23MAG2013

Roma Libera Tutti: collegamento con Riccardo Magi sul deposito di 5 quesiti referendari per "liberare" Roma

COLLEGAMENTO | di Dino Marafioti RADIO - 09:05. Durata: 3 min 53 sec

Player
Registrazione audio di "Roma Libera Tutti: collegamento con Riccardo Magi sul deposito di 5 quesiti referendari per "liberare" Roma", registrato giovedì 23 maggio 2013 alle 09:05.

Sono intervenuti: Riccardo Magi (segretario di Radicali Roma, componente del Comitato Roma Sì Muove, Radicali Italiani).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Amministrative, Comuni, Elezioni, Marino, Politica, Radicali Italiani, Referendum, Roma.

La registrazione audio ha una durata di 3 minuti.
09:05

Scheda a cura di

Guido Mesiti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

E veniamo agli appuntamenti dei radicali a Roma oggi sono appuntamento importante dice mezza verranno depositati in Campidoglio di referendum Roma libera tutti ma vediamo meglio di che
Ora si tratta con Riccardo magica abbiamo in collegamento telefonico Ricardo maggiori godiamo candidato alle prossime elezioni per il meglio prossima
Proprio a Roma nella lista per Marino Sindaco cambiato radicale in quella
Lista Civica Ricato buongiorno
Buongiorno a tutti gli ascoltatori che in questa mattina
Tra poco alle dieci e trenta depositeremo in Campidoglio i cinque referendum cinque quesiti referendari
Su temi centrali per il governo della città che purtroppo anche in questa campagna elettorale non sono stati affrontati a nostro avviso
A sufficienza e in modo approfondito in quei figli per intero si possono consultare sul sito Roma libera tutti punto it questo il nome della campagna referendaria che rilanciano
L'iniziativa referendaria di Roma si muove
Con la quale l'estate scorsa come ricorderete siamo riusciti ad aggregare oltre quaranta mila
Ai cittadini romani però non sufficienti per raggiungere i cinquanta mila
Firme i temi lo dico rapidamente sono quelli della mobilità sostenibile quindi incentivare il trasporto pubblico rispetto a quello privato con una serie di misure specifiche e precise
Lo stop al consumo di suolo quindi una revisione delle previsioni edificatorie nel piano regolatore
E i diritti rispetto delle scelte di vita dei cittadini testamento biologico e unioni civili e il libero accesso al mare e di ossia con un riequilibrio tra spiagge libere e spiagge private
Rispetto a quel tentativo di Roma si muove nel nuovo Statuto di Roma Capitale e siamo riusciti a ridurre il numero di firme necessarie arrenderò anche dura giorni vuole rispetto al numero complessivo degli elettori
Quindi ne servono ora ventinove mila che l'uno per cento dei residenti
Depositeremo oggi questi quesiti il la Commissione per i referendum ma di Roma Capitale
A un mese di tempo per darmi l'ammissibilità ma noi in realtà già l'abbiamo
Su quasi tutti questi avuta nel tentativo precedente quindi speriamo che sia molto rapido
Il lavoro della della Commissione intenso di questi referendum è una sfida
Alla prossima Amministrazione e anche un modo con cui i cittadini possono
Garantire che le promesse che vengono fatte in campagna elettorale diventino poi delle conquiste concrete per la città ricordiamo la nostra presenza la mia e quella degli altri compagni radicali nella lista civica
Marino nasce proprio da questa proposta referendaria perché tra le mille firme che noi depositeremo oggi
C'è anche quella del candidato sindaco della coalizione di centrosinistra Ignazio Marino
Ma noi crediamo che comunque questi sono temi che vanno portati avanti e quindi lo faremo con la presenza nel Consiglio ci riusciremo ad esserci e su questo faccio ancora un appello alla mobilitazione a tra chi ci ascolta
E in ogni caso
Con l'iniziativa referendaria che deve andare parallelamente questa iniziativa referendaria
Andrà anche a sovrapporsi ad accompagnare i figli in termini proprio di raccolta di firme perché i tempi coincidono con
Con l'iniziativa nazionale con i cioè i referendum anche radicali italiani ha già depositato
Bene allora sicuramente grazie buon lavoro a Riccardo magica non agì che ritroveremo su queste frequenze proprio domani mattina per un altro filo diretto proprio su questo
Ovviamente delle elezioni domenica grazie grazie buongiorno