27MAG2013
intervista

Il gruppo di Visegrad: intervista a Mària Krasnohorskà, Pétr Burianek, Wojciech Ponikiewski e Janos Balla

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo RADIO - 14:30. Durata: 1 ora 11 min

Player
I quattro ambasciatori in Italia, Mària Krasnohorskà (Repubblica slovacca), Pétr Burianek (Repubblica ceca), Wojciech Ponikiewski (Polonia) e Janos Balla (Ungheria) illustrano le ragioni costitutive e gli obiettivi del Gruppo di Visegrad, nato nel 1991.

Le ragioni di una storia comune: legami storici, politici e culturali.

Obiettivi e campi di iniziativa del gruppo di Visegrad: un'unica voce per la regione dell'Europa centrale, cooperazione ed intervento all'interno dell'Ue sul fronte della sicurezza comune e della sicurezza energetica.

L'impegno del Gruppo di Visegrad verso i Paesi del
Partenariato orientale e dei Balcani.

Il futuro dell'Euro e la crisi economica.

La crisi e le contestazioni al progetto europeo.

leggi tutto

riduci

14:30

Scheda a cura di

Valentina Pietrosanti Iva Radicev
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Negli studi di radio radicale oggi ospitiamo quattro ambasciatori sono l'ambasciatore della Repubblica slovacca María Crans no Mosca
L'ambasciatore della Repubblica Ceca Peter buriana è che l'ambasciatore di Polonia voi c'è tamponi chiede Ski l'ambasciatore d'Ungheria
Gli hanno su Ballack allora due due di loro sono stati già ospiti degli studi di radio radicale ambasciatore balla con cui abbiamo parlato spesso di Ungheria
Torneremo a parlarne perché
I problemi con l'Unione europea a quanto pare non ci sono finitima oggi parliamo di un altro argomento che riguarda questi quattro Paesi che sono accomunati dall'esser parte
Di un gruppo che è il gruppo di Visegrad
Nacque nel mille novecentonovantuno con una dichiarazione solenne
C'erano il presidente Batla Pavel c'era il Presidente ne Wałęsa per l'Ungheria c'era io stesso Antar poi nella novantatré dopo la divisione del Paese anche
La Repubblica Slovacca entrata a far parte di questo gruppo di Visegrad attualmente la presidenza di questo gruppo di Visegrad spetta alla Polonia e ne parleremo dunque con l'ambasciatore poni chiesti
Intanto va ricordato sono quattro Paesi che hanno un una storia comune sicuramente ma che per esempio hanno detto delle differenze per esempio la
Slovacchia la Repubblica Slovacca è l'unica ad aver adottato nel due mila nove la lei euro mentre gli altri Paesi non hanno adottato l'euro della Polonia spesso si diceva da doterà ma insomma siamo ancora
è ancora presto nel novantanove ancora tre paesi cioè
La Polonia l'Ungheria Repubblica Ceca ceca a entrarono nella nato nel due mila quattro poi aderì alla NATO entrano nella NATO anche la Repubblica slovacca tutti e quattro comunque sono entrati
Nell'Unione europea nel due mila quattro
Allora chiederei per l'appunto all'ambasciatore di Bologna poni chiesti visto che la Polonia ha ricoperto quest'anno la Presidenza ruota ogni anno
E quest'anno per l'appunto si conclude l'anno per la presidenza polacca del gruppo Visegrad e quali erano era molto lungo diciamo il programma della presidenza polacca di quest'anno era molto impegnativo però
Però sicuramente la cosa che ero contrassegnata era il fatto di doversi di doversi confrontare al fatto che siamo in un periodo di crisi almeno nella
Eurozona diciamo e quindi probabilmente sono anche cambiate le priorità
Beh diciamo durante la Presidenza non non credo che ci fossero delle dei cambiamenti del del del programma perché il
Programma diciamo
Già concepito in modo abbastanza flessibile dunque non non credo che ci fosse questa questa necessità
Però se lei mi mi permette io forse faccio un un accenno storico perché lei ha affatto ha descritto diciamo la storia di vi sabato in modo molto complesso però io voglio dire che questa storia
A un e più lunga perché c'è una identità storica che che diciamo risale hai ai ha praticamente al Medioevo
è infatti la la cosa carina e che in milletrecento trentacinque dopo tre anni dopo il mille trecentotrentotto
I tre R dei nostri paesi dunque i Casimiro grande della Polonia i giovani Lussemburgo reti di Cechia di Boemia
è il Carlo Angiolino Redi Ungheria si sono incontrati giustamente in in questi due anni
Per la prima volta che dunque
Questo che è successo in novantuno era un po'la risposta dal quale disse sette secoli dopo
A questo primo incontro di questi tre ovviamente tutti tutte la situazione di cambiata
Perché non sono entravano
Avevano allora comune c'erano dei obiettivi comuni c'erano degli interessi comuni e anche dei dei diciamo degli affari a risolvere fra di loro
Uno dei interessi comuni e lavoro ovviamente un lusso una sorte di alleanza contro io Sbordoni dunque questo ovviamente nemico comune metteva sempre tutti tutti insieme però c'erano anche altri argomenti per esempio la situazione in se lei se la situazione in come Rania dunque c'erano molti argomenti
Di valenza Geo strategica per tutti questi tre Paesi all'epoca ovviamente questi incontri non si sono succeduti dopo
C'era un un buco nella storia anche se per un certo periodo praticamente tutti i nostri paesi sono stati impegnati dalla dinastia genomica dunque c'era anche questo punto
Comune
Però si parlava molto dell'identità centro europea
Ovviamente questo era anche il concetto molto si Lupatoto I dagli austriaci dai dal dell'Impero austroungarico che ovviamente tutto il concetto di Mitteleuropa
Era un po'la base del della della loro ideologia soprattutto nell'Ottocento
Però io durante i comunismo quando tutti i nostri paesi si sono trovati nella nel nella zona di influenza sovietica
E soprattutto diciamo cominciando conia anni settanta molti intellettuali dei nostri Paesi che erano dell'opposizione regime
Hanno cominciato descrivere e di parlare di questa identità centro europea che doveva in qualche modo
Stare un una una base contro il regime
Politico sovietico un posto Bari dai sovietici
Fra questi intellettuali c'era c'era a maggior ragione oggi come un'azione c'erano c'erano anche dei c'era alcuna costi per esempio
E ovviamente c'erano anche dei politici come dopo cava il convertito in politico o MiFID credo in me in in Polonia o o anche onta al che è diventato il premier dell'Ungheria
Dunque già c'era un un lavoro svolto nella sfera mentale prima di questa certa istituzionalizzazione o puniti interazione di questo di questo gruppo
Dunque dal novantuno quando questo gruppo è stato formato diciamo le cose erano già preparate mentalmente
Dato che lei ha posto l'accento diciamo la prima cosa che hanno
Che ha sottolineato per l'appunto questa
Valore dell'alleanza avanti Asburgo e sicuramente diciamo la cooperazione
Militare questa Holbrooke Potì Visegrad un elemento fondamentale abilità nel no sicurezza sicurezza
Sicurezza però insomma diciamo le le cose sono è un capitolo decisamente importante duecentodiciassette tanto che
Anche diciamo facciamo tutti i membri del della NATO come come lei
Sottolineato però per esempio anche nel programma polacco della Presidenza si parlava molto del della politica europea di sicurezza e difesa
Comune dunque questo il punto diciamo molto sottolineato da da tutti noi
Dunque parliamo prima diciamo delle
Delle priorità giustamente in questa sfera e parliamo anche della sicurezza per per esempio energetica
Che rimane anche uno un punto un punto molto molto importante anche abbastanza
Diciamo sviluppato durante la nostra Presidenza perché si parlava del del corridoio nord-sud
Per il gas si parla di Shell gas si parla di di dell'energia nucleare eccetera
Anche se i nostri paesi sono nelle situazioni differenti perché
Presente il nucleare esiste immenso pacchi esistenti in in Repubblica Ceca però per esempio in Polonia cioè preparate dall'otto sono scelte Aster appunto è per noi e invece scelga se una delle priorità però noi siamo anche interessati per esempio il nucleare dunque c'è un programma di sviluppo del nucleare dunque questo era anche un argomento che condividiamo
Prego allora l'ambasciatore della Repubblica Slovacca Maria cara signora Boscagli prego vorrei solo aggiungere che su questa questione devo della collaborazione assunse corretta
Sicurezza e sicurezza una discussione in modo assoluto seria si è svolto durante Ghigo SEC l'OCSE che o conferenza internazionale sulla sicurezza globale a Bratislava in marzo scorso
Dove i quattro ministri degli affari esteri hanno emanato una dichiarazione con una relativa alla collaborazione rafforzata nell'ambito davanti a un atto
E poi c'è una idea Progetto entro il due mila e sei e dieci
Verrà creato gruppo comune di combattimento dell'Unione europea ha detto non o non un gruppo di combattimento detterà del dei quattro Paesi che dice grazie questo euro batte del si euro creato Bazzo Group
Roma Angelo pre entro il due mila sedici che però se ho capito bene sarà composto in
Gran parte diciamo da
Soldati polacchi avranno partiranno già marciamo mi sembra la Carmen sono argomentazioni ampio
Più grandi non aperti ci pigliamo tutti cattive quel tipo di missioni per esempio
Militare quali missioni militari avete partecipato
Insieme insieme
Beh fino ad adesso a questo questo gruppo sarà formato solo per due mila sedici dunque finale presente a coinvolgere tutte le operazioni si
Nazisti o solamente in base a cani credo che siamo tutti presenti tutti i sensi anche in Afghanistan rinnovato
Però se non
Segua
Noi
Ambasciatore l'ambasciatore della Repubblica Ceca categoria
Ora noi c'è che abbiamo avuto incontri cento insieme con suo vacche per esempio in Kosovo allora abbiamo fatto insieme
Questo battaglione
Era molto importante veramente per o a ragione linguistico non era tanto difficile ma vorrei anche aggiungere qualcosa
Per
Ambasciatore polacco detto come ha iniziato la nostra dal nostro gruppo
Dobbiamo anche aggiungere che questo era
Tempo quando i nostri Paese erano ancora i membri dello dello patto da Varsavia allora i nostri politici era hanno cominciato a discutere compra come
Uscire da questo insieme ma questo questo patto
Anche abbiamo avuto
Abbia siamo state i membri della della
Qualcosa come cooperazione a economica
Il Paese
Comunisti allora
A nuovo hanno cominciato parlato comma insieme a uscire queste organizzazione
E poi quando siamo uscente così
Nel questo tempo anche nostro il Paese erano occupate rileva ma arma Armand dalle c'era la presenza di avere già allora c'è la presenza delle
Soldati sornione sovietico
Allora questo
Per
Il tempo Drocco cooperazione coordinazione come
Uscire queste organizzazione anche come
Organizzare
Nessuno l'uscita dall'uscita devono
Vito D'Amato avvocato Mario Carossa
Poi abbiamo cominciato a fare insieme discutere insieme come
Essere accettate e come
E membri del reato Renato Unione europea
D'Andrea detto che
Sono Repubblica Ceca polacco Polonia e Ungheria hanno saranno state i membri novantanove perché
A questo tempo si trova che ha
Cioè il problema è come un suo prego Primo Ministro
Ma a tutti
Nostro il Paese tre mostre Paese erano
Allora in opposizione come aiutare anche esso fa che era
A
Entrare
Entrare in atto perché siamo stati convinti che
Senza suonava che amo anche altre Paese dalla Regione nato non erano completo
Questa solidarietà anche
Tra i nostri Paese esiste ancora
Anche oggi quindi il gruppo ENI se crede che si era formato è stato utile anche per questo passaggio se ciò è avvenuto per la Slovacchia ambasciatore balla si chiama vorrei soltanto
Continuare piastra ITEA
La motivazione
Utili formare
Ma il gruppo di ricerca
Come mio quelle che già hanno sottolineato che
Probabilmente erano due priorità hanno due scopi prima di tutto di evitare
Io
Ieri
Evitare una
Un buio
Nella trasformazione della regge
Una carota centrale il buio nel senso di
Evitare i e gli errori del passato quando erano il Paese divisi
Io non avremmo potuto
Integrare
Loro interessi in gruppo che potrà anche fare sentire
La sensibilità dell'Europa centrale perché il quale era il passato delle due che grande che era che erano paese della Regione che hanno vinto barra tre hanno perso
Ma sempre la divisione che ha aiutato di formare ad esempio la che era trenta
Dunque era la paura come anche i collega per terra
Pensionato che evitare l'errore SLA con
Una
Una legittima della trasformazione i formale in Gruppo insieme come mete l'epoca meteo vere
Formare Group per essere anche compatto più forte dobbiamo riconoscere perché la sicurezza è molto importante anche nella
Trasformazione politica ed economica
Dunque era una motivazione errati io unire le forze
Caro questo non era un gruppo merita mai
Il gruppo di ricerca continua a essere un gruppo informale non Institut sì io analizzato
Il
Un gruppo che
A
Approfondire
Penso io la concezione che significa essere centro europeo
Questo una identità non politica anche non economica
Una identità culturale
Culturale nel senso che un
Un un territorio corporale dove e positive ad integrare la cultura occidentale e anche la cultura orientale
Castorina la motivazione noi siamo nel centro di queste culture
Differente Taro
Che rappresentano una cultura europea in tutto il suo
L'essenziale
Penso io perché perché la cultura anche significa la cultura identità culturale significa anche la lingua
Anche le tradizione
Anche
La cultura
Regionale perché
L'Unione europea sta
A
BO
Nel suo passato presenterà anche io penso nel futuro sarà per la serata nella cooperazione regionale perché la cooperazione regionale aiuta anche deve essere
Sostitutiva arrivo nel senso del molto trasparente più vicino ai cittadini che al telefono
Essere HP tiritera connessa anche rappresentate attraverso Lori Governi state io penso che
Questo
Uno dei sensi prima roteare dal gruppo di ricerca tardi
Essere compatto in Europa centrale
I
IRE presentare l'interesse ICI arrestati al nello stesso tempo fare parte di una cooperazione regionale nel continente europeo
Come fanno per esempio
Paese tibetana lux che loro anche non hanno un
Un una cooperazione istituzionale soltanto la storia che
Rafforza questo tipo di cooperazione
Prego
L'ambasciatore della Repubblica andrà slovacca Maria Crans nord scali di ripresento ogni volta perché gli ascoltatori Santiapichi parlando grazie è stato generale già detto che io
Gruppo di dice grazie e poco formalizzato ma all'unico aspetto istituzionalizzato o della collaborazione eccezioni dei dei Paesi dell'ICE grazie
E in un fondo internazionale di dissentire con la sede permanente abbracci SUAP quindi a un Bilancio diciamo vera e propria assolutamente
Allora sede permanente a Bratislava a infondo dirige io del segretario esecutivo che viene detto per il periodo di tre anni
E attualmente abbiamo incaricato una signora che ha una domanda diplomatico slovacco caro a posteriori
Obiettivo principale al deve dello questo Fondo internazionale dei vice Grialp quello di rafforzare il senso di identità credo vada detta mia al collega Iannusca
Identità e di appartenenza al gruppo di dice grazie nonché quello di consolidare i rapporti amichevoli tra i cittadini dei nostri Paesi attraverso il sostegno alla collaborazione regionale
Questo è nello status nata dal fondo e allo scambio di progetti comuni in settori come cultura arte scienza ricerca formazione
Se se posso vorrei oltre agli incontri a livello politico o mentre menzionare anch'anche altri attività diverso diversi da un gol da un gruppo dice grazie per esempio
Una gara di ciclismo dei Paesi di Schengen che si è svolta proprio gestore due settimane fa con la partenza da Budapest
Attraversando Slovacchia Repubblica Ceca terminando in Cracovia
Icona tre ministri che hanno partecipato darci partecipata in Cracovia per una riunione di ordinò porrò con i loro partner
Ne Eastern partnership ora partnerariato a verbale
Paesi vicini dell'Unione europea hanno assistente ITO alla finale deroga derogare
D'accordo
Una uno una altre attività recente forum della gioventù zittisce grazie si trattava di un incontro tra gli studenti dei quattro Paesi in Slovacchia
Che hanno discusso sulla politica estera e suo scenario internazionale è stato bastardi strizza Università di Bari scambi Street
Esiste anche per esempio il festival della musica deve scegliere allora attività sono veramente diversi erano tutti i livelli non solo politiche
Ambasciatore della Polonia voi ceffoni chiesti ecco non è un gruppo esattamente formale istituzionalizzato però diciamo
Come si rapporta alla Unione europea ho visto che anche la cancelliera Merkel e il presidente Orlando e di recente hanno avuto un incontro con il gruppo di Visegrad e mi pare che diciamo il dialogo
Con la Germania prima di tutto
E e anche la Francia sia decisamente avanzato
Cosa cosa chiedete insomma questo voglio dire ma non lo dico diciamo
L'entrata di tutti i nostri Paesi nell'Unione europea in qualche modo era un rischio per la sopravvivenza del gruppo non perché su quale modo funzioniamo
A livello dell'Unione europea è sempre una domanda com'è una domanda che si fa probabilmente anche
Scrissi fanno anche dei Paesi di di di Benelux non
Perché già siamo in in in un ente unione dei Paesi abbastanza avanzata è ovviamente non possiamo fare la concorrenza nome
Che noi diciamo così un piano delle idee che voliamo contrapporre alle idee diciamo sviluppate altrove normale
No no dunque
Cui un Gianesello la valenza di armi sindacali già validati
Giustamente ed è questo che noi non di sicuro non vogliamo non vogliamo creare questi questi problemi però
L'Europa oggi fondazione in modo che ci vuole qualche ideatore di qualche iniziativa perché altrimenti non avanza
Per diciamo però praticamente storicamente questo motore dell'Unione europea era sempre
Grasse Parigi Berlino
Oggi un po'indebolito nel senso che ci sono delle delle divergenze eccetera dunque forse si è creato un po'la possibilità anche per le per le iniziative che provengono dagli altri Paesi e ovviamente anche in cui il gruppo di chi ci ha fatto potrebbe dare una spinta a qualche iniziativa nuova
Però ovviamente ampia
Beh giustamente per esempio sulla sulla sicurezza energetica dove amiamo veri diciamo del del posizioni simili
E che voliamo più diciamo non poniamo questo tema più sviluppato all'interno dell'Unione europea come lei sa certamente per esempio durante il consiglio europeo si parlava dell'energia
E e questo era una mio è un non non dico che era una conseguenza diciamo indiretta dalla diciamo vale
Entra Rantisi nobili ventisette però per invece questo era uno un tema molto importante noi abbiamo un appoggiato dal dal dall'inizio
Dunque significa diversificare le fonti energetiche risolvessimo rinnegare la dipendenza dalla Russia cosa perché poi alcuni Paesi fra i vostri
C'è una situazione anche di ve
E se è vero siamo siamo in una situazione diversa però io bicchieri sono simili nel senso che di sicuro voliamo più autonomia energetica in Europa
E questo questo osso credo sia condivisa
Da da da tutti nel senso che ma anche in Italia si vede come diciamo una dipendenza dei fonti dei fonti stranieri sia
Pericolosa per per l'Italia perché giustamente quando ci sono non so si creano delle della situazioni di instabilità in Africa del nord Tomba altrove
Subito c'è un impatto sul l'economia italiana
Dunque anche noi siamo abbastanza sensibili al catasto a questo problema dunque crediamo che l'Unione europea debba
Promuovere l'idea di che di di far crescere cresta autosuff sufficienza energetica dell'Unione europea
Tramite diversi diversi fonti dunque fra fra l'altro fra l'altro ciò c'è questo cioè il
Cioè il nucleare che diciamo anche abbastanza indipendente anche se diciamo un anno si deve anche importare in meno
Una funzione sponsor le do subito la parola ambasciatore Balla ma volevo dire questo voi siete vicini a Paesi come la Bielorussia con l'Ucraina cioè
Paesi che fanno parte del gruppo del partenariato orientale
Che per esempio sono colossali per quel che riguarda i rapporti di dipendenza energetica dalla Russia e mi ricordo che una delle vostre
Vero asse priorità del gruppo di Visegrad era per l'appunto quello di avvicinare questi Paesi della parte non si può restare ora l'Ucraina ad esempio rischiare o si trova a metà tra Unione europea e Russia
C'è un progetto che la by passa di nuovo perché passa attraverso la slovacca la Repubblica Slovacca per esempio mai passando l'Ucraina è una cosa di cui ha parlato per esempio
Miller per Gazprom recentemente un progetto di pipeline sette fa per l'appunto di Russia
KGB passa vetrina che arriva direttamente sono anche attraverso la Polonia insomma così come la Bielorussia è anch'essa sotto ricatto in qualche modo Gazprom normalmente dice dammi le tue strutture
I due gasdotti e io ti abbasso il prezzo del del gas che ti do quindi cosa potete fare anche per questi Paesi
Ma per questi Paesi già cioè un un programma abbastanza sfiduciato dall'Unione europea che si chiama partenariato orientale ovviamente e uno delle nostre priorità come del gruppo di Brescia ha fatto la promozione di questo programma all'interno dell'Unione europea
Perché non tutti i Paesi sono ugualmente interessati a sviluppare i rapporti con questi Paesi
Diciamo Silupa rare e anche relazionare perché perché con combino Russia abbiamo soprattutto dei problemi per sfortuna perché la situazione politica in Bielorussia
Diciamo lascia molto a desiderare dunque dunque qui e ogni tanto noi anche proponiamo delle misure un po'più
Robuste per diciamo aiutare piuttosto l'opposizione o l'opposizione democratica per appoggiare un po'la società civile del del Paese
Invece con l'Ucraina la situazione a brucare diversa perché aveva in molti
Molti paesi del dell'Unione europea diciamo sembra un Paese molto distante
Invece noi ci rendiamo conto della del diciamo del ruolo Soliman assolutamente principale dell'Ucraina per la sicurezza in qualsiasi campo
Dell'Unione europea con questo sono sono dei vicini dell'Europa
No sono si sono è un Paese confinante a ad a all'Unione europea dunque è molto molto importante da questo punto di vista e come lei ha detto anche molto importante
Per per esempio la sicurezza energetica perché perché monta molti gasdotti attraversano l'Ucraina un po'devono attraversare l'Ucraina
Dunque sei per
Tempio credo che il tutti i nostri Paesi vogliono bene che ci sia la ratifica del
Dell'accordo dell'associazione con Ucraina che dovrebbe essere fatto durante il summit sono il vertice del partenariato orientale in novembre a Vilnius in Lituania
Ovviamente
Anche anche l'Ucraina non è un partner molto facile perché perché hanno dei problemi
E che molti molti paesi nell'Unione europea diciamo sottolineavano questi di questi problemi e dicono che senza risolvere questi problemi non si potrà ratificare questo accordo per i problemi più importanti sono il fatto che il capo dell'opposizione sta in galera solamente all'anno agli Air forse sta in ospedale la conosce se ovviamente e questo questo è è una una grande preoccupazione non è una grande preoccupazione anche nei nostri paesi fra l'altro ci sono sempre dei dei negoziati con
Con il presidente ucraino quindi
Diciamo di di di di di fare una di fare un passo avanti a all'incontro per il di questi del tutte queste esigenze da da da parte dell'Unione europea dunque lidi
Di diciamo di lasciare Tymoshenko a libera
D'altro lato dobbiamo anche renderci conto che
Ucraina è un partner strategic cont dunque importanza John strategica assolutamente assolutamente
Lucia assegnate anche un Paese grande tra l'altro un Paese molto grandi opere
E un paese
Di cui i cittadini si sentono anche europei non dobbiamo dimenticare in cui questo niente alla città solamente europea chiede una città europea dopo vi è una città
Strana europea dunque se questo questa anche una ricoverò all'opera Grottarossa sul Mar Nero e quindi se
L'ANAS sala sia tale da lei a serio foreste raggiungere alcuni idea argomenti che
Il gruppo di ricercatori offre la sua capacità
Pertanto il paese del partenariato orientale
Mantenere la loro reiterazione europea cassette importante mantenere nel senso che non
Il sviare l'attenzione
Di chi è anche interesse di questi il Paese ma dimostrare la volontà
Dal gruppo di ricerca dati aiutati nella trasformazione economica per esempio in caste il Paese il forse anche attraverso delle programma varie programmi e dico
Fare il possibile creare le condizione del
La loro integrazione in futuro in soprattutto lavorino l'Unione europea
Così al partenariato orientale e paesi del partenariato orientale ne fa parte l'Ucraina ne farà parte anche alla Georgia la Sicilia analisi inficiati solo se il Paese sarebbe meno in questi sei sei Paesi
I
La volontà la buona volontà tra gruppo triplice grazie già mostra sempreché per esempio ci sono le Unione
Durante tutti i Consigli europei di Primi Ministri e Capi dello Stato anche del gruppo dei decentrato c'è un mini summit tra il gruppo di ricerca dove loro concordano varie posizione
Resa per quanto riguarda proprio in questo caso anche
Programma partenariato orientale
In caso di un canile che sarà adesso il Presidente di turno dopo la presidenza polacca
Il nostro insieme come gruppo Verdi mantenere questa cooperazione e non soltanto mantenere manca approfondire anestesia Catelani Assisi ci sono previste varie incontri
I
Anche
Per Ungheria per esempio sarà una sfida di combinare le due presidenze lunga nel sarà anche presidente di turno da la iniziativa Centro Europea
Casta iniziativa allora probabilmente ti cessato il diciotto paese che una parte sono membri dalla Unione europea dalla NATO altri non sono nel
Dall'avvocato né dall'Unione europea
I il gruppo dei licei grazie attraverso della Presidenza di turno
Offre questa possibilità del dialogo e di più che AGEA Loprete approfondire la cooperazione
Nell'ambito anche terra iniziativa Centro Europea portare il più vicino paese che
Ancora non
Hanno le capacità di intercalare per esempio Moffa o preparare o elaborare una cooperazione più stretta
Con l'Unione europea i nel senso della politica estero della cooperazione regionale
Questo la
Priorità più importante qui Potì ricetta qualche a che sia della Presidenza polacca cerca lo slovacco ungherese
Fare presentare interesse comune del gruppo con
Partenariato orientale
Praticamente tutti residenziale hanno
Una una priorità già consolidata
Avvicinare i Paesi ricchi mantenere l'Oriente azione europea
I che esso non significa che è contro un Paese all'altro
Mantenere un'attrazione perché
L'Unione europea si alle condizioni di sicurezza
Compatta significa che anche il livello della sicurezza denso terroni europea sarà
Più mantenuta Pirocca elaborato e più sviluppata
In questo senso anche la politica di sicurezza energetica continua a essere praticamente una
Una priorità e Terna
Possiamo anche così di acconto continuamente sempre presente tra le priorità dal gruppo dei dice grazie perché
La che sia una della sicurezza assenti energetica significa anche
Abbassare i prezzi
I adesso come ultimo consigliere europeo dimostrato che
Una sfida enorme come approfittare le nove condizione temi trasporto
Data assoluta
Perciò volevo o forse anche come
Elaborare idee nuove tecnologie
Dove sarà il ruolo Teresi anche dall'Italia che studia
Una grande che stimo neanche tanto dal gruppo tecnico eccetera
Soltanto per
Dimostrare l'importanza durante l'ultimo Consiglio europeo il venti due maggio a Bruxelles
Era
Anche organizzata una riunione dell'Eurogruppo ti dice Clarke con i Primi Ministri Presidenti dello Stato Capi dello Stato i loro hanno coordinato
Accettato anche le priorità da la Presidenza ungherese
Dove la che secondo te la sicurezza energetica tra
I tre grande più latitante
La nostra Presidenza
Che significa questo non soltanto i prezzi ma anche
Lassità ungherese di
Aiutare di
Chiudere presto circuito di periti caso tu
Che ancora ci sono le isole P anche nel senso
Di
Brigitte di
Introdurre un sistema che potrà
Trasportare il caso peggiori euro i due sensi come me gentile che non soltanto
Una i DM due atti dentro ti non stesso revoca su tutto
Bisogna elaborare o mettere un normotipo nuovo tipo di tecnologia
Ci sono grande che si orecchie sono
Di interesse
A livello europeo dell'Unione europea ma
Praticamente faranno una sinergia con le prioritariamente le presidenze del gruppo di ricerca
Allora l'ambasciatore della Repubblica Ceca Peter Boriani candele voleva aggiungere qualcosa intanto
Si si anche sui Balcani e direi primi ricavandone esaurire barra tre è un'altissima da un'altra delle priorità del gruppo dirigente esatto questo che cosa vorrei aggiungere critiche
Veramente partenariato centrale orientale veramente una grande priorità per tutte le nostre se per il gruppo di ricerca ma anche
Esiste sostanza utente cent sostanzo verso
Da rifare veniamo sostegno versavano rese
Verso le Paesi dei Balcani
Particolarmente veramente coazioni a
Bosnia Erzegovina serve a serve veramente per tutti noi e il Paese è molto importante
Questo paga penso che possiamo
E individualmente occorrono come è un gruppo molto incorporare
Come altri Paesi europei per esempio in Italia che è veramente molto attiva verso questo Regione
Allora bocca morale del Paese il baccano sono veramente per noi per la pubblica cercano oltre
Per esempio dei esce grato una grande priorità
Vorrei anche dire che ci sono colorate detta verso vicino estero mamma
A abbiamo anche molte
Cosa
Insieme per l'agenda
Unico Europa l'Unione europea
Veramente questo
Più difficile trovare un sovrapposizione opposizione identica
Ma
Esiste già una pratica che i nostri primi ministri e i nostri ministri prima prima la
Assemblée o Consilio europeo fanno una per una Assemblée aveva per coordinare or per informarsi allora questo
Pratica credo che molto importante perché non dobbiamo parola non non dobbiamo avere per un
Per aver diverso ANCE dando il peggio è il seguente
Identiche posizione dobbiamo essere
In forma informare
Co anche
Lei ha detto che esserci solo suo vacche acché
Già
Vero come
Come
Altre sedici Paesi europei
Ma adesso esistono esistono riscosse indietro europee Unione europea
Che sono
Che che sono
Sulla crisi da euro
Tre
Ci sono tre discusse che sono anche molto importante per il Paese che non sono ancora membri l'euro zona
E che hanno anche influenza da sola sulla nostra economiche economica altre
Allora per il momento
è importante avere tra noi e un po'in tre che il membro che indietro
Questo
Costa corre questa qui questo gruppo
Allora in attesa che ci sia un Paese dei quattro che fa parte dell'euro e per voi diciamo un aiuto in qualche maniera in aiuto
Sicuramente il perché
Per noi
Molto interessante vedere che la sua banca Slovacchia va bene allora che
Euro partito perché adesso parliamo molto del Paese che sono i membri dell'euro e che sono nei problemi
Ma non parliamo per il Palazzo tanto pare paese che sono i membri dell'euro che avevano ad una economia abbiamo buona Nova buono stato
Allora
Vorrei dire che
Possono erano diverse con il diverse storico del diverso sviluppo a ma per noi è veramente molto interessante sentire che
Che cosa sono atti con euro fa come sono
Come sono i suoi i suoi
Specie successive o problema perché tutti noi e in futuro veramente compenso
Dobbiamo essere anche membri dei euro penso PAC per noi un grande interessante moderno
Va in avanscoperta insomma la Slovacchia ha deciso noi abbiamo agli atti
Un aiuto dei sentieri semmai invariato rimandare remore A.S.L. va chiesta attratte
Ma tra i Paesi che hanno non solo noi ma che hanno combattuto contro che che hanno sostenuto una posizione
Di fare fare
Accettare neo mamme me nelle discussioni solo
Si sta nos non solo si scavo comparti ma altri occhi chi stinchi chi discussione chi sono state sviluppate
Solo
Neo Eurogruppo noi abbiamo insistito che che sarà allargato anche solo da altre Paese allora siamo veramente
Non saprei in Asia se in cui sulla battaglia teatro della Unione europea io mi ricordo quando il
Bilancio della Unione è stato preparato per due mesi del sette due mila cattolici era una cooperazione stretta tanto del gruppo di ricerca come mantenere
La parte più
Favorevole al gruppo di ricerca io la cooperazione stretta del gruppo di ricerca
Poiché quattro Paesi insieme hanno potuto fare valere il loro interesse tornante la cogenerazione durante il Tirolo cultura ante durante questa battaglia nel senso sulle
Sul sud una battaglia sulla parte finanziaria futuro del bilancio per cui si la unione
Europea anche aiutati
Presentare review attraverso di un una dichiarazione di voto in un'interrogazione un bando del gruppo potrà interviene che era non mettere col Pontefice creato
Il testo anche questo no esempio forse un po'non non è tanto
Importante ma aiuta diritti di
Enti di sviluppare caste e cooperazione anche tanto dell'Unione non soltanto pensando sulla parte della politica esterna dell'Unione
Vuol dire che non nostre attività non sono mai orientate con contro uno all'altro Paese un gruppo di a degli altri il Paese
Questo e sempre per far passare io non sarà la nostra voce all'anno alla nostri interessi non si non ci siamo mai riuniti Contreras qualcuno nell'Unione europea
Mi pare comunque diciamo chiaro che in qualche maniera il paese leader sia la Polonia
Che ha cercato in questi anni anche di
Influenzare mi pare che voglio influenzare diciamo anche il percorso
Dell'Eurozona pur non essendo ancora parte dell'Eurozona diciamo in qualche maniera non non fare lo spettatore
Ma cercare di influire anche su sull'ordine diciamo di questa anche delle soluzioni alla crisi presente
Io devo
Assolutamente negare in questo minuscolo dell'appoggio
Perché no in qualche modo vero perché siamo il più grande il Paese il più grande dunque
Siete aree la sesta economia nell'Unione europea siamo anche la sesta economia dell'Unione europea e abbiamo quasi quaranta milioni di abitanti dunque
è vero che fisicamente il nostro Paese dove un po'un po'più grande però diciamo giustamente questo gruppo
Dimostra che che siamo che comperiamo insieme perché perché questo è il ovvero valore aggiunto
Però per tornare all'argomento dell'Euro sei infatti diciamo noi voliamo a a qualsiasi costo
Frenare questo sviluppo che ci s'embrioni a abbastanza pericoloso Europa molte velocità
Perché Europa deve rimanere coesa veramente sui lupara si insieme
Ovviamente
Già
Questo fenomeno del del diverse velocità esista in qualche modo perché abbiamo Schengen hanno in tutti i Paesi fanno parte di Schengen abbiamo Eurem e non tutti i Paesi fanno parte della zona euro
Dunque è zero però dobbiamo dobbiamo provare di essere e coesi nella nel futuro sviluppo
Ovviamente anche ma a livello della zona euro ci sono nei trattati ci sono delle situazioni
Diverse per diversi Paesi perché l'invito l'Unione norme United Kingdom la Gran Bretagna non farà mai parte dell'Unione europea
Invece altri alle
Dell'Europa scusa sempre nel invece altri altri Paesi speriamo di no
Altri paesi grazie vogliono entrare o non sono voliamo perché dentro una centrale nella zona euro secondo il Trattato di Lisbona
Dunque per noi sembra anche logico che i Paesi che sono adesso fuori
Hanno
E in qualche modo un controllo di quello che si sta che si che si svolge all'interno del gruppo perché
è solo alla questione di due Trek cinque anni prima che noi
Entriamo li dunque noi questo sviluppo automatico della zona euro non può andare diciamo contro quello dove voliamo arrivare innovi
Quindi niente stoppa all'allargamento ulteriore
Per esempio niente
Nessuno stop all'allargamento ulteriore dell'Unione europea per esempio
Io parlavo di zona è sempre un solerzia Selva però non venne insomma euro dunque io
Credo che sia sia veramente importante di lasciare
Aperto alle Paesi che sono fuori della zona euro tutti i lavori che riguardano in futuro della
Della zona euro
Forse dovrei anche aggiungere perché per noi
è importante di entrare nella zona euro perché è vero che la situazione abbastanza difficile perché c'è c'è la crisi che colpisce la zona in modo abbastanza
Abbastanza importante anche se come diceva petto già l'ambasciatore cerco non tutti i Paesi della zona sono colpiti nella stessa nello stesso modo
Però io direi che ci sono due due motivazioni principali
Una motivazione puramente politica dunque e sicuro che il futuro sviluppo dell'Unione europea si farà attorno della zona euro perché questo e il fattore il più coesivo
Della zona euro la molla della dell'Unione europea la moneta comune
E e proprio
Proprio questa colonna vertebrale del del dell'Unione europea dunque politicamente sarà molto difficile di essere fuori se non vogliamo essere marginalizzati
Dunque abbiamo un argomento politico e c'è anche un argomento economico che si trascura molto spesso giustamente a causa della crisi però
Io credo che nel nostro bilancio commerciale praticamente settanta per cento dell'Expo poverini importo si fa con l'Unione con la zona euro con la zona euro forse un po'meno con l'Unione europea
E questa questo livello con la zona euro sarebbe un assessore un sessanta per cento qualcosa di questo genere
Questo significa che con una moneta fuori dalla zona euro i costi di transazione sono molto più avanti certi
E dunque RFI la comunità del business vuole entrare nella zona euro giustamente per ridurre questi costi
Dunque
Questi sono dei degli argomenti che che ovviamente sono sono presi in considerazione e che che ci spingono ente entrare nella zona
Per la Polonia
L'unica difficoltà unificata
Importante adesso il fatto che noi per entrare nella zona euro dobbiamo cambiare la Costituzione per cambiare la Costituzione ci vuole due terzi della maggioranza nel Parlamento in questi due terzi non esistano
Che sono diciamo dei deputati che sono favorevoli al al
Al al cambiamento della Costituzione dunque questo dobbiamo veramente lavorare
Ora il questi partiti che vogliono entrare in una zona euro devono lavorare con all'opposizione e devono anche lavorare
Molto di più sull'opinione pubblica che ci sia questo appoggio massiccio dell'opinione pubblica per entrare nella zona euro
Ovviamente con una crisi non è non è scontato
Per la Statale Blasi soltanto
Una osservazione che
Come il nostro collega polacco ambasciatore voi cieca RAS ha voluto spiegare che
Per tutta la
Reggi onde terroso B centroeuropea molto importante Stati membri dell'Unione europea sono interessate devolvere un Euro molto forte
Perché un euro forte significa una economia forte
Dunque alla cooperazione tanto per tra Unione europea potrà
Essere attrattiva sì il risultato della cooperazione nella dimensione economica finanziaria e monetaria
E consolidata dunque tutte Cresti interesse entrare ma entra evitare non soltanto Polonio vorrei Fucka cerca
Anche in Ungheria nell'agenda
Per lo più importante di
Elaborare di condizione comando sarebbe possibile entrare senza problemi perché si
L'Unione se l'economia dell'eurozona
Non è forte i
Anche non potrà essere una una
Non è irta comune essere attrattiva per le economie che ancora sono fuori della somma
Questo è molto importante per accertare la copia
Cooperazione AICCRE
Presto forse nel futuro
Ancora lontano tutti Paese tra gruppo ti dice grazie vengono vogliono interpretare la somma di euro
Per ora che la somma Rutelli essere preparata tipi di cedere tutto il paese che
Già
Hanno hanno fatto enorme sacrificio di rispettare tutte le
Condizione monetario diretti Maastricht
Deficit del bilancio
Contestano
Il debito dello Stato
La ed tassi d'interesse dei la della moneta unica detenessero sempre rispettate praticamente tutti i paesi mentite cooperazione del gruppo di ricerca hanno la capacità
Di rispettare e le condizioni di Maastricht però ci sono anche
Tutti che quanto entrare
I in questo senso terre
La zona rule dimostrare che la anche loro sono pronti felice
I nostri dei pacchetti anche chiesto con attenzione e di fiducia politica non soltanto
Una sfiducia finanziaria qualcuno
Però devo dire complessivamente ecco andando a chiudere questa trasmissione
Parlando di questo gruppo di dice grado abbiamo parlato di cooperazione sicurezza abbiamo parlato di sicurezza energetica abbiamo parlato di Euro abbiamo parlato di moneta unica di convenienza ad entrare nella zona euro o meno
Diciamo che quando è nato questo colpo di Cedrate parlava un po'più di Europa parlava un po'più di libertà riconquistata di valori europei se seri devo dire una mia impressione
Insomma ho sentito poco parlare di di valori di
Tipicamente europei di federalismo DD di un'Europa appunto che sia solidale di un'Europa che si che rappresenti innanzitutto una
Una conquista avere per i cittadini in questo senso
Chi vuole rispondere
Forse io perché ho già
Come
Affidamento a Presidente di turno
Ha già entrassimo se il Presidente così ottenuta vero sono gestioni
Dettate dalla dalla
Cooperazione giudice grazie
Soltanto vorrei menzionare le tre grandi e prima di tale della Presidenza ungherese che è stato adesso presentato a tutti
Altri tre Primi Ministri dalla Unione europea che
Sarà
La priorità numero uno inclusione su mantenere qui contribuì era l'inclusione sociale
I elevare il PD allargare imposte dal lavoro
Pensare su la politica di
Inclusione della minoranza a Roma
Perché sta nella priorità numero uno la seconda
Anche
Separato Atella infrastruttura delle trasporti terrestri integri lì anche delle Ferrovie cioè la comunicazione
Dentro te dalla Sonata del
Centrale e la terza priorità la sicurezza energetica
Soltanto la terza è la prima era che sezione sociale
Essere più visibile più sensitivo alle comuni eccetera alle comunità che esso hanno bisogno di essere
Sostenute appoggiate io penso che perché sezione delle rom
è molto importante
Tenendo in conto non
In conseguenza che i numeri dei della Comunità Rom di rendere pubblica la CEE
Stavo Polonio quella somma che noi anche in Ungheria molto elevata i più importanti di rispettare aiutare questa comunità
Perché senza
La possibilità
Di integrare gli euro
Cuccu muovere l'inclusione sociale noi sempre siamo
Nella sfida come aiutare
Crest comunista anche era la priorità della presidenza di turno della unione europea
I
Per esempio sulla proposta ungherese è stato elaborato
Un
Un programma manda storico per tutti gli Stati membri per elaborare un programma di Roma
Nella conclusione della Presidenza ungherese non soltanto era elaborato ma anche è stata approvata dunque è una politica
Praticamente di rigore anche nella dimensione della inclusione sociale che
Rispondendo alla sua domanda perché soltanto la parte economico-finanziaria monetarie importante però anche per
Come per
I la Presidenza polacca là che siano nate dalla inclusione sociale era importante che per la Presidenza ungherese la privatizzata la priorità numero uno secondo la dichiarazione del Primo Ministro
Alla massoneria la penso che
Ce ne occuperemo diciamo prossimamente anche di questo dobbiamo dedicare una trasmissione all'Ungheria
Era partita rinvenuto
Soltanto con una precondizione che prego piegati al non è un problema
Perché lei ha menzionato nell'inizio tanto che è un problema ungherese
C'è una discussione sulla concezione con Gary rappresenta taroccate la mostra condizione è che noi siamo uniti nella nostra diversità
Certamente crea staffa Unione rispettare tutte il valore in Europa forse
Il mondo è sempre in maggioranza non solo nel dolore europea anche i Länder a Sarezzo si rivendica più spesso le eccezioni ungherese che non
Ungheria parte dell'Unione europea anch'spesso insomma diciamo per l'Ungheria di partenza cava da questa oggi parliamo del gruppo di dice grande ne abbiamo parlato già altre volte Ungheria
Se torneremo ad occuparcene all'ambasciatore della Repubblica Ceca che te Busato buriana h
Credo che da
La Regione che
Che noi siamo adesso la nostra cooperazione e più congiuntamente verso
Ancora Boffalco vocazione più pratica
Ma che non
Possiamo dimenticare che cosa un'ora i nostri padre fondatore Palazzo Avogadro Recco avanza piogge Fantato
Non dobbiamo dimenticare anche
Io
Agenda parte per però con me come dirette umanamente
Credo che
Questo
Anche agenda che possiamo come nel Paese che sono
Stanca e poi
Come leggi in modo
Comuni visto antidemocratico che che dobbiamo
Spesso
Portare all'agenda dell'Unione europea
Questo credo anche per noi per
Con il gruppo Vesce grato grande
Come salire sinapsi i dazi simile
E anche che io non direi per sfortuna il dibattito pubblico sul al futuro dell'Unione europea
E poco sviluppato io posso parlare soprattutto della Polonia però immagino che se anche la situazione negli altri Paesi e che anche nei miei paesi della vecchia Europa ladro
Si parla molto della situazione economica si parla molto delle sfide diciamo di di in media immediate però non si parla veramente tanto del futuro lei ha menzionato il
La la diciamo la Federazione
La maggioranza dei politici oggi fosse a parte l'Italia che con un nuovo Governo Eric credo di rilanciato un po'quest'il dibattito con con il discorso del Ministro Bonino con con il discorso con una presentazione al Parlamento del del premier letta
Forse questo questo argomento con rientro verrà nel dibattito europeo però per negli ultimi anni venti si parlava pochissimo di codesto
Noi durante la presidenza polacca nell'Unione europea nella seconda metà del due mila undici
Proviamo proverranno un po'di di rilanciare questo dibattito però senza veramente una una risposta adeguata perché giustamente tutti si concentravano e tutti si concentrano ancora sulla
Sulla gestione del della crisi credo che
Che l'iniziativa soprattutto del del ministro Bonino e di
Di fare un solo passo un po'a questa situazione di oggi e di lanciarsi veramente sul sul futuro che questo potrebbe essere un
Un una diciamo un argomento brividi di coesione nel nel dei di
Anche un argomento di dibattito intellettuale che ci può far rivedere un po'gli obiettivi di utili di lungo termine
Anche nel fare appassionare andava precisato da vendere elogio nei Paesi che non si può sempre parlare dei problemi si può avere per
Diciamo per
Per la gente e importante di credere e di credere in qualcosa di crede in un futuro migliore diciamo noi siamo bombardati ogni giorno
Delle notizie sono dei problemi delle crisi delle guerre eccetera ere c'è bisogno di di un progetto che può essere un progetto positivo come lo era fra l'altro
La moneta unica
E in qualche modo lo era anche l'allargamento anche se dopo un po'maltrattato e non veramente o atti diciamo non
Questa
Questa grande occasione storica che si è
Materializzata con con l'allargamento e con l'unificazione dell'Europa
Non si è mai diciamo tradotta in un un entusiasmo diciamo di di base nella ma dipende molto anche la classe politica come presenze cioè assolutamente non servono e non per sfortuna i politici non non sapevano sfruttare quanti erano ascoltata al contrario contrario sentiamo alla Costituzione europea forse siamo al al referendum Francia e in Olanda giustamente questi
C'era questo argomento di cui era unico polacco che ne so congratularmi alla situazione forse i casi la sanità è la cosa è la paura vera lì con voi è una casa assurda
Completamente assoluta che non si è mai materializzava questo in queste paure e non si sono
Per fortuna non si sono materializzata e da nessuna parte
Però erano diciamo utilizzata nel guardaroba qualche politico per le loro
Obiettivi sotto nessun strettamente politici
E questo e m e giustamente io credo che che ministro Bonino a ha una grande opportunità anche perché è una persona
Con una visione è una persona che dà fiducia
Che lei lo fa per diciamo perché gli crede veramente
E e potrebbe potrebbe avere questo sei questo ruolo in Europa di di proporre di di andare avanti in in modo diciamo di me dimenticare un po'la crisi e di fare questo passo avanti questo grande passo avanti
E rilanciare di nuovo il progetto con federalista che sarebbe veramente una una bella cosa anche se non facile per niente che interessi nazionali sono importanti non sono
Non sono per niente dimenticati però in materia di sempre cassa a cura dell'Europa l'Europa intergovernativa
Nella stanza
Prego l'ambasciatore della
E. pubblica della la vacca Maria cresce notifica
Sì in Slovacchia ci siamo resi conto ulteriormente ovviamente con degli altri paesi dell'assistenza ad altre strade battito interpreti intellettuale del del bisogno dello Crest divertito sull'Europa Olivero la mano nazionale
E ho un mese fa
Era è stato creato convento convenzione nazionale
Suo solo ricreazione sulle Castione dell'Unione Europea una soluzione a un anno consento convenzione come è stata un Convenzione europea
Allora in Slovacchia ed esiste un da un mese
O no convento una convenzione nazionale vuol dire che si è riunito uniscono
I rappresentanti del Governo
Della Chiesa dei ed giornalisti delle parti e poi partito tipo lì politiche
I sono società cinesi civile tutto da tutti i rappresentanti studenti
E discutono
Solo i temi dell'Unione europea speriamo morto che Crest tolto fa
Nasce aereo una a una prima una a me meri a conoscenza dell'Unione europea allora europea i nostri valori ma ma ma anche nascere un Progetto con concreto
Anche per la Slovacchia chissà riaprire Presidente dell'Unione europea europea nella seconda seconda metà dell'anno due mila quattordici
Bene allora io ringrazio l'ambasciatore di della Repubblica Slovacca Mariagrazia Bosca
Ambasciatore della Repubblica Ceca Petre buriana è che l'ambasciatore della Polonia voi Cecconi chiede skill ambasciatore Ungheria gli annunci balla
Grazie a risentirci