoltà
Signor presidente onorevoli colleghi io
Assessore scardinata io chiedo oggi la sua attenzione
Stante denari stamattina
Oltre
Assessore io è un argomento che interessa assessore le chiedo scusa però
è un argomento che interessa il suo Dipartimento ed è un'arma una questione che è stalla rimando parecchi Comuni e parecchi territori
Da un anno e mezzo circa noi aspettiamo all'emanazione di alcuni decreti che riguardano progetti presentati con i vari tristi
Alt ad agosto è che sono stati comunque che fanno riferimento e che stiamo ad essere i quei decreti devono essere emanati dal suo assessorato
Ad agosto c'era stato detto che te questi decreti non potevano essere emanati perché il Dipartimento aveva sforato il patto di stabilità
Quindi abbiamo aspettato fino a dicembre è dati quindici giorni da due mesi sollecitiamo l'emanazione di questi decreti
è onestamente non voglio fare allarmismo però la pregherei perché oggi
Stamattina abbiamo saputo e c'è stato detto in maniera informale che il Dipartimento beni culturali avrebbe sulle risorse dei fondi strutturali più fare settemila e sette del mille tredici avrebbe sforato il patto di stabilità
Io spero e mi auguro che questo non si avere e fondi comunitari non rientri no fra
Quelli legati al Patto di stabilità c'è da dire che ad ago sto il Dipartimento aveva sforato già il patto di stabilità poi Monti con il Governo Monti con un decreto aveva aperto una finestra
Ma alcuni decreti erano stati e alcuni alcuni decreti erano stati firmati altri no perché evidentemente non c'era la lo spazio
Ora se questo fosse vero questa situazione
Sicché cosa comporterebbe il disimpegno automatico in quanto entro il trentuno dicembre del due mila e tredici occorre impegnare le risorse relative a tutti i fondi strutturali
Siccome è una situazione gravissima perché questo significa perdere qualche oltre quattrocento milioni di euro io la prego perché o è da otto giorni che giro per i vari dipartimenti ed è questa la notizia avevo sollecitato a lei la prego di fare una ricognizione con l'assessore Bianchi
Per sbloccare questa situazione perché altrimenti significa che
Non possiamo più parlare di sviluppo oltre che perdere delle dei dei fondi e delle somme che sono importanti grazie onorevole Grasso ho chiesto di parlare l'onorevole da solo ne ha facoltà
Signor presidente onorevoli colleghi Governo io brevissimamente vorrei riprendere
Perché lo ritengo particolarmente delicato e importante l'argomento trattato
Dal
Dall'onorevole Toto Cordaro circa il problema della sicurezza nei luoghi di lavoro
Vista come dire la disquisizione di carattere giuridico che a come dire brillantemente portato in questa sede l'onorevole Cordaro io mi permetto di chiedere atteso che c'è
Da parte dell'Assemblea e quindi alla Presidenza e da parte della Segreteria Generale un orientamento che sicuramente merita approfondimenti perché trova
Come dire una
Tesi contrapposta
Alla considerazione che lei Presidente ha fatto circa una Conferenza dei capigruppo io mi permetto di chiederle che ciò possa avvenire con urgenza magari domani
Perché il tema è oltre che di particolare delicatezza e importanza e anche il prossimo ad una scadenza e quindi noi dobbiamo sapere come comportarsi
Atteso che
Come dire su questo
Aspetto
La responsabilità dirette che investe i capigruppo e sicuramente motivo di preoccupazione e siccome ognuno di noi ritiene di fare il proprio dovere con senso di responsabilità ma anche di serenità riteniamo che su questa
A come dire problematica ci sia una risoluzione quando più opportuna e anche celere possibile pertanto la invito se può dare comunicazione all'Assemblea stessa stasera
Che domani possa affrontarsi questo problema in maniera come dire anche
Allora grazie onorevole da solo è chiaro che l'urgenza la capiamo tutti però per domani non posso garantirlo in questo momento mi devo qui
Ma raccordare col Presidente addizione proviamo casomai se così dovesse essere faremo sapere ma non
Temo che per domani sia impossibile però ne sottolineo anch'io l'importanza ed urgenza grazie alla quale da solo ha chiesto di parlare l'onorevole Gianni ne ha facoltà
Grazie Presidente e colleghi
Non la voglio difendere Presidente
Però il collega Cappello commette un errore
Vedete cinquanta per cento non rappresenta più di cinque stelle
Ma rappresenta il Parlamento che l'ha votato
Io le ricordo che lei ha preso i voti di un bel po'di persone
Tra i quali il mio
Quindi
Si faccia
Sì gli si faccia chiarimento
Ma comunque lei rappresenta il Parlamento
Assessore
Scarlato
No non sono violento
Sarò leggero
Molto leggero
Da circa sei mesi
Assessore da circa sei mesi in Commissione Veron c'era quindi ed è arrivato dopo
Da circa sei mesi in Commissione stiamo trattando il problema della nuova mossa
Che come lei sa ancorché arrivata da poco
Ha messo fuori dalla circuito lavorativo un bel po'di personale
Perché la robusta perso la gara una nuova azienda l'ha vinto il trasferimento
Dalla Novus all'altra azienda non è mai avvenuto
Pare sembra che il Assessorato abbia chiesto pareri
Parlo non so che il quale ha dato già
Ha già dato il parere così come io avevo previsto ha detto in Commissione perché un bando di qualunque tipo nel momento in cui viene pubblicato e non subisce nessun verso l'opposizione il bando spesso diventa legge
Quindi stiamo perdendo tempo e speriamo che questi lavoratori non come sarebbe giusto fare non chiedano un risarcimento danni al assessorato
E quindi all'indirizzo identiche per conto all'assessorato a norma della legge dieci non hanno ottemperato all'applicazione della legge
Così come io le chiedo ufficialmente assessore di farsi carico di chiarire le problematiche inerenti
I commercianti e nell'antistante pianto greco di Siracusa
Lei sta affrontando benissimo sono convinto che riuscirà a farlo
Prima lo fa meglio è terzo e ultimo punto
Lei sa che esiste un parco di Siracusa
Per la quale lei sicuramente e il più grande difensore
Io volevo solo ricordare
Anche perché pare
Che il parco archeologico di Siracusa sia stato messo fuori dai circuiti
Della
Sua
Mi dicono imbrattato appare ho detto appare rettore
Pare
Io sono felice se lei potrà smentire queste apparenze che ci inducono
In cattiva tentazioni
La ringrazio perché deve essere grazie grazie onorevole Gianni ha chiesto di parlare l'onorevole fiducia ne ha facoltà
Presidente anch'io ritornerò sulla questione che vuole queste della prima
Giornata di insediamento che la vede in questo il ruolo di vicepresidente come già era dall'inizio della legislatura ma in un ruolo anche con un testo all'interno del partito
Io non vorrò entrare nel merito dissenso interne da una parte personali dall'altra voglio invece
Guardare alla questione sul piano
Strettamente istituzionale
Io la questione la posti esattamente a poche settimane dall'insediamento di questo Parlamento e la può affinché quando all'inizio della legislatura vennero indicati da parte dei gruppi parlamentari
Il
Presidenti di Commissione i vice Presidenti di Commissione eh a quella data ivi compresi gli Uffici di Presidenza l'Ufficio di Presidenza
Vennero indicati i parlamentari che per l'appunto dovevano avere un ruolo all'interno delle singole istituzioni
Io ritengo che bene abbia fatto il Parlamento per borse di due o più deputati oggi pomeriggio a sollevare la questione perché ritengo che
La questione debba essere affrontato
Debba essere affrontata non soltanto con riferimento al vice Presidente di questa Assemblea ma debba essere affrontata con riferimento I President i Commissione ai vice Presidenti di Commissione a tutti coloro che hanno oggi all'interno di questo Parlamento rivestono un ruolo in maniera indebita
Perché io non capisco per quale ragione oggi finiamo
Saltato in maniera assoluta e decisa l'equilibrio dei partiti non rappresentati all'interno del Parlamento è questo debba accadere senza che nessuno Moro un dito quindi io chiederò con una nota formale male indirizzata
Al Presidente dell'Assemblea dire rivedere il Regolamento ed in funzione di una rivisitazione del Regolamento ristabilire gli equilibri in seno al Parlamento non solo
In riferimento al ruolo della vicepresidente dell'Assemblea ma con riferimento alle Commissioni parlamentari colgo l'occasione per richiamare l'attenzione su un altro aspetto
Nelle ultime settimane è stato affrontato la questione dei dei pittori Degani inserimento professionale sembrava che la soluzione fosse stata risolta
Vennero date delle garanzie attorno ad un reddito fisso si parlò di ottocentotrentatré euro bene oggi quel reddito fisso mi sembra sia trattato oggi purtroppo dobbiamo constatare che non ci sono gare anzi
Attorno acqua tradito si parla di un
Compenso
Legittimamente così definito perché compenso non è visto che si parla di un'indennità di circa seicento euro non vorrei che dietro quella
Paventata soluzione del momento che venne trovata in una notte quando dovevamo chiudere la finanziaria si dovesse sancire la morte di un
Popolo di precari che sono oltre tre mila
Che adesso si interrogano se quella soluzione fosse una soluzione di comodo dettata dalle si porta ho posto una soluzione definitiva quindi anche su questo attendiamo un chiarimento da parte del Governo è assolutamente le settimane prossime
Saranno utile a capire quale soluzione vorrà trovare grazie
Se onorevole fiducia allora non ci sono altri iscritti a parlare
Allora prima di inviare la seduta a comunico che il Governo secondo quanto stabilito dalla Conferenza dei capigruppo riferirà in Aula relativamente alla vicenda dei manager della sanità giovedì prossimo cioè dopodomani
Allora domani invece l'ordine del giorno di mercoledì ventidue sempre ore sedici sarà comunicazione al secondo punto elezione dei componenti
Il Comitato misto paritetico per le servitù militari previsto l'articolo trecentoventidue del Codice dell'ordinamento militare al terzo punto si volge mentre l'interrogazione interpellanza della rubrica energie servizi di pubblica utilità al quarto punto discussione della mozione
La seduta Ettore