19 AGO 2013
dibattiti

Meeting Rimini - L'Italia e la competizione internazionale

DIBATTITO | - Rimini - 11:19 Durata: 1 ora 43 min
A cura di Fabio Arena e Pantheon
Player
Nell'ambito della XXXIV edizione del Meeting per l'amicizia fra i popoli di Rimini, dal titolo "Emergenza uomo" (Domenica 18 agosto 2013 - Sabato 24 agosto 2013).

Con il Patrocinio di: Presidenza del Consiglio dei Ministri, Regione Emilia - Romagna, Provincia di Rimini, Comune di Rimini.

Con il contributo di: Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini.

In collaborazione con Unioncamere.

Registrazione video del dibattito dal titolo "Meeting Rimini - L'Italia e la competizione internazionale", registrato a Rimini lunedì 19 agosto 2013 alle ore 11:19.

Dibattito organizzato da Comunione e Liberazione e
Fondazione Meeting per l'amicizia fra i popoli.

Sono intervenuti: Giovanni Castellucci (Amministratore Delegato di Atlantia e di Autostrade per l'Italia), Bernhard Scholz (presidente della Compagnia delle Opere), Roberto De Santis (Presidente del Consorzio Nazionale Imballaggi), Giuseppe Giordo (Amministratore Delegato di Alenia Aermacchi), Giuseppe Recchi (Presidente di Eni), Flavio Valeri (Chief Country Officer di Deutsche Bank in Italia), Flavio Zanonato (Ministro dello Sviluppo Economico).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Aeroporti, Alenia, Ambiente, Amministrazione, Autostrade, Banche, Burocrazia, Cina, Compagnia Delle Opere, Comunione E Liberazione, Costituzione, Credito, Economia, Elettricita', Energia, Enti Locali, Enti Pubblici, Europa, Ferrovie, Finanziamenti, Finmeccanica, Fonti Rinnovabili, Gemina, Globalizzazione, Governo, Imprenditori, Impresa, Imu, Industria, Infrastrutture, Investimenti, Italia, Lavoro, Letta, Mercato, Pil, Politica, Produzione, Raccolta Differenziata, Regioni, Rifiuti, Roma, Stato, Stranieri, Sviluppo, Tasse, Territorio, Titoli Di Stato, Traffico, Turismo.

La registrazione video di questo dibatto ha una durata di 1 ora e 43 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci