22MAG2013
intervista

Intervista a Paolo Izzo sulla campagna elettorale per le elezione comunali di Roma

INTERVISTA | di Dino Marafioti RADIO - 11:40. Durata: 7 min 45 sec

Player
"Intervista a Paolo Izzo sulla campagna elettorale per le elezione comunali di Roma" realizzata da Dino Marafioti con Paolo Izzo (candidato della Lista Civica per Marino nel I municipio Roma, Radicali Italiani).

L'intervista è stata registrata mercoledì 22 maggio 2013 alle 11:40.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Amministrative, Comuni, Elezioni, Marino, Politica, Propaganda, Roma.

La registrazione audio ha una durata di 7 minuti.
11:40

Scheda a cura di

Valentina Pietrosanti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Torniamo a parlare delle prossime elezioni al Campidoglio romano perché sappiamo che c'è la candidatura della radicale Riccardo Maggi al comune di Roma nella lista
Civica per Marino Silvana ma sappiamo pure che c'è un piccolo drappello di radicali che pure si sono candidati nella
Sesta Lisa Lista civica per Marino anche nei municipi nel caso della Municipio primo al diciamo subito quello che riguardai la centro storico di romana troviamo la candidatura di
Paolo Izzo che e abbiamo alla Telecom tanto Paolo come come è andata sostanzialmente questa
Questa campagna elettorale per la campagna elettorale è andata bene
Della sostituzione di quella che
Nostra perenne campagna elettorale nel senso che noi non è che facciamo cose molto diverse durante il resto dell'anno
Per quanto riguarda il coinvolgimento dei cittadini tutte le proposte referendarie
Per quanto riguarda appunto le battaglie
Radicali che noi conduciamo sempre non aspettiamo certo vuol dire essere candidati no per questo
Devo dire che insomma il
L'interesse delle persone
Altissimo
Di quelle che però con cui ero possiamo entrare in contatto perché l'informazione e quella che
Non è che si sappia molto che ci sono dei radicali
Nella lista civica che sostiene Marino
è infatti questo è il un po'il problema di sempre se attiverebbe invece ai contenuti come ha impostato la campagna elettorale
Va impostata appunto
Basandomi su quelli che sono stati intanto di referendum di Roma ci muove che poi quelli che adesso si chiamano Roma libera tutti
Per cui stiamo solo aspettando l'ok per poter veramente iniziare la raccolta di firme abbiamo raccolto le prime mille firme
Per lo stesso motivo per cui Marino si è interessato a noi perché ci ha incontrato sempre prima sotto il sole
Vi spiego dell'anno scorso poveretto sotto la pioggia dal sottoscritto da lei proposta referendaria prima di radicali italiani che poi sono diventate quelli radicali Roma Riccardo Maggi
E noi sempre
Ai tavolini nei mercati nelle
Nelle varie postazioni che ci siamo grati di volta in volta quindi le tematiche sono quelle
Diritti per i cittadini e e diritti civili che poi dovrebbe essere effettuato dallo stesso sono due cose distinte
Unire
Che ne so il consumo di suolo al registro delle coppie di fatto unire l'abbattimento di metà alto delle morosi circonda il litorale romano
Al registro dei testamenti biologici ecco insomma questi sono
Vede come le porte
Sentito sei candidato come dicevamo all'inizio nella primo Municipio e venti un Municipio molto importante e allo stesso tempo molto delicato molto importante perché lì c'è tutto il cuore pulsante anche soprattutto economico di Roma ti i più grandi locali commerciali più importanti e negozi sono lì in ma non solo
C'è evidentemente
Anche una salvaguardia della stessa della stessa storicità di di Roma che è concentrata sempre in quel Municipio e allo stesso tempo delicato perché è quello che faccia il mente confina con il Vaticano ecco questo immagino si sarà ripercorso nella nella tua Marco il peso alla campagna elettorale
Io sono battuta conosciuto perché un eretico anticlericale
Quindi è chiaro che questo accordo di essere
Candidato con il Primo Municipio che tra l'altro adesso si è allargato e contiene anche tratti quindi proprio c'era scritto tutta l'Arlas sono degli uffici importanti di continuum di noi stessi il prato io appunto sono quelli anche confine o le mura vaticane appunto
Queste mura che hanno
Che sono morti che in qualche modo se lo su molti arriva da parte del Vaticano nel territorio italiano però noi ovviamente non possiamo fare alcun ingerenza in quello stato
Sarebbe materia da Ministro degli esteri e Comboni non potrebbe far sì di questo piuttosto ma appunto anche
Anche la mia dalle reti come quella di scherzando dico dei vaticanisti dare un po'il Primo Municipio
E lo possono sapere le persone per esempio che circolano tutti i giorni incontrano Enzo Russo in continuazione di Roma cristiana o dell'Opera pellegrinaggi lo sanno le guide turistiche che si vedono magari
Rubare il lavoro da queste agenzie più private che sono scelti dal Vaticano lo stanno alle scuole con tutta la questione degli insegnanti di religione che non fanno concorsi insomma
A livello anche proprio così non per essere pratici per forza ma
Questo è uno delle una delle tematiche
Certo indubbiamente il primo Municipio anche quello dove sono concentrati come lo accennavo prima anche i maggiori interessi e no no dice infatti l'interesse dei vari
Partire varie liste altissimo
Da questo fronte sentito particolari pressioni
No devo dire che Thomas al di là del fatto che segrete come ci sia una citazione di
Cioè ci siano moltissimi squali della politica in questa
Questo Municipio in particolar modo per cui anche chi magari si spaccia per semplice cittadino poi hanno
Interessi
Ben diversi
Ovviamente noi radicali
Siamo quelli della legalità della trasparenza come dice magica voi gli estremisti del diritto
E quindi
Possiamo rappresentare una spina nel fianco non solo per l'opposizione che ci sarà speriamo finalmente l'opposizione di destra ma per la stessa
Compagine diciamo epicentro sinistra che farà spero ospita abilmente alla guida del Comune
E quindi da quel punto di vista appunto la la trasparenza e la legalità radicali
Sono
Sul sarebbero una novità
Certo va bene e allora ormai restano poche ore Altieri che ci dovesse Parma appunto con l'apertura di questi
Seggi ci sono particolari appuntamenti che ci voi ricordare perché in queste in queste ultime ore di campagna elettorale
Specie cioè questa manifestazione venerdì prossimo
Con Marino a San Giovanni con tutta la i sostenitori di Marino per noi radicali cioè giovedì la giornata di mobilitazione nazionale per
Sottoscrivere la proposta di legge d'iniziativa popolare sull'eutanasia legale
Che quello che stiamo facendo ancora tuttora in campagna elettorale interessano fari tavolini
Che che rappresentano anche la nostra campagna elettorale
Questa tematica scritto civile umano
Bene e allora grazie a Paolo Izzo candidature radicale nella Lista civica per Marino Sindaco grazie a voi