28MAG2013
dibattiti

Ricostruire insieme: come coinvolgere i dipendenti pubblici e privati nelle decisioni per promuovere lo sviluppo e la crescita

CONVEGNO | Roma - 15:00. Durata: 2 ore 4 sec

Player
Nell'ambito del Forum PA 2013 (XXIV edizione) dal titolo: "Il Paese alla sfida della trasparenza" (28 - 30 maggio 2013).

Tema: "Quale PA per quale paese?", promosso in collaborazione con ImpresAperta e Andigel.

Convegno "Ricostruire insieme: come coinvolgere i dipendenti pubblici e privati nelle decisioni per promuovere lo sviluppo e la crescita", registrato a Roma martedì 28 maggio 2013 alle 15:00.

L'evento è stato organizzato da Forum PA.

Sono intervenuti: Toni Muzi Falconi (professore), David Mcleod (fondatore di Engage for Success), Rachel Miller (Esperta internazionale di comunicazione
interna e attivista di Engage for Success), maria cristina Milano (responsabile Comunicazione Interna dell'ENEL), Giuliano Palagi (direttore Generale della Provincia di Pisa), Giangi Milesi (presidente del Cesvi), Matteo Barone (Capo di Gabinetto del Ministero per gli Affari Regionali e le Autonomie).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Amministrazione, Crisi, Digitale, Dipendenti, Dirigenti, Economia, Enel, Enti Locali, Formazione, Gran Bretagna, Imprenditori, Impresa, Internet, Italia, Lavoro, Nonprofit, Privato, Produzione, Pubblico Impiego, Societa', Storia, Sviluppo.

La registrazione video di questo convegno ha una durata di 2 ore.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

15:00

Organizzatori

Forum PA

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Signori e signore buongiorno mi chiamo toni Muzzi Falcone
Insieme fa l'Associazione nazionale dei dirigenti
E i direttori generali dei Comuni delle Province italiane al Foro ampia
Io rappresento inteso appena letta che questo movimento che è nato poche settimane fa
E chi si propone
Di tematizzare presso la classe dirigente sociale pubblica politica
Economica italiana il
Che sacrosanto e giusto comparsi soprattutto in un momento come questo di quelli che il lavoro non ce l'hanno e quindi
Creare nuovi posti di lavoro ma anche
Di
E motivare
Quelli che il lavoro ce l'hanno proprio per evitare che da crisi
Si aggravi che è un tema di cui
Comprensibilmente si occupano molto Sermonti occupano importi
Il
Il richiamo e al quarantacinque quarantasei
Quarantasette insomma fino alla metà degli anni cinquanta la crescita del miracolo italiano quando un gruppo di
Manager imprenditori amministratori pubblici
E
Sindacati si misero intorno a un tavolo e indipendentemente dal Governo dell'epoca
Decisero di
Definire le cose sulle quali andavano d'accordo e per un certo periodo di tempo si sono occupati solo di quello e quello ha creato o ha contribuito sicuramente a creare e miracoli
è il momento come dice il titolo di questa iniziativa di ricostruire insieme certo che lo è il problema che
Qualche tentativo qualche cosa in questo senso l'abbiamo sentito in queste ultime settimane ma non mi pare che ci sia proprio un grande sforzo in questa direzione che
In qualche modo frustrare le aspettative di chi aderito a questo movimento che non ha nessuna ambizione rappresentanza nelle semplicemente un tentativo movimento di opinione pubblica un tentativo di
Tematizzare questo il problema questa questione del
Della comunicazione fra le organizzazioni dei loro
Cittadini si potrebbe dire comunque dipendente dirigenti e impiegati e operai per vedere di migliorare le performance approvato da tutte le ricerche internazionali
Che quando migliora la motivazione milione risultante quanto milioni i risultati delle impresa migliori risultati del Paese non solo dell'impresa ma soprattutto ma anche dell'amministrazione pubblica e c'è allora per farla breve abbiamo
In prima battuta di questa pomeriggio con noi deve prima Claudio Dematté lauree
Buon Natale
Inglese signora inglese che affondato creato quattro anni fa una organizzazione simile a quella che abbiamo voluto
Modellare qui in Italia che si chiama in cash-flows sesso cioè impegna per il successo coinvolge per il sul sesso
Che è un'organizzazione assolutamente libera
E volontaria che gode di grossa seguito in Inghilterra perché ha fatto moltissime iniziative di grande interesse non solo attualmente ha una forte sponsorizzazione da parte del Governo ma anche
Da parte di alcune delle maggiori intese britanniche multinazionale che opera in Inghilterra e di tanti attivisti come per esempio Rachel mail qui alla mia sinistra con la quale in poi faremo una
Simonetti
Del mercato del mercato
Quindi un signore come signore che si sta ritirando di una certa età Cacioppo punto avuto questa passione tre punto due viene dall'industria per
Dal marketing dato queste attività
E a
Creato questo movimento che ha un grande successo soprattutto ad una fortissima piattaforma digitale che consente lo scambio di esperienze come adesso lui spiegherà
E quindi Luigi presenterà
Lei ha ragione le motivazioni gli indicatori di successo
Neanche è già successo in Italia non lo prendiamo come un auspicio che questo possa succedere anche da noi deve al giudice la chiusura
Grazie
Ho fatto io se anch'io
Ma mai che esorta il microfono è spento preghiamo di accendere il microfono
Sì adesso possiamo sentire grazie qui mi scuso prima di tutto devo correggere tonni sono scozzese prima di essere inglese ecco resta ora è un argomento molto importante perché potrei scegliere dove sceglie fra quale nazione appartenere nei prossimi due anni sono molto felice di essere in questa splendida città nella vostra splendidi città
No non sono stato molte volte qui sono molto imbarazzato a dirlo
Però sono mi sono recato spesso Ornella
Fabbrica sulle sponde del lago Maggiore non
Non aveva molto successo però ci divertivamo molto
Andando al lago Maggiore il mio background come ha detto storni perlopiù il settore privato però ho lavorato nel Governo britannico per un anno e mezzo
E sono stato un direttore non esecutivo di
Tre dipartimenti
Pubblici e sono felice di parlarvi perché è un posto
Parlo ad un pubblico in cui
Hanno da affrontare sfide importanti come
Non so
Vende di pasta oppure estensioni di linee
Ma quello che vuoi liquide occupata e la salute o la istruzione delle persone
Lei chance di vita delle persone non posso non riesca a pensare a nulla di più importante di quello in cui voi vi occupate e ci è stato chiesto dal Governo britannico
E non c'è riesco a spostare nelle diapositive o secondo voi il faro contro qualcosa qualcuno mi può aiutare con
Allora io continuo se qualcuno riesce a darmi e con le diapositive quindi c'è stato chiesto dal Governo britannico di scrivere una relazione su questo argomento del coinvolgimento dei dipendente ci sia perché esso rispondere a tre domande
Che cos'è il coinvolgimento dei dipendente c'è una qualche prova che questo sia importanza e se c'è questa approva
Che cosa permette il coinvolgimento dei dipendenti e per quelle
Organizzazioni che lo
Riescono a sviluppare bene e cosa interessante
Solo dal punto di vista delle però fa immagino che sia la stessa cosa avvenga mi ospedaliere italiane se
Il
Rating delle coinvolgimento dei dipendenti negli ospedali nove mesi dopo in ospedale
I sale il tasso dei decessi quindi ci sono degli stati molto grande negli regno nette che mostra una correlazione tra il tasso di mortalità
I livelli di coinvolgimento negli ospedali
Grazie molte
Questa è stato il rapporto che abbiamo redatto e queste sono state le domande che abbiamo dovuto rispondere
C'era un incrocio fra il settore
Attribuisco privato e quello del non profit abbiamo quindi redatto questa rapporto col vecchia Governo anche noi abbiamo un nuovo Governo esattamente come voi e il nuovo Governo
All'annunciato una task force su questo tema che io e Mita Clarke
Che ha un background
Come sindacalista e come politica
Che insieme abbiamo presieduto questo movimento di persone qui manifestato nella task force è questa una foto sono tutti insieme
Siamo Tondo
C'è il Primo Ministro che sorride molto felicemente sono certo che non lo sta facendo e questo mentre ci sono molti esperti di comunicazione e di risorse umane
Persone del settore pubblica privata ora coinvolte in questo movimento stanno cercando di immobilizzare per
Questo
Questa tematica comincia tutto con i problemi che stiamo affrontando
No non
Facciamo coinvolgimento dei dipendenti di per sé cerchiamo di migliorare la formazione la salute quindi cominciamo con i problemi che stiamo affrontando e questo ci porta all'interno della tematica
Di come
Vorremmo che tutti noi e tutti coloro che sono in un'organizzazione di era il loro contributo vogliamo l'aiuto di tutti per conseguire quello che c'è stiamo che stiamo cercando di fare
Con un background economico molto dure sono molto lieto di dire che alcun c'è un qualche riconoscimento di tutto ciò
Ed è stato manifestato qui
La numero di sponsor che abbiamo avuto per questo argomenti e questi sono c'è io odi
Aziende molte di queste prudente nel riconoscere nel senso che credono che questa sia una tematica
Su cui dovremmo
Sindacare ma cui dovremo dare maggiore importanza sia nel settore
Pubblico sia privato ma anche nel settore no profit
Queste sono persone che pensate dovremmo
Mettere con
Dare un metodo tutto cesto nei pochissimi minuti che mi sono rimasti parlerò delle cose che abbiamo scoperto da tutto questo lavoro che abbiamo poi sviluppato la prima scoperta è che le organizzazione che sembrano ottenere il meglio dai loro dipendenti
Hanno delle storie molto semplici così che tutti i loro dipendenti ne possa comprendere da dove veniamo ovverossia nel passato dove siamo al momento essi
E
E dove vorremmo arrivare nel future
Quale ospedale vorremmo a vere che cosa vogliamo conseguire col nostro sistema di istruzione con le nostre politiche municipali quali sono le cose che mi ispirano
Così che lo possa venire a lavorare e desidera essere arte di questa organizzazione e l'organizzazione che hanno un successo hanno queste storie così che tutti i dipendenti non possono comprendere abbiamo anche scoperta e Schena già in questa organizzazione che sanno tutto ciò molto bene
Fanno anche bene tre cose e cioè
Si
Contano concentrare i loro dipendenti su quale sarebbe il successo che possono tenere nel lavoro che fa non so come sia facile tradurre questo però la cosa è questa c'è un problema
E viene vari sul ritrovata due parole in inglese che sono
Risorse umane
Non so una risorsa umana io sono un essere umano
Sono l'individuo Segni tratti come un essere umano come un individuo
Crede e RAI commedia una maggiore relaziona maggiore rapporto e da questo miglior rapporto
Ora i più in quanto io possa offrire a questa organizzazione e infine questi manager stanno
Una volta a settimana fanno del conducente
E veramente danno consulenza costruiscono sulle forze sui lati positivi dei loro dipendenti così che i loro dipendenti si sentono sicuri apprezzati la terza cosa che abbiamo scoperto è che c'è veramente una voce dei dipendenti che
Viene percepita in tutta l'organizzazione alle persone sulla
Diciamo front line vengono sentite anche dal
Dal capo
Anche coloro che sono una parte lo tentazione sentono le voci dagli altri qualcuno della Kodak avrebbe detto
Che questa cosa digitale potrebbe avere successo no nessuno riusciva a sentire
Le persone possono sentire e negli ospedali in quegli ospedali imponendo standard di salute non è
Buono
Nell'organizzazione in che invece hanno successo questa
Voce pervade tutta l'organizzazione
L'ultima cosa che abbiamo scoperta è un senso di integrità per dirla in parole povere quello che io dico è quello che faccio
I valori che sono scritti sulle sarete si riflettono nei comportamenti che vedo nei miei Carpi e né i miei colleghi
Quando
C'è questo
Quando
Se invece c'è un gap fra quello che faccio è quello che dico cresce
La sfiducia lo scontento quindi queste quattro cose tendono ad essere presente nelle organizzazioni che sembrano avvenga e ad ottenere il meglio dal loro dipendenti e quindi quello che noi cerchiamo di fare aumentare il profilo di questa tematica perché
Vi sono altrove che se noi coinvolgiamo le persone avremo più successo non cerchiamo di far risplendere una luce sul cose belle che fanno le altre organizzazioni perché
Se lo facciamo avremo organizzazioni
Come già è successo
Un paese che avrà
Più
Risultati positivi
E la correlazione anche come il benessere dei dipendenti e quindi va bene fa bene
Per i dipendenti e per le nostre persone per le aziende per l'attenzione che il nostro Paese se ci concentriamo su questa tematica quindi permettetemi di concludere affermando
Un coinvolgimento negativo allo stesso costo di un anche un cimento positivo no stiamo parlando di investire molti
Fino sementi questi stiamo parlando di comportamenti si tratta di vedere come facciamo cosa facciamo così che le nostre persone sessanta non coinvolte
La loro voce arrivi ovunque vengano gestiti ebbene c'è un'integrità è una fiducia l'organizzazione
è anche importante credere che le persone sia o non la soluzione dei nostri problemi non il problema è che noi dobbiamo elaborare
Quindi molte persone coinvolte inc sono ben note in questo movimento e ci sono molte persone credono che c'è un modo migliore per lavorare non ci sono risposte fa cinema insieme cerchiamo di condividere e di imparare questo per questo sono molto felice di essere di lavorare con toni con tutto il gruppo per mostrare le prestate sforare dell'Italia e il Regno Unito e altri Paesi perché in fin dei conti
Non possiamo andare avanti se il nostro posto di lavoro è pieno di stress non
Da frutti
Non vogliamo andare al lavoro pensando che questo è un trauma vogliamo che nostro contributo venga riconosciuto e che il nostro ZEN del nostro Paese aggiungo maggiore benessere grazie
Prima di
Passare
Alla intervista con Leccio
Volevo dire che
Il la partnership di impresa per Taccone invece strips adesso richiede da parte dell'impresa aperta una forte mobilitazione
Di persone stamattina abbiamo già fatto una prima riunione con i primi firmatari e diciamo così del nostro manifesto e poi Matteo Barone che uno dei promotori spiegherà
Meglio che cosa stiamo facendo cosa stiamo cercando di fare e io invito tutte le persone che hanno un qualche interesse
In questa materia visitare la nostra piattaforma digitale rendersi conto di che cosa abbiamo siamo riusciti a fare in poche settimane
Che sono abbastanza notevoli ora passo a breccia
Legge
Es invece un bel
Ci spetta invece almeno
Una senza quando
A grandissima esperienza
Nel settore della comunicazione con i dipendenti il coinvolgimento dei dipendenti e con i social media dove
Dove è un'esperta riconosciuta a livello internazionale a a molti follow up su Twitter ha un suo blocca
E ha lavorato per molto tempo presso organizzazioni ora lavora come consulente ma neanche un attivista di e in cash forse ex ANAS
Lo è stata un attivista molto impegnata nell'ultimo i tempi adesso peggio ci può aiutare un'idea del tuo Barcolana non dei tuoi interessi Motors fuori e possiamo andare avanti con l'intervista
Basti
Grazie e buon pomeriggio a tutti
Ho iniziato la mia carriera come Giunta lista
Nel novantanove
Hanno lavorato per vari giornali al di fuori di Londra per circa tre anni
In quindi
Amico atteniamo delibere cercando di parlare con delle persone circa aiuterete le storia quindi questo e a
Ovviamente mi Ames messo una buona posizione per diventare una comunicatrice aziendali quindi poi lavorato con delle organizzazioni varie aziende società avvisato
A male al gente farmaceutiche finanziarie quattro anni presso le ferrovie anche un luogo molto interessante nel Regno Unito
Il settore privato settore pubblico
A
Ci sono state poi dei dipendenti che lavorano per cercare di andare oltre quarant'anni Quintieri e io mi interesso di comunicazioni interne più recentemente social media come utilizzare i social media per le comunicazioni interne
A una tematica che mi ha
Affascina molto ho condotto molte ricerche
Che in questo campo ritengo che ci sia un modo migliore per comunicare con i propri emendamenti quindi il motivo per cui sostengo invece forse Excel secche
Che ci sono molte tante informazioni
Valide
Tra
A aiutare le aziende e i loro Comuni comunicatori e per comunicare con i dipendenti ottenere meglio per i propri dipendenti quindi sono molto orgogliosa di
Lavorare insieme anche ci fosse cioè se i nostri me lettori del direttore dei mi bloccava amano ascoltare le sentire le storie di quello che emerge dal baule dopo
Per coinvolgere maggiormente i propri dipendenti questa è la mia storia mio baccano allora dovrei vedere la differenza
Tra la comunicazione e il coinvolgimento dei dipendenti
Non penso che il confine fra alla comunicazione coi indipendenti la coinvolgimento del dipendenti se sanno ma sono meno nette no adesso sembra che
I dipendenti e si aspettano di più da tempo come organizzazioni quindi non solo lei
Mandiamo
Trasmettiamo rinviamo messaggi così come ho sempre fatto erano ma adesso
I dipendenti si aspettano al di a
Poter avere voce in capitolo che è questo la
Ha già detto deve quindi i nostri dipendenti
Se spetta di poter comunicare di quindi dare un contributo quindi adesso i confini non sono così miti e continuerà ad essere sempre meno in itinere nel Regno Unito abbiamo visto in
Che
Dipartimenti interni esterni si stanno
Fondamenta sanno mentre agenzie consulenza ente che stanno
Zero fondendo le loro pratiche interne esterne fanno quindi
C'è un maggiore coinvolgimento fra i clienti stakeholder i dipendenti quindi
Eccetera
Come professionisti della comunicazione per noi questo significa che dobbiamo fare di più dobbiamo
Ma endemici forse non sa se funzionano molto bene per i Comuni professionistica comunicazione perché ci sono prove di quello che le persone persone stanno facendo per coinvolgere i libri loro dipendenti clienti quello che funziona quello che possa imparare l'uno dall'altro
Sì escluse e il successo nel campo del coinvolgimento dei dipendenti come valutate misurate
Beh valutate o senza misurare magari il successo come fate questo oggi
Ritengo che ci sono varie modalità per fare questo non i professionisti della comunicazione qui presenti possono facilmente individuare che i dipendenti vi dico quando sarebbe stato qualcosa ha fatto male non vi dicono quando o fate qualcosa fatta bene se lo aspettano semplicemente è stata condotta o no una ricerca
Per e anche i due c'era hanno avuto in che aveva detto che appunto che un dipendente coinvolta
Perché dice rimane e si adopera quindi questo cosa significa le persone che i dipendenti che hanno la
La possibilità di
Dire qualcosa a Cingoli lavorare per anzianità e magari passi non sono poche ma
Le persone possono
Scene di andarsene per la via di una leadership pessima e questo non è infrequente il successo e quando si prova esserci Nottola il quindi c'è uno sforzo ulteriore significa lavorare forse di più ma perché voglio essere lì vogliono o a
Fare il massimo che possono fare si parlati del benessere del welfare dei pendenti quindi
Questo l'aspetto critico per il successo delle aziende e la comunicazione ha un ruolo chiave in questo settore anche il coinvolgimento ha un ruolo chiave non assenso o il
Non fare questo se dovessi fare il mio lavoro
Adesso lavoro con delle aziende commentarlo con loro e noi sappiamo che il coinvolgimento è importante
E sappiamo anche questo ha un impatto sulla rete TTP capo essere alla base dei risultati ottenuti dalle aziende quei
Quello che è importante non sono solo i dipendenti ma anche
E i profitti quindi unire i due è una nazione molte tessere successa era
Un successo non regge cedo il passo e scelgono di lavorare percolazione organizzazione cercano di lavorare
Duroi perché scelgono di essere lì bene
Quale era buone
Dei social media in questi
Ma in questo settore non
Devi capire che nel nostro Paese a meno che
Se io dico e no qualcosa se dico qualcosa e mi
Sbagliato correggete nella pubblica amministrazione non
Non ha accesso a YouTube per esempio non ha il permesso di avere accesso a YouTube bonus la maggior parte delle organizzazioni non solo nel settore pubblico ma anche nel settore privato
Non permettono ai loro dipendenti di avere accesso ai social media
Vada al posto di lavoro naturalmente lo posso fare privatamente no e una cosa interessante non sono sicura che che tutti qui presenti lo sanno nome che è una delle motivazioni
Non so
Seccia qualcuno da Taranto in sala uno delle motivazioni per come in magistrati Taranto hanno deciso
Li prende una posizione così ferma dura contro l'IVA per le cose che vediamo quotidianamente nei giornali negli ultimi mesi è che
C'è una popolazione molto giovane tra i lavoratori Ilva l'età media e dei
Tra i trentadue trentacinque non so se lo sapevate
E sono tutti
Hanno sortito un collegamento verso ciò immediata su tutti collegati ai social media quindi
I magistrati e per
Sentire appunto i sentimenti dei venticinque trenta mila dipendenti Ripa hanno chiesto non è stato il suo famiglia di analizzare e vedere quello che succedeva all'interno dei social media e si sono resi conto che
Ovviamente evitando una
è una rivoluzione dipendenti contro i machete potevano
Inoltrarsi in questa direzione quest'aspetto molto interessante quindi come
Come Governo
Come si può correlare il socio media con ivi liti pendenti e penso che le due cose vanno i pari passi Stella
La tua hai la cultura giusta penso che l'aspetto più importante dei social media
è
Esso cibo non facile vi sono molte esempi di ottimizzazione a Cannes introdotto dei social media in termini di vogliamo che i dipendenti pagano okay Twitter hanno
Ma non ascoltano
è solo a loro interessa semplicemente avere dei Twitter o Antin una pagina Facebook su Facebook a quei e ruolo della comunicazione tra comunicazione intanto Sesia un intranet torno a un blocco
E si accendono appunto la funzione commette in tante organizzazioni
Introdurla note strumenti sociali società strumenti di comunicazione sociale un week china blog mamma non chi cono I dipendenti e vogliamo sentire quello che ha idea dire
Hanno questi Bay strumenti nuove quindi se affermiamo hanno molto bene ma all'idea es il sentire quello che hanno da direi dipendenti stakeholder i clienti e dobbiamo lavorare insieme
Per capire cosa significa lavorare presso la nostra aziende lei messaggi che vedete
Che vedete la nostra pubblicità sono in linea con i benefici dei dipendenti quindi bisogna avere una storia che essere
A amo demmo una forte correlazione con tutte queste aree penso che sono servite hanno un ruolo molto importante nell'emettere in evidenza questa voce
Questa linea che sia con i clienti questo deve essere rispecchiare anche internamente per i vostri dipendenti e in modo tale da fare potersi inesistenti identificare con la propria organizzazione magari ne scrivono sulla loro pagina Facebook
Tante persone hanno la propria pagina personali
Loro sono i sostenitori di ambasciatore dal vostro marchio se tu come azienda non sei presente su un social mica almeno non ufficialmente
Ma lei non ufficialmente lo avete perché i vostri dipendenti scrivono di voi tra mai familiare e le dice la loro influenza si diffonde adesso
Ho un po'
Quindi a rafforzare la nasce prostrazione quindi molte aziende ricorrano fa per noia sì ma sta lì che sta succedendo è lì presente i dipendenti parla di voi i clienti parlano tipo
Quindi la cosa intelligente da fare né
Di unire puntini emersi essere concepiti cosa dicono le persone
E quindi attrezzare educare e istruire i dipendenti in modo tale lo potete utilizzare
Vini buoni
Noi abbiamo
Abbiamo disabilitato le schede Augeo in modo tale che i dipendenti potessero avere accesso ai Giochi senza avere sono ora ma non hanno accesso bisognava essere o avere un approccio
Combinato come organizzazione bisogna definire
Come volete che i dipendenti comunità ma quale passi devono compiere per far sì che questo possa accadere e avere dei media che sia sociali che siano effettivamente socievole ultima domanda cosa
Viene dopo no e il coinvolgimento dei dipendenti e socialmente secondo te cosa viene dopo questo
Penso
Penso che sia etereo ma a di utilizzare il termine medica social media permette cedete questo perché fa parte del come fare del nostro modo di fare bene sesto e vogliamo che i nostri dipendenti siano coinvolti presenti vogliamo comunicare bene con loro
Queste fasi terra minime
Su cui ci stiamo concentrando ora a mio avviso
Sanno al modo a nostro modo di fare desse sei dipendenti andranno a lavorare e si aspettano che tutti questi limiti siano lì presenti sul posto di lavoro e io ritengo che
è difficile capire quando questo avverrà ma togliere a rimuovere tutte questi ticket e sarà il passo successivo e non vedo l'ora tarda certo parte secondo me sarà fantastico ENI
Uno dei benefici seria che
E i dipendenti potranno dirci quando sbagliamo le cose
Se hanno modo
Per comunicare con noi apertamente collaborati anche in modo collaborativo e anche il reclutamento sarà più facile nelle persone possono vedere la trasparenza la tentazione scenderanno scellerata vorranno lavorare con voi
Quindi sarà un momento veramente molto entusiasmante
E qui io vedo l'ora che quesiti che verranno rimosse sarà un nostro modo mosso nuovo modo di comunicare grazie molto
Vorrei ciò ci sono domande da parte del pubblico non so che
Cioè mi dispiace che
Che si è antenne cioè vecchio debbano ricco a partire tra brave devono andare all'aeroporto qui in dieci dovranno lasciare ma non avremo
Agli altri illustri oratori
Ma comunque se ci sono domande precedenti da questo è il momento
Tra ardente dov'è il momento perché l'ho fatto non possono e devono andare perché vanno a prendere un aereo per tornare a casa loro
Se ci sono delle domande sia su invece success sia Echelon sulle cose che ha detto
Non siamo a vostra disposizione
Se qualcuno alza la mano se vuole abbiamo la possibilità magari viene qui fa la domanda
Così lo sentiamo tutti se ci sono delle domande

C'era una domanda
Pronto grazie
Crescendo
Io volevo capire se secondo lei parlano dissociarmi via
Questi strumenti qui ancora assenso all'interno di un'azienda privata o
Pubblica considerando che tutti i dipendenti ormai allo smartphone
Cosa di questo tipo proibire l'uso di questi strumenti cioè anche rispetto alle aziende che lei incontra i luoghi in cui lei è
Come si sta evolvendo anche questo tipo di policy
Professionismo
E ancora
Scusa
Cappone sempre in termini di Bova Emilia sì globale al Settebello
Manuali il numero in linea Irma in mente Niño unito al momento c'è veramente grande attenzione come
Raggiungere i dipendenti che non sono raggiungibili che non hanno accesso ai computer mai telefoni
Aziendale vi sono naturalmente strumenti eccezionali
Bisogna tornare e veramente alle cose il più importante ci sono degli esempi il Regno Unito TIA organizzazioni
Per esempio vuol mais e ha il servizio postale riconoscono il fatto che hanno devono avere informazioni raggiungere i loro dipendenti in mobilità
E quindi utilizzano intranet lì INPS lì entrato non solo l'internet così che ognuno può avere accesso le proprie informazione adesso
Queste informazioni delle aziende sono ora pubbliche con notizie
Perché hanno capito che la mobilità è la strada per andare avanti però vi sono molti passi
Provvisori diciamo intermedi tutto quello che abbiamo già fatto dobbiamo farlo in modo diverso dobbiamo ideare
Di poterle leggere sullo schermo e non sulla carta dobbiamo concertare nostro Gesù come
Avere
Far lavorare al meglio nel modo in cui i nostri dipendenti possono scegliere il mio capo è molto critico sarà sempre più critico
Niente rispetto alle aziende che non ha ancora hanno modesta cd perché loro dipendente possa avere accesso all'informazione
è importante che oggi i dipendenti
C'è un dialogo avanti e indietro è importante avere accesso alle informazioni in un modo come non è mai venuto prima e questo importante
Invece
Bene assi
Per
Ok Giampiero già fornite nasce non resterà cercansi andare fuori città si si miscela all'estero del Senato proprie che nessuna istituzione
Adesso esse greca organizza hai girato può Organization dunque ossia o dall'Asia e sensate che vende
Espresse
Improprio spalle da euro divisi sta avvenga nelle strisce anzi a
Profonda assolvere invero che noi stessi on
Canale slash dunque offre ai punti tre sei euro
Spero rispetti accenna venisse
From a ciò leggiamolo insieme beh certo il Levett sfridi
Questa in se Ogana serissima
Tosi mise nello Statuto creando in questi anni che esiste sul loro Ciocca barocchi poche ma sedici non ugualmente
Lo istruttorie certi Vespa stucco eccetera Blige s'
Proprio sette Organization Stura Canovai smistati organizza e se non vuole o beni
Penso che queste mie sua adesione esperienze segnò Canciani non se dici tu è andato io sento entrata bottom-up approccio questo problema molte tracce venduto da un approccio Barroso anche ad una grande Fajardo stanco
Grasso deve franchi
Lei azzera leader tre organizzazioni che hanno
Sei sentite l'italiano sì
Ok
Le organizzazioni che sembrano fare maggiori progressi in questo campo
Non sono otto dato nel senso classico della parola ma nel senso
Che
I carteggi una parte dell'organizzazione non di tutta l'organizzazione credono che è importante cioè il coinvolgimento del benessere perché le cose vanno
Di pari passo credono che sia importante e far sapere a tutti che credono che ciò sia importante però non trasformano questo
E non ha grande settoriali non grande boom di attività con indicatori chiave di successo o in un programma
Quello che fanno semplicemente
La cosa diventa virale
Noi diciamo che è importante la nostra organizzazione scopriamo che
è una parte di una sollecitazione lavora bene a questo punto c'è una luce che illumina questa organizzazione e questo rende più facile a tutti gli altri vedere questa prassi
Quindi il
Tonon la cultura dei
Inattese
Che afferma la freccia importante e lo affermano autenticamente e noi condividiamo alle pestati se in tutte le da organizzazione questo è il modo in cui sembra migliorare
Il benessere correlato con livelli maggiori di coinvolgimento quanto
Più
Le persone più coinvolte dico l'ottantasei per cento di loro dicono che sono felice di lavorare di quelli meno coinvolti l'undici per cento dicono di non essere felice di quelli meno coinvolte
Cinquantaquattro per cento afferma che il lavoro danneggia Nocera saluto di invece e di quelli più coinvolti su tutto l'undici per cento afferma che lavorano c'è la saluto quindi assente
Se questo riguarda la felicità o il benessere per esempio se guardiamo l'assenteismo veramente del cinquanta per cento inferiore fra coloro che sono felici lavorare
E perché è correlato al benessere e queste naturalmente anche correlato adattarsi più alte di coinvolgimento ma non è top down nel senso classico della parola ti dico quello che deve fare
Riguarda invece una
Comprensione che pervade tutta l'organizzazione
Perché vengono create le condizioni così che le persone condivido né apprendono insieme
Penso che stia sempre molto importante lo avere una comunicazione top down e anche sostegno ma deve essere correlato con il bottom-up
Ci sono
Perché i vari programmi avrà successo nelle maratone insieme devono essere patrocinati delibere che affermano che questo per loro è importante ma la realtà deve essere
Deve venire dai dipendenti sono loro che devono dire questo quello che facciamo la nostra gente così dipendenti capisco quale loro ruolo come si integrano questa azione in questa azienda
Al
Naturalmente molti sostengono che il benessere importante l'azienda però poi non lo realizzano
Parlano di benessere
I vostri dipende saranno meno coinvolte perché non credono in quello che lei l'ha detto il se
Pensano che i leader non hanno esperienza di com'è veramente il lavoro che dipendenti svolgono tutte le cose sono assolutamente essenziale quando si intende introdurre un programma di benessere coinvolge i dipendenti così come Licata i dirigenti
è tanto più forte dire tu hai detto piuttosto che ne abbiamo fatto funziona Colli quando si adottano queste prassi e le persone in questo caso sentono che
Il programma di coinvolgimento al benessere non viene fatto per alle loro ma per loro e con loro e questo assolutamente essenziale
E devo veramente un contributo perché ciò possa avere successo alto tre domande prima che
Possa vedere Goodbye
Arrivederci ai nostri cari amici grazie molte per essere venuti siamo stati molto felici di avere tra noi grazie
Faccio
Allora dovunque
Abbiamo
Chiesto a tre
Colleghi e amici conoscenti ma persone che sono molto impegnata in questa qui divenire qui al tavolo invito Giuliano Palagi
Aggiungerci
Maria Cristina Milano
Gianluigi milanesi dunque
Noi abbiamo chiesto a questi signora che saluto Palazzi
Tanto che ci conosciamo
Prego la prego come ad altri
Di raccontarci tre casi anzi tre mezzi Canzi sei mezzi casi
Alta di loro esperienze
E adesso vi dico poi
Ci sono
Di loro esperienza di comunicazione con
Le persone che lavorano nell'organizzazione
Comunicazione consapevole programmata evidentemente non comunicazione come si fa
Tratta colleghi nelle organizzazioni o fra persone
Volute progettate
In cui da un lato si sono create delle aspettative non soddisfatte
Dall'organizzazione e quindi quali sono
Gli svantaggi diciamo così di questo tipo di esperienze di casi che sono come sappiamo molto frequente in tutte le organizzazioni sia privata che sociale anche pubbliche
E quelle invece è un caso invece in cui le aspettative
Suscitate hanno trovato riscontro e quindi
è migliorato l'engagement con
I collaboratori dipendenti il
La ragione di questo è che
Normalmente nei convegni nei seminari nelle conferenze si parla sempre delle cose che hanno funzionato
La cui ovviamente molto importante conoscere come sono andate le cose che hanno funzionato bene ma non si parla mai di quelle che non hanno funzionato
E per chiunque
Si occupi di comunicazione interna il tema del suscitare delle aspettative che poi l'organizzazione per una ragione o per l'altra non per colpa di qualcuno e necessariamente ma per
Un'eccessiva aspettativa che è stata creata può trasformarsi in relazione i tempi risultati
Negativo allora Maria Cristina Milano responsabile il direttore delle relazioni interno della comunicazione interna di un grande gruppo che conoscete che l'ENEL che da molti anni
è considerato un modello di comunicazione interna
Il coinvolgimento dei dipendenti e Giuliano Palagi
Direttore generale del Comune di Imola
Chiedo scusa della provincia di Pisa no ho fatto una confusione sommi mi scuso della provincia di Pisa e quindi a continuamente questo tipo di problematiche davanti in quanto direttore generale di un Comune di una provincia
E Gengi Milesi il Presidente del Cesi
Che poiché vi spiegherà meglio che cosa è il Chelsea è una delle più deputate
A livello internazionale delle è un giro
Organizzazioni non governative italiane che si occupa di moltissimi progetti
In Paesi difficili diciamo così dalla Corea del Nord ARPA che stanno al Sudafrica e così via ci racconterà questi casi io chiederei a Maria Cristina di
Dare via alle danze poi va ad agire poi ripresi se siete d'accordo se volete oltre
Chiedo scusa
Destinati
Dovrei avere presentazione ecco cristiano mi aiuta a trovare
Allora parliamo di cose molto concrete perché Tonini ha chiesto appunto dei casi concreti di engagement in ENEL è nello oggi lavora in quaranta Paesi nel mondo parliamo di settantatré mila settecento dipendenti la parola dipendenti non ci piace
Diciamo di di persone di collaboratori il quasi quaranta per cento dell'energia che produciamo rinnovabile abbiamo più di sessanta milioni tre enti un milione e trecento mila azionisti
Quando parliamo di engagement parliamo nel caso mai nella appunto dicevo di settantatré mila persone che parlano non in lingue che hanno delle modalità di accesso all'informazione alla comunicazione diverse
Da dall'informazione fissa quelle mobilità a quella solo cartacea per una parte di popolazione che quella degli operai che comunque una parte molto consistente
Quello che vedete Mennitti Poli quando Pampanini è il nostro marchio il nostro logo per la comunicazione interna quindi un luogo dedicato soltanto alle tematiche interne
E Ina in fondo ho messo tre diciamo punti di cambiamento importante che stiamo attraversando perché
L'engagement ha molto a che fare anche con un momento di cambiamento simili sì cattivo eravamo dieci anni fa una un'azienda pubblica un monopolio un'azienda un campione italiano quasi annientati un insieme di aziende in varie parti del mondo e adesso vogliamo diventare una vera multinazionale
Stiamo attraversando in abbiamo in corso la più importante trasformazione organizzativa
Che l'azienda abbia mai avuto da quando è nata da cinquant'anni a questa parte
E per la prima volta affrontiamo una fase critica per la prima volta i nostri risultati sono risultati si positivi ma non sono in crescita stanno diminuendo
Allora una caso di coinvolgimento di engagement che come si diceva in un momento tra l'altro di transizione è una leva per la per la costruzione di una comunità
Di una vera comunità multinazionale è una in caso di aspettativa eccessiva il caso è il blog che noi abbiamo lanciato tre anni fa legato al giornale aziendale
Noi abbiamo un impianto di comunicazione interna anche fatto dalla
Da una intranet che ormai è diventata globale uguale
In in tutto il mondo ed è un vero e proprio pub
Di di comunicazione di tour di comunicazione interna perché attraverso la intranet si accede a tutta l'informazione e ai
Bari diciamo alle varie
Toni anche di coinvolgimento delle persone che lavorano in ENEL poi abbiamo una uso organica e declinato in varie lingue ed è anche localizzato che si chiama ENEL Together nell'insieme
Una televisione che ha la caratteristica di fare di essere indiretta per molte parti della giornata è una radio tutto accessibile sulla intranet
Hai nell'insieme abbiamo collegato un blog e avevamo delle aspettative vediamo quali erano le caratteristiche sono le caratteristiche di questo blocco è un mensile ogni mese pubblichiamo
Il i giornali on line e
Chiediamo ai colleghi di esprimere i colleghi possono esprimere proprie opinioni su tutto quello che trovano nel giornale
Possono commentare quindi e i commenti possono essere a loro volta votati non c'è censura
C'è solo un momento di verifica che il commento non contenga degli insulti o che non sia violento dopodiché tutti i commenti anche tu critici vengono pubblica atti e ci danno in una i commenti e i voti ci danno un po'quello che è un monitoraggio quantitativo e qualitativo delle opinioni dei nostri colleghi
Questo è un esempio di di come funziona il blog cioè viene spostato l'articolo e sotto le persone possono scrivere i loro commenti e possono votarli
Alcuni risultati positivi ci sono stati noi avevamo come aspettativa quella di fornire diciamo la possibilità di avere commenti su ogni argomento dalla
Dall'editoriale e amministratore delegato ha delle storie personali di colleghi
E un canale di ritorno ce l'abbiamo avuto nel senso che comunque i colleghi hanno partecipato e questa cosa ci ha consentito
Già ad un risultato importante quello di capire come si pone a Lizzano su alcune tematiche corpi opinioni
Dei colleghi del target interno ad esempio nel passato abbiamo individuato un'area abbastanza compatta
Di negatività sul tema del nucleare noi stavamo rilanciando
Il il nucleare che poi è stato bocciato con un secondo referendum in Italia però ci siamo accorti da quel blog che in azienda
Avevamo un'aria di dissenso come ci siamo accorti che invece sulle energie rinnovabili o sulla politica di sicurezza aziendale ci sono delle aree di fortissimo consenso
Le note dolenti
Ci aspettavamo da questo blog che emergesse un dialogo aperto costruttivo tra i colleghi che iniziassero ad a parlare tra di loro
Quello che è successo è che abbiamo avuto rispetto alle aspettative anche se non c'eravamo dati un input preciso target numerico ma abbiamo avuto dei numeri
Abbastanza bassi abbiamo avuto in un anno
Trecentosettantanove commenti
E abbiamo avuto due mila oltre duemila voti
La la comunicazione non è stata una comunicazione di dialogo è stata una comunicazione prevalentemente verticale cioè una volta postato l'articolo i colleghi parlavano individualmente con l'azienda commesse interloquisse ero in una in una VIA unica io collega verso l'azienda in maniera unidirezionale
E poi abbiamo avuto anche un po'di sindrome del pianto cioè c'è stata una è stato un po'un angolo della completezza delle lamentele
Con delle delle diciamo delle focalizzazioni anche abbastanza polemiche
E e distruttive non costruttive critiche non non costruttiva e ci siamo chiesti perché
Allora probabilmente il contesto in cui abbiamo lavorato è un contesto in cui le persone pur non essendo ci censura
è hanno individuato che la loro diciamo che la piattaforma non era spontanea
E e quindi hanno sentito si sono sentiti limitati nella loro spontaneità abbiamo verificato che in altri contesti INAIL piattaforme non ufficiali di blog lanciati da
Da colleghi in maniera autonoma invece su alcune tematiche aziendali come quella della meritocrazia c'è stata una reazione immediata spontanea
C'è una mancanza forse di disintermediata azione cioè gli articoli dell'house Organ ma sono il posto ufficiali del gruppo
E quindi si è sentita come un'influenza in qualche maniera della
Dell'azienda in questo
Una mancanza di velocità nel gestire forse cioè siamo abituati a vedere immediatamente pubblicato il nostro commento e qualcuno che ci si attacca sopra
In questo caso invece il filtro non c'è però il tempo che venga pubblicato il tempo magari di riuscire ad aiutare il dialogo è un tempo eccessivo per quello a cui siamo abituati con i blog
E infine forse una cultura diciamo della del dialogo ancora che deve crescere se pensiamo che l'indagine di clima in azienda avuto una rete entro straordinaria piena chiusa diciamo questa
Queste indagini clima dell'ottantaquattro per cento
E la partecipazione c'è ma è una partecipazione come dire protetta quindi questi sono le le le
Le ragioni che ci siamo dati di un
Limitato insuccesso
Poi ci sono stati dei casi viene porto dunque di invece
Di del raggiungimento delle aspettative in alcuni casi siamo quasi andati oltre
Ritornando al nostro impianto di comunicazione
Noi abbiamo deciso di fare la radio Mbeki di implementare la radio di costruire una radio è ineludibile vecchio strumento ma sempre nuovo dico io
Nella primavera del due mila e undici
E quindi questa radio si è incastrata nel resto dei canali aziendali vecchie cerchio facevamo delle domande insomma
Ad esempio questa radio poi cannibalizza era andrà a danneggiare quello che è il nostro canale televisivo
Questa è la il lancio della radio noi abbiamo fatto una ventiseienne
A mettendo molto lenti fasi su quello che a avremmo voluto trasmettere mettendole in fasi sulla sulla connessione
Tra le persone queste la campagna che riprendeva l'immagine di una radio con i volti dei nostri colleghi e nate nel radio siamo tutti in onda
Le caratteristiche una radio Laid dalle otto e mezza del mattino alle alle tre del pomeriggio
Quindi una diretta facile per fare entrare e qualunque informazione qualunque notizia in tempo reale diciamo
Uno strumento
Continuativo cioè con una continuità formulare un appuntamento abituale della giornata di lavoro
Uno strumento che non prevede la gerarchia perché chiunque può entrare e uscire dalla radio senza
Senza Lallai seguire quella che è la struttura organizzativa dell'azienda
Uno strumento che è seguirvi le utilizzabile anche mentre si lavora contrariamente alla televisione per cui uno deve smettere lavora aree per guardare delle immagini e seguire una trasmissione televisiva la radio può fare anche da sottofondo
In sinergia con la televisione e spesso e volentieri i cross proprio cioè con delle trasmissioni che sono stia via radio
Sia via televisione e anche interconnessa con immensi integrazione con le nuove i nuovi canali come Facebook
E quali erano le aspettative volevamo
Arrivare ai territori noi siamo in tanti e abbiamo il problema anche siamo dislocati in maniera capillare
Su tutto il territorio nazionale per esempio in Italia quindi era difficile con la televisione arrivare nelle centrali
E e volevamo far sentire la vicinanza la nostra vicinanza al territorio i risultati ci hanno confortato noi abbiamo un ascolto medio giornaliero di mille ottocento persone
è che si aggiungono ai duemila della televisione
Abbiamo duecentocinquanta iscritti a una pagina Facebook e il follow guerra sarebbero molti di più se il sistema ce lo consentisse perché ad ora abbiamo duecentocinquanta follow guerre
La vicinanza al territorio noi in in
Poco
In un attimo riusciamo a seguire quello che succede in casa nostra dovunque succeda
Porto l'esempio di una un momento molto doloroso della nostra azienda l'anno scorso
Al termine di una di una giornata dedicata alla sicurezza noi con tutti gli anni facciamo la Settimana internazionale della sicurezza
Una settimana in cui tutto il mondo di settantatré mila nel mondo si mobilitano
Sul tema della sicurezza un workshop formazione e venti educazione familiare e visite le centrali
E questa settimana a un momento iniziale che è un momento di inaugurazione con l'amministratore delegato un evento a Roma in connessione tutto il mondo al termine di questa inaugurazione dell'anno scorso
Tre i nostri colleghi con un tempo molto brutto atmosferico tremendo novembre dell'anno scorso ritornano
Nella loro sede larderello e hanno un incidente perché crolla un ponte e muoiono proprio quella notte noi la mattinata oralmente Tor
Chiamo e siamo in un lutto totale disorientati sconvolti e e il la nostra radio riesce
Indenni a metterci tutti in Commissione il colore dell'orgoglio ferito oggi per noi
E ci fa sentire
Crea colte come foglie su un albero
Però il primo grande asteroidi partirà
Ci aiuta a Martelli ci aiutano i messaggi dei colleghi ciao Maurizio Paolo Antonella ICT ha nel Sesto San Giovanni è vicino alle vostre famiglie ne leggo uno ma ne stanno arrivando davvero avvicinarvi
Allora
In quel momento ci siamo uniti no siamo diventati
La collettività che siamo e la radio ha contribuito a farci sentire tutti vicini
Sono stati anche ci sono anche naturalmente le cose invece belle da condividere
Abbiamo organizzato una giornata per il nostro compleanno dell'anno scorso cinquant'anni di ENEL in cui abbiamo a alto le porte a tutte le famiglie anche negli uffici l'abbiamo seguita con una diretta in cui abbiamo messo in connessione tutte le sedi aperte
E nel family donatrici ricolleghiamo e lo segnaliamo anche alla regia col bozza radio perché per noi c'è ancora Daniele Bernardini si ciò Palazzo Patrizi rileviamo in compagnia di una squadra femminile alquanto numerosa facciamo presentazioni una volta diciamo mitigare
All'INAIL circa cinque anni e che poi abbiamo
Genere
Va bene insomma eravamo tutti connessi oppure capita che qualcuno passi perché è presente un evento e noi lo blocchiamo in radio per esempio c'era facciamo delle cose incredibili qui nei nostri corridoi Negus
No visto Francesco Facchinetti Francesco mangiano nel minuto buongiorno a voi intradosso un felice perché tua da voi e fa giurisprudenza garantistico sconta e quando si lavora
E sapienza ENI se essa viene ascoltati quantifichiamolo siriani hanno nel Salone Nautico ci rende felici consento segreto
Allora questo per dirvi che si entra si esce con grande facilità e si riesce a mettere insieme una una comunità in maniera molto spontanea anche
Vi do un altro brevissimo esempio in cui l'engagement avuto successo ed è il coinvolgimento del canale famiglia
Abbiamo coinvolto da tempo in un progetto di formazione ma anche di intrattenimento di divertimento i figli dei colleghi che hanno dagli otto ai diciassette anni in tutto il mondo
E di
Del il i le caratteristiche diciamo di questo progetto sono che oltre a farli scrivere loro partecipano appunto un conto orso e vincono i progetti migliori un campus internazionale i parametri che usiamo per giudicare i loro lavori sono quelli della della originalità e della crisi attività riusciamo ad avvicinare questi ragazzi al top management perché facciamo una giornata di diciamo di proiezione di di premiazione
Collettiva e quest'anno coinvolgiamo anche i ragazzi che hanno partecipato i vecchi campus ma che hanno più di diciotto anni dando non loro il il ruolo di tutto
Perché lo consideriamo un Progetto di successo perché avevamo l'intenzione di creare di sensibilizzare anche i nostri ragazzi su delle tematiche di sostenibilità e nel tempo siamo diciamo
Cresciuti siamo cresciuti anche come numeri ve li faccio vedere oggi abbiamo un quest'anno abbiamo avuto quattro miglia
Oltre quattro mila e trecento iscritti ragazzi che si sono iscritti a a questo Progetto soltanto centoventi di loro vincerà nel campus ma intanto abbiamo creato un network
Con delle pagine una pagina Facebook con una comunità on line e quindi anche in questo caso ci è sembrato che il l'engagement
Abbia funzionato
Credo molto molto stimolante e interessante grazie Giustina
La Provincia di finanza
Facoltà corretto giusto
Buona sera grazie io parlo da qui a che senza presentazione ma
Aggiungendo se posso due parole
A quelle che diceva prima toni per quanto riguarda la presentazione non tanto della Provincia perché è un
Come dire un pretesto o della Provincia pere parlare qui ma a proposito di Angela perché
L'altra organizzazione che partecipa alla
A questo evento cioè che si è fatto promotore di questo evento che l'associazione dei direttori generali degli enti locali
Nasce una decina d'anni fa raggruppa il numero prima crescente ora come dire
Calante intorno ai centocinquanta numeri eccetera Gianluca cinquanta unità di persone che sono appunto presenti negli enti locali perché come sapete è cambiata la normativa
è da sempre partner di forum Pia anche nei vari passaggi che ci sono stati
Ovviamente interessa molto anche a tutti quelli noi che non fanno i comunicatori interni indirettamente o non lo fanno perché la funzione
Specifica ragionare di questi temi rispetto ai quali la suggestione era abbastanza forte io le vorrei portare
Uno che sta probabilmente a metà ma che
Come dire questione di tipo particolare uno che riguarda da vicino anche il posto dove attualmente lavoro che sono appunto le Province voi sapete bene qual è tutto il dibattito che è in corso e un altro che
Può riguardare generalmente gli enti locali quindi come dire
Uno può rappresentare la risposta alle aspettative eccessive uno l'esempio da questo punto di vista della
Situazioni in progresso uno forse rappresenta qualcosa di positivo
Però con una premessa tanto ho già perso due minuti grandicelle vi dirò anche questo
Tutto Forum ma quest'anno mi sembra impostato giustamente sul
Questi temi che sono i nostri temi trasparenza e ricostruzione
Ricostruzione del sistema ricostruzione sistema Paese il sistema dei valori eccetera io credo che noi abbiamo tutti perché siamo tutti i colleghi un primo dovere il dovere dell'ottimismo cioè siamo
Un Paese è un insieme di pubblica amministrazione rispetto alle quali il percorso c'è è in corso
Non dobbiamo iniziare nulla ci sono livelli di avanzamento dell'innovazione che sono differenti sicuramente da questo punto di vista potrei dire
Degli enti istituzionali gli enti locali probabilmente sono più avanzati del ministero magari ecco del ministero pensa diversamente ma insomma
Questo concetto del bicchiere mezzo pieno al quale sono legato non soltanto per contratto penso sarebbe bene ricordarcelo tutti perché è fondamentale
Soprattutto ricordando che nel Regno Unito abbiamo alle associazioni come quella di ride e di c'era
In Italia abbiamo avuto la campagna sui fannulloni è un po'difficile come dire no riuscire a lavorare col freno a mano tirato che perché per tutti è questo e per qualcuno e anche doppio
Da questo punto di vista perché ce n'è uno generale e uno particolare e di questo ora parlerò alla brevissimamente non con come dire gli effetti speciali di ENEL perché c'è un testo scritto che poi sarà distribuito ma mi discosto abbastanza da questo
Ovviamente tenete conto che la Provincia di Pisa ma sono tutte uguali sostanzialmente le Province dal punto di vista organizzativo è una organizzazione di medie dimensioni rispetto ai dieci mila enti pubblici
è molto più piccola rappresenta una appunto una configurazione di articolazione territoriale rispetto ad ENEL
A cinquecento dipendenti dodici dirigenti il primo caso che io voglio portare raccontando brevemente questo
Qualcuno prima parlava della degli studi sul lavoro stress correlato imposti per legge lascio da parte tutte le valutazioni relativa al fatto e l'hanno detto bene il nostro amici inglesi
Se sia possibile imporre qualcosa da questo punto di vista non solo per legge ma soprattutto dall'alto io mi limito semplicemente a parlarvi in un minuto dell'esperienza nostra
La nostra esperienza ovviamente in difetto di competenze specifiche anche se ci sono degli ottimi psicologi del lavoro rientrato eccetera i centri per l'impiego è stata quella di rivolgersi
All'esterno
Stranamente dopo un primo periodo di conti di confronto con gli uffici non c'è stato un confronto nella fase finale della presentazione della prima relazione
Che continuava ad essere richieste che contiene una serie di osservazioni critiche e suggerimenti e quant'altro
Ecco c'è una forte aspettativa da parte del personale di conoscere questa relazione
Legando dal rapporto causa effetto secondo me non del tutto corretto cioè come se dalla relazione dall'attuazione della relazione derivasse poi il benessere
In realtà quella relazione è stata fermata per la mancanza appunto del confronto con i soggetti che l'avevano realizzata
E la ripeteremo la frequenza con la quale si è stata chiesta sulla intranet come comunicazioni dirette eccetera eccetera questa relazione significa che in quel caso
Un adempimento di legge nemmeno dei più importanti perché sapete non perché non si è importante benessere organizzativo ma perché purtroppo ne abbiamo decine tutti i giorni per la sicurezza sul lavoro agli altri aveva creato un'aspettativa molto elevata
I contenuti che ovviamente sono ancora riservate perché ripeto
Relazione è stata di casa
Secondo noi da questo punto di vista non erano del tutto adeguati alla rappresentazione realtà comunque è mancato il confronto con l'azienda e
Dove sta il punto dove sta il difetto sicuramente da parte dell'Amministrazione che non l'ha seguito diciamo passo passo con la prima fase
Da parte sicuramente anche credo di poter dire delle organizzazioni sindacali che hanno caricato di una grande attenzione in questo momento poi citerò un altro caso del sindacato a parer mio ha avuto un ruolo positivo
Dicendo guardate personale anche a noi non piace dipendenti
Da questa dipendono tutta una serie di azioni modificazione organizzative importanti comunque è stata l'occasione parzialmente perduta sulla quale dobbiamo ritornare
Questo però è un caso specifico con tutta la difficoltà del parlarne rispetto ripeto senza come dire anche gli elementi fattuali parliamo del problema generale e le Province e questo mi sembra un bel caso
Allora tutti ne parlano come sapete sono susseguite tre interventi di riforma che per il momento sono fermi ora io vi dico come la viviamo dal punto di vista gestionale
è un po'difficile
Come dire non non correre il Gran Premio ma comunque fare un viaggio se ogni volta che uno si ferma per prendere un caffè c'è qualcun altro che li su che la benzina nel serbatoio
Questo è alla fine secondo me la sintesi di quello che sta succedendo alle Province
Perché sicuramente siamo tutti d'accordo sulla revisione dei livelli di governo
Ma
Quello nel confronto e le Province sta realizzando non tanto dal punto di vista istituzionale quanto dal punto di vista economico cioè con i tagli alle risorse quando parla di tagli alle risorse
Parlo di quelle che servono a fare la spesa di investimento
Sapete probabilmente qualcuno ci lavora anche ma comunque di cosa si occupano le Province di manutenzione stradale di infrastrutture e di infrastrutture intenda strade la maggior parte del patrimonio
Stradale nazionale prima sfoggio di competenza degli enti locali
E tranne quello che all'interno dei centri urbani e la maggior parte e quindi tranne le autostrade è affidata alle Province quindi
Si è realizzata in questa maniera come abbiamo cercato di
Viverlo noi con il personale questa fase come nel caso di ENEL c'è sulla intranet abbiamo iniziato a pubblicare non solo tutti i documenti che riguardavano la
A revisione soppressione delle province ma anche tutti i documenti di lavoro che venivano realizzati per tener conto della situazione da quella del taglio di trasferimenti a quella come sapete dell'accorpamento fra le varie Province
Da quelle più dall'ipotesi più colorite tipo Pisa e Livorno a quelle
Più realistiche o comunque di tipo differente cioè tutti i documenti di lavoro che non solo la nostra organizzazione nostro ente ma anche gli altri perché abbiamo avviato un lavoro comune con gli altri enti
E presentavano per l'adeguamento organizzativo sono stati pubblicati sulla intranet dove c'è uno spazio anche forum dove abbiamo comunque avuto gli stessi problemi in parte di ENEL
In realtà io ho preso come riferimento un indicatore cioè un'indicazione se volete anche un po'grezzo no del gradimento e del livello oggi percezione del problema del problema anche se vogliamo emotivo rispetto a chi lavora in un ente si sente dire che domani
Non ci sarà più no
E l'indicatore sono state le domande di mobilità verso l'esterno domande di mobilità verso l'interno cioè da altri entità là c'è stato un primo momento
Che sostanzialmente era fine due mila undici inizio due mila dodici dove sono cresciute e sono arrivate a contarne si è arrivati a contarne
Venticinque trenta non tutte erano accoglibili ma tutti quelli che hanno presentato domanda aveva i requisiti per
Avete la possibilità di lavorare in un altro ente perché evidentemente non sentivano la sicurezza non sentivano come dire una prospettiva all'interno di un ente che tutti dichiaravano tutti i giorni verso è soppresso sono stati utilizzati
Mammano che questo lavoro non solo sulla intranet ma anche con i canali di comunicazione istituzionale dell'azione sindacale davanti si sono praticamente
Andate a nel cioè sono diminuite come numero per poi fermarsi non ne abbiamo più allora abbiamo casi differenti ce l'abbiamo casi di
Richieste di mobilità dall'esterno verso il nostro Ente
Quindi ora qui ovviamente bisognerebbe vedere cos'è pubblicato su internet sua nostro intento è bisognerebbe vedere quella poco a parte il dibattito che c'è stata perché anche lì effettivamente è stato un po'difficile far capire
Che non c'erano problemi a confrontarsi fra colleghi non con qualcuno controparte perché questa messaggio principale
Non c'è un'Amministrazione contrapposte lavoratori della Provincia siamo due parti due soggetti e la stessa barca per cercare di affrontare la situazione
Però non citerei non solo come case in progressiva come caso dove forse ci sono sicuramente le aspettative che non abbiamo
Raccolto ma nello stesso tempo qualche risposta siamo riusciti a tale invece brevissimamente un caso con un'appendice di quello che forse ha funzionato di più riguardano tutte e due
Le risorse umane allora prima che questo treno partisse quello per intenderci della soppressione delle province
Noi come altri enti locali ci siamo trovati di fronte al problema della cosiddetta stabilizzazione dei precari
Stabilizzazione dei precari che per una situazione vecchia vecchia intendo dire più vecchia della durata di questa Amministrazione che è in carica sia il Presidente che della Giunta e quindi anche il direttore generale
Dal nove anni aveva una situazione storicizzata come molti enti di rapporti di collaborazione o rapporti a tempo determinato che non riuscivano a
Trasformarsi in tempo indeterminato decisione è stata quella di
Va bene la stabilizzazione per tutti i nostri precari che erano circa quaranta
In quel periodo era in corso le trattative sindacali col personale chiamiamo così strutturato al quale abbiamo fatto sapere cioè a tutto il personale abbiamo comunicato l'intenzione dell'Amministrazione
Bene vi assicuro senza indicatori che è stato l'anno delle relazioni sindacali più quelle favorevoli non c'è stata come dire la lotta fra interni ed esterni perché come sapete se entrano quaranta persone anche se sono entrate in tre anni all'interno di un ente lo stesso fra fondo di produttività deve ovviamente provvedere a tutti al di là delle economie di spesa che si realizzano rispetto a quella tempo la spesa di personale a tempo determinato per collaborazione che non ci sono
Però quello che mi fa piacere ricordare perché poi le organizzazioni le fanno le persone
E che è stata pienamente accettata e credo sia andata a buon segno la comunicazione relativa al fatto che entravano dei colleghi nuovi perché qui si è una legge consentiva di farlo ma era una legge che portava ad azioni di buona amministrazione
E che di conseguenza per quell'anno per i successivi le relazioni sindacali non potevano fare riferimento a risorse in aumento
Questo l'abbiamo fatto senza nessun tipo di contrasto ripreso le per le relazioni sindacali
E in maniera positiva rispetto all'azione di comunicazione che la Provincia aveva stabilito
Con questo avrei finito salvo spero qualche domanda eccetera finisco però con una frase tre righe poi vi dico chi le ha scritte in maniera
Molto bella cercarsi un lavoro per un salario in questo quasi tutti gli oneri dei Paesi civili sono oggi uguali tre si lavora un mezzo non fine a se stesso per la qual cosa non vanno tanto per il sottile nello scegliersi un lavoro
Posto che frutto impongo ad Agna esistono però uomini rari che farebbero di tutto piuttosto che mettersi a fare un lavoro senza piacere
Sono quegli uomini e gusti difficili non facile contenta Tura stato scritto qualche decennio fa ai quali un buon guadagni non serve a nulla se il lavoro non è di per sé stesso i guadagni tutti i guadagni
Questa questo brano è tratto una pre indice riferito dice
E secondo me fotografa benissimo una situazione del lavoro pubblico oggi cioè una situazione nella quale
La fanno la pena gli enti il problema del dello stare fra il lavoro che serve per vivere il lavoro che motiva
La mia attività professionale perché anche realizzazione professionale è il tema che abbiamo probabilmente non soltanto chi lavora nel settore pubblico ma anche nel privato mi piaceva lasciarlo come cammeo finale di questo primo intervento grazie se
Grazie alla rilevazione
E abbiamo visto il settore privato però visto il settore pubblico esiste un altro settore molto importante
Della Società italiana che IRES il così detto
No troppo scelte così lo dicono in paese così evito litigato arco Danci che hanno preceduto non ama uno dei due termini o non prova offerto al no profit non ama no profit
Gian agire un personaggio
Conosco da tantissimi anni il Cesvi come dicevo prima uno ante dei modelli
A cui si fa riferimento quando si parla dei organizzazione non governativa che funzionano
Le loro iniziative di trasparenza di rendicontazione dei
Di che sia
Di ricerca dell'efficienza può e dell'efficacia eccetera sono no tre perché si occupa di queste cose
Il Cesvi ha vinto un premio mondiale qualche anno fa ne parlerà
Adesso come la migliore iniziativa di
Trovi iscritto del mondo ma non dei suoi
Floris martedì e glorioso di un suo
Donatore e questo è il caso che lui presenterà insieme ad un caso non così positivo Danci
Grazie grazie toni per le belle parole
Sono molto contento di essere qui e un giorno ci occuperemo anche dalla comunicazione interna di una non profit perché
Se io penso al fatto che abbiamo ottanta sedi sparse nel mondo
Circa un migliaio di persone il novanta per cento personale locale
Siamo nei posti
Più lasci passatemi
Spiegati dalla terra
E tutto questo con un turnover mostruoso perché la gente che che passa da noi lo fa per una fase della vita cioè quando si sei molto giovane poi mette su famiglia e la smette di fare giramondo oppure far lavorare le Nazioni Unite perché
Il Cesio un bel trampolino
Per lavorare in un organizzazioni internazionali le retribuzioni sono inferiori al mercato perché questo credo che sia un errore
Ma prima o poi lo supereremo
Ecco questi quindi questa sarebbe il tema della comunicazione interna nel senso che però appunto toni mi ha chiesto di parlare in realtà
Di
Della di un tema su cui abbiamo scoperto l'efficacia tanti anni fa che portare i temi le consapevolezze di una visione globale
Nella vita quotidiana di tutti noi cioè se se noi parliamo di AIDS in Africa
Scopriamo che abbiamo ancora da rimuovere un
Un pregiudizio verso una malattia che sembra superata da noi perché con gli antiretrovirali l'aspettativa di vita si è allungata e quindi i ragazzi si infettano nei licei
E ci sono delle delle delle storie mostruose e e per tutto per alcuni anni i
Avete visto non ci sono state campagne di prevenzione dell'AIDS perché sembra che la malattia sia finita oppure
In uno dei paradossi di questo mondo moderno dove ci sono un miliardo di obesi un miliardo di affamati ecco quindi riportare i temi globali ci aiutata vere una una visione
Che poi ci consente di operare magari a livello locale anzi nella nostra esperienza a livello locale ma con una consapevolezza con lo male
E e ed e queste
Queste uomini e donne che lavorano in azienda queste persone
A mano di più la loro azienda se questa azienda si preoccupa non solo dei profitti ma si preoccupa del benessere loro dei loro clienti della comunità in cui vivono e dal mondo intero
Se sono aziende responsabili questo è quello che abbiamo che abbiamo scoperto la parliamo partiamo dal caso negativo
Di caso negativo il caso di una grande azienda italiana non la cito ma
Autorizzata non citarlo
Est che è molto presente sul territorio nazionale
E e che fa un un'iniziativa a sociale di apertura alle famiglie delle proprie delle proprie sedi un famigli dei
E quindi avevano bisogno di un gadget natalizio
Da distribuire i figli dei dipendenti in questo in questo famigli dei
Ovviamente i valori oggi non consentono più anche dal punto di vista fiscale dal punto di vista economico di fare questo tipo di di regali e allora perché non un regalo sociale
E un regalo sociale che fosse logisticamente gestibile in cartoncino
Questo cartoncino adesso farò una figuraccia perché non l'ho mai montato di fronte a tanta gente ma
Questo cartoncino diventa un angioletto un Angelo Di Natale
Ovviamente
è un vantaggio enorme per noi per l'azienda per tutti questo acquisto perché è chiaro che il costo industriale di questa cosa è vicino allo zero
Il costo che l'azienda ha pagato diventa una donazione fiscalmente deducibile
Il risultato per il senso di c'erano e questa roba che è costata niente l'azienda va distribuita le mamme
Sformatino montata e quindi un'operazione apparentemente perfetta
Ecco perché lo presento come un caso negativo che a noi ha portato dei soldi importanti perché l'angelo qui c'è scritto
E una campagna che si chiama Angeli contro la malaria
Angeli contro la malaria e uno dei grandi progetti che CESPI fa da trent'anni a questa parte bianco minacciato in Borneo quando appunto le Nazioni Unite hanno dichiarato il robe che malaria cioè
Combattere la malaria attraverso dei processi dei progetti di prevenzione sono progetti il cui la cui leva strategica non non è la la parte farmacologica c'è ovviamente una parte farmacologica sanitaria importante
Ma lo strumento principale di questa campagna Rol perché malaria che è una campagna mondiale noi ovviamente siamo fortemente impegnati per esempio in questo momento in un Paese come il Myanmar dove malaria tende sono ancora la principale causa di morte
Dei bambini
Lo strumento principale del Robecco malaria sono le zanzariere
Sono zone di sapere che
Attraverso un in particolare processo non Sanza Harrier impregnate sono zanzariere che uccidono la la zanzara domestica quindi
Non sono solo una protezione però vengono presentate come una protezione quindi la nostra campagna era appunto Angeli contro la malaria con queste zanzare ieri e che diventavano degli angeli che proteggevano
I neonati quindi una bellissima storia da raccontare
Un bellissimo risultato da proporre pensate che una zanzariera non il costo industriale dalla Svizzera la zanzariera portata nel villaggio sperduto del Myanmar
Con il corso di formazione al villaggio per impegnare la zanzariera con
Il credito che il la repellente giusto con
Come il prodotto più naturale e giusto che uccide la zanzara dopo aver
Analizzato che tipo di zanzara cioè in quel luogo tenete presente che le zanzare non si muovono
Su grandi distanze e vivono soprattutto nei territori dove non c'è l'acqua corrente vivono si moltiplicano dove ci sono le le riserve taccon le ciotole le
Quello che serve appunto in una in una vita senza l'acqua a portata di mano
Lì lo strumento infatti anche da noi si dice non lasciate
I vasi sotto vasi pieni d'acqua perché si moltiplica le zanzare ecco
Quindi c'era una bellissima storia da raccontare perché quella zanzariera trattata tutto in quel modo cioè costo industriale può tanto la fatta la formazione impregnato alla Zanzara
All'inizio di ogni stagione delle piogge tutto questo costa cinque euro
Quindi questo angioletto
Da solo pagava una zanzariera e salvava
Uno due tre quattro cinque sei bambini che vivono una capanna sotto la zanzariera dopo che siam passati a spiegare che sono le zanzare che provocano la malaria perché la non lo sanno
Tutto questo non è stato fatto l'azienda ha fatto un'operazione da ufficio acquisti TAR perfetto ho trovato un affarino che costa niente
Che distribuisco con un apparato con con col poni espresse a tutte le mie sedi
E la la e la cosa finita lì e ma ampi è stata persa la gran questo angioletto da solo senza la storia che racconta senza lo storico dell'indie non vale niente
Con la storia che c'è dietro con il mondo che ti apre
Di di di di un di di di milioni di persone
Miliardi di persone che non sanno che una delle grandi cause di mortalità deriva dalle zanzare perché non lo sanno la nostra attività di formazione parte da lì dallo spiegare che la malattia viene trasmessa
Dalle zanzare tutto questo
Non viene fatto
Perché e cosa come abbiamo risposto noi a questi
A queste debolezze delle aziende questo è un caso recente ma appunto casi di questo tipo ce ne siamo trovati fortunatamente pochi
Allora prima di tutto per noi le aziende sono importanti siamo un Paese in cui la la la politica un pezzo dalla politica estera ormai non si
Ma più che la cooperazione internazionale non si fa più perché siamo in fondo alla classifica non più solo dell'Europa ma dell'intera OCSE
Dal punto di vista delle donazioni internazionali e questo è un trend più o meno discendente costa costante anche se qualche governo ha cercato di fare qualcosa di diverso
Le aziende sono fondamentali perché
Sono sempre più internazionalizzata e quindi ci ritroviamo con le aziende
In giro per il mondo anche in questi Paesi anche in questi Paesi difficili e anche nei paesi emergenti quelli che camminano
A cifre di di crescita del PIL vicino alle due cifre comunque ci sono delle periferie colossali che richiedono degli interventi degli interventi umanitari e organizzazioni come la nostra che sono radicate
Nei territori sono fondamentali a noi perché interessano le aziende perché avendo una reputazione internazionale standard internazionali
Abbiamo la possibilità di accedere ai finanziamenti internazionali attualmente due terzi dei finanziamenti al Cesvi sono arrivano dal da a livello mondiale
Non e non dall'Italia però questi finanziatori internazionali ci chiedono oltre che questi Standard che costano
Ci chiedono anche una quota di cofinanziamento
Questo per noi vuol dire proporsi alle aziende di darci cento che noi lo moltiplichiamo per cinque dieci volte per
Portare a casa un finanziamento quindi anche un finanziamento di cento mila euro può trasformarsi in un progetto di sviluppo che vale un milione di euro
E questo comincia a diventare significativo cominciamo a essere anche noi italiani presenti nell'umanitario a livello mondiale
Insieme alle grandi organizzazioni internazionali allora cosa abbiamo fatto per facilitare questa perché in Italia
Siamo partiti con le solite black list con con la generalizzazione di esperienze di boicottaggio
Allora è vero che c'è un aspetto di boicottaggio delle aziende ma c'è
In qualche caso l'abbiamo fatto ma c'è un modo costruttivo per esempio sul lavoro minorile abbiamo costruito un rapporto con tutti gli uffici acquisti delle grandi aziende italiane e questo ci ha consentito
Di di avere dei risultati
Allora tornando al caso nostro come ci rapportiamo con le aziende nel mille novecentonovantotto abbiamo importato in Italia un modello abbiamo adattato ovviamente un modello inglese che si chiama business dei commi uniti
Con i sei principi irrinunciabili dal consulente del marketing e quindi non stiamo più parlando di filantropia
Stiamo parlando di impegno aziendale in cui un quello che veniva considerato un costo diventa un investimento
I principi sono l'integrità quindi la coerenza fra tutte le scelte ovviamente sto parlando di principi di entrambi i partner del Progetto quindi dall'azienda come del Cesvi
La trasparenza legato al precedente bisogna dire per quali sono questi obiettivi dove vogliamo andare l'autenticità crederci davvero
Quell'azienda che ho citato prima non ha dimostrato di crederci davvero o perlomeno non l'azienda magari una singola direzione che ha gestito il il processo mutuo dispetto
Questo fortunatamente oggi non è così importante ma quando abbiamo cominciato c'era un problema di mutuo rispetto perché il non profit tendeva aggiudicare il profitto con dei parametri demenziali per cui non abbiamo la verità in tasca
E il il il profitto a giudicare le nostre organizzazioni un un po'dei boy scout cosa che
Toni che si conosce ha già detto che non siamo
La cooperazione cioè la partnership cioè quindi la condivisione del rischio e il mutuo beneficio cosa vuol dire mutuo beneficio vuol dire che la parte for profit
L'organizzazione for profit deve
Immedesimarsi far proprio
Il Progetto sociale che sta sostenendo e il Censis vi deve far proprio la finalità commerciale che l'azienda sta realizzando sta
Puntando a realizzare
E allora veniamo al caso positivo
Allora Media Market
Mi demarcata è un'azienda che voi conoscete con i marchi Media Word Saturno il numero uno del
Dei dei dell'Elettronica di di di consumo
Attualmente a più di dieci mila dipendenti centoventi punti vendita su tutto il territorio nazionale noi abbiamo incontrato questa azienda a metà di questo percorso quando appunto era
Intorno ai cinquanta punti vendita aveva intorno ai cinque mila ai cinque mila dipendenti mi sembra quattro mila duecento
E sto parlando del di un di un progetto
Che
Di cui adesso posso parlarne al passato ma che ma che risale al due mila quattro anzi è cominciato prima l'atto del telefonata con Pierluigi Bernasconi che allora l'Amministratore dato dall'azienda
E del e del Natale del due mila del due mila e tre Bernasconi mi dice
Io o
O abbiamo fatto un un meeting con i dipendenti abbiamo cantato ballato dello dei dipendenti veramente bravi a cantare suonare
Fare musica immaginate vi i commessi di Media Word Saturn
Nella vita volevamo fare i dj e sono finiti a fare i commessi
O volevano fare i cantanti e volevano suonare insomma
Ecco Bernasconi che gestisce un'azienda dove c'è un clima informale dove son tutti i ragazzi
Dice voglio costruire
Appartenenza di questa azienda che sparpagliata sul territorio nazionale che a
Quindi per fare team building ho bisogno di qualcosa di fortemente galvanizzante
Io Ruocco conosco il Cesvi ci aveva già sostenuto
E vorrei però che li coinvolgesse IMO nella
Nella scelta del Progetto da sostenere
Io mi sono trovato a fare una Assemblea aziendale
E che è abbastanza normale che io partecipi ASP assemblea aziendali però in quel caso il tema era esclusivo sul sociale
Ed era di stanza in teleconferenza è costata un sacco di soldi c'era il direttore finanziario che
Che
Tre ingenua perché la Telecom non riusciva
Accordo a connettere tutte le sedi
Della dell'azienda perché appunto c'era questa se allora in questa Assemblea Bernasconi dice adesso do la parola non siamo qui a parlare di obiettivi aziendali ma siamo qui a parlare
Di un progetto sociale in realtà i progetti sociali che concordammo di presentare erano tre uno fermiamo Leitz sul nascere che è forse la campagna più importante magari qualcuno da questa ci conosce
Che che Cesvi realizzato Angeli contro la malaria di cui ho avuto occasione di parlare di parlare prima
Quindi due grandi progetti sanitari dedicati ai bambini perché la nostra campagna sulla ex sulla trasmissione materno infantile è partita allora sulla trasmissione materno infantile
E poi
Alla un un Progetto proprietario in cui si vede il building in cui perché c'è anche un po'questo questo approccio molte volte da parte dell'azienda io critico ma
In quel caso appunto parlammo di tre progetti perché è di tre progetti perché il tre il terzo progetto era un sogno che avevamo nel cassetto perché lavorando appunto contro l'AIDS
Nelle baraccopoli del Sudafrica
C'eravamo imbattuti in questo tema della violenza
E questo tema della violenza che che causale violenza sulle donne si la violenza maschilista
Che
Che concausa della trasmissione dell'AIDS ed è a sua volta portatrice che la di di nuova violenza per cui con tutte le leggende che vi risparmio
Sul fatto che ci si libera dalla i DS se essi violenta qualcuno o qualcuna
Soprattutto se vergine maschi e femmine potuti quindi ci siamo trovati a fare questo progetto che non voleva nessuno non era finanziato a livello internazionale non non era voluto dalle comunità Contarini dai
Dalle comunità locali delle
Delle baraccopoli perché è chiaro che era una campagna contro
Contro una parte dalla popolazione controparte maschile della
Della popolazione quindi senza tetto con cui lavoravamo facevano resistenza questo nostro progetto insomma siamo andati da questi dipendenti da questi
Quattro mila duecento quattro mila trecento dipendenti dell'azienda a parlare di questi tre progetti per una settimana questi dipendenti hanno fatto un referendum
Nei posti di lavoro con il badge poter scegliere quale progetto il novantadue per cento dall'alto dei dipendenti dell'azienda a votato di lidi
Come il Comune di Pomezia
E
E il si sono spartiti burocrate che c'è stato un dibattito incredibile intorno a queste
Progetti anche noi dall'ufficio dalla sede del Cesvi avevamo le persone da soddisfare la richiesta di informazioni aggiuntive
E quindi per dare il risultato abbiamo rifatto un'Assemblea in questa Assemblea io ho dato i risultati del dal referendum
Ma soprattutto c'era un altro ospite che si chiama Franco Mussida chi se lo ricorda il chitarrista davate armato della PFM
Che che nel frattempo ha centro di formazione musicale uno anno in anno l'uno a Roma
Perché bisognava adesso raccogliere i soldi per il progetto era stato scelto la casa contro la violenza delle sulle donne nella baraccopoli di Filippin che intanto
Come raccogliere i soldi
è questa la grande genialità dell'amministratore delegato attraverso la produzione di un cd musicale fatto dei dipendenti sotto la guida artistica di Franco Mussida
Hanno partecipato quattrocento cinquecento dipendenti fuori orario di lavoro alle selezioni musicali quasi tutti i cantanti alcuni musicista alcuni suonavano altri hanno scritto i testi
Ottantadue sono stati selezionati e fuori orario di lavoro è stato prodotto un cd musicale
Che mi dispiace non mostrarvi abbia quel pezzo però insomma c'è un testimone che che dice
Della qualità artistica di quella produzione
Bene
Ma al di là della qualità artistica voi non potevate entrare nel Natale del due mila quattro
Il
In un punto vendita Media Word Saturno senza comprare il cd dei dipendenti perché ve lo tiravano dietro abbiamo
Siamo stati i primi nella hit parade delle compilation
Abbiamo raccolto duecentocinquanta mila euro
Quello che
Quali sono i risultati di questa operazione inviti inviti in via l'operazione è finita l'anno scorso
Con la casa che ormai avviata è stata riconosciuta dal Governo sudafricano comuni iniziativa da replicare in tutto il Paese
La partecipazione dei collaboratori di di Media Word Saturn è continuata alle risorse umane dell'azienda hanno fatto dei concorsi interni
Appunto per accertare la motivazione delle persone che andavano in viaggio a vedere la casa come funzionava per poi riportare in azienda i risultati di questo di questo lavoro
Tutt'oggi continuano dei progettini a valle della casa
Per esempio raccolta differenziata di rifiuti affidata una cooperativa di donne eccetera o cose di questo tipo progettini molto piccoli autofinanziati dei dipendenti dell'azienda che non hanno mai smesso
Di sostenerci questo credo che sia un caso di successo
Abbiamo discusso supplicato l'accordo
Un dato perché poi siamo abituati a a misurare i dati l'azienda l'anno dopo questa operazione tratta
Nella al quindicesimo posto dito Best Place to Work
Giusto giusto ottima cosa bene adesso io vorrei chiedere a Matteo Barone
Divenire che
Promotore insieme a me
Ad altre d'impresa aperta
Maria Cristina ad altre persone divenire a mostrarci
Quello che abbiamo discusso questa mattina con un gruppo più ristretto di persone che erano già iscritte per cui vogliamo coinvolgere quelli di voi che
Non conosco le imprese aperta vogliamo coinvolgervi perisce
Darci una mano sostanzialmente per coinvolgere perché anche voi siete coinvolti importante per
Esso non so se siete tutti del settore pubblico non ha importanza noi vogliamo lavorare insieme alle altre persone che si occupano di attività di
Mobilitazione di comunicazione interna di rapporti con Concone colleghi di lavoro eccetera eccetera perché riteniamo che questo sia un modo per ricostruire questo paese certo ce ne sono altri che sono forse
Più immediati più immediatamente percepibile ma che però non esistono non funziona non si capisce dove sta insomma
Cominciamo da questo Matteo

Si sente
Sì grazie toni grazie a tutti siccome lì dove apparteniamo a quella piccola schiera di persone che non sono di facile con temperatura credo che fosse non espressione
Descritta siamo molto assetati di storie come quelle che abbiamo appena appena sentito allora
Non siamo riusciti a stare fermi rispetto al tema dell'engagement siccome crediamo che in Italia ci sia bisogno davvero di un qualche cosa di diverso che non
La Poli
Mi creano sui fannulloni
Abbiamo deciso che bisognava muoversi in questa direzione e gli amici inglesi che avete conosciuto prima ci hanno ispirato molto ci hanno ispirato molto con il loro movimento con il successo che sta ottenendo
E l'idea di trasformare anche in Italia un'iniziativa di questo di questo genere in qualche cosa che mobiliti energie
Presso tutti gli attori che a diverso titolo hanno a che fare con l'engagement beh ci sembrava necessaria
Anche noi siamo partiti parlando di socialmente anche noi abbiamo avviato degli osservatori che riguardano i nuovi linguaggi nuovo modo di partecipare alla vita organizzativa
E da lì abbiamo capito che il mondo sta veramente cambiando che l'idea di essere parte integrante dell'organizzazione attraverso il coinvolgimento l'ascolto il proprio contributo personale fa parte delle aspettative
Non solo delle nuove generazioni non la Y Generation quella di cui tanto si parla netti Generation ma sono anche delle persone che hanno
E più anni in azienda c'è voglia di esprimere
No qualche spirits come si suol dire di nuova generazione quindi l'impresa aperta se vogliamo la il gemello in qualche modo perlomeno ha l'ambizione di essere il gemello di KFOR success in Italia
E tematizzato proprio questo cioè un modo diverso di lavorare
Che migliori capacità potenzialità valorizzi le persone e ovviamente abbia un ritorno sulla produttività per noi l'engagement non è
Un obiettivo fine a se stesso non è
Una battaglie estetica no UD qualità insomma del benessere in quanto tale ma è sempre collegato alla prestazione che l'impresa in termini di competitività possono ottenere
Proviamo a vedere velocemente di che si tratta e soprattutto l'apertura che impresa aperta per definizione dà a tutti quelli che vogliono contribuire
A partire da oggi lo abbiamo già detto rispetto a stamattina ma anche oggi pomeriggio
A questo progetto beh allora stigmatizzare il i vantaggi che le persone le organizzazioni il Paese possono trarre da un migliore coinvolgimento delle persone e questo l'obiettivo
Questo è un obiettivo prioritario che non ci stiamo dando e su cui vogliamo veramente organizzare tutta l'attività di di impresa d'impresa verta
Impresa aperta è pronta per passare così da manifesto al movimento
Manifesto è stato quello che abbiamo voluto lanciare a valle dei nostri primi studi e che è già stato sottoscritto da parecchie persone ma ora il momento di
Mobilitare energie abbiamo già pensato a delle attività
Che vedono l'apertura a tutti quelli che vogliono contribuire metteremo sul nostro sito ovviamente
Il la descrizione di questi cantieri operativi con la disponibilità di iscriversi e di partecipare e in chiusura
Riassumerò brevemente il come ognuno di di noi può dare un contributo chi ha aderito finora circa un centinaio di persone di realtà molto diverse
Che vanno dalle consulenza taglia università alla pubblica amministrazione agli enti alle imprese private tutte persone che in qualche modo ad una convergenza di
Obiettivi di aspettative rispetto all'engagement ma tutte accomunate da un da un unico obiettivo è l'unica finalità cioè che quella che le leggi mentre la cultura dell'engagement cresca in questo Paese
Cioè che diventi in qualche modo uno stato mentale che il management delle organizzazioni che ho citato
Davvero lo consideri una degli elementi abilitanti lo stare bene in azienda e il produrre più risultati
Per il nostro Paese
Cosa vuol dire essere movimento vuol dire mobilitare noi qui abbiamo provato a elencare e brevemente che cosa significa mobilitare significa
Scatenare l'adesione a obiettivi interessi comuni
Il movimento è aperto alla raccolta di stimoli suggestioni che derivino da chi aderisce che vanno nella direzione di un approfondimento su questi aspetti
Identificando temi rilevanti che in questo momento sono al centro del dibattito delle organizzazioni pubbliche e private che siano
è un luogo di scambio delle esperienze e ne abbiamo sentite di riuscite è divenuto uscite oggi ed è solo l'inizio il gruppo
Che ha costituito il movimento ha già cominciato a
Solamente provare testare il potenziale che sia nello scambiare pratiche e il movimento impresa aperto ovviamente si dall'obiettivo di fare sharing di fare patrimonio collettivo dell'esperienza lanciando progetti iniziative
Su ambiti tematici specifici e poi ovviamente raccogliendo la candidatura a partecipare la partecipazione D.P. pensiero e anche operativa di chi vuole aderire
Ritagliando sì un po'di tempo per noi alla risorsa in questo momento principale
Quattro ambiti su cui opera impresa aperta
Nel prossimo nel prossimo futuro vanno ancora definite alcune hanno già una fisionomia più più chiara altre vanno costruite insieme
Sicuramente il tema delle ricerche il tema delle ricerche quello più importante perché come abbiamo capito anche dagli amici inglesi
Portare l'evidenza oggettiva della correlazione che c'entra invece mente performances engagement risultati è necessaria
Altrimenti io resta una tematica che appassionò sembrato vera passionale solo gli addetti ai lavori chi fa comunicazione chi fa risorse umane ma senza arrivare a incidere sulla consapevolezza invece di chi poi
In qualche modo prende decisioni su strategia e politiche di dieci mentre
Invece cosa accesa ha fatto una metà ricerca come vestita di bassa che ha fatto uno studio sullo stato dell'arte delle tante ricerche sul tema dell'investimento e anche noi abbiamo l'intenzione di muoverci in una direzione simile ma ancora più oggettiva forse cioè vogliamo fare una ricerca sul campo abbiamo già ottenuto l'interesse molto molto forte da parte dell'Università di Pavia
In particolare del Dipartimento di economia
E che da alcuni anni si sta già osservando la tematica dell'engagement dal punto di vista dei dati economici e assieme alla Preside di Facoltà siamo pronti ad avviare
Uno studio
Che esplodenti categorie di riferimento quindi che cosa intendiamo per engagement cosa intendiamo per performances e qual è la correlazione che unisce queste due dimensioni
A definire un Pannella e qui la abbiamo già molte idee per come
Estendere
L'ambito delle organizzazioni che essi
Renderanno interessate a diventare campo di studio
Su questa ricerca
E ovviamente definendo poi gli indicatori che i piani cioè tutto ciò che ci interessa analizzare in termini di ivi Denza economica dell'engagement crediamo che questo alla all'esito di questa ricerca possa portarci davvero ad avere un materiale
Particolarmente importante per tematizzare ancora di più l'engagement presso tutti gli interlocutori
Che contano in questo Paese
Anche gli amici di Engel forse Excel possono fare con voi ricerca hanno già dimostrato molto interesse è una ricerca che in questo caso è più un benchmarking è proprio lo scambio di pratiche di buone pratiche
Su aziende diverse del loro mondo del nostro su molti nazionali organizzazioni pubbliche che in qualche modo hanno delle affinità e che possano essere comparate tra il Regno Unito e il nostro contesto
Terzo ambito dei rovesciò oggi abbiamo cominciato
A far il primo di questa serie l'idea è di creare dei formati in cui
I temi dell'engagement vengano diffusi
Discussi finiti sviluppati all'interno di
Delle organizzazioni che sono interessati ad ospitare formatta di incontro possono essere workshop seminari piccoli laboratori conferenze
E soprattutto che esprimano la pluralità di esperienze quindi che abbiano la partecipazione di relatori che il provengono dai vari mondi
Delle organizzazioni che si rendono disponibili a testimoniare con casi e con le loro esperienze il tema dell'impeachment
Alcuni temi ed è qui abbiamo provato dirittura immaginare
Le tematiche che potrebbero riguardare questa diffusione dell'engagement come predetti il rapporto con la cultura manageriale con i nuovi media
La relazione che c'è tra prendere comunicazione esterne quindi partecipazione
Anche dei dipendenti alla costruzione dell'identità dell'organizzazione ma siamo
In una fase in cui lanciamo delle idee
Il sito che ovviamente si arricchirà delle candidature già dalla mattina e aperto a tutti quelli che lo vorranno consultare che si ritroveranno la sintesi di questi cantieri di lavoro a cui potranno ovviamente
Esprimere la propria adesione la propria volontà di partecipazione e appunto il sito e già consultabile vuole essere un luogo in cui tutti possono trovare aggiornamento sulla dibattito che impresa aperta sta portando avanti
Ma aperto anche al contributo editoriale di chi vuole segnalare articoli conferenze letture raccontare piccoli casi entrare una discussione aperta tra i partecipanti del del del movimento
Per questo il sito ovviamente in una fase iniziale della sua vita ma si arricchirà di sezioni e poi via via si profila era anche rispetto alle tematiche che prenderanno corpo all'interno del dibattito non abbiamo voluto creare delle strutture in questo momento rigide
Perché vogliamo che la partecipazione sia libera ma poi lo
E lo indicizzare in modo in maniera più più organizzata mano mano che il materiale si arricchirà
E poi da ultimo e venti oggi è un esempio ma sicuramente avremo modo almeno una volta all'anno di portare
All'attenzione di tutti il tema dell'engagement con qualche cosa di ancora più grande che magari perché non portando già le evidenze della ricerca
Condotta con l'Università di Pavia
Ma anche in questo caso l'idea di approfondire in maniera Dirty cale alcune tematiche un aspetto che vogliamo discutere con tutti quelli che hanno voglia di
Di contribuire a impresa aperti
Ce ne sono già stati tanti di eventi vorrei ricordare
Tra tutti quello che ha lanciato sostanzialmente manifesto di impresa aperta che è stata la social media unica di Milano a febbraio in cui per la prima volta
Il movimento ha esordito
All'interno di un dibattito piuttosto interessante sull'impatto dei nuovi media sull'appartenenza e la partecipazione alla vita dell'organizzazione e e da quel momento ne abbiamo già realizzati diversi questo
Di oggi è l'ultimo
Per riassumere quattro quindi filoni di
Di lavoro ognuno di questi può raccogliere svariate forme di contributo
Tempo pensieri idee idee da raccogliere ma anche contributo partecipare a dei gruppi di Progetto che in qualche modo definiscano
Il modo di lavorare
Presi per la ricerca
E con essa di Pavia al suo inizio quindi bisogna ancora capire costruire il capitolato di ricerca la metodologia di indicatori veemente l'università il Dipartimento avrà delle aspettative che scientifica e molto forti nella costruzione del panel ma tutti quelli che in questo momento hanno qualcosa da segnalare su come una ricerca di questo tipo possa portare valore in termini di
Di scoperta e di esplorazione benvenuto in questo momento poi ovviamente faremo una sintesi delle cose da condividere con l'università e lo porteremo ovviamente a a discussione
Il rimando ovviamente ancora una volta al sito dove noi riporteremo
Questi filoni di attività che via via apprenderanno ripeto una definizione maggiore acquisteranno più
Più concretezza perché di stiamo lanciando in questi giorni ma l'invito è appunto che tutti voi
Consulti arte nostro ambiente e esprimiate una
Una candidatura
Anche semplicemente per come dire indicare
Punti diversi un migliori ancora per affrontare il tema dell'Ente Regione grazie
Allora io concludo
Ringrazio per la vostra pazienza
Sono arrivati fino a qui voglio innanzitutto ringraziare gli amici del Forum via gli amici dell'ANDIGEL
E spero che l'ANDIGEL potrà far parte di questo movimento attraverso la sua articolazione sul territorio che per noi è assolutamente fondamentale abbiamo so se l'ha già detto Matteo che mi sono assentato un attimo e mi scuso ma
Abbiamo già alcune avviamento esempio la Confindustria settore la piccola e media industria è uno dei modi del giusto
Nelle organizzazioni più attive in questo momento su questo tema e il vice Presidente
Bocciare molto
Mosto militante diciamo così così anche
Manageritalia la CIDA ce le organizzazioni dei manager così anche alcune
A elementi del sindacato all'inaugurazione di questa cosa alla socialmente quindi c'era del segretario regionale della UIL abbiamo contatti con la CGIL con la CISL
E altre organizzazioni associative ma anche altre ovviamente imperiese e quindi voglio anche ringraziare
Sia l'ENEL Maria Cristina Milano l'antigelo ancora
Amico Palagi e il Cesi
Mio amico Gianni cippi tesi milanesi tutti voi per aveva avuto la pazienza nell'interesse di partecipare a questa giornata sono molto grato grazie