09 SET 2013
stampa

Presentazione del Premio Galileo 2000

CONFERENZA STAMPA | - Roma - 12:10 Durata: 45 min 13 sec
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
Ll premio Galileo 2000 - XV edizione è dedicato a coloro che, con il loro esempio e la loro azione, meglio interpretano i grandi ideali di Pace e Cultura.

Il premio, nato per promuovere una manifestazione musicale e sostenere i giovani talenti, negli anni è diventato un ambito riconoscimento per chi opera a costruire la pace nel mondo e per chi favorisce la crescita culturale, scientifica, tecnologica e imprenditoriale.

Alcuni dei premiati dell’edizione 2013: per la scienza e l’innovazione tecnologica ci sono Federico Faggin, fisico e inventore del primo microprocessore e Roberto Vittori,
astronauta dell'ESA; tra i premiati per l’arte e la cultura Henri Loyrette, già Président-directeur du Louvre e Clemens Hellsberg, President of the Wiener Philharmoniker.

Il Premio per i diritti umani sarà consegnato a Marco Pannella, leader radicale.

Per l’arte sarà premiato Shalom Tomas Neuman, fondatore del Fusionism; per la scienza neurobiologica sarà premiato Moses V.

Chao, neuroscienziato.

Fanno parte del Comitato Scientifico del Premio, Zubin Mehta, Alfonso De Virgiliis, Jack Lang, Irene Papas, Irina Strozzi, Marco Giorgetti.

L’evento, che richiamerà a Firenze personalità da tutto il mondo, è in programma lunedì 23 settembre 2013 al Teatro della Pergola.

leggi tutto

riduci