27MAG2013
intervista

Intervista a Pino Pisicchio sull'esito del voto alle elezioni comunali

INTERVISTA | di Alessio Falconio ROMA - 00:00. Durata: 5 min 43 sec

Player
"Intervista a Pino Pisicchio sull'esito del voto alle elezioni comunali" realizzata da Alessio Falconio con Pino Pisicchio (deputato, Centro Democratico - Diritti e Libertà).

L'intervista è stata registrata lunedì 27 maggio 2013 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Alemanno, Amministrative, Astensionismo, Centro, Comuni, Destra, Elezioni, Governo, Letta, Marino, Movimento 5 Stelle, Partiti, Politica, Politiche 2013, Preferenza, Roma, Sinistra, Voto.

La registrazione audio ha una durata di 5 minuti.
00:00

Scheda a cura di

Alessio Grazioli Iva Radicev
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Pino Pisicchio presidente del gruppo misto esponente del centro democratico come centrosinistra
Perverso questo primo turno delle amministrative a partire da Roma vi consegno desunta alti insoddisfacenti anche forse sorprendenti Sven sia I viaggi del nord-est Treviso e vicenza e rassicuranti Roma visto che negli ultimi giorni
Si erano spazi delle voci di Tivoli piuttosto
Fortissimo con l'insuccesso di Marino che invece e primo indiscutibilmente va al ballottaggio con dieci punti Ivan
Ha già subito il secondo alle mamme comunque un voto che nel complesso treni partiti della che sostengono il Governo seppur con una sanzione istmo clamoroso senza precedenti
E che però denunciati come forse imminente Cinquestelle non riesce più almeno in questa fase a rappresentare la parte di l'elettorato che sceglie un altro modo per
Qualche stalli disagio non recandosi alle urne
Sì partiamo da questo della considerazione non c'è dubbio dovrebbe Cinquestelle denuncia una una difficoltà devo dire una difficoltà subita mente manifestata sì perché non è che alle spalle abbiamo un tempo così lontano dal momento in cui si sono verificate le elezioni venticinque di febbraio non siamo al da al ventisette se insomma due mesi dopo
Tre mesi dopo
Però c'è da considerare anche una cosa quando il voto Cinquestelle e ideologico raccoglie più consenso quando c'è il voto di preferenza e cinque stelle crolla si è verificata la stessa lo stesso fenomeno sul merito relatore politiche che era un concomitante alle regionali è avvenuto nel Lazio è avvenuto nella Lombardia avvenuto nel Molise nello stesso giorno addirittura Molise uno a dieci è stato il rapporto fra voto politico e voto è che in Friuli
E in Friuli però se certo ma non nella
Con la contestualizzazione che si era verificata nel venticinque Friuli e certe per il
Giustamente ricorda la stessa lo stesso ridimensionamento OSCE questo significa che la tendenza e quella
Declinante ferie il Movimento cinque Stelle probabilmente sì anche perché
Non non nel solo con la protesta che si regge soprattutto
Quando c'è da esprimere Amministrazione concordo anche sull'analisi che lei faceva relativa alla diciamo ad una complessiva tenuta dell'aria di governo non facile tenuta
Perché
C'è da considerare
Rispetto rettorato
Diciamo sensibile al richiamo delle amministrative c'è una sorta di coincidenza oppositore un marchio si è in qualche modo consumata con questa
Con il Governo letta e che avrebbe potuto dare dei
Dei diciamo risultati reattivi da parte del corpo elettorale sia del centosei se il centrodestra invece ha tenuto attenuto ovvero il centrosinistra anche noi nel nostro piccolo non siamo andati affatto male abbiamo fatto l'uno e mezzo per cento a Roma che percento democratico né
è proprio da buttar via e quindi si apre la prospettiva
Interessante da un punto di vista politico cioè c'è ancora speranza per la politica chiaro quando hai di fronte il CIM
Quanto al due per cento di
Partecipante al voto devi tarare tutti quei ragionamenti con questo risultato tenendo conto di questo risultato però in qualche modo
E nella tradizione italiana quella della diciamo del ridimensionamento la partecipazione alle urne quando si tratta delle amministrative rispetto alle politiche
Quindi già alle politiche c'era stato un ridimensionamento era iniziative di pensione intestato più vistoso d'altro canto
Mettiamoci nelle
Come dire nei panni della cittadino elettore
C'è un che di eroismo alla fine nel
Continuare armi partecipare al voto e a la recente che sono un investimento per nei confronti dalla politica non sono un gesto Albini una considerazione negativa nel confronto la politica
Sta alla politica dimostrare che
Quest'ultimo gesto di speranza non è stato imposto ma
Fino a mercoledì prossimo avrebbe visto che avete la mozione sulle riforme
Costituzionali centrale dei regolamenti parlamentari
Sì sin da mercoledì prossimo perché risulta chiaro che una buona buon percorso parlamentare un buon percorso governativo sono strettamente connessi con una
Buona funzionalità delle istituzioni a cominciare dalla
Dalla Costituzione naturalmente da parte ordinamento ma anche non a finire perché non è la parte finale di questa atti da di riforma alle diciamo facendo riferimento alle riforme elettorali che sono assolutamente prioritari grazie Pino Pisicchio capogruppo delle gruppo misto e parlamentare cento democratico