07 GIU 2013
intervista

Intervista a Cengiz Aktar sulle contestazioni in corso in Turchia

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 19:42 Durata: 23 min 25 sec
Scheda a cura di Guido Mesiti
Player
Cengiz Aktar, professore di Scienze politiche all'Università Bahcesehir di Istanbul, spiega le ragioni della protesta, che colpisce direttamente il primo ministro Erdogan.

Le caratteristiche di un movimento composito, moderno, inedito.

Una contestazione che unisce laici e credenti, gente di destra e di sinistra.

E alla quale hanno preso parte anche elettori del partito di Erdogan, insofferenti dello stile di governo del Primo ministro, incapace di confrontarsi e dai modi autoritari.

Non si tratta della contrapposizione tra la Turchia secolare e quella islamista, ma di una richiesta di democrazia
da parte di quegli stessi giovani che delle aperture dei primi anni dei governi dell'Akp hanno beneficiato.

leggi tutto

riduci