21MAG2013
stampa

Presentazione della petizione popolare sui sei referendum consultivi per Torino nell'ambito della campagna Torino Sì Muove

CONFERENZA STAMPA | TORINO - 11:30. Durata: 48 min 24 sec

Player
I sei referendum riguardano: 1) La Città Metropolitana; 2) Il "Consumo di suolo"; 3) Il "Road pricing" (pedaggio d'ingresso in città); 4) Regolamentazione della prostituzione; 5) Riduzione del danno in materia di droghe; 6) Ruota panoramica nel Parco del Valentino?.

Registrazione audio della conferenza stampa dal titolo "Presentazione della petizione popolare sui sei referendum consultivi per Torino nell'ambito della campagna Torino Sì Muove" che si è tenuta a Torino martedì 21 maggio 2013 alle ore 11:30.

Con Giovanni Maria Ferraris (presidente del Consiglio Comunale di Torino), Giulio
Manfredi (membro del Comitato Nazionale, Radicali Italiani), Luigi La Vecchia (membro del Direttivo dell'Associazione Alleanza per la Città), Igor Boni (presidente dell'Associazione Radicale Adelaide Aglietta di Torino, Radicali Italiani).

La conferenza stampa è stata organizzata da Associazione Radicale "Adelaide Aglietta" di Torino.

Sono stati trattati i seguenti argomenti: Ambiente, Auto, Comuni, Droga, Ecologia, Edilizia, Metropolitana, Parchi, Prostituzione, Radicali Italiani, Referendum, Servizi Pubblici, Servizi Sociali, Strade, Tariffe, Territorio, Torino, Tossicodipendenti, Traffico, Trasporti.

La registrazione audio della conferenza stampa dura 48 minuti.

leggi tutto

riduci

11:30

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Ma
Proprio
Era impegnato
Interviste quindi
Presentatori
Della
Proporre al Consiglio articolo dodici
Come dello Statuto i presentatori concordi Giulio Borrelli definitiva vecchia
La
L'anno
Indicato
Mediamente il single si intende acquisito abitato
Invece torinesi chiedo
Darsi
Per recuperare
Di
Sulle
Politici chiaramente


Verifica di utilizzo la IVA
Pari opportunità
La ringrazio
Diciamo che il sistema ai
Organizzazione
Eventualmente lettura spostandosi da sostituire la Provincia qua
E
Poveri rilievo
Ora
Si era indubbiamente eventi unico
Che prende la responsabilità politica la regolamentazione inoltre l'inattività che in questo momento
Della
Articolazione della Giunta è contrario sulle tossicodipendenze
Una proposta
Relativo all'adozione degli atti
Inversione dell'ordine del giorno consumo di suolo pubblico su gomma
Per cui la Giunta
Caracciolo conveniente utilizzare
Perché
La coniugi la concessione dell'autorizzazione a costruire
Questo universitario per far
Deliberativa provinciali di farvi ricorso tra
Riconosciuto
Credo avrebbe richiesto faccio presente che
Le attività anche possono essere adottate anche dall'allora Consiglio IPA
Possono anche oggi
Un proposto
Forse
Aprile-giugno
Quindi ebbene
Presentandosi citare Alisarda centodiciotto
Ma poi sarà
Citarsi in Commissione
Quindi avvenuta
Comizio
Che investe
Relativa alla possibilità compresa
Magari
Punto sia
Perché
Spesso
Procuratore
Favore
Diversità
Benissimo l'attività che essa sia per cui lascerei allora firmatari esposizione
Allora con convinzione
Se chiedo di guardare
Dicono che direi Commissione
Per chi intende viene si presenta
Grazie Presidente foto lo vuol fare il punto quattro a realizzare irrealizzabile
Nostro ricordo solo che
Dodici giugno
Ci poniamo con gli enti
Dodici tutto va bene residenti il
L'occupazione
Rilascio
Pronunziata le nomine sebbene
Vivente in realtà
Acquascooter sui terreni
Nella quota panoramica entrare nel merito
E Quingentole sussidiarietà Moncalieri rendiconto torto
Sono
Non so io
Comprende ma
Mi sono verifico questo incaricato semplifica iscriverlo all'ordine pubblico io ho
Capito
Colpi contenga militare
Contezza della conseguentemente adesso la quarta
La prima
Potrebbe essere l'ufficio politico
Secondo me dichiarazione
Il
Bisogna andare in Commissione la partecipazione
Anche Enrico dell'intera Giunta interessate
Se non sono in Commissione
E poi conosco assorbendo una diretta
Divaricare che ascolta restare
Rilevante produrrà
Successivamente addirittura odierno prego scusate il territorio
Niente grazie Presidente volevo ringraziare la sua presenza e volevo ringraziare anche
Di funzionare l'ufficio stampa del Comune di Torino per aver organizzato questa occasione incontro con la stampa
Credo che coesistenza di solito parlo sarebbe come dotazione organica italiani accanto per i sondaggi sue quindi firmatari della spedizione a sostenere consuntivi
Chi ci va bene piena di alleanza tra la città Gorgoni Presidente Associazione radicali Tagliapietra
Credo che questa iniziativa rientra il
Peso dell'equo indennizzo mi riaggancio a riutilizzare
Gli strumenti di democrazia diretta che gli statuti comunali consentono energia Belisario
Abbiamo un patto con una lettera al Presidente di formulare sull'anagrafe pubblica degli eletti e nominati sulla ci sto distretti ecologici sull'incivili o affondiamo appunto forme altri referendum consultivi mi si Grosseto entrare in un consultivo in passato il vaglio settanta all'ottanta che nessuno si ricorda credo occorre rispolverare questo strumento
Per chiedere alcun diritto chiunque sarebbe sano e patto subito dai sul referendum diciamo più ascrivibili
All'utilizzo dei radicali quelle sull'età colossale
E quello storce il
Per la costruzione qua c'è un grosso paradosso organico Barroso che viviamo tutti inconsciamente nel senso che
Argomenti come lo spaccio del consumo di droghe come la presenza massiccia
I porti frutti porsi tutte atto io
Sia delegato a o ARDIS sedersi
Io ho visto ieri sera al TG regionale l'ennesimo convegno sulla sicurezza lombarde un pensoso Sindaco qualsiasi poneva il problema siccome intercettare la marginalità
Quindi decidono oppure l'organico penso che da sola recito esplosi eccetera
Non si chiede strutturali il parere
Dei cittadini riveste il quartiere di chi vive la città super giovanissimi informato mi
Cota siringa dei giardinetti oppure
La posti dovuta di cinta che può essere rivista dei bambini eccetera Marco grandi profitti
Che su queste attività sono proposti sono investiti nell'economia cittadina ed è credo che questi referendum consultivi siano lo strumento Piersilvio cittadini cosa ne pensano
Sulle da accusare ci risiamo perché mi sono stampato
Un rapporto dal lo sostituì l'Assessore alle zone detto appunto niente diritto di tribuna diciassette dicembre due mila sette eravamo già fa
Si va alla conferenza stampa grazie chiedere di abolire appunto le cosiddette da corsaro stanze del consumo che ripetiamolo solo working in cui i cittadini tossicodipendenti chi acquista altro
Le sostanze da cattolico posto consumarle in condizioni igieniche del tutto diverse
Reputo milioni rispetto all'estero
Sotto il controllo di medici con la speranza di essere agganciarli anche
Dai servizi per le tossicodipendenze nella scelta Unione una cosa rivoluzionari
Stanno già facendo in Germania la Svizzera
Olanda Spagna Norvegia
Lussemburgo Australia accade allora si Palanza circa settanta ottanta da colossale
Mi pare che in Svizzera non se sotto la rivoluzione pedofilo e sotto controllo
Tengo a precisare festeggiare atteso diverse
Ci fu una confusione creata che
Tra somministrazione controllata di eroina ed ha colossale solo per cose diverse la seconda priorità è una cosa largo salate usare da
Dell'autostrada può essere
Fatta a legislazione vigente anche
Con l'attuale legislazione quel vizio chissà
Perché le l'articolo sessantanove del Testo Unico del che sulla droga poi dice l'utilizzo di fondi pubblici per lo spaccio quindi abbiamo invece di una misura socio sanitario di riduzione del danno
Sulla Costituzione non mi dilungo cioè la situazione radicale Certi diritti che ha prodotto documentazione su sulla questione anche lui però può chiedere seri attribuendo Inesi sigle
Capisco l'appunto una situazione osservarsi diciamo un cui
C'è la presenza i voti crudeltà ovunque scopo quesiti sicurezza
Invece non sarebbe meglio una regolamentazione di questa attivi
Da
Diciamolo antica come il mondo gola valga ancora possibili dati immobili diversi dall'attività sorpassati come cercando di garantire sicurezza
Il decoro si sia alle borse di studio posseduti dai clienti penso che sia
USA domanda non
Puntigliosa
Banti debba essere fatta e forse fatta attraverso i referendum consultivi
Mi sono dilungato troppo sia il falso la parola sigillati avviarsi agli arbitri attraverso dei radicali quella il cercare di coinvolgere altre associazioni diverse dando
Su particolari bene
Cercando di
Fare emergere
Temi interessanti atte alla città penso che il tema vero Paris perché deve essere naturalmente andrebbe spiegato che non è
A tutti ancora comprensibile
Possa essere uno sterile degli obiettivi e delle delle materie
Su cui chiamare
I cittadini torinesi al voto alla
Uno spunto basti questo ce ne parlerà sicuramente meglio di me Civitavecchia valido
Bisogna allora esattamente ad esempio
Dei mutui ma
è stato dato la possibilità
Da voi proposto per cui domandato tante Commissioni ancora
Io integrerei
Contatterà dedicate l'UDC il secondo firmatario
Conterrebbe firma signor Aprilia che rappresenta anche un'associazione prego
Grazie Presidente
Grazie anche
Giulio Manfredi
La associazione intraprese Rettore Alleanza per la città ed un'associazione che si è formata a valle la sostegno elettorale al Consigliere Alberto Musi
Ed è un'associazione che collabora con le altre associazioni del territorio e in particolare ringraziamo l'associazione Adelaide Aglietta dell'opportunità di inserire fra assiste proprio referendum ma anche
Quello che riguarda il progetto da noi portato avanti c'è c'è un sistema alternativo per finanziare lo sviluppo delle infrastrutture a Torino
Tale è
Pricing esporre il commissionare capire che questo qui poi entriamo un po'più nel merito
è un sistema che è stato
Già adottato in tantissimi altri luoghi quindi direi anche con successo sia in Europa sia fuori dall'Europa in Europa
Se da vent'anni tre l'ente scandinavi e in particolare Oslo Stoccolma te presente a Londra dalla centrale presente in alcune città tedesche
Quindi noi anche recentemente abbiamo organizzato un convegno al Circolo dei lettori dove abbiamo avuto la fortuna di poter far parlare una cittadina norvegese
Che risiede in Italia ma nel periodo estivo passa a quattro mesi nella nella sua città a Oslo che ci ha raccontato in maniera direi abbastanza approfondita come funziona il sistema e qual è cassata in particolare l'accoglienza del sistema appelli dopo vent'anni da parte dei cittadini di Oslo
Che hanno visto attraverso questo sistema verrà realizzata e tutta una serie di infrastrutture legate alla
Va bene alle specificità della città dei sottopassi degli attraversamenti sotto il mare delle metropolitane
Noi abbiamo cercato di trasportare questo questa esperienza nella situazione torinese
Affrontando LAN il fatto che Torino se vuole compete alle scuole crescere se vuole diventare una città diciamo globale
Non può non può rinunciare alla necessità di infrastruttura fattori non siamo riusciti a fare con fatica una linea metropolitana direi una linea che
Ben accettata sia dagli utenti ma si generali del sistema che ha ridotto moltissimo l'uso del mezzo privato dove queste dove ovviamente nell'area di influenza della metropolitana quindi
Ringraziamo il fatto della necessita di infrastrutture
Alla necessità di infrastrutture corrisponde purtroppo un Borsellino molto vuoto sia a livello locale ma
Anche desse notizia di tutti i giorni in questo periodo
A livello nazionale quindi
L'idea
Del finanziare le metropolitane come è stato fatto nel passato sempre con
Non ricorrendo per lo più una finanza centrale quindi fondi ministeriali bene secondo noi questo non è più una ricetta
Perseguire né più né
è diventato un po'anacronistico perché soldi comunque glielo giusta non ce ne sono quindi scegliere questo tipo di percorso equivale secondo noi è un fatto di no realizzare le opere questo il il
Dato di partenza una situazione in siti emergenza
Che sta diventando cronica secondo me il malato
Malato ormai cronica insomma
Qui
Le nuove linee non vengono realizzate per mancanza di risorse finanziarie
Il Comune di Torino a già individuato un percorso per la Linea due
Ha individuato un prolungamento della Linea uno sia essa che a ovest
Quindi dal punto di vista della pianificazione dei trasporti è abbastanza chiaro che cosa che cosa vuole fare il Comune
Che cosa
Pricing localistiche un sistema
Il tariffazione gli si fa pagare una tassa in questo caso è una tassa di scopo per
Entrare con il mezzo privato quindi con l'automobile fondamentalmente
In una zona urbana definita
Quindi sono stati mentre si è fatto da degli varchi dove passando viene registrata o la targa oppure con abbonamenti il
Benissimo simile a quello che noi
Conosciamo Telepass autostradale
E quindi sostanzialmente con una tassa che noi proponiamo molto bassa
Si gestisce questo sistema e si creano delle risorse finanziarie abbiamo approvato a stimare reale misurare
Quale potrebbe essere l'impatto in termini economici Storino partendo da una serie di dati che vi presento molto velocemente
Atto riemergono ogni giorno dal da da fuori città quattrocentoventi mila dei vincoli che un numero
Proprio mettere in fila quattrocentoventi mila dei libri che vuol dire che Torino sopporta tutto se il costi legati all'impatto di quattrocentoventi venisse veicoli giornalieri Torino e attrattiva traffico perché tantissime attività sono sulla città e quindi
Dall'esterno si riversa sulla città numero elevatissimo di automobili questi dati sono tratti dal Piano Urbano della mobilità sostenibile realizzato dal comune dell'Agenzia Metropolitana
Quindi l'idea nostra è quella di costruire questo sistema e a Torino queste queste vetture potrebbero generare con tariffe
Variabilità un euro un euro e mezzo oggi la metropolitana costa non è un rammendo quindi abbiamo fatto due scenari di questo genere da
Settanta fino a quasi cento milioni di euro l'anno questo è il numero che che potrebbe generare questo tipo di tassa
Allora questa tassa potrebbe andare a sostenere
Una rata di debito
Perché il Comune potrebbe in qualche modo avviare
Facendo realizza
La metropolitana privata privati col sistema del project financing una parte verrebbe finanziata dal privato poi privato ci
Una concessione di sta nei della dell'opera pubblica e in questo modo il Comune va a pagare una rata annuale al privato che assiste la riversa sul sistema finanziario
Insieme
Finanziato per realizzare l'opera
Questo sistema sarebbe in grado con la cifra più alta che prima ho citato cento milioni di euro di finanziare più o meno tre linee metropolitane quindi
La
La prima tratta della Linea due la seconda strada della linea due verso sera fiorite esiste prolungamenti della linea uno verso deboli da una parte verso Bengasi dall'altra qualora non ci fossero più soldi terra
L'onere economico derivante infrastrutture dal punto di vista della
Del
Dei documenti programmatici sia la Giunta Chiamparino prima
Ma anche l'attuale
Dunque di cui lei Presidente probante fa cui fa parte di cui
Faggionato se a
Ma stizzito dicevo nei propri documenti programmatici la possibilità di ricorrere a questo strumento per si
Anziana le opere infrastrutturali quindi questo qui è un pensiero che già nell'armadio che nella passata l'attuale Amministrazione e si noi abbiamo provato boia strutturare in particolare appunto mettendo insieme protrarsi del project finance del
Abbiamo applicato il sistema alla alla
Alla applicazione della
Del prolungamento la metropolitana ridicoli e abbiamo dei numeri che siamo assolutamente in grado di eseguire
Il
Una cosa molto importante da sottolineare che l'operatività del road pricing partirebbe quando la metropolitana è già stata costruita
I sistemi se non c'è funzionale insieme Siro pricing come ho detto prima serve a finanziare le rate di debito della metropolitana derivante l'opera pubblica in questo modo cittadini no a la possibilità di scegliere se utilizzare il mezzo pubblico con oneri complessivi assai inferiori o utilizzare il proprio mezzo privato e quindi pagarci sopra
Tutti gli oneri connessi compreso il parcheggio nella zona centrale ecco di questo genere
E quindi riteniamo che anche da un punto di vista così
Di equità
Ci sia poi dopo
Appunto la possibilità di limitare al cittadino la scelta tra che cosa utilizzare questo è un fatto molto importante che è
E
Che va assolutamente sottolineato
Io non ho molto altro da aggiungere
Abbiamo presentato come sottrazione amianto ad accettare il Comune di Torino una proposta di studio
Approfondire il sistema sulla città di Gorizia non sempre ci rendiamo conto che
Occorre approfondire quello che non abbiamo fatto uno studio di diciamo di massima e a passare davanti a un progetto di massima a un progetto definitivo se non esecutivo e lo studio dovrebbe prendere punto la situazione di Torino anche da un punto di vista proprio vere
Del del degli ingressi e che la proposta tecnologica gli aspetti economici che io ho citato vanno confermati
Occorre
Approfondire gli aspetti di sostenibilità giuridica e di sostenibilità fiscale oggi non sappiamo se fiscalmente i ricavi derivanti da un sistema di questo genere debbano o meno essere gravati di tasse
Quale tasse alla luce
Loro rende mentre l'infrastruttura sul territorio quindi questo è un tema fiscale giuridico sicuramente da approfondire altro fatto molto importante quello di essere in grado
Ed
Il tema che in qualche modo io vi rispondo anche di affrontare
In funzione del dell'eventuale referendum di cui oggi stiamo parlando e molto importante della comunicazione sociale dei cittadini del sistema perché avete capito che la cosa è abbastanza complessa e quindi riteniamo che una comunicazione corretta
Sia fondamentale
Perché voi che ognuno possa
Coscienza
Decidere se favorevole o meno ma questo sistema
Secondo intervento
Genere riportare ad unità
Ad essere
Pontefice
Condizione
Svolta
Consigliere
Risulterebbe
Fa notare quanto importanti siano
L'almeno garante commissionato dal bilancio
Il Presidente due ed è interessante
Larga comporta immediatamente
Offrire questi quindi
Sia di progetto
Realizzata l'opera
Però ecco la comunicazione dell'OLAF citato diventa un elemento fondamentale
Sia per l'Amministrazione che ha a che fare con non potete
Chiedo fattori così eventualmente decidere se proseguire quindi vi invito ad anni fa
Che i consiglieri siano informati nel modo migliore possibile con abilità
Crediti certi
Magari interverrò
Ordiniamo
Però
Luogo
Che lui rappresenta
Non ho la sensazione
Prego
Grazie Presidente farli chiudo rapidamente il giro di interventi saltando il referendum provoca panoramica pagano i palazzi sono allora panoramica abbia vessatori come nota di colore mi soffermo un attimo in più pure assenti che riteniamo più centrali primo di
Guardo la Città Metropolitana che credo abbia dei listelli constato importanti con
Quanto detto ci sarebbe poco
Fa perché è evidente che
Il ragionamento surplace linee di metropolitana mettano in collegamento alla città se insiste nella città
è una dinamica di trasporto che ragiona con aria con il concetto di area metropolitana
Il nostro referendum chiede i cittadini in buona sostanza dando per scontato che finalmente dopo decenni la città metropolitana forse alla luce
Se e opportuno farla come oggi sta venendo fuori cioè sostituendo la Provincia di Torino con la città metropolitana creando un'area metropolitana di Padova da piazza Castello fino al Gran Paradiso o da piazza Castello equivaleva al bilancio all'insù USA di Pinerolo rese Lepore chiese mettendo tutto in un gran calderone cose molto differenti tra di loro perché inutile spiegare a chi conosce il territorio dalla Provincia di Torino
Quantificare siano
E di problematiche fra quella che Torino rivoli collega Moncalieri Michelino è quello che può essere
Quello che accade Paleologo
Noi chiediamo se questa non è stato avviato un'altra linea deve essere quella dotata di quella che noi proponiamo cioè di fare una città metropolitana sul modello di quello che accade nelle grandi città metropolitane
Per con un approccio pragmatico e razionale mettendo insieme quindi la città di Torino con i Comuni di prima seconda censura uniti dalla conurbazione uniti dalle principali
Rete di collegamento e nazionale su questo ambito territoriale un approccio di amministrazione comune che consentirebbe lo diciamo da anni un miglioramento molto grande nell'efficienza dei servizi è un risparmio molto grande rischia i soldi dei cittadini perché chiunque conosca l'Amministrazione sta bene che oggi
La città di Torino e poi le grandi città che gravitano attorno ad Oria ciascuna la propria partecipata ciascuna gestisce il proprio servizio in modo autonomo anche con una certa gelosia gli uni con gli altri creare raccontasse Carega accorparci azioni ridurre l'occupazione del suo potere politico che tanti danni affatto fa questo Paese significa dare servizi omogenei cittadini soirée mastica pianificare in modo più
Stando al ritorno
Che non può essere indicato fino al confine di Torino in un certo modo dal confine l'accordo entro il Comune di serissimo di cui agli articoli
In modo completamente diverso un approccio razionale che vogliamo invece quello di trasformare semplicemente la Provincia di Torino nell'area metropolitana
L'ultimo referendum sul quale mi soffermo veri
Credo sia importante tanto quanto gli altri affronta un tema ambientalista ambientale quello del consumo di suolo oggi da molto tempo
Si radicalizza in grado di parlare di questo tema ma da poco che divenuta coscienza con ogni cittadino in quanto sia importante la salvaguardia del suolo evidente che Torino di suolo libero almeno nella parte pianeggiante allora nel giardino neanche molto mentre le scene molto nell'area coordinare sotto il palco furbescamente crediamo che la città di Dori
La sulla falsariga di quanto hanno fatto altri Comuni più piccoli debba porre lo so o comunque la riduzione del consumo di suolo come uno
Dei pilastri ambientali da tenere ben presenti cosa chiediamo sostanzialmente chiediamo
Che prioritariamente del casato spazio di utilizzo del delle aree edificate questo negherebbe ci saggia subordinare è stato fatto ma chiediamo anche che venga istituito un fondo di compensazione ecologica quando
Do si vada a sfruttare nuovo territorio cosa vuol dire che
Chi bastarono territorio che entrare ho finito dallo sfruttamento di nuovo territorio paga a una comunità una cifra rischi di un perché
E utile saperlo ribadirlo quando ne abbiamo togliere un nuovo testo di suolo bensì terreno togliamo le funzioni che volevo solo che su quello solo su svolti stretto filtrati inquinanti rispetto l'accumulo delle acque rispetto all'accumulo di carbonio rispetto a tutte le dinamiche naturalmente quello suo svolge
Si accodano vendano rivolto a tutta la comunità come si fa in altri Paesi europei
Attuiamo un fondo di compensazione ecologica quindi per il denaro che possa essere investito in ambito ambientale all'interno dei confini della città al di là degli esempi concreti e possa essere fra
In una città Bari Torino come ho detto dove disturbino non ce n'è più di tanto e credo un referendum anche simbolico che dà il senso
Di una politica di un'Amministrazione che comprende finalmente che su questo tema occorre un'inversione di rotta anche su questo chiediamo il
Il bottone dall'opinione dei cittadini chiudo
Come d'appello finale dicendo che Albinati intese i radicali adatta alla stessa persona io credo che sia importante costruendo perché oggi si parla tanto
A volte anche a sproposito della necessità di sentire l'opinione dei cittadini a volte lo sentiamo addirittura come se un sondaggio di aiutare possa decidere chi fa il Presidente della Repubblica esistono degli strumenti costituzionali relaziona standard a livello comunale vent'anni possibilità di sentire davvero la voce dei cittadini nel vogliamo innanzitutto di fare quello strumento poesia al Consiglio comunale a decidere sequestri vanno bene se ce ne sono altri dati
Cioè ma oggi viviamo questo momento
Ritiene
Grazie brevemente anche io con
Chiamarlo vuol far parlare
Cura l'organizzazione proporre
Vi mostro i profughi alcuni
L'occupazione del consumo di suolo Mas anche questi ultimi gli argomenti sono importanti e allora io chiedo
Sicuramente lo
So metropolitana del della
Sono
Limitato
Urbano così come
Nei locali
Conosce cose legislatore deciderà in relazione
Riorganizzazione del sistema
Extracomparto metropolitano si riesce a ricostruirlo vigente posto
Per cui è evidente che ripartono quota
Solo la città tutto narrare avversità allora
Suggerimento potrebbe essere quella di
Occorre anche a livello
Provincia
Presidente
Perché importante conoscere il riunioni
Cattolicità
Allora io vi faccio presente
Perché
Candidato
Dieci
Il primo Statuto prevede in relazione al referendum consultivo che dura
Rientri in possesso
Organizzativa popolare
Posso anche solo
In parte
Piuttosto che insomma mobilitato posso dirmi grazie continuo di diverso potervi entrare anche in quel sito amministrazione
E credo che invito si
Vorrei di nuovo
Appelli
Ad integrazione prego
Solo per completezza di informazione
Il terzo referendum politiche di riduzione dello sulle toghe
Chiede anche i cittadini di esprimersi sull'attivazione dell'Agenzia comunale sulle tossicodipendenze la realizzazione c'è un intreccio utili per la città quindi riprendiamo antichi su questo tema un lavoro in parte già fatto il far esatto lo ricordo l'Agenzia comunale sostituto si pendenze fu composta seria Vizziardi nella prima Giunta Castellani
Allora addirittura c'era Carmelo Palma consigliere comunale del garza per Torino esponente radicale fino a questi temi la sottocommissione tossicodipendenze che o cose
Pellizza comunale come proprio un tavolo capovolta comune
Attorno al quale mettere assieme i vari operatori
Cittadini sopra sui dipendenti vada con riserva di servizi per le tossicodipendenze l'assessorato regionale alla sanità sommato provinciale e comunale
I le comunità quindi gli operatori anche qui grati perché come gli altri ambiti forse ancor più propria disgustosi sentenze
C'è una situazione in cui ognuno viaggia per conto suo le antipatie diffidenze gli apparecchi sono molti
E dopo come in altri ambiti abbiamo chiesto come Radicali forse
Mettere assieme finalmente contro il
Comune come Fulco come
Si ente che
Spunta delle sinergie e cerca di ridurre le patologie
Era
Ebbene con la logica che i problemi sono sempre sul tappeto una usarla proposti buonsenso assolutamente nuovi funzionari via e eccetera corpo
Zaccaria trecentoquaranta colossale su cui richiamiamo e cercheremo di chi ha varato una volta il Consiglio comunale
Esisteva attraverso stia tenendo i cittadini torinesi cassette
Grazie al
Vi sono interventi per
Per esempio
Intanto so Paolo sollecito che non so se farlo tre domande veloci una due avvocati politica diciamo così
Quello che
L'unica riguarda l'interessato chi dovrebbe venire da fuori
Volevo capire un po'che cosa avrebbe pensato meglio perché questa è una questione credo
Da un lato abbastanza affascinante perché porta con una cifra abbastanza denaro nelle casse comunali insomma in questi tempi senza nascondersi dietro un dito credo che sia abbastanza
Stante quanto basta però Sambo di medio e riconosco dell'idea del del violino da pagare nel momento in cui bisogna passare la cosa e quindi volevo volevo capire se eravate un po'così da queste nebbie che cos'è immaginabile per chi transitare il Torino veniva da fuori come proprio modalità sia di pagamento si arrivi reperimento di eventuali
Biglietti cosa nella sua macchina avulso da pagare attraverso magari riforme che già preventivamente ci sono degli automobilisti insomma questa cosa
Luogo come prego allora lo approva rispondere dunque
Tale faccio la premessa che abbiamo fatto uno studio come citavo prima di un progetto di massima
Indecisione Elisabetta altro
Qualche cosa sono in grado di comunque lo dicono se allora dunque
Le modalità di esazione sono fondamentalmente due uno
Il e lo stesso del Telepass quindi uno si dovrebbe dotare di un aggeggio che serve per
Sanarli da qualche parte un'Europa giorno non è
Non è in crescita altri in altri luoghi in altre città
Accusare il tutto poi da costruire il proprio sistema che insomma però ci vorrà una società di gestione poi dopo pubblica
Purtroppo
Si attiverà afferra
Tendere questa scatoletta come passasse autostrada
Ovviamente credo che un sistema il migliore in assoluto quello che oggi la tecnologia più sia passata permette
Ma all'inizio questo sistema
Quelli che erano in in cui i partiti non è che voi vendere
Giorno e quant'altro quindi c'è un sistema che è diverso che basato suo riconoscimento dalla targa
Questo serve anche
Sostanzialmente per perseguire anche coloro i quali magari passano sbarcano insomma no però anche questo è da approfondire non
C'è un riscontro ad ascoltare
C'è questo che ho citato prima che uno degli approfondimenti
è proprio quello di natura legale abbandonare
Una contrattazione
Di natura normativa anche a questo tipo di eventuali tassa
Perché all'estero del verde non solo in tristezza e sappiamo che perché
Questa quasi
Abbiamo sostenuto
Sì è stata fatta fare nazionale ovviamente l'ordinamento svedese io non lo conosco probabilmente diverso dal nostro
Bisognerà capire se la
Legge su il Codice della strada permette questo tipo di cose per esempio però non sono io credo questa risposta assolutamente eccellente gli aperti che vanno
Giustamente approfonditi
Dal punto di voi mi chiedeva del dal punto vista economico pedagogista economico io le dico che l'abbia fatto delle simulazioni molto semplici come mettendo a punto questo scenario di un euro come ancora nel mezzo
Per iniziare i veicoli leggeri e il due euro due euro al metro per i veicoli pesanti in funzione dei dati che noi abbiamo
L'abbiamo fortemente abbattuto come numero di veicoli cercando di sarà molto prudenziale quindi dai quattrocentoventi mila veicoli le simulazioni che abbiamo fatto sono inferiori duecento finita centonovanta mila mi pare di ricordare
Quindi questo perché
Quattrocentoventi mila veicoli sono compresi anche i cittadini torinesi che escono vanno a lavorare bandire fuori ci dato che rientra nel quindi dato va preso con con con attenzione quindi dobbiamo ridotto diciamo il sessanta per cento quasi il ritardo
Poi piuttosto
Giusto o sbagliato che sia
Giusto o sbagliato che sia questo dato ridotto il sessanta per cento
Con una semplice moltiplicazione abbiamo abbattuto ovviamente sabato la domenica abbiamo cercato di dare il movimento di consenso
Porta quei numeri che vi dicevo prima adottando
Una questo quindi il numero di margine lordo vuol dire che i ricavi ci sono più alti poi verranno immaginato una quota percentuale del costo che la stessa di oggi alla società di Oslo
Meglio dopo vent'anni di storia gli anche questo valore percentuale di costo valore a regime sistema la bestia il primo anno si riesca a
Ottenere un obiettivo di questo genere però
Abbiamo cercato di trarre le fonti da situazioni che comunque sono oggi riveste molto spende circa il dodici per cento di costi per mantenere questo sistema acquista
Sul fatturato bene abbia fatto la stessa cosa e viene fuori che avverrà nel mezzo sulle automobili circa sono cento milioni l'anno mi il valore di margine lordo margine lordo vuol dire che non ci sono nelle tasse perché non sappiamo che taxi devono applicare questo sistema
E non c'è un'altra cosa fondamentale che l'ammortamento del sistema stese il cui valore va definito prima fare uno studio sul territorio per capire quali sono i punti di ingresso prego gli atti devono essere tutti in realtà che raccogliamo controllare praticamente
No profit
Cosiddetto pubblico un soggetto pubblico
Si
O il soggetto pubblico che vuole relativo spesa va beh
Offrisse le cose però sicuramente
Cosa deciderà
Concessionario
Prego vuole
Si
Non
Carisma
Una garantisca il settore due referendum che riguardano la prostituzione accusato ma anche come cittadino su quello che forse
Interessano di più perché grandi una storia cinque e volevo capire se semplici come io credo che ci sia stata sempre un problema
Di di una fronda anche amica
All'interno di queste tematiche non solo l'opposizione perché chiaramente logicamente c'è un altro modo schierata contrario a questo tipo di proposta e volevo capire se secondo voi era cambiato qualcosa con il clima e la maggioranza rispetto a questo tipo questo tipo di proposta che mi sembrerebbe interessante al di là della
Votazione della proposta di referendum la seconda la percezione così magari rete collegate un po'il dubbio se in qualche modo contattare il Movimento cinque Stelle la riproposizione della democrazia diretta come forma che riguarda i cittadini abbiamo spinto questi referendum viene allora volevo chiedere se in qualche modo anche positivamente
Eravate all'interno ricchezza a carico del fondo pure sul podio sono completamente sganciato grazie
Prego ma
Guardi sicuramente avviando costi molto scottarsi illustrativa così molto senza avesse
Ieri sera ed della passata Amministrazione pronti ad aiutarli scommesso sulla virtù come saprà il
Tali dichiarazioni molto per cui se si Chiamparino
Siamo poi arrivati a non giochetto
Abbastanza mediocre nel senso che adottano superato a sinistra nel senso che l'ho detto accostare non bastano con la somministrazione controllata di eroina
E quindi c'è un gioco o di rimpallo tra l'allora sindaco Chiamparino e l'allora Ministro della statuto degli affari sociali
Livia Turco che appunto su questo attualmente poi non abbiamo avuto
Accostare
Col dottor Leonida quindi
Siano
All'EUR piedi di piombo in rosso sinceramente
Sì l'attuale maggioranza stralcio delle resistenze come diceva la vecchia colgo anzi intestati qua
Ex ci sarà offesa formazione focalizzarsi appunto
Eccessivamente gestore le nostre cose mi pare di capire
Di Dini di evitare confusioni perché appunto come ripeto è una cosa
Non sono la segmentazione del porto abbiamo in linea
Quindi
Se la situazione del tutto avverta
Ce la giochiamo vediamo cosa succederà
Questo è il doppio dei vini schieramenti con molta umiltà sui referendum di Grillini consensualmente designare i radicali sulla scarsa valenza nemmeno
Come siccome forse assai larga articoli delle dei nominati quella dove c'era nel due mila otto dello nazionale servono circa a ottenerla qui a Torino nel due mila dieci in Regione Piemonte nel dicembre del due mila dieci cento alle c'è
Perché le due del due mila dodici c'è la legge mi pare la diciassette del due mila dodici adotta continua perché per esempio
Chiediamo che i famosi rimborsi dei consiglieri regionali vengano messi a usare il
Perché non
Non ci interessano le fughe di notizie la poco dopo il suo mestiere ma ceceni devono sapere quindi
Su queste tematiche democrazia diretta ed Faenza i Grillini borse superamenti all'anno debba relativo
E io noi parliamo di quelli poi
Attualmente
Dell'informazione e quella che parte quella che però dallo stesso non ce l'abbiamo e decidiamo orgogliosi grazie
Bene ringrazio vorrei
Tutto
Perverso agli organi di comunicazione farebbero anche da
Lotte
Portati
Ma
Della suggerisco altrettanto guardare
Negativo impegnativa fiduciario
Sanitaria
Anche ricordare i tempi
Perché consenta solo identità che non sempre
Con lei
Del fondo inglobati in quel momento
Il per il resto la adattandoli converrà nata
Credo che in ritardo con tutto il Consiglio
Importanti
Però
Politica
Quindi converrebbe
Investire tutte le Commissioni
Invito sarà quello
Proseguire fa insomma già provato che mi riguarda
Agitazione consigliare
Da Massimo Ponzoni
L'ultima cosa fare dovrò compiere argomenti quelli che sono in questa sala sale usando però facciamolo per le statue trovi Radio Radicale lo abbiamo visto prima i Consigliere comunale Silvio viale che queste si carica italiani a opposto ha portato questi referendum con una delibera di Consiglio comunale
Attualmente il problema cruciale sarà che venga pure avversa allorché quel giorno
Consiglio comunale
E il nostro obiettivo e di far votare il referendum consultivi applicati elezioni europee
Il prossimo anno
Appunto per ottenere un risparmio dei soldi dei contribuenti per cui diciamolo perché
Qui
C'era
Dentro appunto ICE
Riparbelli ben più bassa velocità dello straordinario
Diverso