24MAG2013
manifestazioni

Elezioni amministrative di Roma: manifestazione di chiusura della campagna elettorale di Gianni Alemanno

MANIFESTAZIONE | Roma - 17:35. Durata: 1 ora 30 min

Player
Registrazione audio della manifestazione "Elezioni amministrative di Roma: manifestazione di chiusura della campagna elettorale di Gianni Alemanno", registrato a Roma venerdì 24 maggio 2013 alle 17:35.

L'evento è stato organizzato da Popolo della Libertà.

Sono intervenuti: Giovanni Alemanno (sindaco del Comune di Roma, Popolo della Libertà), Sergio Marchi, Cristiano Bonelli (presidente del 3° Municipio, Popolo della Libertà), Giovanni Ottaviano, Maurizio Politi, Fulvio Giuliano, Andrea Baccarelli, Sara De Angelis, Paolo Pollak, Cristiano Rasi, Francesco Smedile, Antonio Aumenta, Daniele
Giannini, Alfredo Milioni, Gianni Giacomini, Stefano Ranucci (candidato a Sindaco di Roma per il Movimento Unione Italiano), Giacinto Marra (fondatore di Azzurri Italiani), Luciano Ciocchetti (candidato a vice sindaco del Comune di Roma, Unione dei Democratici Cristiani e dei Democratici di Centro), Francesco Storace (vice presidente del Consiglio Regionale del Lazio e segretario nazionale, La Destra), Giorgia Meloni (deputato, Fratelli d'Italia), Silvio Berlusconi (senatore e presidente, Popolo della Libertà).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Abusivismo, Amministrative, Astensionismo, Brogli, Burocrazia, Casa, Centro, Clandestinita', Commercio, Comuni, Costituzione, Criminalita', Cultura, Destra, Disabili, Disoccupazione, Economia, Edilizia, Elezioni, Equitalia, Espulsioni, Famiglia, Giovani, Governo, Grillo, Immigrazione, Imu, Infrastrutture, Investimenti, Italia, Iva, Lavoro, Letta, Marino, Metropolitana, Movimento 5 Stelle, Occupazione, Partiti, Politica, Popolo Della Liberta', Privato, Prostituzione, Riforme, Roma, Rutelli, Servizi Pubblici, Sinistra, Strade, Sviluppo, Tasse, Trasporti, Veltroni, Voto.

La registrazione audio di questa manifestazione ha una durata di 1 ora e 30 minuti.

leggi tutto

riduci

17:35

Organizzatori

Popolo della Libertà

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Buona sera
Allora
Io prenderei l'amico Tassone se sposta questo striscione un po'all'ATER e così ci vediamo tutti tanto il piano sociale bello grosso si vede
Allora procederemo così voi sapete
Che questa non è soltanto la campagna elettorale per Roma capitale anche la campagna elettorale per ben quindici municipi di Roma
E ci sono quindici persone che al mio fianco affrontato sul territorio alla grande campagna e spiegare come stanno le cose in città quelli sono i nostri progetti nostre idee
Credo che sia giusto oggi cominciare presentando ripresa adottando le uno per uno perché sono tutte persone che merita la nostra attenzione dobbiamo vincere insieme alla Capitale n quindici Monicelli possiamo farlo
Allora
Per il municipio horror Mauro al centro storico è pratichiamo Sergio Marchi
Se è già stato vi ottimo assessore è una persona che ha grande esperienza un avvocato dice qualcosa Sergio
Grazie grazie Gianni questa gente qui perché dice no a un cambio di guida Roma dice che Roma non merita un medico genovese che non conosce questa città dice l'Europa vuole la riconferma la grande di Gianni Alemanno
E
Questo Municipio del cuore di Roma è una grande fortuna aprire un onore aprire questa manifestazione siamo tantissimi con uno sfondo donna uguali del mondo questo Municipio dovrà avere lo stesso colore del Campidoglio perché ce lo meritiamo lega Rita decoro rispetta le regole e attenzione per tutti non vogliamo un municipio a sinistra e magari qualcuno si inventi il registro delle unioni civili non sentiamo non vogliamo questa è cose noi vogliamo municipio il cui cuore batte a destra grazie a tutti grazie a Gianni Alemanno sono orgoglioso di far parte di questa coalizione con i nostri valori che abbiamo scritto insieme grazie
Grazie Sergio
Adesso dobbiamo salutare una persona che non è presente
Che il candidato alle nuove siedono a Roma due è una signora sta aspettando bambino
E al quinto mese facciamo un grande applauso a versare De Angelis
Foggia al Municipio Roma tre
Tutta l'aria di talenti di Monte Sacro superati fiscali si ricandida una Presidente uscente è un ottimo presidente uscente
Cristiano Bonelli
Con Gianni in Campidoglio con tanti di noi che abbiamo amministrato la periferia romana ci siamo ripresi l'orgoglio di questa città l'orgoglio di essere il centro destra che è stato Vernate
Noi rappresentiamo i cittadini direttamente lo vogliamo continuare a fare in maniera diretta prendendo il consenso diverto dei cittadini che abbiamo ascoltato in questi anni ai quali abbiamo provato nonostante le mille difficoltà a dare loro delle risposte
Ora serve il coraggio di tutti voi del popolo di centrodestra per confermare un buon lavoro che abbiamo fatto
Forza forza
Grazie
Bene alla questura Bonelli il Municipio Roma Tre ex quattro adesso andiamo avanti al Municipio Roma
Quattro ex quinto c'era una persona che cerca per la prima volta di portare questo Municipio al centrodestra Maurizio Politi
Gesso
Proprio abbiamo sbagliato sì ma fantastico allora hanno sbagliata vedere allora scusate allora Giovanni Ottaviano per il Municipio Roma quattro
Scusami sono emozionata vorrei avere anzi
Grazie Sindaco il municipio quarto ex quinto e Conte il Tiburtino vuole cambiamento con forza con determinazione
Si prende a Roma perché prendiamo quelle gli assoli municipi Rossi lo facciamo con determinazione con tutti quanti i partiti a sostegno del Sindaco Alemanno
E di tutti i partiti che sostengono la mia candidatura vogliamo il cambiamento perché questa sinistra soprattutto nel territorio extra devo del Tiburtino in questi ultimi cinque anni non ha fatto nulla per i cittadini del territorio romano e del Tiburtino
Insieme a tutti quanti voi anziane a Gianni Alemanno ci riusciremo quella sarà
Una
Grande volontà dei cittadini appunto del Tiburtino per dire sì al cambiamento ora con Gianni Alemanno lo faremo insieme grazie
Grazie a Giovanni scusate
Giovanni ha fatto tra l'altro per parecchio tempo il
Consigliere di opposizione quindi conosce perfettamente il Municipio Roma quattro adesso siamo arrivati al Municipio Roma cinque
E adesso è giusto a chiamare Maurizio politiche ecco l'acqua è un altro principio non è mai stata governata dal centrodestra e quindi no salutiamo grande applauso è un giovane che viene vince per noi
Gianni nel municipio abbiamo fatto tanti in questi cinque anni mantenendo anche quello che era stato uno dei più grandi impegni dalla campagna elettorale lo si può dal Casinò novecento nonostante tutta la demagogia che il centrosinistra aveva messo su quello sullo sgombero degli altri insediamenti abusivi
Lo diceva prima anche Alemanno sono municipi da sempre governati dal centrosinistra e sono governati male stavolta abbiamo l'opportunità di prenderci lì crediamoci per cambiare il quinto Municipio e per continuare insieme a Roma grazie
Grazie grazie Maurizio
Un'altra new entry Fulvia Giuliano al Municipio Roma sette sono questi applausi farsa
Grazie a Gianni ringrazio tutti
Io ho fatto una campagna insieme a vicino al Sindaco una campagna emozionante ci siamo spesi fino all'ultimo
Respiro anche del Sindaco poi sepolto pure palla al piede però comunque siamo andati sempre diritti allora basta occupazioni basta requisire perquisizioni delle case
Basta la legalità
Ci vuole grida rispetto delle regole questo per me è fondamentale in un territorio di periferia come l'ex novo ex della C un rinvio
Dove tutto è stato il caso tutto viene fatto come si vede senza nessuna spiegazione precisiamo per arrivare fino alla fine fino alla vittoria grazie
Grazie
Grazie Fulvio
Monicelli a Roma otto
Un altro ragazzo che
Porta la voglia di militanza dentro il municipio Andrea Bacarelli
Grazie Gianni sono qui portare al Sindaco o il sostegno e la forza di quartieri importantissimi per la nostra città
Da sempre ostaggio della sinistra e allora Gianni Garbatella e contenti Montagnoli accolte ed ormai lance Conterno ma settanta e Conte
Strappiamo il nostro Municipio VIII Municipio a venti anni di fallimenti della sinistra insieme al Sindaco Alemanno per riconquistare il Municipio aperto a cui sarà ancora a Roma forza Gianni
è arrivata aveva una sua nota da prima quindi arrivare in due sarà De Angelis Presidente uscente ricandidata per il municipio a Roma dove
Buonasera buonasera a tutti
Ciao Zanni siamo tutti impegnati in questa importante campagna elettorale
Siamo qui per riconquistare non è per riconquistare il II Municipio una sfida per noi importante
L'accorpamento anche del terzo Municipio al secondo con quartieri storicamente di sinistra penso a Lazzari San Lorenzo non siamo presenti tutti i giorni tranne sta
Per le strade tra la gente per terra con dare quello che abbiamo fatto e per avanzare le nostre proposte per questa città Gianni siamo al tuo fianco per continuare a lavorare insieme per dare finalmente delle risposte concrete
Ai cittadini del secondo Municipio ma soprattutto ai cittadini di Roma
Grazie salariale
Questo era il Municipio Roma dovrei comprende sia Parioli Trieste che lamentano sia quello era il vecchio municipio due del decimo Municipio tre adesso tocca al Municipio Roma nove il EUR Paolo Pollak
Grazie grazie Gianni grazie popolo di Roma continuiamo così continuiamo con questo entusiasmo noi vogliamo vincere vogliamo confermare la nostra città la vogliamo confermare con il popolo del centrodestra vogliamo confermare con nostro Sindaco Alemanno quindi davvero
In queste ultime ore continuiamo a fare la passa parola andiamo tutti a votare
Viva Roma viva il Popolo di Roma viva il Popolo al centrodestra viva Gianni Alemanno
Municipio Roma dieci cristiano Rasia ossia su tutte le Canaletto loro
Buonasera vada vigenti parte da
Siamo venuti da rinnovare il resto all'interno del nostro Municipio sarà il punto di partenza per il rilancio del turismo a Roma
Roma diamo del lavoro Romania delle tali da
Chiedere partecipazione prova di ancora Gianni Alemanno dal Comune
Latiano tutti
Grazie
Grazie cristiano
Municipio Roma undici quella genera un tempo il municipio quindici Francesco smettila consigliere comunale era cosciente candidate questa mole ceda eccolo
Buonasera buonasera a tutti io uso questo Comune di tutto per lanciare un appello germe un appello a tutti i moderati di questa città
è veramente impossibile prendere in considerazione un voto per questa specie di rilevino miliardario e per cui quest'uomo della sinistra estrema
Della sinistra settaria in questa città
Tutti cattolici tutti i moderati di questa città non possono far altro che consentire a Gianni Alemanno e al questa esperienza dico di continuare il Governo di Roma
Non lo facciamo in questa campagna elettorale e mi raccomando dovremo farlo ancora di più
Se arriveremo al ballottaggio sarà importantissimo la città amici miei e nelle vostre mani nome alle nostre e diciamo la questa campagna elettorale
Municipio Roma dodici
L'ex sedicesimo Antonio aumenta un altro giovane candidato a Presidente Municipio
Grazie Sindaco
Buonasera a tutti
Ma anche io non posso che non portare il saluto del Municipio Roma dodici al Sindaco Alemanno un Municipio che per da venticinque anni di dello stesso colore ovvero quella sinistra che ha sfasciato i nostri territori ogni
Insieme a Gianni Alemanno noi ci impegneremo a portare quella che è la buona politica anche nel territorio che si estende dal bivio di Malagrotta fino a Porta Portese diva Gianni Alemanno viva Roma Capitale
E adesso municipio Roma tredici lex diciottesimo
Daniele Giannini ottimo Presidente uscente e ricandidato
Grazie e buonasera a tutti io con grande emozione vengo qui a darvi il saluto di tutto il nostro territorio che in questi cinque anni ha dovuto veramente dare il massimo
Per riportare alla legalità decoro quello che c'era stato dato in quindici anni di centrosinistra
Questo è un percorso che non può interrompersi dobbiamo in queste ultime ore portare tutti i nostri lettori tutti gli indecisi a votare perché c'è un'aria veramente buona in questa nostra città c'è un candidato dalla parte opposta che non riscuote nessun tipo di simpatia o di consenso salutiamo il momento in queste ultime ore e portiamo tutto il nostro popolo dal centro alla destra tutti i cittadini ancora invece sì a votare perché non possiamo fermare questa splendida
Avventura di questi cinque anni e non possiamo tornare indietro grazie a tutti forza e coraggio queste sono le ore decisive
Un altro ottimo Presidente uscente al municipio quattordici ex diciannovesimo tra l'altro però dove abito io Alfredo milioni tutto
Brevemente e come al solito brevissimo
Mi è stato detto Presidente quale novità ci sono nel suo programma io ho detto semplicemente il mio programma appena appena rimodulato e lo stesso dell'altra volta
Perché per fare le cose ci vuole tempo e gli ho detto l'abbiamo avviato un lavoro a Roma e l'abbiamo avviato del Municipio
Il programma rimane lo stesso perché alcune opere
Sanno andando in porto e pensiamo di poter finire cioè un arrogante una
Paganti che arriva e non conosce la città mi permetto di dire che non conosce l'Amministrazione e non sa quante le cose siano complicati che ha detto Bellu cambia tutto
Si sta in una città e cinque arriva elevato perché io non sono un politico di professione
Io che
Che non voglio cambia nulla voglio solo continuare quello che c'è con vent'anni storici a fa poco
Questo prepotenti ignorante dell'Amministrazione è convinto che i cinque anni possa cambiare questa città andarsene a Genova e lasciarsi tutti più contenti
Palazzo scatenato grazie
Ma scusa
Dimenticava al meglio
Io so qui grazie arzillo di Roma ciò litigato molte volte ma senza di lui non avremmo fatto quelle poche cose importanti che se faceva fare grazie Gianni oggi facciamo facile grazie
Alle
Allora l'ultima Municipio quella che era il ventesimo la rauca forte del centro destra e la norma municipi Alessia pre-CIPE a Roma quindici Gianni Giacomini
Buonasera a tutti hai detto bene
Il municipio quindici era può forse del centrodestra insieme a tutti
Saremo nuovamente vincenti perché i vincenti trovano sempre una strada e loro sarà
Sempreverde enti e troveranno sempre una scusa una sera a tutti Grazia
Allora questi sono i nostri candidati hai quindici municipi adesso entriamo in un discorso diverso
Che è quello della coalizione da ci siamo presentati con sei liste
E ci siamo presentati questa è la cosa più importante
Con l'unica coalizione che si è allargata dalla destra sino al centro quindi
Ci siamo presentati come
Il punto di riferimento di un grande processo di aggregazione
Che hanno adesso sul parto Stefano Ranucci il capolista lei sta a voi movimento Unione Italiana acqua ampiamente rappresentato
Buonasera buonasera benvenuti a tutti in questo importantissimo evento un evento che ci riunisce nel posto più bello del mondo nel nel salotto
Della cultura nel veramente nel posto che ha dato la possibilità a tutti di poter vedere la storia
Io ringrazio a Gianni Alemanno vedere per questa opportunità per questa lista nuova che si presenta a sostegno del Sindaco per dare l'opportunità di fare uscire Roma per prima
Da questa crisi che sta purtroppo permanendo troppo in questa nazione questa possibile farlo signore possibile farlo senza il libro dei sogni
Perché è quello che a Roma ci dà la possibilità per essere i primi per essere i primi nel turismo per essere i primi nell'impresa
E questo è possibile signori riprendiamoci il primato che Roma deve avere
Che in questo momento forse in mano a qualche altra capitale europea che non lo merita guardiamoci solamente intorno e vediamo qual è la cornice di questa nostra città di questa nostra Roma che grande che grazie al sindaco Angelo anni Alemanno riusciremo a riportare veramente nelle prime posizioni sono emozionato perché sono abituato a parlare nelle aziende PAC il manager ma a contatto con Gianni Alemanno abbiamo imparato a parlare alle persone ascoltare i cittadini e questo è quello che vorremmo portare grazie ancora a tutti
Un'altra lista nuova importante di
Nuova contribuito nostra coalizione la lista azzurre italiane con Giacinto amarla capolista
Buongiorno a tutti dal mio accento si seppe che non sono quindi a Roma arrivo dalla prima capitale d'Italia che Torino
E rappresentiamo un movimento che si chiama sugli italiani che è l'unico movimento nazionale l'unica lista civica che la risposta a trecentosessanta gradi
Del movimento del gomito che sapete benissimo
Già che avevano tenuto in questo progetto noi siamo riusciti a raggruppare centinaia di candidati cittadini comuni che hanno messo a disposizione di tutti quanti voi la propria competenza
Io vorrei terminare perché credo di essere molto breve
Non me ne vogliano i romani i romanisti
Opportuna vaga e laziali visto che domenica ci sarà il derby
Vorrei comprendere concludere con una piccola battuta c'è una famosa canzone romana che dice Roma non fa la stupida stasera io invito con tutto il cuore tutti i cittadini romani
Domenica e lunedì Roma non far la stupida vai a votare è vuota e Gianni Alemanno
Bene
Dicevo che la nostra coalizione si allarga la propria erogare un piccolo annuncio allo stato attuale
Siamo
Cinque volte tanto quelli che stanno a San Giovanni per il centro sinistra
E allora dicevo la nostra coalizione si è allargata il centro c'è una persona
Che con molto coraggio con molta determinazione a decidere a presentare il centro dentro il nostro schieramento
Uscendo fuori da quelle che erano indicazioni di partito
Portandosi appresso la base militante di un Centro cristiano democratico che è presente in questa città e chi è e
Il miglior candidato a vicesindaco che ringrazio per la sua esperienza pensata raggio Luciano Ciocchetti
Care care amiche e cari amici
I romani
Abbiamo l'ultimo percorso da fare per far tornare Gianni Alemanno sul collega al Campidoglio
I moderati di Roma il centro i cattolici
Di fronte a tutti gli altri candidati non possono che scegliere Gianni Alemanno
Noi
Insieme a tanti amici abbiamo fatto una scelta un centro che sceglie
E abbiamo scelto di sostenere
Questa Amministrazione
Abbiamo consentito e debbo dire grazie a Gianni Alemanno e anche agli altri partiti della coalizione tutti
Di aver accettato di allargare la coalizione che nel due mila otto aveva eletto Gianni Alemanno
Questa scelta credo che sia una scelta importante una
Scelta che ha portato chiaramente con forza la possibilità di vendere con concretezza e certezza il fatto che Gianni Alemanno è l'unico in questa competizione elettorale che si può presentare con una coalizione molto più abbiamo
Di quella che lo ha sostenuto nel due mila otto e credo che questo
Sia un segnale importante che riguarda tutti i cittadini e lo sviluppo di questa città
Noi possiamo essere
Il punto di riferimento
Di una cambiamento sostanziale che porti crescita e sviluppo e credo che anche
La lista Cittadini per Roma
Che sostiene
Non il PdL Kolbe Fratelli d'Italia con la destra con gli altri due movimenti azzurri Italia comuni possono rappresentare
Con certezza e con chiarezza
Quello che noi stiamo rappresentando girando ogni quartiere ogni strada ogni ambiente di questa città
Abbiamo
Un confronto con una serie di candidati
Che sono tutti sembrano tutti i marziani persone che non sanno di cosa parlano e che ogni giorno raccontano ne raccontano una nuova
Ogni giorno racconta le romane una barzelletta
Ogni giorno rappresentano idee
Valori che sono l'opposto di quello che la maggioranza dei romani vogliono io non credo
Che i cattolici di Roma possano pensare di votare per Marino quello che vuole
I matrimoni gay
Che vuole l'eutanasia che vuole portare avanti delle idee valoriali che sono lo posto di quello che la maggioranza dei romani vogliono io non credo che i romani possano contare di Udine fu
Sul
Perché in qualche modo in questo momento insieme
Ad artisti famosi cerca di prendere in giro i cittadini
Rappresentando siccome l'uomo nuovo come quello della lista civica come quello che in qualche modo rappresenta i valori del centro mentre dietro di lui
Ci sono sicuramente si sono espressi in questi giorni chi è stato sconfitto dal voto elettorale del ventiquattro e venticinque febbraio e quindi cari amici
Popolo di un centrodestra più largo
Perché Gianni Alemanno è riuscito a fare questa operazione straordinaria nel due mila otto non c'era nella destra di Storace nel c'eravamo noi oggi ci siamo siamo collusi per costruire
Davvero il fatto che Roma possa diventare
Interno
Il volano dello sviluppo il volano della crescita il volano per dare risposte alle opportunità e alla richiesta di Lapo oro di occupazione che tante famiglie e tanti giovani cerca perché non trovano e che invece con questa Amministrazione
Con il programma che abbiamo presentato sarà possibile oltre a tutto quello che è stato fatto in questi cinque anni portare Roma d'essere davvero la risposta che ridia opportunità dia speranza
Via al futuro queste dalla nostra scommessa mi raccomando fino a lunedì alle quindici accorrere governati ad intercettare ogni consenso ogni voto o il persone indecisa e poi
Per porte riportare Gianni Alemanno sindaco di Roma credo che questo sia il nostro percorso vi saluto a tutti
Vi abbraccio
Si continueremo nei prossimi ore meno seggi
Per poter portare davvero il nostro messaggio di cambiamento di forza che possa ridare crescita di sviluppo a questa città e a tutte le famiglie di questa città grazie
E adesso il turno di un vecchio amico
Una persona
Che in questi anni non stava in maggioranza
Che ci ha dato una mano e momenti essenziali ma non ci ha fatto anche risparmiare leggeri e quando era necessario
Ma è un vecchio amico io lo sapevo
Non sapeva ne ero convinto
Che alla fine ci saremmo ritrovati insieme una battaglia decisiva non è stato un'ottima presi
Niente la Regione Lazio non è una persona che rappresenta una parte fondamentale
Nel cuore di Roma Francesco a Starace
Pena Nesta
è molto bello molto bello ritrovarsi in questa piazza
Ritrovarsi Gianni dura battaglia da condurre
E da vincere insieme
Ma vincere
Del nove di Roma nel nome della città che abbiamo e se permettete
Anche per i valori che tutti noi rappresentiamo
Se questa coalizione più ampia perché abbiamo ritrovato
Un collante comune
Io non voglio dei prossimi cinque anni avere un sindaco che miri a sovvertire il diritto naturale non voglio al Sindaco che arrivi a sovvertire la famiglia tradizionale
Non vogliamo il Sindaco
Che faccia confusione persino sul diritto dei nostri figli a chiamare papà papà e mamma la mamma
Un Sindaco candidato Sindaco
Che giustamente Assunção social network
Barbara Saltamartini ha battezzato col suo vero nome solo Marino
Perché
Ha dimostrato incompetenza in questa campagna elettorale
Segue persino del Papa in piazza San Pietro
Per farsi fotografare vicino all'Ulivo sembra Paolini davanti alle telecamere dei telegiornali
Non vogliamo un sindaco
Che dichiara che drogarsi è un diritto noi apparteniamo Gianni ancora quella vecchia scuola per cui drogarsi non è un diritto ma è un delitto contro se stessi ecco ad una società
Ci siamo
Foggiani Alemanno
Perché dopo un comico non vogliamo indi afferma come Sindaco di questa città
Invece d'aver fatto il sessantotto ma è nato nel cinquantacinque a tredici anni il megafono non si usa
E poi al programma non c'è solo l'avversario da battere ci sono le cose da fare per Roma
E io sono stato felice
Quando si è stretta una discussione una trattativa per un programma che ci ha visto dirà le stesse cose alla città
E alla città che diciamo che Equitalia non sarà più il mostro più autorevole prefabbricati da lei prese
La tortura fiscale
Sinfonica a chi non vuole pagare le tasse Nola chi non si può permettere di pagare le tasse
Ci siamo perché con noi
Si
Ci siamo perché
Con noi si può realizzare
Quella grande con questa
Chiamata mutuo sociale
Per farsi che anche la povera gente
Possa aspirare al diritto di diventare proprietario di casa
Anche la gente ha più umile anche alla gente dimenticati
Le persone che meno hanno
Potranno finalmente aspirare all'avanzata conquista di giustizia sociale
Voglio vedere i banchieri
Il giro chiamarsi di fronte al Sindaco di Roma quando si parla di mutui
Ci sia vago
Perché l'ora di dichiarare tolleranza zero verso la delinquenza per la criminalità
Ci siamo
Perché rivendichiamo il diritto delle persone a non essere infastidito
La loro giornata loro vivere quotidiano devono proprietario della società
I nomadi fuori dai centri abitati
Ieri mattina
Col collega Fabrizio Santori abbiamo presentato una proposta di legge peggiore
C'è scritto che bisogna applicare la direttiva europea
Perché l'Europa non solo solo tasse
L'Europa solo aggio diritti e doveri
E tra i diritti delle amministrative cittadini e i doveri delle amministrazioni
C'è anche quello di verificare caro Presidente Zingaretti che se c'è qualcuno in questo Paese che non avendo un reddito sufficiente a Giampà are questo Paese ha diritto a vederlo ritornare a casa sua
Vogliamo come era scritto nel programma del centrodestra per le elezioni politiche
Che non ci siano più delinquenti in questo nostro Paese ci bastano quelli di casa nostra
Io in qualità di importazione
Le carceri sono piene i delinquenti stranieri mandate via scontare la pena
Del carcere loro paese
Ci siamo Gianni
Perché hai detto sia anche
Ha un'altra grande importante rivendicazione di diritti
Questa mattina sono stato a Tor Tre Teste
A trovare una propria di cittadini italiani
Da una baracca
Accanto a loro c'era un centro per rifugiati per carità grande rispetto
Possiamo chiedere a tutte le istituzioni di cominciare a pensare
Un minuto prima I nostri connazionali e poi ci viene
Da tutto il resto del mondo
Ecco perché ci sia
Ci siamo Gianni
Con la nostra forza con la nostra volontà ricondurre questa campagna elettorale fino all'ultimo minuto
E se servirà
Per gli altri quindici giorni non ci fermeremo solo a contare i voti di preferenza dei candidati continueremo questa battaglia anche del nove
Di persone che avremmo avuto al nostro fianco scusate debba in questa piazza lo devo dire ci manca maledettamente un grande consigliere comunale come Teodoro Buontempo
Questi uomini hanno dimostrato che la politica postale vicina alla povera gente
Grazie a Gianni per aver messo nel programma quell'assessorato alla povertà che serve a garantire i cittadini delle istituzioni non li lasciano soli
C'è differenza con la sinistra anche loro parlano di poveri la sinistra quando governa di moltiplicare i poveri
Noi vogliamo contrastare la povertà sostenere lo sviluppo ed ecco perché sono convinto che questa partita anche come rivincita la vinceremo
Ricevevo perché oggi c'è entusiasmo
Guardando a voi e ascoltando Marino si capisce che il vocabolario ci ha preso quando ha spiegato a tutti che cosa significa destro l'occasione
E il sinistro l'incidente
Noi
Questa partita la vinceremo insieme Gianni la vinceremo se serve
Al secondo turno
Lo pongo largo di esclusivo al turno di ballottaggio
Non ci saranno apparati a cui potranno dettare il candidato ricandidato da votare
Lo dico soprattutto con riferimento ai Grillini la grande delusione di questa stagione
In Regione abbiamo ogni mese un assessore che cade colpito
E loro stanno zitti solo in silenzio perché varrebbero preparare grande inciucio
Non glielo permetteremo andremo casa per casa a conquistare i voti per riportare Gianni Alemanno in Campidoglio viva la destra aveva la coalizione
Prima al Sindaco di Roma
E dopo un vecchio amico del tempo di una giovane amica
Una vera e propria Giovanna d'altro il centrodestra italiano la ragazza che dal giovanissima ha saputo fare
Molto bene il ministro del Governo Berlusconi
Giorgia Meloni per Fratelli d'Italia
Grazie al Sindaco Alemanno per la presentazione anche se mi corre l'obbligo di sperare di non fare la stessa fine Giovanna d'Arco
Però davvero
Grazie grazie a voi grazie per questa piazza stupenda
Che come vi ha detto Gianni Alemanno sembra abbia molta molta più partecipazione delle altre piazze che stanno riempiendo questo
Venerdì pomeriggio è un bel segnale
Vedete io sono cresciuta relative la Rossa Garbatella forse dovremmo dire della ex rossa Garbatella
Allora ci sembrava che Roma non potesse mai essere
Governata dal centrodestra ci è sembrato così forse anche quando nel due mila sei per la prima volta abbiamo tentato questa avventura con il Sindaco di Roma Gianni Alemanno e se anche non andò bene allora dobbiamo ricordarci che la vittoria del due mila otto nacque da qui la sconfitta del due mila sei e dobbiamo ricordarci oggi
Chi sono quelli che abbiamo sconfitto
Ce lo dobbiamo ricordare perché si corre l'obbligo di dimenticare che quando noi abbiamo perso la prima volta nel due mila sei abbiamo perso prevalentemente contro un gruppo di potere
Contro un gruppo di affaristi che avevano imposto a Roma tanti mostri pensate
Alla città dello sport di Tor Vergata
Non si è chiarito perché quei soldi non si potessero mettere nel tentativo di riqualificare quell'autentico monumento che è il Foro Italico poi magari
O magari a
Perché si dovesse
Sopportare perché si debba sopportare un altro monumento incompiuto e costoso è inutile diciamoci brutto come la nuvola di Fuksas
Ecco io penso che noi ci dobbiamo ricordare che quelli che abbiamo sconfitto non erano tanto la sinistra era l'affarismo della sinistra che è il peggiore affarismo perché quello che si presenta con l'erre moscia che si presenta in doppiopetto
Che costruisce regole nuove ed eleganti per continuare a inglobare incamerare milioni e milioni di euro
Noi e quella gente che abbiamo sconfitto allora oggi siamo qui per dire ai cittadini romani attenzione perché noi abbiamo lavorato tanto in questi cinque anni abbiamo raggiunto la metà degli obiettivi che volevamo
Giungere ci servono altri cinque anni per finire questa opera ma non torniamo indietro non rimettiamo Roma nelle mani della sinistra dei palazzinari e dei centri sociali occupati
Non rimettiamo le morti nuova nelle mani di quei comitati di affari
E Fratelli d'Italia vuole rappresentare all'interno di questa coalizione
Movimento sentinella perché si abbia il coraggio di portare fino in fondo quel cambiamento in questi anni abbiamo già dimostrato molto a fianco di Gianni Alemanno siamo l'anima politica culturale che ha varato il quoziente familiare
Per aiutare le famiglie particolarmente quelle numerose
Perché non ci stiamo dentro una nazione nella quale i figli sono diventati un bene di lusso
Non ci siamo di fronte a quella cultura per cui la sinistra ci disse ci dice che se ne importa se gli italiani non fanno più figli tanto li fanno gli stranieri beh noi vogliamo che l'Italia Filieri possano fare anche le famiglie italiane
Per non solamente agli stranieri
Siamo quelli
Che sono stati decisivi nelle politiche di contrasto delle tossicodipendenze abbiamo fatto recupera abbiamo fatto prevenzione abbiamo stabilito due principi importanti il primo
E che la droga non sarà mai un diritto perché la droga non è libertà è la schiavitù per il secondo è che il tossicodipendente a un malato perfettamente curabile che va salvato dalla droga e non mantenuto metadone
Il risultato è che le morti per droga sono diminuiti a chi diminuita in quattro anni del cinquantasette per cento abbiamo salvato la vita a centocinquanta sei ragazzi e se anche l'avessimo salvata un ragazzo solo
Sarebbe valso il lavoro che abbiamo fatto non ci serve la droga abbiamo l'adrenalina delle nostre passioni non ci serve una sostanza chimica
Per ucciderci allo stesso tempo fare l'interesse della criminalità organizzata ce l'hanno insegnato Giovanni Falcone e Paolo Borsellino
Che la mafia si combatte a partire dalle scelte quotidiane grandi e piccole come la scelta di dire no ad ogni tipo di droga
Abbiamo costruito dal basso la nostra posizione sul tema dell'immigrazione sul tema della cittadinanza a partire dall'esempio della scuola Pisacane
Dove i bambini italiani sono un'esigua minoranza
Siamo arrivati al Ghetto in casa nostra
Ma guardate non è così che si costruisce rispetta
Non è mettendo i pupazzi col burka dentro il presente o proponendo che è una scuola intitolata un patriota come Carlo Pisacane fosse invece intitolata un pedagogo giapponese come proponeva la preside della scuola che si costruisce solidarietà
Bisogna imparare a rispettare se stessi per riuscire anche a rispettare gli altri motivo per cui voglio anche dire al Ministro chiedendo che sbaglia quando propone l'introduzione nel sistema italiano dell'olio
Soli perché la cittadinanza italiana non può essere un automatismo la cittadinanza italiana deve essere richiesta deve essere voluta deve essere sudata venga Gazzera celebrata
Se tu amerai questa nazione questa nazione aver atteso ma se pensi di UTAP usarle di sfruttarla questa relazione non però consentirà secco come la pensiamo ecco come l'abbiamo pensata serve
E abbiamo
Voluto che nelle mense scolastiche ci fossero i prodotti della nostra tradizione abbiamo abolito quelli di Oz sia del menù
Etnico voluto da Veltroni perché ci vuole veramente una mente perversa per far mangiare il Culache o delle povere creature bisogna essere pazzi e abbiamo
Portato
I bambini romani ad Auschwitz e li abbiamo portati a Praga
In una delle nazioni martoriate dal comunismo nella citata il sacrificio di Jan Palach
L'abbiamo fatti volare a Hiroshima a parlare con gli ultimi sopravvissuti della bomba nucleare dell'agosto del quarantacinque li abbiamo portati di fronte alla foibe di Basovizza
Che non è
Una fa una
Una depressione carsica
Come
Esimi storiografico hanno dichiarato però oltre settant'anni omettendo la verità sulle migliaia di italiani buttati nelle foibe con la sola colpa di essere italiani che questa relazione ha dimenticato per fare un interessa di partito
Perché la memoria storica ora si prende tutta o non c'è e oggi l'Italia ha più memoria e lo dobbiamo
A un assessore di Fratelli d'Italia che ringrazio
E poi potrei parlare tanto della battaglia
Per la tutela dell'ambiente abbiamo raggiunto a Roma il trentuno per cento di raccolta differenziata andiamo verso il modello San Francisco modello che utilizza i rifiuti come materia prima e non come materiale di scarto
Abbiamo lavorato sul tema della sostituzione edilizia e il nostro lascito culturale sarà la trasformazione di Tor Bella Monaca in uno dei quartieri più belli di Roma
Grazie a quella
Bel progetto dell'architetto Leon capire il perché vedete
Ci fa francamente ribrezzo quell'edilizia intensiva di spazi tamponare persista che pensa che i cittadini siano da trattare come fossero polli in batteria noi vogliamo un'edilizia che rimetta al centro la persona
E su questo in questi anni abbiamo lavorato e poi
Di tante altre cose potrei parlare della scolarizzazione dei bambini Rom perché questa non può essere la casa di chi si rifiuta di mandare a scuola i propri figli abbiamo lavorato su tutti questi temi è
Su tanti altri occorre lavorare
Ho visto le azioni della
Sindaco Alemanno sul tema dell'IMU
E confermiamo una delle battaglie qualificanti di fra dall'Italia anche a livello nazionale che è l'abolizione dell'IVA o sulla prima casa non la semplice sospensione la rata l'abolizione della tassa
Perché la prima casa è un bene sacro indisponibile in Italia non è tassabile vi dico di più non è pignorabile
Perché aver gogna gente buttata in mezzo alla strada da Equitalia e con le case messi all'asta per dieci mila euro di debito è una vergogna che non vogliamo rendere più
Ci sono
Ci sono forze a livello nazionale insomma si sa proposte e posizioni diverse anche tra noi e PdL noi non abbiamo sostenuto la fiducia al Governo le
L'aver paura di una riedizione il Governo monti ma abbiamo detto e ribadiamo che lavoreremo nell'interesse esclusivo degli italiani
Se il Governo porterà buoni provvedimenti noi voteremo quei provvedimenti se il Governo non porterà buoni provvedimenti noi non voteremo quei provvedimenti se
Ci si proporrà di mettere un tetto alla pressione fiscale
Per costringere apolitica abbassare le tasse come chiediamo da mesi noi voteremo quel provvedimento se ci si chiederà
Di separare le banche commerciali dalle banche d'affari
Noi voteremo quel provvedimento perché in Italia serve un sistema del credito che torni a occuparsi delle famiglie delle imprese non semplicemente dei poteri forti
E non so se avremo più Governi che aiutano le banche se le banche non aiutano gli italiani
Sei
Il ministro Giovannini ci porterà una riforma del lavoro che vuole finalmente superare il dualismo tra i lavoratori di serie A e lavoratori di serie B quelli che hanno le garanzie quelli che non ce li hanno
Perché ci sono troppi che non sono rappresentati nei tavoli della concertazione che non sono rappresentati dalla CGIL perché non è vero che la CGIL difende i lavoratori difende i suoi scritti che ha un'altra cosa e se ne frega di rimane escluso dal mercato delle tutele
Noi voteremo quei provvedimenti
Se ci si chiederà l'abolizione delle pensioni d'oro la vergogna di che in Italia prendere lezioni si arriva a novanta mila euro al mese a fronte di intere generazioni che lo prendano una pensione decente mai e lavoreranno tutta la vita per pagare i privilegi qualcun altro
Noi voteremo quel provvedimento
Lavoreremo così è questo che vogliamo fare
Allora
Ci
Proprio per questo magari un'altra volta ho fatto o fatta ora si sono fatte ho fatto alcuni esempi e vado verso la conclusione io penso che noi
Ci ritroveremo a festeggiare
In piazza del Campidoglio ad avviare
Questa seconda fase della del Governo Alemanno con tutti quegli spiriti liberi che vogliono ancora rivoluzionare l'Italia e non ci quando lo da ogni forma di sudditanza
In questo crediamo in un Governo
Libero di rappresentare a testa alta il popolo italiano di interpretarne i sogni bisogna testata ma forse anche anche a testa bassa perché per vincere questa sfida ci vuole si coraggio ci vuole orgoglio ci vuole anche determinazione
E ci vuole conoscere questa città diciamocelo
Ci vuole amarla e non essere catapultati a fare il candidato Sindaco come accade per Ignazio Marino lo voglio lo devo dire guardate
Per carità un bravissimo chirurgo nato a Genova metà siciliano metà svizzero vissuto una parte della sua vita tra Gran Bretagna e Stati Uniti e sicuramente ha portato lustro all'Italia
Per le sue capacità scientifica ma ve ne deve fare il sindaco di Roma non serve essere stato il primo ad aver trapiantato un cuore di Babuino in un essere umano serve conoscere questa città
Serve capirne le aspirazioni e il sentimento devi sentire dentro ditelo odore acre del tener e di aver fatto la spesa al mercato rionale di Testaccio di aver passeggiato mano nella mano a Ponte Milvio devi alzarti abbraccia dallo stadio degli assetti steso sul palco del Circo Massimo sul prato sotto il sole
Deve aver frequentato le sue scuole le università devi aver affrontato battaglie culturali civili nei Consigli municipali dei comitati di quartiere nelle strade noi abbiamo fatto tutto questo perché noi siamo gente di Roma
E siamo gente che si batte per Roma
E non resta la finestra della vita guardare che cosa accade al piano di sotto uno scendiamo in strada ci imbocchiamo le maniche e ci chiediamo come si faccia a costruire una nuova migliore
è diverso è quello che faremo anche in questa occasione come canta e concludo e vi ringrazio
Una famosa o cantautore romano
Sogniamo in silenzio ma viviamo ad alta voce provate a fermarci grazie
Cari amici io voglio io voglio presentarvi una persona
Ma prima vi voglio ringraziare di vero cuore per questi cinque anni di lavoro statica e bellezza
Voglio ringraziarvi per questa campagna elettorale
Entusiasmante voglio ringraziarvi per la vostra militanza sì siamo siamo arrivati a una sfida questa è la sfida della completa sa contro l'ignoranza queste è la sfida della militanza contro il disimpegno messe nella sfida della civiltà e della storia di Roma
Ma quelli che vogliono lecita senza anima perché non hanno anima loro stessi belli o indicati tutti i contendenti io vi ringrazio e vi presento il Sindaco di Roma Gianni
Grazie grazie Isabella
E grazie a tutti quanti voi sono veramente tanti siamo molti di più tutte le altre piazze in questo momento messe insieme non fanno questa piazza
Siamo
Aspettando Silvio Berlusconi che lo ringraziamo
Della
Giovanile entusiasmo con cui
Affronta ogni battaglia ogni sfida qua vicino a fianco a noi
Ringraziamo questa bella coalizione non solo i leader che hanno parlato in questo momento ma i duemilacinquecento trentotto candidati al Comune Municipio e molti altri di più
Che hanno salutato ogni strada ogni via sono entrati in uno di Palazzo
A portare la nostra verità è stata una grande sì ma opera di militanza di voglia di parlare il senso civico questua la nostra coalizione larga e potente
Dentro la città
Permettetemi
Di ringraziare
Quelli al Comitato
Le persone del Comitato
Penso al permettetemi di ringraziare
Tutti loro avete sono impegnati
Antonio Barbara Francesco esteri Simone
Stefano tutti quanti presenti cui a rappresentare una grande messaggio di unità e di forza
Non parliamo delle singole liste
Non parliamo dei singoli candidati parliamo per un popolo di centrodestra che si vuole
Presentare con forza e con coraggio in questa sfida
Questa campagna elettorale ci ha permesso di fare un'operazione verità
Una grande operazione di verità dopo cinque anni di menzogne cinque anni difficili cinque anni in cui abbiamo affrontato prove veramente pesanti
è cominciato nel due mila otto quella grande sorpresa che ha visto a un certo momento l'incredibile quello che non doveva accadere
Il fatto che è un Sindaco di centrodestra arrivasse in Campidoglio era qualcosa che nessuno si aspettava
Ma quello penale non ci aspettavamo
Era il disastro
Che i signori sinistra ci hanno lasciato certa noi
Sapevamo che molte cose di quella che ci avevano detto erano false sapevamo degli errori avevamo fatto anni e anni di opposizione di criticare vessazioni sinistra dai tempi Toni Augello altro caro Buontempo a tante persone che incanta italiano tenuto accesa la fiaccola il centrodestra a rappresentare l'alternativa è l'opposizione
Ma
Amici
Non ci aspettavamo quello che abbiamo trovato
Non ci aspettavamo il disastro finanziario non ci aspettavamo risentirci dire quel giorno in quel momento appena entrate in Campidoglio Sindaco non ci sono soldi per pagare gli stipendi non cioè spettava amo di trovare
La tabella di soluzione organizzativa tutte le aziende municipali dalle ben tre bonarie non c'è aspettavamo irrogare fallire dietro a quella dello schermo dalla comunicazione
Ogni realtà anni situazione
Queste eredità del modello no non è vero Veltroni e Rutelli dobbiamo dirlo forte l'abbiamo letto porta in questi giorni
E abbiamo cominciato a camminare
Proprio grazie al Governo Berlusconi sia procede affrontare quel debito siamo riusciti a evitare che non andasse nel dissesto siamo riusciti a evitare
Quell'immagine negativa che noi non potevamo volere l'immagine di una capitale italiana che dichiarava fallimento non poteva essere non l'ho mai accettato neppure come ipotesi
Ebbene
Tutto questo è avvenuto buoni tempi di vacche grasse non in un momento in cui il PD cresceva
Quel momento in cui
Come accadeva agli anni precedenti ogni anno c'era qualcosa di più
Nuovo è avvenuto negli anni la più grave crisi economica del dopoguerra avvenuto negli anni in cui
Su tutta l'Italia ha perso il sei per cento di PIL
Tutta l'Italia ha perso a quella che è ricchezza e a anche quelli che sono le fonti principali per lo sviluppo e la richiesta italiana si sono affidate e hanno avuto difficoltà
Ma in questi anni noi siamo andati avanti e sono false sono false alle immagini che sono stati apro vietate in questi anni per denigrare romano vedete
Dai abbia tante critiche a fare la sinistra in questi anni
Ma c'è una cosa che non gli perdoniamo
Quella di Arena denigrato romana per denigrare noi
Roma non sentono tra
Però non si offende
Prova ma è sempre stata ed è oggi è una grande città
E noi perdoniamo di aver adottato decine e decine centinaia di delibere
Per impedirci di governare
Vedete nel Consiglio comunale di Roma si è sempre fatto ostruzionismo c'erano stati momenti in cui
Consiglieri del nostro partito alla parlava per ore e ore Teodoro Buontempo una volta parlo per ventiquattro ore in seguito
Ma
Non era mai avvenuto come avvenuto in queste circostanze
Che
Per
Tutto i cinque anni su ogni provvedimento suo ogni realtà si scatenasse alcuna ostruzionismo accetto ottuso bestiale come quella che ha fatto il centrosinistra in questi anni
Pensate due i centosettantaquattro mila novecentotto emendamenti e ordini del giorno
Però presentare quel blocco che loro volevano realizzare e nel Consiglio comunale almeno fino adesso non era pensabile aveva posto il grosso modo Luigi
E abbiamo denotare una per uno e lo ringrazio tutti i consiglieri comunali uscenti al centrodestra
Perché hanno riusciamo riusciti in questi anni a difendere ilare alta della nostra città gare attraverso Assemblea capitolina affrontando notti insonni votando a votazione la votazione per e sinistra con l'ostruzionismo
Eppure
Siamo andati avanti abbiamo fatto le infrastrutture
Abbiamo fatto un cinquanta per cento di metropolitana in più abbiamo allargato le consolari abbiamo fatto il dato là dove c'è la tangenziale est in questo momento è in costruzione io vado a prua Tiburtina la Prenestina est della Boccea abbiano malattia
In questi momenti tutta la realtà di Roma è un cantiere per proiettarci verso il futuro per i propri rispondere a problemi annosi come quelli della mobilità
Però vedete quegli eventi a quelle progetti quelle delibere che questi signori ci hanno bloccato bene quelle delibere
Noi oggi siamo in grado di approvarli abbiamo fatto la riforma di Roma Capitale una riforma attesa trent'anni proprio per permettere a quei progetti di essere approvati e ora siamo in grado di approvarli
Cari amici
Se noi vinciamo questa battaglia
Se noi vinciamo questa battaglia siano pronti con tutto il lavoro fatto in questi anni
A rimettere in moto lo sviluppo di Roma se abbiano difeso a Roma dalla crisi economica oggi siamo in grado di portare avevano ma ovvero solo lo sviluppo farlo andando a creare sessanta mila posti di lavoro però dando una spinta al PIL del tre virgola otto per cento mettendo al movimento a quattro miliardi e settecento milioni di investimenti privati credere andò miliardo di euro per fare le opere pubbliche
Per riparare le buche le strade di Roma per fare tutto quello che in questi anni la sinistra ci ha impedito di fare
Da allora la nostra promessa è questa
Forti la tradizione di Roma per la sua civiltà della sua cultura dei suoi valori tutto quello in cui noi crediamo e condensato a Roma i valori Bettoni ci parla di domani tutto questo è a Roma parlo al nostro cuore forti tutto questo noi dobbiamo andare verso il futuro verso lo sviluppo
Ma sappiamo che c'è un altro Trosa che sono uguali passiamo a garantire
E che gli altri lo possono permettere quelle regole quella legalità quel rispetto al diritto dei soltanto noi abbiamo provato a imporre incita no ottenendo risultati importanti anche se molto deve essere fatto vedete in questi anni noi abbiamo fatto trentuno mila cinquecento a espulsioni immigrati comunitari o extracomunitari che aveva violato le regole
E sottolineo
Violato le regole
Perché noi non abbiamo nulla contro gli immigrati erano qualora
Rare voi
Non abbiamo niente contro coloro che vogliono venire qui a lavorare impegnarsi
Ma con loro che non rispetta le regole di Roma coloro che non rispettano le leggi e l'identità e la nostra città coloro che vengono qua fuori atti predatori Bononcini possono stare sennò devo mandare
Per questo nostro impegno lo vogliamo realizzare collegi presiedere che noi chiediamo allora Ministro degli Interni Angelino Alfano leggi severe per combattere quella dell'abusivismo commerciale per combattere il bivacco negli accampamenti abusivi per combattere la prostituzione in strada noi abbiamo bisogno elegge sedere a questo punto di vista
Perché è una città può essere aperti da può essere libera può essere internazionale solo se ha delle aree ma di riferimento e solo se la cittadinanza è un valore cioè vale per tutti togliere il piede e Condorelli
In questi ultimi giorni
Abbiamo realizzato cose importanti che hanno rappresentato il primo caso di una campagna elettorale non di promesse ma di fatti compiuti di cose realizzate
Abbiamo levato limbo alla prima casa trecentosettantaquattro mila famiglie romane
E l'abbiamo levato in nome di quel quoziente familiare che testimonia in modo concreto il valore della famiglia e significhi nato a di questo valore irrinunciabile per noi che la famiglia insieme ad avanzare umana e insieme alla vita
Abbiamo cancellato Equitalia che a Roma dal primo luglio siamo liberi Equitalia
Abbiamo
Pagato sette centonovantuno milioni di euro a tre mila centottanta e piccole e medie imprese romane che attendevano da anni i pagamenti che non lo poniamo fare perché era una creditori io un miliardo dallo Stato dalla Regione Lazio abbiamo soprattutto dimostrato che
Non sviluppo che la crescita che è il futuro nelle nostre mani
Bene forti di questa esperienza consapevoli di tutto quello che è stato abile in questi anni orgogliosi di aver salvato Roma consapevole anche gli errori commessi tesa abbiamo saputo correggere consapevole del grande lancio che bisogna fare verso il futuro noi diciamo e ve lo diciamo a tutti io avevo una per una per voi ad ognuna di queste bandiere ad ognuno le questi simboli all'Unione candida ATI il momento di portare il popolo di Roma alle urne al voto per vincere di nuovo questua sarà una vittoria decisiva
Perché vedete
Donne non è solo
Non è solo
La battaglia fra centrodestra e centrosinistra e qualcosa ricopro affondamento diverso
La battaglia tra chi ci ha messo la faccia tra chi si è impegnato fra chi ha dedicato per un atto d'amore ogni sua energia alla città di Roma senza mai risparmiarsi
E chi invece
Affatto l'ostruzionismo Atalanta dalla cultura del dono ha paralizzato Roma simbolo impattando i dati che non esiste una che non sanno nulla di Roma queste la verità questi signori non non hanno diritto Adone a minare la norma non hanno né lei né
Degli uomini nei valori per governare roba la nostra scelta e fra la verità la speranza il futuro da un lato è quella che è la cultura o del dono quello che è il fallimento poi agricola risieda dall'altro lato facciamo in modo che tutto il programma vostra ci c'è il rapper intenso né con noi Roma prova andata verso il futuro laziale dalle parole del fatto andiamo avanti
Minoritario vogliate Lazio
C'è sentiranno manager non prova invidia che odiare non si sa
Gente che non hanno ancora
Cioè come valore
L'attuale libere dalla portai
C'era hanno
Perché non si arrende Bastian prendeste da
Lolitas sembra nemmeno
Linee guida
Storico
Confondere legali



Siano
Siamo intorno
Pongo
Allora
Ovvero
Io
Oggi
Traduzione
Bene saluto
Caloroso cordialissimo
Affettuoso
A tutti quanti
E grazie di essere qui per sostenerci per farci coraggio per sostenere il nostro Gianni come futuro Sindaco di Roma capitale
Avete già sentito molti interventi io da casa ne ho sentito qualcuno
E quindi ho pensato ma cosa vado a raccontargli io altre cose dopo quelle che hanno già sentito e allora ho pensato vediamo si hanno ascoltato
Davvero vediamo se hanno mandato a mente le cose che hanno ascoltato e allora questa volta siete vicino a voi perché ho preparato delle domande
Siete pronte
La prima
Siete pronti a votare domenica e lunedì
Siete pronti a votare per Gianni Alemanno sindaco di Roma
Non dovete cominciare prima a sinistra casomai bisogna cominciare prima a destra visto che siamo noi
Comunque hanno quella è la vostra sinistra parola Torrente avete ragione voi USA
Siete pronti a spiegare che chi si astiene
Fa un regalo alla sinistra
Siete pronti a difendere i nostri voti nelle sezioni elettorali durante lo spoglio delle schede
Siete pronti a contrastare i soliti tentativi di brogli elettorali che ci sono costati così tanto in passato
Siete pronti a scatenare
In queste prossime settantadue ore
Per convincere tutti Annona spegnersi e ad andare a votare
Caro Giarre sanno già tutto
Sono preparatissimi e siete anche prontissimi
Ma già che siete qui voglio approfittare parlarvi per due
Minuti del primo perché sulle Imone abbiamo ascoltate di cotte e di crude e alla fine hanno detto
Che una
Ossessione un puntiglio nostro non è vero
Perché
Eravamo nulli e siamo ancora assolutamente convinti che l'IMU
Sia un'imposta ingiusta sia un'imposta dannosa perché
Perché colpisce la casa che per noi è sacra ed è sacra per le famiglie italiane che hanno il diritto di costruire sulla casa alla sicurezza del loro futuro
L'IMU ha creato preoccupazione paura nella psicologia delle famiglie che per questo sono state indotte a consumare di meno
Limo in effetti si è mangiata la tredicesima di milioni di lavoratori e nel periodo delle vacanze di Natale sono stati spesi
Sei miliardi in meno dell'anno precedente con grave
Danno
Per chi produce i beni pezzi li vende ma non basta
L'IMU a comportato il deprezzamento automatico dal cinque al quindici per cento di tutte le case degli italiani
Ha colpito il mercato immobiliare delle case già finite che si è ridotto di oltre un terzo
Ha colpito il settore delle costruzioni
Che a messo sulla strada trecento sessanta mila lavoratori a cui si sono aggiunti centonovantamila lavoratori dei settori che dipendono dall'edilizia in totale
Cinquecento cinquanta mila
Persone che hanno posto perso il posto di lavoro
Ora finalmente siamo riusciti a fare abrogare a farlo prorogare a settembre il pagamento di giugno e abbiamo posto le basi per l'abolizione definitiva
Dell'IMU che avevamo richiesto è un bel risultato
è un nostro successo
Importante
Ma veniamo
Alla situazione politica
Ancora
Un mese prima dell'elezione di febbraio lo ricorderete
La sinistra era convinta di vince il sì di vincere tutto di potersi prendere tutto ma non avevano fatto i conti con noi con dieci milioni di italiani
Che non avevano alcuna intenzione di finire in un inferno fiscale
Con la conferma di tutte le tasse attuali più la botta finale della patrimoniale
Poi c'è stata la nostra grande rimonta ed è
Venuto fuori un sostanziale pareggio elettorale
Un minuto dopo i risultati
Da buon padre
Di famiglia e da persona ragionevole
Io ho detto mettiamoci d'accordo nell'interesse del Paese come si è fatto e si fa in tutte le democrazie invece no
Loro
Volevano fare scouting ve lo ricorderete
Cioè volevano cercare di acchiappare qualche Grilli no per avere la maggioranza anche al Senato
E siccome non ci sono riusciti e intanto ci hanno fatto perdere per dare al Paese due mesi preziosi alla fine sono dovuti venire a patti con la realtà e hanno finalmente accettato
Di collaborare con voi
Ed è nato questo Governo
Un Governo nel quale
Noi riponiamo tanta speranza
Perché è un accadimento storico
Perché è un accadimento epocale
Non è mai successo dal mille novecentoquarantasette
Ad oggi che il centrodestra e centrosinistra si mettessero d'accordo per dare vita ad una grande maggioranza in Parlamento e ad un Governo di coalizione
Quindi noi sosteniamo e sosterremo con lealtà questo Governo
Da cui ci aspettiamo due cose importanti
Ci aspettiamo l'approvazione di quei provvedimenti che sono indispensabili
Per rilanciare l'economia
E farci uscire dall'attuale crisi e l'approvazione di quelle riforme dell'architettura istituzionale dello Stato che è indispensabile per modernizzare
Il nostro Paese per renderlo davvero governabile cosa che oggi sic
Talmente non è
Bene conoscete la nostra ricetta
Che la ricetta liberale di sempre per rilanciare l'economia meno tasse
Sulle famiglie meno tasse sulle imprese meno tasse sul lavoro
Uguale
A
Più consumi le famiglie hanno più soldi da spendere
Più produzione più posti di lavoro uguale
Anche più risorse
Nelle casse dello Stato
Che consiglia la possibilità
Di aiutare chi è rimasto indietro
E allora voglio elencare i provvedimenti che devono entrare tutti dentro un decreto shock che deve ridare fiducia al Paese che devi dare fiducia all'impresa che deve ridare fiducia alle famiglie
E sono tutti provvedimenti che dobbiamo
Dentro questo di chi è decreto riuscire
A metterli e a realizzarli tutti insieme
Cosa dobbiamo fare dobbiamo
Abrogare l'ho ricordato definitivamente limo e questo è qualche cosa di assolutamente indispensabile
Dobbiamo evitare l'aumento dell'IVA chiederebbe un altra B un'altra botta tremenda ai consumi
Dobbiamo assicurare vero tasse
Per le nuove assunzioni dei giovani ed etici occuparsi
Dobbiamo garantire zero burocrazia per chi vuole realizzare un Progetto
Superando il sistema assurdo delle autorizzazioni preventive che bloccano chiunque vuol fare qualcosa che hanno messo
Una camicia di forza addosso a tutte le imprese dobbiamo finalmente passare
Da questo sistema al sistema dei controlli successivi alla realizzazione del Progetto tu hai un Progetto
Bene comincia vai avanti realizzerò poi verrà un controllo hai sbagliato qualcosa veneti daremo il tempo giusto
Per potere fare marcia indietro
E noi
Queste misure che questo Governo si è impegnato a fare
Lei sosterremo
Affinché siano fatte presto siano fatte bene siano fatte davvero
Sono stato chiaro
E allora
Vediamo
Se siete d'accordo con me sì siamo sintonia
Sulle nostre battaglie e qua vengono fuori le domande
Che ho scritto poco fa
Prima domanda
Siete pronti a sostenere la nostra battaglia contro l'oppressione fiscale
Siete pronti a sostenere la nostra battaglia contro l'oppressione burocratica
Trovate giusta la nostra battaglia contro l'oppressione giudiziaria
Della magistratura parliamo un'altra volta
Siete d'accordo per bloccare l'aumento dell'IVA
Siete d'accordo di tagliare gli artigli a Equitalia
Siete d'accordo sulla detassazione totale delle nuove assunzioni dei giovani ed è disoccupati
Siete d'accordo sul passaggio dal sistema delle
Autorizzazione ex ante al sistema delle verifiche ex post
Siete pronti a starci vicini e a sostenere queste battaglie con noi
Bene siamo d'accordo sul voto siamo in piena sintonia potiamo andare a casa
Vediamo
Ho
Preparato alcune domande l'altra cosa importante
Che ho raccontato prima qual è stata l'urgenza delle riforme istituzionali e abbiamo già parlato tante volte sono sicuro che voi sapete tutto bene voglio verificare se è vero
Mi sembra che sia giunta finalmente l'ora dice approvare le riforme della Costituzione di cui si parla da anni
Mi sembra giusto che un Presidente del Consiglio debba poter cambiare un suo Ministro che non funziona
Mi sembra giusto che il Governo possa decidere da solo sia un provvedimento debba avere la forma del decreto legge o del disegno di legge
Vi sembra giusto che un disegno di legge debba poter essere approvato da un solo ramo del Parlamento e non da due come adesso
Vi sembra giusto che il tempo per l'approvazione non debba andare oltre i centoventi giorni
Adesso il Parlamento attuale con i due rami
Ci metti da quattrocentocinquanta a seicentocinquanta giorni
Mi sembra
Che sia giusto dimezzare il numero
I parlamentari
Mi sembra che i cittadini debbono avere il diritto di eleggere direttamente il loro Presidente della Repubblica
Ecco tutto questo fa parte delle riforme che noi abbiamo presentato
A questo Governo che abbiamo depositato in Parlamento il nostro ministro quale a viverlo sta lavorando con le altre forze politiche e io
Sento dentro di me che probabilmente siamo arrivati al momento giusto siamo arrivati davvero
Alla possibilità di modernizzare il nostro paese
E adesso arrivo
Atteggiarmi e al tuo nuovo mandato
Tu ha iniziato la tua attività di sindaco in una situazione
Che
Era stata resa complicatissima dai suoi predecessori di sinistra loro si erano solo occuparsi di fare salotto
Si erano occupati di feste di lustrini ricorderete dicevano di dare il panel e circenses
Pane il suo chi come ricorderete no
Le feste i festival dei sindaci di sinistra
Ma hanno dimenticato i veri problemi della città che soprattutto nelle periferie è stata totalmente abbandonata a se stesse e tu Gianni
Ai dovuto spendere il tuo primo mandato per rimettere in ordine la macchina comunale per far quadrare i conti che erano sfasciarsi per porre le condizioni
Per
Aprire una pagina nuova
Adesso ci sarà un nuovo mandato questo tuo nuovo mandato dovrà essere dedicato al rilancio di questa città
Che ha bisogno di un progetto che guardi alla Roma del futuro ha come deve essere la Roma fra dieci tra quindici anni
E
Per fare questo serve un
Orizzonte ampio un orizzonte adeguato
Servono progetti all'altezza di questa ambizione
Gianni lo sapete conosce ormai la macchina alla perfezione ne conosce ogni dettaglio sa
Dove si deve intervenire sa come si deve intervenire
E adesso mi viene voglia di fare un inciso solo un inciso e vi domando cosa potrebbe fare invece
Ignazio Marino che Roma nulla conosce proprio
Io
Lo penso ma lo penso onestamente prima di capirci qualcosa dovrebbe far passare almeno tre anni
C'è un altro candidato quello di Grillo ecco del candidato di Grillo
Io non voglio assolutamente parlare
Ma mi viene voglia di chiedere a voi che cosa ne pensate
Siete pronti
Ed ecco le domande che ho scritto poco fa avete visto i parlamentari Grillini in tv
Come no
Ma che televisione guardate scusa
Lei televisione dello Stato si interessano solo di loro allora ripeto avete visto i candidati Grillini TV
Voi state dicendo una bugia ma ve la passiamo
Avete visto come sono intelligenti competenti preparati
Avete visto come sono simpatici
Ah Fabbri
Democratici
Allora vi siete accordi che sono depurativi comandati via internet da un
Capocomico sconclusionato
Io sono più gentili
E allora la domanda è lo vorreste un villino come quelli alla guida della vostra città
Lo vorreste un dilettante allo sbaraglio come quelli alla guida dalla vostra città
La volete invece una persona seria una persona competente come il nostro Gianni per continuare a fare il Sindaco sulla strada giusta per un governo efficiente di Roma Capitale
E allora bisogna e delicate da fare
E vedete è un peccato perché venendo qui o
Dimenticato a casa il mio spadone
Della libertà perché sennò sarei sceso avrei battuto sulla spalla di ciascuno di voi sulla spalla destra perché sulla spalla sinistra numeri esce bene
E vi avrei nominati uno per uno dimissionari dei De Rita e di libertà
Ma dato che siamo qui confronti
Dell'eternità
Posso anche
Nominarli direttamente
Anche senza lo spadone
Quindi siete tutti nominati missionari di verità e di libertà andate predicate e convertite le genti
Voglio aggiungere altri quattro punti che dovete ricordare agli elettori primo punto la Giunta Alemanno ha anticipato il Governo con l'introduzione del quoziente familiare
Ed è stata la prima Amministrazione l'Italia ad esentare ben trecento settantasei mila famiglie dal pagamento dell'IMU sulla prima casa
E a ridurre fortemente l'IMU sui fabbricati produttivi ho sentito che Gianni poco fa lo ricordava Pravo Gianni complimenti
Secondo punto ottima anche la decisione della Giunta di interrompere il rapporto tra il Comune di Roma ed Equitalia
è una cosa assolutamente giusta la riscossione delle imposte deve avvenire in modo civile
Liberale rispettoso del contribuente che non deve sentire di avere dall'altra parte del tavolo uno Stato ostile uno Stato nemico
Terzo punto
Siamo anche già lavorando in Parlamento per rivedere l'altare es che la nuova imposta comunale sui rifiuti e sui servizi
Per evitare che possa determinare un ulteriore aumento dalla pressione fiscale e
Una ulteriore avvitamento nella spirale recessiva
E infine
Quarto e ultimo punto
Voi sapete che al contrario dei candidati di centrosinistra noi non lo dimentichiamo mai la sicurezza dei cittadini per questo ci impegneremo lui Parlamento per attribuire i sindaci più potere
In materia di pubblica sicurezza e chiederemo che venga implementata l'istituzione dei carabinieri e dei poliziotti di quartiere e anche l'utilizzo dei militari per la sicurezza delle periferie
Bene
Ho finito
Il tempo
Che mi è stato assegnato è stato completato gli ho detto le cose
Principali che volevo dirvi che volevo condividere con voi avete fatto una bella campagna elettorale e questa campagna merita adesso nelle settantadue ore che rimangono di concludersi alla grande
E quindi per concludere ho scritto
Altre poche domande
Siamo tutti pronti a sostenere Gianni in questa volata finale
Siamo tutti pronti nelle settantadue ore che mancano a lavorare pancia a terra per convincere tutti fino all'ultimo indeciso
E siamo tutti pronti a regalare un grande successo alle liste del Popolo della Libertà
Siamo tutti convinti di essere dei veri missionari di verità e di libertà
E infine ultima domanda vi siete tenuti liberi lunedì sera
Per festeggiare la nostra vittoria
E allora forza diamoci da fare andate a convertire le genti grazie ancora di essere qui un grande abbraccio a ciascuno di voi un bacio a tutti quanti chiamo Gianni
Di fianco a me sul palco
Chiamo gli altri i nostri candidati per un saluto di gruppo e anche per una bella foto di gruppo Gianni ecco di qua benissimo con l'applauso forte a Gianni Rivera
Una clausola
Inoltre capitali
Correre
Resterebbe rapidissimamente china
Parole più brava che
Allora
Tutti insieme e siamo una bella squadra
Siamo
La squadra che preferisce giocare sulla destra
E non temiamo quelli che preferiscono giocare
Sulla sinistra daremo daremo a Roma un Consiglio comunale e una
Sindacatura e o il Sindaco degni di Roma Capitale a tutti voi
Quindi grazie ancora per essere il cui per darci per il nostro sforzo per condividere con noi guerra religione laica che è la nostra religione la religione bella libertà
Sia
C'era
Anche Nunzio attraente tende la mano
Forza simili da
Senta interessiamo autorità è normale si
Liberalizzato ed ancora questo sogno
Penso che bensì
Ma
Essi c'era
Presidente scampato
Essi
Quella forza
Dice personalmente
Lì dentro di si
Se
Non esiste esca
Messa in liquidazione
Venezia
Come
Si
Visibilità
Bensì
Tutte
Insieme
Domani
Sarà
Leggo
C'è un grande sogno
Che liberi noi siamo la gente
Della libertà
Presidente siamo contenti e è normale essi lascia
Oggi
Sino ad oggi a una Wallace