31MAG2013
rubriche

Agi China 24 - Approfondimento su Cina, Ue e dazi anti-dumping

RUBRICA | di Valeria Manieri RADIO - 16:32. Durata: 27 min 59 sec

Player
In studio Valeria Manieri (Radio Radicale).

In collegamento dalla redazione romana di AgiChina24 Alessandra Spalletta; in collegamento da Pechino Francesco Radicioni, collaboratore di Radio Radicale.

Temi: la visita del primo ministro cinese Li Keqiang in Germania; i rapporti Cina-Germania e con il resto dell'Unione Europea; la spaccatura dei paesi membri Ue sulla decisione della Commissione di applicare dazi anti - dumping su pannelli solari cinesi e su altri prodotti.

La situazione economica cinese e le imprese estere che hanno a che fare con la Cina; la condizione dei lavoratori
cinesi.

www.radioradicale.it / www.agichina24.it.

leggi tutto

riduci

16:32

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio radicale a disamina ventiquattro siamo nello spazio di approfondimento e notizie settimanale in collaborazione tra Radio Radicale portare dell'AGI dedicato alla Cina ritroviamo in collegamento dalla redazione romana
Dica disamina proprio Alessandra spalletta che coordina il portale ben trovata buongiorno magari a buongiorno agli ascoltatori radio radicale e invece troviamo in collegamento da Pechino al collaboratore di Radio Radicale Francesco Radicioni ben trovato
Buongiorno Robert cultore ovviamente la notizia che cercheremo di approfondire
Questa settimana non può che essere la visita del Primo Ministro nuovo Primo Ministro nichel Sanna in Germania dove ha incontrato
La cancelliera Angela Merkel ma più in generale dei rapporti tra Cina ed Europa questa visita che ha toccato Svizzera e Germania è una polemica che riguarda ovviamente
L'annosa questione sui i dazi anti dumping in particolare quelli relativi a i pannelli fotovoltaici da dove partire Alessandra
E
IVA neri ai prefetti l'Europa appare spaccata proprio sull'imposizione dei tassi ci pennelli rettorali Cinisi come dicevi tu valichi giorni scorsi la cancelliera tedesca Angela Merkel e il Primo Ministro cinese è lì che c'è anche il sonoro incontrati impegna hanno dichiarato per evitare
L'escalation nelle dispute commerciali che appunto come dicevi dividono uccisa
E d'Europa a cominciare proprio da quella sulle importazioni dei pannelli solari che sono da tempo sotto accusa di dumping dai produttori europei
è dunque l'incontro tra i tre leader che peraltro è diciamo venuto nel corso dell'ultima tappa del primo viaggio diritti chiamatemi Faccini della si stimano scorso abbiamo coperto infatti le tappe precedenti del di questo viaggio dunque il nove maggio scorso il commissario al Commercio e europeo care decurta aveva proposto quella dei dati provvisori pari
Al quarantasette per cento del valore dei moduli e provenienti da Pechino e questi dati dovessero venire dovessero essere approvati partiranno tra Novari di a partire dal sei giugno però in mostra agrari azioni di Pechino è stata immediata Pechino subito aveva chiesto il dialogo con l'Europa oltre ma europee proprio per cercare una soluzione condivisa alla disputa peraltro oltre che ai pennelli solari ci sono atti prodotti a rischio di campi Cioni da parte dell'UE tra cui i dispositivi Wireless e di telefoni e cellulari provenienti dalla Cina e nonostante l'incontro
Appunto tra lì che ci anche Angela Merkel
Abbia comunque dunque si è prodotto un risultato di più diplomaticamente positivo in quanto entrambi hanno chiesto fino alle dispute più pannelli solari la querela in realtà non si tiene placata infatti
Sempre carente comunque sta nei giorni scorsi ha gettato altre benzina sul fuoco infatti martedì aveva dichiarato che la Cina stava perdendo tempo cercando di esercitare pressioni per l'abbandono della proposta di mettere questi dati
I e la Cina rigettato immediatamente queste accuse differenti da parte dell'Unione europea e ma vediamo nello specifico appunto per quale motivo l'Europa appare in realtà attaccare perché non tutti i Paesi sono favorevoli a quei
Alle proposte di porre qui il infatti diciamo una cosa ancora di ascoltatori e questa è una veramente la una delle più grandi dispute commerciali che ci si sia mai ingaggiata tra la Commissione e la la Commissione europea la Cina I che appunto rispetta questa decisione abbastanza rigida capofila di tutti appunto la Germania di Angela Merkel molti Paesi si sono diciamo
Sfidati che remano contro Bruxelles in questo momento però anche perché il volume d'affari
Terracina e due di circa ventuno miliardi di Euro proprio sull'argomento specifico di pannelli solari esatto Valeria infatti proprio Archirafi diciamo a guidare ironiche del no sono
Ma titolari Germania Regno Unito e l'Olanda che temono conseguente sulle loro abilità incisivamente Francia e Italia sono diciamo favorevoli a la misura che prevede appunto dati medi del quarantasette per cento e come dicevi tu il modo di fotovoltaici provenienti dalla Cina dal due mila nove al due mila undici anno avevano guadagnato una quota di mercato pari a circa
Nell'ottanta per cento gli esportatori di pannelli solari appunto sono degni di nota o con l'accusa di aver potuto dispositive giudicati impropri del Governo cinese che verrebbero favoriti nella competizione
Sul mercato europeo quello ricordiamo di schema quello statunitense uno degli e più importanti i mercati ed io cuore Pier le merci provenienti dalla Cina e con la Cina accusa all'Europa e di protezionismo lo fa per bocca del portavoce degli affari che hanno esperito fanno anche i principali quotidiani Cinieri proprio nei giorni scorsi fatti il quotidiano del popolo attaccato risottolineo riunioni europea
Che con questa mostra secondo cui siano cinese stanno cercando di o militare da loro autoritari influenza sull'Unione europea con l'unico risultato di far lievitare i prezzi dei pannelli solari provenienti dalla Cina en il Global Times chiede è unico al Giornale che prime normalmente polizieschi u nazionalistiche che ha dichiarato contro la possibilità di dei dati definendo gli un percorso di fatto peraltro però lì che ci ha anche e poi passerei la parola Francesco Radicioni per appunto sapere cosa dalla applichino quali voci a raccolto in merito appunto questa poneva mi ca di critiche anche a aggiunto nei giorni scorsi i che nell'eventualità in cui i dati dovessero essere confermati neri pentire ebreo posti di lavoro in Germania e lo sviluppo
Bene Ettore in da Europa
E quegli aspetti diciamo in alcune parti condivisa da altri invece accontentata ad esempio il raccontò audizione del l'Europa europeo prof Anna che raggruppa circa la metà dei prodotti europei di pennelli solari che a settembre dell'anno scorso aveva chiesto alla Commissione europea un'indagine
Statuto sulla possibilità che i produttori i decimi di poter essere per usufruito di sussidi impropri
Ha rigettato questa attivi tra il due mila e nove e dei mille undici appunto che con i dati che sono a disposizione che abbiamo appunto citato toccanti della profit hanno sostiene che la tesi Girelli che ci hanno invidiato sostanzialmente INAIL fondata io bene prima di andare avanti di fornirvi altre notizie approfondimenti a questo punto passerei la parola Radicioni per sapere che a Pechino
è peraltro ne aggiungo solo quest'ultimo elemento di riflessione
Abbiamo chiesto noi appunto la relazione che c'era e ventiquattro ieri al Presidente della Camera europee in Cina Davide cucino cosa ne pensa di questa Nieri ma polemica
E Davide cucino Alicata la Camera di concerto europee incide contro il dumping effettivi che vanno contro le regole della da picchiò che possono danneggiare la concorrenza
Va inoltre aggiunto che la Camera europea incoraggia il dialogo con l'ultima cosa nessuno di noi ha mai sentito pronunciare
Bene nessuno di voi aggiunto cucina sentito mai pronunciate da me la parola guerra commerciale chiediamo che entrambe le parti possano impegnarsi di votazione Michelori per raggiungere e una soluzione chi è la domanda che fosse preoccupato per eventuali ritorsioni nei confronti dei gruppi europei pendenti in Cina cucina risposto chi e non lo sarebbe
Quindi che da un lato la Cina appunto a cui perché loro pari protezionismo commerciale giudicarlo una pratica non corrette non accettabile per la Cina che apprezzo le che prenderebbe nell'eventualità di adeguate contromisure per difendere i propri interessi nazionali dall'altro lato c'è una fortissima preoccupazione da parte
Appunto dell'imperiese europea
Presenti in Cina
Francesco insomma i dazi misura provvisoria d'emergenza necessarie per i CUD riequilibrare il canto oppure misura ingiusta infausta per l'economia cinese anche per degli interessi di alcuni Paesi europei che Alessandra poc'anzi citava
Ma in realtà l'impressione che almeno dalle dalle parti di chi non è che la Cina sia riuscita a giocare una parchi estremamente estremamente positivi in qualche modo abbia anche conseguito una vittoria riuscendo a spaccare il fronte unito dei che il pentito i Paesi europei fondamentalmente la domanda che ci si continua a fare appunto qui nella capitale cineteche
Per quanto riguarda l'Unione europea non si capisce bene chi sia chi sia comandare o se ci siano gli Stati membri se sia alla Commissione c'è un conflitto tra la Commissione
Stati esperimenti e su questo e su questa spaccatura e su questo
è differente su questa assenza di una politica
Comune europea fondamentalmente i cinesi che sono riusciti a a giocare la loro partita anche su questa vicenda dei dazi in modo assolutamente
Assolutamente cento tra loro dal loro punto di vista diciamo che Pechino negli scorsi mesi a seguendo con estrema attenzione con estrema preoccupazione
è tutta la vicenda della crisi finanziaria di Eurolandia per intenderci inutile Ambasciata cinese nelle varie capitali europee c'era una e tocchettino avaria rapporti quotidiani su come su come andavano le cose e questo appunto moltiplicato per tutti per tutti il ventisette
Questa questione da questa territoriali e Pechino è riuscito a capire che fondamentalmente il peso Cisternino
Il peso della Germania quindi è sempre sempre più influente sulle sulle questioni europee mentre per esempio quello francesi diminuiva diminuiva nettamente
E
Circola una battuta qui tra agli accademici funzionari cinesi che appunto dice più volte quel cosa accada Brussa e nella all'UNRAE allora vai abbiamo vicino e probabilmente è così che ci ha
Con questa prima missione che ha voluto toccare come unico Paese dell'Unione europea popolazione ma era sottolineare ancora una volta questa
Facciamo relazione speciale relazione civica questa sei tra Pechino e Berlino ha voluto proprio appunto proprio tentare questa pratica forte chiaro diciamo
Siccome è fatto un messaggio forte chiaro che come tale partiti che chi non si intendono le relazioni le relazioni bilaterali sentire che chi comanda
No
Abbiamo un solo credono come anche loro credono come anche in Europa veramente questo contratto di Unione europea ai cittadini Fini criteri intenderci non è non è chiaro perché loro hanno comunque sempre anche uno nella grande dialettica
Che c'è anche in Cina
Poi alla fine c'è qualcuno che comanda altrimenti finire significa fare quattro chiacchiere barra loro ancora invece appunto non non hanno non avendo ben chiaro a chi rivolgersi con il punto hanno provato a tirare attirare questo questo filo questo profilo tecnico anche perché per quanto riguarda le politiche commerciali loro con il con i ventisette
Con i ventisette Paesi giocano praticamente tutto su più su canali bilaterali
E non
E non appunto comuni certa c'è da dire e la politica estera europea anche quella postali del porta a Lisbona per intenderci nei confronti della Repubblica popolare prestato qualcosa a metà strada tra il fallimentare e l'inesistente e quindi fondamentalmente questa è stata l'unica possibilità
Francesco per quanto riguarda invece i danni eventuali appunto dall'applicazione di questi dati si per l'economia cinese che cosa poi dice
Ma loro con loro per il momento non credono che riusciranno a giocarla ancora da un punto di vista ancora un punto di vista diplomatico ricordiamo che anche qualora
Questi grafici temporanei dove il
Ci sentiamo o non ci sentiamo in più abbiamo qualche difficoltà
La linea ecco sempre forati sentiamo sì
Dicevo anche qualora questi classi dovessero essere votati da qui al fine di giugno
La situazione in ogni caso saranno darci appunto temporanei che dovranno essere riconfermati qualora dovessero essere confermati in modo definitivo dicembre erano a quel punto una durato cinque anni
Probabilmente la speranza di rilievo giocare la partita tutta da un punto di vista diplomatico appunto con le varie Colere capitali europee abbiamo detto dopo
Per provare a riassumere vagamente gli schieramenti in campo sulla questione
E
Però e Londra sono tendenzialmente contrario sono i capi fila contraria a questi punto tassi anti dumping mentre sull'altra sponda ci sta la Francia e Italia sì
Perché invece sembrano molto più spingere appunto per
Una
Etica sia per quanto riguarda
I battelli solari sia per quanto riguarda appunto qui davanti
Che dovrebbero andare a colpire invece letture grandi compagnie i tuoi Ciccanti delle telecomunicazioni cinesi acqua cioè qua qui ed aspettative e una però una partita che si avvia aperte che avrà evidentemente fosse il più lunghe
Tornando un attimo invece alla attualità economica cinese abbiamo qualche minuto ancora per fare il punto pensiamo ad Alessandra Spalletti e poi dire chiaramente se Francesco Radicioni vorrà aggiungere potrà farlo per un po'fare è una piccola e breve rassegna parte la questione dazi anti dumping il rapporto con l'Unione europea quali sono invece le notizie più fresche riguardanti l'economia cinese non solo
Ma è intanto Valeria volevo appunto aggiungere a da tempo chi parla
La lilla divisione diciamo e di questo effetto divisorio il qualche modo della Cina nei confronti dell'Europa proprio a livello diplomatico diceva appunto Francesco Radicioni mentre a livello commerciale Pechino ce l'avete con i singoli dai rilievi di fatto il bilancio prevale appunto sulla diplomatiche a livello diplomatico l'Europa fatica a trovare un discorso con una Frati che io condivido nei confronti della Cina
E questo anche per la difficoltà della crisi economiche che spinge ad alcuni Paesi a chiedere l'aiuto della Cina o ad aprire più velocemente di altri gli investimenti civili e ricordo a tal proposito unna
Peter molto importante dell'AIED terre pubblicato appunto un paio di chi fa dal titolo ci aiuta Pandolfo Europe in cui ci spiegava bene appunto questa tendenza che effettivamente continua
A ad andare avanti a consolidarsi Chianti
Ne avete fatto appunto che investimenti cinesi in qualche modo l'esigenza dell'Europa nei confronti di un aiuto finanziario della Cina gli ha poi attaccando l'Europa l'impianto che te ditte pianistica dividendo appunto
Perché parlando
Gliele elettivo le diplomazie appunto dei Paesi europei sempre interna europeo volevo aggiungere una una notizia proprio ordine la di ieri
Secondo cui prevede europee stanno iniziando a perdere entusiasmo nei confronti del futuro del proprio investimento in Cina e questo è il risultato di un sondaggio che ogni anno comunale società che collabora con la Camera di Commercio dell'Unione europea in Cina che citavo proprio prima
Larosa lì perché è conduce appunto per misurare un po'come dire lo stato d'animo delle privi io lo sento Cina ecco settantuno per cento dell'imperiese me e dichiara ottimista
Sulle prospettive di crescita il proprio settore contro il settanta per cento dello scorso anno quindi diventato un calo
Solo il settantatré per cento registrato aumenti ricavi
Allora il fattore è negativo più importante quale e io me tutto il corso della mano d'opera e questo infatti è un tema su cui dovremo effettivamente tornare al che con Francesco la Cina punto festa
Modificando
Il proprio modello di sviluppo l'abbiamo detto tantissime volte da un
Tema economico basato sull'esportazione sugli investimenti oggi spero invece trainato da consumi interni ovviamente per aumentare i consumi e è necessario militare anzitutto Italia significa però dall'altro lato quindi una maggiore stabilità sociale
E ad esempio la priorità diciamo della del del Governo ACTV o dall'altro lato questo però
Economica del costo della manodopera e infatti vediamo anche consequenzialmente anche una concorrenza meno sleale visto che quello che si lamenta in Europa appunto
Viste i bassi costi e l'assenza poi di diritti nove sono molto diversi da quelli che vi sono nel resto dell'Occidente
Sesto certo Valeria infatti poi anche diciamo la moltiplicarsi di scioperi di fabbrica e anche dal punto di vista dei diritti dei lavoratori la Cina effettivamente sta registrando qualche progresso ma appunto dall'altra l'altra faccia della medaglia è la difficoltà dei dati di fatto che in qualche modo la Cina che destinata a perdere il primato di fabbrica del mondo
A questo punto potrebbe che si è consolidato
Né per altra causa diciamo anche il rallentamento della crescita appunto sia in Cina che nel migliore europea
E e questi appunto dinamiche incidono su tutti i player nel mercato cinese sono aggravati da un ambiente normativo e continuativa eliminare Helen privi e europei di controllo c'è una notizia diciamo maggiore ottimismo invece la parte
E dire a Riccardo molto il presidente dell'ICE la gente per la promozione all'estero e internazionalizzazione delle imprese italiane chi nei giorni scorsi
Durante l'incontro con la stampa affittato l'obiettivo nei prossimi anni per le imprese italiane che dovranno istante in venti città ci impianti che in cinque come precedentemente stabilito
Riccardo Monti ha sottolineato come l'export italiano verso la Cina che è cresciuto del sette per cento lo scorso anno mentre le quote di Francia e Germania arretrava no
La Cina detto Riccardo Monti confermo mercato prioritario dove non si può pensare di entrare che intende rivestire la meccanica italiana incide però con una fetta di questo
Che per cento può e deve giocare un ruolo centrale di futuro grandi aspettative anche in tutta la filiera dell'ambiente e soprattutto nei processi di e bonifica
Grazie tori secondo Riccardo Monti su cui l'Italia deve puntare c'è anche quello dell'abbigliamento della città e il e della filiera abitativa che ci destinata a crescere lo ricordiamo di circa duecento milioni di nuove unità abitative nei prossimi anni e quando il piano d'urbanizzazione di cui abbiamo parlato
Verrà approvato sul dal punto di vista questa è l'unica notizia che darei ogive sempre dal punto di vista della di crescita economica che moltissimi dati segnalano anche il Fondo monetario internazionale nei giorni scorsi
A tagliato le stime di crescita civile per il due mila e critici quindi non più l'otto per cento la previsione scende al sette virgola sette per cento perché il calo delle esportazioni e la crescita della social financing sono questi due motivi principali che hanno spinto
L'FMI a rivedere al ribasso lei previsioni
Quindi diciamo che la l'economia cinese poi dovrebbe
Migliorare il secondo semestre come orribili da più sostenuto tenuto conto anche di un lieve miglioramento dell'economia rubare però per il Fondo monetario in vero problema è la vera priorità per la Cina
è tenere sotto controllo
Appunto il social financing cioè tutti quei prodotti finanziari Chieti e pongono al di fuori dei pentiti bancari iter l'invito tra cui anche i Corporate Bond e le vendite di azione al di fuori dei pesi mercati finanziari
A differenza che nel passato il Governo cinese lo abbiamo sottolineato la settimana scorsa
Sta cambiando strategia non prevede di intervenire direttamente per stabilizzare la criticità lì che ci hanno detto chiaramente meno affittato più mercato
In realtà secondo poi alcune indiscrezioni i tempi previdente stava pensando contemporaneamente a una parte forte di esperti per le riforme economiche
Da presentare a ottobre prossimo proprio in occasione del terzo premium del Comitato centrale ed il partito
Diciamo che il piano che il Governo darebbe lavoro che elaborando dovrebbe prevedere una liberalizzazione dei tassi di interessi è una riforma del regime fiscale per le amministrazioni locali
Ero ricordiamo il debito delle amministrazioni locali arrivato a quota
Ne dodici mila miliardi oltre dodici mila miliardi di gli U n che per alcuni analisti potrebbe essere perfino superiore
Francesco vuole aggiungere qualcosa appunto rispetto alla decrescita economica seppure lieve magari alle preoccupazioni esige un ping del cosiddette riforme da meno Stato più mercato
Ma io aggiungerei credo qualcosa ancora per quanto riguarda la questione per quanto riguarda la questione dei rapporti tra cinema teatro cene Germania che Progetto abbassato paradigmatico anche rispetto ad alcune notizie di preoccupazione degli imprenditori
Europei si in Cina che segnalava Alessandro nati in Sesta cifra e cioè e come si è riusciti a raggiungere quei sto Piero risultato strabiliante c'è questa a tra tra Pechino e termino che rappresenta quasi la metà
Perché l'esportazione tale che le esportazioni
Europea e che incivile achillea appunto conquistare solamente dalle dalle dall'economia dell'economia tedesca insomma il tipico caso il tipico caso come come viene definito da queste parti Luigina quindi di di riuscire a far vincere c'era entrambi ed è stato frutto di fondamentalmente di Galletto più alto valore aggiunto di ricerca è più innovazione e soprattutto in una profonda radicata nel tempo partita addirittura rendermi le novecentosettantadue cioè quando stavamo ancora in è Enrico tomo vista e non c'erano le relazioni diplomatiche ufficiali tra la
Repubblica federale in Cina popolare
Occhi cascanti pur proseguiti per tutti gli anni Novanta e che poi negli anni due mila hanno avuto un vero un vero e proprio un vero e proprio boom grazie alla scelta
Precedente governo socialdemocratico
Il cui il richiede il lei cancelliere appunto sia aveva deciso di recarsi in Cina almeno almeno con una almeno con una visita all'anno e questa tradizione è stata poi proseguita anche
Anche dalla Merkel
E per intenderci invece il presidente Monti ha fatto una riferita all'anno scorso e i la presenza di un Presidente del Consiglio iter Piano in Cina non significativa dalla due mila e sei con la grande missione di sistema guidata dal presidente Prodi anche dalla
Dal Ministro
Cioè il problema politico
Qui compresa è un populista quanto sia importante anche diciamo la tempistica in questi i tempi di maturazione di certi rapporti diplomatici e commerciali economici
I tempi di maturazione e la forte volontà politica di investire di investire su un Paese e questo non permesso appunto oltre ovviamente ad aspetti tipo di sistema di sistema
Economiche ci struttura finora economica rendono molto simili le due economie quella cinese e quella tedesca presso una forte una forte volontà politica e una forte impronta sulla sulla tecnologia sulla
Sulle Alpi skill a sull'alto valore aggiunto dei prodotti
Clienti grazie a questi aspetti appunto la Germania in qualche modo è riuscito a vincere la propria l'aspro profila competitivi siamo diciamo ovviamente è una cosa che differenzia molto
Questi due Paesi appunto nel
Seri la Germania è diciamo da questo punto di vista anche un
Esempio virtuoso di come si aggancia la produttività del lavoro all'aumento dei salari diciamo speriamo che lo stesso avvenga anche in Cina verrebbe da dire
Allora io ringrazio davvero Francesco Radicioni collaboratori radio radicale da Pechino per essere stato con noi e ringrazio Alessandra spalle tale coordinatrice del portale AG cena ventiquattro in quelle in collegamento dalla redazione romana appunto di a disamina e do a voi e i radi ascoltatori appuntamento alla prossima settimana
In cui probabilmente ci sarà un picco una piccola variazione di orario e di giorno su cui vi aggiorneremo a brevissimo
Grazie ancora i riferimenti www punto Radio Radicale punto it e www punto a dicembre ventiquattro punto it grazie ancora