20MAG2013
giustizia

Processo Borsellino quater (Strage di via d’Amelio)

PROCESSO | Caltanissetta - 10:05. Durata: 2 ore 39 min

Player
Registrazione audio integrale dell'udienza di "Processo Borsellino quater (Strage di via d’Amelio)" che si è tenuta lunedì 20 maggio 2013 a Caltanissetta.

Gli argomenti trattati nel processo sono: Borsellino, Cosa Nostra, Madonia, Mafia, Pentiti, Quater, Stragi, Tutino.

La registrazione audio dell'udienza ha una durata di 2 ore e 39 minuti.

È possibile scaricare il file dell'audio integrale nelle prime 3 settimane dalla pubblicazione di questo processo cliccando sull'apposita icona download.
10:05

Scheda a cura di

Fabio Arena
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Manteniamo Salvatore Mario detenuto presso la saletta dell'Aquila
L'Aquila
Fatto salvo che non ci sono
Presidente
Il poggiolo giù pesante dall'Aquila solito C cinque presa giovato mio salvo adorava qual è il MOSE diciotto e cinquantasei
Difeso dagli avvocati e clandestina ancora e avvocato Piera farine presente l'avvocato Sinatra l'avvocato Farina presente rapida
è un ottimo presidente come presento appena arriverà la droga vizio avvocato Farina assente Tutino Vittorio detenuto presso una saletta dell'Aquila
Buongiorno signor presidente dalla quella data della presenza di Dino Vittorio nato a Palermo il tredici aprile sessantasei
Difeso dagli avvocati Flavio Sinatra e Barbara Micalella è presente l'avvocato Sinatra
Pulci Calogero libero contumace difeso dall'avvocato Giovanni Di Giovanni d'ufficio presenti in aula Scarantino Vincenzo libero contumace difeso l'avvocatessa Baggia Borgaro presente
Andreatta Francesco detenuta assente per rinuncia difeso dall'avvocato Gianluca Orlando assente d'ufficio l'avvocato di Giovanni presente
Bene
Vietati civili
Asta Grazia
Train annunciano traina Giuseppe traina Giuseppa Filomena trainante Ognina però i Marcello Dell'Oli Maria Claudia così gli anni nella costino Diana
Cosina è Dina di muri Mariano media provvidenza
Immuni Angela immuni Tiziana di muli Alessandro nulla Antonino tutti assente rappresentate l'avvocato Avellone oggi assente sostituito l'avvocatessa turco presente in aula
Piraino Agnese Borsellino Manfredi Borsellino Fiammetta Borsellino DCA Borsellino Rita Gaetani Carmelo Cattani Diego Cassani Maurizio Gaetani Fabio organizzatoria
Gaetani Roberta Gaetani Luca Fiore Cecilia Fiore Marta Fiore Claudio tutta assente rappresentata l'avvocato Crescimanno presente in aula
Borsellino Salvatore presente rappresentato all'avvocato Repice assente incanta era Ippolito Emilia Catalano Tommaso Catalano rossa Catalano ingiuria assente
Tutte rappresentate all'avvocato Genco assente sostituito l'avvocato Crescimanno presente
Catalano Giuseppa Gioè Giuseppe Catalano Salvatore assenti rappresentata l'avvocato ferro assente oggi sostituito dall'avvocato Crescimanno presente
Catalano
Rosa vinta catalane Emanuele dos Santos Maria Petruccioli
Traina Dario traina Bartolomeo catalane miglia assente rappresentata l'avvocato centine o assenza oggi sostituita l'avvocatessa turco presenti in aula
Mura neanche tanto assente rappresentato l'avvocatessa Di Gregorio assente scotto Gaetano da Roma Rebibbia
Posso oppositore turistico tuo senso di scopo quel giorno ma poco ovvero con tutti voi più che un conto due rappresentato all'avvocato Giuseppe scorso l'assenza
Presidenza del Consiglio dei Ministri Ministero della giustizia al Ministero dell'interno Regione Siciliana per l'Avvocatura dello Stato è presente l'avvocato Faraci
Per il Comune di Palermo
Rappresentato l'avvocato agirò assente
Centro studi e iniziative culturali Pio la Torre rappresentata l'avvocato Ettore Barcellona assente sostituito dall'avvocato Francesco Crescimanno presente in aula
Assente
Io
Dopo
Dopo
Avanti formazione sì sciogliamo sulla
Riserva che è stata formulata qualche
Udienza fa
A scioglimento della riserva istruttori relativi alla richiesta di prova ex articoli centonovantacinque duecentotredici PP avanza dalla parte civile accanto all'avvocato scorso nel merito l'escussione della fonte confidenziale di conoscenza dei fatti
Se quei deponeva il teste luogotenente Cavaggion Franco all'udienza del nove maggio due mila tredici
Sentite le altre parti in merito alla richiesta in esame confronto è roba di udienza il giorno nove maggio due mila tredici pagina ventotto e seguenti visto l'articolo centonovantacinque
CPP secondo cui quando il testimone si riferisce per la conoscenza dei fatti da altre persone il giudice a richiesta di parte dispone che queste siano chiamati a deporre disposizione quest'ultima
La cui inosservanza venga inutilizzabile dichiarazioni relative a fatti di cui il testimone abbia avuto conoscenza da altre persone
Salvo che essa mani queste risulti impossibile per morte infermità avrebbe pari Benita non potendo inoltre essere utilizzato a testimonianza di chi si rifiuto ma in grado di indicare la persona fonte da cui appreso notizie dei fatti oggetto dell'esame
Visto che si articolino del CPP che risponda che il giudice non può obbligare gli ufficiali gli agenti di polizia giudiziaria vivevano i nomi dei loro informatori se questi non sono esaminati come testimoni l'informazione si fornite non possa essere fusione utilizzate
Ritenuto che anche nel caso del posizione sulle notizie fornite alla polizia giudiziaria dalla fonte confidenziale della quale sia rileva e Lata l'identità
Resta applicabile disciplina generale stabilita la fiducia è pronta cinque comma primo CPP che impone al giudice di accogliere la richiesta di parte di chiamare a deporre le persone in cui il testimone de relato sia riferito per la conoscenza dei fatti
Dato atto che nel corso di esame dibattimentale loro trenta cava Gianfranco quest'ultimo dichiarava di non voler oppure alcun segreto ex articolo diciotto del c.p.p. circa venti per la propria fonte di conoscenza dei fatti riferiti
Aggiungeva di non essere in grado di identificarla sulle Generalitat teso il notevole tempo trascorso dall'interruzione Petro portano finanziare
Fornendo tutta di elementi idonei individuarla quali l'attività debbo che esercita dalla gomma il meretricio una sommaria descrizione fisica della stessa bionda molto appariscente la predetta dei cinquantacinque per cinque anni all'epoca dei fatti
La sua provenienza geografica calabrese e siciliana
La relazione Vella stesse intrattenuto le può condurre con finanza piangevo fidanzati propina fidanzati allora e ancora il luogo dove la stessa dimorava stabilmente all'epoca dei fatti da pensione Santa Caterina di Cernusco sul Naviglio
Considerato che l'onere di pervenire all'identificazione da fonte così individuata la posta a carico la parte civile richiedente del pubblico ministero il quale ha citato il teste Prevelato
Per questi motivi si gli atti duecentonove cinquecentotre ammette la prova dichiarativa vi che se la suddetta parte civile
Disponendo un esame dibattimentale la fonte indicato dal teste trova Gianfranco invita e invitando la stessa parte civile Pubblico Ministero
A pervenire attraverso un'indagine per fini necessari l'esatta identificazione della
Persona così individuata sì
Allegato verbale di udienza il provvedimento emesso dalla corte e possiamo quindi passare l'esame dei testi
Chiede che bisognava sentire per primo sì Presidente dottore cardiaca si lo stimolo a fare entrare
Pongo
Inizi dovrebbe rendere questa dichiarazione di impegno
Consapevole della responsabilità morale e giuridica che assumo con la mia deposizione mi impegno a dire tutta la verità e a non nascondere nulla di quanto in mia conoscenza bensì
Le sue generalità
Diego Cavaliero nato a Salerno
Ventisette giugno mille novecento
Nato a Salerno
Ventisette giugno mille novecentocinquantotto

è in servizio presso presso Tribunale di Salerno sì
Dura precisazione prima dell'inizio dell'esame e testimoniale dato che
è stata autorizzata la ripresa audiovisiva del dibattimento e fine esercizio del diritto di cronaca con la riserva però che
Qualora i testi non intendano esse ripresi in essa va fatto divieto agli operatori e quindi ci dovrebbe dire perché cosa se lei consente o non consente all'adeguamento non c'è problema bene sì
Allora
Il pubblico ministero può procedere all'esame
Grazie Presidente se mi autorizza a rimanere seduto cortesia grazie buongiorno tre ore un giornale
Senta dovrebbe riferire la Corte lei quando entra in magistratura e quale fu il primo incarico cui venne assegnato
Io sono entrato in magistratura nell'ottantasei il primo incarico a cui fu assegnato con la Procura della Repubblica di Marsala
Dove rimasi con funzioni di sostituto procuratore dal gennaio dell'ottantasette alla fine estate ottantanove ottobre ottantanove
Da cui poi andati via per rientrare la Procura della Repubblica di Salerno
Senta nel momento in cui lei
Ok diviene sostituto a marzo aveva come è composta la procura di Marsala
Dunque alle
Va beh insomma va bene
Dunque quando io arrivai erano appena stati trasferiti i colleghi Carlo Cappon cioè l'opposto che credo stia all'epoca ero in servizio alla procura della Repubblica di Catania
Era da poco stata trasferita la collega mina Sabatino
Però praticamente da lì a breve sarebbe andato via anche Andrea Genna
Quindi praticamente rimanemmo per circa un anno e mezzo solamente il procuratore capo che era dottor Borsellino
Quando lei arriva a Marsala dottore Borsellino è già al procuratore Capodistria sì era stata dove presta servizio l'ufficio dà qualche mese forse non non di più e
Successivamente l'organico venne implementato arrivano altri magistrati diciamo che non diciamo che si effetto una copertura degli organici esistenti perché all'epoca parliamo ancora della vigenza del vecchio Codice di procedura penale
E l'organico poi successivamente fu composto dalla collega Mazza colori lo ebbene anche il collega Giuseppe salvo
Che poi non so dove siano stati trasferiti cosa che fine abbiano fatto quando sono andato via comunque ramo tre praticamente un il Procuratore quattro
Quindi era lei Mazza Cory all'estero che e e il dottor salvo o ma questo già dopo un anno che io ero praticamente a Marsala
Senta lei ebbe modo di conoscere proprio fisicamente dottore Borsellino quando
Io ebbi modo di conoscere il dottore Borsellino quando fui nominato uditore giudiziario scelsi Marsala come sede diciamo di prima nomina
Telefonai all'epoca c'era l'ufficio istruzione a Palermo telefonai al dottore Bossi uno perché un appuntamento con lui perché ritenni mio dovere presentarmi
Dalla persona che sarebbe stato il mio dirigente diciamo come come ufficio e arriva e l'Ufficio Istruzione del tribunale di Palermo
Credo nella fine dell'estate dell'ottantasei Delli lui era ancora in servizio come giudice istruttore
Facemmo conoscenza dopo due ore circa io ero a pranzo a casa sua insieme alla moglie e figli
Nel diciamo nell'arco di tempo in cui lei presso servizio alla procura di Marsala che tipo di rapporto e sono con tutte le borse
Guardi è un po'difficile da dissi primo luogo il dottore Borsellino e un carattere un po'particolare
Mi spiego era una persona sempre strutturalmente profondamente allegra
Però aveva nello stesso tempo grandissimo senso del concetto del lavoro dello stato di colui il suo dovere di quelle che erano le
Necessità che lui pensava di dover adempiere come magistrato
Però allo stesso tempo è un approccio anche un po'scanzonato diciamo coloro nel senso che essendo due ci dovevamo dividere udienze Gidoni devi turni ci dovranno dire tutto
Per cui dato che lui ogni tanto faceva tra virgolette in maniera anche sufficientemente ironica diciamo pesare insoluti Procura della Repubblica io rimasi turno esterno per un anno e mezzo
Quindi praticamente
Tutto quello che accadeva era praticamente rientrava nella mia diciamo come atti urgenti insomma era perché all'epoca non c'era la direzione distrettuale antimafia c'è una competenza per
Per territorio delle procure
Quindi Marsala aveva si interessava tutto quello che accadeva nella sua giurisdizione
E lei ebbe modo di frequentare anche diciamo al di fuori del lavoro al dottore Borsellino io l'ho frequentato tantissime volte al di fuori del lavoro perché a Marsala eravamo praticando solamente noi
Per cui quando lui era Marsala contrasto non diciamo non trascorreva l'intera settimana Marsala diciamo che cessava lunedì e martedì mercoledì no giovedì e venerdì stava di nuova Marsala e venerdì pomeriggio se andavo per Palermo si tornava Palermo io
Sempre a meno che non c'era qualche problema urgente lo accompagnavo
E spesso e volentieri erano i carabinieri a chiamare a casa il dottore borsino perché cercavano mi
Però diciamo che
Stavamo sempre insieme non fosse altro perché io e lui era la molo procure della Repubblica di Marsala non è che c'erano grosse grosse alternative quindi si anzi cercato di organizzare qualche cena qualche qualche firma questa divisione qualche un diciamo gita fuori porta però alla fin fine
All'epoca poi non è che Marsala offrisse chissà quale forma di
Diciamo di di di attrattiva diciamo così per cui
Anche in considerazione dell'incarico rivestiva vi era una condizione diciamo intrinseca di riservatezza per quello che riguardava un certo tipo di vita sociale tra virgolette che poi
Più o meno qualche volta era fatta con qualche collega però erano i colleghi avevano diciamo
Erano sufficientemente radicati sul territorio per cui lì c'erano le determinati tipi di abitudini per cui
Ci sentivo un po'ospiti per cui diciamo ce la facciamo fra di noi punto e basta insomma
Lei ha detto che quando tutte le Borsellino era solito tornare a Palermo lui
Cioè lei lo seguiva acqua deliberare pernottava quando a casa sua a casa il dottore aggiuntiva devo una la la signora di esaminerà
Preparato una specie di stanza dove praticamente che era la camera mia alla fin fine non so quali figlio l'abbia torto
Spero praticamente io ho vi devo a casa sua mangiavamo insieme uscivamo insieme si comprava enzimi giornale si si si si usciva con con la macchina con la Vespa si frequentavo le stesse persone cioè
Si stava il venerdì sera sabato e domenica pomeriggio domenica sera
Qualche volta è lunedì mattina presto si tornava a Marsala poi tutto sommato erano due ore di macchina insomma quindi era un tragitto che si vuole fare abbastanza velocemente
Senta rara a domanda scontata gliela debbo fare lei ebbe modo di instaurare rapporti come diede quale confidenza anche con la famiglia il dottore beurs certamente
Certamente
Guardi le dico solamente una cosa io cresimato Manfredi
Paolo ha battezzato me figli una settimana prima che è successo adesso su queste circostanze quindi il rapporto era
Veramente un rapporto amicale a maggior ragione divenne ancora più amicale quando io lasciai la procura di Marsala
Perché non c'era più il rapporto diciamo procuratore sostituto
Diciamo era
Tra vi riporto tra virgolette un rapporto fra pari e un po'strano a dirsi ma era così
Ecco ha detto lei lascia la procura di Marsala se non ho capito male a fine estate ottantanove sì mese prima che entrasse in vigore il nuovo Codice di procedura penale più o meno
Da quel momento diciamo fino alla strage di Capaci quindi fino al ventitré maggio del novantadue lo ha già detto vorrei che approfondisse un attimo i suoi rapporti col dottore Borsellino come furono
Ma guardi non riceve diamo una media
Una volta al mese no tra un mese e mezzo
Era più facile che scende sia a Palermo per problemi di carattere organizzativo
Che non risalisse a Marsala Passaleva chiedo scusa non fosse altro perché nelle more può aveva lasciato l'ufficio del del procuratore della Repubblica di Marsala ed era stato nominato procuratore aggiunto a Palermo
Quindi la sua mobilità era oggettivamente sensibilmente ridotta però diciamo ci siamo visti
Ripeto non passava messe che non ci sorgano in sala
Per passare un sabato e domenica insieme
Un'altra domanda semplicemente prede Marsala per quelli che sono i suoi ricordi la presenza del dottore Borsellino quindi anche era Sua presenza è quella di dei dei miei colleghi
Che poi la raggiunsero in in corsa per così dire
Comportò dei risultati da un punto di vista investigativo che prima di quel momento la procura di Mazara aveva prodotto guardi io non onestamente non le so dire che cosa abbia prodotto lavoro di Marsala prima dall'avvento del dottor Borsellino
Le posso solamente dire che la sua presenza diede una un impulso investigativo immediato non fosse altro perché aveva un approccio estremamente coinvolgente
Sia con Marsala aveva un commissariato al sette di Compagnia dei Carabinieri
Vi era anche Mazara del Vallo e Castelvetrano Mazara del Vallo vi era si è la il commissariato che la compagnia dei carabinieri Castelvetrano non vorrei sbagliare forse solamente la compagnia carabinieri però era
Vi era una un viavai continuo in ufficio di rapporti e un ufficiale di polizia giudiziaria e poi c'è da dire anche un'altra cosa che il suo modo di fare la tale da creare anche immediatamente una condizione diciamo
Quasi assente di soggezione nel senso che
E chiaro se aveva a che fare con un magistrato che non aveva bisogno di presentazioni
Però è un modo di fare che era estremamente coinvolgente che era estremamente dinamico quindi ricordo uno ha un particolare io ero appena arrivato vi era un problema che riguarda una Cassa rurale
Credo di Mazara del Vallo a un certo punto dottore Borsellino mi diede a me è un dei faldoni di carte che avrei dovuto studiare
Perché vi era il problema di venisse di un provvedimento cautelare direttamente un ordine di cattura fatti dettame del procuratore della Repubblica
Io mi misi con la santa pazienza ore e ore passa e due giorni praticamente stesse carte poi pratica e dopo tre giorni fa di un ufficio di Mila un foglio di carta in bianco
Con sopra scritto il Procuratore della Repubblica il sostituisce firma
Mi scusi ecco sedici punti dirimenti si vertigini però dice no e il promo ordine di cattura e l'ho fatto per la Castro all'artigiani Mazza aveva ma scusi meriti
Quindi avevo un ma un modo di lavorare che era una specie di macina carte cioè dormiva pochissimo insomma quindi
Aveva una una tenuta fisica che sinceramente
Onestamente ho trovato in poche altre persone
E lei ricorda se in quel periodo del dottore Borsellino diede impulso anche indagini su criminalità organizzata ma guardi
Fra loro
Diciamo fine ottantasette l'ottantotto credo che ci siano stati
Numerosi omicidi
Fra Salemi Castelvetrano Mazara del Vallo Partanna bastava poco per la verità che furono tutti gestiti direttamente dalle in prima persona dal dottor Borsellino perché
Le indagini furono furono fatte dalla polizia giudiziaria del posto per la verità con un con buoni ottimi risultati anche considerando la morfologia del territorio che
è un sono ambienti un po'particolari però si arrivò risultati diciamo seri almeno per quello di per quello che è sicuramente quello che riguarda CUP di furono
Presidi giudiziari con provvedimenti di cattura vi furono senesi di giudiziaria sfociano poi nei provvedimenti di cattura contro appartenente Trenitalia
Organizzata per quello dell'i territori terzi credo di sì non dico adesso con precisione i nomi però ci fu una serie
Allora si parlò di qualche cosa che riguardava
Certamente c'erano problemi di reati associativi
Con su per fra genti e credo che ci fosse anche qualche problema omicidiario con credo Agate Mariano di Mazara del Vallo un e altri gruppi criminali radicati sul territorio su Castelvetrano se le devo dire sinceramente quali sono i
I processi e dico una bugia no no salvo che son passati oltre vent'anni quindi adeguata contrastava dopo la revisione generale e un'altra domanda lei ricorda se e in quel periodo il dottore Borsellino debba ricevere minacce di di qualche tipo
Guardi minacce no
Nel senso classico diciamo della parola non ce ne sono mai state
Credo
Non vorrei sbagliare perché ho dei ricordi abbastanza vaghi che una volta venne forse il capitano all'epoca capitano vino
Di dice dei carabinieri signor credo che fosse reparto operativo Palermo però dedico una grossa stupidaggine che gli venga segnalare che vi potevano essere dei problemi che lo riguardavano
Però lui non non disse nulla di più la cosa diciamo si presti chiuse lì
Diciamo forte in serata maggiormente la sua scorta però non ci fu nessuna Moncif nessuna modifica sostanziale per quello che riguardava
Le tipologie di spostamenti che lui faceva che poi tutto sommato erano Marsala Palermo Palermo passato di questo si tratta
E senta sempre in quel periodo di Marzana dottore Borsellino aveva come dire un collaboratore fidato un qualcuno cui cui li si appoggiava di più rispetto agli altri guardi le posso dire
Che a livello di polizia giudiziaria alle persone colui prevalentemente facevo riferimento era un il maresciallo canale
Che comandava all'epoca la sezione di polizia giudiziaria di Carabinieri credo che oggi sia colonnello a Palermo
L'altro era il dottore Germana
Che era diciamo il commissario nonno diciamo il commissario di Mazara del Vallo
Che rappresentavano un po'le memorie storiche diciamo del territorio gli altri
Ottime persone ottimi professionisti per alla gente che era lì da poco tempo quindi diciamo di certe dinamiche avevano delle conoscenze diciamo decisamente più ridotto sette che in particolare per quello che lei abbia modo di constatare che tipo di rapporti vi erano tradotto le
Signor maresciallo canale allora maresciallo Ghana ottimi si andava spesso a cena insieme insomma sì non c'è mai stata anzi ricordo quando io andai via ci fu un momento drammatico della vita al mero Canaletto la morte o la figlia
Chi è fuori credo per un brutto tumore Paolo nel futuro
Direttamente coinvolto improba livelli motivo insomma s'tetti vicino a questo malumore eccezionale ma poi ripeto
L'ufficio era piccolo cioè si viveva insieme non è che c'era una una condizione di separazione più di tanto rispetto a quelli che potevano essere i ruoli
Senta successivamente alla quindi lei finestrate ottantanove
Ma sia dalla procura di razza dalla procura di Salerno e sui rapporti con Borsellino si mantengono secondo quello che lei ha detto si tranquillamente
Le volevo chiedere se lei ha modo di parlare o comunque proprio fisicamente di avere un un incontro un contatto col dottore De il sellino dopo la morte del dottore Falcone con i dopo l'attentato di Capaci allora io ho avuto due incontri col dottore Borsellino uno prima della morte di Falcon uno successivo
Quello prima fu immediatamente dopo la morte di Salvo Lima
Lui mi venne a prendere all'aeroporto andammo a casa sua lo e lui era molto turbato da dal dal fatto che l'onorevole Lima fosse stato ucciso
Perché
Aveva la percezione ma lo dico non per mia intuizione lo dico perché me lo riferirlo in macchina sostanzialmente che qualche cosa di grave stava cambiando che sarebbe successo
Perché il fatto che fosse stato ucciso Salvo Lima in quel modo e con quelle modalità era un fatto per Palermo dirompente
Anche perché non ricordo adesso con precisione se si era da poco celebrato si stava per celebrare il maxi processo in cassazione
Prima di Salvo Lima credo che fosse ucciso il dottore Scopelliti in Calabria che praticamente doveva rappresentare la pubblica accusa al maxiprocesso se non ricordo male
E Paolo era molto preoccupato da questa vicenda perché aveva la percezione che sarebbe stata foriera di
Di momenti difficili comunque la cosa finì lì parlammo più
Ci salutammo io poi
Maggio venticinque maggio credo ci fu la morte di legge tre maggio al tre maggio ci fu la morte dottore Falcone
Io scesi a Palermo ma scesi a Palermo non perché avesse un rapporto personale col dottore Falcone scesi a Palermo perché il dottor De Falco negativa
E quindi sapevo che per lui era stato un momento brutto momento di grossa difficoltà pair rientra e via
Dopo i funerali
Che furono fatte a Palermo
Scirè incontrammo con il dottore Borsellino ricordo la data era il ventotto giugno mi perdoni il territorio prima di andare ad andare a fare presto in in quella circostanza lei anche qua sopra domande banane macchina debbo fare
Ebbe modo di interagito tutte le Borse mila qual è lo stato d'animo tutte le borse di
Guardi lo saranno il dottor Borsellino erano salva in modo
Tetro un tetro perché non era solamente la perdita dell'amico
Para anche la consapevolezza di un qualche cosa che era cambiato definitivamente nell'economia complessiva della sua vita
Lui aveva lasciato uffici istruzioni Palermo mi diceva per differenziarsi da giorni Falcone perché c'erano sei mesi di differenza per quello che riguarda la nomina al concorso in magistratura
E quindi qualsiasi cosa avrebbe fatto avrebbe avuto sempre Falcone avanti senesi più anziano di lui ma queste Romoli scherzare diciamo così
Ragionando seriamente la cosa diventa divenne drammatica perché l'unità esse praticamente il suo punto di riferimento
Quindi
Emotivamente la cosa fu fu devastante fu devastante anche a livello familiare con i figli con la moglie con la se le mie sia perché
Si aveva paura di una cosa del genere però diciamo che
Era un po'difficile immaginarsi che veramente potesse accadere cioè sono quelle cose che non è magica ma che possono succedere
E l'UI da quel momento la sua vita cambia cammino modo radicale ma cambia proprio emotivamente cambi nei rapporti con gli altri cambia cambia sotto tutti i punti di vista
Io ricordo gli feci Mungo scherzo paradossalmente credo che
In quel perigliosi nominò il presenterà i pubblica che fu eletto Scalfaro se non ricordo male come sembra Repubblica
E a un certo punto durante le elezioni al Senato fu fatto il nome di Borsellino credo dalla momento sociale non mi ricordo da chi
Anche perché Paolo è un uomo
Pacificamente destra almeno lì così si definì ASL era monarchico addirittura così così riteneva di essere
E a un certo punto mi ricordo che io telefonai a casa sua a Palermo
Era uscito questo nome giudice Borsellino procure come sembra avere pubblica chiamai che secondo il Quirinale passatemi Presidente
E lì ci fu una una risposta da Trio ovviamente detta scherzando però
La sua condizione fu una condizione di di grossa sofferenza per la per la morte di Falcone ma veramente la sua vita da quando
Non è sbagliato dire che un po'incominciato Moore riguarda porto franco
Senta stava accennando poi ad una circostanza successiva diciamo di incontro col dottore Borsellino rispetto a quella della morte del dottor Falcone si
Ricordo la data perché il ventisette giugno il mio compleanno
Il ventinove giugno o Paolo diceva che era San Paolo e Pietro perché lo ritenevo che San Paolo fosse più importanti di San Pietro
E così tenevamo l'abitudine inveterata danni praticamente di incontrarci a metà strada
Credo che all'epoca ci fosse un convegno a Giovinazzo in Puglia e lui era lì con la moglie
Lo lo raggiunsi mi ricordo che ci scambiamo gli umori passamano aggiornati insieme lui
Per la prima volta si lascia andare come il per la vita in quello fu il contesto in cui gli chiesi se voleva battezzare mio figlio
Lunedì disse di sì perché era felice di toglierlo dalle mani di un miscredente come me questa fu la sua risposta
Un
Disse anche adesso non vorrei sbagliare ripeto perché ricordi sono un po'lontani sono un po'datate nel tempo
Che lui c'era rimasto male perché c'era stata una trasmissione televisiva quella secondo cui ho partecipato il dottor Ayala
Credo che fosse Maurizio Costanzo Show
Credo
Veramente il condizionale è d'obbligo dove si era parlato per la prima volta della questione dei diari di Falcone
Falconara morto da poco
Praticamente ho messo si si può dire
Lui ci resto male ombra corsi questo soffoca perché
Disse Peppino molo poteva dire
Perché fino a quel momento si era un po'negata l'esistenza di questi
Di questi diari che era un errore di diari nel senso classico del termine erano delle frasi appuntate su un computer e che se conoscevi
Quello che quelle frasi rappresentavano quello che era stato detto allora avevano determinato significato ma se n'era sarebbe a un
Soggetto esterno sarebbero state prive di di di qualsiasi di qualsiasi importanza
Lì ci fu una scena che ricordo particolarmente ricordo perché mi turbo molto per la verità versavamo in questo albergo non ricordo adesso non l'ho detto qual era però c'era
Un grosso giardino con una piscina proprio lui mi chiese di accompagnarlo a prendere le sigarette visto che ben un accanito fumatore
Ci alzammo dove stavamo e ci dirigemmo verso il ma sorta di cortile interno che c'era un parco macchine fra cui la la fetta blindata non mi ricordo che al
Gialla cromo trema con affetto comunque c'era questa macchina blindata che c'era stata messa a disposizione
Lui camminando venisse sai
Mi butto questa frase senza che io gli dissi di dicessi niente gli residenti ero incuriosito per del motivo per cui praticamente voleva parlare come senza che fosse presente la moglie sostanzialmente Calamo su tutti e tre
Disse sei quando muore una persona cara
Il dolore di chi va in chissà di chi è presente dell'amico o del congiunto non è tale perché perda la persona cara ma perché ha la consapevolezza che la sua fine più vicina
Io ci rimasi
Perché poi Paolo avevo morire le cose
Che le diceva spontaneamente non c'era bisogno di chi anzi se glieli Chirivì probabilmente non ci diceva nulla era lui che doveva
Investiti diciamolo anche emotivamente di un problema
L'unica ciò questa frase e li capito meglio c'era poco da capire che lui aveva una condizione di grossa preoccupazione per se stesso considerato il fatto che da un mese era morto il giudice Falcone poi purtroppo i fatti relativi a breve gli ha dato ragione
Senta
Ebbene mai a parlare con lei dottore Borsellino della nomina a procuratore nazionale antimafia cosiddetta superprocura all'epoca sì ne parlammo quel giorno
Ricordo che avevano organizzato una gita davvero bello
Credo per disperdere is di Trulli insomma o qualcosa del genere
Io ero in macchina con lui luci rimase male di una cosa perché praticamente partecipate una trasmissione televisiva dove c'era anche l'onorevole Scotti
Democristiano
E dato che era il candidato istituzionale per la Superprocura sostanzialmente era Giovanni Falcone lui mi aveva già detto che c'era rimasto male perché gli americani cosiddetti americani e qui Falcone era a livello investigativo il professionale molto legato
Dato che era morto Falcone gli inviti che manda una Falcone adesso li mandavano a lui
E questa cosa gli dava
Particolarmente fastidio
Lui rimase stranito del fatto che Scotti senza veli detto niente perché bevono avuto occasione di parlare tra di loro prima che andasse prima che fosse trasmessa questa trasmissione televisiva
Scotti aveva detto indicava Borsellino pubblicamente per televisione come il candidato naturale praticamente alla Procura nazionale antimafia e lui ci rimase un attimo male perché
Era una cosa che non è stato assolutamente concordata in oggetto di discussione prima
Senta come poi ha fatto cenno all'Aula battesimo di suo figlio sì
Scusi un passo indietro quindi il convegno credo ventotto giugno due se novantadue del genio ventotto giugno novantadue
Esiste le stavo chiedendo appunto del battesimo del battesimo di suo figlio
Dunque il battesimo di mio figlio è stato fatto il dodici luglio
Del novantadue cioè giusto la domenica prima che morisse il giudice Borsellino
Lui mi aveva detto che sarebbe venuto
Mi aveva garantito la sua presenza ovviamente in qualità diciamo di
Di padrino anche perché voi Luisi sì Autobrennero in giro perché diceva il padrino palermitano tipo può essere più Parrinello figlio di me sopprimere questo era l'approccio
Non l'ho sentito era un po'di tempo era anche intuibile il fatto che ci fosse la vicenda della morte di Falconi io ricordo come se fossi richiedete
Implica che non usciva di lunedì il giorno che voli Falcone fece l'edizione straordinaria di lunedì mattina
E poi da quel momento voi ha continuato ripubblicazione praticamente ogni settimana non ci sentimmo per un po'di tempo dunque domini sabato undici
Pomeriggio
Squilla il telefono di casa mia o ed era Paolo che era appena atterrato all'aeroporto di Pontecagnano Salerno
Non ricordo se era ancora a bordo dell'elicottero era appena sceso ridotto lungo è l'unico atto del Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri che l'aveva portato a Pontecagnano che è una c'è un aeroporto militare insieme al maresciallo canali
O ci vedemmo direttamente la sera verso le sette e mezza credo al Baja
è un'altra e uno Tel praticamente che al confine fra Salerno debiti sul mare come territorio comunque insomma e Salerno città
Dove io però dato due stanze a mio nome
Una per lui e una per prima Resce locale
Ricordo che Paolo bolle salutare mia madre che non conosceva
E dal Baia io lo andai a prendere con la macchina mia
E scende in modo io Lugli e canale
Quando io lo andai a prendere e vidi che palo teneva l'agenda sul divano sul letto
Che è l'agenda dell'Arma dei carabinieri praticamente diciamo rosso rosso Ferrari come come come colore quasi di forma quadrata
Sinceramente non ho fatto caso non ho visto se avesse segnato se non avesse segnato se stesse facendo qualche cosa di particolare
Però ricordo che sono uscimmo da questa stanza
Da Modena e madre
Dopodiché ritornammo al Baja mentre scendevamo da casa mia madre Paolo ebbe il convincimento di aver perso la gente
Mi chiese che che che poi non era un uno spillo diciamo così insorgere abbastanza grande
Mi chiese di aprire la macchina lo quasi matrice smontare io all'epoca aveva preso duecentocinque lo ritornammo di nuovi immediatamente al varia
E lui si rese conto che era perfidamente va lasciato praticamente l'agenda depresse del letto del cuscino mezze dove sta il cuscino per cui
Praticamente nella fretta di uscire si era praticamente scordato questa agenda lì
Poi la mattina dopo Oriente la sera andammo a cena con una con un collega che si aggiunse annui
L'ho la mattina dopo cibo il battesimo ricordo che
Subito dopo pranzo lui andò via non restò il pomeriggio con noi
Lo vennero a prendere sotto casa nella macchina dei carabinieri insieme seminando verso le tre
Senta in quei giorni ci scusi in quel giorno facendo riferimento al giorno prima del battesimo di ieri di suo figlio la ricorda se dottore Borsellino ebbe a ricevere telefonate da soggetti istituzionali per così dire dunque
Non mi ricordo se stavamo nella stanza si nella stanza in una stanza su perché può erano due stanze attigue sullo stesso piano con la sua quella praticamente di Carmelo Canale
Suona il cellulare che ricordo all'epoca fosse un Motorola di quelli con lo sportellino che avevano i numeri a led luminosi un po'ovviamente parliamo del inizio anni Novanta quindi insomma era
Un ritrovato ultramoderno
O il
Dissi Paolo il telefono che senti rispondi credo che vi fosse in bagno in quel momento risposi di sì mi dissero che era la batteria della presenza del Consiglio dei Ministri
Che c'era il prefetto Parisi che cercava Paolo
Dissi guardi un secondo solo glielo passo bis Oberti preoccupare chiamo io
Fu così dice la conversazione poi non fu non fu contattato l'UE quindi ma china poi scendendo
Nel tragitto che diciamo da Vietri porta verso casa mia Salerno portava sarà se ne sarebbe lui manifestò un momento di quasi di fastidio di questa telefonata perché non
Non me ne spiego il motivo però si capì che non era una cosa che mi ha particolarmente gradito diciamo come
Come telefonata anche se non c'è poi nei fatti non ci parlo perché gli sposi
Ma disse qualcosa in merito al Prefetto Parisi
Mi disse che spingeva affinché si dessero del TUF
Però non questa cosa la cosa nefasti di disse uso proprio l'espressione che Cavour Via insomma per questo fatto però
Devo dire la verità ignoro il motivo per cui praticamente non volesse avere diciamo rapporti confidenziali con questa persona sette lei ha fatto cenno ad un'agenda sì
Lei prima di quel momento l'aveva vista fisicamente questa gennaio disponibile al dottore Borsellino guardi Paolo in ombra formale
Nel senso che
Prima di queste vicende io ricordo che eravamo a Palermo a casa sua ma era una cosa non è lo ricordo con precisione perché una cosa era successa che succedeva abbastanza spesso soprattutto la sera quando si rimaneva insomma fare due chiacchiere insomma
Fumare una sigaretta fino a sera tarda entro succedeva spesso
Lui aveva l'abitudine disegnare tutto
Ma
Questione c'è un periodo lei lo ricordo da un periodo particolare organo allora lui lo ha sempre fatto sì
Lo ha fatto in un modo particolare da diciamo dalla morte di Falcone
Nel senso che lui mi raccontava di più di un'occasione c'erano stati problemi a livello consiliare il Consiglio superiore o non so di che cosa
E il fatto che lui tenesse segnato appuntato tutto sulle agende praticamente lo aveva messo in condizione di ricordare una pluralità di accadimenti che c'erano stati c'è da dire una cosa però
Che io feci caso notai ma notai perché scriveva davanti a me insomma quindi l'è un modo particolare di di di appuntarsi le cose cioè
Questi a gente che per un totale quale sostanzialmente hanno una ovvi
La pagina che e divise in due sezioni
Una prima sezione sono gli orari per cui ogni ricorso corrisponde terminato orario poi sotto tra gli spazi liberi di può notte
Paolo aveva l'abitudine di mettere dei delle stelle dirigere opifici perché di questo si trattava
Vicino a un certo tipo di orario e ognuno di quei geroglifici avere un preciso significato
Che credo sapesse solamente luce
Io glielo chiesi dissi senti scusa ma
Che sono chiederlo prende un giudice che esso si scia PTS facendo su su dice no ma voi così io mi ricordo le cose dico scusa ma questo che cosa e mi fece vedere
Una chiocciola una specie di spirale che era una molto simile la chiusura di internet praticamente
E lui mi disse che quello significava gran dato dalla madre
Per cui quel segno aveva quel tipo di significato altro per la verità non venissero glielo chiese
Senta
Oltre al
A questo scambio di battute che ha visto sul al Prefetto Parisi le ricorda sì nel corso del tempo diciamo che la sua frequentazione col dottore Borsellino
Si parlò mai di qualche appartenente alle istituzioni per un quell'episodio che magari magari le le lei rimasta in mente guardi io le posso dire solamente una cosa ricordo una volta
Credo che fosse in coincidenza con la questione dell'Addaura
Io ero a pranzo da da Paolo ma ripeto era una cosa che succedeva tranquillamente anche più d'una volta a settimana
E praticamente Manfredi
Il figlio
Si guarda dall'ordine palude nella crisi la televisione in cucina per cui sovente si guarda il telegiornale quando si pranzava
E quindi si commentavano un po'diciamo indiretta tutta una serie di notizie che si potevano che poteva accadere e in ricordo che ci fu un servizio
Che riguardava questa vicenda dell'Addaura e in particolare praticamente la che riguardava questo funzionario di polizia
Manfredi lo nomino Paolo si
Arrabbio tantissime risposte proprio male nel senso che quel nome non voleva proprio che fosse fatto dentro casa sua
Però la cosa finì lì io un attimo rimasti rimasi colpito turbato più che altro da questo tipo di reazione che Paolo che Paolo ebbe però nulla cose sia che si chiude il sito se li non ci furono altri momenti
Beh non ricordo in questo momento in cui Paolo ne abbia fatto riferimento a
Per anche perché
C'è da dire che le aveva una
La tendenza a tenere separato quello che poteva essere un discorso di carattere familiare rispetto a quello che è un discorso di carattere professionale cioè il momento della tavola per lui era anche un momento in cui
Fissava con i figli insieme con lavori insieme per cui si prescindeva
Chiedo scusa da far riferimento a fatti o situazioni che potevano riguardare i lavori particolari
Senta lei dove quando apprende dell'attentato e della madre
Io apprendo dell'attentato di via D'Amelio il diciannove luglio
Verso le sei del pomeriggio
Io lo Stato al mare con alcuni amici
Io abitavo all'epoca io bel palazzo che faceva l'angolo con il Comando provinciale dei Carabinieri all'epoca il gruppo
Io scendo dalla macchina parcheggio mi si avvicina l'all'epoca era tenente adesso credo che sia tenente colonnello dovrebbe essere forse la via Roma Ufficiali Carabinieri Fabio Tommasi
Fabio conosceva Paolo perché lo era stato come tenente elicotteristi a Palermo e si erano conosciuti
Sapendo il rapporto diciamo che esci che ci legava mi si avvicinò e mi abbracciò piangendo e mi disse hanno fatto l'attentato borsino dottore Borsano fatturato e dal dottor Rossi
Io salì sopra lo credo che fosse la dizione sorge nel telegiornale
Che parlava al passato prossimo quindi era stato Procuratore della Repubblica Marsala era stato procuratore aggiunto a Palermo li capi che praticamente Paolo era morto
E poi fecero vedere le le inquadrature lo sceglie la mensa ma c'era poco dal
Da dire ricordo che telefonai la sera stessa
Ad un mio amico ispettore di polizia tra polizia di Stato
Gianni Mazzeo che all'epoca lavorava la squadra mobile a Salerno
E la sera stessa partimmo con una macchina mia e scendemmo a Palermo
E ricordo che i arrivammo il quindi il venti luglio mattina presto
Passare prima da via Cilea dove abitava praticamente Paolo abbraccia i figli la moglie
Poi la sede verrà meglio e poi andare a salutare Paolo che Sauris di medicina legale a Palermo credo che fosse stato ricomposto
Procacciati se non ricordo male
La cosa che mi colpì fu il fatto che dalla cinta in giù non c'era più niente permesso di cuscini per dare una sembrano ma verosimiglianza diciamo di essere umano
Mi colpì il fatto che il viso era perfettamente intendo
E si vedeva anche tra virgolette il fatto che
I baffi fossero gialli di nicotina non non non di non perché è troppo era successo qualcosa
E poi andare via D'Amelio o ricordo non ricordo adesso sono andato prima all'obitorio e poi abbia nelle comunque l'arco nella stessa mattinata diciamo così
E c'era ancora una scena tipo Bei
Perché vede vista per televisione tante volte però vederla di persone diverse mi ricordo che c'erano c'era una Croma blindata con i vetri fusi
Questo solo per dire praticamente ricordo anche che sotto il cancello dove sia al citofono navale di Paolo trova una scarpa credo fosse Di Paolo
Dico questo perché la il battesimo di mio figlio Massimo ritenevo queste scarpe tozzo Marroni quelle con i pallini praticamente sotto la sola
Che gli dava notevolmente fastidio però è stato costretto a mettersi alle perché gliel'avevo pregato di Lucia la figlia
E gli pareva male diciamo nei confronti di questa figlia che lui si mettesse queste scarto
Assente e ricordo che io trovai una scarpa praticamente sotto il sotto il citofono insomma che la guarda ai insomma
Così insomma c'era
C'era poco da ovviamente non c'era più nulla da fare cioè poi successivamente
Ricordo che io ho passato quasi RIM tutto il mese di Lulù bensì di luglio una buona parte il mese di agosto appare
Perché fatti i funerali
D'accordo con la famiglia cene partimmo tutti insieme
E andammo ad Acciaroli che io mio padre e una casa lì un bilico amare dove praticamente dei Delta la famiglia dico
è sette ero tutto il mese di agosto lì si può dire perché
Sotto casa nelle more nella piazza diciamo antistante via Cilea c'era una presenza di emittenti televisive
Che era spaventosa per cui loro pur di di scappare via da questa situazione che era emotivamente molto premente partimmo insieme insomma partivo un paio di giorni prima che organizzare la loro presenza Salerno e poi venderlo loro assetto circa un mese a casa mia
Questo parlo dell'agosto del novantadue
Senta lei ha mantenuto successivamente i rapporti con la famiglia il dottore Borsellino certamente io l'ultima volta che ho visto che c'è stato il venti luglio di quest'anno
Che ci sono stati vent'anni della celebrazione di Paolo che hanno fatto uno
Collega Di Matteo mi chiesi intervenire cosca fatto nessun piacere
Palazzi di giustizia Palermo poi dato che notissima da Pola in un processo è chiaro che io facevo sempre riferimento a loro cioè chiama Oman frega dalla senese che sapevo stava male quindi chiaro che tre milioni occasione era buona
Per andarlo a salutare diciamo per per scherzarci un pone limiti del possibile
Nell'arco di questi anni lei ha mai ricevuto confidenze della signora niente Borsellino
Ma guardi confidenze sì nel senso che praticamente la sera mi essere essi
Si lamentava di un quasi una condizioni invadenza insomma anche dopo anni dopo mesi più che altro la morte del marito perché
Era rimasto il posto di blocco fisso dei carabinieri sotto casa loro
Si lamentava del fatto che credo lo stesso Parisi fosse andato a casa sua delibere della morti Paolo a chiedere se eventualmente avevano necessità di di di di sostegno di qualche cosa
E lei si lamentava del fatto che praticamente sapevano anche quelle che potevano essere le disponibilità economiche di quella famiglia che
Onestamente sembrerà strano non erano poi tantissimo perché Palazzo infine la sera mi se
Non ricordo se l'epoca dei fatti lavorasse dei tre figli nessuno lavorava quindi praticamente lo stipendio di Paolo senese se non se n'è andato a quelle che erano esigenze diciamo dico familiare
Senta e lei ebbe mai a riferire di circostanze che riguardavano l'epoca prossima l'attentato di via D'Amelio cioè qualche fatto particolare avvenuto a ridosso o di una qualche confidenza particolare che
Il marito le aveva fatto guardi in epoca antecedente l'attentato sì allora io le posso dire questo non ricordo con precisione quando
Però certamente la volta antecedente rispetto al matrimonio Manfredi
Che io venni a Palermo o in cucina con la si rendesse che nonostante non stesse bene in ogni caso l'aveva
Mantenuto questa sua abitudini fumano segreti tra l'altro
Lei mi disse che il marito
In prossimità non so se il giorno stesso il giorno primo pochi giorni prima della dell'attentato di via D'Amelio
Ritornando a casa aveva avuto una sensazione di vomito di fastidio di di di di
Di arrabbiatura non non non so come descriverla con precisione
Lei stessa me lo disse fu la si ravvisa dirmelo riguardava il generale sul brano i carabinieri
E l'espressione chiuso la seduta si rendesse però la cosa ripeto si aprì e si chiuse lì io rimasi un attimo fu questa che il marito le avrebbe detto
In una condizione diciamo di di di palese agitazione diciamo da parte di Paolo che il generale su brani era conosciuto
Io ne presi atto ma cosa finì lì lei non lei quindi non mi disse più niente però
E
Diciamo che c'è da dire anche un'altra cosa che
Ogni volta che ci siamo visti a Palermo con l'ASI evenienze
C'era una condizione di di grossa ma Rezza da parte sua per quello che riguardava
O la vicenda complessiva dalla morte del marito che anche umanamente comprensibile
Senta scusi signora faccia domanda gliela debbo fare qui parliamo di circostanze
Perché le apprendo ENEA poca antecedente dico lesa salsa Paolo era già morto quando la signora De seguisse questo fatto dico lei saprà che questa circostanza ha avuto un un risalto diciamo la punto di vista giornalistico diciamo quando nell'apprendere elabora antecedente rispetto alle notizie di stampa o successiva no antecedente perché ripeto allora che adesso quello che le posso dire se dobbiamo collocare
Trovare un momento di collocazione cronologica un ma
Io mediamente sono sceso a Palermo in quel periodo una volta ogni sei mesi certamente è stato uno o due volte prima di Manfredi si sposasse
Perché quando Matrix posato la stima e mi sembra aver già detto io non avevo potuto proprio l'occasione di andare via D'Amelio in occasione del matrimonio Manfredi perché è evidente che c'era una atmosfere diciamo abbastanza
Allegra tra virgolette
Senta facendo alcuni passi indietro lei sa se il dottore Borsellino nel periodi Marsala abbia mai si seguito indagini che riguardavano appalti pubblici
Irregolarità in appalti
Per quello che ha il suo ricordo
Guardi sinceramente
Vedere una stupidaggine
Lei ha fatto riferimento alla circostanza del convegno Giovinazzo sì giugno lei riferiti
In in quel momento il dottore Borsellino in quei giorni di discorsi avuti
Con qualcuno proprio in quella circostanza del del del Linden in contrario porto anche in epoca di poco antecedente
Non ho capito scuse cioè quale in cui una ragione sono per i senatori mai chi come scusi allora di fare ciò che ha detto al tre giugno del novantadue voi vedete algerina Giarrusso in quella circostanza di riferì di aver incontrato in aeroporto qualcuno di aver avuto uno scambio di battute o di opinioni
Sinceramente non ricordo
Quando ritorna
Lei sa se il dottore Borsellino
Stesse seguendo un qualche filone di indagine particolare quando torno da procuratore aggiunto a Palermo
No le dico subito le posso dire solamente questo diciamo che non si parlava più di tanto di lavoro nel senso che
C'era più una
Un'attenzione ha mantenuto apporto personale diciamo di vomitare confidenziale di lavoro si parlava poco POIN successero questi accadimenti per cui sì prima se ne parlava poco dopo la morte di Falcone non se ne parlo proprio più nel senso che ebbi la netta percezione di essere tenuto volutamente distante da ogni
Spunto ipotesi investigativo qualsiasi cosa che potesse essere rilevante
Penso è una mia valutazione che fosse una forma di tutela del dottore borse nei miei confronti
Diciamo implicito in quello che lei dice ma la domanda gliela debbo fare quindi ma mai le parlò di aver saputo di contatti tra appartenenti alle istituzioni e soggetti appartenente alla criminalità organizzata no assolutamente
Almeno non
Lo ricorderei
Dico eccezion fatta chiaramente per quella cosa che fino a ieri c'era la signora mise borsino successivamente
L'unico per la verità quello che ebbe come mi ricordo sì
Non aveva un rapporto idilliaco con me all'epoca Procuratore della Repubblica
Perché praticamente Paolo venne da me
Credo che i mezzi di stampa la questione Ricardo riguardasse l'apporto collaborativo di Busolo
Paolo sesto come perché lui voleva la nell'ambito della ripartizione ovviamente del già Procuratore aggiunto a Palermo
Viaggia il discorso Direzione nazionale antimafia eccetera eccetera lui voleva avrebbe gradito avere la delega per quello che riguardava le ipotesi diciamo di DDA su Palermo per quello che riguardava i fatti di paletti
E l'all'epoca procuratore Giammanco non non gliela diede
Dopodiché lui si è mi disse che c'era rimasto male
Anzi sarà l'abbia do proprio o del fatto che i o credo che muto l'avesse fatto richiesta di voler essere sentito Daloui
E invece la il fascicolo avente ad oggetto le dichiarazioni di muto loro un suo delegato al Procuratore Borsellino la cosa però nacque diciamo quasi per scherzo
Perché lui era a casa mia e il telegiornale dava notizia che doveva essere in Germania per fare questi interrogatori super segreto che poi viene trasmesso in diretta si può dire riunificata però mi stava a casa mia perché non era vero niente
Questa fu l'unica volta che lui ebbe una una mi disse mi parlò diciamo di questa sua condizione di sofferenza diciamo con il procuratore io fossi dottore Giammanco all'epoca Procuratore della Repubblica presso
Va bene Presidente prosegue il Procuratore gozzo su alcune circostanze grazie solo due domande Presidente anzitutto buongiorno buongiorno al dottor
Devono chiedere semplicemente una specificazione lei ha detto poco fa che probabilmente anche per proteggere in qualche modo la persona con cui parlava quindi anche lei
Non nell'ultimo periodo ridotto la Borsellino non diceva nulla diciamo di quanto nell'avere più assoluto
Mi scusi e ragionevole fare un passo indietro con le nostre ispettivo in maniera prevalente cioè questo stiamo parlando che entra nell'ultimo periodo perché le faceva questo un riferimento all'ultimo periodo tranne questa eccezione mi pare di capire di molto la che aveva cominciato a collaborare
Per quanto riguarda invece Lima lei ha detto di essere venuto anche qua dopo la morte di prima sì ricorda se le riferì qualche cosa relativamente a quelle che erano le sue intuizione relativamente all'omicidio prima
Lui mi disse o
Premesso lì diciamo la condizioni grosso turbamento di grossa preoccupazione per quello che poteva essere in prospettiva diciamo discorso del genere mi disse che il padre che lui non era uomo d'onore
Ma chi risultava che il padre fosse uomo d'onore
Però devo essere sincero non mi non nonni aggiunse altro di beh non ricordo che mi abbia detto atto perché ripeto e siamo nel tre ricordo che siamo nel tragitto praticamente fra Punta Raisi e Palermo quindi diciamo mentre si guidava si parlava
Si fuma una sigaretta si parla di questo ma erano decresce che praticamente mi diceva non è che le raccontava un un fatto come accadimento nel suo complesso diciamo manifestavo delle preoccupazioni
E in questo tipo di discorso rimase turbato
Per quello che rappresentava la morte di questa persona sia perché il padre secondo lui era legato era integro
Diciamo interno ad ambienti malavitosi sia per quello che era prestava sotto un punto di vista prospettico diciamo per un futuro più o meno prossimo vista la taratura del pesce la caratura del personaggio
Senta
Come quindi mi pare di capire con quel
Avete parlato nel tragitto da quindi una mezzoretta diciamo in questo tragitto Ranieri questi fa sostanzialmente sì
E quando venne invece per per quanto riguarda suo figlio quindi per quanto riguarda la
Avete avuto modo di parlare di altre cose o come diceva poco fa nella nel più assoluto punti
Anzi
Devo essere sincero inizialmente ci rimase anche un po'male
Del fatto che lui manifesta una condizione non dico di ostilità perché dividersi tra significo sole ma ha una parola grossa sinceramente
Però diciamo di distacco si vedeva però pacificamente che aveva la tessera
Senta io volevo tornare indietro a quel discorso del fece la la signora Annalisa relativamente a su brande
E al fatto che fosse punti su tutto
Come lei ha riferito
E i però volevo ecco ripesca nella sua memoria se si riusciamo dei particolari relativamente ai rapporti tra Borsellino su brande le ricordo che rapporti vi erano tra Borsellino su brande guardi io credo che fossero buoni
Perché quando morì Falcone il giorno dei funerali Falcone di oliva
Vi ricordo che io e Paolo passammo prima per la Procura della Repubblica di Palermo
Anzi dopo i funerali passammo per la Procura Repubblica di Palermo
Non mi ricordo il motivo particolare
Però ricordo che il generale su brani era seduto su un divanetto all'interno la San Siro
E credo che ci fosse una buona cordialità fra due però è stata la prima è l'ultima volta che l'ho visto può e non ho avuto occasione di vederlo nei che vi siano stati riferite diciamo circostanze o altro che riguardassero questa persona
Senta ricorda sempre questa terra forse si danno del tu non vorrei sbagliare però è una mia ricordarselo abbastanza Borselli no quando ancora era massa avrebbero modo diciamo di riferirsi allori relativamente allo spostamento di un
Ufficio dei carabinieri
Da Marsala in altri enti si si sì praticamente che cosa accade questo
Credo che fosse uno degli ultimi periodi neghi permanenza a Marsala
All'epoca c'era il capitano dei carabinieri carati Franco Frattini
Che comandava la compagnia di massa
Adesso non ricordo se ero andato appena via e Paolo vi racconto questo fatto come facezia o ero ancora Marsala comunque praticamente il periodo è quello
E mi disse che questo ufficiale era dato che avevano chiesto un volontario da quello che si era capito credo per la compagnia di Torre Annunziata o di Castellammare di Stabia comunque siamo in provincia di Napoli
Lui aveva questo ufficiale questo mi fu riferito da Paolo quindi
Avrebbe si sarebbe offerto volontario resosi conto del posto qual era
Avrebbe cercato in tutti i modi possibili e immaginabili di ottenere la revoca di questo trasferimento e Paolo mi disse che si è rivolto
All'epoca credo che il già sul terremoto fosse colonne credo
Che gli avrebbe chiesto questo piacere la risposta che viene Paolo riti ripeto ridendo cioè perché fu fatto su dato che
Si scherzava si invitava diciamo su questa su questa situazione che sono la sera
A creare liste Paolo rissa evadere ma detto sopra divisa come ho trovato un passo di una caserma male si insediò al riguardo trasferimenti tenere questa nel senso della cosa però ripeto detta scherzando senza nessuna
Questo si è verificato ma ripeto io credo che ci fossero dei buoni rapporti con anche perché
Non avrebbe avuto senso la presenza del del gelato fra nella stanza di Paolo Borsellino praticati sul divano che erano entrambi
Bagnati fradici perché poi pioveva quando uscimmo Dalla Chiesa dei funerali Falco
Senta un'ultima cosa perché non mi ricordo se l'ho detto questo fatto di il diciamo così del questo discorso che abbia mai fatto da Borsellino a sua moglie che le riferiva la signora ministra segnasse
Lo collocò temporalmente o lei ha avuto modo di in qualche modo di capire quando fosse collocabile temporalmente quando c'era stato questo discorso guardi questo discorso
La sera mi sembra lo collocò quando praticamente mi disse che Paolo torno a casa e vomito verde
E credo che la cosa riguardi uno degli ultimi giorni di vita Borsellino
Però se le devo dire sinceramente il giorno preciso no all'accanimento precise generalmente anche perché non c'ero quindi non potrei con poteri quindi siamo certamente siamo negli ultimi giorni diciamo successivo nacque quando è venuto da lei sì sì decisamente sì
Ma ripeto credo che non non non sforiamo la la prima decade di luglio va bene perfetto non ho altre domande Presidente
Una precisazione in che senso sforiamo la prima decade di luglio
Allora praticamente perché questo è un qualche cosa che si è verificato certamente la settimana prima che Paolo fosse successo
Cerco di essere più preciso praticamente Paolo viene da me l'undici sera
Va via con Carmelo Canale il dodici pomeriggio
Forse ci siamo sentiti uno due volte per telefono perché c'era la mezza idea
Dip che io passassi il fine settimana con lui a Palermo non vorrei sbagliare non ci venni perché forse c'era qualche problema di biglietto aereo fra andata e ritorno non ricordo con precisione
Quindi quando io parlo di questa situazione faccio serve penso tranquillamente di poter dire di far riferimento fra il dodici e il diciannove dodici luglio diciannove luglio
Comunque ci sono domande nella parte civile

Dottore cavaliere
Buongiorno buongiorno avevo anticipato
Desideravo chiederle un un paio
Di precisazioni
A proposito della domanda di Manfredi durante un pranzo
Con riferimento a un funzionario di polizia lei ricorda se se ne fece il nome e chi fosse questo ruolo di controllo
Dottore contraddice
La reazione di Paolo del dottore Borsellino fu
Versione non all'assedio si arrabbiò se vi è un allora
Manfredi aveva un approccio
Parliamo all'epoca di un ragazzino forse neanche diciottenne
Quindi è una processamento invasivo
Diciamo rispetto a Paola
Chiedeva quattro cinque volte la stessa cosa a un certo punto però tutto sommato considerando che in una condizione di
Di estrema seguita di allegria cessava tranquillamente quando però o Manfredi feci il nome del dottore contrada Paolo si arrabbiò si arrabbiò avendo una una reazione spropositata Manfredi no ma non è neanche nominare a questo o quel
Infatti ci rimasi perché fino a quel momento c'era stata una condizione di estrema
Desse Valeria cioè un pranzo pomeridiano dominicale credo fosse ma niente che presagi se questo tipo di di di di
Di uscita da parte di Paola
Io non li chiesi niente la cosa era il troppo e bassa Fini parole in quel momento si arrabbia
Lei è in grado di convocare nel tempo questo evento
Grossomodo evidentemente
Avvocato
Credo
Però il
Condizionale d'obbligo
Che si è che si tratti di un fatto di un discorso che sia successo successivamente dopo i fatti della da un
Un altro piccolo particolare le chiedo lei ha narrato
Di una vicenda con
Del onorevole Scotti c'è
E certo che
Paurosi riferì ascolti
Che ricordo è sì
Le chiedo se
Qualcosa di analogo Paolo disse nei confronti di altro personaggio politico
Io chiedo scusa lei Paola sbagliando mandano possiamo dire con le trame non è questo il problema io le dico la verità
Credo che si trattasse di Scotti perché
C'era stata questa trasmissione per televisione almeno io così ricordo è chiaro che ripeto
Parliamo di un qualche cosa
Che risale circa vent'anni fa
Il problema della Superprocura si era posto
Perché è morto Falcone vi era la necessità di trovare un personaggio di che ad
Se lo stesso spessore
O quasi per poter ricoprire quel tipo di incarico
Credo che Paolo vi abbia fatto riferimento a questa persona perché vi era stato un dibattito televisivo a cui ha partecipato questa persona adesso non so se ci fosse anche Martelli o meno questo non lo so
Però il nome che Paolo vi fece fuggì Scotti perché una trasmissione che è andato in onda per televisione qualche giorno prima
E dato che si erano incontrati per fare questa trasmissione e avevano non so se erano stati accenni insieme avevano chiacchierato fra di loro
La rancore di Paolo fu che queste ancora e ci rimase male perché era stata una domanda un'offerta che gli era stata fatta praticamente per televisione senza che la cosa fosse eventualmente concertata
Allora io con il criterio della contestazione le faccio riferimento alla al suo esame del trentuno gennaio col due mila undici sì nella
Seconda nella terza facciata
Lei ebbe a dire
Dubitato fa riferimento a una mattina
Va differimento dopo do con questo voglio dire che dopo la morte del dottor Falcone non fu più come prima al punto che si dia davano anche i contatti telefonici per sempre nel corso di quella mattina lei aggiunti in macchina
Mentre andavamo a vedere i trulli di Alberobello l'episodio che lei ha narrato già possa essere
Borsellino si lamentò del fatto che l'onorevole Martelli
Allora Ministro di Grazia e Giustizia durante una trasmissione televisiva ragione mi scusi
La ragione ragionare quindi Martelli e non so se si ha ragione chiedo scusa
Faccio confusione no le le spiego perché perché praticamente c'era stato questo problema di questa trasmissione televisiva a cui adesso non ricordo perché non l'ho vista
Fu Paolo a dirmi che c'era stata questa trasmissione televisiva cui forse o avevano partecipato entrambi o uno dei due ma la cosa che lo spiazzo sotto questo punto di vista non è il fatto che l'onorevole gli avesse fatto la domanda
Ma che praticamente essendoci stato l'opportunità con i giornalisti di preparare un attimino questa trasmissione delle visiva
Non se ne fosse parlato un attimo prima ma un argomento così importante fosse stato detto improvvisamente in trasmissione
Le leggo l'ultima parte di questa ma di questo brano in quella circostanza così un po'una forte perplessità del dottore Borsellino il quale non riusciva a comprendere il motivo per cui l'onorevole Martelli la sera precedente malgrado insieme a cena non gliene avesse fatto cenno cioè
Le chiedo Po è possibile che
Oltre che dall'onorevole Martelli di cui si fa parola qui anche lo lo anche l'onorevole scotto avesse Scotti chiedo scusa avesse lanciato qualche ANDI d'altura del dottor Borsellino alla Direzione nazionale antimafia
Cosa che lo stesso dottore Borsellino non gradiva
Guardi questo è possibile perché ripeto considerando il contesto e considerando il momento in cui praticamente una verifica di questi accadimenti
Almeno che mi sono stati Hummer me rappresentati perché ripeto la la giornata è quello il ventotto giugno perché tutto si svolge diciamo nell'ambito di quella giornata perché voi il ventotto giugno andar via per e Paolo sesto abbreviata Giovinazzo non so se non la stessa giornata o il giorno dopo
Le dico la verità ho qualsiasi risposta che lo in questo momento è una risposta dubitativa del possibile sì ma me ne sono assolutamente sicuro
L'ultima cosa dottor Borsellino a proposito di queste vicende e cioè della
Indicazione
La Direzione nazionale antimafia fece mai riferimento a sollecitazioni o preoccupazioni familiari in particolare dei figli e del figlio Manfredi se il padre avesse assunto questo incarico dopo la morte di Giovanni Falcone ovviamente
Guardi sinceramente questo non me lo ricordo le posso solamente dire che
Quando eravamo a Bari lui mi disse che uno dei motivi che potevano
Eventualmente metterle in condizioni nonostante ci fosse stata questa diciamo domanda fatta così senza a bruciapelo una delle condizioni che Luis immaginava per poter accettare
Era che la l'organico dei magistrati che compone sulla direzione gestisse Torazzi vale nazionale antimafia
Chiedo scusa oltre che degli ufficiali di polizia giudiziaria che
Ne avrebbero collaborato fosse stato fatto anche con la sua supervisione
Però se devo dire che ci furono preoccupazione da parte di Manfredi per quello che riguardava l'ipotesi di questo nuovo incarico del padre sinceramente questo non me lo ricordo non lo so nessun'altra domanda era
Signor ministro di parte civile
Io cioè uno che l'altro
Dodici su degli imputati
Sì Presidente volato Senato per il verbale buongiorno troppo il giornale
Lei riferito che più volte il con il dottore Borsellino si faceva ritorno quando lustro a Marsala a Palermo durante il week-end sì
Lei ha mai accompagnato dal dottor Borsellino presso l'abitazione della madre almeno una quarantina di ore
Che in genere a tutte le domeniche alle cinque del pomeriggio
Quindi ci hanno sempre domenica allora
Praticamente mi scusi se la interrompo nel discorso l'organizzazione della giornali parola questo
Praticamente l'una e mezza si mangiava
Due di un quarto si finiva lui fumava che sembrava alcolica vale quattro quattro quattro sbagliata si prendeva il caffè
Ti costringeva a prendersi il caffè dopodiché di costringeva vestiti e andare dalla madre perché volevo essere fatto compagnia si tratteneva un quarto d'ora venti minuti dalla madre il tempo al credo che all'epoca abitasse con la madre anche la sorella Rita non vorrei sbagliare
Le lui diceva che le Scrocaro qualche telefonata e la prendevo un po'in giro ma questo avveniva sempre puntualmente fra
Le cinque per un quarto dei cinque e mezza non vi è prima né dopo l'orario in cui Paolo andava via D'Amelio era sempre quello
E che io ci sia stato almeno le volte vi sono stati io presenterò sempre la domenica tant'è vero che in più di un'occasione mi lamentai con lui perché
Via D'Amelio e un modello purtroppo l'abbiamo visto tutti quanti per televisione tante volte
è una strada senza uscita dove
Al centro della carreggiata ci sono altre macchine parcheggiate per cui era costretto a fare praticamente questa specie di Zampa di cavallo attorno alle macchine per cercare all'epoca andavamo insieme con
Senza la scorta nel senso che Paolo aveva l'autorizzazione a guidare da solo fa blindata
E tra l'altro ci metti risolve la benzina aperta e chiusa parentesi
Per cui praticamente prendeva la macchina dal garage da via Cilea se andare insieme praticamente a via D'Amelio si cerca un parcheggio per questa macchina la si fermava si citofonare saliva sopra
Stava quel quarto d'ora venti minuti mezzora non di più dopodiché si scendeva si prendeva macchine se andava via questo succedeva almeno quando lui era
A Palermo sempre tutte le domeniche tant'è vero che gli suggerì quantomeno campionari
Quindi
Per lei cioè quelle che sono i suoi ricordi era solamente la domenica e domenica pomeriggio in mia presenza se ISO presenza
E sa se la mamma anche in quel periodo comunque
Visto il riferimento che lei ha fatto abitasse anche presso un'altra figlia o comunque venisse ospitata
Lei è stato solo in via d'Amelio lei
Guardi sinceramente non ricordo perché ho delle immagini abbastanza confusa che adesso non so se si tratta di un'altra abitazione che avesse una disponibilità a fare la vita o no
Certamente non si sa dove andare non è una erariale nell'anno
Le chiedo lei
Ha mai frequentato comunque ne è a conoscenza di un villino a mare vicino Punta Raisi da parte del dottor
Sellino era del suocero di provvedere sociale del del Presidente virano letto praticamente si un posto dove sì sì
Si trascorreva lessate sostanzialmente dottore borsino aveva
Allora
Dobbiamo distinguere due situazioni diverse
C'era un villaggio
Che adesso non ricordo come si chiama comunque una struttura privata
Che era proprio sulla punta di Punta Raisi sostanzialmente a fianco l'aeroporto
Dove o Paolo aveva una velina Fitto un bungalow più che altro
In quale anni questi
Certamente nei periodi in cui sono stati a Massa
Poi successivamente vi lascio scusi siccome
Può dire chiaro novantanove fino all'ottanta e ottanta
Poi questo
Da anche perché tra l'altro questa grossa costruzione che aveva praticamente chiedo scusa scusi un attimo se la interrompo quando lui frequentava questo villino aveva la tutela o era
Allora il dottor Agostino quando siamo stati
Credo che siamo stati insieme a Marsala aveva la scorta solamente quando si spostava del novanta
Ok poi nel momento in cui si andava fuori città lo tantissimo te confido lui da solo va bene
Prego e quindi le dicevo c'era questo villino che era un bungalow più che altro inserito in un villaggio di cui non ricordo il nome ma che era nei pressi di Punta Raisi
Perché c'era questa casa di proprietà del suocero della signora inglese cioè del del del Padova se ve ne chiedo scusa che credo che avesse in corso i lavori di ristrutturazione una grossa village avrà una grossa abitazione che queste tre piani terapia
Per tutta una serie di ragioni Paolo coi non frequento più questo residenza che praticamente era Illy avere trecento metri di distanza rispetto dove
Praticamente benevola Casa della alla villa le ragioni di sicurezza opera no no l'ha già reso personale insomma le dico la verità non credo nulla di DD
Va beh non mi sono mai stati riferiti al maggior sicurezza e non vedo perché all'epoca ripeto fino a quando POR è stato nominato procuratore aggiunto a Palermo Paolo aveva solamente la scorta
Nel tragitto commissariato palazzi di giustizia ma è fatto riferimento se lì vicino avessero delle ville o comunque del degli appartamenti di soggetti appartenente all'associazione mafiosa
Guardi non ricordo le posso però solamente una cosa che la i due terzi di quella zona è tutta di costruzioni abusive ora se praticamente
Ci fosse qualche qualche malavitoso qualche appartenente a
Situazioni delinquenziali non mi ricordo che mi sia stato riferito
Non lo escludo però sinceramente in questo mi trovo a un certo punto ha detto che la frequentato o meno
Allora
Il villino Erina la
Il bungalow in affitto
E credo che avesse anche dei problemi gestionali per quello che riguardava la
La bidello starci dentro proprio come spazio
Credo che fosse un possono non si poteva neanche stendere i panni nel senso che era talmente
Diciamo così formale per cui lui decise che avendo la disponibilità di questa struttura abitativa che stava a trecento metri minerario da questo residenze
Ovviamente che non dove non pagava nulla dove avevo un giardino enorme avere gli spazi enormi
è chiaro che abbia preferito dove tra l'altro tutti intorno c'erano anche amici
Cioè adesso non ricordo con precisione credo
Ci fosse ci abitasse
Un onorevole
In ogni caso la persona che per anni si è appartenuta al momento sociale
Come
Il figlio credo che abbia lavorato a Canale cinque adesso non ricordo con precisione Como come si chiama questa persona comunque era in ogni caso una situazione abitativa di amici
Per cui una sera se si stava insieme con la massima tranquillità era anche lì
C'era un minimo di protezione perché c'era un viale c'era un casotto praticamente incustodito c'era un minimo di viale chi accedeva queste tre-quattro costruzioni che erano tutte
Limitrofe in un'altra Berno costruzione adiacenti non non un parco giusto
Le chiedo quando faceva del servizio a Marsala se avete mai commentato notizie circa
Un la collaborazione di qualche soggetto che riferiva circostanze
E afferenti un attentato nei confronti del dottor Borsellino no
Guardi che quando io sono stato a Massa il problema di collaborano ingiustizia non c'ero
Cioè la la normativa sui collaboratori di giustizia anche successivamente era mai no sinceramente non ricordo mai commentato con lui tenuto conto anche nel
Avvocato nuovo chiedo se no ha mai fatto riferimento e non si sovviene può anche essere successo fra in questo momento le dico la verità non mi ricordo
Le chiedo lei ha fatto riferimento all'agenda rossa che aveva lasciato in albergo che un certo punto cercava a voi la porto dietro l'agenda dottor Borsellino lasciano alberghi
No con la gente non lascerà albergo però la lascerà organico in volo
Fui a dargli fretta cioè nel senso che dato che lo dovevamo prima Billato espressi del servizio da rilevare che non conosceva
Dato che volevamo c'è in un appuntamento con un altro collega dissi guarda Paolo Serventi nuovi facciamo tardi non riusciamo a riusciamo andarci
Per cui non mi ricordo adesso se anche sollecitato a Carmelo Canale scendemmo
Però voi subito si accorse appena praticamente avevamo sotto casa innovare si accorse che praticamente non teneva e aveva poker l'avessi macchina sì sì però dico voi quando a ritrovato l'agenda
Dico la portò con sé o la lascio in camera
Perché voi riguardi non vorrei segnalare favore sbagliare credo che l'abbia portata con sé una borsa credo che era che poi rivisto successivamente
Che era una borsa onde manici a scomparsa tipo quelle schiacciate dove praticamente sono ricorriamo Bossi inutili perché l'induceva niente sostanzialmente almeno per quello che riguarda il trasporto di carte
O quelle sette lo sottobraccio no no si porta connotava con i marcatori allora sono quella della prima amici praticamente entro dentro e sono
Si si si abbassano assorbendo insomma Nicoli quindi aveva anche una borsa credo di sì credo di sì
Però ripeto è stata una presenza molto molto fugace perché poi la previsione era solamente per ricostruire questo passaggio se poi Cerbai lasciarla l'agenda in in albergo pure visto che la cercavano vola lasciare sarà portata dietro
Non vorrei sbagliare credo che dopo solo se Porto Torres
La le anche riferito in quel convento a proposito del
Se già riferimento al dottore contrada e quindi alla notizia che dava il telegiornale o comunque una trasmissione televisiva
Circa l'attentato all'Addaura giusto sì o
Ma la notizia un po'di dire cosa dava per
Allora chiedo se come lei ha un ricordo io ricordo quale fosse l'oggetto si parlava di interiora medievale
Ricordo che si parlava per televisione
Di vicende palermitane perché ovviamente l'emittente era delle adesso indennizzata sul telegiornale regionale
E uscì il nome di Contrada nel corso di questo di questo flash televisivo
Che io ricordo ma ripeto è un ricordo che ho appreso con beneficio d'inventario perché parliamo di circa venticinque anni fa ventitré anni fa
Manfredi nomino di chiese notizie su chi fosse questa persona Manfredi all'epoca non è neanche maggiore
Paolo se arrabbio quello che mi stupì
Neanch'io sostanzialmente sapevo chi fosse queste persone
Però quello che mi stupisco la reazione che vietava
Perché rispetto ad altri fatti perché si era parlato di Kimi organizzata Paolo ne parlava comunque fatto di cronaca normale senza senza manifestare nessuna forma
Diciamo di di di coinvolgimento emotivo più di tanto quello che mi colpì in quel momento fu il fatto di leggi male
Dico ma lei ha avuto la sensazione alla percezione
E che non volesse che si dicesse il nome perché magari poteva essere intercettato
No più assoluta eravamo a tavola tranquillamente che essa quindi sostanzialmente asili il fatto che in altri deve essere vista notizie su questa persona
Ho capito
Poi lei non non affrontato più l'argomento con il dottore dal laboratorio per chiedere Enzo no non ne ho parlato più perché ripeto riposi sevizi stizza si si arrabbiò diciamo in questo senso ci rimase male
Fili mangiare sembra coricare c'era diciamo anche un problema di
Di regole di comportamento nel senso che dato che lui non se non volevo parlarti una cosa inutile che gliela Chirivì perché sono insomma
Ci poteva essere una risposta c'è anche perché insomma questo discorso per cui lui ebbe questo tipo di risposta Brusca nei confronti del figlio bassa la costituire un secolo che gli ha mai parlato del
Onorevole Ayala il dottore Borsellino
Guardi l'unica volta che mi ha parlato il dottore allora è stato in coincidenza della questione che Luigi rimasi un po'così per quello che riguardava la storia del Maurizio Costanzo Show se non ricordo male fosse questa la trasmissione
Che mi fece il ventotto giugno però non c'è stato
Si è parlato mi parlava perché all'epoca credo che fosse magistrato a Palermo
Quindi se non ricordo male quindi qualche volta l'abbiamo anche incontrato indico riconosce i colleghi insomma ma non c'è mai stato nessun tipo ha mai riferito che comunque ci ha messo nel rapporto di amicizia o era solamente un collega Bassi
Guardi le ripeto non c'è mai stato nessun tipo di discorso che riguarda strutture
Se non ripeto il fatto che lo se volessimo andare in tribunale perché
Spesso capitava che Paolo partecipasse lui carattere associativo
Alla sto sempre e solo se si ragionasse localizzati lo si
Ma visto che lei è una persona vicino al dottore Borsellino per sapere se l'avevo mai riferito con Garato se andate agli relazione nella maniera più assoluta Stati
Qualsiasi tipo di valutazione Paolo potesse Vernikov produttore che mi è stato mai riferito ne abbiamo parlato
Detta dove vi sono oggetto di discussione conversazione l'agenda questa rossa lei l'unica volta che la vita e non l'aveva mai visto presso l'abitazione del dottor Borsellino Dario La Loggia piazza io l'avevo già visto a Palermo
O la luce si avvalevano sulla scrivania quindi all'interno finché lui vidi che l'UDC scriveva sopra ovviamente non bisogna neanche azzardato chiedergli che cosa stesse scrivendo
Un polo rivista Salerno era l'agenda rossa dell'Arma dei carabinieri quasi forma quadrata color rosso rosso affatato perché quindi
Ci aveva anche il luogo nel sì sì sì sì sì
Ce lo Semini bassa desse l'Arma dei Carabinieri
Il rilievo e quindi l'avevano notate in ufficio
Non casa sua a casa sua casa a casa sua a Palermo a caso prego
I era andato a trovarlo in ufficio dottore Borsellino pure io non sono io l'unica volta che sono andato in ufficio a Palermo è stato in occasione di furono il dottor De Falco
Anche perché non avevo motivo di andarlo a trovare Palermo questo che ci vediamo direttamente a casa sua va bene non ho altre domande grazie grazie a lei
Presidente se non ci sono altre domande ma ne voleva volevamo mostrare
Hanno domande da fare è giusto sembra dico prego sì allora volevamo mostrare delle fotografie che ritraggono una borsa
Per verificare il perché adesso parlato di una botola sfondano agli organi
Procuratore mi scusi le volevo aggiungere una cosa io tempo addietro better in cui ero a Palermo adesso mi mi se viene in mente una cosa e per intero a Palermo
Dopo la strage di via D'Amelio una volta che fu liberata la strada
Ricordo che accompagna e Lucia la prima figlia in un
Piede in un grande garage non so se fosse un hangar o che cosa o comunque un grosso deposito
Dove erano custodite tutte le macchine che erano state danneggiate coinvolte nel sinistro di via D'Amelio
Nella seduta di domani
Fu mostrato a Lucia un libro che era stato trovato l'intera macchina praticamente bruciacchiato
E fu chiesto Lucia se praticamente lo riconoscesse
E mi ricordo che in quel momento era invece il brogliaccio delle macchine nostre dove si metteva la firma per l'autorizzazione al viaggio che che trasportava il magistrato quindi questo si tratta
Ho capito
Sì questa era la borsa dico
Questa qua sì sì sì dei vecchi modelli che cosa è stato esibitore si tratta della Borsa dalla fotografia
Allegata all'esame del prossimo teste che immagine
Ed la una borsa che è stata ritrovata del poema pertanto a suo tempo presso la Procura dalla pubblica di Caltanissetta io ricordo anche che mi fu fatto vedere
Perché credo che questa borsa non vorrei sbagliare ci sia stato forse un momento in cui sia stata una disponibilità della Puglia borsino adesso non ricordo può essere che sbaglia
Però ricordo che ci per costume dentro un costume pantaloncino lo sintetico azzurro o con dominanti di azzurro che era perfettamente integro
Infatti
Mi meraviglia in un attimino perché questa borsa che una borsa diciamo sì si vede che avuto qualche danno però rispetto a quello che
è accaduto a via D'Amelio rispetto a quelle che sono state le
Le i vetri fucile le macchine blindate praticamente almeno dalla macchine Paolo questo
è una sorta di di di di di miracolo diciamo che questa borsa si rimasta così io rimasi colpito dal fatto che praticamente il costume forse per cui
Che era all'interno di questa borsa o quanto meno che mi fu detto da Lucia che essere all'interno di questa borsa era perfettamente integro intonso
Fino all'interno della all'interno della Borsa chiuso tra l'altro sì sì
Va bene grazie
Nessun'altra domanda poi ci riserviamo di chiederne la produzione

E
D'accordo allora se non ci sono altre domande da parte di nessuno il
Testé queste congelato grazie grazie alle prese con Presidente per la citazione devo lasciare il biglietto aereo qualcosa la carcere si si si legge o che
Va bene possiamo andare a sentire l'altro teste presta Maggi presenta
Buongiorno lei dovrebbe leggere questa dichiarazione di impegno e per le proprie generalità
Consapevole della responsabilità morale
Della giuridica
Consapevole della responsabilità morale e giuridica che assumo con la mia deposizione mi impegno a dire tutta la verità e a non nascondere nulla di quanto era a mia conoscenza
Con loro le Iene
Maggi Francesco Paolo sotto stanzino è andato
A Palermo uno nove cinquantasette ecco in servizio presso
La scala mobile di Palermo sulle opinioni sì
Una precisazione tiene insieme esame dato che è stata autorizzata una ripresa audiovisiva del dibattimento è finito l'esercizio del diritto di cronaca con riserva però che
Qua vorrei testi non consentono ad essere ripresi e non è possibile appunto che vengano ripresi da parte degli operatori
Dovremmo quindi chiederle se lei consente lo consente io acconsento come non solo non al Consiglio la conservo non può essere ripreso quindi
D'accordo allora
Dovrebbe essere sopra le domande che le pongo è il Pubblico Ministero
A sé stante innanzitutto buongiorno avevano infatti mi scusi se è vero sovrintendente troppo se dentro ci sono
Perfetto
Le volevo chiedere se
Lei ebbe modo il diciannove luglio due mila centonovantadue di intervenire presso l'esame glielo spiego io quel giorno dovevo lavorare mi hanno chiesto un turno di servizio perché per il giudice quindi
Ho acconsentito a questa cosa
Mi trovavo negli uffici dove noi aspettavamo servizio normalmente a disposizione del funzionario di turno quindi stiamo parlando mi scusi negli uffici della squadra mobile la scala mobile di Palermo
Ora non ricordo però la ricerca e quello sappiamo tutti lo quando esso sono successi fatti posso titolo un po'di trambusto e quindi
La cosa è abbastanza grave perché ci sono colleghi abbastanza concitati ricorreva a testa piovosi sinceramente sceneggiata che mi recai subito prenderà il funzionario di turno quel giorno del dottor Fossati dalla Sezione omicidi
Subito di premi reca sul posto presi contatto la sala operativa gli dissi che ero funzionale a bordo e quindi riportavo in via via D'Amelio
Avevo messo pochissimo si ottocento euro non riesco a quantificare fatto sia che estero del Toniolo addebitare all'altro in quanto
Pubblici ad un molto quindi sono passati minuti non
Arrivato giunto sul posto notai subito che c'erano i vigili del fuoco che già stavano operando una coltre di fumo ancora vetri che che saltano in aria macchine
Andate a fuoco
Miatello ce l'hai per certo se c'era qualcosa da fare subito mi sono reso conto che per i colleghi purtroppo c'era niente da fare
Lì sì alla ricerca subito di prove di di qualche indizio che poteva servire non potendo fare altro fece quello solo che lo feci in più riprese perché il Fumero così intenso che non mi permetteva di permanere molto tempo sul posto e quindi trovare uno straccio bagnato
Mi feci spaccio alle ad un certo punto notai
Presumo che dall'alto del magistrato una Croma azzurro
I miei ricordi sono sfogato io
La mia relazione servizio al tempo era abbastanza dettagliato è ma siccome non si può acquisire io Presidente chiederei visto che è una nota a firma proprio per la
Per ventuno dicembre novantadue dimostrarlo al teste
Selettivo perché vogliono liscio gli occhiali non lasciate proprio ci offra lo saluti mi rincresce molto
No
Hanno
Non riesco a leggere
Vedere qual è il risvolto economico
Presenta me servirebbe la leggesse quindi se a questi occhiali a portata di apprensione preferirei che prendesse gli occhiali per poterla meglio
Lei è in grado di
Ritrovare questi occhiali da qualche parte a Palermo sono
Sotto sono attività
Rileggerlo in qualche modo dicono possiamo darvi qualche minuto in più non campavate vicino a volte lontano diversa
Rispetto a quella sommità rispetto al suo volto
Mi può ripetere la domanda noti come venga lei di
Se riesce a leggerlo magari collocandolo con la distanza maggiore o minore del solito
Rispetto al suo posto
Vorrei che venissero
Sì io mi vorrei soffermare certo senso alcuni dettagli perché a me noto quello che ha fatto il
No io ho bisogno che lei legga la relazione di servizio penso di essere stato chiaro quindi il problema la vuole leggere un attimo vediamo dieci minuti tanto per legge per la relazione di servizio il tempo che avvisarmi avevo farà delle domande sulla relazione di servizio
Non ci posso avrebbe rinunciato io dalle Turano e vediamo se riusciamo a trovare
Sono progressive
Non sapremo mai lo sono gli occhiali in
Dà lettura normali
Atterraggio perché
Vedovato intanto a distanza di due di Londra se
Grazie
Penso
Io pure previsti
Gruppi
Grazie
Ci ripensa
Do Presidenti le scuse alla guida

Signor presidente mi scusi vedendolo sola abbiamo difficoltà mettici montato telefonico con compare con le Caltanissetta la sanità ci cinque alla guida
E allora il tecnico è invitato a risolvere questi i problemi di comunicazione
Concludo Gioconda detto posso
Ciò parole mie come come sono andati i fatti
Interpella letta perché poi leggerò dei pezzi di questa
Relazione per almeno le chiedeva per le cose che sono contenute nella relazione perché ci sono cosa che
Luogo se l'ha letto può
Poi ho letto adottate
Cioè
Person Menapace converto quell'ordine però
La prima domanda che volevo fare perché adesso vorrei che lei già dato una prima diciamo così una prima descrizione dei fatti come ricorda
Io le volevo chiedere ma è un dato diciamo che salta agli occhi questa nota una data che è quello del ventidue dicembre del mille novecentonovantadue stiamo parlando qui del ventuno dicembre nel Centro-Nord sia parlando quindi di
Mi scusi cinque mesi dopo i fatti
Può specificare alla Corte per quale motivo venne fatta questa relazione vigili perché questo tempo dopo argomento poi io subentro
E io fa parte del gruppo di lavoro Falcone e Borsellino che è stato instaurato strada è stata l'azione non so perché non
Non lo fece al momento
L'ho fatta successivamente la consegna al dottor Lombardo personalmente ecco noi infatti questa è un'altra cosa nella loro che la relazione diretta signor dirigente la squadra mobile
Ebbe una richiesta in questo senso la parte dottor la Barbera
Nell'inchiesta è anche il senso di una richiesta di redigere dopo questo ti quest'idea
Magari lui si mise in cavolo vuoi su questo ha come facevo ma ma ancora non l'ha fatta dall'azione dottore fra una cosa è un'altra non l'ho fatta mia ingiustificati costi
Pensi ricordo appunto quali erano i motivi per cui le venne chiesta ma una relazione si ricorda se in quel giorno non essere sentito a al tempo mi sentii il dottor Garofalo mi pare se non
Dottor Cardella Galdelli cartella discorsi Caselli
Quindi doveva essere sentito il ventinove dicembre dal dottore per del quindi fu questo il motivo sette il dottor la Barbera lo sapeva evidentemente sì personale lei chiese di fare questa relazione
Senta
Lei ricorda ecco Veggia ha riferito che
Su quello che ricordava oggi diciamo relativamente a quello che l'hanno detto quando venne allo scoppio lei ricorda in particolare
Se Benedetto dove vi era stato questo scoppia
Subito diciannove subito no lo appresso i tramite tramite Radio dando la mia sigla radio ho chiesto più
Più informazioni alla sala operativa
Mi specificò che sono stato al deflagrazione
Chiedo se voleva che che fosse l'ascolto del dottor Borsellino
E ma visto che lei si è recato a prendere il dottore Fassari doveva avere un'idea su dove recarsi di questo lavoro è sicuro e per questo si al suo ricordo ma invito a leggere la sua relazione
Che inizialmente non venisse riportato anche se genericamente la zona in cui era avvenuta l'esplosione
Cuoio come lezione anche
Lo apprendiamo dalla sua operativa dirà la Corte d'Assise non a conoscenza della relazione né può essere versata in atti quindi io la prego di rispondo delle mie domande perché dobbiamo trasferire alla Corte d'Assise tutte le conoscenze che ci sono in quell'attrice capisce questo
Perfetto allora se dice qualora la zona su cui eravate cono di cui eravate a conoscenza proprio
Nel momento in cui ci fu subito dopo diciamo lo scotto
Quella che venne comunicata di autonomia siciliana vi autonomia fiscale perfetto poi successivamente in macchina apprendeste di via D'Amelio se avete appreso proprio che si trattava di via D'Amelio cioè
Senta e quand'è che ha avuto la consapevolezza che si trattava ecco di una blindata che si tratta di un magistrato che si trattava dottore Borsellino perlomeno alla scorsa dottor bisogno subito nell'immediatezza quando sono arrivato
Cioè che cosa trova sotto il mio
Quando quando arriva sul posto ho visto davanti a all'ingresso del dell'edificio
Le colpe smembrare
Tutti i colpi presentavano
Modellazione sia degli atti superiori che degli arti inferiori a terra c'erano solo tronchi
Riconobbi subito dottor Borsellino perché i tratti somatici l'avviso erano rimasti intrallazzo anche se coltura carbonizzato lo riconosce riconosciuto dai baffetti
E quindi senza ombra di dubbio riconosciuto al dottor Borsellino i colleghi un po'meno avevo più utile dilaniati
Sì e lei poco fa ha detto appunto che la prima cosa che ha fatto non appena arrivato prima tutto ha visto i vigili del fuoco che già spegnevano e Marchionni accertavo cretini di quello che era successo se c'era ancora qualche può comunque bisognava aiuto che subito dopo mi sono reso conto che
I colleghi non c'era tariffe dottor un certo e non ce la fa ma erano già presenti vigili del fuoco unite erano presente un'autopompa già era presente quando sono io quindi quando lei è arrivato è arrivato anche per collocare temporalmente diciamo il suo arrivo
Erano arrivati già i vigili del fuoco si un'autopompa ma non ricordo bene
Perfetto ricorda se c'erano nel delle volanti presenti oltre a voi questo non lo so non voglio soldi lotto e perché io come ripeto mi sono prossimi prestato immediatamente sul posso
Dove dove è successo l'attentato e quindi davanti a me
Cercavo solo tracce subito dopo operate e allora andiamo su questa cosa anche per cercare di quantificare il periodo di tempo per lei a spesso diciamo prima di arrivare a sulla macchina
Del
Del procuratore aggiunto Borsellino
è nella fattispecie le volevo chiedere quindi lei ha detto che la prima cosa che ha fatto verificare se c'erano serio la condizione dei colleghi
Anche perché c'era un collega vivo lì presente Leo allora al all'ingresso del di via D'Amelio con le mani Giunta sul capo
Saluto sul marciapiede sconvolto non non mi sono preoccupato di di farle domande perché ho capito lo Stato in cui versava in merito
Non la possiamo capire tutti incrocio fatto caso ciò riconosciuto il collega Abbundo opero ce l'ho davanti
E quindi ha fatto questa prima verifica sui corpi
Le ha rinvenuti tutti c'è
Mancava Sosa inquinato perché era rimasto attaccato
Qualche versava del collega in un altro forse non l'ho anche tante che adornavano all'ingresso dell'edificio
Quindi diciamo non vorrei sembrare macabro ormai sempre per calcolare il tempo necessario
Lei ha è riuscito a trovare sei corpi se gli altri cosina era Sensolo Aldo
Carbonizzato mi ricordo
Poi c'era mano ai lavori che atterrerà proprio l'ho riconosciuto a rimasto un seno in fatto
Ho capito che si trattava dalla ragazza gli altri Catalano e gli altri non riusciva a distinguerli ho riconosciuto il dottor Borsellino come gli ho detto che
Il visto proprio
Era solo solo carbonizzato però sì si va dai dati del dottor Borsellino dai dati somatici sente per riuscire a complemento tutto questo lei seguiva il dottore Fassari oppure occorre rafforzare oppressore dissero introdotto il FAS
Allacciare
Io mi mi sono dato molto da fare non non non lo so che fine ha fatto il dottor Fazio non lo sa quindi diciamo agiva autonoma
Se quindi possiamo dire lei è arrivato ha visto questa persona che stava male poi ha visto tutte quel tutti questi corpi
A questo punto dopo avere visto i corpi
A faccio una promessa subito dopo rivestito apportato
Di no via D'Amelio è una strada chiusa confina con giardino
Qualcosa mi faceva dire ad esempio a quello che aveva progettato tutto questo fosse ancora la e quindi
Così magari inconsciamente
Magari subito dopo mi sono reso conto quello che stavo facendo sono addentrato quello dentro il giardino a rischio e pericolo mio poi sono ritornato sine passi sono ritornato ancora sul posto l'accaduto dove ha visto qualcosa interessante all'interno del giardino
Non ho visto niente anche perché la vegetazione ed affini facciamo Spina ma e lo trattava più ad andare avanti mi scusi se
A questo punto dell'anno su questo punto ma il cancello era aperto quindi lei è riuscito non lo so perché ho sporcato una recinzione risorse opportuno improntato
Non credo non sono entrato da un ingresso io lo dico e lo chiedo perché nella fotografia il cancello appare aperto quindi volevo capire se le non gli son se lei mi dice che ha scavalcato evidentemente non europei
Ricorda anche se c'era un muro oltre al cancello forse posso ricordare che c'è un muro di contenimento quindi forse sarà passato un anno e sono sicuro
Però mi sembra di sì
Senta quindi per riuscire a comprendere lei arriva quando ci sono già i vigili del fuoco connesse questo l'ho dato da quelle che sono sue conoscenze immagina di minuti dopo il fatto
Già stavano spegnendo conosco io allora cosa di più e poi ha visto tutta questa persona quindi aggiungo un'altra quindi possiamo dire che a questo punto siamo a circa venti minuti dal fatto e lei comincia a verificare
Che cosa c'è qualche minuto prima
Il quarto d'ora
Ma ero molto concitato devono
Ma anche perpensa scioccato noi se serve confuso pronto il mio quello interessato termici mostrava agli occhi era una cosa o meglio
Sconvolgente
C'è andamento
Però capire dopo avere lei ma io in quel momento cercavo un qualcosa di utile perché non c'era più niente da fare alla l'unica cosa era
La ricerca di prove di di di qualcosa stenta a verificato visto che ha verificato dietro il diciamo dietro il cancello quindi nel giardino ha verificato anche
Visto che eravamo a circa un mese e mezzo da capaci e già si sapeva che ha capacità era stato diciamo così qualcuno doveva azionato da lontano ha verificato la possibilità
Dove
Eventualmente
Poteva venire un impulso di questo genere cioè se dedicato anche a questo in quei minuti concitato
Soldi così incrociava in Tosca strada ve
Che la la vegetazione la fitta e quindi come non permetteva medi addentrarmi io penso che queste persone abbiamo avuto difficoltà non c'erano Gianni tagliati vivi
E quindi si poteva ma sto parlando di palazzi alti e non sto parlando di Palazzo all'onorevole vegetazione o no non ho alzato lo sguardo un'altra sono due ma volevo capire se questo sarà rientrata guardavo debole avessimo solo a alla lista
Senta e quindi dopo aver cercato diciamo così i colleghi il magistrato erano state vittime di questa
Di questo fatto lei che cosa ha fatto
Sì ho visto il vigile del fuoco intestava spegnendo auto-valutazioni proprio solo che era quella del magistrato
Fuori da dove erano le fiamme cosa stava spegnendo cioè quasi spento dovetti giallo domato ricordo se la macchina era aperta verrà chiusi la porta era aperta sono oramai non potevo vedere la borsa quale porta era aperta
Lato sinistro lotto delle del guidatore posteriore no sinistro si quindi non quello guidato nell'altro con sarebbe uno dei due qua e là dietro la portiera dietro va bene
Vasco Rossi la borsa
Ieri c'è un vigile del fuoco di indirizzare di siccome era fumante
Proposta mi sembrò l'unica cosa che potevo recuperato dove era posizionato all'aborto esattamente da però insomma non era posizionata come di solito uno entra in auto e poggia la borsa e la fa poggia dello schienale
La borsa era diversa di mezzo atto tra il sedile anteriore posteriore come se fosse caduta la borsa
Il Senato
O come se fosse stato abusato diciamo emanerà no ma è un modo che è un'antica la borsa dopo fa così o non possono
Matching l'appoggio lo sa dire
Non so se il ministro ha capito perfettamente
Sì diciamo diciamo per la verbalizzazione che ha fatto il segno di una persona che porta la mano dietro possa la borsa sul serio questo non vi è quindi
Nella registrazione
Senta quindi poi effettivamente vigili del fuoco Bagnolo accesi seguire ambienti reazioni
Lei ricorda se la Borsa era vuota piena come forse l'artigiano è stata fatta più volte con un applauso infrazioni ex la borsa era piena sicuramente
Abbastanza pesante perché sempre
Questo non lo si porta una media normale che me lo ricordo
La Borsa sì conteneva
Materiale all'interno
Contate all'interno lei ha avuto modo di aprirla no non non mi è passato dottore perché
A me interessava nell'immediatezza c'è recupera la borsa
E quindi
Avvertire il funzionario che del rinvenimento nella borsa
E poi prodigarmi assieme agli altri apprestare sempre alla assistenza chi vincerà o persone che sgombrano bambini giovani con un neonato in mano gente che urlava
Si può immaginare le scelte SerT ci furono problemi anche di questo genere si lei non
Non aveva ancora di di un paio di mesi io braccio apportato all'ambulanza questo prima o dopo la borsa se lo ricorda
Dopo la borsa dopo è sicuro di questo sì
Perché poi fare vicinato dal funzionario dice ancora cosa sei disciplina sta boss portò alla mobilità
Quindi lei aveva avuto modo di interloquire sul fatto alla borsa con un funzionario esce da questo discorso l'esame di fare capire agli atti se fosse a conoscenza e che cosa vi siete detti diciamo relativamente alla borsa
Di portare
La borsa la mobilità consegnarla alla all'ufficio del dottor la Barbera una disposizione del funzionario di non aprire la borsa di portarla minutamente no non non ci furono disposizioni in tal senso
Ma a mamme non mi passava proprio per la destra di aprirla

Senta una volta che lei poi si è quindi se ho capito bene mi corregga se sbaglio la successione degnamente voi arrivate quando ci sono i vigili già i vigili del fuoco Enna è un'operazione
Lei prima dei corpi poiché vede la borsa vigili del fuoco Borsa eccetera eccetera quella bambina e poi i fassani radice ma ancora cose stima
A questo punto lei Pavia quindi diciamo siamo all'incirca
Dottor solo tre quarti d'ora dopo l'evento diciamo
Vorrei aggiungere una cosa
A distanza di tempo in oggetto però sta cosa ora sommando per la lunga lo dica prego tre neppure almeno a ricercare la verità perché
Io ho solo fatto veramente con senso del dovere affatto ventisette anni in questa Amministrazione prego fatto e devo dire che il signor lei può dire quello che fa una cosa strana dottore
Più che è strana pure infastidito perché Ruccia opposto anche all'interno la noi ci sono
Ma queste cose sparò poi sono ritornato su questo pensiero c'è
Lei sa benissimo che l'emergenza si avverte il centotredici e quindi centotredici dirama una nota
Quindi una cosa e quindi c'è
C'è la cosa strana è che io notai molta gente che si aggirava giacca e cravatta di servizi detto ma essi vanno fatto a
A sapere già Aldo ma dopo dieci minuti al giorno l'ha visto un paio d'ore per gironzolato
Lei ha ricostruito che si trattasse di servizi perché un paio riconosco
Deroma io ho lavorato Satta l'altro però a questo punto la invito a fare i nomi di queste pratiche non rimangano a costo di di focacce già interessa che
Manco di la confidenza
è quando ha notato questo personale dal punto di vista dai del timing diciamo così dopo dieci minuti che era avvenuto piuttosto e quindi quando siete arrivati voi subito dopo io uscii dal
Baldassa nebbia che
E subito vedevo che arrivavano tutti
Tutti gli stage giacché cavato tutti voi Sasso avvenga una cosa meravigliosa
Ho capito e questa cosa ebbe modo di riferirlo a qualcuno no ma lo sono tenuto sempre dentro tutto perché c'è un motivo ce lo so lo so ora sta varando fuori questa cosa perché essa cosa mi sta dando fastidio perché sono stato sentito più volte minimi RAI della mia moralità se permette dottor
E quindi mi sono professa a me stesso che tutto oggi sono qua proprio per cui adesso mi scusi se la faccio questa domanda ma evidentemente essendo passati vent'anni io devo indagare anche sul fatto perché lei questa cosa unica oggi
Lei aveva timore a dire questo fatto no nessun timore solo che a retro sino ad un tempo non non pensavo che fosse rilevante
Questa cosa trattandosi dei poliziotti e carabinieri e perché oggi pensa che sia rilevante inversa
E non lo so perché ci sono molti punti oscuri essa borsa che va trovata quanto può esserci
No
Un'azione nella provincia di Roma essi eccesso veramente cioè veramente non
Mi sento un po'frastornato stanze l'assessore
Senta
Ecco io volevo che lei ricordasse se oltre ai vigili del fuoco che erano anche delle ambulanze il mondo Renato una due sicure
Quindi diciamo no già senza avere l'occasione di ambulanze che arrivavano sempre per calcolare quando lei è arrivato diciamo c'erano anche del amburghese che erano arrivate
Un'altra cosa quando lei è arrivato c'erano degli scopi
Si erano le auto parcate sempre Vannella nella zona che giustamente invece riscaldando esplode
E quindi lo farò con l'attenzione districare
Senta un'ultima cosa mi scusi se ritorno erano su questi fattori non sono certo piacevole da ricordare
Però per completezza proprio fare
Quando lei si è occupato delle vittime dell'attentato
Ricorda il le giro che ha fatto qual è stato lentezze lo ricordo chiaramente mi rendo conto che sono passati vent'anni pro può darsi che lei si è rimasto impresso il giro che
Che cosa si riferisce che giro affatto c'è all'interno del della di questa strada che questa via D'Amelio
Lei da dove ha cominciato diciamo per lo su quali sono le persone che ha visto prima diciamo i corpi che avviò la prima persona che ho visto era sotto il collega Vullo come ho detto all'inizio della strada seduto sul ciglio del marciapiede con le mani
Col capo però le mani
Tempo da
Però ha sconvolto
Poi gli addentrando metri per dire che non era non è la gente andare avanti perché il fumo era denso
Anzi ha più volte io mi
Inoltrato due è ritornato perché mi mancava l'aria non non mi potevo addensare
Si è convenuto che vuole avere i vigili operavano essi dirà dava io ormai
A più riprese andava avanti fine inoltrarmi dentro l'androne dall'altro lato notare
Il dottor Borsellino ho capito o vicino poiché ho capito che la catalano quello vicino
L'altro giorno sono si allena quel capisco
Lei
Annotato altri oggetti oltre alla borsa che bruciava all'interno delle autovetture avevano inizio vincendo diciamo all'inizio dell'autovettura
Di una bugia me attiro subito all'attenzione della borsa perché ho capito subito che la la borsa del magistrato era l'unica cosa da da salvo
Perché non c'era più niente ma la domanda recuperare e quindi di concentrare sulla borsa
C'era una un anno e dodici
Ana persone tagli AGCM dodici chiaro ma c'era un altro ente sì
Ma carta e cose di questo genere non le ho parte sciolte Agostino niente
Ciò otto dico
Cioè buttata lì non non ventotto
Senta lei è sicuro di non aver fatto relazione nell'immediatezza dico non c'è nel suo ricordo di averla fatta magari non consegnata
No l'indotto no non l'ha fatta
Anche se le chiedo di ricordare qual è l'orario presunto all'incirca in cui la borsa della squadra mobile diciamo non lo ricordo c'è non ha un ricordo non le sto dichiarando ricostruire quello cercato di farlo io cioè se lei è un ricordo magari sopra
Mi dove e quando lei arriva visto l'orologio dissero allora non lo so rinnovo
No minuti son passate perché
Vi ricordo benissimo che sub ho fatto l'ordinamento lasciato a Borsa e mi sono recato di nuovo sul posto
Contrari alla collega Di Franco La bossolo consegnato all'Ulivo magari Franco che
All'autista quel periodo perché mi pare che è quello del dottor la Barbera in ferie era l'autista
Dal dottor la Barbera e mi ricordo che lui
Diciamo assieme nella stanza del funzionario bloccato dalla mobile
La posso sulla destra c'era un divano delle poltrone la messa sul sul divano
Sì ho capito quindi all'interno del dall'Ufficio all'ufficio sì l'ho detto mi raccomando i soccorsi addosso ritornando sottoporsi ad un solo a Brescia il suo
Ed allora che ritorno un attimo al momento in cui lei vede la borsa successivamente cosa fa la prenda lei la prenda il vigile del fuoco la borsa dalla cultura la prende e lo rende il vigile del fuoco
Anche se io cerco di entrare però di questa cosa e come sono certo ma
Presumo che l'atto saluti lei ad un aereo a poco tempo e quindi io lo devo chiedere chiaramente balla il nome di questa legge al fuoco lo sa non lo so non me non gli ho chiesto poi le sue Tudor detto potevo chiedere il nome vigili del fuoco ma era un giovane o una persona un po'più avanti nell'o all'epoca poteva avere qualche anno più di me
Lei quanti anni aveva alle novantadue avevo
Trentasei trentasette
Va bene che lei ricordi le venne poveri lei ha avuto modo di parlare con con questo vigile del fuoco no
Non quando son ritornato non perché avevano tutti i caschi e poi avevano la visiera tutto uguale non
Tra le persone che lei ha visto sui luoghi ricorda servire da Lorella l'onorevole Ayala ex magistrato alla Procura di Palermo
Dopo perché poiché dottor avevano persone può è autorizzato a tutta la parte in quel giorno lo scorso
Il giudice Ayala ma quando lei si reca all'autovettura non c'è un giudice Ayala voce
Penso di no perché ripeto io sono stato uno dei primi arrivata è arrivata
E poi questo andirivieni che sanno passati cinque dieci minuti forse pure un quarto d'ora non riesco a quantificare le minori notavo questa gente giacche cravatta che che si avvicinano che cercava
Senta lei conosce
Il secondo tempo mi mi volevo avvicinare a queste persone perché no voi gli state facendo adesso di circa
Poiché ho visto che la gente di somali che conoscevo di vista lasciato perde mi scusi ecco allora a questo punto espropriamo meglio questa cosa
Stavano cercando cosa cioè non dico che lei sapesse cosa stavano cercavamo tipo una cosa facevano in tutto o in tutta la come tutta l'area tutta l'area sia intorno al carattere diciamo vari nelle macchine parcheggiate
Anche vicino alla macchina questa macchina due prima delle qualcosa vicino pure allora
Ad avvicinare o hanno il formaggio forse era un po'meno anziano scrivesse de si sporca
Ne forse cercavano qualche traccia come stava facendo lei ma penso di sì essendo
Essendo poliziotto però ecco essendo lei un poliziotto può capire anche la tematica e posso dire un collego venissero facendo
De Falco provvisorio posso diciamo che hanno dato registrato questa presenza vagamente aveva fatto domani essere ma Ciamarra audio non lo so io qua mi sono mosso questa domanda detto ma come mai non me lo sono posto al ai tempi e non lo so perché
Forse ero troppo giovane ora col tempo sta cosa però voglio fare una premessa questa cosa mi assegnata
Io purtroppo non lo so se è stato fortuna o sfortuna io in ventisette anni di carriera viso non lo so
Se sono stato un predestinato magari vado un pochettino fuori tema però io mi sono trovato in tutti i fatti più eclatanti che sono successi in questa nazione ventisette anni a questa parte prima con il terrorismo lo sa lei
E poi con con la mafia
Dov'è che sarà tutti tutti
Ci sono sempre di non sottostare
Insomma lo spiego
Aldo Moro Aldo Moro io quando trovarono lodevole ero proprio a cinquanta metri ho sentito le sirene deserta dissenso che io ho sempre difeso nascere di nuove issato evoluzione
Andrà in via Caetani quando abbiamo il portellone fuori una leggina vedo andrebbero vorremmo dalla Lombardia
Senta a questo punto se visto che lei ha un ricordo abbastanza nitido mi pare
Se può specificare
Ecco adesso quante sono queste persone se può in qualche modo quantificarle perché arrivavano Mammano diventarono poi comune se nella diciamo nell'immediatezza lei già invalido cinque potevano essere quattro cinque persone
E c'era qualcuno pure che non conosceva
So che parlavano tra di loro dottor Grasso puro con le hanno vissuto uguale amandola spalletta perché voi dite
Avevano anche l'aspetto il riconoscimento tanto dal Ministro degli Interni
Dall'ufficio che facevano parte queste non posso
Senta riesce a descriverli cioè a dire come come erano insomma viene oppure a un ricordo semplicemente numerico diciamo così se grossomodo nel numerico dottore io non non riesco a vedere
A riconoscere i vizi
Ma statura normale tipo la mia però diciamo ha un ricordo fotografico di quel dell'esistenza di queste presenze
Di questo mi ricordo non mi ricordo di volte perché
Non lo so non mi interessava poi la mente elabora col tempo ti fai tante domande acquisisce magari attraverso il giornale riscontri e quindi di fare il pure tu delle domande
Vola sarà chiamata devo centotredici queste l'antica ma era un balle sei scrivono Inzago ci sudore proprio questi proprio come saranno Degiovanni uno solo io a Bolzano da che hanno appreso notizia queste
Dopo dieci minuti sul posto un quarto d'ora
Si vuole ho visto il Romano lo avevano Corbo
Non lo so che ci facesse l'attuale
Questo ci tengo a dirlo va bene presidente ho terminato prosegue con due domande sino
Col
Sì buongiorno
Senta tornando un attimo a chi materialmente ha prelevato questo questa borsa glielo dico
Che lei oggi
A
Anche un minimo ciò per cercare quanto di essere quanto più precisi su quello che è avvenuto quindi diciamo infine questo
Lei oggi ha detto che fu lei a prelevarla diceva che se non ne sono certo cento al cento per cento questo in in realtà
è quello lei ricorda io stessa ho sentito più volte ce l'ha detto no su questa circostanza in realtà in cui nella relazione di servizio che lei a ha avuto modo di visionare lei relazionava
Che lo stesso sta parlando del vigile del fuoco capi che ha spento la brava alla alla principio d'incendio che interessava la borsa quindi lo stesso dal sedile posteriore del mezzo in questione prelevava una borse in pelle di colore marrone
Parzialmente bruciata il quale dopo averli gettare la come spegne la consegna sottoscritti a questa azione servizio che le fa dicembre e l'alta sembrerebbe dire che il vigile del fuoco Capra vagliata
Dico facendo mente locale io capisco che è difficile dicendo mente locale lei dottore son passati ventuno anni hanno perché voglio divagare proprio nella mia vita su un successo
Non lo capisco dico vero quello che è il suo ricordo oggi qual è che che la prelevava lei ocra preleva questo di Gerfo sposta poco Mattace tessere cinquanta lire precisi comprende
Non ne sono certo al cento per cento ma novanta per cento il mio ricordo vigile del fuoco perché dall'UE che stavo operando equilibrismo la posso lui
Senta un'altra cosa mi perdonerà se le faccio domande io non ho assistito proprio i primi due cinque minuti della sua deposizione quando lei prima questa borsa e la porto addotto false dottor Fassari dov'era fisicamente se lo ricorda lei
Dottor fosse eravamo un po'distanziato dopo è successo
Dove dove c'era tutto distanziato quindi dove verso il muro perso e di autonomia si decida solo autonomia siciliana quindi lei parlava prima Claudio era con altri funzionari
Quindi diciamo era quasi alla fine di via D'Amelio si quasi alla fine
Poi lei ha detto alla procuratore di aver provveduto a
Soccorrere le persone ha fatto riguarda l'episodio della poi Cojocaru la signora De possono bambino e per
E ha collocato questo fatto dopo la circostanza della borsa si penso proprio di sì
Ho sequestro sempre diciamo per cercare un po'di fare mente locale nel fare nel il tredici ottobre del due mila cinque lei alla TIA dichiara
Questo ricordo di aver prestato soccorso ad una bambina che verosimilmente insieme ad altre persone usciva da Palazzo danneggiato di aver la compagna da fuori della strada o era un'ambulanza
Io leggo perché da questo verbale almeno per quanto il baritono sembrerebbe invece che
Questo fatto avvenga prima al fatto che la borsa
Perché lei dice dopo che i vigili del fuoco iniziata spegne i primi incendi ricordo peraltro che si udivano anche gli scopi verosimilmente provocati da vetri che sporgevano a causa del terrore abbiamo iniziato a pensare a zona la macchina
Quindi per come è verbalizzato qua sembrerebbe che lei prima soccorre questa bambina la porta fuori è veramente PAI
Si addentra e succede quote la borsa può anche darsi che è successo prima dottore sono state fasi molto concitato capisco dico voi a distanza di ventuno anni veramente io pure ho una certa zona sono minimi
Mi sto sforzando orari su questi giorni proprio cercato di
Di tornare indietro né di Corti quindi di attingere più ricordi possibile
Senta sempre per
Questa relazione di servizio ho già detto io sono certo che alla nuova non non non non l'ho fatta e poi
Espressa l'ho sollecitato come già ci ha detto in previsione di una discussione realtà
Nel verbale del tredici e trenta di questo il tredici ottobre del due mila cinque lei dichiara
Sono certo che all'epoca redatto una relazione di servizio in cui ha raccontato replica
In
Cui io ho raccontato l'episodio sono altrettanto certo
Sono altrettanto sicuro che è stato redatto un verbale di sequestro ma non so se tale atto fu redatto da me o da qualche altro collega che si occupa delle indagini statura dovetti scusi scusi scusi
E ed è una circostanza in cui poi si torna in un successivo verbale del tre settembre due mila sette
In quel punto le chiedono
Il motivo per il quale questa dazione servizio è successiva
E lei dice non ricordo assolutamente questo particolare io ero sicuro di aver da da redatto qualche atto inerente la borsa nell'immediatezza dei fatti ora questo è quello per completezza perché vi debbo leggere tutte le dichiarazioni
Questo è quello che lei dichiara il
Tredici ottobre del due mila cinque e successivamente quindi a questi
Sì perché lei rende sembrerebbe che lei era sicuro di aver dato questa relazione di servizio
E in realtà poi quando lei viene sentito a dicembre del novantadue
A da innanzi al dottore Cardella
Lei appunto dice di non aver redatto relazione di servizio dice sul momento non ho ritenuto necessario redigere relazione scritta
Del resto data la concitazione gli eventi devo dire che non ho nemmeno pensato a farla
Qua non ho più pensato l'opportunità di fare delle azioni fino a quando non sono stato citato chi perché poi non so se il reato se riesco a spiegarmi diciamocelo subito
L'indagine otto quell'Attolini di sfuggire non infatti dottor la Barbera proprio una lavata di testa diceva
Ma questa circostanza che ha ricordato dopo perché al nel due mila cinque quando viene sentito lei dice ma io sono certo di averla fatta sta relazione di servizio
Mi sono contraddetto non no no dico è una circostanza lei oggi è chiaro che non l'ho fatto nell'immediatezza di questo ne sono certo prestava fatta cinque mesi dopo e conferma che gli era chiese il dottore la base disse
Infatti Elena consegnò qua il dottor la Barbera questa relazione anche
Se Aldo tirare la Barbera parliamo di Arnaldo la Barbera alla NATO golpe
Senta per tornare al tempo che trascorre diciamo tra quando lei arriva quando poi lei agisce sull'autovettura prelevando la borsa
Lei in questo verbale in sempre dell'otto del due mila cinque il tredici ottobre dice ritengo
Che nel periodo in questione quindi credo che trascorre tra quando verrebbe ieri abbia la meglio fra tutte quelle operazioni di cui ha detto e poi arriva
E prende la borsa
Dice ritengo reperito in questione siano trascorsi circa dieci minuti Point in un verbale successivo
Lei
Specifica questo
Vi dice tutto quello che ha fatto da quando è arrivata in via d'Amelio fino a quando poi è arrivata la squadra mobile ha depositato la borsa
Ma dice
Come ha detto nelle mie precedenti dichiarazioni per me questo è stato un tempo abbastanza breve tanto che ha indicato in circa dieci minuti il mio rinvenimento della borsa dopo e in dieci minuti dopo mi arrivò il merito da Borsa ma chiaramente di ciò non può essere certo
La situazione disastrosa sui luoghi che inizialmente non ci ha consentito entrano in via D'Amelio e l'attività di soccorso da me svolta subito dopo non mi consentono di individuare con certezza l'onere per i beni del rinvenimento della borsa e di conseguenza loro in cui sono arrivata la squadra mobile
Posso ribadire che quando ha prelevato la borsa il grosso degli incendi è stato spento ma deve ancora qualche focolaio uno dei quali interessava anche l'auto brindava che conteneva la borsa
Quello che rese conferma queste indicazioni che lei aveva tale da non potremmo già il fatto che ha vendicato in dieci minuti con un tempo di massa però non circostanza quale lei non può essere certo facile
Senta un'altra con un'ultima cosa che vorremmo mostrare a questo punto a lei poi sacche che esito ebbe questa bocciare lei dice io ho portato la squadra mobile
E poi lei ha più avuto più modo di vederla questa borsa successivamente o questo possa non mi è stata più mosso dall'altra
Ma negli uffici della mobile letto la più vista poi nel periodo successivo sa che fine ha fatto noi dottore che fa dove dalla Borsa non c'è stato modo di non l'ho vista più robusto
Quindi da quando lei pone la mette sul di diciamo nell'ufficio doterà Barbarella non ha più vista questa borsa mi in epoca successiva è corretto cioè
A me poi innestata mosso a delle scuse adesso adesso ci arriviamo del voto forse cioè ecco che allora visto che è stata non solo per foto gliela dimostriamo anche oggi
Si tratta presidente dello stesso album fotografico abbiamo mostrato al dottore o cavaliere o altro un teste usando che peraltro è allegato proprio di un verbale di sommarie informazioni rese dal teste il tredici ottobre due mila cinque
Sia ben questa esibito sì
Chiedo sulle del mentre la Borsa è questo
Però la corso lo devo essere proprio un po'più sincero poco ma secondo
Non non era piegata così borse Eraldo lapide
Non lo so so foto quando essa è stata fatta con la borsa per il numero uno Borso voi no va bene che non si sono fatte né avvocati necessità comunque la differenza che le nata quale
Per sgonfiare invece quando era prende piena a Ballarò
Sulla
Setta ma per quella che è stata la sua percezione visto che ha dichiarato di non aver l'aperta questo suo essere piena dipendeva dal contenuto della Borsa dal fatto che la Borsa fosse stata attinta dall'acqua
Ho perso il controllo della Borsa quanto accordo aveva fatto in tempo
Cioè non so se vi è una storica col fatto che fosse piene
Pesante come lei ha dichiarato per quello che per la sua percezione la borsa di questo per esempio se d'acqua dove sta la Bagnoli cinque
Tutto
Quindi la sua mi sostiene era che foglio c'era da quanto è avvenuto non si per me per il materiale che c'era all'interno
Non posso buono di cuore
L'ultima cosa veramente per cui per percorrendo di quartiere
Ho terminato lei ha detto bar io non ho riferito quello che ho detto oggi oggi sono venuto con intanto di diretti Dini dire tutto perché comunque al tempo non lo ha ritenuto rilevante
Scusi se glielo dico però insomma avrà avuto modo di apprendere dalla stampa diciamo un po'
Ed è vicende che hanno interessato questa borsa e che aveva interessato questa Genna dico neanche dopo aver appreso sulla stampare c'erano interesse investigativo
Su quella circostanza era ritenuto rilevante no perché la sclerosi brevemente dottoressa per
Giustificato
Ma è successo l'altro oggi della scomparsa di un figlio da lì sono scaturito tante cose come affronteremo in modo tragico circa il destino Puccio Roma messo davanti non lo so perché sa cosa morto Sicilia in carcere
Giuseppe e quindi io da questa cosa
Ne sono certo sconvolto sono stato quasi quattro anni in giro per l'Europa se senza dare più notizie di me solo la presenza dell'altro figlio minore ma fatto ritornare avuto
Detto che magari nuove ancora bisogno della perché io
Nascono non volevo più vivere questa cosa ma aveva segnato come se io fossi stato anch'io la causa di tutto quello che era successo al povero Giuseppe
Ho capito va bene la ringrazio
D'accordo ci sono funzioni parteciperò porre domande sì Presidente per il verbale all'avvocato Storace sì sì posso Presidente aveva l'autorizzazione a rimanere seduto sì sì senz'altro
Intanto buongiorno buongiorno
Una domanda di precisazione
Sarà naturalmente riesce a collocarlo nel tempo
Lei
Facendo uno sforzo di memoria può dirci se
Incontro o se pensa di avere incontrato il dottor Ayala prima che lei fare allevava la borsa Oddo
Penso dopo
Dopo un contratto
Dopo quanti minuti dopo quanti meno Voss non Gesco quando si tratta di minuti veramente io mi sforzo del ma vi giuro che
Impossibile un evento di quello quantificare i minuti quanto passata nello perché fai tutto concitatamente cerchi un pochettino di diritto di darti tutto a a trecentosessanta gradi non c'è più quello che devi fare
Ma se ricorda
Dopo che
Portò la Borsa in questura alla torno o mobile opportuna mobile
Cioè in contro il dottor Ayala dopo aver portato la bossanova incontrato prima per portarsi la borsa
Quindi l'aveva in mano lei questa borsa volta tal funzionario poi son passati un po'rinvenuti dice dare forza provvisorio Picasso a Borsa portavamo
Però posso funzionario almeno non mi compete ho rinvenuto questo matto a conoscenza il mio diretto superiore così a me hanno insegnato
Presso attendevo disposizioni
Valori Dio docente è ormai prassi iniziativa
Lei però
Da mi pare di capire che comprese
L'importanza di quindi questa borsa sì sicuramente
Allora come mai
Questa relazione di servizio tenuto conto che doveva anche essere come è ovvio prodotti immediatamente formato il decreto divisi il provvedimento di sequestro
Da lei non venne fatto nell'immediatezza ma dopo tutto questo tema perché io ho detto avvocato subito dopo scattarono le indagini si forma un gruppo mi trova in quel gruppo
Quindi proprio lo rimossa la relazione di servizio questo supporre causa che dottor la Barbera movenze ne fa una segnalazione di punizione su questo diceva toccati
O lo ha fatto perché conosciamo il mio ruolo pocanzi lei ha detto di avere notato può dei suoi colleghi
In giacca e cravatta il numero di quattro cinque insomma
Per il Po lavora su questa vicenda lei poi ha anche detto dei servizi scuole chiarire in che senso che se cioè vox
O mi scusi ma lei come fa a dire questo
Per la relazione aveva una conoscenza personale
O delle funzioni tenuto conto riconoscevo sapevo che fanno parte i servizi scorrere e quant'altro no allora quindi era personale
Diciamo in servizio presso il Ministero dell'interno sicuramente poco
Perché solitamente gli appartamenti e servizi se coordinare un'opinione dopo sono agiscono sotto copertura le identità non sono rivelate quindi se lei dice questa cosa
Nella il senso la domanda e queste perché li conosceva personalmente oppure no o una sua induzione
No qualcuno voleva da dire perché la si avvicendavano alla mobilità valevano tanta fallaci qual era il periodo che a me romana si può dire che era sempre acqua
Conosce in questo da una conferenza ma sono tutte dal diciotto marzo
Ho capito
Nessun'altra domanda Presidente
Altri difensori di parte civile
Sia del presidente avvocato che si vanno a finire
Soltanto un chiarimento che chiedo
La quale del lei ha già detto dov'era una bozza da quale parte da quale portiera della macchina è stata prelevata vorrei che lei mi ricostruisse brevemente questa azione
Quale portiera era aperti cade la macchina lo ripeto porterà a sinistra l'atto posteriori
Sì dalla Croma si trattava di una Croma
Ecco allora la vostra dove era
Da sul lato destro
O non era possa Dhorasoo satira
Come novantotto prima quindi era posata altre donne era tra la tra il sedile
Posteriore sedile anteriore
Ma già il castrato obliquo quindi parliamo dell'ATO passeggeri

Però
La borsa era nell'incavo per cioè tra il sedile l'atto c'è passeggeri il sedile anteriore
Lato all'atollo guidatore
A quanto
A quello all'atto del guidatore sorreggere dell'otto verso
O
Possa se non ricordo se non ho sentito male non l'ha prelevata lei direttamente
Di questa cosa no non ne sono molto incerto io sono sicuro che mi sono pure abbassato cioè che in anni come se
Se volesse entrare nell'abitacolo però non sono sicuro se il gestore Lungara ma non l'ha fatto lui perché tutte e due contemporaneamente passiamo vigile del fuoco hanno ha passato a lungo di questo non mi sono
Che il di che la portiera posteriore di destra fosse chiusa a lei ne ha un ricordo coperta quella lingua ci sono e sono proprio voto al cento per cento
Solo no mi scusi io gli ho chiesto della portiera posteriore destra non quella sinistra vedo collabora posteriore destra era chiuso era quella per terra con la sinistra
Nessun'altra domanda grazie
Io devo porre domande
Difesa degli imputati
Sì solo due
Precisazioni buongiorno buongiorno stendere quando ha fatto riferimento a queste persone distrazioni avvocato sinapsi queste persone che si trovavano in giacca e cravatta che ha avuto anche modo di vederla presso la
Squadra mobile
L'aveva visto in precedenza rispetto alla
Allora giudice D'Amelio cioè l'archivio prolisso però rosso oggi Falco
Quindi l'aveva visto che volete quindi lei ha anche operato per la stagione e quindi l'ha visto sempre la stessa persona era opportuno non c'erano tutti quelli però sempre gli può conoscere anche in quel caso divide sui ruoli
Noi loro su sul luogo proprio dall'autostrada non sono andato fatto altri accertamenti
Connessi sembrano emergere
è ecco dove le ha viste queste persone
Si avvicendano squadra mobile diceva nel cianosi portavo sul posto e prima della strage di Capaci l'aveva mai notati a Palermo questi di tanto in tanto una passeggiata sarà facile
E non avere fascicolo per il fatto che chiede cosa disse vivano contatti col dottor Barbera direttamente ho capito due volte ma dico anche al dottore mandare lei ha fatto indagini per la strage dell'Addaura
La nottata dalla da ora
Per la strage dall'addolorano perché al tempo io ero all'ufficio scorte come voi non c'ho fatto a più mi sono mi sono fatto passa dalla mobile anche perché si stava formando un gruppo c'è una persona
Cioè la gente che mi volevano alla mobile per la mia conoscenza di persone forti e ma lei sai
Quale anni avvenuto all'Addaura oltre l'ottanta numero venti e e questa persona le ha l'aveva vista anche l'ottantanove novanta
Come ripeto avvocato questi a Palermo erano di casa
Interesse
Proprio avevano Bobo comportamento con noi Paolo solo forse isola lei ha mai
Fa ho capito lei e non ci davano contenere ma noi ci guarda
Mi rifaccio le ha mai visto i filmati anche su internet che riguardano proprio il luogo via D'Amelio c'è subito dopo il fatto avuto modo di vedere
Questi filmati Ovest opposto una volta però non c'è così brutto ricordo che
Non non voglio vedere più lasciato cave quindi non
Le dico anche lei anche notato se vicino all'autovettura della magistrato vi fossero dei carabinieri indivisa
Io di Carabinieri non vi sono anche uno
In divisa
L'Endesa poiché certo voi Solana sono arrivate sentendo ed altre no lei è arrivato nelle immediate quindi diciamo di oneroso l'altro avvocato e esatto ma nemmeno nelle agenzie dando Palermo contro il pistone
Ma nell'immediatezza alle non ebbe a notare la presenza di carabinieri indivisa no
Però mi ricordino voleva partire il fumo è una cosa micidiale tre commi una colonna altrettanto marine che siete arrivati è stato lei e poi subito dopo questi soggetti che lei indicato se
Non ho altre domande
Va bene e sotto i difensori crediamo
Una una domanda lodata jungle cinesi
Buongiorno
No buongiorno io una una domanda lei dottore la Barbera all'epoca dei fatti che mansioni svolgeva che loro rivestiva
Mi piace c'era il capo della squadra mobile certo
Sì io
Lei così per le sue conoscenze ricorda se il dottore la Barbera avesse mai lavorato con i servizi segreti
Oggi dottor board erano somme descriverlo dottor polvere aveva molti contatti
Anche all'estero e che una volta senza ho assistito pura che non lo so tramite l'ambasciata cosa se penso di sì
Lei sa di un nome in codice del dottore la Barbera
Io ho sottoposto al voto Colomban come ciò sottoposto mobile come ricondurre
Va bene grazie
Il pubblico ministero deve fare ulteriori domande
No presidente non è soltanto chiediamo l'acquisizione al fascicolo dibattimento detto delle foto che abbiamo mostrato si attesta magica al teste dalla DIA si con le altre parti su questa richiesta di acquisizione
Allora il la Corte dispone acquisirsi al fascicolo per il dibattimento il fascicolo lo fotografico esibito oggi i due testi esaminati
E ii se ci sono non ci sono altri testi non c'era anche avevamo citato anche la signora speriamo ha fatto pervenire una giustifica
D'accordo allora
Rinviamo il dibattimento all'udienza di
E domani
E il giorno ventuno
Settantacinque il procedimento verrà trattato alle ore dieci
Perché alle nove e trenta si svolgerà un altro dibattimento di Corte d'Assise presso questa stessa aula che però dovrebbe essere
Trattato in circa mezzora e quindi il procedimento viene fissato per domani alle ore e dieci dato che appunto uno dei difensori di parte civile a
Fatto presente la propria esigenza
Di comparire nel pomeriggio si potrà dopo appunto la trattazione antimeridiana si potrà riprendere prima alle ore
Sedici Presidente se mi consente ci consenta un attimo proprio per evitare
Come dire un tempo morto tra
La fine delle sale del pubblico ministero
E controesame della parte civile
Fissato per le sedici il pubblico ministero ha citato quello del riempire questo spazio che verosimilmente rimarrà tra
A fine d'esame del PM e l'esame delle altre parti civili scuserà l'avvocato libici chiaramente
I due testi ora io adesso non ricordo i nomi però li posso indicare si tratta sostanzialmente del
Del parte dalla forestale che si trovava in osservazione alla nella postazione sopra il Castello di peggio
E dell'altra appartenente alla forestale e che interloquite via radio quel giorno proprio con questo soggetto e che si portò in via D'Amelio
è facilmente identificabile purtroppo non no come non abbiamo con noi la lista testi comunque sono due testi i due testi conigli indicato iper per riempire questo spazio Tringale sì
D'accordo
Allora viene rinviato il procedimento a domani e il giorno ventuno maggio ore dieci e presso questa stessa aula disponendo la riattivazione dei video collegamenti come i siti molti
L'udienza è tolta Buongiardino es discusse all'unanimità
Eh sì autorizzava dall'ESA avvalora coprire con l'avvocato Sinatra prima che
Senza perire col difensore senz'altro
Buongiorno buongiorno