29MAG2013
governo

Giornata dell'Africa 2013

MANIFESTAZIONE UFFICIALE | Roma - 10:30. Durata: 1 ora 22 sec

Player
Promosso in occasione della celebrazione del 50° anniversario dell'Organizzazione dell'Unità Africana alla presenza del Presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano.

Registrazione video della manifestazione "Giornata dell'Africa 2013", registrato a Roma mercoledì 29 maggio 2013 alle ore 10:30.

L'evento è stato organizzato da Ministero degli Affari Esteri.

Sono intervenuti: Michele Valensise (segretario generale del Ministero degli Affari Esteri), Emma Bonino (ministro degli Affari Esteri, Radicali Italiani), Mamadou Kamara Dekamo (ambasciatore Straordinario e Plenipotenziario
della Repubblica del Congo in Italia), Mulugeta Alemseged Gessese (ambasciatore della Repubblica Federale Democratica di Etiopia in Italia), Samia Nkrumah (presidente del Kwame Nkrumah Pan-African Center), Antonio Armellini (commissario straordinario dell'Istituto italiano per l'Africa e per l'Oriente), Efisio Luigi Marras (ambasciatore), Elisabetta Mori (archivista dell'Archivio Storico Capitolino di Roma).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Africa, Aids, Corruzione, Cultura, Democrazia, Donna, Economia, Esteri, Governo, Guerra, Immigrazione, Infanzia, Integrazione, Istituzioni, Italia, Kyenge, Letta, Libia, Malattia, Mali, Ministeri, Mutilazioni Genitali, Poverta', Sahel, Societa', Somalia, Sviluppo, Ua, Ue.

La registrazione video di questa manifestazione ufficiale ha una durata di 59 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

10:30

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

No il suo ingresso il Presidente della Repubblica
Però
Signor Presidente della Repubblica
Vicepresidente vicario della Corte costituzionale signori ambasciatori
Ministro per i beni e le attività culturali Ministro per l'integrazione
L'eccellenza capo di stato maggiore della Difesa
Signor Presidente la Commissione esteri del Senato illustri ospiti
Sono
Onorato in qualità di Segretario generale
Della Farnesina di aprire i lavori presentare gli ospiti d'onore della giornata dell'Africa due mila tredici
è una giornata che quest'anno abbiamo voluto organizzare al Ministero degli esteri
Per celebrare
I cinquant'anni della creazione dell'organizzazione dell'unità africana
Sarà un
Piacere
Ascoltare e condividere con voi
Le esperienze
Che le opinioni dei relatori e degli ospiti d'onori
Riguardo sei recenti importanti traguardi raggiunti dal continente africano
E riguardo le sfide che ancora lo attendono
Noi tutti guardiamo all'Africa con ammirazione e fiducia
Senza altro aggiungere ho il piacere di dare la parola
Alla signora ministro degli esteri Emma Bonino
Grazie mille signor Segretario generale
Signor Presidente della Repubblica vice presidente vicario della Corte Costituzionale signori Ministri signori viceministri
Signori ambasciatori e signor Capo di stato maggiore della Difesa signore e signori tutti
Intanto signor presidente le rivolgo il mio più caloroso saluto
La ringrazio in modo particolare per l'onore che ci riserva con la sua partecipazione ringrazio anche a tutte le personalità presenti
Quest'anno lei celebrazione della giornata dell'Africa assumono una rilevanza speciale
Perché coincidono con il cinquantenario della fondazione dell'organizzazione dell'unità africana celebrata qualche giorno fa Addis Abeba
In cui l'Italia è stata rappresentata dal
Viceministro Pistelli che ci sta per raggiungere aveva solo una
Eccolo credo che ci ha appena raggiunto
E che esse sono ben informata in ripartenza per l'Africa proprio questa notte
Io stessa la storia di Zanda una prima visita in alcuni Paesi africani
Questo per segnalare
Che vogliamo come l'Africa stessa girato pagina in una nuova momento in una nuova transizione il nostro Paese altrettanto devo avere rispetto all'Africa un occhio e un'attenzione diverso
In quell'occasione tanti anni fa di cui si ha celebrato appunto il cinquantenario pagamento Roma esclamò con forza Africa maschi un altro
E mi fa piacere vedere qui tra le altre personalità e la saluto con grandissimo affetto la figlia del grande leader ghanese mia carissima amica Sami al gruppo
Dal mille novecentosessantatré l'Africa fatta norme passi in avanti
Ma soprattutto nell'ultimo decennio l'Africa ha compiuto uno straordinario salto di qualità
Non è mai semplice individuare una data spartiacque tra la fine è l'inizio di una nuova fase storica
Ma credo di poter dire che dal due mila e due da quando appunto è diventata Unione africana l'Africa è iniziata una dedica alle trasformazione politica sociale ed economica
Sotto il profilo economico nell'ultimo decennio il reddito reale pro capite degli africani è aumentato di più del trenta per cento
Gli investimenti diretti esteri sono triplicati e tra i dieci Paesi al mondo in più rapida crescita sei sono stati africani
Quanto ai riflessi sociali non sorprende che in dieci anni la classe media si è aumentata in maniera esponenziale sono trecento milioni gli africani che ne fanno parte
E sempre nell'ultimo decennio i decessi per malaria in alcuni dei Paesi più colpiti sono diminuiti del trenta per cento e le intenzioni infezione da HIV lì di più del settanta per cento
La speranza di vita è aumentata in media del dieci per cento il tasso di mortalità infantile in gran parte dei Paesi e diminuito vertici
Vertiginosamente però poi alle ombre di questo grande continente ma intanto mi premeva dare alcuni dati ed alcune luci che dobbiamo cogliere
Rispetto a dieci anni fa l'Africa compiuto anche significativi progressi sotto l'aspetto cruciale del consolidamento delle istituzioni e dello stato di diritto
Che oggi assicura noi moltissima parte di quel continente una più diffusa a tutela delle libertà
Fondamentali e una più stabile tenuta degli ordinamenti democratici
Il protocollo di Maputo ad esempio adottato dall'Unione africana e nel due mila e tre
Ha fatto avanzare dei diritti delle donne africane lo dico con emozione perché in qualche modo ci eravamo c'eravamo come Italia c'eravamo come riviste
C'eravamo perché il protocollo di matti Maputo stabilisce per le donne africane diritti straordinari che devono oggi essere applicati e in particolare stabili
Che le mutilazioni genitali femminile all'articolo cinque erano uno crimine
Nel due mila e dodici sono entrate in vigore altre due trattati significativi la carta africana sulla democrazia le elezioni e la governance e la convenzione dell'Unione africana per la protezione e l'assistenza degli sfollati
Voglio anche sottolineare che le recenti consultazioni elettorali in Sierra leone Togo Ghana sono espressioni di maturità democratica in questi Paesi
Anche se presenta tante fragilità e contraddizioni ma d'altronde quale continente ne risente
Non possiamo continuare a vedere l'Africa con la lente offuscata degli stereotipi del passato
L'Africa è un continente giovane e pieno di opportunità
Da cui l'Italia anche da imparare come conferma il fatto che sei Paesi africani ci precedono
Nella classifica di doing business della Banca mondiale
E altri nove ci precedono nell'indice della corruzione percepita stilato da Transparency International
Quindi Serra di Cal mente cambiata l'Africa noi pensiamo che a debba radicalmente cambiare anche l'approccio dell'Italia all'altro
E i margini di miglioramento della nostra presenza sono notevoli specie nell'Africa subsahariana ad esempio nel due mila dodici il nostro interscambio con l'intera area
E ammontato a tredici virgola sei miliardi di euro sostanzialmente un volume inferiore a quello degli scambi tra Italia e altri
Questo solo per dare una percezione
Di grandezza
Sicché occorre un'azione più incisiva rispetta rispetto al passato per cogliere i frutti di questa nuova fase in Africa
Emblematico per esempio l'esempio del Mozambico altro paese a noi così caro così vicino in cui ci siamo come Paesi impegnati molto
Abbiamo contribuito a pacificare il Paese lo abbiamo aiutato nel suo sviluppo ma non sempre gli abbiamo prestato la dovuta attenzione quando ha iniziato a crescere a ritmi impetuosi
Dei cinquantacinque Paesi africani dieci sono di interesse prioritario della nostra cooperazione ma tutti devono essere al centro dell'attenzione della diplomazia e anche delle imprese italiane
Non solo perché il sostegno al rilancio dell'economia nazionale all'internazionalizzazione delle imprese e la priorità della nostra politica estera
Ma anche perché è l'Africa stessa a chiederlo sia desiderarlo e perché l'Africa è per noi partner indispensabile anche in molti altri dossier internazionali
D'altra parte la complementarità tra l'economia africane quelle italiana ci consente di offrire all'Africa un modello di sviluppo rispettoso del futuro del continente
Un modello il nostro fondato sulla diversificazione dell'economia sui trasferimenti di tecnologia apertura gli scambi suo equilibrati i processi di urbanizzazione sulla sicurezza alimentare la tutela dell'ambiente
Penso che l'Italia può così anche contribuire a saltare saldare le nuove ambizioni di partenariato dell'Africa con le scelte dell'Unione europea
Ma tutto questo ha una condizione la condizione che dobbiamo
Farla saper fare squadra con uno strettissimo coordinamento che non sempre c'è
Tra istituzioni e privati perché difficilmente potremmo essere efficace nelle nostre relazioni con un continente così vasto vasto e complesso ognuno per sé e ognuno a ruota libera
Io confido di su di voi signori ambasciatori per accrescere la consapevolezza delle opportunità di questa nuova
Una realtà che conosciamo anche attraverso i tanti africani che vivono in Italia comunità operosa che rafforzano e arricchiscono il nostro Paese
E il Governo avverte la responsabilità di facilitare con l'azione di un ministro di origine africana Cécile Chienti che ringrazio e vedo qui in prima fila
Il Governo dico vuole facilitarne la loro integrazione nella società italiana
Anch'
Pur essendo coscienti delle proprie radici ma la nostra società non deve avere paura delle pluralità delle diversità
Come dicevo all'inizio non ci sono solo luci in Africa ma anche ombre
E la transizione di alcuni Paesi nel dover Nordafrica per esempio sono in rete di ostacoli densa di incognite
Esiste anche il rischio che le proteste di piazza siano strumentalizzate da Poste se più regressiva
Che perseguono dicendolo meno in realtà un dato di destabilizzazione
Le tensioni nel Nordafrica si per quanto non sui Paesi del SEL come il Mali che ha già subìto i contraccolpi della guerra civile libica
Ci preoccupa fascia di instabilità che si estende dall'Atlantico al Mar Rosso con le dovute eccezioni di Paesi su cui
Contiamo veramente molto
Eppure
Anche in questa fragile area si registrano alcuni segnali promettenti come quelli per esempio che lasciano sperare nella stabilizzazione della nuova Somalia federale
Alla Conferenza di Londra o rinnovato il forte impegno dell'Italia per la sicurezza del ritorno alla normalità del Paese
Ne sa è lei immagina apprezziamo molto l'impegno dell'Unione africana e della Comunità economica degli Stati dell'Africa occidentale con il contributo
Delle Nazioni Unite e dell'Unione Europea e confido nella capacità dell'inviato speciale del Segretario generale per Rizzelli il Presidente Prodi
Di far convergere gli sforzi internazionali e regionali per contrastare le minacce alla povertà
Terrorismo e criminalità organizzata
Della speranza è stato poi definito l'accordo quadro di febbraio per assicurare la pace nella Repubblica democratica del Congo
E perché tale speranza si realizzi occorre che gli Stati della regione coadiuvati dalle organizzazioni regionali e dalla comunità internazionale garantiscano il rispetto dell'accordo
Per il successo di tutte queste azioni è importante coinvolgere oltre ai Governi e Parlamenti i cittadini tutti
E il sostegno dell'opinione pubblica e vitale anche per creare reti di atti di attivisti in grado di promuovere i diritti in altri campi
Così come è fondamentale che i Paesi africani definiscano le loro strategie
Un esempio positivo per esempio di ownership africana e l'ho già ricordata è stata la campagna per la risoluzione delle Nazioni Unite contro le mutilazioni genitali femminili
Che ora noi tutti abbiamo il dovere di rendere efficace di applicare sul terreno
Sono così convinta che l'Apollo valorizzazione delle donne si essenziale per la riconciliazione la pace
è stato un riconoscimento molto significativo il
Conferimento del premio Nobel a due donne nigeriane
E l'Africa inoltre lanciato al mondo un messaggio molto forte e leggendo la mini disumano Presidente della Commissione dell'Unione africana
Signor presidente signore e signori
Il progetto di integrazione avviato cinquant'anni fa ha contribuito a costruire un continente sulla strada della Libe
Da più prospero grazie anche al cambio di passo compiuto nell'ultimo decennio da una nuova generazione di leader africani
E quindi vorrei concludere con le parole pronunciate da io gli assegni a René nel novantasette
I popoli dell'Africa e l'attuale generazione di leader politici sono chiamati a raccogliere la fiaccola della libertà ricevuta dai loro padri fondatori
Ad alimentarla con entusiasma determinazione a portarla avanti per il progresso del continente e degli africani
E quello che quindici anni fa era un appello di speranza a me oggi pare una realtà promettente
Con essa l'Italia vuole operare per fare avanzare l'agenda globale e per cogliere appieno le opportunità di un mondo interdipendente signore e signori grazie mille
Grazie signora ministro le le sue parole testimoniano
Con con forza dire compassione
L'attenzione con la quale l'Italia intende continuare a farsi parte attiva nel percorso di sviluppo di crescita del continente africano
Desidero ora dare la parola all'ambasciatore della Repubblica del Congo sua Eccellenza Mamadou Camara de Camus
In rappresentanza del Corpo diplomatico africano accreditato presso il Quirinale prego ambasciatore
Grazie
Ma se la nostra missione precisò che la Repubblica
Monsieur degli sprechi donne Dacourt confessionale
Veniamo a breve Senati onorario di criteri
Ma da Mila Ministro diciamo di anche di reazione
E se la nostra missione abbassa dovrei straordinarie quindi potrò assieme della Repubblica federali Democratic distrutti
L'ho preso Antonio precisò il Consei dell'Unione africana
E c'è la nostra se non passa dove
Commissione deve esserci Italia polacchi che illusorio vi sia uno
Ma da
La presi tanto del divo quando in coma PAN African assente
Ex silos mediante l'emissione del riso en passant Escher qual è ed anzi ha messo disegni eseguiti
La sede bassi osserva alcuna ferme De Mita Enzo
Come si esce diminuisse bisogna feretro ICE della Regione dell'affitto
Chi questi dati è quello se conteneva dell'ignorante
Nulla men avuta esprime missione previsione della Repubblica
Tutti lo tradirà civili dovuto contemplare minuti quando IP due volte lo Calandrine cresciamo
Se l'assume essere preciso la replica
Se ho dei dubbi a diverse
Marco Pula ficcanti uno Teresa Cottone sogni sua
Con le sarde
La SEC me ai territori nei giorni dell'affitto
Noi passeremo Polesana Pica me avulsi uno al mondo Orzi cari l'affitto e lunga su degli Mennitti
Sette come nuova sinossi ritiene con non sui giù attuale quote rally Ezio accaniti al ripristino della Repubblica Italia
Per ultimo ha o non oggi cotti pragmatica africana prende più in alto
Homo non poco
Dovuta diresse indotta e vivo esce a livello di felicitazioni
Pour avoir a Cassetti
Deve rompi le voti domanda dalle interessi per i devo troppo pay il terzo
Mi sei si sono o il sì sette occasioni
Pur esprimendo terrore connesso ANAS AV EU presi da oggi con sede il ministro mensile Arit colletta
Da buon nome mandarle Cecil che italiane storici in altri termini opposto il ministro e dell'integrazione
Da un vostro Governo e a chi Nicetto plessi ci sei no sa di ricatti missione o servisse riproporre i tempi
Se non minacciò monco missione quali cito
De molto devo all'UPI Unione Nazionale un e a internazionale
Credo che i tagli e templi ci rassicura invertire ARSIAL
Un il fare Bono finora
Se no se mi serve presi sono della Repubblica
La fiction e tu Panchetti democrazia
E di buongoverno
E la spiego i giochini hai il mio Governo osso fondi si ricorre sapete vale o democrazia soluzioni
Viene detto
Costa Morena spegnere Tarquinio più Gronchi solida ricche al nove aprile nera
Lei stesso vediamo se deve legittimo della cinesi e della riva il PRS a interi Ulissi
Mi sento con
Tulle esporsi siti pari al trenta alla Bre si concretizza il padre il PM ha detto Deputy si ritiri
Lei è bellissimo Tele delle pagine cono stati essa e la
Però lei è vetture sapremo dell'apporti saggi della democrazia chimici sistemi VQ detto
Ed è lasciasse
La fine Corsini sarà lane pattini giù Auburn settembre Besson fu
Forse ed constati nel cuore della città e più raffiche M. dette
Ed è Security Leandro ponderosi si accenno di Consiglio
Egli era essa collettive al punteggio lo affrontiamo ha con me occasione ho non produce pertanto avvilimento e a materie
Se età bloc origini sono ormai
Allora è qui sont africani
All'equilibrio democratico di o comunque a suo marito
E disegni ci della comunità internazionale
Quindi ebbe sul tema
Se la nostra missione preciso alla Repubblica
Nucleo Fitto alle sette opporci
Poulsen degli insetti Rimini inserita fra dietrologie
Chissà un più a Roma forse da volta essere Lazio Recrucolo diplomatica affinché
Dei ci ha detto il metanodotto me dei mitra Enzo non lucrose tre fasi contatti palato esortazione Pisa attivisti e di corporei si è riunita
Passa pulizia
Il lettore
A chi fa ma chiedo protezione di cessione dello aprirono
Parallela
L'occupabilità Ambassador raffica prediche fino al
E così ci è pur soffochiamo bloccati in Commissione
La Commissione cooperazione del gruppo
La Commissione di cui ormai sia ferito ANCE
La Commissione informazioni più civili
Diamo fa la Commissione immigrazione
Seggi Fierascu mission so dirige Paris Ambassador pur in giro ed il peso minor un'opera
Se accadesse Commissione
Elisa abbassare affinché ENA crediti opera di criminali sennò sarà concreto di tagli profondi affetti euro forse da volta esce la coppia passione il tifo o contro e l'Africa e
Ritengo
Invece le previsioni
Lupu credo abbastanza drastica
Collettivismo e individua il modo
A pipa alla sessione Peña dell'osservante opera pesce a me di termini temi il riferire e due mila carenza a Palermo
Assisi
I lavori si partì sito ottavo della Biennale della democrazia temi a cifre Gigi esso Catto Osaui nel due mila Paese
La serie Bonino tirarle secco ferrosa IT classi su da oltre due turisti de Madame l'uva
L'ordine presi da altri due lasciandolo edifici
Non se lo termine non troppo sono emersi ero Governo ma in Italia anche a farsi il tela temi del se il problema dello ed a Trieste noi scialli veronese felicitazioni
E non solo è il più buono recettizio assumesse la somma da Emma Bonino
Ministro esatto elettroniche
Scusate adesso U.L.S.S. loro emerso in modo attutire però sorvolare l'esercizio sono contribuire alla Candy e all'arricchito verso il dubbio avverse
Infine l'ambizione sull'affitto vitali utili la cooperazione internazionale in ragione dell'affitto ci vorrebbe
Grazie signor ambasciatore per il suo intervento in particolare per il suo riferimento all'Italia come terreno di integrazione di scambi e di opportunità
Desidero adesso dare la parola all'ambasciatore della Repubblica federale democratica di Etiopia
Sua Eccellenza muletto di SS in rappresentanza della Presidenza dell'Unione africana prego ambasciatore anch'io
Ex Lenzi registrato Giorgio Napolitano
Presidente usare parole i correttivi
Ex elevarsi messi emozioni no restano fuori non ha perso due ore fa aulico filtri
E se le ansie sulle strade
E se le anzi Ministero ma un modo camorra del Como Ambassador uso Republic of Congo enti nordafricani cromatico
Ex all'accisa Ambassador
Madame Nicco ma altresì tanto che uniforma fonte senz'
Ex all'eccesso estendo scherza su
Ha mai le onde d'altronde che statement on the apofisi ex Lanzi messa meglio mare andrà salentino tra il Ministro per Pedara Democratic Republic richiesta
And carente certo adesso nordafricani niente Musis importanza le pressioni porge assistito anniversari poco INU euro
All'amica espresse farà stime approfondirà Tizio tristezza del sequestro a Giorgio Napolitano prevedendo tre parli col filtri fornito Milingo inattuata Sartori inviterei Cennini sparato acquisibili dischetti
Dottor baldanza manda sarà la sinistra Presidente ISA non ha
And we can Assofin euro atti attaccamento del contenuto fabbrica dagli spietati
La sinistra Presidente
Più tutta ancora strette
Permetti Predonzan passaggi es pronto il messaggio che il Salesi mi sarà il mare andasse all'ente prendi stato sposa Fedora rimpatri parli con richiesta senza Caranta certa assoluta africani linee
Onde acque Gennusa Collegio Bliss alla presente ottuso e io You
La forte ex dei beni fair play
Onda e Galles o fondi in fase prendesse avviso sapere se lo fa africani uniti pende oltraggi mezzo uso con trentanove Andersen dell'As Tears Zaccaria incerti
Pare mista nello Maran sessi statement I quote queste o E.I.V. così stabilisce di una intenzione SISTRI le ruote indette all'otto tifo Area and ottimizzati orafi cassa prigione avesse
Lo sguardo eredi destro estratti tu afrikaans stesse di Astarte attinto e già albo consolidamento indipendenza and aspra e alcune batter cui certo
Però è in Ucraina Carta Rosa espresse noti al collettivo aspra resti di essa topo morti inizia il solito attivammo anche don Sardos
Altro è l'articolo otto Corriere antitrust fai Garko trecento ACP abbatterle quando chi per esso fabbrica
Per il nord alzata spezzò e io lei Running varie Rollo in delibera il singolo for contenente forzista un altro aspetto rimetto sazia si ingenera essendo stoffa applica leaders può di per sé
Tua se contenziosi condensato il solco nella Giunta and apportare
Dove vivo agosto contribuite otto dopo sospinta diverse in alto contenente andassero dal continente al fatto for collettivo accende Guido in Africa and interazione scusa per sottoporle
In gioco
Ho detto Alenia Space African contenente
Prendo Israele Maran sesta ai quattro quello Orrico una esatta applicarsi traspare Channel Four la sintesi del Prosperetti STIR in mente servirà lette andrebbe gli hanno fatto anni fa da sé il nocchiero sul piede
Qui canotti di navi
Derelitti dati interna problema sarà eletto
Tu Barga per maschi diedero vita diversi esterna invariante contribuite traffica Scarante politica al
Cancerose economico problèmes
Internamente Sixties ordo sardista e Chantant tristi Guarri comunicare acqua
Cui del New Independent applicando tanto resta
E chiede di sarte niente scusate distilla undici in poi partì andando di volo a mente quasi visto che ci han Cantores manette tua Chieti economiche era che le sto Gaspare Ortu lustri ricchezza
Quindi è tutto essere sforzarci in grado di rigetto con ARPA scadente tra il kitsch Arta ufficiale in e pietre laiche ISFOL trasparenza dimettere Africa
Prevediamo viene recentissima appesa alti ma è stato il Paese celebre ettaro contenente pro molte forme sono saggi crescente and appartenga
Esatto
Da Caranta in cui ci alienare essendo esso ha fatto i casi tua
Sì prezioso di come Mickey mouse specie nel
O for contenente indoor quote
Quando fece al prospetta usato i cavi con trenta caranto c'erano fatto i canili niente prendi sarai Maran Aspo Zaffalon Stephens
Ah ecco est mais allo scopo dati valido tema applica o anziani Brienza le avrete U.L.S.S. pressante ne ricordo ora io intenti sinistri urlava e continente primo fondo sta scadendo completo su e andava ben poco orti
UE Armeni African tante le scuole AV AC appare bidelli in campo state ASS andrà stando nostri vinco con l'altro oppure se non so facoltà Aprica Antip del cui labili indizi quindi stante l'importo
Altri eversiva perché la sua risparmi valida e che hanno stoppato africani tutto fai poi gli altri da ben definiti
Carente e insufficiente non avesse nessuna azione gli accordi credete ma di estirpare africane scritto strade ancora Picasso esso economiche mi fa specie entrare laica disapplicando ne sa
Il blocco
Longhi riferite fabbrica Longhi Riva apicalità delle offensive anch'io
Grazie signor ambasciatore grazie per aver
Voluto anche sottolineare l'importanza della dimensione regionale della dimensione dell'integrazione regionale in Africa un aspetto al quale
L'Italia è particolarmente sensibile
Ora c'ero particolarmente gradito come ha già detto il ministro Bonino
Salutare tra noi un ospite internazionale di
Di altissimo livello
Figlia di un padre fondatore dell'organizzazione dell'unità africana
La stessa esponente politico attivamente impegnata a a promuovere l'integrazione del continente africano con grande piacere do la parola alla signora sani ancor umana
Presidente del qua me Cuma anatre Ganz senza
Prego Sindaco insieme
Grazie
Signor presidente della Repubblica Giorgio Napolitano
Signora ministro Delli esteri Emma Bonino
Teste in questo che anch'
Howard TIA impasse testa perché andasse del
Cade il PAI di impasse dal Congo Brazzaville
Bettini
Mai neve Alberto Garocchio Etiopia
Senza far sprecare
è mai chi applaude sensi stress
O invece no a farlo Africa in Fiera
Chiesta l'audizione express mai transizione
Suzuka
Spesso al teste insieme
In allarme
Cui si è nata Franchetto
Dal presidente napoletane un
Quando all'altezza
Intese of SIS afferma che
E la crescente sul caso neanche sapendo chicche inizio testé Tuscania and lì elettriche
Al terzo ho
Alla festa sentenze d'attacco a me insomma agli chiamante
Sui benché strana
Sindacato impatto economico fuma Mussolini
Ne sente il
Senta agli atti favorevoli dicesse già centri in alla quante crescente
Da centro matrice
Forin ai settanta sui Africa in ICT infida mangia stessa
Chi manca fine tre sentenze femmine niente affatto forte U.L.S.S. comfort forte agli inizi partiti euro peso transhipment RAI
Anch'esso all'ITEA Rizzi grazie Presidente napoletani
Ad horas laico sempre colpi accendersi conflitti affermi
Ai bonus con sentenza
Ministro Emma Bonino
Assente FS
E si laiche e Rostagno italiani Rosa Parks
Poi ieri
Hanno ammesso Cozzo becca qua esterni affliggendo
Alla ex ante stante a destino Africa Zennaro cui cauzione andrai
Forse è ugualmente sui temi
Grazie Emma Bonino andiamo a Tizio sì Nenni stroncare un PIL si folli
Affettivamente ugualmente Kant assente sui temi
Potreste
Ai test anche ad altri sangue mentre African ve ne andaste del tridente stia cancelli a Monza capito sì ma esse stesse Sirio
è femminista mia ministra bensì in crescente guai tanti e Celli grazie
No che sia qui assale prezzi imperfetti Atene persi offesi
Fantini parte Organization africani e niente voci stretti
Di caffè che non c'è niente
Per Fiesta ecco incapienti Fonsetti poco artista papà
Affianca Anceschi intricata sott'con saliti
Deferite vai comizio interessanti sospinti insediata uguale Kenzo Gatta anche con gli analisti intricata
Nava funding Fadda Sanna Tesserin feste CITES e in Africa Gatt sui piccoli vizi Clio night sì Guidi eccome Nimis entra all'ente
E non ho detto che in fondo dall'aizza fa occhi con
Qua mi informa stati inferti Sapen onde i fatto intacca intense afgana di e indipendenza afgane e minorile mine inglese anni la schiettezza lento suite soltanto impressioni Pappi affinché al contribuente
Guardi Chi Minh tanta
Alla colonna Estense
Che
Guitti crescente voi poi canali Fischer
Sono i bisogni logica al da tavola fluida fuori subite facce ma scampo puntava agli inizi
Allora c'era l'inizio poi su quanto innanzi all'ente crescente
Casi notabili influssi
Cui Guangzhou San Raf Caccetta fittizi vezzo integrativa che sta procedendo al fast track Apruzzi Stiglitz
In altri tristezza passo è chiara officinali gruppi
Ad sui manifesto Jeanne Rezzan ex dentro Postel
Faccia esterna il sintetizzi lei che fa clan utilizzo spesso improprio e integrità africani macchiette PAI degli era
Sono stato assente ANFO circhi cui hanno arterie
è nata ex ante o post Antabuse azioni tv eccedente sedici anni affligge anche chi non le community vai Quinzi Quinzi e
Willer unico
Andrà establishment
Affine africane e che non è che hanno inizio igienicamente
Vai su
Su Insiel trent'SISTRI sugli enti censite x
Viste le
In causa
Un lavoro serrato maestri a frequentarsi sporca è stessa x vicende
E sexy rigettate contenente
Va Triassi chiazza su un make stesse Lica lì papà intento Baricco istituite
Essendomi infranti dava Stalin insultato senso quasi caffetteria indiani sui temi
E qui quanto di ogni sfruttava San
Cui Stella no mai
Faccio
Entro x
E niente impedisce

Test odiavo Lazio resettava vicinali invece
For African all'inizio
Dati recenti Pavan entri brezze contenente Falciani da censendo essi così brillante le metti scienza
Offro Sync Frank
A volte le durezze
Questo entrati a vittoria le tasse si scienza perché in Cassazione si è niente Enzo ITEA imprime
Leggi tangenzialmente senza
A quanto è stato immagini in Africa
E noi ce l'ha validità res
Affrettare sassi ogni essi call center
Sì d'intesa favore solo esso fra
Nascita nel
Ponti
Egli vuole
Sono in via il commitment di fallimento anche aspra Rizzi appassite senza
Hai contesto emergente
ANAS che ha concedente Ennasser sembra in Africa fluidi fan Food and security
E in Africa da Ken finitezza il frate atenei affrettati a tempo fluo anzi traffico freni
Voi quanto sia in Africa gratis Meki new strappi equanimi staff che io non
Anche in tali entravo approdati scende agli affitti avvenga macchiette
Da ciò il primo a caccia SerT subentra stress locali pendenze nasce nella slide
E Continent Fuschi poi ARPA in calce sentenza soprattutto
A pericoli
Ha fatto a calci
Anzi stanchezza leader tale Francesca antistante West
Socia per far stendere Incesso in Africa a spasso Frasca Rizzi vi così tristi onnivora inquinati venga markets annuale sia sette senza
Grazie Africa che a mio avviso io cortissimo fronte
Ogni già in quell'aula Continent prendo poi cinici spogli euro entrava in Messico a fine stesso stronca Africa e stesso franca io però
Mo'anch'esso unicamente le fa
Sedute sette senza fatica uno anzi avreste trentanove Africa incarichi in Gioia affidano trasparenti
Sa c'è stata queste qualifiche che scende ISE calcarea cozza per ruota antico Inzaghi efficiente confidenze Nava al Scialfa recenti danni quel vi e il balzo strisciante Nava Institute scienza
Detti quel caso innanzi
Se ti sentirai applica qualcosa cui quel dibattito e iperteso fai scorra scenica inconsueti alla Telma prezzi
A quattro scarichi signor Iezzi intenda controlla Paola risorse sfodera beni effetto a farsi triste
Guido Knox buoni
Del Belli Enzo Guizzi
Su assistenza
Subivo queste subito institutions Bazzoli quante anzitutto agli effetti a me li Enza figli anche l'Africa nessuno anzi annua affatto arrivai somme fans insignificante altra per l'aia
Mai TFS senza fatica
Hai da un buon se l'attestato che i cento FAS unità senza anzi MSC insulti vestiti a calci voci scosta investa scelte a Trento
Ma in quanto tale e tali n caliente pezzi Mastercard vari s'So che infastidiscono e in Africa
E fa il si comunica Aniene ancia chiesti convegni africani concessa parti funzioni Galia fuori stampe dall'Astrid Jesi e cognomi Romagna pregiate e i pressante
Dei nati tristezza Valmarecchia né in altri Kind ANCI mai niente secchi saltando il trenta stanze in Italia
Anche non tavoli e triste sempre
è nata africano ANCISS
Da altruistiche fuori zampe interessino e caliente anche questa possa fare Africa cui che strategia o penale open in atto insomma che Xhafa Africa
Ha in quanto Cipolla fiero
E Caliendo Institute Shenzhen fra gli enti stessi ma anche in tasse ad essa pancreas se piccolissime Stefanini FI
Bisogna sempre fare s'
Da zone audiovisivi similari tentasse ad essa
Enrico Mattei o investiti fiscali sentendo
Alla infrastructure antico poi c'è Miti stesso Omenia ordinari mantengo in mente
Hanno citate e new
Si approccia ospedale attraente mille cioè il coprissero ed altri Expo inserisce
Miuccia quali tariffe
Senz'altro Hillary
Lui buoni lenti San gente Nanni quanto essi in Africa meni Nenni Enrico mettendo
Vogliamo vedere cani tanto
Uomini ettari
Non entri
Matteo
Distinguerci gas
Hai anch'io poi un'attenzione
No
Le
Vi africani Vincent massa dei
No l'inglese e se ciò anch'io
Agnès ciò anche l'Africa anni nonché l'ente destrezza francese ancora precedente vezzo quindi avanti su conseguenze
Anche ANCI
Grazie mille signora Croma per le sue toccanti parole per il ritorno alla figura storica nel Presidente Croma
La sottolineatura dell'apparire fa
Sì di vita e di sviluppo dell'organizzazione dell'unità
Africana per la sua capacità di guardare avanti e grazie anche per un appello così preciso a favore di una maggiore attenzione in termini di di investimenti e di sfruttamento delle opportunità
Economiche nell'interesse comune in sala ne abbiamo vari imprenditori italiani e io sono certo che il suo
Appello
Così amabile così delicato sia stato accolto in tutta la sua importanza adesso vorrei dare la parola all'ambasciatore
Antonio Armellini commissario liquidatore dell'istituto di studi per l'Africa e l'Oriente prego ambasciata
Grazie
Signor Presidente della Repubblica signora vicepresidente vicario dalla Corte Costituzionale signora Ministro degli esteri signora ministro l'integrazione
Signor De Campo del Corpo diplomatico africano in Italia signor rappresentante della Presidenza dell'Unione africana eccellenze signore e signori desidero innanzitutto rivolgere un sentito ringraziamento per l'invito rivoltomi in qualità di commissario delizia o ad intervenire alla giornata dell'Africa
La celebrazione del cinquantesimo anniversario della creazione dell'Unione africana attribuisce quest'anno alla manifestazione un carattere di particolare solennità
E rinnova al più alto livello politico ed istituzionale una tradizione che ha visto per lunghi anni viviamo come fattivo partecipe
La sua presenza oggi signor Presidente testimonia in maniera tutt'affatto autorevole dell'amicizia dell'Italia verso i Paesi del continente africano
I nostri rapporti hanno solide radici in una cooperazione fondato sul mutuo rispetto
Grazie ai quali l'Italia può a buon diritto definizioni interlocutore ad un tempo attento e privilegiato
Signor presidente signora ministro
L'Unione africana rappresenta una realtà assai significativa nel panorama mondiale dando voce veste unitaria a un continente chiamato a svolgere un ruolo sempre più rilevante nel ventunesimo secolo
L'Africa sta vivendo una fase di crescita e qui ditemi come abbiamo appena sentito destano ammirata attenzione e forse qualche sommessa invidia in molti Paesi ivi compresi quelli europei
La previsione secondo cui essa sarebbe divenuto una protagonista dell'economia mondiale se solo qualche anno fa sarebbe potuta sembrare azzardata si sta trasformando in realtà
Sì il dinamismo economico si accompagna ad una capacità di azione politica che ha visto i Paesi africani assumere in via sempre maggiore anche attraverso il quadro multilaterale dell'Unione africana e delle organizzazioni regionali
La responsabilità di gestire e risolvere le critiche di quando in quando continuano a manifestarsi
Frutto di problemi antichi rispetto ai quali qualitativamente diverso da fare però la volontà collettiva di farvi fronte
Del pari significativa e l'attenzione prestata i temi del della democrazia e della dignità dell'individuo
Il vento delle primavere che fra entusiasmi e qualche contraddizione aspirato lungo le coste settentrionali del continente aperto nuove via allo sviluppo delle libertà democratiche dei diritti umani
Mostrando come l'Africa possa essere un laboratorio importante di idee del perseguimento di un equilibrato rapporto nord-sud che soccorso
Iniziamo in quanto erede dell'Istituto italiano per l'Africa e dell'ISMEA o è stato per moltissimi anni un punto di riferimento fondamentale nei rapporti scientifici e culturali dell'Italia con i Paesi africani
Una biblioteca africani Istica fra le più importanti d'Europa una messe straordinaria di testimonianze politiche cultura
Scientifiche storico archeologiche iconografica
Hanno dato vita a un patrimonio che non ha pari nel nostro Paese vicende complesse hanno portato con rammarico ma di necessità di aprire una pagina diversa e più doloroso nella vita all'istituto
Decidendo nella liquidazione coatta amministrativa a seguito di difficoltà non più altrimenti affrontabili la liquidazione procede con sollecitudine nel rispetto delle procedure stabilite dalla legge e nell'interesse delle parti coinvolte
Il lavoro di ricognizione dell'esatta consistenza e collocazione dei beni utilizziamo acconsentito fra l'altro di individuare l'insieme delle collezioni del Museo africano purtroppo
Perse in deposito in diverse sedi e di recuperare
Una importante documentazione d'archivio di cui si era persa memoria
Grazie alla quale cent'anni di storia dell'Italia in Africa potranno trovare una più solida base documentale
Signor Presidente signora ministro iniziamo
è stato l'unico centro di ricerca in Italia volto in maniera strutturata allo studio delle realtà africani ed asiatici
Alle specificità dei Paesi e dalle interrelazione fra di essi e fra due continenti
Da cui dipendono tanto gli equilibri mondiali quanto la stessa capacità di sopravvivenza dell'Italia quale Paesi industrialmente avanzato esportatore
Sulla storia dell'indiano sta per calare il sipario mai bagaglio di esperienze e il patrimonio scientifico da esso raccolto
Dovranno poter continuare a fornire una base di riferimento per la miglior comprensione di realtà tanto importanti per noi quanto a volte mi sconosciute
Grazie all'iniziativa di un comitato promotore composto di autorevoli personalità studiose
Centro di studi per l'Africa e l'Oriente si propone di raccogliere ed evitare tale patrimonio in maniere diverse e più a tagliate a nuovi da Ottone di percorsi istituzionali e in una chiave attenta anche ai temi della contemporaneità
Quale commissario liquidatore auspico che ciò possa realizzarsi nelle migliori condizioni possibili ringrazio
Grazie signor ambasciatore
Gentili ospiti il
Signor Presidente della Repubblica che anche io desidero ringraziare consequenzialmente per aver voluto dare lustro a questo incontro
Si deve ora allontanare per tornare ai suoi impegni lascio quindi al direttore generale Luigi Marras l'incarico di continuare la moderazione di questo incontro e auguro a tutti buon lavoro grazie
Il nostro incontro
è ormai al giunto al termine
Ci faceva piacere
Però aggiungere
Una nota diciamo di cultura
Facendo vedere
Come
Gli italiani di ormai tanto tempo fa
Iniziavano ad avvicinarsi all'Africa
Io chiedo adesso per farci vedere questo la dottoressa Elisabetta Mori dell'archivio capitolino di presentare la mostra la memoria ritrovata
Con le fotografie memorie di viaggio
Di già commossa Bormioli Brazzà
Che potremmo
Ammirare in chiusura qui accanto prego dottoressa
E quaderni
Le fotografie le lettere e i quaderni di viaggio che si trovano esposti oggi in questa sede fanno parte della documentazione del naturalista italiano Giacomo salvo regnanti Brazzà
Si tratta del fratello minore del più celebre Pietro che con scopi puramente scientifici segui per tre anni la terza spedizione francese in Africa equatoriale
Dal mille ottocentottantatré al mille ottocentottantasei
Questi documenti insieme a preziose lettere Di Pietro provengono dall'archivio della famiglia stavo regnanti Brazzà conservato presso l'Archivio Storico capitolino di Roma
Nato a Roma il quattordici dicembre mille ottocentocinquantanove dopo aver conseguito la laurea in scienze naturali all'Università la Sapienza
Il giovane Brazzà fu incaricato ufficialmente dal Governo francese di raccogliere
Collezioni scientifiche nel bacino del nel bacino dell'oppure
Si trattava di Paesi mai esplorati prima dagli europei
E i suoi quaderni di viaggio e gli offre il resoconto giornaliero dei tre anni che passò in Africa nel quadro della missione dell'veste africane descrivendo il cinerarie della spedizione
Con importanti osservazioni di carattere botanico zoologico antropologico e geografico
Insieme a quei terreni di viaggio sono state ritrovate ottantotto fotografie molte di esse sono scattate stampate da Giacomo con un'attrezzatura molto sofisticata per l'epoca
Primo di presunzioni e trova centri che o di intenzioni colonialisti che completamente soggiogato dal fascino dell'Africa
Giacomo ci si lascia immergere e ci induce a seguirlo attraverso i suoi taccuini
Non solo per vedere ciò che vedo nei suoi occhi anche per sentire ciò che sentono tutti esso essenze
Il cibo e le bevande profumi le cerimonie le pettinature le belle fanciulle i loro ordinamenti tutto viene descritto fotografato disegnato
Presto Giacomo si accorge che l'Africa da lui sognata era invece un Paese ricco di fucili di polvere di stoffe e di contenuti
Il suo giornale testimonia la disillusione che via via si faceva strada e minava l'entusiasmo del giovane naturalista e la sua fiducia iniziale nella civiltà nel progresso
Ho al suo ritorno nell'ottantasei Giacomo racconta con emozione e i suoi tre anni trascorsi in Congo in una conferenza tenuta presso la Società geografica italiana ma i risultati scientifici della sua missione verranno ignorati
Le collezioni da lui raccolte sono oggi conservati a Parigi al Museo di febbraio
Poiché Giacomo ebbe il diritto di tenere per suo conto titolo di stipendio alcuni esemplari raccolti quegli esemplari sono oggi conservati al Museo Pigorini di Roma
Giacomo morì dopo suo ritorno a ventinove anni
I viaggi di pietre Giacomo gravano molto sulle finanze della famiglia dopo la morte della madre Giacinta il palazzo fu venduto e gli archivi che conteneva furono abbandonati
Negli anni Cinquanta la famiglia Brazzà decise di donare gli archivi al Comune di Roma
Dopo un lungo lavoro di ricostruzione restauro quell'archivio è stato ad oggi tutto ricomposto ed è venuto alla luce l'intero nucleo documentario relativa Pietro De Giacomo che testimonia la loro straordinaria avventura umana e scientifica
Nel due mila otto l'Archivio Storico capitolino insieme all'Università di Udine ha pubblicato la trascrizione integrale del Giornale di viaggio di Giacomo Di Brazzà
Nel mese di marzo di quest'anno le fotografie dell'esploratore sono state esposte al pubblico per la prima volta a Brazzaville nella mostra ideata e organizzata dall'ambasciata d'Italia
Colgo l'occasione per ringraziare l'ambasciatore d'Italia Nicolò Tassoni estense per questa iniziativa che ha valorizzato e riportato alla luce
Una documentazione fino ad oggi sconosciuta e che offre uno straordinario spaccato dell'Africa equatoriale ai tempi della terza spedizione di piante brezza
L'esposizione di Brazzaville solo la prima di una serie di iniziative e con grande piacere che annuncio a nome della dottoressa Maria Rosaria siano fonte direttrice dell'archivio capitolino un altro importante Progetto
L'archivio in collaborazione con il Ministero degli esteri e con l'ambasciata italiana Brazzaville donerà alla Repubblica del Congo la riproduzione di tutti i documenti relativi a Pietro e Giacomo salumi ANDI Brazzà
Allo scopo di restituire all'Africa un pezzo della sua memoria vi ringrazio per l'attenzione e vi invito a soffermarvi davanti a queste straordinarie testimonianze nella Sala Mappamondo i grazie
Grazie dottoressa
La signora ministro non torna in sala e quindi
A me piacere la responsabilità di di chiudere questo nostro incontro
Che credo
Possiamo riassumere
In due modi è un omaggio senz'altro all'Africa
E a ogni Paese africano
Ed è anche un omaggio avendo ascoltato diversi interventi
A ciò che africani e italiani possano
Fare insieme hanno la responsabilità di fare insieme
Guardando al passato
Come ci ha invitato a fare la dottoressa
Di tracce di percorse ce ne sono tante
Ma molti di più ce ne possono e devono essere
Nei mesi e negli anni a venire grazie di tutti gli spunti che in questo senso
Ci avete portato e di nuovo da parte nostra
Un grande augurio ad ognuno di voi ai vostri popoli dei nostri Paesi io adesso
Vi invito a un rinfresco nell'adiacente sala mappa mondi che questa destra dove potremmo anche per vedere le fotografie di Savoia grazie a tutti