24MAG2013
rubriche

Fuor di pagina - la rassegna stampa di Certi Diritti

RUBRICA | Radio - 00:00. Durata: 31 min 41 sec

Player
Puntata di "Fuor di pagina - la rassegna stampa di Certi Diritti" di venerdì 24 maggio 2013 che in questa puntata ha ospitato Yuri Guaiana (segretario dell'Associazione Radicale "Certi Diritti", Radicali Italiani).

Tra gli argomenti discussi: Arabi, Associazioni, Avvenire, Cei, Certi Diritti, Cina, Esteri, Gallo, Lgbt, Matrimonio, Omofobia, Politica, Prostituzione, Radicali Italiani, Rassegna Stampa, Religione, Suicidio, Ue, Unioni Civili, Unioni Di Fatto.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 31 minuti.
00:00

Scheda a cura di

Delfina Steri
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Buongiorno agli voi avrebbe denunciato uno nuovo puntata di Forlì pagina la rassegna stampa dell'associazione radicale Certi diritti questa settimana ci occuperemo della situazione dei diritti delle persone a regime in Europa in occasione della giornata internazionale contro l'omofobia
Sono state presentate varie ricerche studi riparleremo di un botta e risposta che il percorso sulle pagine di aggredire tra direttore del Genoa del del del giornale della CEI e il Preside braccato Laura Boldrini parleremo nei dell'iniziativa di alcune
Tra associazioni di fare un family day a Palermo nel giorno del PRAE idee in contrapposizione allo stesso prime poi parleremo di un'altra modo di vivere la religione ricordando don Gallo
Citiamo Griselli sommario da diritto punto it un'importante nuova sentenza la Cassazione per la quale
Non è reato predisporre annunci pubblicitari in favore delle prostitute
E poi parleremo della politica internazionale del suicidio raccordando Francia Parigi
Del di uno storico di destra per protestare contro il rischio che la Francia diventi islamica e contro le nozze
Le cosiddette non sederci al matrimonio per tutti come lo chiamano in Francia parleremo degli scout del Dipartimento di Giustizia americani e di una campagna autoctona
Per la depenalizzazione dell'omosessualità che si sta diffondendo nel mondo arabo chiuderemo con
Gentilmente contro le persone leggibili chimiche testa avvenendo
In Cina
Iniziamo con un la nostra copertina e con un articolo del Corriere della Sera che dando il quadro più esaustivo
Nelle varie ricerche presentato in occasione
Della gelata voterei contro dopo fu via homo Fulvia è il titolo Ungari su quattro vittime di violenze se uno Stato vuole entrare nell'Unione europea deve dimostra pare non sempre rispettare i diritti degli omosessuali lo affermano nero su bianco il Trattato UE e la Commissione europea Iridini tecniche sessuale transessuali formano parte integrale dei criteri per l'accesso all'Unione
Queste cose sono risuonate anche ieri giornata internazionale dedicata alla protesta contro l'omofobia ma in altre parole soprattutto altri cifre dicono che la strada e ancora da una parte all'altro il continente per esempio due terzi due terzi
Del che europee intervistati in un sondaggio no non l'hanno dichiarato di avere paura di passeggiare come una qualsiasi coppia cioè tenendosi mano per mano due terzi
L'ottanta per cento l'ottanta per cento afferma di avere subito atti di bullismo a scuola il ventisei per cento
Afferma di aver subito aggressioni verbali o fisiche durante gli ultimi cinque anni in vari luoghi ventisei per cento Italia poi negli ultimi dodici mesi la percentuale sale addirittura
Al cinquantaquattro per cento del totale qui si affianca anche un trentaquattro per cento di intervistati che lamentano atti di discriminazione sul lavoro in ufficio o in fabbrica e ancora mentre la Gran Bretagna anch'essi conferma il paese più tollerante verso le minoranze sessuali conquista settantasette punti cioè stanziate per cento delle sue leggi contiene elementi contro la violenza la destinazione sessuale e mentre la Francia l'inconsolabile promulga proprio a
Oggi la sua legge con sulle nozze gay appena approvata dalla Corte costituzionale Bulgaria e Italia si dimostra i Paesi più duri o più utile
I vissuti e non giuridico fanalino di coda della classifica rispettivamente con il diciotto e diciannove per cento delle leggi giudicata approvarli pregiudizio antiche
Sono soltanto alcuni dei dati diffusi ieri per la ricorrenza appunto
Andare contro l'omofobia il primo
Percentuale delle aggressioni denunciate proviene da un sondaggio fra novantatré mila e settantanove persone LGBT da dei ventisette Paesi membri dell'Unione europea effettuato
Dall'Agenzia europea per i diritti fondamentali la fa un organismo che collabora con l'Unione europea il secondo dato
Pagella degli Stati diciamo il Corriere della Sera proviene dal cosiddetto Arcobaleno Europa una ricerca effettuata non ha una ricerca in una a una si una
Uno studio che interi Europa fa ogni anno un comunque uno studio una ricerca ricerca deve essere effettuata ogni anno dall'organizzazione
Non governativa Ilga-Europe perché rappresenta oltre quattrocento gruppi GiviTi il colera strapuntino a scrivere ieri mentre
Si dovrebbe parlare di persone
Non solo anche la che sessuale sessualmente sessuali ma comunque andiamo avanti il suo giudizio serie severo sull'Italia si inverno su un argomento base nonostante l'Italia abbia un livello relativamente alto di violenza omofoba o trans trans
La trasformista qui scrive un refuso tra soffocava
Ma
Trasforma incassi dovrebbe dire non si muove sul piano dei codici non si preoccupa di preparare nuove leggi per questo per la mancanza di specifiche leggi contro l'incitamento all'odio o
Contro l'omofobia proprio ieri il Ministro delle pari opportunità il FEP Pandev ma sia impegnata e intervenire sul tema
L'Italia arrancando sono dietro il Regno Unito ma anche dietro il Veneto sessantasette punti il Portogallo sessantacinque la Spagna la Francia e così via
Mettiamo tra questi Stati anche l'Albania per esempio che vede
O più avanti dell'Italia in merito all'aspetto
Dei ritiri
I del personale GiviTi mentre correlarsi tax la sera a sorpresa l'Ungheria dedito roba tanto spesso criticati su questo fronte con le sue ultime leggi si attesta su quota cinquantacinque per cento
Quindi l'Italia è superata non solo da i paesi dell'Europa occidentale ma anche da Paesi come
Appunto l'Ungheria complimenti alla alla
All'Italia ieri il Presidente Giorgio Napolitano ha detto che la denuncia e il contrasto all'omofobia devono essere un impegno fermo e costante non solo per le istituzioni ma per la sua
Battuta e ha condannato gli atti di bullismo se poi il Presidente del Senato piroga Pietro Grasso la tutela delle minoranze sessuali rappresenta l'ultima frontiera lungo percorso storico che ha accompagnato l'affermazione e la protezione dei diritti umani e intanto anni dopo le prime iniziative in materia portarci Stati
Dell'Unione europea hanno appena firmato una
Una petizione in realtà
Sì dall'altra fame ma comunque
Chiedendo alla Commissione di fare di più le realtà
Tra questi quattordici Stati c'è anche l'Italia e certi diritti appartato comunicato
Ha sollecitato molto spesso
Il Paese a commenti a unirsi al fronte di questi quattro recita in questi altri tredici Stati dell'Unione europea chiedono alla Commissione istituire di in avviare un percorso per creare una strategia europea in difesa dei diritti delle persone nel CPT ecco questo fare nei più complessi
Come si può esplicitare meglio
Ma passiamo sempre all'infrarosso copertina all'articolo del Messaggero
Decida ancora anch'esso un quadro per gli ultimi avvenimenti
Che sono oggi in Europa
No sedi è intitolata Messaggero l'onda digestiva l'Europa in ordine sparso tipo il ventidue maggio il colpo di pistola sull'altare rinnovo Santander scuotono Vecchia Europa già profondamente lacerato dal dibattito sulle nozze direi una coincidenza cosa
Una coincidenza basta dare un'idea mentre a Parigi lo scrittore venne
Decideva di uccidersi per risvegliare le coscienze al andrà alla Camera dei Comuni i deputati hanno votato a favore del progetto di legge per la legge legalizzazione dei matrimoni tra omosessuali il testo
Ha superato in terza lettura la parte principale dell'iter parlamentare ora dovrà passare alla Camera dei Lord la battaglia è stata dura e molti sono stati i voti contrari al provvedimento provenienti dalla stesse dagli stessi Sheila
Dettori cioè
Del partito di Cameron in soccorso del premier è invece sta accorso il Partito laburista grazie ad un accordo tra i deputati lei
E con il sostegno di quelli però democratici in coalizione di Governo con i conservatori Vic Camerun è riuscito a salvare la legge di cui si era fatto promotore le notizie che arrivano dal resto del continente non sono buone in Russia i partecipanti alcuna marcia Arcobaleno sono stati attaccati con con con i fumogeni in Croazia è stata lanciata l'iniziativa popolare per un referendum e poi il Portogallo do quindi dicevo sono buoni ma invece il Portogallo su gomma splendida notizia perché è stata approvata una legge che permette
Le adozioni alle coppie omosessuali Messaggero rappresentarmi c'è convenienza non del tutto positiva e dice importo Galassi stato approvato una legge che per una traduzione delle coppie ha detto degli aerei ma in un Parlamento anche questo spaccati in due non va però questi novantaquattro no e nove astenuti le nostre ieri oltre alla Francia e al Portogallo infatti in Portogallo era già stata approvata una una
Una legge che riconosce il matrimonio vuoi daremo assenza riconosce il diritto all'adozione e finalmente questa settimana si è completato anche questo riconoscimento di un più esteso tiri
Totti eguaglianza
Niente dobbiamo a leggere le nozze gay oltre alla Francia e Portogallo sono oggi consentitemi Spagna in Islanda e Norvegia Irlanda Belgio Spezia e Danimarca le riunioni
In ogni civili invece sono previste nella Gran Bretagna dove si sta approvando una nuova legge sul matrimonio egualitario e poi innanzi sarà nel Lichtenstein abbandono
Ora nella Repubblica Ceca in Germania Austria Finlandia in Olanda Lussemburgo e slovena nove Paesi con le nozze gay e undici con le unioni civili
Il che vuol dire venti Paesi che riconoscono in qualche modo
La nato ad una
Conte dei diritti alle coppie omosessuali un elenco nel quale sottolinea giustamente il messaggino manca l'Italia lo hanno gridato gran voce le anche nostra associazione degli omosessuali all'indomani dell'approvazione della legge francese
E rimaniamo in tema di giornata mondiale contro l'omofobia perché ma spostandosi però più in Italia perché
La il discorso che la Presidente Vaccaro Boldrini ha fatto
In quella occasione ha suscitato una critica da parte di avvenire Lara
Il
Quotidiano all'Arcella Faenza episcopale italiana e la successiva risposta sia nella sede della Camera sia poi del direttore di Avvenire allora vediamo degli impasse mo'dalla dalla risposta di indelebili di integrarsi e che la Camera riassume anche un po'le critiche di Avvenire Gentile direttore scrive la Boldrini nel trattare la giornata contro l'omofobia venire mi rimprovera di avere sovrapposto due temi in modo chi giudica ingiustificato e inaccettabile da un lato il giusto contrasto degli atteggiamenti omofobici dall'altro la pretesa di equiparare le copie ieri alle famiglie formate in base all'articolo ventinove della costruzione in questo è un virgolettato preso dall'articolo dell'Avvenire
Quanto al primo punto scrive la Boldrini la lotta all'omofobia
Apprezzo particolarmente il fatto che essa sia ormai patrimonio diffuso non era così fino a pochi anni fa come dimostra anche il fatto che il nostro Parlamento non è fin qui riuscito a fare
Contro l'omofobia uno specifico intervento legislativo
Poi vedremo come anche su questo punto risponde il direttore di Avvenire non è proprio un patrimonio così diffuso ma comunque
Più controverso l'altro tema il riconoscimento giuridico delle unioni scrive la Bultrini di questo ho parlato non delle quote l'equiparazione delle coppie alle famiglie in effetti questo è molto importante quello che scrive
La brutta iniqui in effetti
Sono convinta che l'omofobia Prosperi anche perché le persone omosessuali continuano ad essere tenuti in una condizione di inferiorità giuridicità
Questo
Un'affermazione di Galasso sterolica certi diritti sottoscrive cento volte e poi continua la Polverini se non vengono affermati in modo chiaro i loro diritti alle violenze e discriminazioni avranno sempre qualche forma di incivile giustificazione
A venire sostiene di basta una giurisprudenza consolidata e il costante ricorso al codice civile a garantire la possibilità che una persona sessuale assistere suo partner in ospedale onere inediti i beni ma chiedo
Scriveva bollini perché deve esserci bisogno di interpretazioni benevole della giurisprudenza quasi si trattasse di una generosa concessione quando invece si può dire definire i loro diritti quando invece si può definire i loro diritti
Riconosce i diritti a chi non ne ha significa toglierli a chi già li possiede se riusciremo da Livia rigoristica dei diritti la nostra convivenza potrà guadagnarne
E bella questa immagine dall'idea linguistica dei diritti diciamo che forse Laura Boldrini poteva fatturano citare la questione del diritto di uguaglianza perché non è tanto una questione di stile con i diritti come continua invece l'avvenire a sottolineare quantunque una questione di reddito complessivo di uguaglianza che lo Stato deve riconoscerla di diritti vuol dire questo non fa e vedremo che il direttore di Avvenire proprio su questo gioca e cosa cosa cosa cosa
Come risponde il direttore di Avvenire uscire dall'idea egoistica dei diritti civili rispondo al punto
Il direttore per il quale il matrimonio in chiaro matrimoniale non è affatto scrive il piano degli affetti ma è il piano della vita trasmessa cerchiamo dei figli e questa è la concezione i cattolici hanno del matrimonio ancora che può andare benissimo per quanto riguarda il toccasana incomba il matrimonio civile a una una è impostato in maniera Resta il nella nella nell'ordinamento giuridico italiano il matrimonio non ha più come
L'unico
Riferimento quello della filiazione chiede che tra l'altro regolato da articoli diversi rispetto a quelli
Del matrimonio del coniuge civile ma appunto come punto cardine il tema della della dell'affettività ma direttore di Avvenire
Come dire insiste su una interpretazione
Canonica del del del del del matrimonio che vuole evidentemente estende anche
Alla allora lo Stato italiano confondendo un po'impianti tra
Il diritto canonico il diritto civile
E continua uscire da un'idea egoistica dei diritti significa vicedirettori andiamo Aniello Segretario bisogna agire a ti sul piano normativo in modo tale che nessun figlio mai diventi oggetto di un diritto altrui prodotto
Scrive il direttore di Avvenire da ottenere comunque e a qualunque costo
Un prodotto un oggetto ma insomma sfide del delle delle delle copie omosessuali ci sono esistono il punto non è quello di rendere
Infine l'affiliazione
Diritto altrui e definire gli oggetti finire gli oggetti dei prodotti puntuale riconoscere a dei bambini che già ci sono e che hanno cento dello stesso sesso delitti questa e una cosa che un
Non tutti vogliono capire direttore di Avvenire non non vuole complice ostinata non voler a comprendere accettare e parlati oggetto prodotto e va bene
Per questo è umanamente rischioso sovrapporre piani
Umanamente rischioso accorpare i piani quantitativi consolidati sul piano giurisprudenziale gentile Presidente non riesco neanche a concepire lì con una Nicola concessione nei casi richiamati assistenza convivente malato disposizioni testamentarie sono limpide se sensate applicazione della legge dunque questo e questo solo
Possono essere giudicati
E questo è l'elemento quindi
Concentrarsi su niente singoli diritti da gioco a gli avversari
Il matrimonio con il taglio di appunto direttive bastano le sentenze che già ci sono sulla
Che che riconoscono alcuni
Alcuni diritti pochi per la verità molto pochi ma alcuni sono riconosciuti il problema non è solo questo il problema punto il diritto complessivo di uguaglianza e di mettere sullo stesso piano tutti i cittadini
Del nostro Paese mandiamo avanti a leggere la risposta di ieri di del direttore di Avvenire vorrei dire confermarle che neppure sull'ipotesi di una specifica legge contro l'omofobia abbiamo cambiato l'avviso perché non sarebbe una buona cosa
Mi auto cito
Quindi contrari ad una legge contro l'omofobia esito che cita il direttore di Avvenire la formalizzazione di una e mi sembra pare eccezione visto che il nostro ordinamento già contempla l'aggravante per atti violenti compiuti per motivi
Vietti e futili
Meglio molto meglio restare affidati alla chiarezza dei principi cardine delle regole le disse che ne discendono
Quindi in buona sostanza poi continuiamo a leggere il direttore di Avvenire dice non ci vuole una legge che non si deve estendere l'aggravante
Anche ai crimini
Dopodiché conto le persone omosessuali perché c'è già un'aggravante per atti violenti compiuti per motivi
Che futili benissimo si potrebbe anche concordare su questo su questo punto peccato che allora il direttore di Avvenire percorrenza dovrebbe
Essere anche
è contro la legge Mancino che prevede un'aggravante specifica per reati sapete perché Miroglio basati sulla bassa o sulla le Gione e perché se no non si non si capisce perché questi flussi si debbano usare due diversi pesi ed diverse misure per sistemazioni analoghe
Ma andiamo avanti dice
Purché si torni anche a condividere con la dovuta urgenza che per far valere il principio regole serve qualcosa che forse sarà varata sembra banale ma che purtroppo banale non è più tanta buona educazione che non è solo che l'articolo ma appunto un'educazione buona servirà è umanamente profonda tesa a far
Formare uomini e donne di autentica e civile moralità allora sul punto a buona educazione educazione vuota concordiamo pienamente e quello che diciamo anche noi prevenire è meglio che curare e allora occorrono politiche che combattano la
Criminologico in senso
Pieno e sotto tutti i profili piuttosto che non
Che non
Che non leggi penalistiche che stazionino
In questi crimini perché
Vuol dire che i crimini sono già avvenuti e tra le politiche importantissime sono qui le che formino non solo i le nuove generazioni ma anche e soprattutto coloro che sono deputati
Ad avere rapporti con le nuove generazioni disegnati ma anche tutti coloro che sono dettati ad avere rapporti con i cittadini per esaminarli non discriminare
Perché non è solo una questione nei giovani ma poi prosegue il direttore di Avvenire dato tra nelle nel il taglio di che cosa vuol dire per lui buona educazione o educazione buona appunto quello di formare un unico ambiente indicarci le modalità
Che sento non riconoscono come del tutto sbagliati e dunque da riprovare che ritenere giustamente sanzionabili brutalità
E va benissimo
Il Paese aggressivi esibizionismo
Aggressivi esibizionisti in riferimento evidentemente secondo Provincia probabilmente
Una Angelini disse esibizionismo Mirella il PRAE perché per avvenire spesso e volentieri il PRAE viene giudicato come un esibizionismo aggressivo
Viene quindi attenzione perché la buona educazione potrebbe portare a sanzionare
Anche il a ridurre anche legittimo diritto alla
Libera espressione alla massa all'associazione alla minorenne a manifestazioni
Ma il PAI continua perché non si limita regressivi esibizionisti in mappa a anche a
Parlamenti invettive e insulti Ciampolini chiarita
Non gradita che spesso vengono a riferite da Avvenire attraente e prevaricazioni
Perde colui che dice chi riconosce matrimonio egualitario porta a tarare a rendere i figli oggetti e prodotti facendo
Insomma un uso
Delle parole
Come dire ampiamente indiscutibile e tre benché pienamente legittimo naturalmente
Salvo ritiene di dover sanzionare ecco in quelli che lui ritiene estivi esibizionismo volgarità
E va bene andiamo avanti medita tempi
Il settimanale certo da Luigi Amicone
Ragionamenti questo ma molto cattolico apprendiamo che il family day a a Palermo
Si terrà per non lasciare la città in mano al Gay Pride non ci limitiamo a citare la cosa e perché ormai poco tempo e però vediamo come
Certe associazioni continuino
A voi adesso con concorrono le verranno opposizione dove l'opposizione non c'è perché come dice giustamente Laura Boldrini riconoscere dirige qualcuno non vuol dire sottrarre diritti ad altri e citiamo banche che interno avete poi scriveva articolo in memoria di don viale Del Prete che definisce il limite Angelica avente anarchico amico dei generi giocando infatti è sempre stato in prima linea per i diritti delle fra leggi Pittino solo anche per giustamente sotto sottolinea diritta
Per accanto alle sex workers specialmente fra quelle che vivono nei carruggi genovesi
E passiamo
Alla cronaca internazionale abbiamo già parlato di del dell'atto la Sicilia dello storico di destra nella nella
Deve dare inaccettabile Dominique bene ebbene
Interveniamo per prendiamo da dal Corriere della Sera alcune reazioni in particolare quella della di
Maschile venne sbarcano le l chi dice tutto il nostro ispettorato venite venne il cui ultimo gesto imminentemente politico è stato di tentare di svegli antropologo francese
Scrive appunto la leader del estrema Destra francese del Fondo passionale e a questo risponde far rispondere quella sera eguagliare il presidente di delibere lasso seria di centrodestra alla pietà per un uomo otto vittima della sua Fulvia non si può non aggiungere
Una forte condanna alle parole di Marine le Pen è vergognoso a scrivere valori politici di fare un gesto autolesionista ma comunque un profondo la mente violento aggiungevano Fulvia annuale anche attiene portatore il Presidente del Senato Grasso vorrei ha detto scherzando diciassette maggio all'altezza del tragico fatto venuto dentro la cattedrale in azienda né l'ennesima approva
Noi oggi parla almeno condivide il commento di Carmelo Palma direttore divertiamo secondo il quale il nichilismo non
Egli ha fatto lei forme del l'attivismo mensili del militarismo esasperato del nazionalismo razzista come appunto questo gesto
Dimostra e l'FMA hanno deciso di
Entrare anch'esse hanno sembrava una di loro in particolare con una pistola giocattolo e con scritto sul petto nudo possa il fascismo riposare all'inferno chiaramente l'appello che ha fatto questo gesto resta c'è chiaramente latamente fatto questo gesto è stata arrestata e
Pensiamo poi negli Stati Uniti dobbiamo accelerare IVA prendiamo sempre a tempi chiede ahimè cioè del Dipartimento di Giustizia americano arrivata una mail in cui si chiede di non giudicare deve rimanere in silenzio un silenzio sarà interpretato come disapprovazione una nei meramente scritta dalla associazione dei dipendenti un sessuali chi spiega come dovrebbero comportarsi in ufficio per fare sentire il tutto a proprio agio i dipendenti eligibilty
è sempre dagli Stati Uniti Lanza si informa che in questa volta a
Definitivamente deciso di approvare nella loro loro congresso nazionale
La possibilità per i ragazzi omosessuali di
Accedere appunto alla
Alla alla all'associazione se ne avevamo già parlato dovevano già sottolineato come la la la la la decisione che si profilava era assai ipocrita perché da un lato si si si Sita
Anche l'accesso ai giovani omosessuali mandato si continua ad agire il divieto per
I agli adulti omosessuali nelle orecchie potrebbero avere ruoli di di leadership all'interno degli scout questa una discriminazione che
è un'ipocrisia qualche che non fa altro che creare ulteriore ristrutturazione perché sembrava anche anche più odiosa e nonostante questo anzi forse proprio anche per questo alla fine per questa scelta non scelta alla fine il il l'associazionismo escavato americani rischia gravemente di essere
Distaccarsi in due e ecco diamo un minimo di spazio anche se abbiamo praticamente concluso il tempo alla a questa Campa
Assente campane che chiede l'abrogazione dell'articolo quattro centottantanove del codice penale marocchino che prevede sei mesi fino a tre anni di carcere per le relazioni tra persone dello stesso sesso erano
Campagna chi secondo l'Huffington post creato una reazione di inasprimento del del del del regime nei confronti del delle persone leggi vittima una campagna
Molto molto bene si sta diffondendo a macchia d'olio in tutto il il il il mondo arabo e che dei uomini e donne con dei cartelli che coprono il loro utilizzo per tutelarmi anche appunto la
Identità e con criteri che portano messaggi come la mia omosessualità non ci riguarda e la patria essi è mia si attua oppure l'omofobia in una regione io sono musulmano e sono contro l'omofobia
Oppure vorrei porre la mia vita con i colori dell'arcobaleno retti da parte la tua matita nera la repressione non impedirà la gioia di tradizioni non uccideranno la speranza noi vivremo
Decidiamo con la Cina e la Sezione semplice citazione dove una manifestazione per i diritti che ha portato all'arresto di un attivista diciannovenne con questo chiudiamo la puntata di oggi di fuori di pagina difformi pagina Tivoli quelli a ringraziare Carlo Carnieri ha che da oggi sostituisce inapplicabile l'affitto nella andando nel merito redazionale e auguro a tutti buona proseguimento con i programmi di Radio Radicale