18 MAG 2013
manifestazioni

Manifestazione Nazionale della FIOM

MANIFESTAZIONE | - Roma - 11:30 Durata: 2 ore 47 min
A cura di Alessio Grazioli e Pantheon
Player
Registrazione audio della manifestazione "Manifestazione Nazionale della FIOM", registrato a Roma sabato 18 maggio 2013 alle ore 11:30.

L'evento è stato organizzato da Federazione Impiegati Operai Metallurgici.

Sono intervenuti: Raffaella Bolini (coordinatrice Relazioni Internazionali, Associazione Ricreativa e Culturale Italiana), Cataldo Ranieri (operaio dell'ILVA di Taranto), Diego Blasi (rappresentante di Domenica No Grazie!), Pierpaolo Pullini (delegato della RSU FIOM del Cantiere Navale di Ancona), Stefania Ghedini (rappresentante della FIOM di Bologna), Sandra Bonsanti (giornalista e
presidente dell'Associazione Libertà e Giustizia), Fiorella Mannoia (cantautrice), Nicola Nicolosi (coordinatore nazionale di Lavoro e Società, Confederazione Generale Italiana del Lavoro), Nina Leone (rappresentante della FIOM della FIAT di Mirafiori), Stefano Rodotà (professore), Gino Strada (medico), Maurizio Landini (segretario generale della FIOM, Confederazione Generale Italiana del Lavoro).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Ambiente, Ammortizzatori Sociali, Berlusconi, Cassa Integrazione, Centro, Cgil, Cisl, Confindustria, Costituzione, Costo Lavoro, Crisi, Decessi, Democrazia, Destra, Diritti Civili, Diritti Sociali, Disoccupazione, Economia, Esodati, Etica, Evasione Fiscale, Famiglia, Fiat, Finanza, Fiom, Fisco, Giustizia, Governo, Ilva, Immigrazione, Imprenditori, Impresa, Imu, Industria, Infortuni, Inquinamento, Investimenti, Istituzioni, Istruzione, Italia, Lavoro, Letta, Licenziamento, Liquidazioni, Magistratura, Mercato, Monti, Occupazione, Partiti, Partito Democratico, Politica, Pomigliano D'arco, Poverta', Presidenziale, Produzione, Reddito, Riforme, Salario, Salute, Sanita', Sciopero, Sindacato, Sinistra, Societa', Stipendi, Taranto, Tasse, Uil, Unione Europea.

La registrazione audio di questa manifestazione dura 2 ore e 47 minuti.

leggi tutto

riduci