21MAG2013
dibattiti

Saving the Future Drop by Drop: la strategia sull'acqua di Expo Milano 2015

CONVEGNO | Milano - 14:36. Durata: 1 ora 58 min

Player
Promosso con il contributo di Amiacque, Cap Holding, Federutility e Metropolitana Milanese.

Convegno "Saving the Future Drop by Drop: la strategia sull'acqua di Expo Milano 2015", registrato a Milano martedì 21 maggio 2013 alle 14:36.

L'evento è stato organizzato da Comune di Milano e Expo 2015 S.p.A. e United Nations Secretary General's Advisory Board on Water and Sanitation.

Sono intervenuti: Giuliano Pisapia (sindaco del Comune di Milano, Sinistra Ecologia Libertà), Romano Prodi (professore), Vicente Gonzalez Loscertales (segretario generale del Bureau International des Expositions), Emma
Bonino (ministro degli Affari Esteri, Radicali Italiani), Lei Chen (ministro delle Risorse Idriche della Repubblica Popolare Cinese), Uschi Eid (vice presidente dell'UNSGAB), Eduardo rojas briales (commissario generale delle Nazioni Unite per la partecipazione a Expo Milano 2015), Margaret Catley Carlson (presidente del Global Agenda Council on Water Security per il World Economic Forum), Roberto Bazzano (presidente di Federutility), Giuseppe Sala (amministratore delegato di Expo 2015 SpA).

Tra gli argomenti discussi: Acqua, Agricoltura, Alimentazione, Allevamento, Ambiente, Burocrazia, Cina, Cultura, Donna, Economia, Emergenza, Esposizione Universale, Esteri, Governo, Integrazione, Letta, Malattia, Milano, Onu, Politica, Salute, Sicurezza, Sviluppo, Tariffe, Usa.

La registrazione video di questo convegno ha una durata di 1 ora e 58 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

14:36

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Molto bene
Grazie a tutti cerchiamo
Anche di cominciare
Allora che avevamo immaginato
Il Ministro per gli affari esteri Emma Bonino
Arriverà tra pochi minuti
Qui con noi per questa straordinaria occasione
Di lavoro sul tema formidabile siamo qui
Per il Meeting
Per la ventesima edizione dello United Nation seccata rigenera Salvatore Bordon nuotano inserite c'è un meeting
Organizzato in questo caso in collaborazione con Expo Milano due mila quindici
Questa occasione particolarmente importante per il suo contenuto e anche per il fatto che i nostri lavori si svolgono
Alla presenza di sua Altezza Reale ed è
Quella ma Alexander che dei Paesi Bassi che qui con noi e lo ringraziamo molto della sua presenza
Il saluto iniziale va al Sindaco di Milano Giuliano Pisapia
Si dice quello
Buongiorno a tutti
Sua Maestà
Signori ministri fra poco attendiamo l'arrivo della ministra Bonino
Signor Segretario del biglietto autorità signore signore amici cari tutti
Milano
è il diretta
Di ospitare
E per tre giorni ospitando la Palazzo Marino la casa dei milanesi ma noi sentiamo tutti i cittadini del mondo come milanesi
I ospitare i lavori del board delle Nazioni Unite per l'acqua
Proprio l'acqua
La sua salvaguardia come bene comune
E la sua tutela come diritto umano universale sarà uno dei principali timidi expo Milano due mila e quindici
L'ulteriore il pianeta Energia per la vita su queste emergenze mondiali da nostra esposizione universale lavorerà anche in collaborazione con le Nazioni Unite e dell'ora jeans
Per radio lavorare alcune risposte fondamentali
E concrete
Ai problemi di un mondo che nel due mila e cinquanta dovrà garantire uno sviluppo sostenibile e un'alimentazione possibilmente un'alimentazione sana ad oltre nove miliardi di persone
A partire da quell'elemento essenziale per la vita di tutti e per il bene comune che
Appunto l'acqua nel D'Orta come
Del sud del mondo intero
Un elemento strategico
Destinato a rivestire un'importanza sempre più decisiva sempre più rilevante
Lei ha rapporti tra Stati stracolmi del rischio
Dare origine a
Purtroppo conflitti anche violenti
In alcune regioni del mondo infatti la scarsità di acqua potrebbe diventare quello che la crisi dei prezzi del pretorio nel passato
è stata e cioè una fonte importante di instabilità economica politica e sociale
Non ci possiamo voltare dall'altra parte
Un monito questo che vale per tutti e vale soprattutto per chi è impegnato nell'esposizione univa sale che parlerà di alimentazione sana di acqua energie per il futuro e per la vita di oggi e di sempre
I numeri parlano chiaro e sono preoccupanti
Secondo i dati dell'Organizzazione mondiale della sanità e della fauna nel mondo più di una persona su sei circa ottocento novantaquattro milioni di
Persone
Non ha accesso a fonti di acqua potabile entro il due mila e quindici due miliardi di abitanti del pianeta vi faranno le regioni ad alto rischio
Ad alto rischio di crisi idrica
E mentre un cittadino europeo
A in media
Tra i duecento e duecentocinquanta litri di acqua ogni giorno nell'Africa il Parco dell'Africa sbiadita spinto a venti litiga a persona di media al giorno
Alla luce di tutto ciò è un onore per Milano ospitare i lavori del board proprio nel due mila e tredici
Hanno internazionale della cooperazione del settore idrico
Un contributo quindi è importante all'impegno chiesto dalle Nazioni Unite per la sensibilizzazione su un tema così strategico e con i fondamentali per il futuro dell'intero pianeta
è fondamentale che a Milano citarli di acqua e io di questo sono profondamente orgoglioso
Perché la nostra città è una città d'acqua
Con la sua antichissima rete di canali
I famosi Navigli milanesi sul cui sistema idrico voglio già lavoro il genio di Leonardo da Vinci che già studiati progettando né importante ampliamenti
E dell'acqua Dell'Acqua bene comune la città affatto una delle sue bandiere in linea con la volontà dei cittadini espressa nel referendum ho votato due anni or sono
Se SPÖ
Deve essere una vecchia dei nati buone pratiche così come sarà una vetrina di buone pratiche Milano si presenterà dovunque con il suo sistema di gestione dell'acqua da sempre totalmente pubblico
Un sistema idrico quello di Milano che vanta una serie di primati in materia di tariffe di qualità e contrasti toh alla perdita di Rieti
Pochi esempi
Ma per dare un messaggio forte
A tutto a tutta la nazione
E a tutti coloro che sono impegnati su questo delicato tema
A Milano la tariffa interiore è inferiore del cinquanta per cento delle tariffe medie degli altri comuni e delle altre Regioni italiane
Quanto alla qualità del servizio e controlli di laboratorio ogni anno vengono effettuate a Milano ventimila prelievi i duecento mila analisi
Milano vanta il dato più basso per per detti dialetti d'undici per cento di media dispetto arresto del territorio nazionale
Ed è importante per una città d'Italia città come la nostra dalle tradizioni agricole
Il fatto che circa il trentatré per cento delle acque depurate sia degli utilizzato in agricoltura a conferma dell'impegno sul fronte della lotta agli sprechi nella filiera alimentare
Che sarà un altro tema Expo Milano due mila e quindici
Da più parti si levano voci ed appelli sempre più pressanti affinché l'acqua pubblica venga considerato un diritto umano un diritto umano universale
è fondamentale e a livello istituzionale di o organizzazione non governative
Di associazionismo di semplici cittadini sempre più forte e la richiesta che sul tema dell'acqua vi sia sempre più attenzione da parte di tutti
Ecco perché e anche nostro l'auspicio
Chiariva datevi da più parti
Che finalmente in tempi brevi
Si arrivi all'istituzione di un'authority o di un'agenzia mondiale
Quale strumento globale per la sicurezza in materia di acqua
Il punto di riferimento per affrontare problemi giuridici tecnici politiche sociali connessi a tale fondamentale poi
Tema per il futuro dell'intero globo
Un progetto che necessita del consenso e dall'apporto di tutti a cominciare da quello delle Nazioni Unite
Se un consenso maturasse in questa direzione
Di cui non ci sfuggono le complessità e le difficoltà nonché la delicatezza Milano è pronta da subito a fare la sua parte come già intende fare corrisponde due mila e quindici
Goccia dopo goccia passo dopo passo dobbiamo lavorare tutti per salvare il futuro del pianeta e delle generazioni che verranno dopo di noi
Sono certo che ce la faremo
Sì come avviene oggi e come avverrà in questi tre giorni in cui si discuterà di questo tema fondamentale per tutti noi saremo
Capaci di essere punto di riferimento per il bene comune e per l'interesse collettivo non solo di una città non solo di una nazione ma dell'intero pianeta
Grazie grazie a tutti
Per la vostra presenza per il vostro impegno
Per la vostra capacità di guardare e di credere a un futuro migliore che sappia garantire
I diritti di tutti senza discriminazioni
E ciò sarà possibile ne sono certo
Solo se avrà si si avrà tutti insieme come punto di riferimento il principio di eguaglianza che è parte fondante e integrante di ogni democrazia buon lavoro collabora tutti noi
Molte grazie signor Sindaco Pisapia
Ora ascolteremo un contributo credo davvero molto interessante perché
Ci parlerà attraverso un
Filmato che abbiamo registrato poche ore fa uno degli italiani che ha più speso il suo impegno istituzionale sul tema dell'acqua
L'intervento che ascolterete e di Romano Prodi già Primo Ministro italiano già Presidente dell'Unione europea e oggi
Inviato speciale in una delle zone più difficili del mondo Isabel inviato speciale del Segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki Moon Romano Prodi a molte volte ha richiamato l'attenzione del mondo intero
Sui temi dell'acqua e sul futuro equilibrato nella gestione delle risorse idriche ed è quindi con grande piacere che ascoltiamo il suo contributo
Buongiorno a tutti grazie di questo invito a partecipare allora
Al saldare il futuro voce per voce mi dispiace sia con voi ma
I miei impegni
Mi fanno vagabondo proprio non riusciva a essere abitano
Allora però voglio entrare immediatamente nel
Tema
Qui l'acqua sta diventando pesante problemi del mondo
Abbiamo
Poste in cui la cui sempre stata scarsa specialmente deserte pensiamo all'Africa subsahariana ma
Abbiamo sempre di più
E posti in cui l'acqua sta diventando scarsa
E i grandi fiumi ormai arrivano alla foce secchi
E
Ci sono nuovi paesi
E nuove necessità che prende l'ulteriore acqua creano nuovi ticket questo crea
Prima
Tutto dei conflitti
Così
I potenziali enormi pensiamo ai problemi di lavoro e nove dica pensiamo al ticket cadenzate o poi moltiplichiamo anche per i fiumi dell'Asia
E a questo punto
Noi tocchiamo regolare Turkey presto
E
Dobbiamo prima di tutto regolare crederlo al problema di fronte
Agricoltura del massimo consumatore di acqua Carola qui ci vuole uno
Sforzo mondiale ter avere capitale tecnologie
Prevede piante dei consumi o meno a chi soprattutto come dire di essere più moderna perché queste emendare delegazione
Se gli USA un decimo del uso ad acqua corrente che si fa nella più parte dei casi si appoggia sono tecniche ulteriori servizi un centesimo
E poi abbiamo il problema dell'uso industriale del riciclaggio
E abbiamo problema de
Che
è diverso da questo perché esige Acropoli
Della uso domestico perché il primo notizie ecco abbiamo
Un centinaio di milioni di persone che sono fuori da questa risorsa indispensabile per umanità e per l'importo quindi abbiamo bisogno
Di una autorità
Che
Mette assieme tutti questi problemi e
Di
Di un nuovo in cui si studia non si analizzano si preparano soluzioni
Perché qui le tensioni aumentano e
Siamo vicini alla possibilità di scopo
Chiudiamo ho fatto tutto questo discorso
Anche senza tener conto del
Conseguenze del cambiamento climatico
Che
Non sono scarsi in materia e anche questo va messo
Nella
Grande nel grande compito dello studio che lui dobbiamo fare
Ecco che cosa manca nel mondo a manca un punto di vista congiungimento manca un'autorità sintetica che tocchi tutti questi grandi aspetti del al problema dell'acqua
Io credo che questo convegno possa preparare
Una
Punto ulteriore ruolo
Del
Di Milano dell'Expo di Milano
Per aiutare a creare questa sintesi di cui abbiamo bisogno che mette insieme studiosi operatori e decisori di tutti questi
Grandi aspetti dell'acqua
Ecco
Quindi non trovo esagerato il titolo salviamo il futuro goccia a goccia
Ma salviamo in fretta perché non abbiamo più
Di una decina d'anni da quando il momento di il il problema diventerà esplosivo e tragico per tutti i popoli
Ecco
Le parole
Molto serie
Di Romano Prodi non voglio dire
Preoccupanti ma certamente
Importanti e capaci di caricare di grande responsabilità
Il lavoro che perché durante
I sei mesi dell'esposizione universale di Milano nel due mila e quindi ci si farà sui temi dell'acqua e non solo ad accompagnare questo
Viaggio verso l'esposizione universale sin dalla nascita di questa avventura italiana il segretario generale del vie risente lo sai Thales
Che né aiuta lo sforzo quotidianamente la ricerca di arricchire di contenuti questo evento siamo molto felici di averlo con noi oggi e lo ascoltiamo subito
Giorno a gestire
Ognuno come questo sia
Distingui soffro ritirasse
Merafina il
Leghi stringente
Ignora il signor previo nord sono molto onorato di essere qui con voi oggi
A
Questa ventesima riunione
Riguardante l'acqua i servizi igienico sanitari bene all'Italia né penso alla cooperazione alla solidarietà all'apertura giacché sono essenziali per affrontare lì sfide dell'umanità soprattutto per il rispetto che i partecipanti l'expo offre una grande opportunità
Per vedere differenze
Anche per riuscire a capire gli spazi per un anno in corso ogni per imparare le diverse vince per il progresso futuro cioè in un mondo in cui una
I modi in cui
Interagiamo impariamo gli uni degli altri sono completamente trasformati in un mondo innocuo con le azioni hanno impatti globali lei expo devono avere un ruolo nuovo
Da noi inizialmente più potenti e di quello dell'expo passate gli effetti la oggi qualche riscontro vivono S.p.A. forme efficaci
E devono ispirate
E con le garanzie azione dei Governi della società civile nello sforzo congiunto per sviluppare e implementare soluzioni sostenibili
Per affrontare le sfide universale
Le esposizioni saranno contenti sta tra diverse sfere della società e come tali promuove aiutano promuovere nei i temi e le iniziative
Forse
E nutrono Lotus sviluppo di nuove forme di cooperazione e da ultimo ma non per importanza introducono
L'accountability alla responsabilità delle azioni della società civile dei Governi noi dobbiamo contribuire con delle soluzioni problemi attuali
Assente
Fu
Organizza già nel novantaquattro e la nostra organizzazione ha causato una risoluzione che diceva dalle scoperture sul terreno politico rispettare dai magistrati
E dovranno consenta di Susa
Teste contenenti io accendere
Sinistri io Fausto ministro collegi ciò astenerci potenza c'è temi delle export e le agenda vedi le Nazioni Unite con diversi accordi e programmi come lei Genta
Ventuno
Della Conferenza dire io
Il Protocollo di Kyoto e Milani un corso tutti questi hanno appunto delle agende che hanno ispirato
Anche
Tutti gli sviluppi umani
Consulenza come nel caso dell'agenda di Riva trentuno ai
Per un nuovo mondo pensate
Per esempio ad Haiti nel due mila cinque forse poi Saragozza due mila otto che parlava dell'acqua e dello sviluppo sostenibile Shanghai due mila
E dieci che parlava di città migliore per una vita migliore Expo Saragozza fino al due mila otto ha rappresentato
Porto
Una visione umanistica intelligente delle grandi sfide per l'umanità
Sta riflettendo sulla come la par sa della vita
E risorsa strategica per lo sviluppo con una forte impegno verso la sostenibilità e l'innovazione
Posso il voce
Idealmente è stato uno degli elementi più importanti è stata una piattaforma straordinaria
Con tutti i business leader gli scienziati politici ricercatori di scrittori cittadini tutti insieme a discutere dell'altro quattro bis e trovare soluzioni per le sfide attuale
Grazie a questo forum tre conosciuto in tutto il mondo
Su queste idee
Hanno portato un impegno comune non è
Nella Saragozza fatta che parla appunto dell'uso dell'acqua per lo sviluppo sostenibile
E questo prevediamo un impegno reale per il futuro anche da parte del governo spagnolo a promuovere la legacy dell'export all'Expo due mila dieci Ascianghi a disposizione il
Delle Nazioni Unite
Hanno lavorato
Insieme ad altri organismi è stato un grande successo che ha sottolineato le sinergie importante possono solo rafforzare l'impatto
Istruttivo dell'Expo per i cittadini ma anche per i leader locali e globali
Il culmine di questa stretta
Operazione ha portato alla disperazione di Shanghai al manuale di Shanghai che riflette la saggezza tematica lo sforzo cooperativo
Tra i partecipanti governi nonché le organizzazioni internazionali così Romy niente alla Expo di Shanghai insomma
La l'ed è sì di questo grande evento continua oggi ringrazia il Governo della Cina in cooperazione con la lei sta per tre aree
Un Walters siti esteri per promuovere degli ideali e valori dello sviluppo urbano sostenibile in cui l'acqua
Ruolo fondamentale
Lei ha già approvato una risoluzione che ha già ricevuto anche l'approvazione di una antitratta
Prima che si è presentato per l'approvazione finale alla prossima assemblea generale delle Nazioni Unite
Forse
Focus l'Expo del due mila dodici si impernia sulla protezione del costo degli oceani nell'ambito alla Convenzione delle Nazioni Unite sulla cambiamento climatico e questo ha promosso
L'armonizzazione dello sviluppo delle risorse infatti Zanda al contempo il bisogno di proteggere l'ambiente preventive cambiamento flemmatico universalità di questo obiettivo è stata sottolineata nell'arrivo a strutture più venti che anche
Riconosciuto un ruolo centrale degli oceani per assicurare un futuro sostenibile a forse espone nel due mila dodici gli assessori
Abbiamo visto l'anello mancante tra il pubblico generale e il mondo
E questo il ruolo dei Governi dell'università dei riti istituti di ricerca
E
Nelle casse di questo continua ancora oggi
Per il tramite della dichiarazione di io sto presentata dal Governo corre hanno anche il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ikea tradotto la visione originaria
Di della Expo due mila dodici nelle elezioni che sono state apprese
Prima e durante l'export poi Milano due mila
Potrei era il pianeta energia e per la vita
Aiuterà a promuovere i Millenium Goals il dibattito del Consiglio opere strutturali tra
Trattati
Oggi
Esposta stessa verso
Calcio
Le fu verso insomma
L'ho detto universale Thatcher tentativo che purtroppo resistono
Ovviamente tecnologica Assayas
Metri all'addome place
Se ne possibili finte planet energie light connesse mal tipo dei medici è stata l'export Castel posta in gioco giudico il resto evidenza quiz me io Global sotto accusa
PM dipende dal suo scooter centosette
La coalizione Annales spesso intersecate precursori gradini
Saliti Justice for you fu passi subendo senti Futa sottosilenzio molti luoghi cui leader
Fu trasse Tule for Democracy dal sociale stabiliti umilmente contento export del ciclo Frassinetti abbastanza al dettaglio gli oggetti portatile
Voti what
Ottimi dalla
A ogni
Possiamo
Assicura
La stessa
Uomini
Alimentazione un po'più sostenibile
Per far fronte alle necessità di dare
Settantatré facendo con un accordo bubbonica
Utilizzato per l'agricoltura
Qualche migliaio di persone però non
Penso
Sulla
A una fornitura di altre
Ossia allora
Varie ed eventuali
Opportunità il biglietto
Del professionista
Con
Con decreto Burlando prima
Lei ed importanti
Pongo è un grande salto amante nelle discussioni nelle azioni a livello su critica dice nazionale su questo tema fondamentale come potete vedere le Expo stanno diventando degli asset fondamentale
Proprio per una interazione internazionale per i Governi nello sforzo di comunicare alla pubblico le questioni fondamentali che sono in cima
All'agenda probabilmente aiutano a creare piattaforme
Per la diplomazia multilaterale e globale che aiuta a aumentare la conoscenza e e la
Consapevolezza dei cittadini ed ex con
Terrà adducono dei acconti cessi complesse in un linguaggio visivo accessibile a tutte le persone che vengono da tutti gli strati della società le Expo fanno vedere cambiamento implementando lo direttamente
Con di
Molti più tangibile meno tangibili con l'architettura piuttosto che nei servizi la cultura eccetera poi personalmente non vedo l'ora di
Portare avanti questa stretta collaborazione è stata avviata da Ascianghi mai nel due mila dodici dieci scusate che continuata nel due mila dodici tra le organizzazioni le Nazioni Unite insieme al Governo italiano e all'Expo due mila quindici
Fa
Grazie alla cooperazione anche degli aspetti
Al GIP
Un'aggiunta
Inizieranno a catalizzatore del dibattito internazionale azione di conseguenza sull'acqua durante l'Expo due mila quindici anche al di là anche grazie
Molte grazie al Segretario generale del bidello statale
E da poche settimane
Ministro per gli affari esteri della Repubblica italiana ma non ha certo bisogno di presentazioni in una sede internazionale come questa il suo impegno istituzionale all'Unione europea nel dialogo tra i popoli penso ai tanti anni spesi di lavoro
Su tutte le sponde del Mediterraneo rende
Particolarmente interessante le siamo molto grati di averci raggiunti dopo una intensa giornata parlamentare Ministro degli esteri Emma Bonino che coraggio
Grazie mille
Signore e signori autorità signor Sindaco signor Commissario di Air France di ormeggio stemma e dia Franco
Sì Alina espressivo lire
è una io dazi umili sede arguire viali quanto il Joint Forces
Personam già
Qui ci sono realtà lega dividermi e sono lieta di sapere che metteremo insieme le nostre forze per parlare di un argomento così importante l'acqua
Sono felice ripeto nuovamente che metteremo insieme le forze Connell expo e che faremo insieme presto lavoro grazie
Sono
Senta
Di
Partecipare a questo ventesimo incontro dell'advisory board of vuoto Renza ditecelo del Segretario Generale delle Nazioni Unite
E sono contenta che l'advisory board
Abbia accolto la proposta del Governo italiano di organizzare a Milano insieme ad Expo due mila e quindici questo evento
Di questo desidero ringraziare in modo particolare il re dei Paesi Bassi
A sua maestà
Siamo inoltre molto grati per l'onore che ci riserva con la sua presenza
Per avere contribuito a fare avanzare in modo significativo il dibattito sulla gestione sostenibile delle risorse idriche
E d'altronde
Chi meglio degli olandesi conosce le virtù e le minacce dell'acqua
E anche a grazie all'impulso
Da lei intrapreso in questi anni
L'accesso all'acqua e ai servizi igienici di base
Voluto da un'idea nobile
Ha un diritto dell'uomo riconosciuto dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite
Che è successo
E dal Consiglio dei diritti dell'uomo
L'azione dell'advisory board ha stimolato indotto governi organizzazioni internazionali organizzazioni non governative
Banche deve sviluppo a lavorare insieme per l'obiettivo del millennio sulla sostenibilità ambientale
Per dimezzare entro il due mila e quindici la percentuale delle persone che non hanno accesso all'acqua potabile e i servizi igienici
Signore e signori
Somma estati c'è un detto in Italia
Che dice
Semplice come bere un bicchiere d'acqua
Eppure
Questa semplicità è un lusso per settecentottantatré milioni di uomini e donne che non hanno accesso all'acqua potabile per loro non è semplice
E sono
Due miliardi e mezzo le persone
Che non hanno accesso ai servizi igienici di base
Per chiunque pensi di lavorare per dare una speranza di vita migliore
Ai bambini che talvolta perdono anche la vita per malattie contratte d'acqua contaminata questo tema è un tema essenziale
è un tema anche essenziale
Per garantirci sicurezza
Se è vero come è vero che la scarsità di acqua e le tensioni che essa genera tra Stati spesso assumono centralità bisogno di attenzione proprio da parte delle diplomazia internazionali
Ad esempio
Non si può cogliere appieno la complessità delle relazioni israelo palestinesi
Se non si comprende
Che la Striscia di Gaza e il bacino del fiume Giordano
Sono tra le aree al mondo con i più assist alti tassi di crescita della popolazione e con le minori quantità di acqua pro capite
Alcuni osservatori ad esempio in questo periodo di crisi siriana
Fanno risalire uno degli elementi di formazione della crisi proprio alla grande siccità degli anni scorsi non opportunamente gestita e non opportunamente governata
Sì che
L'agenda per l'acqua deve essere parte integrante della nostra politica estera
Perché è un'agenda per l'acqua significa un'agenda per la pace per l'esclusione sociale per i diritti e per lo sviluppo
E investire né all'acqua è anche un modo di favorire la crescita
Difficilmente l'Assemblea generale delle Nazioni Unite avrebbe potuto
Essere più tempestiva nel proclamare del mille tredici l'Anno internazionale della cooperazione nel sul settore idrico
Ed altrettanto appropriata è stata la decisione di Expo Milano di individuare sin dall'inizio nell'acqua un aspetto centrale della manifestazione e del suo sito espositivo
Nel progetto di partecipazione i Paesi saranno invitati a declinare ognuno a modo suo
La loro visione dell'acqua e saluto con piacere la presenza del vice ministro cinese
Grande Paese continente che proprio sull'acqua stavolta investendo anche in termini di ricerca consapevoli dell'importanza di questo settore
E anche i visitatori saranno coinvolti tra in itinerari e dibattiti sullo stesso tema
Il Commissario unico Giuseppe Sala ci illustrerà ruolo dell'acqua nel sito espositivo e
I ponti e della
Strategia elaborata da Expo Milano sull'acqua
Io mi limito a sottolineare che la scelta di Expo e pienamente condivisa dal Governo italiano
Nella consapevolezza che l'esposizione offre un'opportunità grande all'Italia e ai tanti partecipanti di contribuire al dibattito globale su questo tema così vitale
E penso come ha detto l'oratore prima di me
Che l'incontro odierno un segnale tangibile e serio
Voglio anche cogliere l'occasione per anticipare
Che l'Italia un orientamento favorevole a includere tra i possibili sostegni Hubble dovranno Manisco
Anche uno specifico obiettivo relativo all'acqua e ai servizi igienici di base
Nel contempo
Per il carattere trasversale che attribuiamo all'acqua
Intendiamo sostenere la proposta dell'advisory board
Per introdurre target specifici negli altri obiettivi di sviluppo sostenibile in modo da monitorare da assicurare la gestione sostenibile delle risorse idriche
E dato che per noi l'acqua deve assumere una maggiore centralità nell'agenda dello sviluppo posto due mila e quindici il tema continuerà ad essere prioritario anche nei settori di intervento della cooperazione italiana
Avvertiamo forte la necessità di un approccio integrato alla tematica dell'acqua
Del resto il documento finale della Conferenza rio più venti sullo sviluppo sostenibile evidenzia che la gestione della risorsa idrica e va necessariamente collegata ad altre questioni fondamentali
Quali la sicurezza alimentare lo sviluppo rurale la crescente domanda di energia
E anch'io sono fermamente convinta che il tema dell'acqua
è strano è strettamente connesso alle altre sfide globali non può essere

Risorto né affrontato come tema puramente settoriale
Fa parte del cambiamento climatico delle sanità delle e persino dello
Valiante di genere su cui se permette permettete tornerò
Ed è naturale per me che ho speso tanto tempo e passione nella lotta contro la fame il sottosviluppo e per i BOT diritti delle donne collegare alimentazione acqua e donne
Chi si occupa di questioni femminili in Paesi in cui diritti al femminile sono spesso compressi
E la dignità umana
Magari annichilita dalla fame o dall'arsura della siccità
Chi opera in queste aree per lo sviluppo e le libertà
Si rende conto che la promozione della condizione femminile e le lotte per il miglioramento delle loro condizioni sono essenziali per promuovere anche allo sviluppo economico e politico
Questa è anche il senso che abbiamo voluto dare all'Expo di Milano due mila e quindici
Nella convinzione che
Le donne
Il cui ruolo non può essere rinchiuso entro i confini esclusivi del focolare domestico hanno
Una spiccata sensibilità ai temi dell'alimentazione della nutrizione
Guardo in prima fila la signora Bracco
E sa che dal mio
Periodo della candidatura questa
Idea dal protagonismo al femminile su un tema così importante c'è rimasto dentro
E quindi abbiamo pensato all'Expo anche come un'opportunità per un de deciso protagonismo femminile
Vedete sono tanti gli esempi del rapporto speciale tra donne e cibo e acqua
Mi viene da ricordare il caso emblematico di alcune donne sudanesi
Che permettono di superare uno stallo negoziale in Darfur
Indicando semplicemente
Che il fiume sulla coeso cui sorte i negoziatori erano divisi
Si era in realtà prosciugato da tanto tempo
C'era più niente da litigare
Le donne e questo lo sapevano
A differenza dei negoziatori
Perché per loro per la loro vita quotidiana era stato davvero essenziale e non un punto di puro principio
E forse a molti di voi ricordate quel bel film che si intitola si intitola e e ora dove andiamo
Se in particolare i metodi collinari con i quali coraggiose donne di un villaggio libanese sono riuscite a prevenire scontri anche violenti tra i loro uomini
Lo dico non per una boutade ma lo dico perché c'è una stretta correlazione Stra
Questi due temi
E in un tempo di contrapposizioni ideologiche di fanatismi settari
La condivisione del cibo può avvicinare i popoli
Insomma signor commissario a me piacerebbe con lei e lavorando con lei e con tutti voi fare dell'Expo una gioiosa festa anche di integrazione culturale
Gioiosa che guardi al futuro che non dimentichi evidentemente nel presente difficile per molti nelle radici da cui viviamo
Ma che ci aiuti anche a guardare avanti
Ad un ruolo giusto della scienza
Senza demonizzazione
E senza per questo
Che nessuno di noi o nessuno dei popoli sia chiamato come dire a tradire le proprie radici o comunque a sconfessare c'è spazio per tutti
C'è spazio per ricordare il passato non esiste futuro se non siamo consapevoli delle nostre radici e del nostro passato
Ma non esiste neanche futuro se guardiamo solo alle nostre radici
Le radici servono per far forte un albero
E perché questo albero dia frutti e fiori
Solo questo insieme forse ci può aiutare
Sono anche convinta che i sapori di un piatto me o i metodi di lavorazione di conservazione di cultura degli alimenti
Riflettono evidentemente le sensibilità le abitudine le tradizioni di un intero popolo
E allora per i milioni di visitatori ai quali Milano spalla anche alle sue porte
Compiere insieme i gesti più naturali della vita come mangiare o bere
Può anche essere un modo speciale per conoscere una cultura diversa e per rispettare la gente che ha ideato la ricetta
E credo che sia importante che questo messaggio di rispetto e di integrazione
Sia diffuso al mondo da Milano
Città accogliente cosmopolita centro di gravità dell'Europa luogo di creatività in grado di dire chi siamo noi italiani cosa possiamo fare
Quali difetti anche abbiamo
Ma c'è una cosa che ci aiuta spesso avere una data
Quando noi abbiamo una data
Andiamo a rilento all'inizio ci permettiamo anche a una serie di divagazioni
Ma quando abbiamo una data poi alla fine sappiamo correre
Una cosa però è bene che corriamo tutti nella stessa direzione perché se corriamo d'accordo ma su direzioni diverse sempre di corsa andiamo ma forse
Non dove dobbiamo andare
Infine
Per la coincidenza temporale
Con la scadenza degli obiettivi del millennio l'Expo di Milano e anche un'opportunità di riflessione globale sui programmi che la comunità internazionale ha adottato
E su quelli che dovrà adottare per consolidare e migliorare i risultati che saranno raggiunti nel due mila e quindici
Non a caso le Nazioni Unite sono state tra i primi ad aderire all'Expo che è un'occasione per presentare quanto hanno fatto e stanno facendo proprio lì per
Gli obiettivi del millennio
Per chiudere
Io vorrei qui confermare
L'impegno del Governo italiano
Segno tangibile che pure in questo momento così difficile di scarsità di risorse se c'è una linea di Bilancio che non è stata toccata e la linea di bilancio relativo all'Expo
Lascio a voi immaginare quanto sia stato difficile e quanto questo impegno
Abbia senso e quale significato possa avere
Per me
La vita essendo lunga il mondo piccolo e la vita anche bizzarra
è davvero un'emozione tornare ad occuparmi di Expo
Ne sono stata una convinta sostenitrice durante la campagna per la candidatura
Ritrovo qui una serie di amici
Poi gli impegni sono andati altrove ma export Expo donne ma è rimasto in testa
Mi ritrovo oggi
A fare l'ultima parte del percorso nella veste del Ministro degli esteri ne sono particolarmente toccata
Ne sento
Insieme a voi la responsabilità e l'impegno
So che è una scadenza per l'intero Paese
Per quanto mi riguarda è un tassello molto importante di quella che ho definito come priorità del mio ministero la diplomazia della crescita
Però per fare questo abbiamo bisogno di tutti voi grazie di avermi ascoltato
Beh questo applauso dimostra che non è così vero che ai discorsi dei rappresentanti del Governo non si può reagire con entusiasmo è andata esattamente al contrario questa volta ed è un grande piacere grazie ministro Bonino
Per le considerazioni profonde importanti comportate con grande entusiasmo grazie anche per averci ricordato alcune delle caratteristiche degli italiani
Che non vanno mai dimenticate in vista degli appuntamenti che ci attendono la straordinaria dimensione internazionale
Della percorso verso Milano due mila e quindici del nostro appuntamento di oggi e dimostrata
Anche
Dagli dagli interventi che sentiremo ora a cominciare
Da quello del ministro per le risorse idriche della Repubblica popolare cinese che ci fa l'onore di essere qui con noi c'è lei lo ascoltiamo con grandissimo piacere benvenuto a Milano
Leggenda
Qui letti all'Irlanda
ONPI sia
Ogni nuovo purtroppo
Più tardi scelto
Uscì chiusi Lucidi come l'ho
Dove l'ABI
Io Majestic King
Sua Maestà regole ma le Sandro onorevole
Però debbo Nino Sindaco Pisapia
Presidente ad interim oscene partecipanti signore e signori
Mi sembra a inserire
E mi sembra
è un grande onore per me essere stato invitato a questa cerimonia di lancio di Expo Milano strategia sull'acqua
Vorrei congratularmi per il rilancio del Sud cioè sono tutti questa cerimonia e esprimo gratitudine al comitato organizzatore sindaco di Milano per aver ospitato il ventesimo incontro un sgarbata
Alla proposta di
Io titoli
Commissario congolesi
Fuori
Mi lascia un po'voi
Voglio ricevuta
Questi aumenti aiuta a cui tutti
Cioè il giro il suo ANCE
Leonessa del Consiglio San Vincenzo
Cioè in giù
Cuore nudo
Coraggiose Ford avvenuti
Per il suo dire sceglie colgo ci sollevo foto credo
Su Italia Precious
Contro un limite
Shui
Le Onlus non mira agendo Ciotta CIO CIPE giovedì
Milan esso fa
Minano è una città famosa in tutto il mondo con una lunga storia una spendita cultura Milanino e i anche il cento come tale degli attrezzi
Tutta l'Italia con il tema fin da personale energie
For life expo Milano si focalizza
Sulla fornitura di
Cibo
Di a acqua potabile
E di cibo Cicu
Ora ed è molto importante per promuovere la comunicazione e la cooperazione
Tra tutti i diversi Paesi mandano avanti l'implementazione dell'altra strategia sull'acqua affrontando le sfide relative alla sicurezza dell'acqua del cibo e delle merci
Voglio dire Sciascia il CED
Quota
Chi anche no ANCE Chung dovuta siamo conosciuti
Scelte in Georgia Mega renda chi Branciaroli
SOGIN riesce a quei Faggiano ritengo Zanda i dice Angelo dicevo prima vada inclusa c'è in giro sono inizierà insincera laici ING sui vecchi élite cui si
Hospice c'è un vecchio detto in Cina che dice così le persone considerano cibo come bisogno primario e la questa iniziale della produzione del cibo quindi l'accesso
Ha una fornitura di cibo e acqua si curi adeguati e salubri
è fondamentale a causa dell'impatto degli sviluppi socio-economici la crescita della popolazione e il cambiamento climatico la situazione delle risorse idriche globali e sempre più pressante la crisi dell'acqua è sempre più promettente è riuscito
Ieri sera aggiornamenti prima un tutù
C'è in giro i Baici hanno come già codici c'è fa ANCI andai in uso
Chi riesce a dire
UFO accodato agenda innocente me iniettivo stampava posso Bavaria sui ieri su entrambe od attivi
Ora è serio Schlitzer anche unici in modo che
L'ITR cui oggi elusioni NGN Cengio ci non sui LEA somiglia alla Standa eh
E gli altri Casale o no Syndial alle altre pale installino niente paventano scuse CIDA sedie vengo Chianti illuda illusioni goduti intanto ATC
Il testo
Innanzitutto i problemi relativi all'acqua potabile si cura sono molto seri programmi votati i Paesi della regione di tutto il mondo non hanno un'acqua potabile adegua quasi un miliardo di persone non hanno accesso all'acqua potabile assicura quasi tre quattro milioni di persone sono morte per le malattie d'acqua contaminata ogni anno in secondo luogo lo squilibrio
Tra alla domanda e l'offerta di acqua peggiore negli ultimi cinquant'anni il ritiro delle acque in tutto il mondo è quadruplicato
E ed è triplicato il ritiro dell'acqua di falda nel due mila e trenta e quant'altro e cioè la popolazione mondiale vibrano in regioni
Astenersi leader il condizionale oggi o dall'acqua Cengio meni è un museo a Valea padano suggerendo ivi poni oggi blu quando i libroni verso i vigili Toso usura
Menia
Io Gilli Obama anche un sin da tutti incidesse biennio in fondo
Socializzare Kim va Tolfa Cenci Lucia Coppino qua oggi chi davanti Egitto India
Chi esce un coniuge Cengio un facevano chiodato nuovo Tanzania sancire la stampa ed oggi Tanci lampo solo avanzata età pare frange le USL
Sette
In terzo luogo l'ecosistema acquatico sta peggiorando
Lo scarico delle acque acque reflue ha raggiunto un volume attuale di più di quattrocento miliardi di metri cubi in modo fatti contaminando più di cinque e tre gli non è di metri cubi di corpi idrici quasi sei milioni di ettari di terra sono stati desertificata in quarto luogo
Ci sono sempre più i disastri causati dall'acqua e il cambiamento climatico globale porta all'aumento degli eventi climatici estremi negli ultimi quindici anni più di
Tre mila trecento grandi alluvioni ed eventi di siccità si sono verificati in tutto il mondo rappresentando al sessantaquattro per cento di tutti i disastri naturali avvenuti entro
Shirin c'è un pezzo
Food uscendo
Neurologo pastorizia lei avrei Paesi del G Cengio Tung quando allora attuali ITT credo Hood Alinghi chiuso
Lei ha luogo misura se noi invece un cumulo di Napoli Cianci gelidi scese sui question cenni empatia Bobbio
Chi di bando sui leale CER dovranno venire mio dai quali si
Pongo
Pump voce seconda accetti tali credo lì voi
Shalit subire
Tronco quali
E noi ci troppo
Influenza per affrontare questi problemi idrici sempre più provvedimenti la comunità internazionale tutti Paesi del mondo stanno cercando strategie efficaci e soluzioni tempestive le Nazioni Unite hanno messo l'acqua tra ai primi cinque problemi copre sanno tutti che richiede un'attenzione globale una soluzione globale in questo
Secondo l'humus gamba e da tanto tempo che fa degli sforzi per portare avanti gli MDG sull'acqua su sei Rizzi Greco sanitari e continua a sostenere l'approccio integrato ad acqua cibo Energia Unione Europea ha promulgato implementato con rigore l'ho io offre in un'interlocuzione
Io ho letti per per promuovere
Occhio una gestione integrata delle risorse provenienti dai bacini idrici fluviali
Chi Gelli o niente sceglie le accolgo sui invece è un
Cenni empatia Bobbio attuali giacevano nomi e quanta esserci richiesto
Tali fatti azienda quando agire su sceglie
Le a un certo un già densi Cure rientrando
C'è ancora pagina un pacco Gelli Colophon un polo fanghi e chi esce
Io userò Allende senza
Seicento lire Andrada sui IPSIA quali chiudo chairman TG chiese cimice eque colore sui sembrava il minimo cioè un successo
Da Ciani
Il Governo cinese ha sempre attribuito una grandissima importanza hai problemi collegati all'acqua negli ultimi anni la Cina è riuscita a superare con grande successo le difficoltà relative all'acqua potabile per più di trecento milioni di residenti rubare rurali
E a ha raggiunto l'MDG per quanto riguarda i servizi idrici igienico sanitari e idrici e addirittura con sei anni di anticipo oltre a questo la Cina ha consolidato la costruzione dei sistemi di irrigazione drenaggio per fini agricoli che ha promosso tecnologie di redazioni moderne ha realizzato un continuo miglioramento negli ultimi nove anni inoltre la Cina ha accelerato
La formazione
Ma delle pratiche di gestione per Baccini lacustri e fluviali e a consolidato
Le strategie per la prevenzione dei disastri collegate all'acqua oltre a questo la Cina sta implementando dei sistemi di gestione dell'acqua tempestivi e promuove lo sviluppo
In una società per risparmi all'acqua a livello anche urbana non solo rurale adeguata riesce annuncia
King dieci a cui fa già CIGO ANCE concluda Suizzo di campo no
Allora io fondi e senza ma logica panzane chi entrare trombotici sui lanciando chi ha un di cumulo tocca fatta soci
Sono io poco se c'è una
Diciamo a seduta Iran Porcu vuoi Cuccolo Cuccia Innovation mi
So però tie Sunshine quanti Trichini scemo rampante cilicio
Uso Giulini io o io o sui
Lui io giacevano sui quali
Quelli fa Schlitzer anca evasione solo oggi Schlitzer dire chiglie chiede col così ovvio
Ci si è sottoposto per risolvere i problemi dell'acqua ci vuole una cooperazione globale sforzarsi concertati innanzitutto dovremmo salvaguardare le risorse idriche
Per dare acqua per uso domestico agricolo industriale e anche per lo sviluppo sociale in secondo luogo né dobbiamo prevenire e gestire i disastri collegate all'acqua
Un sistema integrato di prevenzione dei disastri di medicazioni dovrebbe essere creato proprio per potere minimizzare il danno causato
Per le alluvioni e dalle siccità in terzo luogo noi dobbiamo proteggere l'ecosistema acquatico migliorare la protezione dell'acqua del suolo e delle relative risorse
E mantenere una vita sana dei bacini lacustri fluviali in quarto luogo dobbiamo migliorare l'ambiente acquatico dobbiamo controllare Paese
La contaminazione e dobbiamo promuovere la capacità
Della trattamento delle acque reflue e riutilizzare l'acqua in quinto luogo né dobbiamo considerarlo evitare la gestione dell'acqua
Le risorse idriche devono essere sfruttate in un modo intelligente Vaciago coi
Tali
Quindi è un cibo CIGO sui bandi tra i cugini prendendo attive
Chi è un buon indugi Codice opere cresceva Angela Tunioli Sindaut conoscere o meglio ai discepolo quei suoi a cui
Mici è approvato punto-punto credo suoi tali ed hashish
Contro un suo GE sciò Rizzoli è andato coccio Cirillo
Quei famosi le crediamo fermamente che Expo Milano riuscirà a innalzare ulteriormente lo status dell'acqua sulla scena internazionale riuscirà a raccogliere un Consiglio su quello balle sull'importanza della sicurezza dell'acqua siamo pronti a lavorare a stretto contatto con il Comitato organizzatore di Expo Milano per promuovere l'implementazione della strategia dell'acqua
E per realizzare uno sfruttamento sostenibile delle risorse idriche
Mirare cibo coi cito
Io mantengo
Fondo voi altissima infine auguro ai commi l'anno due mila e quindi c'è un grandioso successo grazie
Ovvero molte grazie Ministro
Centosei conclude
La prima parte dei nostri lavori
Uscire
Ultima break trincea
Con una grandissima esperienza
Di lavoro nelle relazioni internazionali e in particolare con l'Africa
Ha guidato la delegazione tedesca nei rapporti G otto G venti verso l'Africa l'ascoltiamo con grande piacere
Io me cestini sua maestà tagliare Guglielmo Alessandra
Ministro
Ministri ex Lenzi eccellenze signore e signori cari colleghi
E ci stimoli
è veramente un onore rivolgermi a questo uditorio a nome terremo conto vai fuori della con il Comitato consultivo
Per quanto riguarda l'acqua e i servizi igienico-sanitari e siamo grati per essere stati invitati a condividere la nostra esperienza è da sconsigliare i vostri suggerimenti dell'esistente io ringrazio sinceramente il governo dell'Alitalia
Entro x per il tramite di mimose cioè presenti ex post presente Expo Milano per ingeneroso invito a ospita
Arredi ventesimo contro una spia qui andiamo bene la vostra strategia dell'acqua minando mille quindici delineare il ruolo
Chiave che l'acqua sugli volge nutrire il pianeta e per assicurarsi l'energia paura
A nome per conto del nostro curdo io flauto
La saggia decisione dei responsabili che hanno scelto un tema che in casa Sollazzo seriamente le sfide principali a quest'ora di fronte l'umanità intera
In settecentodieci giorni persone da tutto il mondo si raduneranno in questa bellissima città per celebrare il progresso conto tra l'umanità
I partecipanti dell'Expo Milano
Toccheranno con lui ma hanno vuoti a Menem le innovazioni riguardante la gestione dell'acqua redarre utilizzo dell'acqua in redazione per voi
Allora mentre anche la depurazione delle Nazioni Unite tutto questo sarà mostrato provvedere alle persone cosa è possibile fare dai
Per aprire una fornitura idrica sicura per una produzione di cibo sostenuta cioè con la richiesta di acqua energia egoismo
Che cresce a tassi impressionante
La pressione sulle risorse naturali fai mai
Ha raggiunto livelli ebraico
Bisogna seguire una via più sostenibili anche riconosce l'interdipendenza tra queste tre senatore il foglio
Sasco proprio questa mattina il nostro curda a discorso
Ruolo come portare avanti gli approcci watchers ENEL CNS l'assalto con i rappresentanti della FAO Yuen emergente io vendo Vozza
Gli altri tristi siamo lieti un vivere Expo Milano
Suoi organi esattori vinti Bozzano collegando efficacemente queste tre elementi ed essenziali signore e signori venti fondo mostra ex poi ci sono
Emma dominante nutrire il pianeta energia chiuderlo da
Valori comuni pose Rete una pietra miliare nel due mila quindici gli oneri quindi il CIPE rappresenta altresì lento e poi intanto
Dei Millennium development Goals questi obiettivi sono obiettivi temporali per la riduzione della povertà e al miglioramento dell'istruzione e di uguaglianza stelle tra generi
E la salute la sostenibilità ambientale nessuno dei quali erano è unisce la famiglia le Nazioni Uniti
E i partner in via di sviluppo per spingere per mettere fine globalmente la povertà come il ministro c'è in lei ha detto la sfida l'acqua potabile resta una priorità globale potenti mezzi per quanto riguarda i servizi igienico San magari il quadro ancora peggio consegniamo a vivere nel mondo dove due virgola cinque miliardi di persone non hanno un vero bagno mezzi rispetto signor ministro lei mi ha già parlato questo è assolutamente non scusabile e intollerabile Arezzo ai tassi attuali di progresso il target dei servizi igienico-sanitari sarà raggiunto non prima che dominano il ventisei
Ma perché non progrediamo membro diversi esperti o fanno diverse spiegazioni via però questo è chiaro che i politici
Il leader e le persone in generale in tutto il mondo semplicemente non vogliono essere associati ai bagni
Visti ma questo stigma influisce giallo sulle agende di sviluppo nazionale internazionali oggi noi dobbiamo continuamente lottare per senza fare in modo che i servizi igienico-sanitari siano al centro della discussione sullo sviluppo
Feriti messo in crisi questi servizi uniti all'acqua
Abbiamo hanno poca attenzione noi speriamo che anche da questo punto di vista rilevanti venga eletto ente pattuglia certa undici oppure perché sai che in e Steps obiettiva CSAI o fuori
Beh intendesse cominci l'autista ha in mente il vostro infausti al Sistina creando il quadro di sviluppo mille qui ne ricevetti Informest e minori vogliamo tutt'altri enti limbo c'è ancora
Come un obiettivo post due mila quindici sulla racconta elementi essenziali siano più
Visione ascoltato bene più
Voi siete davvero dedicati quindi avremmo vuol come messaggeri per spingere tutta l'Europa verso i nostri obiettivi
Ed è al cuore di questo obiettivo a qua c'è l'accesso universale all'acqua potabile servizi igienico sanitaria il massimo noi dobbiamo lottare per un momento in cui ogni bambino e ogni adulto
Abbia pronto a c'è sopra a questi due servizi essenziali
Gli obiettivi dei Millennium development Goals per quanto riguarda gli la quei servizi igienico-sanitari sono sulla strada dall'aggiusta noi esempi il verso giusto
Realizzeremo la risoluzione dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite in modo tale che servizio igienico sanitarie l'acqua sei hanno una diritto umano e basta signore e signorine non possiamo a bere l'acqua potabile sicura se non gestiamo apparentemente dell'acqua nel questo lo si fa con una
Alla gestione dell'acqua migliorata questo il secondo aspetto dei nostri obiettivi Anbar recentemente l'OCSE
Ha detto che ci sono delle persone che vivono in bacini fluviali FI seriamente minacciati e questo numero di persone randelli era tra il due mila due mila e cinquantaquattro vuol dire che almeno per cinquant'anni
Da ora
Quasi quattro miliardi di persone potrebbero vivere
In bacini fluviali seriamente compromessi conseguentemente qual è una tendenza che ci prevalsa i disastri collegati all'attuale dittatore
E sono sempre meno prevedibili e sempre più intensi
Di fronte alla variabilità climatica
Tudisco in tre e mi
Per essere più residenti dobbiamo migliorare l'infrastrutture le folli se le capacità uno
Anna di gestire le nostre risorse rientri
Al terzo elemento della nostra richiesta è quello di migliorare la gestione delle acque reflue prevenire l'inquinamento
Secondo le stime l'ottanta novanta per cento delle acque reflue dei Paesi in via di sviluppo
Viene scaricato nei fiumi Menna anche in un mare
Qui causa delle malattie che vengono trasmesse proprio dalle acque compromesse ACEA poi scontro come ha detto l'ex Presidente hanno non c'è
Ho acqua reflua c'è solo acqua viene sprecato aeroporti membra missile
Casi in cui e la Signora Carli al son parlerà e questo a quel signore e signori io vorrei ringraziare sia il Governo italiano
E sconfinano per averci mandato ospitato qui l'aggio siamo fortunati ad avere Giorgio Giacomelli nel nostro POR da
Rivolgiti realmente domani è convocato dedicato che ha servito il Nazioni Unite con diversi ruoli in tutta la sua carriera
Mi hanno
E lasci condannati tale Di Giorgio abbia dei pesi non voi
Siamo veramente molto lieti di essere qui oggi
Consentitemi nei cestini di rivolgermi a sua Maestà arredo con le nuove Sandro
L'ex presidente del nostro ricorda possibili della siccome questo forse il nostro ultimo incontro
Sestini
Cavalli
Sua maestà e il suo
Bis
Vuole ad vorrei dire questo
A tutti noi nell'aeroporto siamo lieti di apprendere che lei
Lo sarebbe diventato arresti dei Paesi Bassi sono convinta di parlare a nome di tutti i membri del board quando vi dico che noi
Non siamo stati altissimo delle molto precisamente
Si
Oggi
Nella sapere che lei sarebbe stata l'altra del responsabile esatto però la tristezza centralista
OPA o il MOSE se evenienza Our noi l'abbiamo avuta per più di sette anni nella nostra richiesta di via ampliare l'utilizzo di acqua potabile servizi igienico sanitarie
Noi sappiamo che lei è una persona con un forte consenso di compassione
Bancabile e brillante molto dedicato vorrei ringraziare lei sua maestà POR profondo del mio cuore per aver contribuito ha dato il suo tempo la sua energia al suo futuro potere per migliorare l'accesso all'acqua potabile soprattutto
Per aver dato dei veri bagni a miliardi di persone che ancora non li avevano vorrei ringraziarla sua maestà per essere qua con noi oggi
Commitments impegnate nell'a causa di altri impegni dato so che lei ci deve lasciare ora nulli sua maestà Cib mancava moltissimo cavo ed era veramente nei molto
Che arma sicuramente
Noi porteremo avanti il grande lavoro che abbiamo fatto insieme all'Aula grazie arrivederci e gli auguriamo tutto al meglio
Va un ringraziamento speciale anche uscire il per questo appassionato intervento ringraziamo
Sua maestà
Dire dei Paesi Bassi che ci lascia
A metà dei nostri lavori
Ma i nostri lavori naturalmente continuano e
Raggiungendo il microfono
Con grande piacere per noi il Commissario generale
Per le Nazioni Unite
Misero generale all'esposizione universale di Milano due mila quindici Eduardo
No Assemblea messa
Se le aziende Macolino
Poi Ministero ministro Emma Bonino onorevole
Scendi lei Ministro delle risorse idriche vicina onorevole Giuliano Pisapia al Sindaco di Milano
Signor presidente con sale nell'offerta lesse il Segretario generale delle priorità nazionali a disposizione
Onorati relatori e ospiti signore e signori buongiorno buon pomeriggio a tutti i testi so è per me un vero onore adesso essere qui oggi e soprattutto cercare di
Attirare la vostra attenzione dopo una tale
Dopo che ci ha lasciato per l'appunto non aspetta tanto importante
Oggi l mio primo la mia prima comparsa pubblica da quando sono stato nominato segretario generale Commissario generale delle Nazioni Unite da parte del Segretario generale per Expo due mila e quindici
Le due questioni che oggi ci portano qui a Milano sono per l'appunto questioni relative all'acqua e al cibo e sono state identificate quali due fra le sette più importanti sfide che ci attendono
Anche per l'evento rio classe beni classe Twenty e fa naturalmente al TAR e integrante di quelle che sarà il tema di Expo Milano due mila quindici ovvero feeling planet NRG parlai per naturalmente è nostro obiettivo mantenere l'acqua così come appunto è stato già detto nominato come un aspetto fondamentale legato ad un ambiente
Salutare che possa accollarsi consentire un accesso sempre maggiore alle persone nel mondo
Sesto
All'interno delle Nazioni Unite facciamo cerchiamo di fare tutto questo grazie anche all'implementazione di quella che abbiamo chiamato l'As i da zero fame unitamente al Segretario Generale delle Nazioni Unite questo è un obiettivo globale si va ad integrarsi ad altri obiettivi
Che abbiamo già diciamo ha raccolto stiamo implementando con la FAO all'interno dello strategiche framework siamo naturalmente impegnati in diverse nazioni ma in particolare nel continente africano e di che cosa si tratta
Beh nel
Nel caso del CIGO naturalmente stiamo parlando di persone mal nutrita e stiamo parlando di ottocento milioni di persone ma nutrite of the nutrite
La popolazione sta crescendo a tal punto che saremo probabilmente nove miliardi nel due mila e cinquanta naturalmente la richiesta del cibo sarà
Aumentato metterà dei quasi il sessanta per cento non tutti noi abbiamo lo stesso accesso all'alimentazione purtroppo
C'è però ci sono però alcune buone notizie oggi infatti siamo in grado di produrre cibo per tutti
Se riusciamo a gestire la la problematica legata alle diciamo alla ma modalità di come ci andiamo a disfare dei dei rifiuti
Una lo propone delle delle questioni più importanti naturalmente da gestire Air quella della dieta occidentale una dieta accidentale che naturalmente comporta
Una un'elevatissima porzione ha una elevatissima ancora tante le nostre esportazioni
E rappresentata da proteine animali
Tali diete naturalmente poi prevedono che si produce sta sempre più
Importi producano sempre più cereali per poter dar da mangiare allievi
Agli animali residuo e questo naturalmente se non viene gestito con un approccio al consumo a Bassano a bassa Energia
Questo naturalmente SIS traduce in un sovra utilizzo della Serra e delle risorse idriche
Quindi naturalmente indiciamo che l'obiettivo è proprio quello di andare a ridurre in maniera significativa tutto questo Smith su e potenzialmente utilizzare i cibi cosiddetti poco convenzionali che possano sostituire
La carne siccome vegetali che siano ricchi ad esempio di propria linea oppure il pesce d'acqua o culturale
Naturalmente dobbiamo avere un approccio quasi creativo come riuscire per vedere come possiamo riuscire
A sfidare tutte queste complessità e naturalmente a vincerle e tradurle in azioni in azioni concrete
Pongo proprio la richiesta per risorse idriche naturalmente crescerà continuerà a crescere unitamente alla popolazione unitamente alla che alla all'aumento del livello dalla qualità della vita di tutto il tempo
Ma dal momento che la popolazione cresce principalmente in quelle che chiamiamo le disuguaglianze e quindi nelle terre secche naturalmente
Sappiamo che la disponibilità dell'acqua a questo punto diventerà sempre di più una sfida importante così come è stato anticipato per l'appunto dal ministro maniera Bonino pochi minuti fa
L'Africa naturalmente sappiamo che tipo di continente sia quali siano le sfide presenti in quel Paese
Sappiamo che è un Paese e eccezionalmente affetto da scarsità idrica e da da pollo ed ai lunghi periodi di siccità ci ricordiamo la crisi del due mila e undici del Corno d'Africa per menzionare me una ed questo proprio uno dei motivi per il quale la strategia Expo Milano due mila quindici è quanto mai appropriata quindi vogliamo dare risposte a queste sfide sia
Sul versante l'immigrazione che sul versante acqua sono assolutamente interconnesse tra loro e richiedono per l'appunto un'azione globale di risposta quindi cercando di utilizzare
Una sempre sempre più sofisticata raccolta delle acque piovane ad esempio la conservazione delle acque sotterranee a migliorare l'un l'utilizzo di Walter venire a pascolo dei nostri bacini idrografici e delle tecniche di gestione di tali bacini naturalmente possiamo migliorare sia quando qualitativamente che quantitativamente
La disponibilità di queste risorse e i dei idrovia idrica in precursori naturalmente tutto non proverrà e non sarà legato all'utilizzo di tecnologia infatti si puramente azioni decisive sono importanti sviluppo tecnologico che contiene ad aiutarci sono assolutamente importanti ma non c'è nessuno questo infatti l'energia e i cambiamenti climatici
Mostrano una incredibile correlazione a sia alla questione e circa la questione nutrimento alla questione
Della mancanza delle risorse iberiche la maniera per poter naturalmente poter gestire i cambi menti climatici e la sfida in generale è proprio quella di andare a
Ottimizzare la capacità
E degli ecosistemi i quindi andando a ripristinare in maniera sostenibile ad esempio le foreste la loro gestione riducendo la consegnò il consumo energetico
Cercando di sostituire sempre più energie non rinnovabile con energie rinnovabili quale ad esempio la biomassa l'utilizzo delle biomasse
Noi dovremo ad esempio anche nell'edilizia trasformarle non edilizia Werder utilizzare sempre più legno e bambù e ridurre qui indi al contempo le emissioni di CO due ne sappiamo di dover considerare tutti questi aspetti anche da un punto di vista della salute
Quindi l'acqua e il cibo
E sono assolutamente in terra Inter correlate sappiamo ad esempio che degli schemi alimentari mi chiede richiede nutrienti acque pulite sono assolutamente essenziali per la nostra
Per la nostra salute e lo l'abitazione mondiale della della sanità ci richiede sempre più di focalizzarci su questi temi aspetti e ci invita ad e ad aumentare l'apporto di vegetale di frutta di pesce Anna interno della nostra alimentazione
E di ridurre al contempo l'apporto di zuccheri grasse di proteine animali
Non sappiamo oltretutto questi ultimi sono stati proprio per più importanti Dry verrà
Nel nell'aumento dei dei prezzi del cibo che hanno portato insieme ad altre naturalmente se ma da tre fattori Allam alla crisi sul cibo cosiddetta la seconda crisi sul cibo che ha avuto luogo nel due mila e undici sculture
Nel momento in cui non nel momento in cui sempre più ci stiamo muovendo per implementare in maniera efficace e il messaggio di expo la strategia per le risorse idriche
Naturalmente diventa una delle parole delle parole cruciali anche perché accesso al cibo all'acqua naturalmente qualcosa che deve essere riconosciuto come una pietra miliare come un aspetto cruciale per il progresso umano
Inoltre sappiamo che la crescita moderata della popolazione e una tremenda che è sempre in crescita verso un'urbanizzazione sempre ma sono naturalmente porteranno una riduzione consequenziale delle della sussistenza della agricoltura
E noi sappiamo che questa che questa ad esempio un'equazione che spesso trascura un altro elemento la terra quindi gli approcci e di utilizzo della terra deve poter e devono poter integrare sempre più aspetti produttivi viversi la riduzione di rischi che possono portare a disastri implementare attività valore aggiunto la biodiversità e così via non dovremmo mai perdere il contatto con la terra
Con l'agricoltura a causa dell'espansione urbana noi sappiamo che c'è sempre più
Un comunica un ridimensionamento della popolazione che vive e nella terra e che che quindi comporta un declino rurale detto questo
Sappiamo che l'impegno da parte delle Nazioni Unite di Expo due mila quindici e in queste tematiche faranno in modo che questi che questi
Aspetti possono essere sempre più e evidenziati e gestiti vorrei inoltre così sottoporre alla vostra attenzione il fatto che
Oggi abbiamo nuovi obiettivi
Relativi allo sviluppo sostenibile e che il che avremo un accordo sul per poterle gestire le problematiche legate
Al cambiamento climatico che verrà firmato a breve così come è stato oltretutto introdotto già anticipato da altri relatori
Bene
Sono veramente Ietto vi dicevo di essere qui oggi per il lancio di della strategia sull'acqua sulle risorse idriche di Expo Milano due mila quindici
Così come così come mostra
L'impegno migliori della dell'agenzia che rappresento nel fornire un cibo è un'acqua sempre più sicura io sono sicuro che potremmo arrivare ad un futuro ad un futuro adulta in futuro che desideriamo fu Zummo
Un futuro dove non ci sarà più fame e non c'è sarà più segrete quindi io credo che l'alta tensione che che lei che mille che l'Expo di Milano due mila e quindi ci sta dando a questi
A questi aspetti mostrano naturalmente il desiderio di rendere queste sfide qualcosa di assolutamente risolvibile nel futura mi auguravo che tutto questo avverrà per l'appunto gestito a trecentosessanta gradi
Per poter risolvere le problematiche a beneficio del progresso umano grazie mille
Allora
Con noi
Border Trophy perché è un suo logo adesso pubblicava bianca vediamo tornare il tuo vedono scontiamo con grande piacere
Tutto il
Informiamo sulle non è più cauto in quei ceduta papà poiché non è stata fatta santo cielo il mio modo di arrivare non è stata elegantissimo comunque grazie
Questo qua cercando il revival terrazzo Gravina piuttosto altrove ma non è arrivata non è comunque buone come eroi già francesi adesso ad avere la vostra attenzione visti dice molto lieta di essere una intuiva che vorrei unirmi agli altri che hanno espresso enorme gratitudine per l'ospitalità eliminano dell'Italia
La Commissione dell'expo alla o soprattutto
Anzi consentendo passaggio così delicato in leasing allevamenti non sgarbata una serie di vedersi cui
Per se venerdì
Contribuire all'annuncio qualcuno pensa export avete già sentito parlare del nostro portano chiamarlo ma vorrei fare una cosa diversa
Perché avete sentito fatte che i dati e statistiche sul per appunto i tre elementi sono importanti questo lo voglio fare io invece
Buone farvi capire l'importanza
Dico questo perché l'immagine che può essere davvero essere sviluppato all'Expo due mila quindici e vorrei davvero citarle su questo ecco che quell'opera farò barche
Comunque avete già sentito parlare molto dagli azzurri bene chi viene alle esposizioni indiani sono persone
è stata l'innovazione sono gli attori vogliono imparare tavolo sugli sviluppi Treu promettente quindi le persone che vogliono vedere le novità quello che arrivano risorse anche quelli che sono interessati alle iter rivoluziona siamo allora cuccia del nuovo nell'acqua c'era qualcosa dir rivoluzionario o innovativo cosa possiamo offrire noi verrà copiata debba dettare in modo
Che Cambi lamenta di queste persone che erano dietro si raduneranno parrebbe nel secondo l'ultimo Daniano i parlatori il riciclo dell'acqua di uso dell'acqua questo nuovo amputazione nuovissimo va avanti da miliardi di anni
E di stampa in qualcosa che assolutamente Gibelli Express dirompente la base del ciclo idrico centrale Chioggia
Proprietà appunto nei anche inermi fiumi faccio l'infiltrazione porcellum ciò vai spesso questo una propria compagnia condizionamento negli ultimi due secoli patria corporazione leva potrà scoraggiarsi traspirazione se quei riguarda settanta per cento dell'acqua che noi consigliamo per la categoria quindi per uscire ma questo poi ritorna all'oceano quanti acciaio e poi piove ancora accenti
Adesso grazie il cambiamento climatico economica dalla temperatura spiego
Piove di più di prima rimuovo ogni molecola anche noi utilizziamo
è stato in un dinosauro revocato esce in un ghiacciaio lo conosce in diversi decenni in diverse migliaia di esseri umani
Ve lo assicuro è proprio vero triste coi alberi falde acquifere eccetera eccetera quindi mozione queste molecole su come vengono fuori anche con l'energia Spinella sole la gravità la chimica queste sono le energie delle tecniche moderne quindi ci vuole in che per pulire l'acqua
Essi energia naturale un altro tipo di energie ci quasi energie profuse era l'acqua e noi procederemo edilizio assai meno male che c'è il direttore generale perché veramente voglio vedere l'eccitazione in lei è in nell'Expo quindi ci faccia di nuovo dicevo perché dovremmo fare in modo che Milano due mila quindici si accontenta di una cosa che va avanti da miliardi di anni bene questo ve lo dico per uguale l'idea
Che la rivoluzione del riutilizzo dell'acqua è e può e deve essere accelerati in modo tale da ampliare benefici a ridurre l'energia necessaria perché l'ambito di nuove fonti idriche si pratica sport perché c'è un seria emergenza sull'acqua Battistina o è un'emergenza ora non fra dieci m e si diffonde questa emergenza settanta per cento dei fiumi sono già troppo utilizzate soprattutto per uso agricolo vecchia Hilla bocciati Lago Vittoria il Tigri Eufrate tutti i giorni leggiamo
Della condizione sempre peggiore per la tipologia di queste zone il tre per cento la popolazione mondiale va di fronte a problemi idrici enorme mai spinte sulle miniere le industrie
Lo sviluppo agricolo ed ENI perse sono limitati
Dal
Bisogno dell'acqua che non c'è
Decide in un mondo in lui la disoccupazione giovanile la disoccupazione in generale un problema enorme sebbene questo un problema serissimo ci vuole l'acqua
Per fare andare avanti le macchine dell'industria gestirlo dobbiamo alimentare due miliardi di persone in più è sempre di più
Vicario prego
Quindi io spero Vespa Batista cosa c'entra Gorizia il riutilizzo delle acque in questo primo qualche esempio buono la Giordania ad esso riferite al novanta per cento delle acque reflue municipale l'Italia io si tratta e poi date per l'agricoltura quindi o si sente questo vuol dire riutilizzare e riciclare l'acqua la Cina India e Cina non lo fa da tantissimo tempo il ministro cioè quindi
Già ha parlato di acque strofa e c'era parlato appunto di queste tecniche di riciclo il riuso in molti Paesi del mondo il riutilizzo dell'acqua reflua trattati all'acquarello essenziale per un anno tremendo delle persone
Specie ci sono delle differenze potenziali enorme per i milioni di persone che non hanno il beneficio del trattamento dell'acqua reflua
Rissa eccome illustrazione noi su questo qua usiamo criticabile il riutilizzo dell'acqua comunicare su strumenti come sequenza fonte di Rescio forse ebbene ci potrebbero essere molte persone in più che hanno accesso e servizi igienico-sanitarie all'acqua sicura e pulita questo grazie al riutilizzo del ciclo dell'acqua
Quindi dobbiamo cambiare queste cose e soprattutto noi dobbiamo trovare nuove fonti acqua l'acqua
Viene troppo usate nei fiumi laghi nelle acque di falda gente quando washing fare senza ecco venticinque
Si usa l'acqua potabile per lavare per esempio i marciapiedi o delle auto sebbene non possiamo usarla per altre cose quindi sprechiamo questa acqua dobbiamo andare a prendere più acqua dai bacini idrici lacustri cerchi la Corte
Quindi in questo caso dobbiamo cercare di usare e riusare sempre di più l'acqua la stessa acqua prima di riportarla nel mare
Piuttosto che nei laghi nei fiumi o di farle va potrà sforare tra aspiranti città Squeri che rinvia questo nel modo meno costoso piacere acqua nuova costa meno della di salinizzazione costa un terzo di quello che costa la desalinizzazione
Proprio per
Depurare l'acqua salmastra o l'acqua reflua non troppo danneggiata e quindi queste propone dice che dobbiamo usare ce lo facciamo bene salvo se diamo fuori cercare
Di energiche a bere più Pasquale Energia può essere attivata dall'attuale previsione di un fatto secondo la new cassa psicologa engineering
L'acqua reflua in media con ritiene sette virgola sei chirurgia Aol per litri cioè i venti per cento in più delle stime precedente e poi ci sono i nuovi impianti di depurazione di riuso dell'acqua Marche offrono molto di più cioè sedeva e prima quando una città come Milano qualsiasi altra città
Qui
Fuori cercava di fare un nuovo impianto di trattamento dell'acqua si presumeva che le energie dovesse venire da fonti esterne al solito
Termica eccetera base adesso
Una parte crescente dell'energia per gestire questi impianti di trattamento dell'acqua reflua deve venire da riuso e l'acqua reflua stessa e può esso ha una grande rivoluzione e dipende Durst il fatto che ci riusciamo e serrato delle Murge richiesta può venire da fonti non convenzionali di energia
Allora si può fare questa rivoluzione energetica e anche la rivoluzione dell'acqua queste cose possono veramente ringraziare a lavorare assieme funzionare insieme
Quindi ci sono idee piuttosto rivoluzionaria immagino
Rischiamo
L'uno scade il nostro Borda da molte insiste per migliorare espandere il riutilizzo proprio per avere una soluzione per il futuro abbiamo spinto per un accordo internazionale
Questo
Risente snella gestivo innanzitutto a poco sagge strada esistente
Si è smarrita imporre ciò Endemol destinate Lecce Chievo minore il arrechi qui presente non avrebbe dovuto parlare di questi argomenti invece ne ha parlato comunque in tutti i tavoli in quelli fuori
Sta poi una volta che si buttano giù le barriere sinistra parlare nei primo
Per esempio di età inglesi di toilette eccetera allora si può veramente iniziare ha considerato se queste cose come risorse potenziare per risolvere le questioni problemi che noi rifatto incontriamo oggettiva quindi noi un spiava abbiamo spinto per un accordo internazionale dal forum di Istanbul in poi ritardi e adesso
Delle abbiamo coinvolto il Ministero nei sindaci e loro ci hanno detto sì è vero dobbiamo considerare queste questioni abbiamo
Lavorato con le banche regionali andiamo parlato riflessioni Mimmo vicario tecnici abbiamo considerato veramente
Quante a quel refrain vanta acqua vanno a finire appunto nel fiume qual è il potenziale ed è veramente una fonte diacono veramente e cercando abbiamo chiesto alla Juve Nuoro oggi studiare i costi e benefici e del nostro progettuale siamo veramente continuare che si il trattamento dell'acqua e ossequio guai
Si blocca Aldo in bagno si perdono molti benefici quali sono i benefici alcuni sono veramente incredibili e sono stata affascinata scoprire che non è possibile sapere ingresso squadre sì ad essi e non rifiuto biologico e Usai un sistema naturale come eletti a cardine per ripulire di questi
Quindi quale quindi si prendono Agriconserve esempio vertiginosi fonti biologiche e europeo
Con altre fonti biologica purificarla per esempio si può usare un impianto di trattamento biologico che
A la sua origine in un macello una fabbrica di birra quindi sono modi nuovi oppure nell'acqua in modo tale da trarre benefici è creare sostanza inoltre in una ricchezza
In modo da ANAS liberare al una delle forze sai che sono veramente interessantissima io dai già spesi sappiamo che per esempio ci sono
Gli stagni di tipo aerobico con i piloti gestore che consente un recupero di il biogas e questo rimuove patologie nel dettaglio altre risorse
Quanti reattore biogas avete in Cina ministro ci ha inviato faremo in venti milioni se ricordo bene
Oltre
O in tutta l'Agensud o nel mondo si usa il biogas a Graffagni ma noi sappiamo Hauraki ragione rendere noti le acque reflue e rifiuti biologici e trasformarli di nuove energie e antica ma ci sono delle tranne che posso che contaminare l'acqua in una singola fase cioè e poi naturalmente pensate alla tasso elevatissimo diarrea infantile che può essere
Sarà risolto e questo a che fare appunto con le acque reflue se
Trattate nel modo corretto ciò che non è della first patetici economici per forza
Offerti dai sistemi generico sanitarie sono enorme c'è uno studio universitario nel nord Italia mai neanche ha detto che sono in misura maggiore cento alle popolazione globale abbastanza porto una casa a latere appunto il beneficio del trattamento delle feci
Come criterio di accesso ai servizi igienico-sanitari ebbene grazie a questi nuovi sistemi altri tre virgola cinque miliardi di persone giù qualcuno perché tra popolazione globale potrebbe godere dei quali interminabili
C'è un altro naturalmente stiamo parlando di una sfida una sfida importante del riutilizzo dell'acqua una sfida che riguarda San Diego artista Amman ACRA Herman Franjo annesso larga
Sarebbe splendido se riuscissimo effettivamente a raggiungere questo tipo di risultato e ad ad aumentare l'accesso all'acqua potabile questi perché potete ma immaginare quale sia per l'appunto la necessità ne abbiamo già parlato a lungo prima naturalmente l'Energia cibi possiamo inoltre ridurre l'Energia
E che utilizziamo ha in questo momento proprio spostare l'acqua anche perché questo spostamento porta davvero
Ha una creazione di gas serra incredibile perché dell'Energia all'Energia richiesta Dino utilizzata ASL energia richiesta per poter effettuare questo spostamento aumenta fin no qualcosa come il trentacinque quaranta per cento di quelle che sono ad esempio le bollette energetiche di molte città questo significa che dobbiamo andare a ricostruire interamente tutti i sistemi dei trattamenti e dell'acqua in Italia
Beh non oggi ma ma perché non domani mentre cominciano ad invecchiare ad esempio nuove installazioni e ripristino magari di sistemi pochino vecchi un pochino posso Rieti che devono essere migliorate e rese più innovativi efficienti per poter funzionare e essere mantenuti in maniera ahimè
Era migliore più efficiente e questo naturalmente uno stage degli usi più appropriate che possiamo fare dell'acqua per poter rispondere alle varie problematiche che sono già state appunto punto presentate sia a nord che assurda
Non è sappiamo di dover fare davvero una cambio di paradigma importante sappiamo anche che il nostro Consiglio
Ha un mandato in atto che prevede anche il piano d'azione Hashimoto due che e cerca in qualche modo di raccogliere tutte queste sforzi e sfide
Asterrei per poter per poter risolvere la questione ne sappiamo che oltre tutto il dibattito opposta due mila quindici e sarà altrettanto importante quindi non solo tutto il tempo che ci separa da adesso
Al due mila e quindici ma anche il framework cioè su quello che saranno prestavano gli accordi siglati per il post due mila e quindici dice perché dobbiamo riconoscere naturalmente per
Che c'è assolutamente una enorme correlazione fra le acque reflue la gestione delle acque reflue cibo Energia e in vi sono moltissime zone
Rurali dove realtà questa questa correlazione viene gestita molto poco e non viene analizzata come tale non c'è riconoscimento
Di questo di questo problema noi sappiamo che un miglior utilizzo soprattutto l'arrivo utilizzo dell'acqua
Come ieri sul San vitale sono può portare davvero miglioramenti a sviluppi sia a nord che a sud sarà sicuramente questo un un aspetto molto importante che verrà trattato anche nell'implementazione del rio la seguente parla trasparente
Dovremmo davvero pensare prenderci un po'di tempo per pensare che cosa che vogliamo dalle città del dalle città del mondo e dalle cittadine
Del mondo del futuro quali sono le comunità all'interno delle quali vogliamo restano i nostri figli il nipote naturalmente vogliamo un unioni inadeguati ineguaglianza un futuro più sostenibile
Dove esista un lavoro un buon lavoro acqua pulita acqua potabile per tutti e naturalmente chi sta utilizzando tutte queste tipo di esperti per muoversi nella nella giusta di elezione quindi implementando tecnologie per la riduzione dell'impegno delle dell'inquinamento idee dei risparmi energetico e così via saranno quelle che sicuramente cacceranno il percorso migliore e apriranno
Il cancello verso un mondo migliore grazie mille per avermi invitata oggi
Bene prima delle conclusioni personalizzate questo due mila quindici Giuseppe Sarno abbiamo l'intervento di Roberto Bazzano
Presidente di Federutility dei tale Federation of energie vota il compromesso
Prego per la zona che prevedete diranno S.p.A. prego Presidente
Autorità signore e signori
Colleghi e con vero piacere che prendo la parola in questo qualificato consesso sull'acqua
E a nome della Federazione delle utility italiane Federutility
Voglio perciò ringraziare gli organizzatori all'Expo per aver reso possibile in questo incontro dare voce anche al sistema delle imprese idriche Italy viale con questo sono costretto a riportare l'orizzonte in termini più ristrette cioè parlare di situazione nazionale e locale
E di industria dei servizi idrici in particolare acqua potabile smaltimento dei reflui mentre i relatori che mi hanno preceduto hanno parlato di uno scopo ben più ampio a livello mondiale
Comunque per cominciare non posso non menzionare la risoluzione dell'ONU del due mila dieci che riconosce tra i diritti umani fondamentali l'accesso all'acqua potabile i servizi igienico-sanitari
E gli otto obiettivi di sviluppo del millennio che tutti gli Stati dell'ONU nel due mila si sono impegnati a raggiungere per il due mila quindici il primo di questi loro recita proprio sradicare la povertà estrema e la fame nel mondo
Ecco la disponibilità di acqua potabile di servizi sanitari
E alla base di questo obiettivo
Il concetto di acqua diritto essenziale per l'umanità e ripreso in ambito comunitario va precisato che la Comunità europea cui la nostra legislazione nazionale di settore fa diretto riferimento
Fin dal Trattato di costituzione della comunità stessa definisce il servizio idrico come servizio di rilevanza economica
La distinzione e peraltro notevole sostanziale
Assicurare con continuità la disponibilità di acqua potabile di buona qualità sicura e controllata tutta la popolazione e soprattutto garantire la raccolta al trattamento lo smaltimento dei reflui senza recare danni all'ambiente
è un mestiere complesso necessita di conoscenze e tecnologia alta professionalità e dedizione necessità purtroppo però anche di ingenti capitali per poter realizzare e poi mantenere
Le infrastrutture proposta la distribuzione idrica e al collettamento trattamento e smaltimento dei reflui
E quindi anche di tariffe adeguate per la sostenibilità economica nel lungo termine del servizio
In ambito comunitario d'altra parte questi concetti sono ben sono ben riconosciuti
Nel due mila con la direttiva quadro sulle acque la nota vuota faremo dare si Unione Europea impegna gli Stati membri a riorganizzare le proprie politiche di settore sulla base di una gestione del servizio idrico integrato
Verticalmente ed organizzata per bacini idrografici riuniti in distretti definisce precisi obiettivi di qualità ambientale che vengono accuratamente monitorati e regole di finanza del settore tra le quali cito
L'introduzione dei principi del FUS fu il costo ricoveri e quello del spogli utero Spei principal fondamentali per una gestione corretta dei servizi idrici
Lo scorso novembre la Comunità europea dopo un lungo periodo di gestazione consultazione ha pubblicato il Bureau pre intese piano per la salvaguardia delle risorse idriche europee
Che tratta argomenti fondamentali tra cui il miglioramento dell'uso del suolo la lotta contro l'inquinamento delle acque
L'ottimizzazione delle politiche di prezzo pre garantire la finanziabilità del settore di nuovo
L'aumento dell'efficienza gestionale della risorse l'ottimizzazione della governano dei soggetti coinvolti nella gestione delle risorse idriche
Ma venendo al caso italiano
In effetti nei primi anni Novanta in Italia fuorviata una riforma radicale dei servizi idrici a seguito della cosiddetta legge Galli per molti aspetti innovativa
Che introduceva principi quali la gestione integrata del ciclo idrico il bacino idrografico e non più confine amministrativo comunale comunità minima per la gestione
La sostenibilità ambientale ed economica della gestione come garanzia imprescindibile e lascito per le future generazioni
E quindi una visione di gestione dei servizi idrici integrato Rizzon talmente a livello di bacino è verticalmente a livello di gestione acqua potabile fognatura e depurazione in capo ad un unico soggetto gestore
Tale spinta propulsiva
Dei primi anni novanta si è venuta però in parte ad attutire
A causa di tre fattori principali uno dei conflitti di competenza tra Stato regioni ed enti locali ritenendo in particolare questi ultimi che le loro competenze venissero eroso ed agli altri livelli di governo
Due dei differenti livelli di infrastrutturazione di organizzazione del servizio idrico in un Paese a sviluppo longitudinale come l'Italia
Contraddizioni amministrative molto differenziate dal nord al sud tre del susseguirsi sovrapporsi in particolare nell'ultimo decennio ove questo fosse nel fattore peggiore
Di provvedimenti legislativi di riforma dei servizi pubblici locali che avevano intenti totalizzanti
Basati essenzialmente ed alternativamente più sul dualismo gestione pubblica o gestione privata
Comprendo la Rismondo tra le due visioni continuo dei servizi che sull'obiettivo sviluppo e miglioramento della qualità dei servizi stessi
Quindi ci si è persa in diatribe di questo genere invece a pensare come migliorare e sviluppare i servizi idrici
Da questo derivato da una notevole incertezza normativa prolungata che costituisce il primo ostacolo alla fiducia degli investitori dall'afflusso di capitali al settore
Pronunce dalla Corte costituzionale ed anche il referendum abrogativo del due mila undici hanno recentemente contribuito a razionalizzare l'assetto normativo riconducendo lo essenzialmente al quadro fissato dalle normative europee
Sia merito i criteri di affidamento della gestione c'è quindi parità tra pubblico privato misto eccetera sia riguardo ruolo i criteri di determinazione delle tariffe del servizio idrico integrato
Un deciso passaggio positivo avvenuto in Italia con l'attribuzione del compito di determinare la tariffa ad un'autorità indipendente l'attuale esistente otto Rita per l'energia elettrica il gas
Che ha certamente avuto l'effetto di dare maggiore credibilità finanziaria al settore
Anche se le tariffe italiane permangono purtroppo le minime più basse in Europa e se il metodo tariffario determinato dall'Autorità
Riconoscersi in termini ragionieristici i costi efficienti a consuntivo ma non è un metodo basato
Sulle necessità finanziarie del settore quindi atto ad attirare capitali sufficienti per fare sviluppare adeguatamente il settore
Come invece per esempio operato regolatore inglese lo a fuoco in Inghilterra e nel Galles
Tali necessità peraltro ricordo sono molto cospicue
Circa sessantacinque miliardi di euro di investimenti nei giorni possono previsti nei prossimi trent'anni già definite nei piani di ambito provati attualmente si sta realizzando circa cinquanta per cento del rateo annuo di questi
Investimenti e tali investimenti peraltro non sono in tali investimenti peraltro non sono compresi i costi di salvaguardia e di professione della risorsa dell'ambiente che come sappiamo
Sono viene altrettanto ordine di grandezza
Mi appresto concludo il mio intervento auspicando che l'appuntamento di Expo due mila quindici sia un'imperdibile opportunità per affrontare a trecentosessanta gradi il problema dell'accesso la risorsa idrica del resto sfamare il mondo che target della manifestazione
Significa sapere gestire la parte maggioritaria della risorsa idrica e non solo quel dieci quindici per cento destinato al consumo umano che però
Assorbe il novanta per cento dei dibattiti e dei convegni
Come primo passo Federutility ha proposto contributi minimi ma generalizzati dell'ordine dell'un per cento sulla tariffa idrica come già attuato in altri Paesi a favore di tale obiettivo
Tale proposta che è divenuta di recente Progetto o di legge speriamo che possa concretarsi in una legge operante
A tal riguardo mi preme menzionare recenti studi fatti dalla FAO ripresi
Diversi ricercatori sulla cosiddetta acqua virtuale o acqua che mangiamo
Al pari della già nota impronta della anidride carbonica
Che calcola produzione di CO due nella filiera di produzione e consumo di beni e servizi sono state recentemente sviluppate procedure per il calcolo della impronta idrica
Ossia la quantità di acqua necessaria per la produzione di cibo beni e servizi
Ad esempio sono necessarie settanta litri di acqua per produrre una mela centotrentacinque per un nuovo duecento per un bicchiere di latte e ben due mila quattrocento per un hamburger
Orbene secondo tale procedura di calcolo l'impronta idrica medio del consumo in Italia e di ben sei mila trecento litri al giorno pro-capite
Uno sessantacinque per cento più alta del valore medio globale di questi meno del quattro per cento è legato al diretto consumo domestico
La maggior parte tra rimanenze legate al cibo che utilizziamo
E che spesso lo sprechiamo con grossi flussi l'importazione di acqua virtuale
Proprio la FAO ricorda che il mondo a sette anche perché ha fame
L'occasione di Expo due mila quindici e quindi estremamente importante per affrontare nella loro globalità queste problematiche
Come sistema di impresa siamo impegnati a sostenere lo sforzo che tutti nel nostro Paese stanno facendo per la migliore realizzazione di questa
Importante iniziativa alcuni mesi fa abbiamo sottoscritto un documento di collaborazione per le nostre imprese lombarde sono ampiamente coinvolte anche sotto il profilo operativo
Sarà allora nostra cura in occasione dei nostri più significativi eventi concorrere a ricordare a richiamare tutta l'importanza che questo appuntamento a per Milano né per l'Italia intera grazie a tutti
Grazie
Conclude i nostri lavori Giuseppe Fava commissario per adesso Milano due mila quindici
Buongiorno a tutti buongiorno le autorità
Ai membri dell'advisory board
Signori e signore
L'ultimo oratore al dovere morale e anche oggettivo di essere breve perché
Avete sentito prima di me molti molti speaker
E quindi prendeva pochissimi minuti per fare un po'il punto sui
Lavori di Expo e sul senso e sulle gamme
Tra l'esposizione personale l'acqua
Credo che dalle sottolineature che sono state fatte prima di me si capisca ampiamente quanto l'acqua sia argomento che da un lato divide dall'altro unisce che scatena guerre
Che preoccupa
C'è c'è molto onestamente molto intorno a questo argomento è la prova per noi è che
Avendo organizzando un
Un'esposizione universale che parte da un tema che è il tema dell'alimentazione e quindi che non è diverso ma che indubbiamente ha un taglio in partenza
Che si caratterizza meno riversa siamo alla fine arrivati a considerare
Per come la vediamo noi ma per come la vedo nei Paesi partecipanti l'acqua come
Uno
Degli elementi più importanti su cui ci sarà da discutere ecco un punto fondamentale alla fine cose qualcosa fa esporta
L'esposizione universale
Che ha una storia lunga parte nel mille ottocentosessantuno a lo scopo di dare educazione conoscenza in fondo se ci riflettete
Credo che
Molte delle cose che oggi abbiamo sentito sono sicuramente nelle nostre corde molto spesso
Cioè facciamo sto dicendo di sì con la testa di fronte a cose che sappiamo
Ma il problema è che
Il trasformare la conoscenza delle cose in azioni in pensiero inazione operative poi un'altra onestamente un'altra storia storia le stesse Nazioni Unite
Da un lato promuovono momenti importanti come questi dall'altro forse non hanno ancora trovato il bando lo dà la matassa su come affrontare
Un tema così delicato da cui
Avete sentito
Che il Presidente Prodi che
Ci ha invitato a riflettere se Milano può diventare la sede di un'agenzia di un'agenzia dell'ONU ora
Il nostro Paese e la nostra città hanno caratteristiche importanti per cui l'acqua è elemento fondamentale la nostra città lo sapete lo è
è una città che alla fine nasce sull'acqua nella città di Leonardo la città in cui l'acqua indubbiamente ruolo operativo ed evocativo avete sentito il
Ministro Bonino
Dire che il nostro Paese vuole avere un ruolo attivo ad esempio
L'avete sentito esprimere l'orientamento favorevole
A chi è tra i possibili sostenne a volte per la band cose ci possono essere anche obiettivi sull'acqua
Avete avete sentito prima di me vari vari oratori ad esempio alla nostra amica Marghera e perché
Che parlando di espone ha detto in sostanza ci ha invitato a riflettere ma il visitatore che poiché
Il visitatore di Expo al centro della
Del nostro lavoro della nostra attenzione cosa si aspetterà di sentire cosa si aspetti da rivedere che immagine che stimoli diversi dovrà verde dovrà avere ecco questo
è esattamente quello che
Expo deve fare quello che il nostro Paese o o altri Paesi dovranno fare cioè
Quando noi abbiamo proposto ai Paesi il tema dell'alimentazione
Le abbiamo date delle linee guida e poi li abbiamo lasciati liberi di declinare e di prendere
Un aspetto peculiare del tema delle dell'alimentazione e di esprimerlo in una presenza all'Expo che sarà insieme
Di contenitore e di contenuto un'architettura e dei contenuti quello che vediamo oggi è che
Il tema
Che suscita più interesse nella raccolta attuale veramente dei temi il tema che ha raccolto più consenso è proprio quello dell'acqua e quindi quello il motivo per cui ne siamo fiduciosi è che sappiamo già
Cosa esposto appare sarà e sappiamo già che
Relativamente a un tema su cui c'è moltissima attenzione ma in fondo una consapevolezza ancora ancora poco ancora non molto sufficiente i Paesi centri ci aiuteranno nell'interpretazione del tema spesso
Stiamo chiedendo e partecipanti
De sviluppare il tema dell'acqua sulla base
Delle loro specificità geografiche della loro biodiversità
Delle loro eccellenze con tecnologiche da questo punto di vista ognuno ha il suo modo di vedere ma ognuno al suo modo di
Quasi sopravvivere gestendo gestendo l'acqua abbiamo abbiamo sentito il ministro
Cioè lei ministro cinese stressare quanto l'acqua sia ormai uno degli elementi chiare del loro Paese
Abbiamo
Una serie di Paesi che saranno presenti Nespoli in un cluster richiamiamo cluster delle zone aride che ci portano questo tema e che su questo tema
Vorranno fare la loro parte
Ecco tutto questo per dire che
In questo percorso e nel percorso di esporre cessare io da un lato
Lavorare su momenti preparatori come questi che sono momenti per mettere a punto
Il dibattito e per riorientare uno dall'altro
Cercare di far sì che
In quei sei mesi in quei centottanta quattro giorni a Milano ci sia
Reale spazio per
Un dibattito ma per l'apprendimento anche per il divertimento relativamente appunto a
Tutto quanto esporta corse ma infine che tutto non si fermi dei quindi il nostro il nostro
Sforzo finale il nostro impegno è quello di far sì che ci sia una lega si legata all'Aquila è l'acqua e quindi che il frutto
Di tutto questo lavoro in qualche modo arrivi a sintesi
E si possa e si possa protrarre anche dopo il due mila e quindici questo è il motivo principale c'è questo senso di riuscire a lavorare nel tempo e di non considerare un momento come la fine di nulla e forse nemmeno l'inizio di nulla che ci fa dire che questa collaborazione con
Il board
Sulla sull'acqua sulla quota B esami Passion è una delle collaborazioni a cui teniamo di più ed è questo il motivo per cui
Sono molto lieto
Di essere stato qua con voi oggi in questo in questo momento importante e mi auguro che il nostro percorso prosegua insieme fino al due mila e quindici ed oltre grazie
Bene
Grazie a Giuseppe Sala commissario del suo venire qui invece i nostri lavori si concludono qua tra qua naturalmente nel percorso verso Milano
Nomina quindici avremo ancora molte occasioni per tornare su questo tema centrale in fondo alla sala c'è un coltello grazie a tutti per essere stati con noi