28MAG2013
intervista

Agcom condannata dal TAR del Lazio sulla mancata informazione in merito alle iniziative della Lista Pannella,

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo RADIO - 12:43. Durata: 28 min 33 sec

Player
"Agcom condannata dal TAR del Lazio sulla mancata informazione in merito alle iniziative della Lista Pannella," realizzata da Lanfranco Palazzolo con Maurizio Mensi (docente di diritto della comunicazione e dell'informazione all'Università Luiss Guido Carli).

L'intervista è stata registrata martedì 28 maggio 2013 alle 12:43.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Garante Comunicazioni, Giustizia, Informazione, Istituzioni, Lista Pannella, Magistratura, Pannella, Partiti, Politica, Rai, Tar, Tv.

La registrazione audio ha una durata di 28 minuti.
12:43

Scheda a cura di

Fabio Arena
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio radicale siamo in collegamento con il professor Maurizio Mensi docente di il diritto della comunicazione dell'informazione all'Università LUISS Guido Carli per parlare
Di un tema che ha fatto molto discutere e alimentato un notevole dibattito si tratta di un'innovazione dal punto di vista delle
Delle delle ditte il diritto comunque
Delle della giurisprudenza in materia di informazione ovvero il pronunciamento del Tribunale amministrativo regionale
Per il Lazio si tratta della Sezione terza terra
Sulla al suo ricorso dell'associazione politica nazionale lista a Pannella contro l'autorità per le garanzie nelle comunicazioni che
è stata chiamata garantire entro trenta giorni dalla dalla dalla dalla sentenza
Un il il diritto all'informazione della Lista Pannella per le proprie
Iniziative politiche cosa che non è avvenuta nelle
Nel tra il due mila e dieci il due mila undici periodo oggetto del del ricorso della lista della lista pannelli
Il questo pronunciamento è molto importante lei è d'accordo professor Mensi sull'importanza di questo pronunciamento e sulla
Diciamo novità che introduce nel panorama del diritto italiano scusi per la lunga introduzione
Se io sono siamo d'accordo naturalmente è una
Una sentenza che dichiaro ecco la nullità
Di una delibera che era stata emessa dall'Autorità
In
Materia appunto di informazione informazione politica e quindi impone all'Autorità ecco è una pronuncia molto dure confronti autorità perché lì in poi sostanzialmente di ritornare sui suoi passi
E di eseguire ecco una sentenza che nel due mila undici era già era stata adottata perché sostanzialmente
Aveva ad oggetto e con le tue gli anziani della lista Pannella quindi
E certamente e una pronuncia importante anche se dal punto di vista tecnico
Si tratterà dall'autorità di dare esecuzione ecco a questo giudicato e naturalmente riguarda un carico specifico
Dicevo ecco è una sentenza piuttosto dura nei confronti d'autorità perché forse conviene
Se egli ritiene brevemente a riepilogare quali sono i temi che sono stati oggetto giacché in più
Parte del TAR che ritorna
Caro a sua volta qua ribadire una posizione
Già espressa in occasione appunto della sentenza depositata indetti diciannove ottobre del
Due mila undici costantemente viene rimproverato all'Autorità ecco di avere
Non
All'impianto alle indicazioni contenute nella sentenza precedente ecco perché
Stabilisce che la pronuncia dell'ottobre del due mila dodici le autorità dichiarata nulla per violazione illusione del giudicato
Di che si tratta passiamo al agli aspetti come dire di carattere sostanziale di quelli per i quali appunto lei a intorno ha ritenuto ha ragione a mio avviso che si tratta dunque di una pronuncia importante
E innanzitutto ecco l'aspetto di carattere soggettivo ecco quindi si qui si ritiene
Perché la Cina e l'accesso all'informazione e alla comunicazione politica nei programmi
Della della RAI quindi la concessionaria del servizio
Pubblico radiotelevisivo ecco il quindi la Lista Pannella abbia una sua legittimazione
Legittimazione e quindi sostanzialmente qui l'autorità a errato nel non riconoscere quello che il TAR aveva già con la sentenza del due mila undici indicato
Cioè che il si tratta della disabilità Pannella ecco disponeva abbia un'appropriata autonoma fa rappresentanza
Parlamentare e quindi che la Lista Pannella dovesse essere
Riconosciuta quindi meritevole di una particolare attenzione da parte dell'Autorità in quanto soggetto soggetto politico
Il Laglio ragionamento sul punto dell'Autorità era quello di ritenere che soltanto il Partito Democratico e il un
Approvato proposito di questa diciamo di questo punto che lei sta citando professor Mensi le volevo chiedere
Può l'Agcom ma stabilire quali possano essere i soggetti politici o comunque i parlamentari che debbano
Diciamo ottenere l'attenzione delle dell'informazione pubblica in base alle composizione delle liste ignorando il valore dell'articolo sessantasette della
Che la Costituzione azione che non impone il vincolo il vincolo di mandato al al singolo parlamentare che ha il diritto di costituirsi in in un qualsiasi in una qualsiasi componente
In una componente politica
Ma innanzitutto e con l'autorità lascia mi presentai la sanità è una presa amministrativa quindi deve necessariamente sottostare
Al rispetto delle norme di legge qui sostanzialmente il l'oggetto del contendere
Ed era la qualificazione dell'associazione politica nazionale lista Marco Pannella quindi che
In questo caso di questo specifico caso è stata ritenuta qualificabili come soggetto politico Ai sensi l'articolo sette comma due lettera c del
Testo unico sui servizi nel diario televisivo
E quindi e annoverato fra i gruppi rappresentati in Parlamento ai sensi appunto l'articolo quarantacinque comma due lettera d dello stesso decreto legislativo ecco perché sostanzialmente in questo caso si è ritenuto che l'autorità dovesse affidare un tutti reti deficitarietà
Proprio alla luce ed al riconoscimento di questa
Qualificazione la associazione solidità lista Marco Pannella
Ecco quindi l'autorità attoniti simile nuove nel rispetto delle idee enorme di legge quindi
Non all'Autorità e di mandato sostanzialmente questo
Nel caso di specie l'elemento qualificante quello che che ha poi l'ha indotto
Il TAR dell'attivo a ritenere già nella sua prima sentenza appunto del due mila undici il fatto che quindi l'Autorità abbia
Abbia adottato una pronuncia elusiva Altecoen venticinque giurisdizionale sostanzialmente perché a assimilato
La associazione politica nazionale lista Marco Pannella a quella di altri soggetti nella specie appunto il ai riparto socialista
Iscriverli che non erano appunto non avevano nessuna autonoma
Non avevano una presenza parlamentare laddove invece nel caso di specie la Lista Pannella non soltanto aveva un'autonoma rappresentanza parlamentare quindi
Nuove parlamentare e quindi la Camera e al Senato ma aveva sottoscritto appunto con il Partito Democratico buona
Un accordo un accordo naturalmente privatistico che
Attribuiva una un particolare valore giuridico tua questa a questa delegazione radicale all'interno ecco del partito
Devo democratico
Quindi questo è un elemento importante
Che ecco il che viene rimproverato autorità ecco di una vera e tenuti in considerazione laddove
Il TAR ecco sul punto era stato molto chiaro
Uno dei passaggi chiave del diciamo di di questa di questa sentenza comunque l'innovazione che non credo sia diciamo
Non credo che sia successo in precedenza per per te i casi che riguardino la l'Agcom me questo illecito il passo perché così almeno anche gli ascoltatori si renderanno conto
Deve essere pertanto ordinata l'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni di ottemperare secondo le prescrizioni in precedenza indicate al giudicato formato sine nella sentenza otto zero sei
Quattro del due mila undici emessa dal TAR del Lazio Roma nel termine di trenta giorni dalla comunicazione in forma amministrativo dalla notifica di istanza di parte del presente provvedimento il tribunale
Si riserva di nominare con successivo o provvedimenti su istanza di parte il commissario ad acta nell'ipotesi di persistenza inottemperanza il persistente inottemperanza dell'Autorità
L'Autorità resistente in quanto soccombente deve essere condannata al pagamento delle
Delle
Delle spese quindi qui ci troviamo di fronte alla possibilità della nomina di un commissario ad acta era mai successo e come va interpretato questo passaggio della sentenza
Ma innanzitutto ecco qui il commissario ad acta non viene ancora nominato corrente non sono stati ancora trenta giorni non leggerò non c'è dubbio
Io mi aspetto che appunto all'Autorità come ha sempre fatto in questi casi sentiti a esecutivo da me in modo puntuale accurato
Alle istituzioni ecco del giudice amministrativo
Quindi ecco non si tratta
Di una novità ma ecco di un iter
Direi che abbastanza quindi consueto ma cogliere che c'è l'ordinamento giuridico prevede ecco in casi come questo ecco certamente
Ecco è il effettivamente come diceva Comte apertura la pronuncia è piuttosto dure nei confronti dell'Autorità
Perché qui l'Autorità viene chiamata appunto a prendere posizione a ad adeguarsi in modo puntuale
All'indicazione ecco orientale e qui l'autorità in chiamata a fare e quello che
Non aveva fatto evidentemente con la delibera delle dell'ottobre due mila dodici che avrebbe già dovuto tradursi in una il mozione dell'edificato ma il l'aspetto
Molto importante è anche ed un altro ed è un aspetto al di là dell'aspetto conto della legittimazione dell'associazione politica
Lista Marco Pannella che viene riconosciuti in virtù di quell'accordo sottoscritto con il partito
Democratico in precedente quindi qui da questo punto di vista questo questo è un aspetto importante
Ma non il più importante della sentenza cioè c'è un altro cerchi un po'alla
Alla sostanza laddove appunto l'autorità
Franchini chiamata a
Esprimersi
Laddove non avrebbe
Laddove appunto in casi precedenti avrebbe ritenuto trasmissioni come Porta a Porta non qui eroi Ballarò
Suscettibili di autonoma considerazione laddove in realtà in questo caso queste trasmissioni sono stati
Consigliera inserite nell'ambito appunto di una programmazione generale fino al punto di ritenere che non fosse non fosse noi non ci fosse nessuna violazione di legge di qui appunto la l'archiviazione
Del
Del dell'esposto quindi da questo punto di vista e con l'Autorità viene chiamata
A fornire un'adeguata
Motivazione in ordine alle ragioni che l'anno in tutta
A ritenere
Quindi questi programmi veloci interno di un'autonoma
Considerazioni ma tieniti appunto
Inseriti nell'ambito della della della programmazione complessità
E ecco perché questo è un è un elemento
Importante sul quale appunto mi aspetto che tutto diventa più interverrà in modo puntuale accurato ecco
Lei
Conosce molto bene i meccanismi del dell'Agcom volevo chiederle una valutazione più generale su questa su questa autorità lei ritiene che serva e comunque svolge puntualmente il suo lavoro oppure è garante di un determinato sistema
Di zitti partitiche mira comunque a difendere gli interessi delle forze politiche più grande
Ma io trovo che l'autorità che ha svolto egregiamente il proprio compito
La sua giustificazione risultarne o al pilota alla
Dall'attività quotidiana sulla redazione ed evitare che ad adottare e Italtel ed agli cui critiche la legge l'ordinamento comunitario
Li ha affidato ecco naturalmente siamo in presenza dell'autorità amministrativa che agisce nel rispetto delle previsioni ideologiche
E che adotta ecco migliori regole che circa appunto di riadattare con le regole che essa stessa volontà all'elementare e degli utenti
E l'ammontare del beneficio che ne quindi a questo punto di vista io sarei io io io ritengo appunto che l'autorità ecco
Non si può trarre spunto da questa da questo paesone per
Metterla tutta sul banco degli imputati ed io come necessariamente queste delibere di carattere regolamentare i debbano essere
Debbono essere
E oggetto di una costante opera di manutenzione proprio per adattarli appunto allocare della
Della normativa evidenti situazioni ma in caso nel caso di specie
Debbo dire le norme sono alquanto puntuali
Che dettagliate perché vede come ci ricorda la Corte costituzionale che su un tema si è già espressa ripetutamente a partire dalla segreta quarantotto del sessantaquattro
Con la sentenza centododici del novantatré P da ultimo con la sentenza centocinquantacinque del e due mila due
Deve il il
E quindi non si tratta di garantire la ari visibilità dei partiti
Quanto piuttosto intervenire con un'azione che connessa al corretto lo svolgimento del confronto politico su cui su cui appunto si
Si fonda appunto il il meglio gioco democratico ecco
E quindi il il ecco perché a quel occorre sempre muoversi in un'ottica appunto di bilanciamento di principi ed interessi diversi perché
Ecco perché appunto occorre essere molto cauti nel nell'intervenire appunto con nuove regole
E nel dettare appunto o delle delle intervenire confonde con degli ordini con delle
Previsioni che
E alterano anche quello che è un principio di equilibrio necessario alla libertà editoriale
E il naturalmente la necessaria questi principi che sono che sono insiti nel testo unico che ho citato nella legge sulla par condicio e e quant'altro
Io provochi già oggi insomma tutte le trasmissioni è espressamente previsto come tutte le trasmissioni l'informazione fornita i telegiornali prova di approfondimento secondo rispettare rigorosamente con la completezza dell'informazione già già oggi la pluralità dei punti di visti e la necessità del contraddittorio Justin barra normativa attuale ai direttori ai conduttori retorica tutti i giornalisti che operano non soltanto nell'azienda concessionaria del servizio pubblico non soltanto alla RAI
Se questi sono Riziero sono a tutti questi soggetti e quindi viene
Viene
Richiesta di viene richiesto di orientare la propria attività rispetto ed imparzialità avendo come unico criterio è quello di fornire ai cittadini il massimo informazioni verificati fondati con il massimo di chiarezza quindi le norme già esistono all'autorità di mandato il difficile compito appunto di
E io citare con equilibrio il contemperamento di vari i principi applicando già le norme
Che ci sono
Quindi se
E la stessa sentenza all'artista il che lo stesso caso giurisprudenziale di cui stiamo parlando
Ci dimostrano che è qui in alcuni casi appunto l'autorità può sbagliare ma ma c'è un giudice
In grado appunto di guidarla
E orientare la sua attivo nel proprio nel rispetto di questi principi ecco io non me la sento ecco di
Trarre
Conclusioni ha fra i
Parte da questo caso giurisprudenziale rivolgersi recente universalmente è una vergogna però ecco dopo qui ci troviamo di fronte a un caso
Che si è verificato tra il due mila e dieci il termine undici no nel due mila e dodici c'era stata un'altra un'altra pronuncia della g comma
Ma a favore delle del dell'ordine della lista nella e i radicali hanno assistito a una
Una mancata azione da parte del dell'AGI consigliere trattava di una delibera del due agosto dello scorso anno
E che è stata anche oggetto di una manifestazione politica da parte dei dei radicali in quel caso l'Agcom con la nuova gestione carte Cardani non non fece assolutamente nulla c'è un diciamo lei ha parlato dice le norme ci sono però c'è una una zona grigia del diritto che comunque permette alla alla presidenza di della che l'Agcom ma di agire con una certa discrezionalità
E di disattendere comunque le richieste legittime il legittimo interesse uso anche questo termine delle forze politiche
Ma naturalmente insomma dall'Autorità è viene richiesta appunto di applicare la legge al caso concreto
E disponibili i poteri di intervento che sono piuttosto incisivi ecco li sappiamo appunto che
Autorità la possibilità di attivare di adottare con misure ripristinatorie
E di riequilibrio proprio per pigliare
E alle situazioni a cui appunto si riferiva ora comunque la possibilità appunto di irrogare e Delli Santi ruoli impegno preciso e che poi la stessa
Insomma la legge istitutiva la legge Maccanico duecentoquarantanove del novantasette che conferisce appunto all'Autorità da un lato la necessità appunto di verificare che
Che il programma trasmesso sci conformi sia conforme alle prescrizioni di legge
Dall'appunto che di assicurare immagino lei si riferisca a questa seconda fattispecie è quello di assicurare e garantire connesso l'osservanza delle normative vigenti in materia di iniquità
Di trattamento e di parità di accesso nelle trasmissioni di informazione ecco io non conosco ecco nella
Nello specifico il calcio a cui lei si riferisce del due mila dodici ecco io immagino
Ci sia
Un
Ci sia stato un ci sia ecco l'avvio di un procedimento
Procedimento amministrativo all'interno del quale così come l'ha visto l'atteggiamento del quale poi in contraddittorio così la parte quindi distante e le emittenti sono in grado appunto di verificare di dimostrare
Anche l'autorità la fondatezza delle proprie rispettive etici quindi insomma si l'autorità in questo caso a un messo di adottare
Quei provvedimenti che in realtà legittimamente avrebbe potuto e dovuto adottare
Ecco gli strumenti giuridici di perché possa intervenire ci sono ecco quindi
Insomma i il sistema giuridico il l'ordinamento giuridico da questo punto di vista in una ieri appunto chili
Di informazione di par condicio e alquanto puntuale e dettagliato quindi fornisce certamente ecco alla
Ai soggetti istante nella specie appunto all'Istat almeno i radicali far variare
Di e proprie ragioni e somma
La
E se non immediatamente
Ma l'Autorità ha la possibilità di intervenire appunto anche intensissima molto bassi ma qui viene la possibilità naturalmente capisco un po'la squadra assunti finora naturalmente
La però contempla repertorio scusi se la interrompo non voglio sembrarle maleducato però dunque noi abbiamo assistito nell'ordine allo svolgimento di questi di queste fasi politiche allora
I ricorrenti avevano presentato un'istanza nelle nel due mila e dodici contro la g comma
Van tante chiedendo una uno spazio per un partito un soggetto politico che aveva un'autonoma rappresentanza in Parlamento all'interno di una componente di un gruppo parla
Questo non è avvenuto e c'è stata questa carenza di informazione questa cosa ha determinato la carenza di informazione ha determinato
La la scarsità di notizie ed informazioni se puntuali sulle iniziative dei radicali il che
Sono rimasti diciamo
Fuori dal dal grande giro delle degli dell'informazione in un periodo cruciale
Per sia per la la formazione del del delle idee delle elettorato in vista delle elezioni politiche e che poi hanno riso ho ottenuto un risultato negativo alle ultime elezioni politiche non trovando una nuova rappresentanza
Politica in in Parlamento che qui ci troviamo di fronte
Ha un grosso danno compiuto da un'autorità amministrativa che dovrebbe essere neutra che in in realtà poi alla fine non è stato c'è questa valutazione come la la la la la giudica lei
Ma perché adesso io
Non conosco ecco la il caso specifico al quale al quale lei fa ricevimento di fatto insomma la nostra storia recente
Ci dimostra come in realtà insomma autoritari la dure
Abbiano connesso Tele abbiano
Nessuna delle
Delle delle omissioni abbiano
Adottato atti o provvedimenti
Illegittimi e sono state richieste appunto di in realtà il loro comportamento è stato stigmatizzato il nuovo libro o a chi sono stati annullati
Quindi naturalmente quindi perché gli strumenti giuridici per reagire i confronti e colpi di comportamenti quali quelli qualitativi fa riferimento chi di fatto ci sono ecco
Poi ecco l'Autorità ha a uno strumentario giuridico a sua disposizione per intervenire in caso di così per per
Quindi del tutto i pericoli sanzioni per i provvedimenti ripristinatorie sanzionatorie scioperi inseriti indici di quell'articolo dieci da Lecce
Par condicio che
La abilitato ad intervenire in tempi rapidissime
Rapidissimi appunto nei confronti dei soggetti delle emittenti la concessionaria del servizio pubblico radiotelevisivo laddove appunto appieno commesso delle violazioni
Mi pare di capire si riferisce appunto ad un altro caso cultura avvocato successive con i confronti di quelle chi ha ad Ugento UNIMED comportamento dell'Autorità per le comunicazioni non tanto il comportamento di un'emittente nei confronti dei quali autorità può si dedicato appunto intervenire reagire con così con un aspetto si sottolinea
Ecco e non era intervenuta chiedendo diciamo il diciamo l'attivazione del del servizio pubblico radiotelevisivo
Per un'adeguata informazione sulle iniziative radicali senza far seguire a quella delibera un'ordinanza co consequenziale all'indirizzo del del servizio pubblico e della che la RAI tra l'altro ci fu la manifestazione nella quale Cardani venne incontra i manifestanti e disse a distanza di cinque mesi dal da quel pronunciamento
Adesso ci sono le elezioni politiche non possiamo fare non possiamo fare niente ma mentre i cinque mesi lei mi ha ricordato più volte in questa intervista che
L'Agcom ma a quei poteri che le permettono di intervenire rapidamente ma in quel caso non lo aveva fatto
Non soltanto con riferimento specifico alla RAI poi stessa legge Maccanico alle centoquarantanove
Del del novantasette l'articolo uno comma sei lettera C numero dieci
Stabilisce che l'Autorità la possibilità di di accertare la mancata osservanza
Da parte della RAI degli indirizzi formulati dalla Commissione parlamentare di vigilanza
Affinché la richiesta Filippo i procedimenti disciplinari previsti nei confronti dei dirigenti responsabili quindi c'è la possibilità appunto che venga attivato un procedimento disciplinare nei confronti del del dirigente RAI qualora appunto si ritenga che
C'è stata appunto in questo caso puntura
Che alla fine di litighino vecchie
Posto comunque tromboembolia qualunque immagino che varia che una norma del genere non c'è mai stata applicata alle persone enorme risuonare infatti
Senta professore io la ringrazio moltissimo per la sua disponibilità a Sant'
Amo che il suo tempo e molto prezioso e che quindi la ringraziamo per tutto questo spazio che lei ci ha dato perché è uno dei principali esperti in in materia che esiste in Italia il diritto dell'informazione
Naturalmente noi la inviteremo nuovamente nel caso
Nel caso del di nomina di un commissario ad acta perché sarebbe veramente una cosa una cosa sorprendente per la storia del
Dell'Agcom intanto la ringrazio e ringrazio il professor Maurizio Mensi docente di diritto
Dell'informazione all'università Vito Carli e Luis di Roma grazie carattere riaggiornata