29 AGO 2013
intervista

Egitto: intervista a Giuseppe Acconcia, corrispondente de Il Manifesto

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 15:38 Durata: 23 min 52 sec
Scheda a cura di Guido Mesiti
Player
La situazione politica in Egitto, gli arresti dei leader dei Fratelli musulmani, i progetti di una nuova Costituzione che metterebbe al bando le formazioni politiche di ispirazione religiosa.

Il ruolo del partito salafita Al Nour.

L'atteggiamento dell'imam della moschea di Al Azhar ed il conflittuale rapporto che ha avuto con il governo dei Fratelli musulmani.

Tornano in piazza anche i movimenti 'laici' come Tamarrud e il Movimento 6 aprile e subiscono anche loro la repressione delle nuove autorità subentrate, grazie all'esercito, al governo del deposto presidente Morsi.

L'impegno del nuovo
governo ad interim per la cancellazione dei debiti dei contadini.

leggi tutto

riduci