31MAG2013

Finanziamento pubblico ai partiti: collegamento con Alessio Falconio da Palazzo Chigi

COLLEGAMENTO | di Alessio Falconio e Paolo Martini Radio - 12:16. Durata: 8 min 55 sec

Player
Durante la riunione del Consiglio dei Ministri.

Registrazione audio di "Finanziamento pubblico ai partiti: collegamento con Alessio Falconio da Palazzo Chigi", registrato venerdì 31 maggio 2013 alle 12:16.

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Ecologia, Energia, Finanziamento Pubblico, Governo, Pansa, Partiti, Politica, Polizia.

La registrazione audio ha una durata di 8 minuti.
12:16

Scheda a cura di

Delfina Steri
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Si è riunito alle undici di questa mattina qualche minuto dopo il Governo il Consiglio dei ministri per varare una serie di provvedimenti tra cui anche quello sul finanziamento
Nicolai partiti e allora sentiamo che cosa sta succedendo a Palazzo Chigi ci colleghiamo indiretta con Alessio Falconi presso
E voglio lo vai ottenerne cominciato pongo
Meno di un'ora fa alle undici e venticinque e vediamo subito una notizia perché al PD avvertiamo che da un momento all'altro potrebbe scendere il Pineto degli interni e vicepresidente del Consiglio
Angelino Alfano per una conferenza accampa petroliere
Gli a nominato da pochi minuti Alessandro
Pertanto a nuovo capo della polizia andando incontro così anche
Allevi gente sembra evidenziare
Agli altri fra gli altri tra virgolette dal Capo dello Stato che poneva un capo della polizia
Per la per la Repubblica del due giugno e oggi il Consiglio dei Ministri a nominando opaca vedremo che davvero Velardi qui a poco
Angela vanno per parlare anche di questo ma di altro cui immaginiamo perché arrivati ad iniziare l'ordine del giorno
Divertitevi punti
è un Consiglio dei Ministri che è all'ordine del giorno intanto
Decreto-legge linea in materia di
Attuazione di obblighi comunitari il recepimento della direttiva
Comunitaria pr la pietà azione energetica brevi entro ottanta Timpa lavorando alla
Rinnovo per altri e nenti cioè in diretta ritenete nel due mila tredici
La proroga al rinnovo la proroga degli ecobonus stia
E gli enti che include sia in diretti al miglioramento del coefficiente energetico e addirittura potrebbe anche esserci una sorprendente attento perché e ci potrebbe anche un centesimo
Questa è una punto reca molto a cuore al Ministro l'UPI l'incentivo
E qui dovette rinnovare immobili vietato ma vedremo alterne proprio dei ministri coda uscita di concreto su questo punto il piatto forte però di quel territorio e del Governo e
La legge sul finanziamento pubblico I partiti è un disegno di legge il Governo dovrebbe licenziarlo in giornata proprio nella riunione di questa mattina
Che non dovrebbe essere molto lunga anche perché Enrico letta alle tredici e trenta dovrà ricevere
Il presidente del Consiglio europeo Ermanno Barron poi e quindi deve finire che finisca un po'prima o che
Comunque il per letta debba abbandonare
Il consiglio perché impegnato in questo l'incontro che poi vedrà una conferenza stampa alle ore quindici dicevamo il
Sul il disegno di legge sul finanziamento pubblico dei partiti
E però molte le indiscrezioni circolate in questi giorni già coperti ma ma la riunione del governo aveva vinto dare un
Il
Alla
All'intesa ente tecnico perché i giorni
La Ragioneria generale dello Stato ma soprattutto anche i ministri
Quagliariello
E il
E altri esponenti del
Governo come per esempio Franceschini e tutto perché Dario Patroni Griffi hanno lavorato alla figura di un articolato che dovrebbe essere è piuttosto di livello una decina
Di punti una decina di
Articoli
Che dovrebbe avvenire un tetto alle erogazioni dirette dei cittadini affidando loro la scelta di clientele o meno i partiti
Verranno anche riprese le norme e
Lo scorso anno il Governo monti ma noi in materia di trasparenza nei bilanci
I partiti verrà introdotta la possibilità anche di diffidare una quota nella dichiarazione dei redditi di ogni cittadino proprio alle forze politiche ipotizzare il meccanismo del due per mille però impedendo con qualche
Di quanto questo meccanismo impattato non abbia funzionato bisognerà vedere che il davvero il Governo intende riproporrete sono diciamo indiscrezioni ipotetici
Che portano anche ad immaginare secondo le fonti di stampa
Una
Torta di intanto
Proroga del regime attuale ovviamente fino a tutto il due mila tredici diritti i fondi dei partiti arrivano a luglio quindi ormai
E ci stiamo regolarmente per l'anno in corso poi dal due mila quattordici dovete partire un periodo di transizione di tre anni e con sulle quali finanziamenti metterebbero
A scalare sostanzialmente fino ad arrivare con il nuovo regime
Nel due mila diciassette
Questo per quanto riguarda dunque e il punto all'ordine del giorno di questo
Consiglio dei Ministri che deve approvare il finanziamento pubblico accreditata forte non è che ha come abbiamo detto ha già visto e letto
Nella prima parte la nomina del nuovo capo della polizia
Nella persona
Del perfetto allettando Panzeri ottantun anni salernitano
Prefetto dal due mila nel due mila cinque nominato vicedirettore generale della pubblica sicurezza nonché direttore generale della polizia criminale
Barche tra virgolette in questa
Racconta altri candidati di pari
Fama come per esempio e il capo della Protezione civile Gabrielli che sembrava gradito al premier letta piuttosto che il Prefetto di Roma Pecoraro
Venendo agli occhi caro al vice premier e ministro degli interni al fanno così come anche l'altro concorrente era l'attuale e dice e capo della polizia Marangoni
Ottanta sicuramente chi compie una scelta che dovrebbe quel cammino bene la lettura che viene data accontentare politicamente tutti non scontentare più duramente nessuno e tanto più che poi il
Prefetto Pansa
Avrebbe anche il il gradimento del per l'ente della Repubblica in qualche modo
E quindi si è arrivati così a questa nomina
Le altre questioni di metodo nei limiti sono vedremo che
Le potete vari ed eventuali al termine della riunione però volevamo anche a proposito di quello che stavamo trasmettendo cioè della
Presenta attendibili venti concludendo
Dell'intervento del Sindaco di Firenze che oggi
Come ogni venerdì Consiglio dei ministri ed essenza D'Angelo FVG per la trasmissione allora
Checché usura tra gli altri anche il gradimento del Governo
Quindi rientra il Governo che rispetta la scorsa settimana scende di un punto quindi parto dal primo giugno al trenta per cento però questo dagli ultimi anche un altro dato molto interessante
Ci dice che e il gradimento di Enrico Letta e invece stabile ed è stabile al quarantaquattro per cento conferenti
Che una settimana fa era al
Cinquantaquattro perde cinque punti arriva al quarantanove percento in sostanza
Renzi eh finché sopra allettato grandi Coletta ma si è quasi dimezzato il vantaggio che aveva una settimana fa ovviamente parliamo di fondali e poi i sondaggi subcontinente quindi
Vanno quindi prescrive che il Parlamento va tenuta da conto perché trovate c'è una sfida come molti commentatori dicono trarre che letta nell'alinea Schiff della centrosinistra andrebbe
Badate inalata anche spetta questo dato ha detto definiamo la linea allo studio Paolo tenendo conto che
Vi ripetiamo una conferenza stampa è stata
In qualche modo annunciata
Fin quando eravamo dentro la tale nella stampa di Palazzo Chigi in modo informale per l'arrivo di
Di Angelino Alfano Ministro degli Interni vice premier
E però vedo che nega che l'evidente licenziato definitivamente il disegno di legge
Sul finanziamento pubblico ai partiti ed e immaginiamo che il perché ripeto anche io oltre al ministro e Quagliariello
Ora metterci come si dice in gergo tecnicamente la faccia e allora vedremo perché