30MAG2013
intervista

Intervista a Carlo Capacci candidato Sindaco di Imperia della Lista civica Imperia Cambia, sul ballottaggio

INTERVISTA | di Sonia Martina RADIO - 15:28. Durata: 9 min 32 sec

Player
Carlo Capacci non e' iscritto a nessun partito, la sua Lista e' sostenuta dal Pd, dalla Lista civica Laboratorio per Imperia e dalla Lista civica Imperia di tutti per tutti.

Ha ottenuto il 46,83% di voti contro il 28,20 di Erminio Annoni candidato del Centrodestra.

Imperia e' andata al voto con il Comune commissariato a causa delle vicende giudiziarie sul porto.

"Intervista a Carlo Capacci candidato Sindaco di Imperia della Lista civica Imperia Cambia, sul ballottaggio" realizzata da Sonia Martina con Carlo Capacci (candidato Sindaco di Imperia per la Lista civica Imperia Cambia).

L'intervista è
stata registrata giovedì 30 maggio 2013 alle ore 15:28.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Amministrative, Elezioni, Imperia, Imprenditori, Partito Democratico, Politica.

La registrazione audio ha una durata di 9 minuti.

leggi tutto

riduci

15:28

Scheda a cura di

Guido Mesiti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Anche il peli al ballottaggio il nove giugno prossimo si sfideranno il candidato Carlo Capacci arrivato al quarantasei ottantatré per cento e il candidato del centrodestra Erminio Annoni fermo al ventotto e venti
Imperia però è andata al voto col Comune commissariato dopo le dimissioni di Paolo Strescino sempre dell'area di centro destra
A causa delle vicende giudiziarie sul Porto di Imperia
Noi vogliamo parlare proprio delle di questo ballottaggio con Carlo capaci che un ingegnere ha fondato e dirige un'impresa leader nel settore delle tre comunicazioni Carlo capaci non è e non è mai stato iscritto ad alcun partito e si è presentato alle elezioni sostenuto da un'ampia coalizione trasversale buongiorno
Buongiorno allora capaci facciamo un passo indietro come mai il Comune commissariato cosa è successo Porto di Imperia può raccontarlo i nostri ascoltatori
Che ciò che è semplicemente tutto nacque da dall'inchiesta d'indagine giudiziaria sul porto in quanto tutto evidentemente c'era la prevenzione di di reati contro la pubblica amministrazione
Piuttosto che i reati di
Di Truffaut nessun trattamento nella nella fattispecie non ricordo talmente reati tutto ciò Totò l'ex Sindaco dal Sindaco Paolo Strescino a licenziare la Giunta
Nominare una Giunta tecnica nella quale
Io opaco il vice Sindaco per circa un mese e mezzo
Diciamo che erano giunte tecnica e abbiamo cercato di di lavorare per per la città è il punto in meno all'impegno civile lavoro ma è stato impegnato
Nino alcun tipo di
Avventura politica nel l'amministrativo diciamo di più comune della città voi ci fu ci furono le dimissioni in massa deve nel Consiglio comunale e la conseguente caduta
Del del Sindaco e connesso di tutta la Giunta tecnica per questo motivo che il Comune viene commissariato circa un anno fa
Allora lei è sostenuto dal Partito Democratico dalla lista civica Imperia cambia dalla lista civica laboratorio per Imperia che tra l'altro è proprio Dexia dell'ex sindaco o Paolo Strescino che ha avuto
Molte preferenze e dalla lista civica Imperia di tutti per tutti come mai ha deciso di candidarsi
Magari io come l'abbiamo già detto prima non
Non ho mai fatto politica sempre fatto mio lavoro di imprenditore
Ho viaggiato molto allerta però ho sempre visto con le nuove cose mutare rovista innovazione cose che non ma ho mai visto
Accadere nella mia città Luzzi come penso che ognuno di noi ha un certo punto nella vita si può debba dare un contributo alla
A diciamo alla vita pubblica ho deciso di
Riproporre la mia candidatura
A un gruppo di persone però diciamo la mia esplodono diciamo una proposizione
Su un programma e quindi la richiesta era superati ideologia confrontarsi su un programma da proporre e cittadini per l'elezione del Sindaco e questo fa parte questo il motivo per cui c'è questa coalizione di quattro liste nella quale troviamo il Partito Democratico
La lista punti della Camera che nella mia lista civica che è composto da trenta due persone delle quali trenta non ho mai fatto politica in nessun senso e due hanno fatto politica in passato nella mente e nel Comune di Imperia
Ed è come
Rappresenta diciamo uno spaccato della società civile interi R sito appunto persone uomini e donne di divario professione di varie formalistico registri derivati
Poi abbiamo la lista in pieno per tutti impegno di tutti che una lista civica quella di estrazione diciamo l'area socialista se la vogliamo ricondurre diciamo collocamento politico
E prendevo la Lista Civica laboratorio per Imperia che è una lista civica riconducibile al centrodestra capeggiata dall'ex Sindaco Paolo Strescino che ha messo un po'appunto in piedi questa ditta circa che rappresenta civica mente con un persone di ideologie dicendo versi quindi abbiamo
Sostanzialmente
Una coalizione completamente trasversale che attraversa attraversa l'arco costituzionale diciamo tradizionale moderata da sinistra verso destra però non è non è così in questo modo che deve essere
Secondo me vista maldestri per come ho già definito nei giorni scorsi in varie occasioni
Un insieme di centoventitré persone intelligenti che hanno superato che hanno saputo superare le barriere ideologiche concentrarsi su un programma presentato agli elettori
Senta come mai Sinistra ecologia Libertà non ha sostenuto la sua candidatura visto che Gianfranco grosso il loro candidato ha preso una percentuale di voti pari all'undici e ventiquattro lei crede di riuscire ad intercettare una parte di questi elettori
Quali
Il perché non abbia parteciperemo dicevo Group prendono parte alla coalizione dalla io io rispetto ideologia rispetto programmi altrove quindi era assolutamente ne supera tra l'altro con grosso restaurato cioè io non lo conoscevo prima
Se volete dei confronti che abbiamo avuto in pubblico centrata ancora non c'è un un rapporto personale
Normare la persona intelligente un bravo oratore al contrario di mettere non sono assolutamente importante che non ho mai fatto questo mestiere mente deceduti però vent'anni che
La politica attiva
E ciò premesso noi appunto io l'ho detto ieri l'ho detto ancora tre giorni fa noi nei andiamo dritti alla meta conosco programma quindi non chiediamo a nessuno di apparentarsi con noi veramente
Gli elettori dica il piccolo scrivere previo al creare che diciamo non lo sono rendita ballottaggio che ritengono potranno votare il nostro programma quindi sono sottoscritto come candidato sindaco piuttosto che
L'altro candidato ed ecco perché ottenere
Il primo punto del suo programma e la città della lavoro come vissuta questa grande crisi economica di Imperia
Ad Imperia
La città di confine perché capoluogo della Provincia di confine con la Francia cui e come tale hai sentito e scendono ai bordi dell'Italia credo un pochino diciamo accolta ha visto la crisi arrivare un po'dopo
Io penso che qua chi amministra la città ma anche il già nel due mila dieci al due mila nove due mila otto conoscerlo avesse assolutamente considerato il fatto che potete
Succedere autonomo del genere anche perché
Clinicamente della crisi all'estero interne dell'Italia qua sembrava che andasse tutto bene quindi sicuramente novantotto sto valutata invece ho esploso
C'è un'enorme in maniera considerevole c'è veramente un grave problema anzi
Di creare posti di lavoro
Senta in Liguria come in tutta Italia c'è stato comunque anche un forte astensionismo no mi sembra intorno al quattordici per sento quindi ovviamente anche a Imperia quali sono le cause secondo della rende l'astensionismo ora sfiducia nelle istituzioni
No io ero io
Le rispondo da da libero cittadino
Candidato Sindaco dove la gente si è stufata della politica intesa come politica tradizionale sa che la gente credo che con il Comitato chiede di vedere fare delle cose di rendere che vengono create delle opportunità di vedere
Nel mondo avanti cioè denoti sentire sempre parlare ripeto è un'altra cosa valutatore richiesto non ci fa dire io se facendo la televisione che vuoi giornali
Tento da anni che c'è ci sono da fare dicono in Italia però anche la riforma non li vedo mai una quindi probabilmente il motivo è questo cioè non c'è più fiducia
In in questo sistema non è una cosa diciamo nei confronti di qualcuno in particolare in generale è un sistema in gettato obiezione circa dettando se stesso e e non può che portare alla distruzione secondo il mio punto di vista dai cittadini
Bene però lei in questo momento e Imperia potrebbe rappresentare il nuovo anno cosa cosa un po'vuole dire a un a chi non ha votato come lo convince uscire di casa venire a votare per lei
Ma in generale via e che Negro prosa un programma che mi sembra un programma serio programma conto a realizzabile ci sono cose che si potranno fare a breve termine cose medio cosa a lungo termine come in tutti i programmi
Questo in linea generale linea particolare per Imperia che la città che ha vissuto troppi anni dentro un sistema che sempre come dire ha funzionato per pochi e non per tutti
Di non avere più paura di niente abbiamo dimostrato che possibile avere più povera di Imperia con quarantasei per cento e quindi
Uscite è andata a votare liberamente che non si non vi succederà niente
Benissimo allora ringraziamo Carlo capaci per essere stato qui con noi a Radio radicale
Attivate