22MAG2013
rubriche

Radiomigrante - osservatorio sul fenomeno dell'immigrazione

RUBRICA | di Andrea Billau Radio - 15:38. Durata: 37 min 44 sec

Player
Trasmissione a cura di Shukri Said e Andrea Billau.

Puntata di "Radiomigrante - osservatorio sul fenomeno dell'immigrazione" di mercoledì 22 maggio 2013 condotta da Andrea Billau che in questa puntata ha ospitato Shukri Said (segretaria dell'Associazione Migrare).

Tra gli argomenti discussi: Criminalita', Immigrazione, Integrazione, Kyenge, Mass Media, Milano, Ministeri, Politica, Razzismo, Societa'.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 37 minuti.
15:38

Scheda a cura di

Delfina Steri
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Buongiorno agli ascoltatori di Radio Radicale benvenuti alla nuova puntata di radio migrante che vi denunciamo è stata registrata lunedì venti maggio quindi ci scusiamo se dovessimo peccare
Di qualche notizia di estrema attualità ma né notizie ci sono e sono tante io saluto intanto su Chokri side
Che abbiamo in collegamento telefonico come di consueto
Quella un po'il giorno allora iniziamo continuando diciamo sulla scia delle polemiche che riguardano io soli ieri guardano
Poi anche loro sfruttamento la strumentalizzazione del delitto di Milano del
L'africano che col piccone a uccisori passanti a Milano e io inizierei proprio Sucri
Dalle parole dette il quindici maggio dal ministro chiedo scusa
Che ha detto questo esprimo le mie profonde e sentite condoglianze i familiari delle vittime e mi unisco al cordoglio dell'Italia migliore con queste parole il Ministro dei integrazione
Ha replicato nel Question Time della Camera alle accuse della lega di non essersi spesa abbastanza nel condannare il triplice omicidio di Milano
Ringrazio
Quanti avuto espressioni di solidarietà nei miei confronti dopo gli insulti eliminati e dei giorni scorsi ha esordito il Ministro prima di passare
A chiedere di almeno di considerare nell'ottica della semplificazione le procedure per la concessione della cittadinanza agli stranieri
è un'esigenza concreta indifferibile e anche possibilità di crescita per l'Italia ha detto
Spero che una modifica dell'attuale normativa possa avvenire in un quadro di confronto con tutte le forze politiche confido che il Parlamento inizia Breva ad affrontare la riforma della
Cittadinanza
Da parte della lega al deputato Nicola Molteni ha criticato chiedo c'è perché a suo dire la sicurezza sempre più inficiata dalla criminalità legata all'immigrazione clandestina siamo spiegato allarmati per i fatti che si sono verificati a Castagneto Carducci e a Milano
Dove l'assassino e non un pazzo ucciso tre persone a picconate non abbiamo udito dalle sue parole una censura una condanna per quanto accaduto
Accusato rivolgendosi al ministro le chiediamo inoltre se crede che la priorità sia più l'accoglienza o il contrasto
Oggi in Italia esista la grande questione dell'integrazione degli immigrati ha replicato chiedo cioè e ineludibile e anche troppo facile operare certi accostamenti
Ma non esiste alcun equivalenza tra immigrazione reati si delinque e occorre giustamente punire indipendentemente dal colore della pelle attenzione a non fomentare odiano speculare sul dolore delle famiglie delle vittime
Esprimo le mie profonde e sentite condoglianze i familiari delle vittime e mi unisco al cordoglio dell'Italia migliore e quindi così il ministro chiedo se ma di nuovo dobbiamo Sucri prima i dati la parola voglio darti un po'il quadro ai nostri ascoltatori Tucciarelli lo hai già chiaro del di quello che si è sviluppato su questo tema perché Grillo
Il la simpatico leader che come dire è stato votato dal venticinque per cento
Nella nostra degli elettori e ha continuato nella sua campagna contro l'immigrazione io direi più che contro l'immigrazione clandestina infatti
Vediamo dall'Ansa del sedici maggio quanti sono i Cabo Oboh d'Italia a centinaia migliaia dove vivono non lo sa nessuno questo articolo Beppe Grillo rilancio dal suo blog annunciando che aveva annunciato stava Treviso per il tour elettorale il riferimento è al cittadino ghanese che ha ucciso le tre persone
Poi li daremo entro cinque stelle cita altri due episodi di cronaca nera che hanno come protagonisti negativi tre immigrati un portoghese originario della Nola
Una ghanese e un senegalese tre casi diversi una comunità un comunitario portoghese
Che doveva deve stare in carcere qui o al suo Paese e comunque va rimpatriato un ghanese che doveva essere considerato sorvegliato speciale per la sua violenza un senegalese il cui decreto di espulsione non è mai stato applicato
Chi è responsabile scrive Beppe Grillo
Non la polizia che più che arrestarli al rischio della vita non può fare
Non la magistratura che è soggetta alle leggi non il Parlamento che ha fatto della sicurezza un voto di scambio letterale da destra e sinistra e ha creato le premesse per la nascita del razzismo in Italia nessuno è colpevole forse neppure tra Bobo se gli danno l'infermità mentale presto sarà di nuovo un uomo libero
Nell'articolo Grillo descrive tre case di però pernacchia nera un cittadino portoghese originario della norma che è stata un passante un orecchio morsi un cittadino ghanese già identificato per atti e violenti tra i quali l'aggressione
Alla polizia Bari Palese insieme ad altri immigrati per questa incarcerato per sei mesi
Uccide a picconate tre persone e ne ferisce altre tre questo è appunto per Bobo e infine un senegalese a Blai andò io spacciatore arrestato per l'omicidio di Ilaria una ragazza di diciannove anni picchiata durante un tentativo di stupro con tale violenza da farla soffocare dal sangue
Delle ferite al setto nasale e qui si chiude il nel l'articolo anche questo caso ne avevamo parlato a inizio della scorsa trasmissione ricordando come propria comunità senegalese
Aveva segnalato quest'altro quest'altro immigrato
Alla polizia e quindi aveva permesso
Il suo arresto cosa che ovviamente Grillo si guarda bene dal ricordare allora io Shukri di chiedere ancora un momento di tempo perché voglio
Conte leggere anzi no scusa ti do subito la parola e poi voglio che non si ascolta dei sentano l'articolo che ribalta totalmente questa logica di Grillo che è molto simile a quello che abbiamo sentito prima della lega
Allora guarda e le colpe stanno così
Cioè che praticamente
Berlusconi BPL la la nostra attuale carica come l'abbiamo fatto alle permise alla al quartiere dove è successo questo è certo folle
E poi erano criminologiche PPI che altri che la magistratura a dare un quadro compiuto fermato o
Comunque solo un criminale questo l'abbiamo fatto e lo faremo
Con i nostri iscritti questi pizzini quindi
Questo non c'è dubbio Ministero
è un ministro dell'integrazione non è un ministero della della rete idrica Ministero immigrazione clandestina quindi Bicajanu intere fra due colate e non
Confondere perché
Il PIL ma corpi vogliono con punterei con la figura del ministero con quel riordino pubblico ordina pubblico riguarda Alfano
Che il Ministero dell'interno e hanno fatto miriade di leggi macabri che hanno accolte indebolito progetti club tempo lì non voglio più giustificare a livello bieticolo antico intende accanto in Marchini
Della costruita in marchi inabili praticamente
E quindi
Quei però una cosa diversa e mentre che amministrativa occupa dall'implica per richiamarmi però dell'integrazione
L'altipiano amministra dell'ordine o bocca tanto meno occupanti degli immigrati o tu quindi è un'altra una volta a quelle che devi fare il minimo
Allora
Detto questo constatazioni ovvia uno o più dita ma forte per tanti monumenti perché l'attimo acuti continua
Allora BPM ammetto avanti le mani subito e hanno apportato nulla inusuali con
All'in perché per Piovani impianti e per la nera nel chiamarlo hanno detto va beh allora retta lasciamo perdere
Ai dottori è l'integrazione è lei che è valida ecco che avevano capito che cosa che impera o no e quello dei libri rimarrei torna e Vietti e tiravo allertare sapere la verità
Il nostro Paese attraverso indagini
L'interpretazione e l'altra cosa Leo una un delitto attaccano tanto che che è uno solo break tenterò io immigrati che lavorano qui per i loro figli quindi non vedo che cosa Ken canapai
Dico io che un personaggio che è un delirio praticamente
è uguale camuffata depone innovatori quant'è talmente vecchio e anche vecchio anagraficamente quanto il Marocco
Ho operativo ridotti i vecchi edifici tanta qua tranne nella toilette abitini trattato raccontare batteriche
Che non ha voluto appare voltare tutti gli anni a questa parte che conta uovo alle qual è veramente un bar di mora PPP lettera è un po'di Monte dei Paschi pieno tali fichi lo faccia pure ma italiani
E ne sono consapevoli di chi è che gli occhi degli dire venticinque perché entro i tre voti che conta è che ha fatto fino adesso e per quale motivo italiani le devono rinnovare
Uno che finisce con tanta banale di scontrini in Parlamento
Peraltro legittimi perché
Non sono tenuti Michele
A riportare il niente perché tutti gli altri loro colleghi hanno questo diaria ma non vedo perché con loro devono solo perché Grillo ha detto villa detto un sacco di sciocchezze che non hanno interrotto non meno una e non mente Ra
Ecco allora si Napoli conclude concetto perché se no appunto sì de
Voleri concludere una una qualcosa oppure possa andare avanti con la nuova e anche a porre no no no infatti ma mi pare molto chiaro Visco
Altro discorso non c'è dubbio insomma e da condividere davanti a nostro avviso a mio avviso no perché volevo invece Shukri leggere un articolo che è apparso il quattordici maggio dire il vero sul fatto quotidiano
Di Rita Guma che secondo me è un esempio da conservare di articolo ragionevole che prende il titolo il titolo è killer col piccone a Milano l'immigrazione uccide o ci salva la vita
E comincia così l'immigrazione uccide questo lo slogan di una campagna di Forza Nuova che punta sulle mozione per il gesto di un ghanese che a Milano ha ucciso a colpi di piccone alcuni ignari passanti delitto con cui le vittime
Con con le cui vittime siamo solidali anche se riteniamo sia da attribuirsi piuttosto che a un'attitudine criminale del soggetto legato alle Emilia ad una temporanea follia come in altri casi analoghi verificatisi in Italia e nel mondo ad opera di persone di ogni nazionalità
Potremmo rispondere alla generalizzazione operata da Forza Nuova ricordando Cheikh Sarr
Il ragazzo senegalese morto affogato nel due mila quattro per salvare uno sconosciuto bagnante a Castagneto Carducci
E Othman Nasser ben abbia ASICS tunisino incensurato sprovvisto del permesso di soggiorno che nel due mila sei salvo tre bagnanti che stavano per annegare nei pressi di Chieti
I RIS Palacios Colussi immigrata irregolare dell'Honduras morta nel due mila sei nell'Argentario per portare in salvo la bambina italiana che accudiva
E Victoria Bojan la badante moldava clandestina
Che nel due mila otto al Lido di Venezia salvo dalla morte per inalazione di monossido di carbonio la coppia di anziani che accudiva o ancora il trentenne immigrato irregolare senegalese
Sarga il samba Diouf che nel giugno due mila undici a Rimini intervenne in difesa del gestore di una panetteria minacciato da alcuni avventori uno dei quali italiano lo accoltellò a morte
E partendo da quest'ultimo caso sarebbe altrettanto facile ricordare i tanti delitti in cui sono stati italiani a uccidere in modo barbaro degli stranieri anche bambini
Ma lei non generalizziamo casi isolati seppur significativi e preferiamo affidarci i dati al buonsenso uno dei dati più rilevanti e il numero degli infermieri stranieri in Italia di cui oltre il quaranta per cento romeni
Che supera il dieci per cento del totale che per quasi il quaranta per cento è costituito da extracomunitari
E sono figure essenziali di cui non possiamo fare a meno
Già nel due mila otto un rapporto dell'OCSE denunciava nel nostro Paese soprattutto nel nord la carenza di infermieri con rischio di collasso del sistema sanitario nazionale
Visto l'alto tasso di pensionamenti di queste figure rispetto alle assunzioni e vista la contemporanea crescita dell'età media della nostra popolazione
Dopo quel rapporto gli infermieri stranieri in Italia passarono da settemila a trentotto mila in due anni e continuano ad aumentare per nostra fortuna
Vi sono poi più di un milione e mezzo di badanti che ormai sono indispensabili per una famiglia su dieci come ricorda un rapporto del Censis e costituiscono anche un risparmio considerevole per il welfare nazionale
Per ciascuna assassina immigrato vi sono perciò decine di migliaia di infermieri e badanti stranieri che agli erano sofferenze salgono liti
Dite quindi l'immigrazione guardando i numeri non strumentalizzando le mozioni salva le vite degli italiani
Per non parlare del contributo dato dagli oltre due milioni di immigrati regolari al prodotto interno lordo nazionale dieci per cento all'INPS sette miliardi di euro al fisco tre virgola due miliardi di euro e alle nostre pensioni
E vero che l'immigrazione porta un momento della criminalità in tutti i Paesi ospitanti ma gli stranieri nelle nostre carceri superano percentualmente gli italiani con riguardo alla rispettiva popolazione
Anche perché in maggioranza restati proprio per clandestinità o perché hanno messo capacità hanno meno capacità difensiva degli italiani mentre proprio in prigione trovano una scuola che a destra al crimine i inoltre rendere difficoltosa l'immigrazione regolare alimenta gli affari della criminalità organizzata trasporti illegale di migranti tratta di persone sfruttamento della prostituzione non di rado gestita da italiani
Questi fattori
Conclude Rita gomma dovrebbero stimolare politiche di regolarizzazione come pure il fatto che la criminalità è alta solo tra gli immigrati regolari e quasi assente per i regolari infatti a parti delinquenti di professione
Presente in tutte le popolazioni e culture
Molti di coloro che migrano in altri Paesi con disponibilità a fare i lavori e rifiutati dagli autoctoni
Vengono coinvolti in attività criminali proprio perché non hanno accesso a un lavoro regolare ha un contratto d'affitto e non riescono a soddisfare i bisogni minimi venendo respinti dallo Stato nelle frange peggiori
Della società locale ecco subito non so che che cosa pensi a me questo articolo mi è piaciuto moltissimo perché
Come dire in una podi battute come si usa
Dire giornalisticamente è un articolo completo e che finalmente ribalta totalmente la propaganda
Becera dei degli imprenditori per politici e mediatici dal razzismo
No ma io guarda io infatti prima quando
Mediche vi voglio concludere che tre io proprio volevo concludere un una impietriti questo ampio articolo che tu hai appena letto che quello edilizio quanto o violente e uccisioni
Angherie hanno subìto gli immigrati
Che non sono io tappi tenuti considerazioni a questi politici che tu hai detto imprenditori sempre titoli più una versione in ferie
Che lavorando e guadagnano sul mercato libero con il loro sacrificio questi tono delle Bertoni che
Libera intorno al comportamento del danaro detti i tempi destinati al servizio o colossale e della infrastrutture dello Stato
E fanno otto che mediocre in pieno e quindi
Non trova imprenditori mi dispiace
E non tempo non ero a portare chi lavora e ventenni in piedi la baracca pur nonostante che i nostri politici tono incapaci
E non hanno né in su un tema che minima un ettaro
Per fare il loro dovere dei servitori dello Stato non tutti ovviamente ma gran partiti enti tant'è che i mediche noi apriamo porcellum che è una legge fatta
Dai dati dei questi politiche e è stato dichiarato incostituzionale e non li usiamo pur avendo fatto l'intervento difatti no cambiare quindi io questi non li chiama lei lei stai facendo un complimento guarda
Senti allora adesso io vorrei fare ascoltare i nostri ascoltatori invece proprio perché
Prendendo spunto dalla fine dell'articolo di tabù ma sul fatto del quattordici maggio che appunto giustamente diceva e la regolarizzazione
La chiave di tutto e come sai ci sono questi i due referendum e nel male dunque ed alcune da me che se interrompo la e in parte anche questa è un'altra cosa che noi abbiamo sempre sostenuto e che otterremmo penso che qui a chi vuole combattere
La la violenza bisogna ripristinare regolarizzare delle persone
E dare la possibilità di
EP far vivere alla luce del sole delle persone perché queste persone che fanno queste leggi tipo Maroni lega
Non si rendono conto che quanto affanno hanno fatto questi provvedimenti
Il sud dispone aperto nettezza nostro Paese senza documenti per hai più i tempi chi abbia andare in galera oggi è che ancora peggiori quanto stia tema campeggi della viticoltura scappare fine
Di queste persone che non hanno Campa radicati del loro territorio non parlano delle lingue filtravano un Paese totalmente o
Non dico non accogliente Piano ostile esistono ben volentieri pure
Ho culturalmente diventi per non anche tipicamente riconducibile un'équipe Emilia non gradita
Non non non i POR non conta niente
Intanto è distrettuale e che queste aspettative impara anche computer e di pare delle rimanente intentate come quello che è successo quindi io Fano bella regolarizzazione
Ho per non più chi commette un reato una infibulazione immediata tenterò ventiquattro ore si ventiquattrore quei pacchi porta molto meno
Non paghiamo a coprire le persone
Ecco appunto dicevamo per la regolarizzazione ci sono questi due referendum che sono stati depositati dai radicali su cui gli che fanno parte Donato Di un pacchetto di sei referendum su cui tra l'altro ci sarà un'assemblea nazionale il primo giugno di quindi daremo ovviamente informazione e proprio sull'adesione a questi due referendum che ricordiamo riguardano reato di clandestinità e lei duello mi più restrittive della Bossi-Fini che sono due contratto di soggiorno e l'accordo di integrazione ascoltiamo l'adesione della campagna
Lasciateci lasciateci entrare
Tanto per cominciare voglio ricordare che fanno parte della campagna moltissime associazioni
Che i danni si rifiutano di accettare delle leggi che sono restrittive
Ai danni dei cittadini stranieri che lecite ma di venire appoggio lavorare a metter su famiglia nel nostro Paese
Ne cito solo alcune se abbiamo Norvegia abbiamo CGIL è a buon diritto l'Unione camerette rinunciataria
La rete primo marcatore insomma diciamo che
Noi CPM figli insieme come giustamente ricordavi tu per dire no alla cintura degli organi di stampa
Nell'entrare quindi nella diritto dovere di poter raccontare alla alla società civile cittadini italiani che cosa è un CIE che cosa avviene dentro un CIE perché si finisce dentro un CIE
E perché perché riteniamo al parco un'aberrazione questo sistema come dire puntiamo
A chiuderli ma puntiamo soprattutto
A me a a rendere evidente quanto sia ed inefficace e iniquo e ingiusto
Dal punto di vista civile legale e morale e politico e sociale
Il fatto che un cittadino straniero o che non vorrei onde acque i dettami delle disposizioni in materia
Domando perdere la libertà personale
Finire dentro un CDR il limite è stato portato Paolo trattenimento massimo di diciotto metri realtà dall'allora ministro dell'interno Maroni però come ricordano il tempio all'Unione camere penali
è in realtà questi diciotto metri possono diventare infiniti una specie di ergastolo bianco perché tu esci
Qui io mi vieni ritrovato attenta ha permesso di soggiorno o un permesso di soggiorno o un lavoro che in regola vieni rimetto in un CIE
Per cui a danno di uno di un mancato possibile reinserimento lavorativo e sociale e concordi di una follia esorbitante parliamo di
E centinaia di milioni di euro per per una popolazione che è diciamo abbastanza esigua
Il e cittadino straniero che esce ed eliminerei Italia e chiara che avviene con l'intenzione ovviamente non posso parlare di tutti ma la maggior parte cui ho intenzione di trovarmi integrazione
Di per trovare delle leggi che gli permettano importante alla
Di potere vivere soggiornare regolarmente in Italia per cui la alla campagna
Ovviamente aderito ai referendum ma proprio perché l'obiettivo è quei dopo informare i cittadini italiani quanto siano appunto in impossibilitati cittadini stranieri comunque che le dico queste normative
Ad approvare un percorso di regolarizzazione ma soprattutto quando si è ingiusto da un punto di vista anche
Sotto il profilo dei diritti umani
Ecco abbiamo sentito l'adesione della campagna lascia decentrare ai due referendum radicali sull'immigrazione è proprio di CE vogliamo adesso parlare attraverso un articolo del Corriere della sera del quattordici maggio di Rinaldo Frignani costrette a prostituirsi segregate spesso stuprate e picchiate la storia di migliaia di migrate deportate con l'inganno in Italia da connazionali senza scrupoli vittime della tratta cui nel nostro Paese capita anche di subire una sorta di violenza istituti tale appartiene infatti a questa categoria l'ottanta per cento delle straniere rinchiuse nei CE bassa non avere i documenti per diventare ospiti tra virgolette dei centri di identificazione ed espulsione e le vittime della tratta i documenti non li hanno mai perché ben non ho loro sottratti dagli sfruttatori il dato è contenuto in uno studio di medici per i diritti umani in cui si sottolinea anche che le immigrate costrette a prostituirsi in alcuni casi sono finite nel CIE pur avendo collaborato con la giustizia nei centri gli extra come cari di entrambi i sessi trascorro il tempo in attesa delle espulsioni divieti di possedere anche una pena un libro un giornale penalizzano gli immigrati spiegano i responsabili dell'organizzazione impegnati l'anno scorso in un tumore di tutte le strutture italiane da quelle di Trapani a quella di Gradisca d'Isonzo solo a Ponte Galeria il CIE di grande d'Italia alle porte della capitale alcuni cinesi sono riuscite a impiegare il tempo in modo costruttivo hanno deciso di organizzare la fabbricazione di borse artigianali utilizzando posate di plastica lenzuola monouso e prodotti
L'igiene ma loro è un caso isolato dei sette mila novecentoquarantaquattro stranieri trattenuti nei centri di immigrazione ed espulsione italiani circa la metà sono stati rimpatriati nel corso del due mila dodici ma in più di mille sono riuscite ad allontanarsi dall'est Touré mentre la novità e che le strutture non sono più piene anziano sempre posti liberi e assurdo però sottolinea lo studio che solo nel due mila undici ci siano stati quattrocentonovantaquattro stranieri comunitari ovvero romeni tra le persone rinchiuse dei CIE
Soltanto a Ponte Galeria sono stato un migliaio tra due mila due dieci del due mila dodici nell'insieme il rapporto chiamato arcipelago CE conferma in modo univoco dispiegano dal Meduno la palese inadeguatezza dell'istituto della detenzione amministrativa
Per tutelare la dignità e diritti fondamentali di migranti trattenuti il sistema CE si dimostra anche irregolare oltre alla questione del tempo vuoto sotto accusa secondo l'organizzazione mi per tante ce l'assistenza sanitaria metà degli ospiti visto che li chiamo ancora così infatti fa uso di psicofarmaci forniti dagli enti gestori il CIE di via Corelli a Milano
No scusate questa è una una segnalazione di una foto poi continua l'articolo norma anche al problema dei costi nel due mila undici dicono ancora dal Meduri centri sono costati diciotto virgola sei milioni di euro senza contare
Le spese per le forze dell'ordine impegnate nella vigilanza nel due mila dodici le gare di appalto degli enti gestori sono state al ribasso con un crollo della qualità dei servizi a Crotone ogni ospite costa ventuno euro al giorno
Prima in media in Italia era di settanta a Roma e quarantuno questo vuol dire che aumentano i rischi di rivolte disordini con danneggiamento delle strutture quindi paradossalmente l'aumento di altri costi secondo medici per i diritti umani insomma i CIE devono e chiusi per inadeguatezza strutturale funzionale il trattenimento dello straniero ai fini di rimpatrio deve essere ridotto a misura eccezionale al posto dei centri bisognerebbe adottare nuove misure di gestione dell'immigrazione irregolare con rispetto dei diritti umani e maggiore nazionalità efficacia con diversificazione delle risposte per categoria di persone gradualità e proporzionalità delle misure di intervento nonché incentivazione della collaborazione tra immigrato
E autorità e si ritorna sempre lì Shukri
Infatti quel costo contro il territorio del che fare non
Non si affronti il non
Non ne usciremo perché è una situazione che è tutta e che noi abbiamo sempre in questo nostro compivano influenza adesso
Tornare argomenti che tu hai giustamente trattato ma
Io ritengo che su questo oggi è in Italia siano finiti
Perché
Se
Paestum ristruttura Tissone previa iscrizione
Iovane
Per il medico belle delle persone intanto devi F reca
Totalmente ribaltata perché deve essere una struttura siccome è una carta famiglia
Degli appartamenti accoglienti perché si tratta di internet etniche
Sono innocenti hanno soltanto mancante di Bari nel tessuto e l'altra baite non decidere di
Tenerli allora devono però pietre una magari con un controllo una sorvegliata Walter Brianza ma
Vado decente e dell'impero dopodiché queste persone devono lasciati il nostro Paese
Per noi non siamo in grado di per motivi vari della ricerca di mandare di qua
è ovvio chiedere loro controllato e magari per non hanno documenti e non si sa chi sono eccetera le quote sono farraginosi tempi lunghi però noi non portiamo a privati
Della libertà delle pensioni innocente perché in quel Paese contano alla Costituzione
Quindi esaltavano Stella punizioni della del dei vigili tout-court
Ti devi inventare è un'altra tuttora i toni norme denegare attuale Iannone letti e non Pasquetto al tipo di violenza tipiche APT ecologica alle persone intelligenti
Anche perché per le norme europee per esempio per
La direttiva europea sui rimpatri il CE dovrebbe essere solo l'ultima ratio perché prima cioè
Il rimpatrio volontario che dovrebbe essere la normalità e quindi il CIE all'ultimo può est serie considerato secondo le norme europee quindi insomma e invece qui cioè l'inversione del
Della della questione i CIE sono appunto fare valere a una cordata ormai
Terra
Che è vera però no
E che
Praticamente questi impieghi tuttavia abbiamo parlato anche recentemente uno che ha detto e devono fare altre chi è che devono impiegare per edifici e miliardi ci ancora altre tolte quei lo è praticamente
è un lavoro delle pensioni e
Che le istituzioni fanno
Che vogliono è locale e il nucleare
Sulla disperazione delle agenzie
è una
Pesa per il PPI pieni
è una qua assolutamente una cosa inaccettabile che Pepe aggrava la dignità dei CPT italiani che hanno uno Stato che amministra
La riduzione anche internazionale anche europeo come noi CPT che non vogliamo delle donne che fanno una porta ho finito
Però che lucrano appelli evidentemente che ti Lubrano proprio su queste vicende e altre quelle Pelleriti dei rifugiati eccetera utili
è oramai nel campione ormai culturale Eboli epica economica Cretti il porta a limiti
E qua ma una io aumenta qualunque modo
E
Possa fare essi infatti è un po'il concetto
Della più generale del nostro Paese di come sfruttare
Economicamente le emergenze e proprio chiudiamo infatti con una
Un altro esempio proprio di cui sto con la questione rom ma è la questione rom tra l'altro a Roma dove si va a a votare vi proponiamo in conclusione di questa trasmissione un'intervista alla consigliera regionale Marta buona foni che in settimana visitato un campo romano e sentiamo cosa ci ha detto
Prima della presentazione qui all'ordine dei giornalisti del rapporto del Comitato europeo per i diritti dei rom l'Associazione ventuno luglio ha organizzato una visita ai campi rom ma in particolare
Alla campo della Cesarina erano presenti garante per infanzia dal Spadafora e la consigliera Meo consigliera regionale
Per retta nel listino non del del ti Zingaretti Marta buona foni e fa lei che abbiamo al nostro mica fa vogliamo chiedere di raccontarci un po'questa visita
La visita iniziata con la buona notizia della sentenza della Corte di Cassazione che ha bocciato l'emergenza rom a livello nazionale dunque
Connessa il Piano nomadi di Roma devo dire che l'entusiasmo si è fermato lì nel senso che in particolare la visita che abbiamo fatto al campo di Cesarina
Ciò ha gettato nello sconforto di una situazione già difficile che negli ultimi tre giorni è caduta in un'emergenza vere ulteriore poiché alla Cesarino da tre giorni manca la luce manca l'acqua
E manca anche la vigilanza che è una cosa che i rom c'hanno sottolineato rispetto a una gestione già molto delicata delle presenze dentro quel campo
E che adesso a quanto pare a delle crepe e loro in particolare le donne sono molto impaurite siamo arrivati il giorno dopo una
Piccola mobilitazione che le donne Romano fatto all'interno del quarto municipio che nel municipio di competenza che è una notizia nella notizia perché
è stato una delle prime azioni in cui sono uscite dal campo per denunciare questa situazione abbiamo incontrato
Bambini malati malati di asma che non possono fare l'aerosol da tre giorni perché sono senza luce ma anche che non possono guardare la televisione che in certe situazioni è l'unico svago che viene loro
Che viene loro dato sono arrivati dei bagni chimici che abbiamo visto ma ci sono anche raccontato che sono arrivati soltanto ieri c'è un cassone dell'acqua che stazionava all'interno del campo dopodiché è una situazione
Peraltro non sorprendente ma
Confermata di di grande emergenza dal punto di vista della vivibilità del rispetto dei diritti di quelle persone
Abbiamo anche visitato se così si può dire quelli che erano i bagni che sono
Devo dire un monumento a come i diritti umani possono essere violati a due passi dalle case dei romani non rom che sono lì vicino e che sono diventate delle latrine accessibili anche da questi bimbi che chiaramente giocano lì intorno
Ecco che tra l'altro questo è un campo non abusivo cioè un campo del comune di Roma quindi
A proposito di questo io vorrei chiederti
Che cosa ne pensi perché adesso si poteva Roma di questa campagna elettorale in cui appunto questo argomento non viene toccato se non
Per vantarsi degli sgomberi fatti
Hai ragionissima io sono molto spaventata da come questo argomento
Non si è emerso nel senso che è uno degli interrogativi che mi ponevo stamattina in pullmino andando prima salone poi a Cesarino esse preferivo quando c'era lo scontro
Sia pure con quell'aura Lippi Lante gestione dei toni delle argomentazioni che anche il centrosinistra ha operato in questa città nel due mila otto
Oppure questo silenzio forse mi spaventa di più il silenzio perché c'è
Una specie di rimozione no ad un tema che invece appunto galoppa nella sua emergenza su sui diritti umani dei bambini siamo nella giornata
Per le famiglie quanta retorica si fa sulle famiglie lì ci sono famiglie che vivono in una condizione
Veramente inaudita e e credo che il silenzio sia peggio e devo dirti che in avvicinamento al voto che ormai arrivato mancano insomma due week end la cosa che mi ha colpito di più è stata la polemica che qualcosa di diverso dallo scontro
Ed è una secondo me delle manifestazioni della degenerazione della politica
La polemica sul voto dei rom perché indipendentemente da quello che sia successo in quel campo noi ci dobbiamo sempre ricordare che dobbiamo essere felici se a Roma votano il voto il primario noi esattamente due primarie cioè lì la polemica ha preso una piega dove nessuno è riuscito a fermarsi un attimo a dire accidenti ma forse un successo sia a Roma votano invece non si passa neanche più dal riconoscimento di quella che dovrebbe essere punto diritti e doveri e il voto quello no è la massima espressione
Del meccanismo democratico
Non siamo più capaci neanche a a trovare le parole per dire quello che un tempo era scontato quindi sono preoccupata di questa campagna elettorale
In merito a Roma
Sì ricordiamo anche perché magari non si ascoltatori non ricordano proprio questa
Polemiche nata dal fatto che le primarie del Pd ci sono stati e non ce l'ho votato e nello stesso Pd al il tra avversari c'è stata la cosa poi ripresa dal candidato Sindaco del Movimento cinque Stelle che però abbiamo saputo oggi realtà sott'ho scritto quel documento che gli è stato proposto dall'Associazione ventuno luglio l'unico insieme alla candidato
A San Donà e
Giusto sia con la riassunto che è fatto secondo me dice il dell'impazzimento che probabilmente ha una grande mano nella crisi no perché
Secondo me una delle chiavi di ed è ad esempio della conferenza stampa che abbiamo finito di ascoltare insieme è proprio quello che ha detto sta solida di ventuno luglio ça va bene allora i diritti umani non interessano più proviamo
A pensare al lato economico quanto spreco di risorse oppure a quello della interesse sociale di non creare focolai di
Di tensione ma anzi di spenderli no forse è questo che noi dobbiamo imparare a fare a questo punto e poi magari arriveremo nuovamente ad approntare il grande discorso dei diritti umani un po'mi sto interrogando anche la Regione come sapete a un livello di di debito
Pazzesco abbiamo ereditato un buco di più di venti miliardi insomma sono cifre astronomiche forse a partire da
Dall'altro fine della stupidità dell'Amministrazione perché c'è anche tanta stupidità in come quel tra la cattiveria che peraltro il nostro ex ministro dell'interno Maroni arrivate leggera categoria politica cioè la stupidità ecco io penso che
La responsabilità quello istituzioni siamo stati chiamati oggi da ultimo in conferenza stampa ancor prima di fronte a quelle facce a quello schifo che abbiamo visto
Se proprio di finirla di essere stupidi e provare una volte per tutta mettere a regime il buonsenso che poi arriverà anche a riconoscere quello che dovrebbe essere invece alla base il diritto dei cittadini
Italiani romani di questa Regione a vivere una vita dignitosa di dignità io stamattina non ho proprio vista
Grazie a Marco Polo fuori a voi
Ecco siamo arrivati dunque la conclusione dirà di migrante
E io come al solito ringrazio Shukri Said ricordo
Ai nostri ascoltatori come si può entrare in contatto con la radio migrante attraverso il sito di Radio Radicale
Radio Radicale punto it cliccando nella sezione rubriche su Radio migrante o attraverso il sito dell'associazione migrare di cui subire segretaria ma un uomo o altrove errare abolita è un grazie