29 AGO 2013
intervista

Siria: lanciare una cyberguerra contro Assad e attivare la Cpi. Intervista a Marco Perduca

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 11:41 Durata: 26 min 59 sec
A cura di Guido Mesiti
Player
Come e quando il regime di Assad ha fatto ricorso ad attacchi cibernetici per impedire le comunicazioni dei suoi oppositori.

Le possibilità offerte da una cyberguerra contro il regime siriano per danneggiare le comunicazioni intranet del suo esercito.

I precedenti: gli attacchi ai siti del governo siriano effettuati da Anonymous e LulzSec.

La Nato potrebbe giovarsi di questo strumento tecnologico e sfruttarlo.

Parallelamente, è necessario attivare al più presto la Corte penale internazionale per giudicare i crimini di Assad e gettare così le basi di un futuro costruito sul rispetto dello
stato di diritto.

leggi tutto

riduci

  • Marco Perduca

    vice Presidente del Senato del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito (Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito)

    11:41 Durata: 26 min 59 sec