07 AGO 2013
manifestazioni

L'equilibrio e la fermezza: il ricordo del Procuratore Gaetano Costa a 33 anni dalla morte

MANIFESTAZIONE | - Caltanissetta - 11:32 Durata: 1 ora 2 min
Scheda a cura di Delfina Steri
Player
Iniziativa congiunta della Presidenza della Corte di Appello di Caltanissetta, del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati, dell'Associazione Nazionale Magistrati di Caltanissetta, della Scuola Forense e della Fondazione Costa per ricordare la figura di Gaetano Costa, Procuratore della Repubblica di Caltanissetta e poi Procuratore della Repubblica di Palermo, ucciso dalla mafia il 6 agosto 1980 per il suo inflessibile impegno nel contrasto alle cosche siciliane.

Registrazione audio della manifestazione "L'equilibrio e la fermezza: il ricordo del Procuratore Gaetano Costa a 33 anni dalla morte",
registrato a Caltanissetta mercoledì 7 agosto 2013 alle 11:32.

Sono intervenuti: Giovanbattista Tona (presidente ANM Caltanissetta), Salvatore Cardinale (presidente della Corte d'Appello di Caltanissetta), Antonino Patti (procuratore generale della Repubblica f.f. presso il Tribunale di Caltanissetta), Lia Sava (procuratore aggiunto della Repubblica di Caltanissetta), Antonio Balsamo (presidente della sezione per le misure di prevenzione del Tribunale di Caltanissetta), Giuseppe Iacona (presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Caltanissetta), Michele Costa (avvocato, figlio del procuratore Gaetano Costa).

Tra gli argomenti discussi: Avvocatura, Caltanissetta, Costa, Giustizia, Mafia, Magistratura, Palermo, Storia.

La registrazione audio di questa manifestazione ha una durata di 1 ora e 2 minuti.

leggi tutto

riduci