30MAG2013
rubriche

Fuor di pagina - la rassegna stampa di Certi Diritti

RUBRICA | Radio - 00:00. Durata: 32 min 8 sec

Player
Puntata di "Fuor di pagina - la rassegna stampa di Certi Diritti" di giovedì 30 maggio 2013 con gli interventi di Yuri Guaiana (segretario dell'Associazione Radicale Certi Diritti, Radicali Italiani).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Bondi, Certi Diritti, Discriminazione, Francia, Galan, Gallo, Italia, Lgbt, Matrimonio, Omofobia, Omosessualita', Popolo Della Liberta', Rassegna Stampa, Roccella, Suicidio, Violenza.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 32 minuti.
00:00

Scheda a cura di

Valentina Pietrosanti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Un giorno ingoiano e benvenuti non occulta raccordi pagina segna stampare l'Associazione radicale Certi diritti questa settimana
Ci occuperemo essenzialmente di due temi tutto quello che ruota attorno a questi due temi tra l'altro che si intrecciano
Nella cronaca nazionale e internazionale per quanto riguarda anche nazionale parleremo della
Lettera additare detta credi che Repubblica pubblica in prima pagina
E tutto il dibattito che ne è scaturito e per quanto riguarda la cronaca internazionale si contraddice entreremo sulla Francia l'ennesima dimostrazione contro il Monza Scurtu se il primo
Sì Mogno tra due persone dello stesso sesso in Francia allora iniziamo con la cronaca nazionale che queste eccezionalmente questa settimana prenderà la maggior parte del tempo
Repubblica questa settimana riceve due lettere una quella di Davide Tancredi che
Repubblica decide di pubblica in prima pagina quel titolo io che diciassette anni chiedo solo di esistere
Tra le altre cose Tancredi scrive io sono viene diciassette anni questa lettera la mia ultima alternativa sui cigli in una società tra progredita
In un mondo che non mi accetta sebbene io sia nato così il vero coraggio non è suicidarsi alla storia degli ottant'anni in riferimento alla al
Intellettuale uno scrittore francese diversa francese che si è suicidato altre da un
Ma sopravvivere all'adolescenza continua Tancredi con un peso del genere con la consapevolezza di non aver fatto nulla di sbagliato se non seguire i propri sentimenti senza pizzico decorazioni non aggiunge data la fortuna rinasce centro sessuali se ci fosse un po'meno di discriminazione è un po'più di commiserazione o carità cristiana tutti coloro che odiano smettere però di farlo perché il loro per questo per qualche sconosciuta ingiusta volontà divina sono stati fortunati
Io non chiedo che il Parlamento si decida antigene una legge per i matrimoni gay non sono così sconsiderato chiedo solo di essere ascoltato
è un Paese che si civile non può abbandonare i pezzi disse non può permettersi di vivere senza una legge contro l'omofobia un mare che spinge molti ragazzi togliersi la vita per ritrovare quella libertà che hanno perduto nel momento in cui hanno respirato per la prima volta non c'è nessun orrore a essere quello che si è il vero difetto calibri fingendosi diversi noi non siamo dei limoni ne siamo stati top cari dal demonio mentre eravamo in fasce siamo solo sfortunati partecipi di un destino volubile ma orgogliosi di esserlo chiediamo solo di esistere
E la seconda lettera che Repubblica ha ricevuto
In risposta proprio quella di Davide una lettera Filippo che alloggi Repubblica invece non ha ancora completato
Mentre è stata pubblicata nel sito del Milano pride Filippo risponde a Davide il diciassettenne che non voglio essere compatibile la nostra battaglia e non prevede sconfitti cosa dice Filippo Fini mi chiamo Filippo diciassette anni anch'io sono anch'io lo stesso quale quando ho letto l'acqua lettera si rivolge certamente Davide sono stato travolto da una convinta turpi inerente mozioni affetto dovevano Appia ti sento vicino insieme del compio quotidianamente la mia lotta per sopravvivere presi il tre per contare il dolore per un mondo ingiusto è il mio il tuo scoramento per un'Italia cieca e irrispettosa mi appartiene proprio perché condivido il tuo cammino lento e sofferenze non posso nascondere il mio disappunto io sono orgoglioso di quello che sono e le mie energie instancabilmente profuse per un mondo migliore Milano passi che ognuno di noi possa definirsi tale
Non voglio essere con un partito tanto meno bravo la carità delle persone il nostro caro don Gallo molto ha lasciato nella sua lunga e intensa resistenza una frase mi tocca più delle altre omosessualità è un dono di Dio
A coloro i quali turchi e di commiserazione ricorda questo nessuno mai fa rapita perché eterosessuale o più un doppio destino volume utile lo crediamo noi con i nostri silenzi con le nostre paure e soffre sfortunati siamo ad accettarlo
Noi dovremmo temere un rispetto
Ed un amore che coloro che si definiscono cristiani debbono ad ogni creature di Dio non dovremmo limitarci all'attività perché l'attività sic cioè dei vinti la nostra battaglia di uguaglianza e amore non prevede sconfitte né sconfitti perché tutti perdono il mondo violento ebbene pubblica fa una scelta fa una scelta ben precisa quella di pubblicare la lettera di Davide quegli atti in onda pubblicare la lettera di Filippo e allora forse
A assenso la domanda che si fa Enzo Cucco Presidente l'assessore Vitale certi diritti su che è indipendente imposte dedicato alla vicenda intitolato non abbiamo bisogno di nozioni tomba direi
Si chiede dunque un perché Repubblica ha deciso di dare così rilievo a questa lettera c'è stata una scelta editoriale che non a chi ha puntato sulle in fasi per un caso che suscita dovrebbe farlo
Che da nel senso nobile del termine e di conseguenza interventi legislativi sui diritti dei gay
Tra virgolette diritti legali
C'è perché evidentemente ritiene che il problema stia sempre tra virgolette il problema che il problema stia implica tonici quanti dove si chiede giustamente Cucco che si oppongono questi diritti e non
Nella incapacità della classe politica io dico nella classe dirigente di questo Paese giornalisti inclusi
Di sostenere i principi in cui si crede
Innanzitutto quello di uguaglianza illimitati ogni persona umana così come dice la nostra Costituzione
L'esempio francese infatti è chiarissimo nel mettere in evidenza che lì la maggioranza del Parlamento che su questa materia Miccichè con la maggioranza del Paese non si è fatta a bloccare la minoranza l'Italia ha già affrontato situazioni si
Mi e non solo nel caso del divorzio dell'aborto Norman come in questi anni il fronte rinnovarsi è affermato fuori dagli strumenti della democrazia formale utilizzando invece largamente l'influenza lobbistica tradizionale
E gli strumenti di comunicazione di massa sembra cliniche Repubblica abbia deciso che questa è utile questo blocco culturale si debba usare gli strumenti dell'attività dei sentimenti delle emozioni che generano e in parchi ha nei confronti delle vittime
Una specie in una specie di strategie dello zio Tom ieri niente di nuovo e niente di male in realtà fino ad oggi si mostra la verità dei fatti essi racconta la storia di milioni di uomini e donne delle loro famiglie ed i loro figli ma con quale obiettivo
Convincente attori circa i giovani che soffrono tanto e quindi hanno bisogno di una legge sull'omofobia
Chiedere una legge suicidi di per sé già discriminante come scelta e poi dedicarsi una legge sui diritti delle coppie gay come siti di delle persone gay lesbiche transessuali non fossero altro che i diritti umani fondamentali e primarie rispetto a ogni altra considerazione
Ho un grande rispetto per i sentimenti umani e rapidità può essere uno straordinario che motore di ripartire comprensione ed anche di condivisione ma sulle questioni che riguardano i diritti umani
Penso che sia meglio i consiglieri ricordarselo
Ne sempre se bisogna ricordarselo che siano tali e che gli stessi non sono concessi per pietà ma dovuti per la giustizia
Molto equilibrato il commento di concorso su questa vicenda che
Ci sembra assolutamente da condividere ma
Il la la lettera d Davide ha suscitato numerose altre reazioni Repubblica pubblica anche quella di
La
La
Lavoro Boldrini al Presidente della Camera che scrive ringrazio davvero perché ai avuto il coraggio chiamarci in causa rimettere noi adulti di fronte alle nostre responsabilità ministro Rossi
Quelle di madre ma ora soprattutto di rappresentante delle istituzioni e ti assicuro che le tue parole ce ne ricorderemo non finiranno impastata intacca racconti quotidiano che ci fa sussultare di mozioni per qualche minuto e poi ci consegna ogni Frentzen compito del nostro Parlamento l'ho anche scritto bene tu ANIA tutti eppure ai molti anni immediate detta richiesta per entrarci un Paese che si dice civile non può abbandonare dei pezzi disse non può permettersi di libere senza una legge contro l'omofobia umane che spinge molti ragazzi a togliersi la vita l'altro giorno in un incontro pubblico contro la discriminazione sessuale sentito ricorrere il ragazzo che aveva porta i pantaloni rosa
E che oggi non c'è più agrumi arte nelle nostre Camere devono questo atto di civiltà e spero davvero che la legislatura appena iniziata apposta appresso sta evitarsi con voi e ancora di più dopo la lettura di quanto scrive Laura Boldrini ricordiamo il commento di Cucco
Ma anche la destra su questo tema inizia inizia a muoversi tanto reagisce il giornale per esempio pubblica articolo subito dopo la lettera d Tancredi a Repubblica un articolo di Giuliano Ferrara intitolato doppia morale alle alcun scarse l'amore minorenne giace solo quando i miei per titolo un articolo intrigante che invita alla lettura lì questo articolo che però compare
Maniera piuttosto spericolata
Dagli Tancredi all'UPI mettendo insieme la visione delle diciamo il far con comparando come Repubblica abbia trattato
Il caso dubbi
Quindi
Gli annessi amorosi
Libertà che sceglie la strada imboccata alcuni di scegliere come vivere la sua vita sentimentale e la entrava
Amorosi descritti dalla villetta incredibili che
Del tutto a sproposito Ferrara continua a considerare come una scelta infatti l'articolo
Basato su un
Un equivoco su un equivoco che però Giuliano Ferrara
Studiare d'arte con con malizia perché sa perfettamente che l'orientamento sessuale non nasce eletta ma una condizione innata
Eppure l'equivoco sta proprio tutto nella questione della scelte riconsiderare
Credo che intanto esso è una scelta conclude il suo articolo ferrovia con questa unica frase che citiamo la prossima volta che il grande quotidiano nazionale di Sinistra vorrà farci all'azione pulita
Ed esibire questa strana infungibilità doppio morale in materia di vite di minori e scelte personali
Pace dell'attenzione alla situazione degli argomenti che sono messi in pagina le scelte personali no fermare no lavoro lentamente sessuale non è una scelta
è una condizione iscritta nella personalità di
Gigi un essere umano punto e basta non è una scelta personale non ha letto Davide dodici movimento LGBT
Da almeno quarant'anni Ferrara lo sa perfettamente e
Nonostante questo USA queste
Queste questi concetti queste
Ma grazie per affermare dei principi che sono tutti i suoi ma
Della nel caso italiano il terzo è quello che è ormai diventato un caso Italia a livello internazionale proprio per il fatto che in Italia
L'unico Paese dell'Europa occidentale a non a venire nessun tipo di riconoscimento dei diritti delle persone reggimenti
Del capitale dicevo se n'è accorto anche il New York Times il Sole ventiquattro Ore est lo rende noto matrimonio che a Roma ho colto sul New York Times nozze simboliche Italia non riconosciute mi sembrano
Omosessuali scrive sole ventiquattro e ventotto maggio il New York Times ammesso sulla prima pagina del suo sito nel corso di una coppia che i testi si estingue il tenente sposata Roma qualche giorno fa l'Italia è uno dei pochi Paesi dell'Europa occidentale che non riconosce unioni di nessun tipo tra sono dello stesso sesso scrive il New York Times che ha deciso di dare vita assonanza alla scelta di
Massimiliano Benedetto Di Giuseppe Lardieri celebrare in grande il loro matrimonio anche per affermare il diritto riconoscimento legale delle coppie gay copia dello stesso sesso dice sì mentre l'Italia rimane sul no titolato il quotidiano facendo scorrono annullamenti le foto dell'evento
E
Nel frattempo il Corriere della Sera
Cerca di capire come la rete si atteggia nei confronti del
Dell'omosessualità intitola omofobia nella rete un terzo ne è coinvolto ma a vincere il sostegno per i matrimoni gay
Creiamo solo la parte che avessero più interessante di questo sondaggio che fa il Corriere della Sera
E cioè
La parte che riguarda un po'le motivazioni dell'ONU fu piena vorrete tra i commenti omofobici il quarantaquattro virgola cinque per cento sottolinea come l'omosessualità faccia venire meno la distinzione dei sessi
Rifacendosi spesso ad un concetto machista in base al quale inchiesta avrebbero negli OPG
Una parte importante degli immobili venticinque virgola quattro per cento ne fa una questione religiosa e ritiene che l'omosessualità sia un peccato contro la morale infine percentuali ridotte considerano l'omosessualità
Come un danno per la maternità cinque virgola nove per cento o addirittura con un partito deve essere curato al tre virgola cinque per cento il dato interessante quindi è questo che
Alla base dell'atteggiamenti omofobici
Del
Sulla rete ma possiamo dire possiamo dedurre immaginare anche al di fuori non sta tanto una questione religiosa e ricordiamolo annuncia Repubblica dove stanno questi cattolici
Che bisognerebbe convincere
Con
Sentimento della pietà cristiana non sta tanto lì il venticinque virgola quattro per cento ma sta per la netta quel terzo che coinvolga l'omofobia il prete
Nella venir meno della distinzione tra i sessi cioè e il dinamismo di genere ci si fa Patriarcato
Visioni molto più antiche di di DDT quelle religiose della
Del cosiddetto ordine naturale e Adige che si deve fare risalire atteggiamenti omofobici ben radicati nella società italiana anche a
Secondo questo sondaggio del del Corriere della Sera ma dicevamo che anche la destra si è mossa sulla
Sull'onda del delle mozioni giungere lettera di dalle parti di Repubblica emozione che appunto questa lettera suscitato e
Diamo conto leggendo un qualche stralcio lungo lungo articolo che il foglio pubblicato il ventinove maggio intitolato berluscones stili friendly
Domenica un articolo molto gustoso devo dire leggiamo qualche stralcio domenica il coordinatore del PdL Sandro Bondi aperto la possibilità di approvare una legge sul riconoscimento delle unioni omosessuali che nel partito del CAB un piccolo gruppo etto di parlamentare si è messo subito al lavoro questa settimana l'ex governatore del Veneto lei onorevole Giancarlo d'allarme depositerà allattavano una proposta di legge per riconoscere alle coppie dello stesso sesso gli stessi diritti e doveri delle coppie etero sposa la proposta fa discutere soprattutto in un partito che da sempre rappresenta due anime fortemente identitario e quella cattolica e quella liberale per questo
Abbiamo messo a confronto Eugenia Roccella deputato del PdL dal Sottosegretario salute nell'ultimo Governo Berlusconi Giancarlo Galan deputato ex Governatore del Veneto ed ex ministro delle politiche agricole Ili Martina Gallana non era disponibile lodevole sta andando a firmare hanno agito dei radicali per una proposta di cioè credenze l'eutanasia quando nel pomeriggio riusciamo raggiungerlo telefonicamente la prima domanda d'obbligo è stata onorevole non stava esagerando matematiche aiuterà sia oltretutto col fare arrabbiare verso il partito
Mano
Risponde però voglio solo dare un po'di Dini importi di diritto italiano incendiato un veicolo abbia sicuro che sia nel momento di portare avanti battaglie del genere
C'è sempre bisogno di diritti dice e non venitemi a raccontare la storia che siccome c'è e ma l'emergenza economica non bisogna dare priorità ad altro è un modo becero per non affrontare le questioni la fragilità attuale del partito ed porre un tema che ad esempio in Francia ha diviso il Paese non lo preoccupano più di tanto da noi sia ridere non si arriverebbe ai livelli che si sono raggiunti a Parigi e i Comuni sì è giusto fare una cosa da si deve fare se si dovesse aspettare il momento giusto per tutto non avremmo neanche le leggi sull'aborto e sul divorzio qui parliamo di diritto alla felicità e il dovere di un politico è quello di riconoscere i diritti anche senza inseguire il consenso
Ripetiamo qui parliamo di diritto alla felicità e il dovere di un politico è quello di riconoscere i diritti anche senza inseguire il consenso pone che comprensibilmente quanti l'articolo non incontrano il pensiero di un genio Roccella reduce dall'aver disposto usi parigina del ventisei maggio che raggiungono il foglio commenta così la proposta di grano appoggiata dal collega di partito Bondi
è il frutto di una forma di subalternità culturale alla sinistra chi si dice liberale come Galan
Dovrebbe avere una posizione diversa insegna
Deputata Roccella lo Stato deve entrare il meno possibile nella vita privata delle persone
A benissimo uno potrebbe commentare allora lo Stato dovrebbe anche sottrarsi alla regolamentare la
Il matrimonio e le coppie
Di sesso diverso e la vita delle coppie di sesso diverso ma naturalmente no
Dicevo Roccella il matrimonio è un'istituzione e non è un diritto
Riconosce un'istruzione riconosciuto dall'osservante dallo Stato perché tutela i bambini regola l'affiliazione cioè tutela un interesse comune qui ritorna la solita tiritera infinita
La questione del fatto che il matrimonio Sissi sia basato su nulla a tutela della filiazione dei bambini ma non è così in gamba strategie Codice civile quale Larini gli articoli sul matrimonio sono diversi dagli articoli sull'affiliazione che allora non si capisce ma e su che base si debba dire che il matrimonio una
Un istituto che che che che che che sabato però in bambini non è così e non è così anche perché per il diritto civile il matrimonio non non non si scioglie in caso di impotenza e di uno dell'altro tempo
Quindi
Quelle così bene per il per il diritto canonico capiamo anche che aggrediti Eugenia Roccella
Si faccia di più a quel diritto lì però in Italia vivaddio punto e digerito ci gentaglia nel nulla quello canonico ma vediamo che cosa risponde invece Galan in questo bel dialogo a distanza che hanno costruito
Giornalisti del foglio
Ma con la sinistra controparte Galan e questi sono temi storicamente liberali anzi nel nostro Paese alla sinistra è sempre stata bigotte chiusa scritti
Eppure questo non è ultimata nel caso dal centrodestra la sinistra sede appropriata perché noi gli abbiamo lasciato fare la storia di Forza Italia e liberale e il nostro partito non è mai stato per limitare i diritti degli individui tema degli quindi alterare scivoloso pronostica Roccella la pensione di reversibilità è nata non per assicurare la coppia la perché la dove le donne larghissima parte non lavoravano e non guadagnavano in quanto impegnate in un lavoro di cura
Che non veniva riconosciuto era una forma di riconoscimento di un lavoro di cura gratuito benissimo la stessa Roccella uso perfetto il che significa che la situazione non è più quella se Dio vuole per molte donne purtroppo non ancora per tutte
Però per molte non è più così e allora forse bisognerebbe eliminare la pensione di reversibilità anche per le coppie eterosessuali
Arcella l'hardware l'ardua sentenza ma vediamo cosa dice Galan nella proposta di legge di Galan non parla volutamente di matrimonio proprio per non urtare certe sensibilità spiega ancora non ho chiesto un armatore serve
Conoscere gli stessi effetti nel matrimonio civile tra eterosessuali a Unioni di tipo diverso
Cioè praticamente Galan ha fatto una proposta che equivalente a quella
Di Renzi
Lavoro diversa
Veramente Bersani Stato più ambiguo a quella di Renzi quindi
Verrebbe anche da domandarsi ma se
La diciamo divideranno il centrodestra fanno una proposta
Tanto avanzata quanto quella
Dei più favorevoli ritiene conclusa assume nel centrosinistra
Stabilire una distinzione forse il centrosinistra dovrebbe iniziasse chiedere se a chiedersi se
Sarebbe il caso di fare passi inoltre rischiando perché se no rischia davvero di essere su questo cassato da
Il liberale di centrodestra come da un anno e che per esempio poi vedremo riconosce anche di essere favorevole alle audizioni degli omosessuali
Ma andiamo avanti
Siamo l'unico Paese dice Galan in cui c'è la preoccupazione di cosa apposta COSAP possano dire impartita dalla CEE
Riconosco la giustezza della posizione della Chiesa ma è un'istituzione Chiesa minuscolo
Ma è un'istituzione che difendere i dogmi
Noi facciamo cose diverse garantiamo dirige i cittadini lo Stato Creativity regolarmente doveri la Chiesa
Si occupa del potere spirituale ed Rusconi sicuramente non è contrario assicura il presidente della Commissione cultura alla Camera non li ho mai sentito dire una parola contro questo tipo di argomentazioni ieri il foglio ha pubblicato una lettera il quattro consiglieri comunali Cellini e responsabilità a livello locale del partito forte Magliano Boscagli botti molto critica verso
L'apertura di un buon delle unioni civili come lei ha risposto Bondi ci regalano si è arrabbiato un po'e allora posso incazza neanch'io dice questi sono temi che appartengono alla coscienza individuale perché vogliono impedire ad altri un diritto di in realtà perché ritardo nonostante sarà come vogliono e io rispetto le loro convinzioni Marollo ma ma loro devono rispettare quelli degli altri però la proposta di legge Galan
Parla di adozione ma solo perché dice lui in Italia ma di fatto alla legge in materia rifatta la legge per me si possono fare notare i bambini anche alle coppie gay e chi volesse figli suoi
La strada è una sola chiosa Roccella la fecondazione eterologa che significa sfruttamento delle giovani donne dei Paesi poveri con ovociti comparati comprati che entri in affitto
Si parla molto della lettera D tredici sospendendo infatti Tancredi che su Repubblica chiede di essere accettato e sembra che il modo rispondere sia istituire dell'Unione
Civile perché a nanna che parla di diritto alla felicità per tutelare idee devono essere cittadini come tutti lo dice la Costituzione e le pareti Tancredi me lo hanno ricordato e mi hanno commosso Roccella
Conosce bene con la situazione sono cresciuta ricevono c'era il Partito Radicale in un'epoca di vera discriminazione degli omosessuali quando si parlava invertiti balletti venerdì
Ragazzo
Dico che oggi su questo si può agire solo culturalmente perché il problema e indotto all'accettazione della diversità e sì che l'azione culturale nazione bisogna fare ancora intensamente proprio sulla stessa
C'è
Perché devo dire che non è molto permeabile alle argomentazioni culturali
Del movimento LGBT mandiamo avanti vale per gli omosessuali ma anche per la ragazzina che si è suicidata a causa del bullismo e vale per tante situazioni di diversità l'azione culturale categorizzare
è sempre sbagliato e comunque inefficace Roccella conclude tornando alla stazione francese perché può insegnarci molto di fronte ad un Paese spaccato a metà rimane il problema della dell'offerta politica
La stessa opposizione pene rimasta spiazzata e sconta divisioni al suo interno un po'come accade oggi al PdL Mollica dovrebbero riflettere sul fatto che già l'offerta politica altissima
Perché vuole riunisce c'è già l'offerta politica nettissima perché vuole nemici gli ma che siamo noi
Ce n'è una bassissima per chi vuole invita l'eguaglianza cioè il matrimonio unitario
E su questo ribadiamo
La la la sinistra nostrana dovrebbe interrogarsi assai
E mantengano lettura Mattia le posizioni della
Ottusa che in Italia sono presenti certamente maggiori tali secondo la Roccella a chi potrà rivolgersi se PGS se DDL sia appiattisce sulle posizioni della sinistra e sui suoi e sui nuovi diritti
Si perde la credibilità Galan non si scompone e rilancia sapete qual è l'acqua nella prossima che vi faccio una proposta di legge a favore della fecondazione eterologa basta con questa legge quaranta e la chiusura di questo articolo veramente gustoso CIDA da la per
Addentrarci molto rapidamente nelle vicende d'Oltralpe repubblicano oltre che Parigi in base alla Corte e alla fine scontri centinaia di arresti partendo da tre diversi punti nella capitale per poi confluire nella aspirata tesi invalide
Siano ancora una volta per l'istituzione di altissima tensione gli oppositori dalle sue note e le adozioni per Coppi che hai già promulgata secondo gli organi
è sceso in strada più milioni di persone mentre le stime della polizia riducono tutto hanno più di centocinquanta mila manifestanti militanti di estrema destra
Hanno occupato la sede del Partito Socialista Solferino alla faccia della del della del pacifismo
Della non violenza di costoro che loro costoro proclama dispiegando un grande striscione con la scritta Hollande dimissioni tafferugli sono scoppiate alla fine delle amministrazioni sempre la fascia violenza
Sulla speranza che simbolicamente dimostrarsi stavano tornando alcuno alcuni giovani hanno lanciato sassi contro la polizia che ha risposto con lacrimogeni contestatori hanno sostenuto slogan contro la dittatura socialista
Ma trentasei feriti trentaquattro dei quali tra gli agenti sempre la faccia da non violenza proprio per il timore di nuove violenze le autorità devono stirato
Nelle state quattro mila cinquecento uomini delle forze dell'ordine quattro in Corte tre organizzati dal collettivo più fino a tre anni futuri e uno degli integralisti cattolici cattolici Civitas
Essi cattolici sempre a proposito di pietà cristiana e di non violenza vero ma comunque treni e pullman sono arrivati dalle provincia del giorno della festa nel giorno della festa della famiglia Francia nonostante il Ministro dell'interno aggi sconsigliato ripartiti partecipare alle famiglie con bambini fregi Baggio figurava finora simbolo della ma il punto s'è separata ormai superata dagli eventi incapace di controllare l'irriducibile esso stiramento al punto da non c'era la sua assenza la manifestazione di oggi dicendosi minacciata secondo un sondaggio pubblica pubblicato oggi tra francesi su quattro ne hanno abbastanza in manifestazioni sul tema delle razze che è soprattutto adesso che la legge e sta votata e ci siamo anche su questi sdogana che che i manifestanti usano dittatura socialista
Ma
Scusate un attimo
Qui nessuno obbligata chi è contrari i matrimoni omosessuali di sposarsi con una persona dello stesso sesso
Quello che chi chi casomai
Perché gli obbligati qualcuno sul proprio costoro che opporre problemi gare e persone dello stesso sesso a non potersi sposare con i loro Amati e allora la dittatura dove sta
Ex socialista qualche americane ma
Vediamo anche una dobbiamo chiudere citiamo allora soltanto rapidamente la stampa osservatore su base che anche senso sarebbe una posizione politica l'osservatore si difende dagli attacchi anche interni alla mondo cattolico di coloro che qui
Sta nel fatto che la Chiesa sia scesa in piazza siano visitata insieme agli avversari del mantenga rimanga sul
Tu sei in Francia e stiamo anche sull'Huffington post un bell'articolo diversa rotta e Bruno
Volevo
Che sono i due primis postini che lei francesi in un articolo intitolato invitato tutti gli enti si sono battuti e che non sono più tra noi e che citiamo infine anche con una nota stonata rispetto alla alla all'articolo
Della fin da posti giornale
Che pubblica il ventisette di maggio articoli Marcello Veneziani Comitato i diritti civili anche qui mi pare il commento di prima dittatori degli indicatori per costoro sono coloro che vogliono garantire ad alcuni cittadini la possibilità di sposarsi con chi gli pare senza obbligare nessun altro a non farlo mentre costoro vogliono fare l'esatto contrario cioè pubblicare questi cittadini hanno sposare chi desiderano e al
Ancora una volta ci chiediamo mantiene il dittatore davvero grazie a tutti per l'ascolto e grazie a causa del mio intervento redazionale buon ascolto a mare con il resto della programmazione di radio radicale da lui